Ipospadia. Lo sapevate ?! LEGGI TUTTO. Molte lettere. ma vale la pena leggerlo.

L'ipospadia è la malformazione più comune dell'uretra nei ragazzi. Secondo vari autori, negli ultimi 40 anni è stato notato un aumento significativo della patologia tra i neonati. Se negli anni '80 la frequenza di nascita di un bambino con ipospadia era di 1: 500 neonati, allo stato attuale la patologia si manifesta con una frequenza di 1: 125-150 bambini.

L'ipospadia nelle ragazze si verifica molto meno frequentemente di 1-5000. Con questa patologia, l'uretra viene divisa lungo la superficie posteriore, la parte anteriore della parete vaginale viene divisa, l'imene viene diviso. L'apertura dell'uretra si apre nella vagina.

L'ipospadia si caratterizza per le principali caratteristiche:

  • l'apertura esterna dell'uretra (carne) non si apre all'apice del glande, ma è spostata prossimalmente (verso il perineo). Di conseguenza, la carne si trova nella regione della testa, del solco coronale, dell'asta del pene, dello scroto o del perineo..
  • c'è quasi sempre più o meno curvatura del pene. Il grado di curvatura viene determinato durante l'erezione del pene o durante un intervento chirurgico quando viene eseguito un test di "erezione artificiale".
  • displasia del prepuzio - il prepuzio è diviso, situato sopra il pene, appeso a forma di "cappuccio".

Cause di ipospadia

Fino alla fine, non sono state studiate tutte le ragioni che hanno portato alla comparsa dell'ipospadia. Il ruolo di primo piano nell'aumento del numero di coloro che soffrono di questa malattia è giocato da disastri ambientali, mutazioni genetiche puntiformi, uso di alimenti contenenti interferenti: distruttori androgeni e sostituti androgeni, che modificano lo stato ormonale del feto in modo tale da interrompere il processo di formazione del sesso. I perturbatori attualmente includono fungicidi, ftalati, pesticidi ed erbicidi, la maggior parte dei quali sono presenti nella nostra vita quotidiana. Spesso, lo sviluppo di ipospadia può essere causato dalla terapia ormonale utilizzata dalla madre quando è minacciato un aborto spontaneo o dalla contraccezione ormonale effettuata prima della gravidanza prevista in meno di 12 mesi. Un rischio piuttosto elevato di avere un ragazzo con ipospadia è possibile con la fecondazione in vitro, poiché durante la gravidanza vengono utilizzati ormoni sessuali femminili, che influenzano negativamente la formazione dei genitali in un bambino. Anche i fattori ereditari svolgono un ruolo importante nella comparsa dell'ipospadia. Sono state segnalate diverse generazioni di bambini con ipospadia.

Comorbidità con ipospadia

Spesso, l'ipospadia è associata ad altre anomalie dello sviluppo: ernia inguinale, criptorchidismo, idronefrosi, reflusso vescico-ureterale, mielominingocele, seno urogenitale, ecc. Pertanto, tutti i bambini con ipospadia devono sottoporsi a un'ecografia dei reni e della vescica prima dell'intervento per identificare possibilmente la patologia del sistema di accompagnamento. In presenza di idronefrosi o reflusso vescico-ureterale, il primo passo è correggere la patologia delle vie urinarie superiori o inferiori, dopodiché il trattamento chirurgico dell'ipospadia.

Forme prossimali di ipospadia

I pazienti con ipospadia prossimale, micropenia o testicolo non palpabile spesso richiedono un approccio di trattamento differenziato. Tali bambini potrebbero aver bisogno di consultare un endocrinologo, un genetista, metodi di esame aggiuntivi per determinare il cariotipo al fine di escludere patologie della formazione sessuale.

Forme di ipospadia:

  • Capitate
  • Venichnaya
  • Stelo
  • Scrotale
  • Perineale
  • Ipospadia senza ipospadia o ipospadia a corde.

Ipospadia capitate - l'apertura esterna dell'uretra si trova un po 'prossimale all'apice del glande rispetto al solco coronarico. Il prepuzio è solitamente displastico. Il pene ha una leggera curvatura ventrale. I reclami riguardano il restringimento dell'apertura esterna dell'uretra, un sottile flusso di urina, un cambiamento nell'aspetto del pene.

Ipospadia coronale - con questa forma di ipospadia, l'apertura esterna dell'uretra si trova nell'area del solco coronale. Il prepuzio si trova sulla superficie dorsale sotto forma di un "cappuccio". C'è una curvatura ventrale dell'asta del pene. Reclami sull'apertura del meato ristretta. Durante la minzione, il flusso è diretto ad angolo rispetto al pene. L'ipospadia capitate e coronarica sono forme anteriori.

Ipospadia staminale - l'apertura esterna dell'uretra si trova a diversi livelli dell'asta del pene. Il pene ha una curvatura più pronunciata, il flusso è diretto verso il basso. Per urinare stando in piedi, devi tirare il pene verso lo stomaco. L'ipospadia staminale è una forma media.

Ipospadia scrotale o pene-scrotale - si riferisce alle forme posteriori di ipospadia. L'apertura esterna dell'uretra si trova nello scroto o al confine dello scroto e dell'asta del pene. C'è una marcata curvatura ventrale del pene o trasposizione del pene. La minzione è possibile solo per il tipo femminile seduto. I genitali esterni assomigliano alle grandi labbra e a un clitoride allargato. Nella maggior parte dei casi è necessaria la consultazione di un endocrinologo..

Ipospadia perineale - con questa forma di ipospadia, l'apertura esterna dell'uretra si apre sul perineo, il pene è bruscamente curvo, lo scroto è diviso, la minzione è femminile. I genitali esterni hanno una struttura mista. L'ipospadia scrotale e perineale sono forme posteriori. Abbastanza spesso, è necessario consultare un endocrinologo, un genetista.

Ipospadia a corda o ipospadia senza ipospadia. Con questa forma, l'apertura esterna dell'uretra si trova all'apice del glande, ma c'è una curvatura del pene di varia gravità. La curvatura può essere dovuta solo a displasia della pelle lungo la superficie ventrale, una combinazione di displasia cutanea e presenza di corde di tessuto connettivo lungo l'uretra, sottosviluppo dell'uretra stessa.

