Nicturia

La nicturia è una condizione patologica associata alla minzione ridotta, che si esprime nell'eccesso di produzione di urina notturna rispetto al giorno.

Le cause della nicturia comprendono malattie del sistema genito-urinario, cirrosi epatica, patologie del sistema cardiovascolare, anemia, diabete mellito e insipido, malattie della tiroide.

La diagnosi della malattia viene eseguita utilizzando il test Zimnitsky.

L'obiettivo del trattamento della nicturia è eliminare le cause che portano alla compromissione della funzione urinaria..

Cause di nicturia

La nicturia indica sempre la soppressione della funzione renale..

Molto spesso, l'aumento della produzione di urina notturna è causato da un'interruzione dell'afflusso di sangue alla pelvi renale a causa di malattie dei reni e del sistema cardiovascolare..

La nicturia nelle donne è molto meno comune che negli uomini. Allo stesso tempo, gli uomini in età avanzata (oltre i 70 anni) ne soffrono più spesso..

La nicturia nelle donne e negli uomini può essere osservata quando:

  • Lo sviluppo del diabete. La nicturia in questo caso è accompagnata da un aumento della produzione giornaliera di urina, che è associata ad un grande volume di liquido prelevato a causa della sete costantemente presente caratteristica di questa malattia;
  • Malattie dei reni e della vescica (cistite, pielonefrite, glomerulonefrite, nefrite interstiziale, cistopielite, insufficienza renale cronica);
  • La graduale convergenza dell'edema;
  • Trattamento della sindrome nefrosica;
  • Insufficienza cardiaca. In questo caso, questa condizione ha un carattere compensativo. Attraverso la nicturia, il corpo si sbarazza delle conseguenze dell'oliguria osservate durante il giorno. Durante il giorno, il cuore non può far fronte completamente al carico, l'afflusso di sangue ai reni si deteriora e il processo di formazione dell'urina rallenta. La nicturia in questo caso è accompagnata da edema, attacchi di soffocamento notturno, gonfiore delle vene del collo, respiro sibilante umido nei polmoni;
  • Aterosclerosi delle arterie renali negli anziani;
  • Malattie della tiroide;
  • Cirrosi epatica.

La nefrosi amiloide secondaria può anche causare nicturia, che si sviluppa sullo sfondo di una violazione del metabolismo delle proteine ​​e con infezioni croniche come sifilide, malaria, tubercolosi, processi di suppurazione prolungati nei polmoni.

Negli uomini, la causa della nicturia può anche essere una malattia della prostata. In caso di ipertrofia o infiammazione della prostata, l'uretra viene compressa, con conseguente svuotamento incompleto della vescica. Pertanto, l'urina residua innesca il riflesso urinario durante la notte..

La causa della nicturia può anche essere l'assunzione di grandi volumi di liquidi prima di coricarsi o bevande o cibi con effetto diuretico (birra, tè, caffè). La nicturia semplice si verifica anche nelle donne che portano un bambino negli ultimi mesi di gravidanza a causa della pressione dell'utero allargato sulla vescica.

Sintomi e diagnosi della nicturia

Si parla di nicturia quando il numero di minzioni per notte è superiore a due. È necessario distinguere dalla nicturia la necessità abituale di alcune persone di andare in bagno una volta di notte e poco prima di svegliarsi.

Inoltre, dovresti prestare attenzione alla quantità di liquido che una persona beve al giorno. Se questa cifra è superiore a 2 litri al giorno, la reazione naturale del corpo sarà una maggiore frequenza di minzione notturna..

Se il paziente presenta sintomi come:

  • Fluttuazioni giornaliere del peso corporeo;
  • Sete insopportabile;
  • Dolore e pesantezza nella parte bassa della schiena;
  • Gonfiore grave o leggero,

quindi questo dà motivo di sospettare che abbia certe malattie, uno dei segni delle quali è la nicturia.

Innanzitutto, per confermare la presenza o l'assenza di segni di nicturia, viene eseguito un test renale Zimnitsky, che consiste nel raccogliere otto porzioni di urina giornaliera ogni tre ore, seguite dalla determinazione del volume e del peso specifico di ciascuna porzione di urina. Il volume dell'urina notturna dovrebbe normalmente essere inferiore al volume del giorno; mentre l'urina escreta di notte dovrebbe avere una concentrazione maggiore.

Inoltre, al paziente viene assegnato un esame del sangue biochimico, che consente di stabilire la causa esatta della nicturia..

Se un paziente sospetta il diabete mellito, viene prescritto un test della glicemia..

In caso di dolore e sensazione di pesantezza ai reni, vengono eseguiti un'ecografia e una radiografia dei reni.

Trattamento della nicturia

In quanto tale, il trattamento della nicturia non viene effettuato. Per eliminare questo sintomo, è necessario identificare la causa del suo verificarsi e condurre una terapia mirata al trattamento della malattia sottostante..

Nella nicturia causata da alterazioni della ghiandola prostatica, vengono mostrati antagonisti dei recettori α1-adrenergici e inibitori della 5α-reduttasi.

Per eliminare i disturbi della funzione urinaria vengono utilizzate solifenacina e darifenacina, che agiscono sul detrusore.

Si consiglia inoltre ai pazienti con nicturia di:

  • Limitare l'assunzione di liquidi prima di andare a letto;
  • Non mangiare frutta e verdura ricca di liquidi a cena;
  • Non bere di notte;
  • Cena più di due ore prima di andare a dormire.

Poiché con la nicturia, il sonno del paziente è irrequieto, possono essere prescritti sedativi leggeri per normalizzarlo. Con la vescica iperattiva, sono indicati i farmaci anti-muscarinici.

Con la nicturia nelle donne anziane, si raccomandano esercizi speciali per allenare i muscoli della piccola pelvi.