L'età ottimale per il trattamento dell'ipospadia va dai 6 ai 18 mesi di vita di un bambino. A questa età, i bambini tollerano molto più facilmente l'operazione stessa e il periodo postoperatorio. I bambini operati prima dei 3 anni di età di solito non ricordano che c'era un trattamento chirurgico.

Gli obiettivi principali del trattamento chirurgico dell'ipospadia

Le operazioni per correggere l'ipospadia sono classificate come ricostruttive e plastiche. Gli obiettivi principali del trattamento chirurgico sono: 1) eliminazione della curvatura dei corpi cavernosi; 2) creazione della parte mancante dell'uretra, priva di stenosi, fistole e priva di follicoli piliferi. L'uretra formata dovrebbe crescere con la crescita del pene mentre il bambino matura; 3) l'apertura esterna dell'uretra deve essere situata all'apice della testa e avere una direzione longitudinale per garantire un flusso diretto di urina senza schizzi e deviazioni; 4) eliminare il più possibile tutti i difetti estetici al fine di garantire il pieno adattamento psicosociale del paziente nella società.

Il trattamento chirurgico delle forme distali di ipospadia viene eseguito in una fase. La probabilità di ottenere un ottimo risultato funzionale ed estetico è superiore al 95 percento.

Il trattamento delle forme prossimali di ipospadia richiede un approccio più differenziato, privilegiando le tecniche in una fase.

Per il trattamento chirurgico dei nostri pazienti, utilizziamo moderne tecniche chirurgiche, materiale di sutura speciale, tecniche di ingrandimento e strumenti microchirurgici. Facciamo del nostro meglio per minimizzare il più possibile la percentuale di complicanze postoperatorie, per ottenere un ottimo risultato funzionale ed estetico.

Trattamento dell'ipospadia del glande nei bambini

L'ipospadia è una patologia abbastanza comune delle vie urinarie che si verifica in entrambi i sessi, ma più spesso nei ragazzi. Tale deviazione non nuoce alla salute, tuttavia, è un difetto grave, poiché influisce sulla funzionalità dell'organo e sulla sua struttura..

Ipospadia indica una deviazione in cui l'apertura per la minzione è spostata in aree insolite del corpo, ad esempio, nel perineo, nello scroto o nell'area superficiale del pene.

Con la patologia, il processo di minzione viene interrotto, si avverte disagio, appare irritazione della pelle, si sviluppa la deformazione dell'organo genitale.

Nelle ragazze si verifica anche questa deviazione, ma molto meno spesso. In questo caso, si sviluppa una deformazione visibile dell'uretra. Molto spesso si trova all'interno della vagina e sull'imene c'è una caratteristica scollatura.

Difficoltà nell'esame di un neonato

Dopo la nascita di un bambino, un neonatologo inizia a esaminare i suoi organi esterni del sistema riproduttivo. In un neonato con patologia, l'apertura uretrale può avere diverse varianti di posizione: nella parte inferiore della testa del pene, sul corpo del pene, nello scroto, nel perineo.

Può essere che l'apertura urinaria sia posizionata correttamente, ma il pene è curvo. Visivamente, sembra sottile, curvo, fuso con lo scroto, non del tutto sviluppato.

A volte ci sono difficoltà nel determinare il sesso del bambino. Ciò è dovuto al fatto che il pene del bambino è troppo piccolo e accumulato nello scroto, esternamente assomiglia a un clitoride allargato. Inoltre, ci sono una serie di ragioni per cui è difficile per i professionisti medici determinare il sesso di un neonato:

  • sottosviluppo, piccole dimensioni dei testicoli;
  • discesa ritardata dei testicoli nello scroto;
  • piega longitudinale troppo pronunciata dello scroto, scambiata per le labbra femminili.

In tutti questi casi viene avanzata un'ipotesi sul possibile ermafrodismo..

Cause di ipospadia

Non esiste una sola ragione per provocare lo sviluppo di un'anomalia in un bambino. Diversi motivi possono influenzare lo sviluppo di anomalie nel feto. I seguenti fattori di rischio sono considerati prerequisiti per la patologia:

  1. Eredità: se il padre del bambino aveva precedentemente l'anomalia descritta, allora anche dopo la sua completa guarigione, c'è la possibilità di trasmettere l'ipospadia al nascituro.
  2. Fallimento nel sistema ormonale di una donna durante la gravidanza, tuttavia, se c'è abbastanza ormone maschile nel corpo del feto in via di sviluppo, allora è possibile il corretto sviluppo del sistema genito-urinario.
  3. Assunzione di farmaci contenenti ormoni femminili - spesso si sviluppa un'anomalia nei bambini le cui madri hanno avuto problemi di infertilità e hanno portato il bambino con l'aiuto di farmaci ormonali.
  4. Malfunzionamenti cromosomici e genetici nel corpo di una donna incinta.
  5. La presenza di un'infezione virale durante il periodo di gravidanza (rosolia, influenza).
  6. Avere un'infezione all'interno dell'utero.
  7. Nutrizione impropria, insufficiente, carenza di vitamine e microelementi.
  8. Stress sperimentato frequentemente durante la gravidanza.
  9. Bere alcol, droghe, fumare.

Forme di patologia

L'ipospadia è divisa in diversi tipi, a seconda del grado di sottosviluppo dell'uretra. Successivamente, considereremo in dettaglio ciascuna delle forme. Non sarà superfluo notare che ciascuno di essi è classificato in 3 gruppi:

  1. Davanti.
  2. Media.
  3. Indietro.

Per quanto riguarda il sesso femminile, l'ipospadia si divide in 2 gradi:

  1. L'apertura uretrale si trova al centro della vagina.
  2. L'apertura dell'uretra nella zona vaginale inferiore.

Capitate

Questo tipo di patologia durante l'infanzia praticamente non dà fastidio, non ci sono lamentele, visivamente il pene è uniforme. Spesso le persone con questa forma di malattia si classificano come sane.

In questo caso, l'apertura dell'uretra è leggermente inferiore di quanto dovrebbe essere e la parete adiacente inferiore del tratto uretrale è sottile. Di solito, il disagio si verifica quando il processo di minzione inizia a essere interrotto:

  • schizzi di urina;
  • restringimento del getto;
  • posizione seduta obbligatoria durante lo svuotamento della vescica.

L'ipospadia capitate può essere un presagio di verruche genitali e uretrite aspecifica.

Stelo

Questo tipo di condizione patologica è caratterizzata dalla posizione dell'apertura uretrale sul corpo del pene (il suo gambo) a una distanza arbitraria dalla testa dell'organo. Più si forma dalla testa del fallo, più forte è il sottosviluppo e la deformazione dell'organo genitale.

Scrotale

Questa specie è caratterizzata dalle seguenti caratteristiche:

  • visivamente, lo scroto è diviso a metà, come se le labbra ingrandite;
  • il foro si trova tra le parti divise dello scroto.

Con questo tipo di patologia, il pene di un uomo è sottosviluppato, sembra un clitoride femminile, la minzione viene eseguita come in una femmina.

Ipospadia in assenza di spostamento del canale uretrale

In medicina, esiste una cosa come "ipospadia senza ipospadia". Questo tipo di anomalia è estremamente raro, in circa l'8% dei casi. In questo caso, il foro si trova nel posto giusto, ma il pene è curvo. Quando si esamina un bambino, il foro si trova nella parte superiore della testa o vicino al solco coronale. Fondamentalmente, il prepuzio sembra un "cappuccio" posto dietro. In alcuni ragazzi, sembra anatomicamente corretto, copre completamente la testa del pene..

Il motivo principale per la modifica del pene di questo tipo di patologia è la comparsa di cicatrici del tessuto connettivo compattato tra i corpi cavernosi, che sono chiamate corde. Si è scoperto che sono formati da tessuto spugnoso (spugnoso) alterato dell'uretra.

Entro i limiti normali, il tessuto spugnoso periuretrale è coinvolto nell'allungamento e nell'elasticità delle pareti del tratto uretrale. L'uretra stessa con questa forma di ipospadia nel 40% dei bambini è un film sottile e presenta deviazioni nella struttura.

Venichnaya

L'ipospadia coronale è la forma più comune della condizione patologica, raggiungendo il 70% dei casi. Quando viene rilevata una tale anomalia, l'apertura del tratto uretrale viene spostata e si trova parallelamente al solco coronarico. L'opinione dei medici si riduce al fatto che con l'ipospadia coronarica non è necessario l'intervento chirurgico, a condizione che non venga rilevata la curvatura del pene. Se c'è una curvatura, è auspicabile un intervento chirurgico, poiché il difetto non consente una vita intima completa..

Sintomi

Il sintomo principale dell'ipospadia è la posizione errata dell'apertura urinaria. Ecco perché il processo di emissione dell'urina è difficile: a seconda della forma della patologia, il paziente deve sollevare l'organo verso l'alto per dirigere il flusso di urina o assumere una posizione seduta (nelle forme più gravi).

I segni secondari sono:

  • un flusso debole e intermittente di urina, tensione dei muscoli addominali nel processo a causa del restringimento dell'uretra sottosviluppata;
  • curvatura del pene;
  • mancanza di tessuto spugnoso;
  • sottosviluppo del pene;
  • scissione della testa del pene;
  • incontinenza urinaria.

A seconda della posizione dell'apertura urinaria (superiore, inferiore), altre anomalie del sistema riproduttivo saranno più o meno pronunciate.

Diagnosi di anomalia

Non sarà difficile per un neonatologo qualificato sospettare un fenomeno anormale in un neonato già nei primi giorni della sua nascita. Per maggiore fiducia nella loro conclusione, possono chiamare un urologo per un consulto. Metodi per diagnosticare la malattia:

  1. Esame attento del pene nei ragazzi (uomini adulti), nei casi con le ragazze, dovresti consultare un ginecologo pediatrico.
  2. Ricerca genetica con la capacità di determinare la cromatina sessuale per stabilire la causa dello sviluppo.
  3. Esame ecografico.
  4. Consegna dell'analisi delle urine per rilevare processi infiammatori.
  5. Radiografia dei reni utilizzando agenti di contrasto a raggi X per un migliore esame del sistema urinario.

I medici esperti raccomandano di prendere i raggi X dei bambini durante l'erezione. Nei bambini, si verifica al mattino durante il periodo di risveglio con la vescica piena. La vista laterale permette di vedere come deviato il pene e la deformazione dei corpi cavernosi. Tale manipolazione aiuterà a decidere se un'operazione è necessaria, in tal caso, quindi a decidere un regime di trattamento..

Misure curative

C'è solo un modo per trattare le gopospadia: chirurgicamente. La complessità dell'operazione e i risultati successivi dipendono direttamente dal tipo di patologia. Poiché tale operazione appartiene al campo della chirurgia plastica, è necessario un medico con una vasta esperienza per eseguire la procedura. L'obiettivo finale è:

  • raddrizzare la curvatura dei corpi cavernosi, fornendo un'erezione, per l'attuazione del contatto sessuale;
  • formare un tratto uretrale artefatto, attraverso l'uso di un pezzo di tessuto privo di follicoli piliferi;
  • ripristinare la pervietà dell'uretra con l'aiuto dei tessuti personali del paziente, che hanno un apporto di sangue, al fine di garantire la crescita del tratto uretrale in accordo con la crescita dei corpi cavernosi;
  • spostare l'apertura dell'uretra sulla testa dell'organo con la posizione longitudinale del meato;
  • riportare il processo di minzione alla normalità, in cui il getto smetterà di schizzare;
  • se possibile, rimuovere le imperfezioni cosmetiche del pene, in modo che il paziente non abbia problemi psicologici in futuro durante il rapporto sessuale.

Spesso in età adulta, le persone con questo tipo di problematiche soffrono di problemi psicologici basati sulla paura di entrare in intimità, disagio durante lo svuotamento della vescica da seduti. Di conseguenza, gli uomini non hanno quasi rapporti sessuali..

Le misure terapeutiche per eliminare l'ipospadia sono più efficaci nel periodo da sei mesi a 1,5 anni. In questo momento, il corpo contiene un gran numero di corpi cavernosi e tessuti (pelle) necessari per la chirurgia. Tuttavia, alcuni urologi ritengono che l'opzione migliore per iniziare il trattamento sia tra i 3 ei 5 anni di età..

Durante il periodo di trattamento, a seconda della fascia di età del paziente, possono essere prescritti farmaci sotto forma di compresse o sotto forma di iniezioni. Dopo l'intervento chirurgico, viene applicata con cura una medicazione antisettica sulla zona operata utilizzando una preparazione speciale in modo da preservare l'afflusso di sangue all'organo.