Pertanto, la nicturia è una certa condizione che, in presenza di altri segni, può indicare varie malattie. Pertanto, con un aumento della minzione notturna, dovresti assolutamente contattare uno specialista per scoprire i motivi di questa condizione, sottoporsi a un esame e ricevere (se necessario) un trattamento appropriato.

Impulso notturno di urinare negli uomini

Il frequente bisogno notturno di urinare negli uomini può essere di natura fisiologica. Questa è una reazione naturale del corpo all'ipotermia, all'eccitazione, al bere pesante, all'assunzione di farmaci con effetto diuretico. Ma se i viaggi costanti in bagno non sono associati a questi fattori e sono accompagnati da sintomi spiacevoli, dovresti consultare urgentemente un medico. La causa potrebbe essere una violazione del sistema genito-urinario..

Elenco delle cause della nicturia negli uomini

I sintomi della minzione notturna frequente sono così vari che a volte è difficile determinare la vera causa della nicturia. Questa non è una malattia separata, ma una manifestazione di uno dei disturbi:

Insufficienza cardiaca cronica

Allo stesso tempo, c'è una ritenzione di liquidi nel corpo di un uomo durante il giorno in cui sta bevendo attivamente. Appare gonfiore e di notte l'umidità viene rimossa grazie a un migliore afflusso di sangue ai reni. Avere una voglia regolare di urinare.

  • idiopatico, a causa di cambiamenti legati all'età nel corpo di un uomo, ostruzione dello sbocco vescicale,
  • neurogeno, che si sviluppa a seguito di traumi, tumori cerebrali, morbo di Parkinson.

È caratterizzato da un forte e intollerabile bisogno di urinare.

BPH

L'allargamento della ghiandola prostatica porta alla compressione, alla curvatura dell'uretra. Il ritiro dell'urina è difficile, si verifica con sforzo, accompagnato da dolore.

Durante una malattia, il livello di glucosio di un uomo aumenta, il corpo cerca di sbarazzarsi dello zucchero in eccesso, che è accompagnato da una forte sete e da una maggiore minzione. Nessun dolore è osservato.

Tumori maligni della prostata

Il cancro è una malattia pericolosa in cui i tessuti della ghiandola prostatica crescono, interrompendo il flusso di urina.
Processi infiammatori nei reni. Sono caratterizzati da aumento della temperatura corporea, dolore nella regione lombare, ripetuti viaggi in bagno.

La sindrome da apnea ostruttiva del sonno può causare incontinenza urinaria durante la notte e frequente bisogno di urinare durante il giorno. Altre cause di nicturia includono calcoli renali, infezioni, lesioni del midollo spinale, malattie articolari e disturbi del sistema nervoso..

Sintomi della nicturia negli uomini

Se non ci sono ragioni apparenti per la nicturia (assunzione di farmaci, bere alcolici, cibi con effetto diuretico) e un uomo si alza per urinare più di due volte a notte, questa condizione è considerata patologica. La voglia notturna di urinare è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • disturbi del sonno,
  • irritabilità,
  • compromissione della memoria,
  • diminuzione delle prestazioni,
  • stanchezza costante,
  • labilità emotiva.

La nicturia negli uomini è un sintomo di varie malattie. Considera questo sintomo come una patologia se la diuresi notturna prevale durante il giorno.

Abbastanza spesso, viene diagnosticato in combinazione con poliuria - un aumento del volume giornaliero di urina escreta. Un uomo può sentire un forte bisogno di urinare, difficoltà durante il processo (flusso intermittente, debole), svuotamento incompleto.

Diagnosi di nicturia negli uomini

L'efficacia del trattamento dipende principalmente dalla diagnosi corretta. Il medico intervista il paziente, annota l'età, lo stile di vita, i principali reclami, la presenza di malattie concomitanti, cattive abitudini.

Un quadro più completo può essere visto dopo aver condotto:

  • palpazione della prostata,
  • analisi generali e batteriologiche delle urine,
  • esame ecografico del sistema genito-urinario,
  • TC, TRUS della prostata,
  • esame del sangue per il livello dell'ormone vasopressina,
  • campioni di urina secondo Zimnitsky,
  • uroflussometria,
  • Analisi del sangue con PSA.

Si consiglia a un paziente che soffre di frequente bisogno notturno di usare il bagno di tenere un diario della minzione.

Metodi di trattamento per la nicturia

Per sbarazzarsi della voglia di urinare di notte, devi prima eliminare la malattia che li causa. La terapia dovrebbe essere completa e selezionata in base alle specificità della malattia. Di norma, questo è un trattamento farmacologico che allevia l'infiammazione, rallentando la crescita dell'adenoma. Ai malati di cancro vengono prescritti brachiterapia, chemioterapia e diabetici - agenti ipoglicemici.

Nel corso del trattamento per il bisogno notturno di urinare, è importante seguire il regime alimentare e la dieta. Evita di bere molti liquidi, soprattutto la sera e prima di un lungo viaggio. Dopo le 18.00, il carico di acqua sul corpo deve essere ridotto e due ore prima di coricarsi, smettere di bere del tutto. Escludere dalla dieta cibi che hanno un effetto diuretico, piccante, acido, dolce, salato, grasso.

Se i metodi di trattamento conservativi non hanno portato risultati positivi, il paziente viene inviato per un intervento chirurgico (rimozione del tumore, adenoma, plastica intestinale). Attualmente vengono utilizzate tecnologie minimamente invasive, grazie alle quali un uomo si riprende più velocemente e ritorna al suo solito ritmo di vita..

Trattamento della nicturia negli uomini con farmaci

La selezione dei farmaci dipende direttamente dalla causa che ha causato la voglia di urinare durante la notte. Al paziente vengono prescritte vitamine, preparati contenenti potassio, sodio, calcio. La solifenacina è prescritta per ripristinare la normale funzione del detrusore.

Se un uomo soffre di adenoma della ghiandola prostatica, si consiglia di assumere alfa-bloccanti. I farmaci in questo gruppo migliorano il processo di escrezione di urina dal corpo rilassando il tratto urinario inferiore..