Conseguenze della malattia

Come ogni altra malattia, l'ipospadia ha un elenco di conseguenze che portano a un deterioramento della qualità della vita e talvolta a problemi anche più gravi. Sono particolarmente pronunciati nella forma scrotale della malattia. Le conseguenze della patologia:

  • irritazione cutanea sistematica nell'area dell'uscita del canale uretrale;
  • malattie degli organi del sistema genito-urinario di natura infettiva;
  • grave insufficienza riproduttiva.

Dopo l'intervento chirurgico possono verificarsi alcune delle seguenti complicazioni:

  • fistola uretrale;
  • Restringimento del lume uretrale (stenosi)
  • rigonfiamento della parete (diverticolo) del canale uretrale;
  • intorpidimento del glande.

Problemi di prevenzione

Al fine di prevenire lo sviluppo di un fenomeno anormale nel bambino nell'utero, è necessario aderire alle raccomandazioni per la prevenzione della malattia. La futura mamma deve seguire rigorosamente l'elenco delle regole:

  1. Escludere completamente l'uso di bevande alcoliche, droghe, fumo.
  2. Durante la malattia, non auto-medicare, ma consultare uno specialista per prescrivere un regime di trattamento e i farmaci necessari.
  3. Cerca di non stressarti.
  4. Registrati tempestivamente con un ginecologo e controlla sistematicamente con lui.
  5. Consultare un urologo se c'è motivo di credere che il bambino abbia ipospadia (sotto i 6 mesi di età).

L'ipospadia nei bambini è una patologia grave che richiede l'accesso tempestivo a un medico qualificato. In questo caso, c'è la possibilità di eliminare per sempre il problema e le sue conseguenze, attraverso un intervento chirurgico. Tuttavia, la prevenzione è una soluzione più sicura. Prenditi cura in anticipo della salute futura di tuo figlio!

Ipospadia

Descrizione

L'ipospadia è un'anomalia causata dalla fessura dell'apertura uretrale. La patologia congenita è caratterizzata da una posizione errata dell'uscita dell'uretra. Negli uomini, può fuoriuscire nell'area dello scroto, dell'asta del pene o del solco venoso. Nelle donne, lo spostamento avviene verso la vagina..

A seconda del sito di uscita dell'uretra, l'ipospadia nei ragazzi può essere delle seguenti forme:

  • capitate;
  • stelo;
  • coronale;
  • perineale;
  • scrotale;
  • ipospadia cordale.

L'ipospadia è spesso accompagnata da curvatura del pene o sviluppo anormale, che influisce sulla minzione e sull'attività sessuale. Più spesso i ragazzi soffrono di patologia (un caso ogni 200-300 neonati), l'ipospadia si verifica raramente nelle donne.

Nella maggior parte dei casi, alla nascita si riscontra una malformazione congenita del sistema urinario. L'urologo è impegnato nel trattamento della malattia, ma a volte è necessaria una consulenza endocrinologa e genetista, poiché i disturbi ormonali o una predisposizione genetica possono diventare le cause dell'anomalia.

Ipospadia: caratteristiche della patologia

La caratteristica principale della patologia è che sotto l'influenza di alcuni fattori, si verifica una violazione nella formazione del sistema urinario anche nell'utero. Queste violazioni si manifestano con una posizione errata dell'uretra, è spostata verso il tronco o lo scroto.

A causa della minore lunghezza dell'uretra, si osserva spesso la curvatura dell'organo genitale maschile. A seconda della forma di ipospadia, i bambini possono avere altre patologie:

  • scissione del prepuzio;
  • patologia dello sviluppo renale;
  • la dimensione sbagliata dello scroto e del pene e così via.

Secondo le statistiche, l'ipospadia nei ragazzi è una delle malformazioni congenite più comuni del sistema genito-urinario. Ma l'ipospadia nelle ragazze è estremamente rara e nelle forme più lievi non richiede intervento medico.

Cause di ipospadia

Gli scienziati hanno scoperto che lo sviluppo della patologia si verifica a 10-14 settimane di gravidanza, durante il periodo in cui si forma il sistema urinario. Ecco perché le cause dell'ipospadia sono più spesso associate all'alimentazione della madre, così come all'assunzione di farmaci, l'effetto di vari fattori.

Tra i principali fattori che possono causare lo sviluppo di patologi, vale la pena notare:

  • assunzione di farmaci ormonali durante la gravidanza;
  • l'uso di contraccettivi ormonali per un anno prima del concepimento;
  • predisposizione ereditaria;
  • fattore ambientale;
  • alcune malattie di una donna durante il periodo di gravidanza.

Lo sviluppo di un difetto può essere causato da sostanze chimiche contenute in erbicidi, pesticidi, fungicidi. L'aumento dei casi di ipospadia nei bambini negli ultimi anni è associato al deterioramento della situazione ambientale e alla presenza di sostanze chimiche nella vita di ogni persona..

Anche le malattie durante la gravidanza possono contribuire allo sviluppo della patologia:

  • rosolia;
  • influenza;
  • ARVI;
  • AIDS;
  • malattie veneree;
  • nefrosi;
  • tossicosi.

Con la minaccia di interruzione della gravidanza e l'inseminazione artificiale, quando una donna sta subendo un ciclo di terapia ormonale, l'ipospadia genitale nei ragazzi si sviluppa molte volte più spesso.

Forme di ipospadia

L'ipospadia del pene, a seconda delle caratteristiche dell'uscita dell'uretra, può essere di diverse forme.

L'ipospadia capitate è caratterizzata dal fatto che l'uretra esce dalla testa, ma viene spostata verso il solco venoso. La forma di patologia capitate è considerata la più lieve, poiché raramente è accompagnata da una curvatura del pene e altre gravi complicazioni.

L'ipospadia coronale è caratterizzata dalla posizione dell'apertura uretrale nell'area del solco venoso. Nella maggior parte dei casi, con questa forma, c'è una curvatura del pene in un modo o nell'altro..

L'ipospadia del tronco è caratterizzata da una grave curvatura del pene, che è facilitata dalla breve lunghezza dell'uretra. La minzione stando in piedi causa qualche difficoltà. Per non bagnare piedi e vestiti, devi tirare il pene verso lo stomaco..