Nella lotta contro l'infiammazione vengono utilizzati antibiotici, i glicosidi cardiaci affrontano l'insufficienza cardiaca, la pielonefrite viene trattata con sulfonamidi. Per l'insonnia, viene prescritto un sonnifero leggero e che non crea dipendenza e i disturbi mentali e neurologici vengono eliminati con antidepressivi, preparati sedativi.

Il farmaco viene assunto solo su raccomandazione e sotto la supervisione di un medico. Il corso del trattamento dipende dal grado di abbandono della malattia, dall'età del paziente e dalle comorbidità..

Trattamento fisioterapico della nicturia negli uomini

In caso di danni al sistema urinario, le procedure di fisioterapia sono raccomandate per gli uomini. Tale terapia aiuterà a far fronte ai processi infiammatori, a migliorare l'escrezione di urina e a ridurre gli spasmi. Per eliminare la voglia notturna di urinare, possono essere prescritti sia separatamente che in combinazione:

  • ecografia,
  • UHF,
  • idroterapia, bagni terapeutici,
  • magnetoterapia,
  • Microonde (controindicato per le pietre),
  • elettroforesi,
  • terapia con amplipulse,
  • terapia laser,
  • balneoterapia.

Ci sono una serie di controindicazioni per la fisioterapia con frequente bisogno notturno di urinare. Non è prescritto per neoplasie maligne, pielonefrite acuta, pielonefrite cronica allo stadio terminale, idronefrosi scompensata, alterato passaggio delle urine, grave insufficienza renale.

Medicina tradizionale contro la nicturia

Insieme al trattamento farmacologico, puoi usare rimedi popolari per l'incontinenza e la minzione notturna abbondante. Non è consigliabile auto-medicare a casa, è meglio andare in ospedale.

Con l'infiammazione dei reni, che è accompagnata da una ridotta minzione, puoi preparare un infuso di prezzemolo con latte. Per fare questo, versare 4 cucchiai di prezzemolo tritato con 250 ml di latte caldo. Evaporare a bagnomaria fino a ridurlo a metà volume. Metti in frigo e bevi, prendi tre volte al giorno.

Il succo di zucca, che bevono un bicchiere al giorno, aiuterà a far fronte alla disfunzione della prostata negli anziani. Altre patologie della prostata vengono trattate con un infuso su foglie di betulla. È necessario versare un bicchiere di acqua bollente su 2 cucchiai di foglie e lasciare agire per 3-4 ore. Bere tre volte al giorno, 0,5 tazze.

Un altro rimedio popolare è consigliato per una vescica iperattiva. Per la sua preparazione, avrai bisogno di un cucchiaio di piantaggine, che viene versato con 250 ml di acqua bollente e insistito per un'ora. Consumare 0,5 tazze al giorno.

Inoltre vengono utilizzati centaurea, menta, seta di mais, gambi di ciliegio, erba di San Giovanni..

Misure preventive

Per prevenire la voglia notturna di urinare in un uomo, semplici consigli aiuteranno. Non dovresti stare seduto per molto tempo, devi muoverti di più e fare esercizi fisici fattibili. Osserva il regime di consumo, non raffreddare eccessivamente, controlla la tua dieta, smetti di fumare e di alcol.

Puoi rafforzare i muscoli della vescica con l'aiuto di speciali esercizi di Kegel. Un controllo medico regolare aiuterà ad evitare conseguenze negative..

Possibili complicazioni dopo la nicturia negli uomini

Il frequente bisogno notturno di urinare porta invariabilmente a disturbi del sonno, affaticamento, nervosismo, disattenzione e diminuzione della capacità di lavorare. In questo stato, è difficile per un uomo far fronte ai propri doveri durante il giorno. Ad esempio, non è consigliabile mettersi al volante o eseguire altri lavori che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione..

Apparirà la minzione involontaria, che non solo ridurrà la qualità della vita, ma porterà anche a gravi problemi psicologici, sociali e domestici. Se il trattamento non viene avviato in tempo, la situazione peggiorerà. Quando la vescica è piena per molto tempo, si allunga e può rompersi. Il risultato è una peritonite diffusa, sepsi.

Una diagnostica tempestiva e un trattamento correttamente selezionato garantiscono un rapido recupero della salute maschile e il ritorno alla vita attiva.

Segni di nicturia negli uomini: cause della malattia e metodi di trattamento

La nicturia negli uomini non è una malattia indipendente, i frequenti viaggi in bagno di notte sono provocati da fattori come i processi patologici negli organi interni o la reazione peculiare del corpo a situazioni di stress. Questo processo può manifestarsi in rappresentanti di qualsiasi fascia di età, ma è più comune negli uomini adulti sopra i 50 anni.

Sulla base del fattore dell'eziologia della malattia, è consuetudine classificare la nicturia come cardiaca, che si sviluppa sullo sfondo di una ridotta funzione di contrazione del muscolo cardiaco, o renale, che si manifesta durante l'insorgenza di processi patologici nei reni..

  • 1. Sintomi della malattia e fattori provocatori
  • 2. Diagnostica
  • 3. Metodi per affrontare la malattia
    • 3.1. Trattamento farmacologico
    • 3.2. Metodi di medicina tradizionale

    1 Sintomi della malattia e fattori provocatori

    La nicturia negli uomini o la poliuria notturna è un processo di disturbo nel rapporto quantitativo dell'escrezione urinaria, in cui i viaggi notturni in bagno si verificano più spesso che durante il giorno. Questa condizione patologica si manifesta più spesso in età adulta o vecchiaia. In rari casi, la malattia viene diagnosticata nei bambini e negli adolescenti..

    Il primo segno dell'inizio della malattia è l'equalizzazione quantitativa nel rapporto tra minzione diurna e notturna. Con l'aumento dei fattori provocatori, la minzione notturna aumenta di un terzo rispetto al giorno. Questa condizione disturba il sonno notturno e porta a depressione e esaurimento nervoso..