L'ipospadia scrotale si riferisce alle forme posteriori di patologia. L'apertura esterna dell'uretra si trova sullo scroto o vicino ad esso sul tronco. Un uomo con questa forma della malattia può urinare solo su un tipo femminile, cioè seduto.

L'ipospadia perineale è una delle forme più difficili di patologia. L'uretra si trova nel perineo. Puoi urinare solo stando seduto. Spesso i genitali esterni sono sottosviluppati, sono più simili a enormi labbra femminili e clitoride.

L'ipospadia cordale è una forma speciale della malattia. L'apertura uretrale è nella posizione corretta. La presenza di un'anomalia è indicata da una grave curvatura del pene, che complica la vita sessuale degli uomini adulti.

Ipospadia nelle donne

Come dimostra la pratica, l'ipospadia nelle ragazze è piuttosto rara. La patologia nelle donne è caratterizzata dal fatto che l'apertura dell'uretra è spostata verso la vagina. Nella maggior parte dei casi, l'apertura è ampia, mentre il lavoro del sistema urinario non è disturbato.

Nelle forme gravi della malattia, la minzione può verificarsi nella vagina. L'incontinenza urinaria può anche verificarsi se la fessura ha colpito tutta o la maggior parte dell'uretra. Se a una ragazza viene diagnosticata l'ipospadia, la cui forma è grave, le patologie concomitanti possono essere:

  • perineo sviluppato in modo improprio;
  • doppio utero;
  • disturbi nello sviluppo della vagina.

Complicazioni e conseguenze dell'ipospadia

I ragazzi a cui è stata diagnosticata l'ipospadia hanno sempre disturbi urinari. Un maschio adulto può avere problemi a eiaculare. In presenza di patologia congenita, si formano complessi di inferiorità. C'è anche una barriera psicologica che ti impedisce di costruire relazioni con il sesso opposto e così via..

L'ipospadia, le cui conseguenze possono essere più gravi e non limitate a problemi psicologici, è spesso accompagnata da disturbi del sistema genito-urinario. Si sviluppano varie malattie croniche che compromettono in modo significativo la qualità della vita.

Se non trattata, possono svilupparsi complicazioni dell'ipospadia:

  • restringimento dell'uretra;
  • ritenzione di urina nei reni, che porta alla comparsa di un processo infiammatorio;
  • infertilità;
  • irritazione della pelle nell'area dell'uscita dell'uretra, che può trasformarsi in una forma purulenta;
  • fistole;
  • disturbi mentali e depressione in un contesto di mancanza di vita sessuale.

Molte persone sono preoccupate se l'ipospadia sia ereditaria. Sfortunatamente, uno dei motivi per lo sviluppo della patologia è un fattore ereditario. Nella pratica medica, ci sono stati casi in cui un'anomalia è stata osservata in diverse generazioni. A causa del fatto che l'ipospadia può essere causata da mutazioni genetiche, è spesso necessario consultare un genetista..

L'ipospadia è una malattia congenita, poiché si sviluppa durante la formazione del sistema urinario nell'utero. Una persona non può acquisirla nel processo della vita.

Sintomi

Poiché l'ipospadia è una patologia congenita della struttura del sistema genito-urinario, i principali segni di ipospadia sono visibili durante l'esame iniziale di un neonato:

  • Spostamento dell'apertura esterna dell'uretra;
  • Fissazione del prepuzio nella parte superiore del glande;
  • Curvatura visibile del pene;
  • Segni di sottosviluppo del pene.

Quest'ultima caratteristica non è sempre immediatamente identificata. Accade spesso che i medici confondano il sesso del bambino, poiché con un pene sottosviluppato, sembra un clitoride allargato in una ragazza e lo scroto con una grande piega nel mezzo è confuso con la vagina.

Non tutti i segni possono manifestarsi contemporaneamente nell'ipospadia. La patologia dell'uretra può causare un accorciamento significativo. In questo caso, l'apertura dell'uretra è nel posto giusto. A causa del fatto che la lunghezza dell'uretra è insufficiente, il pene si piega, in futuro questo porta a problemi di erezione.

I principali sintomi dell'ipospadia sono le seguenti difficoltà:

  • Un flusso di urina esce da un luogo insolito;
  • Minzione problematica, in alcuni casi, l'incapacità di urinare stando in piedi;
  • Bisogno troppo frequente di urinare;
  • Flusso troppo sottile a causa del piccolo diametro dell'apertura dell'uretra;
  • Difficoltà o incapacità di avere rapporti sessuali negli uomini adulti.

La crescita del pene durante l'ipospadia dipende dalla forma della malattia. In genere, l'uretra cresce molto più velocemente del pene stesso, il che peggiora la curvatura.

La sintomatologia dell'ipospadia dipende anche dalla forma in cui si esprime la patologia. La forma è determinata dalla posizione dell'apertura dell'uretra. Può essere localizzato dal fondo del glande al perineo:

Capitate l'ipospadia

Con questa forma, dove dovrebbe essere l'apertura dell'uretra, c'è una parte più sottile della pelle o una piccola fossa. Il foro stesso si trova leggermente più in basso, il che porta in gran parte difficoltà durante la minzione. In questa forma, si trova spesso il restringimento del canale uretrale e l'apertura, il che rende la minzione più lunga e talvolta dolorosa. Il flusso di urina con una tale patologia è molto sottile e per urinare devi fare uno sforzo. Di regola, questa forma non porta alla curvatura del pene. Il membro sta crescendo? In questa forma, si osserva la sua normale crescita, ma a volte si esprimono carenze di sviluppo. La forma più lieve della patologia è l'ipospadia capitate. Il sesso negli uomini adulti con ipospadia capitate è più spesso possibile, tuttavia, potrebbero esserci alcune difficoltà con la fecondazione. Ciò è dovuto alla posizione dell'apertura uretrale, motivo per cui lo sperma potrebbe non raggiungere sempre il bersaglio..

Ipospadia coronale

Il foro si trova dove passa il solco coronale. Già con questa variante si verifica una notevole curvatura del pene e, dopo alcuni mesi di vita con una tale malattia, diventa chiaro se il pene sta crescendo. Durante la minzione, parte dell'urina può cadere sulle gambe, poiché la direzione del flusso è obliqua. Pertanto, per svuotare la vescica, sarà necessario sollevare leggermente il pene in modo che il flusso sia diretto esattamente.