    Quanto segue può agire come fattori provocatori per lo sviluppo della nicturia:

    1. 1. Patologia dei muscoli cardiaci, che non sono in grado di pompare la quantità di sangue richiesta, che porta a disturbi nel fornire il volume di sangue richiesto per il normale metabolismo dei tessuti. Di conseguenza, iniziano ad apparire processi stagnanti e appare il gonfiore..
    2. 2. Disturbi che impediscono il libero passaggio del sangue attraverso i vasi che alimentano il muscolo cardiaco. Tali formazioni sono considerate placche aterosclerotiche..
    3. 3. Effetti collaterali dell'apnea notturna posticipata.
    4. 4. Malattie renali di vario grado e gravità.
    5. 5. Insufficienza patologica di ormoni steroidei.
    6. 6. Condizione patologica del sistema nervoso: sclerosi multipla.
    7. 7. Fattori di natura comportamentale: consumo regolare di bevande alcoliche, abuso di prodotti contenenti caffeina e consumo di molti liquidi prima di andare a letto.

    La nicturia negli uomini deriva anche da una diminuzione della capacità strutturale della vescica, che si restringe per diversi motivi:

    • la presenza di neoplasie fibrose o maligne;
    • metodi di terapia precedentemente utilizzati con radiazioni ionizzate;
    • lo sviluppo di patologie nelle regioni inferiori dell'uretra;
    • il verificarsi di caratteristiche ostruttive nel collo della vescica

    Qualsiasi cambiamento nella natura patologica di questo organo si manifesta con sintomi di fase episodica della nicturia. Si manifesta sotto forma di segni di svuotamento e cumulativi.

    Sintomi della fase di svuotamento:

    1. 1. C'è un ritardo prolungato appena prima della minzione.
    2. 2. L'urina esce in un flusso sottile.
    3. 3. Lo svuotamento acquisisce uno stadio termico (sotto forma di gocce).
    4. 4. Dopo la minzione, l'urina esce a gocce in una forma involontaria.
    5. 5. Sensazione costante di svuotamento incompleto della vescica.

    Sintomi della fase di accumulo:

    1. 1. Frequente voglia di urinare.
    2. 2. Aumenta la necessità di svuotamento notturno.
    3. 3. I desideri acquisiscono il carattere di un imperativo (si perde la capacità di prolungare la ritenzione urinaria).
    4. 4. L'incontinenza urinaria entra nella fase imperativa (mancanza di controllo sulla situazione in cui la vescica viene svuotata indipendentemente dai desideri della persona).

    2 Diagnostica

    Il medico esegue un primo esame del paziente, esamina attentamente la storia di altre malattie e i risultati degli studi di laboratorio e diagnostici. I seguenti sono prescritti come misure diagnostiche:

    1. 1. Analisi generale delle urine (studio per enzimi).
    2. 2. Esecuzione di un test secondo il metodo Zimnitsky, che consente di studiare la capacità concentrata dei reni e di identificare eventuali cambiamenti nello svuotamento quotidiano della vescica. In questo caso, l'urina viene raccolta ogni 2-3 ore. Successivamente, vengono confrontati i volumi di urina diurna e notturna, tenendo conto del peso specifico di ciascun contenitore.
    3. 3. Coltura batterica delle urine. Determina la presenza di un'infezione nel tratto urinario.
    4. 4. Analisi per determinare il livello di ormone antidiuretico. È vietato bere bevande alcoliche, fumare ed esercitare prima di sostenere il test.
    5. 5. L'esecuzione degli ultrasuoni dei reni, degli organi pelvici e della vescica mostrerà il volume residuo di urina negli organi interni.

    Per ottenere un quadro clinico più accurato della malattia, i medici raccomandano di tenere un diario con la registrazione di ogni viaggio in bagno e la presenza di disagio. Le osservazioni devono essere effettuate per almeno 3 giorni.

    Sulla base dei risultati della diagnostica, i medici determinano il grado della malattia e prescrivono un trattamento.

    3 Metodi per affrontare la malattia

    Prima di iniziare la terapia mirata all'eliminazione della nicturia, è necessario fare una diagnosi accurata della malattia sottostante. Nella maggior parte dei casi, per questo, esami aggiuntivi vengono eseguiti da specialisti nel campo. Ad esempio, se la nicturia è una conseguenza di patologie cardiache, il paziente viene indirizzato per un esame a un cardiologo. Se un ulteriore esame rivela patologie del cuore o dei vasi sanguigni, il medico può prescrivere un intervento chirurgico.

    Quando viene rilevata l'aterosclerosi renale (malfunzionamento arterioso), vengono utilizzati metodi chirurgici minimamente invasivi. Queste procedure includono il metodo endovascolare a raggi X, che ripristina il flusso sanguigno e la pervietà vascolare. La puntura per l'operazione viene eseguita nell'area delle articolazioni dell'anca, a causa della quale non ci sono cicatrici visibili sul corpo.

    L'adenoma della ghiandola prostatica, che è diventata la causa della nicturia, richiede anche un intervento chirurgico, un tale metodo è consentito per sbarazzarsi di neoplasie maligne della prostata il prima possibile.

    In altri casi, il trattamento viene prescritto tenendo conto della storia delle malattie e della gravità della nicturia..

    3.1 Trattamento farmacologico

    Per la terapia con i farmaci, i medici prescrivono alcuni farmaci:

    1. 1. Farmaci antinfiammatori non steroidei - Indometacina, Diclofenac.
    2. 2. Farmaci nootropici - Piracetam.
    3. 3. Farmaci per migliorare la circolazione sanguigna - pentossifillina.
    4. 4. Medicinali destinati a migliorare il funzionamento della vescica: tolterodina, ossibutinina.
    5. 5. Antidepressivi - Sertralina, Fluoxetina.