Forma staminale dell'ipospadia

La forma dello stelo dell'ipospadia implica la posizione dell'apertura uretrale ovunque lungo il tronco del pene maschile, tra lo scroto e il solco coronale. Molto spesso, la posizione del foro è la parte posteriore del tronco, che si trova più vicino allo scroto. Stando in una posizione normale, la minzione non viene eseguita, poiché il flusso di urina deve essere diretto lontano dalle gambe sollevando il pene con forza verso l'alto o urinando in posizione seduta. In questo caso, anche il pene è spesso molto curvo e l'uretra si restringe in alcuni punti, il che interferisce con la normale minzione. La crescita del pene dipende dallo sviluppo dell'uretra

Ipospadia scrotale

L'ipospadia scrotale è caratterizzata dalla presenza di un'apertura dell'uretra nella piega dello scroto. Con questa forma, diventa impossibile urinare in posizione eretta, solo seduti. A causa del fatto che il pene stesso non è dotato di un canale uretrale, è spesso sottosviluppato, di piccole dimensioni e molto spesso fortemente curvo. Con questa e una forma più grave alla nascita di un bambino con una tale patologia, gli ostetrici hanno difficoltà a determinare il sesso del bambino. Il pene cresce con questa forma? La crescita e lo sviluppo del pene sono estremamente rari in questo caso. Quando si sviluppa l'ipospadia scrotale, il sesso è solitamente impossibile, poiché la curvatura e il sottosviluppo del pene impediscono il verificarsi di un'erezione completa..

Ipospadia perineale

La forma perineale è la forma più grave di ipospadia. Il meato in questo caso si trova nel perineo, dietro lo scroto. Lo scroto stesso è biforcato. Allo stesso tempo, il pene non è sviluppato, ha una dimensione piccola e una forma curva. A volte è completamente invisibile e si nasconde nelle pieghe dello scroto. Il membro sta crescendo? Il suo sviluppo non viene praticamente eseguito, inoltre, l'operazione con questa forma è estremamente difficile a causa della mancanza di una quantità sufficiente di materiale per la chirurgia plastica.

Più della metà dei casi di ipospadia sono espressi nelle prime due forme. Le forme più gravi della malattia sono estremamente rare nella pratica medica. Tuttavia, i medici raccomandano vivamente di eliminare questa patologia con un metodo operativo, nonostante il fatto che possa essere necessaria più di un'operazione e la riabilitazione dopo di loro è lunga e difficile..

Oltre ai disagi fisiologici come la minzione e il rapporto sessuale, l'ipospadia influisce anche sullo stato mentale di una persona con questo disturbo. Gli adolescenti durante la pubertà iniziano ad essere molto completi perché la loro principale dignità maschile è in peggio e differisce dagli altri. L'ulteriore interazione con il sesso femminile comporta anche un numero enorme di difficoltà..

Diagnostica

Nella maggior parte dei casi, l'ipospadia viene diagnosticata immediatamente dopo la nascita del bambino, poiché la posizione errata dell'uscita dell'uretra è visibile al medico durante l'esame. Inoltre, un flusso durante la minzione indica la presenza di patologia..

Nelle forme gravi della malattia, quando gli organi genitali esterni sono fortemente alterati da un difetto, è necessario uno studio clinico per confermare il cariotipo. Inoltre, il bambino viene sottoposto a un esame completo per rilevare malattie e patologie concomitanti del sistema urinario..

Principi generali di diagnosi

Con la forma staminale, capitate e venosa dell'ipospadia, la diagnosi viene stabilita dal medico durante la visita iniziale. Indipendentemente dalla forma della malattia, l'ecografia del bacino viene eseguita per rilevare malattie croniche e altre patologie congenite del sistema genito-urinario.

Inoltre, il paziente è tenuto a consultare un endocrinologo e un genetista. Questi specialisti, a seconda delle specifiche del caso, possono prescrivere un test o uno studio clinico (esame della glicemia, esame del sangue per gli ormoni sessuali e così via). Un esame completo consente di identificare le comorbidità e fornire un trattamento efficace.

Ricerche cliniche

Quando si diagnostica l'ipospadia, il medico può prescrivere i seguenti studi clinici e strumentali:

  • Ultrasuoni degli organi pelvici;
  • citoscopia (esame della vescica con un endoscopio);
  • MRI;
  • uroflussometria (lo studio consente di determinare il tasso volumetrico di minzione).

Nella maggior parte dei casi, non viene esaminato solo il pene, ma anche l'intero sistema urinario, poiché una minzione impropria porta al ristagno di urina nei reni e negli ureteri, che causa malattie croniche e acute.

Diagnosi di forme gravi di ipospadia

Con la forma perineale e scrotale della malattia, gli organi genitali esterni spesso subiscono un forte cambiamento, il che rende difficile determinare il sesso del bambino. Per stabilire il sesso del neonato, in questi casi, viene eseguita un'analisi genetica per determinare il cariotipo..

L'esame ecografico e la risonanza magnetica potrebbero non fornire un quadro completo dello sviluppo della patologia, pertanto a volte viene prescritta la laparoscopia degli organi interni. Lo studio viene effettuato per rilevare le ovaie e altri organi genitali femminili.

Il medico prescrive anche un esame del sistema endocrino, che consente di rilevare la causa dello sviluppo della patologia. Spesso, i disturbi nella produzione di ormoni causano la comparsa di genitali anormali e disturbi urinari.

Le forme gravi di ipospadia sono sempre accompagnate da altre patologie, pertanto, viene effettuato un esame dettagliato degli organi interni con l'obiettivo di una diagnosi precoce e la nomina di un trattamento efficace.

Se viene rilevata un'uscita anormale dell'uretra, un pene curvo o altri segni di una malattia, è necessario contattare un urologo, che nominerà un esame. Si prega di notare che alcuni test ed esami sono prescritti a seconda di alcuni fattori:

  • caratteristiche dello sviluppo della patologia;
  • malattie concomitanti;
  • reclami del paziente o dei suoi genitori (se si tratta di un bambino piccolo);
  • capacità cliniche della clinica (attrezzatura medica disponibile) e così via.

Nelle forme gravi della malattia, è necessario contattare una clinica specializzata dove lavorano gli specialisti competenti e sono disponibili attrezzature per un esame completo, inclusi test e studi rari.