    In caso di rivelazione di anomalie patologiche nell'area della vescica, il medico può prescrivere il ricevimento di Ovestin. Il dosaggio del farmaco dipende dalle caratteristiche individuali di ciascun paziente..

    3.2 Metodi di medicina tradizionale

    I rimedi popolari possono migliorare significativamente le condizioni degli uomini con nicturia. Ma questo metodo di trattamento dovrebbe essere usato solo in combinazione con la terapia farmacologica di base..

    Nel caso dell'adenoma prostatico, si ottiene un miglioramento significativo con l'aiuto del succo di polpa di zucca. Per fare questo, devi bere almeno 1 bicchiere di succo di zucca entro 3-4 settimane. Inoltre, i semi di questo frutto in una quantità non superiore a 100 grammi aiuteranno a far fronte alla malattia. Il corso del trattamento è di 30 giorni.

    Esiste una grande varietà di decotti medicinali che facilitano notevolmente il trattamento della nicturia negli uomini:

    Per cucinare hai bisogno

    1. 1,2 cucchiai di foglie versano 500 ml di acqua bollente.
    2. 2. La miscela viene accuratamente miscelata e infusa per 2 ore sotto un coperchio coperto.
    3. 3. Per ottenere un brodo di qualità superiore, il contenitore con l'impasto può essere avvolto con un canovaccio.
    4. 4. Quando è pronta, la soluzione deve essere filtrata.

    Devi prendere il brodo risultante in mezzo bicchiere 3-5 volte al giorno

    Per cucinare hai bisogno di:

    1. 1.150 grammi di foglie di ribes nero versano 400 ml di acqua bollente.
    2. 2. La miscela risultante viene accuratamente miscelata e infusa per 2 ore.
    3. 4. Quando è pronta, la soluzione deve essere filtrata.

    È necessario consumare il brodo pronto durante il giorno.

    Questa soluzione è ideale per il trattamento della vescica iperattiva. Per cucinare hai bisogno di:

    1. 1. Per 1 bicchiere di acqua bollente, prendi 1 cucchiaio di materie prime pre-preparate.
    2. 2. La miscela viene accuratamente miscelata e infusa per 1 ora..
    3. 4. Quando è pronta, la soluzione deve essere filtrata.

    Devi prendere il brodo risultante 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno

    È severamente vietato utilizzare i metodi della medicina alternativa senza consultare uno specialista..

    4 Misure preventive

    Un aiuto significativo nella prevenzione dello sviluppo della nicturia negli uomini è fornito da misure preventive volte a:

    • limitare la quantità di liquidi consumati la sera e la notte;
    • diagnosi e trattamento tempestivi delle patologie cardiovascolari;
    • trattamento di malattie dei reni e degli organi del sistema urinario;
    • mantenere l'equilibrio ormonale nel corpo.

    È inoltre importante aderire alla corretta alimentazione, rinunciare alle dipendenze ed eseguire esercizi fisici volti a rafforzare i muscoli della piccola pelvi..

    Ma la condizione più importante per la prevenzione della nicturia negli uomini è una visita tempestiva dall'urologo.

    Sintomi e trattamento della nicturia negli uomini

    Per il corpo di una persona sana, l'escrezione fino all'80% di urina dalla quantità totale di liquidi bevuti è considerata normale. Il volume di urina escreta durante il giorno è sempre maggiore che di notte. Un aumento della quantità di minzione notturna è chiamato nicturia..

    Sintomi e trattamento della nicturia negli uomini

    I disturbi del sistema urinario possono avere gravi effetti negativi sulla salute. Ciò è dovuto al fatto che le tossine vengono eliminate dal corpo insieme all'urina. Se il sistema smette di funzionare correttamente, può causare ristagno e gonfiore urinario. A volte accade anche la situazione opposta: minzione frequente, quando il corpo umano perde una quantità abbastanza grande di liquidi al giorno. I sintomi e il trattamento della nicturia negli uomini, come nelle donne, hanno le loro caratteristiche distintive. Mentre alcuni sono universali per entrambi i sessi.

    Le ragioni che possono innescare l'insorgenza di processi patologici possono essere diverse. Nonostante il fatto che un'interruzione nel lavoro del sistema urinario sia un problema abbastanza comune, è importante non auto-medicare. È necessario contattare un urologo in modo tempestivo per discutere la situazione attuale e scegliere le tattiche di trattamento corrette.

    Tipi di nicturia

    Con la nicturia, la maggior parte del fluido viene escreta dai reni di notte, non durante il giorno. Questa è una deviazione dalla norma, a causa di una violazione del rapporto tra l'urina escreta in diversi momenti della giornata. I fattori chiave nell'insorgenza della nicturia sono i disturbi funzionali della vescica o lo squilibrio ormonale.

    È consuetudine distinguere tra i seguenti tipi:

    1. Nicturia cardiaca: si verifica a causa della scarsa contrazione del muscolo cardiaco.
    2. Nicturia renale: si verifica a causa di varie patologie renali.

    Gli ormoni antidiuretici (AVP) e atriali natriuretici (ANH) sono responsabili della regolazione dell'equilibrio idrico nel corpo. L'AVP aumenta l'assorbimento di liquidi nel sistema glomerulare renale. A causa di ciò, la secrezione di acido urico è ridotta. Questo ormone non solo regola la saturazione dei liquidi corporei, ma riduce anche la funzione escretoria dei reni. La nicturia renale causata da una funzione renale compromessa è caratterizzata da un aumento del flusso sanguigno ai tessuti renali. A causa di un movimento così rapido del flusso sanguigno attraverso i vasi dei reni, inizia la diuresi ipertensiva, in cui la voglia di urinare diventa molto frequente (fino a 12 volte al giorno).