Trattamento

Il trattamento dell'ipospadia deve essere iniziato il prima possibile. Idealmente, la correzione della patologia dovrebbe essere eseguita nei bambini di età compresa tra sei mesi e un anno e mezzo. A questa età, i bambini tollerano molto facilmente il trattamento chirurgico e, di regola, lo dimenticano molto rapidamente..

In ogni caso, la correzione chirurgica deve essere eseguita entro e non oltre 6 anni. Ciò è necessario affinché il bambino possa adattarsi normalmente a scuola..

Ad oggi non esistono farmaci specifici per il trattamento dell'ipospadia. Pertanto, il trattamento di questa patologia viene eseguito con un metodo chirurgico. Tuttavia, i farmaci possono essere utilizzati prima e dopo l'intervento chirurgico. Di norma, la loro scelta, il metodo e la durata dell'uso, nonché il dosaggio vengono calcolati dal medico curante in base alla natura della patologia e alle caratteristiche individuali dell'organismo..

Di norma, in questo caso vengono prescritti complessi vitaminici e minerali, farmaci antibatterici e antinfiammatori, meno spesso farmaci ormonali.

Anche metodi alternativi non danno risultati, poiché gli estratti vegetali non possono correggere i disturbi congeniti della struttura anatomica degli organi genitali..

L'unica forma di ipospadia che non richiede intervento chirurgico è l'ipospadia del glande. In questo caso, il paziente deve essere osservato solo da un endocrinologo fino alla pubertà.

L'obiettivo principale della chirurgia per questa patologia è eliminare la curvatura del pene del ragazzo e allo stesso tempo creare artificialmente la parte mancante dell'uretra.

La prognosi di questa malattia con una visita tempestiva dal medico è molto favorevole. Quindi, nel 95-97% dei pazienti, l'ipospadia dopo l'intervento chirurgico scompare completamente e il paziente alla fine ottiene un buon risultato funzionale ed estetico..

L'ipospadia viene curata da un chirurgo plastico, tuttavia, in alcuni casi può anche richiedere la consultazione con un urologo ed endocrinologo.

Chirurgia dell'ipospadia

La correzione chirurgica dell'ipospadia può includere:

  • raddrizzare il pene;
  • creando un segmento dell'uretra dai tessuti del paziente.

In genere, la chirurgia dell'ipospadia viene eseguita in due fasi. La prima operazione per eliminare l'ipospadia viene eseguita per i pazienti in età prescolare e la seconda all'età di 7-8 anni. Nel momento in cui il pene è già aumentato, ma il paziente non ha ancora un'erezione.

Tuttavia, negli ultimi anni, un numero crescente di specialisti ha sostenuto un trattamento in una sola fase della malattia, soprattutto nel trattamento delle forme lievi di ipospadia, che non causano molto disagio..

In generale, ci sono un numero enorme di tipi di operazioni, durante le quali questa patologia viene eliminata. La scelta del metodo di trattamento dell'ipospadia viene effettuata dal chirurgo dopo un esame approfondito del paziente e la determinazione della lunghezza della parte mancante dell'urea.

Per raddrizzare il pene del paziente, i medici eseguono la fusione fibrosa o la chirurgia plastica della superficie ventrale del pene.

Per formare la parte mancante dell'uretra, i medici possono utilizzare la pelle del pene o dello scroto ed eseguire interventi di chirurgia plastica con un lembo cutaneo libero.

In casi più rari, di solito con ipospadia coronarica, che non è associata alla curvatura del pene, ma in cui il paziente presenta un restringimento patologico della parte esterna dell'uretra, i chirurghi eseguono una meatomy. La miaatomia è una procedura chirurgica in cui il chirurgo allarga l'apertura dell'uretra. Nel caso in cui il paziente abbia anche una pelle sporgente sopra la testa del pene (che può creare una sensazione di curvatura), viene asportata durante la procedura. L'asportazione della pelle può essere eseguita a qualsiasi età infantile, ma preferibilmente prima della pubertà.

Se il restringimento della parte esterna dell'uretra è combinato con forme gravi di ipospadia, l'operazione viene solitamente eseguita in due fasi. Innanzitutto, il medico esegue una meatoplastica (una procedura in cui il medico corregge chirurgicamente un'uretra ristretta). Questa procedura viene solitamente eseguita in un momento in cui il bambino non ha ancora 1 anno.

Molti genitori si chiedono se valga la pena fare un intervento chirurgico per l'ipospadia a un'età così piccola. Sì. Se in tenera età per stabilire il processo di minzione ed eliminare il restringimento patologico, il paziente sarà in grado di evitare un numero enorme di complicazioni associate a ridotta funzionalità renale e vescicale.

La seconda fase della chirurgia dell'ipospadia viene eseguita in pazienti adulti. Di solito viene eseguita prima o dopo la pubertà..

Ipospadia nelle ragazze

L'ipospadia nelle ragazze è estremamente rara. Di norma, in questo caso, l'uretra nei pazienti viene spostata nella vagina. Spesso la malattia è combinata con la scissione dell'imene.

Se l'uretra è sottosviluppata per tutta la sua lunghezza, nelle ragazze si forma uno spazio tra il collo della vescica e la vagina. Tipicamente, questa forma di ipospadia è associata all'incontinenza urinaria..

Per l'ipospadia nelle ragazze, viene utilizzato anche solo il trattamento chirurgico. La scelta del metodo di correzione viene effettuata anche dal chirurgo dopo aver esaminato il paziente. Di norma, nei casi avanzati, l'uretra è completamente formata dalla mucosa della vagina o dalla pelle della vescica.

Per eliminare l'incontinenza urinaria, il medico esegue un'operazione per correggere lo sfintere della vescica.

È molto desiderabile operare sull'ipospadia nelle ragazze, così come nei ragazzi, in età prescolare..

In ogni caso, se un bambino ha ipospadia, i genitori dovrebbero essere preoccupati e consultare un medico il prima possibile. Dopotutto, il trattamento di eventuali patologie nelle fasi iniziali è sempre più facile. Contattando un medico nei primi anni di vita di un bambino, i genitori saranno in grado di proteggerlo in futuro dai complessi psicologici e aiutare a prevenire lo sviluppo di varie complicazioni.