    I nostri lettori consigliano

    Il nostro lettore abituale si è sbarazzato di PROSTATIT con un metodo efficace. Lo ha testato su se stesso - il risultato è al 100% - completa eliminazione della prostatite. È un rimedio naturale a base di miele. Abbiamo verificato il metodo e abbiamo deciso di consigliarti. Il risultato è veloce. METODO EFFICACE.

    Nelle patologie cardiache, il tessuto muscolare diventa troppo saturo di sangue, il che porta al rilascio di ormoni natriuretici (ANH). Vengono rilasciate anche grandi quantità di acqua e il livello di secrezione urinaria aumenta. Va notato che con la nicturia cardiaca, il carico sul cuore aumenta durante il giorno. Anche la quantità di acqua consumata ha un effetto. Tutto ciò contribuisce al ristagno di sangue e liquidi nei tessuti del corpo..

    Di notte, il deflusso del sangue venoso migliora a causa di una diminuzione dello stress sul cuore. Ma promuove anche il rilascio dell'ormone ANH (natriuretico atriale). Di conseguenza, il gonfiore diminuisce e la produzione di urina aumenta..

    Cause e sintomi

    I principali fattori provocatori per l'insorgenza della nicturia notturna sono:

    Incontinenza urinaria negli uomini

    • Poliuria generalizzata. Questo tipo è associato a disturbi nel lavoro del sistema renale e neuro-endocrino, a seguito dei quali il volume di urina escreto al giorno diventa più alto.
    • Poliuria notturna. Accompagnato da un aumento del numero di stimoli notturni.
    • Disturbi funzionali nel lavoro della vescica. Di conseguenza, questo organo cessa di trattenere l'urina..

    I primi due tipi di poliuria sono associati a uno squilibrio negli ormoni AVP, o ANG. Disturbi nel lavoro della vescica si verificano a seguito dell'inizio di qualsiasi processo patologico in questo organo. Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che solo la nicturia nei bambini di età inferiore a due anni può essere considerata la norma. Nel caso in cui negli adulti si verifichino violazioni nel rapporto tra l'urina escreta durante il giorno e la notte del giorno, ciò può servire come segnale dell'inizio di processi patologici nel corpo..

    Come procede negli uomini

    Molto spesso, negli uomini maturi si verifica un aumento del numero di impulsi notturni in bagno. All'inizio, il numero di minzioni diurne e notturne viene livellato, quindi l'impulso notturno diventa più frequente. Non è raro che tali visite notturne forzate al bagno causino disturbi del sonno. Di conseguenza, si sviluppa l'insonnia, compaiono depressione e irritabilità. La nicturia ha sintomi abbastanza spiacevoli, quindi, quando compaiono per la prima volta, è necessario iniziare prontamente il trattamento sia per gli uomini che per le donne.

    • Aterosclerosi dei vasi sanguigni (placche), a causa dello scarso flusso sanguigno attraverso i vasi, nonché dolore addominale, forte diminuzione dell'appetito, vomito.
    • Apnea notturna (apnea).
    • Bassi livelli di ormoni steroidei.
    • Adenoma prostatico.
    • Sclerosi multipla e altri disturbi del sistema nervoso.
    • Bere troppi alcolici, caffè e altri liquidi prima di andare a letto.

    Se la nicturia negli uomini è associata a disturbi patologici nel lavoro della vescica, sorgono problemi con lo svuotamento o l'accumulo di urina.

    Problemi di svuotamento:

    • un lungo ritardo prima di urinare;
    • violazione del normale flusso di urina: un flusso sottile o gocce;
    • perdite di urina anche quando il processo di minzione è completo;
    • sensazione di svuotamento incompleto della vescica.

    Problemi di accumulo di urina:

    • minzione frequente;
    • un aumento del numero di impulsi durante la notte;
    • incapacità di sopportare e ritardare la minzione per lungo tempo;
    • incontinenza urinaria completa, con incapacità di controllare l'inizio della minzione.

    A volte, una ridotta capacità strutturale della cavità vescicale può provocare l'insorgenza di nicturia. Si verifica a causa dell'ostruzione del collo della vescica, delle neoplasie maligne, dell'insorgenza di processi infiammatori nelle zone inferiori dell'uretra. Inoltre, questa violazione può verificarsi a causa dell'uso di radiazioni ionizzate durante il trattamento di eventuali malattie..

    Diagnostica

    Per fare una diagnosi di nicturia, l'urologo deve condurre un esame iniziale, nonché tenere conto della presenza di altre malattie nell'anamnesi e dei risultati di studi di laboratorio e diagnostici. Può nominare, tra cui:

    1. test delle urine (analisi generale);
    2. identificazione della capacità di concentrazione dei reni e cambiamenti nella minzione quotidiana con il metodo del test di Zimnitsky. Per questo, ogni due o tre ore, l'urina viene raccolta in un piatto separato per ciascuna porzione. Quindi il volume urinario diurno e notturno viene confrontato tenendo conto del peso specifico di ciascuna porzione;
    3. determinazione della presenza di infezione delle vie urinarie (urinocoltura batterica);
    4. determinazione del livello di ormone antidiuretico. L'alcol, il fumo e l'attività fisica sono esclusi prima di superare questa analisi;
    5. diagnostica ecografica dei reni, degli organi addominali e della vescica per rilevare il volume urinario residuo.

    Inoltre, può essere chiesto loro di tenere un diario (con registrazioni della quantità di minzione e di fastidiosi disturbi). Per gli uomini, sarà sufficiente condurre osservazioni per tre giorni. C'è anche uno speciale questionario di screening (ICiQ-N), che aiuta a identificare la gravità della nicturia del paziente. Sulla base dei risultati della ricerca, viene determinato l'ulteriore corso del trattamento.

    Fattori di rischio

    A seconda della storia delle malattie, ci sono alcuni fattori di rischio che possono ulteriormente portare al verificarsi di nicturia. Compreso:

    • congestione venosa e ritenzione di liquidi nei tessuti sullo sfondo dell'insufficienza cardiaca. Si verifica in pazienti che hanno subito un trapianto d'organo di recente;
    • accelerazione del flusso sanguigno dei vasi dei reni, che porta a un costante bisogno notturno. Si manifesta a seguito di varie patologie renali: glomerulonefrite cronica o pielonefrite, cistite;

    Congestione venosa e ritenzione di liquidi nei tessuti

    In rari casi, l'ipercalcemia può causare ulteriori complicazioni sotto forma di nicturia. Inoltre, l'assunzione di forti diuretici durante la notte e l'assunzione di molti liquidi prima di coricarsi possono avere un effetto negativo..

    Come trattare la nicturia

    Prima di iniziare a trattare la nicturia, è necessario identificare cosa causa l'inizio del processo infiammatorio. Questo vale sia per gli uomini che per le donne. Ad esempio, in caso di patologie cardiache, è necessario un esame aggiuntivo da parte di un cardiologo. I disturbi nel lavoro del cuore e dei vasi sanguigni possono richiedere un intervento chirurgico.

    Se sono presenti anomalie nelle arterie renali (aterosclerosi), si raccomandano tecniche chirurgiche minimamente invasive. Ad esempio, intervento endovascolare a raggi X, che ripristina il flusso sanguigno e la pervietà vascolare. Va notato che un tale intervento non lascia incisioni troppo evidenti dopo l'intervento chirurgico, poiché la puntura viene eseguita attraverso l'articolazione dell'anca.

    Se c'è una storia di adenoma prostatico, questo può anche servire come indicazione per un ulteriore intervento chirurgico. I moderni metodi di trattamento delle neoplasie maligne della prostata sono altamente efficaci. Questo aiuta ad abbreviare notevolmente il tempo di trattamento. Ulteriori tattiche di trattamento vengono selezionate tenendo conto delle malattie esistenti e della gravità della nicturia.

    Terapia farmacologica

    Come mezzo di terapia farmacologica nel trattamento della nicturia, vengono prescritti:

    • Farmaci antinfiammatori non steroidei: indometacina, diclofenac.
    • Farmaci nootropici. Ad esempio, Piracetam.
    • Medicinali che migliorano la circolazione sanguigna: pentossifillina.
    • Farmaci che migliorano il funzionamento funzionale della vescica: tolterodina, ossibutinina.
    • Antidepressivi: sertralina, fluoxetina.

    In alcuni casi, con cambiamenti patologici nella vescica, possono essere prescritte dosi di Ovestin, il dosaggio viene selezionato dal medico individualmente per ogni caso specifico..

    Trattamento con rimedi popolari

    I rimedi popolari possono anche aiutare a curare la nicturia. Ma è anche importante continuare il trattamento con la terapia farmacologica convenzionale. Con l'adenoma prostatico, il succo di polpa di zucca aiuta bene (un bicchiere al giorno è sufficiente per tre settimane). Puoi anche mangiare semi di zucca (non più di 100 grammi al giorno, a stomaco vuoto, durata - 1 mese). Puoi anche provare speciali decotti medicinali.

    Un decotto di foglie di betulla bianca

    Come preparare un decotto medicinale:

    • 2 cucchiai. l. versare le materie prime con 500 ml di acqua calda;
    • dopo la disponibilità a insistere per altre 2 ore;
    • ceppo alla fine.

    Prendi 0,5 tazze fino a 3-5 volte al giorno.

    Decotto di foglie di ribes nero

    • 150 gr. versare le materie prime con 400 ml di acqua calda;
    • dopo la disponibilità a insistere per altre 2 ore;
    • ceppo alla fine.

    Assumere durante il giorno.

    Un decotto di foglie di piantaggine essiccate (con una vescica iperattiva)

    • 1 cucchiaio. l. versare le materie prime con 1 bicchiere di acqua calda;
    • dopo essere stati pronti per avvolgere e insistere per un'altra 1 ora;
    • ceppo alla fine.

    Prendi 1 cucchiaio. l. prima dei pasti fino a 3-4 volte al giorno.

    E va ricordato che il trattamento è iniziato in tempo, la discussione di tutti i problemi necessari con uno specialista aiuterà ad evitare gravi complicazioni. Con un trattamento tempestivo della nicturia e una terapia ben scelta, la prognosi è favorevole.

    Nicturia: cause, sintomi e trattamento

    La nicturia è caratterizzata da malfunzionamenti del sistema urinario. Di notte, l'escrezione più pronunciata di urina. Considerando che una persona sana espelle da due a tre volte più urina durante il giorno che di notte.

    Molto spesso, tali problemi si osservano a causa di un insufficiente afflusso di sangue ai reni a causa di malattie del sistema cardiovascolare. Se il paziente si alza di notte per svuotare la vescica più di due volte, questo, secondo gli esperti, è un disturbo patologico. A meno che, ovviamente, ciò non sia dovuto al fatto che la sera hai consumato una grande quantità di bevande. Tra questi: tè, caffè e vodka.

    La manifestazione di questa malattia si osserva nei casi di edema a scomparsa graduale, nel trattamento della sindrome nefrosica, nonché in coloro che soffrono di insufficienza cardiovascolare. In questi casi, la diuresi notturna è, si potrebbe dire, compensativa. A causa di ciò, il corpo tenta di sbarazzarsi delle conseguenze dell'oliguria. La sua presenza è osservata durante il giorno. Il carico sul cuore aumenta e l'afflusso di sangue ai reni diminuisce. E di notte, l'equilibrio del sale marino viene ripristinato. Quando si sviluppa un'insufficienza cardiovascolare, non c'è abbastanza tempo per la normalizzazione della circolazione renale. Per questo motivo, i pazienti hanno un edema stabile..

    Perché si verifica la nicturia?