Tuttavia, anche i pazienti adulti con ipospadia dovrebbero prendersi cura della propria salute. Se il paziente lo desidera, il medico può correggere la patologia a qualsiasi età. Hai solo bisogno di contattare un buon specialista che selezionerà il metodo di correzione più appropriato e eliminerà il problema per sempre.

Medicinali

L'ipospadia viene trattata esclusivamente con un metodo operativo. Altrimenti, la patologia della struttura del pene non può essere corretta. L'operazione viene solitamente eseguita durante l'infanzia, poiché la patologia è congenita e la diagnosi viene effettuata immediatamente dopo la nascita del bambino. L'età consigliata per l'operazione è di sei mesi. Il nuovo intervento può essere eseguito dopo un anno di età in un bambino.

Va tenuto presente che più tardi viene eseguita l'operazione, più complicazioni ci saranno e ci sono alcuni rischi. Se l'operazione viene eseguita in tempo e da professionisti di livello adeguato, nella maggior parte dei casi le previsioni di esito sono buone. Se l'operazione non viene eseguita, in futuro l'ipospadia può causare molti disagi..

Per accelerare il recupero del bambino dopo l'intervento chirurgico, puoi aiutare a guarire l'area operata del pene con unguenti e impacchi. Come spalmare l'ipospadia dopo l'intervento chirurgico? Il medico che esegue l'operazione e conduce ulteriori osservazioni fornirà raccomandazioni individuali per la cura del sito operato.

Per una guarigione precoce sono necessari unguenti con proprietà rigeneranti, disinfettanti e antinfiammatorie. La rigenerazione cellulare accelererà la guarigione del sito chirurgico. La disinfezione dei componenti aiuterà a ridurre il rischio di infezione e ulteriore suppurazione nell'area operata. I farmaci antinfiammatori aiuteranno ad alleviare il gonfiore, che persiste a lungo dopo l'operazione e interferisce con la vita a tutti gli effetti.

Inoltre, puoi includere un anestetico per trattare il pene per aiutare a ridurre il dolore nel tuo bambino. L'unguento deve essere selezionato tenendo conto dell'età del paziente, poiché alcuni farmaci hanno controindicazioni per i neonati.

Unguenti per il trattamento del pene operato

Consideriamo alcuni unguenti che possono essere utilizzati per la riabilitazione dopo l'intervento:

Eplan

Un unguento universale che non contiene antibiotici, ormoni e tossine. Accelera la guarigione delle ferite e combatte attivamente tutti i microbi. L'uso di questo unguento è molto comune, poiché la chirurgia per rimuovere l'ipospadia comporta un alto rischio di infezione. Ciò è dovuto all'eliminazione di vari prodotti di scarto del corpo attraverso l'uretra operata. Pertanto, dopo l'operazione, è molto importante trattarlo con agenti che uccidono i germi..

Bepanten

Unguento contenente D-Pantenolo come principale ingrediente attivo. Promuove la rapida rigenerazione dei tessuti e accelera il recupero dopo l'intervento chirurgico. Una maggiore rigenerazione cellulare accelererà il recupero e ridurrà il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico.

Levomikol

Questo unguento elimina la suppurazione e pulisce anche il sito della ferita da vari microbi, infezioni e impurità. Allevia l'infiammazione ed elimina efficacemente il dolore che accompagna un bambino per molto tempo dopo l'intervento.

Va tenuto presente che la selezione del trattamento deve essere strettamente individuale. Dal momento che il bambino può avere un'intolleranza individuale ai componenti del farmaco o di qualsiasi pianta. La selezione dei farmaci dopo l'intervento chirurgico dovrebbe essere gestita dal medico che supervisiona il trattamento del bambino. C'è il rischio di complicazioni dopo l'intervento chirurgico e non dovresti aumentarlo sperimentando indipendentemente i farmaci..

Rimedi popolari

L'ipospadia è una malformazione congenita dell'uretra. Il trattamento della malattia è possibile solo chirurgicamente, poiché le erbe e altre ricette popolari non aiuteranno a correggere la posizione dell'uscita dell'uretra e la curvatura del pene, che spesso accompagna la patologia. Se viene rilevata l'ipospadia, è necessario consultare un medico per l'intervento chirurgico - l'unica opzione per il trattamento della patologia.

Erbe medicinali dopo l'intervento chirurgico

La medicina tradizionale è impotente nel trattamento dell'ipospadia, ma dopo l'intervento chirurgico possono venire in soccorso metodi non convenzionali. La guarigione dei punti postoperatori può essere accelerata con l'aiuto di erbe medicinali. Molto spesso vengono utilizzate erbe che hanno effetti antinfiammatori e cicatrizzanti. Questo potrebbe essere:

  • camomilla;
  • celidonia;
  • luppolo;
  • filo di campo e così via.

Le erbe medicinali sono usate per uso esterno. Nella maggior parte dei casi, lozioni o impacchi sono realizzati con decotti a base di erbe per accelerare la guarigione delle ferite. Ma ricorda che alcune piante hanno controindicazioni, quindi assicurati di consultare un medico prima dell'uso per evitare le spiacevoli conseguenze delle complicazioni..

Decotti e tinture a base di erbe possono accelerare significativamente il processo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico. Non solo accelerano il processo di guarigione della ferita, ma alleviano anche l'infiammazione, prevengono la diffusione dell'infezione e migliorano l'immunità locale. Ma non auto-medicare, soprattutto se l'ipospadia viene diagnosticata in un bambino piccolo.

Nutrizione appropriata

Un aspetto importante nel trattamento efficace dell'ipospadia è una corretta alimentazione. Una dieta equilibrata e un adeguato apporto di proteine ​​aiutano a normalizzare la produzione di ormoni sessuali. La violazione del meccanismo di produzione di ormoni diventa spesso la causa dello sviluppo di un'anomalia. Una corretta alimentazione non risolverà il problema, ma accelererà il processo di guarigione e aiuterà a evitare conseguenze negative..

Inoltre, un apporto equilibrato di proteine, carboidrati e grassi, nonché la presenza di carne, verdure e latticini nella dieta, ha un effetto positivo sull'immunità, sul funzionamento del sistema urinario e di altri organi interni..

L'ipospadia è una patologia che viene trattata esclusivamente chirurgicamente. I rimedi popolari possono accelerare il recupero dopo l'intervento chirurgico e renderlo meno doloroso. Ma prima di utilizzare qualsiasi metodo, consultare il proprio medico.