    È necessario consultare un cardiologo per sottoporsi al trattamento. Quindi, per prevenire la progressione della malattia. Se negli uomini e nelle donne di età avanzata si verifica un aumento della diuresi notturna, ciò indica che ci sono problemi associati all'aterosclerosi delle arterie renali. Questa malattia si verifica anche in coloro che sono obesi. Anche le donne durante la gravidanza sono suscettibili a questa malattia. L'unico la cui condizione è considerata la norma, dal punto di vista della fisiologia, sono i bambini di età inferiore ai due anni. Il resto dei casi è considerato patologia. Molte persone associano la minzione frequente durante la notte, con cambiamenti legati all'età, ma questa opinione è errata e l'importante è capirla in tempo e iniziare il trattamento. Per qualsiasi cambiamento nel corpo, dovresti consultare un medico. Per non iniziare la malattia e iniziare il trattamento in una fase precoce.

    Le persone anziane con nicturia possono essere soggette a cadute, che possono causare lesioni. E tutto perché c'è una grave violazione del sonno notturno. A volte l'assunzione di farmaci porta al fatto che una persona è meno orientata nello spazio.

    L'interruzione del sonno notturno non è così innocua come potrebbe sembrare a prima vista. La mancanza periodica di sonno può causare malattie che colpiscono la psiche umana. Ad esempio, può svilupparsi depressione, riduzione delle prestazioni mentali, disturbi della memoria, dimenticanza e soppressione dell'umore. Tutto ciò influisce negativamente sulla psiche..

    Diuresi notturna di carattere aumentato, si deve essere in grado di distinguere dall'incontinenza urinaria e dalla minzione frequente, che si chiama pollachiuria. Spesso l'incontinenza urinaria si verifica negli uomini anziani con adenoma prostatico.

    Come viene diagnosticata la nicturia?

    Puoi rilevare la malattia facendo un test secondo Zimnitsky. Il paziente deve raccogliere il campione giornaliero di urina. Per informazioni. Ci sono circa otto minzioni al giorno. Devi raccogliere l'urina ogni tre ore. Successivamente, ogni porzione viene controllata. Viene rivelato il volume e la gravità specifica dell'urina.

    Normale se l'urina notturna è minore e più concentrata.

    Questo metodo esamina i reni, o meglio la loro capacità di concentrare e diluire l'urina. La dinamica della nicturia viene valutata con il suo aiuto. L'efficacia del trattamento può essere giudicata dalla sua natura. Anche se i sintomi sono scomparsi, ma tutti i segni di insufficienza cardiaca o renale rimangono e diventano più pronunciati, molto probabilmente questa è un'indicazione che la malattia sta progredendo. In questo caso, è necessario apportare una modifica al corso del trattamento..

    Con l'aumento della diuresi notturna, si osservano disturbi del sonno. Ciò influisce negativamente sulla salute, interrompendo il solito modo di vivere. Il trattamento della malattia sottostante eliminerà il problema.

    Puoi alleviare un po 'la tua condizione osservando alcune cose semplici..

    • Bere meno liquidi la sera
    • Mangia cibo entro e non oltre un'ora prima di andare a dormire
    • Prova a mangiare meno frutta possibile a cena, che contiene una grande quantità di liquido
    • Mangia cibi più solidi
    • Dovresti andare a letto più tardi, nel caso ti concedessi ancora molti liquidi
    • Cerca di bere meno acqua possibile nel cuore della notte.
    • Il tuo sonno sarà più calmo e più forte se c'è molto spazio nello stomaco

    Metodi di trattamento per la nicturia

    Inutile dire che è necessario eliminare la causa che porta alla violazione della minzione. Molto spesso, il problema è causato da un ingrossamento della prostata. Di solito viene prescritto uno dei due farmaci. Antagonisti dei recettori 1a-adrenergici o 5a-reduttasi. A volte questi farmaci vengono combinati insieme. Tuttavia, oggi, non è considerato sufficiente per combattere questo disturbo. Sono necessari farmaci di nuova generazione, come la tolteradina, la darifenacina. Inoltre, devono essere presi contemporaneamente. Questi farmaci in questo gruppo ti rendono più facile urinare. Allo stesso tempo, eliminando i sintomi irritativi. Ciò è dovuto all'effetto sui recettori muscarinici. Per normalizzare il sonno, viene prescritto un ipnotico di azione lieve..

    Ma, in nessun caso dobbiamo dimenticare che qualsiasi farmaco ha effetti collaterali, i più comuni, nausea e mal di testa. Pertanto, è necessario assumere solo quei farmaci che il medico ti ha prescritto, guidati dai risultati di test e studi condotti in precedenza. Non puoi auto-medicare. Questo può peggiorare la situazione. È sempre più facile curare una malattia rilevata immediatamente rispetto a una trascurata.

    Per quanto riguarda le conseguenze della nicturia, sono estremamente negative. Oltre ai disturbi del sonno, si osserva una diminuzione della capacità energetica di una persona. Non è consigliabile guidare con una tale malattia. La reazione del guidatore è lenta e la ragione di ciò è la malattia renale e cardiaca. Se ti svegli spesso di notte e il motivo per andare in bagno, e prima di andare a letto non hai bevuto molti liquidi, dovresti stare attento. Pertanto, ai primi sintomi, è meglio fissare un appuntamento con un medico..

    Ti invitiamo per un consulto con gli urologi della clinica Diamed. Specialisti altamente qualificati prescriveranno il corso di trattamento necessario per te. Quando prendi un appuntamento con un medico, assicurati di dirgli tutto in dettaglio. Quante volte al giorno urini, c'è dolore. Quanto liquido bevi di solito, da quanto tempo questo problema ha iniziato a tormentarti e così via. Quando si parla di salute umana, non ci sono sciocchezze, qualsiasi informazione può essere molto importante. Una diagnosi tempestiva e corretta ti aiuterà a recuperare più velocemente.

    Prenditi cura della tua salute e abbi cura di te stesso.

    NomeModalità di applicazione
    Decotto di foglie di betulla
    Decotto di foglie di ribes
    Decotto di foglie di piantaggine essiccate