Condizioni adattative dei neonati

Le reazioni che riflettono il processo di adattamento al parto e alle nuove condizioni di vita sono chiamate stati adattivi (di transizione, borderline, fisiologici) dei neonati. A differenza delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del neonato, si presentano durante il parto o dopo la nascita e poi scompaiono. Questi stati sono chiamati borderline perché sorgono al confine dei periodi di vita intra ed extrauterino; fisiologico per i neonati, in determinate condizioni (prematurità, decorso patologico del periodo intrauterino e del parto, malnutrizione, presenza di malattie), possono diventare patologici. Esistono stati borderline per la maggior parte dei sistemi del neonato (nervoso, digestivo, respiratorio, cardiovascolare, endocrino, ecc.). Esistono condizioni adattative per il sistema urinario..

L'oliguria transitoria si verifica in tutti i neonati sani durante i primi 3 giorni di vita, è una risposta compensatoria a un insufficiente apporto di liquidi nel corpo a causa della bassa lattazione materna e della significativa perdita di acqua attraverso la pelle e i polmoni. Nei primi due giorni dopo la nascita, l'urina viene escreta in una quantità di 0,5-2,5 ml / kg / h, dal terzo giorno fino alla fine del periodo neonatale, la produzione di urina aumenta a 3-4 ml / kg / h. La frequenza della minzione nel primo giorno di vita è 1-2 volte, nei giorni seguenti - 5-25 volte / giorno.

L'assenza di diuresi nei primi tre giorni di vita è considerata un marker di significativa disidratazione intrauterina o patologia del sistema urinario. La proteinuria transitoria si verifica nel 75-80% dei neonati nei primi giorni di vita a causa dell'aumentata permeabilità dell'epitelio di glomeruli, tubuli, capillari.

La diatesi da acido urico, spesso indicata in letteratura come infarto da acido urico, si sviluppa nel 25-30% dei neonati a termine nella prima settimana di vita (nei neonati prematuri è meno comune - 10-15%, tra i neonati a termine profondo è una rarità eccezionale). È associato alla disintegrazione di un gran numero di cellule, ai loro nuclei, al rilascio di basi purine e pirimidiniche e alla deposizione del prodotto finale del metabolismo dei cristalli di acido urico nel lume dei tubuli renali. Allo stesso tempo, l'urina è torbida, giallo-marrone; può verificarsi microematuria.

La diatesi dell'acido urico non danneggia la struttura e la funzione dell'organo, non porta alla degenerazione dell'epitelio tubulare. Il concetto di "attacco cardiaco" non è molto adatto a questo stato borderline, che già implica una grave patologia. Un attacco di cuore è chiamato necrosi del tessuto focale a causa della cessazione del flusso sanguigno arterioso. Apparentemente, è più corretto parlare delle manifestazioni della diatesi dell'acido urico, poiché i neonati hanno anche veri infarti renali emorragici o ischemici, che spesso portano alla morte e trovati all'autopsia.

Più spesso, gli stati di transizione nei neonati vengono arrestati entro la fine del primo periodo neonatale. Tuttavia, con un aumento dell'influenza di fattori sfavorevoli o lo sviluppo della patologia somatica in un bambino, possono trasformarsi in nefropatia. Se i segni di condizioni borderline persistono nei neonati di età superiore ai sette giorni, è necessario trattarli come patologici e condurre ulteriori esami per chiarire la natura della nefropatia.

La diagnosi precoce delle malattie del sistema urinario nei neonati, il trattamento precoce, l'osservazione del dispensario con misure riabilitative possono prevenire lo sviluppo di complicanze nel periodo neonatale e un esito sfavorevole negli anni successivi di vita.

=================
Stai leggendo l'argomento: Esame clinico e di laboratorio del sistema urinario nei neonati: metodi moderni.

Krishtafovich A.A., Vilchuk K.U., Devaltovskaya M.G.
Centro scientifico e pratico repubblicano "Madre e figlio", Minsk
Pubblicato: "Medical Panorama" n. 8, novembre 2010.

BabyMother

Cos'è la diatesi?

La costituzione è tutte le proprietà del corpo umano nel suo insieme, determinate dall'influenza di molti fattori endogeni (interni) ed esogeni (esterni).

Fattori esterni:

  • Ambiente;
  • caratteristiche della vita;
  • ecologia della zona;
  • condizioni climatiche;
  • esposizione a cattive abitudini.

Fattori interni:

  • eredità;
  • età.

La costituzione predispone, secondo i medici, alla manifestazione di alcuni tipi di malattie. Tutti i tipi di caratteristiche costituzionali sono varianti della norma e non implicano un trattamento speciale.

A seconda dell'insieme di segni, esistono 4 tipi di diatesi:

  1. Allergico (essudativo-catarrale).
  2. Linfatico-ipoplastico.
  3. Emorragico.
  4. Acido urico e diatesi neuro-artritica.

In pratica, la diatesi atopica si verifica più spesso nei neonati. L'atopia è il rilascio di immunoglobulina E nel corpo durante la diatesi in un bambino.

La diatesi durante l'allattamento al seno è spesso di natura atopica. Le reazioni allergiche e la diatesi nei bambini iniziano a comparire dall'età di tre mesi. Nei neonati compaiono macchie rossastre sul viso, che si intensificano dopo il bagno. La diatesi durante l'allattamento al seno in un bambino di un mese è spesso causata da ipersensibilità alle proteine ​​del latte vaccino e si manifesta con eruzione cutanea, rigurgito, coliche.

Le principali caratteristiche distintive della diatesi catarrale essudativa:

  • predisposizione alle malattie infiammatorie della pelle nei neonati, frequente manifestazione di diatesi sul viso;
  • lungo decorso della malattia;
  • linfonodi ingrossati;
  • patologia dell'equilibrio del sale marino.

Il peso ereditario è caratteristico. I bambini nascono grandi. La madre ha una gravidanza difficile con tossicosi e minaccia di interruzione, che può causare diatesi nel bambino. Questi bambini iniziano a soffrire di dermatite da pannolino presto anche con cure adeguate, si osserva seborrea. Aumento di peso mensile in sovrappeso.

I bambini di un anno possono presentare ipereccitabilità, diminuzione dell'appetito e disturbi del sonno. Nell'immunogramma si riscontra una diminuzione dell'immunoglobulina A. Questi bambini hanno una temperatura lunga e dura.

Nei neonati, puoi trovare squame grigiastre sul cuoio capelluto - gneiss. La diatesi sulle guance di un bambino può assumere la forma di una crosta di latte. La pelle è caratterizzata da gonfiore, arrossamento, desquamazione con formazione di croste. I neonati possono sviluppare una grave eruzione cutanea da pannolino non cicatrizzante in punti di pieghe naturali..

Cosa dovrebbero fare madri e padri se un giorno notano eruzioni cutanee rossastre - diatesi sul fondo o guance rosse brucianti in un bambino? Un pediatra o un allergologo ti dirà in dettaglio come trattare la diatesi nei bambini. Molto probabilmente, al bambino e alla madre che allatta verrà assegnata una dieta speciale per la diatesi.

La pediatria dispone di un'ampia gamma di strumenti per il trattamento della diatesi. Alla consultazione, ti diranno in dettaglio come spalmare l'eruzione cutanea, prestare attenzione alle caratteristiche del trattamento della diatesi atopica nei bambini di età inferiore a un anno.

Il dottor Komarovsky nei suoi articoli consiglia anche di non trascurare la questione della cura adeguata per la pelle del bambino.

Farmaci utilizzati nel trattamento della diatesi atopica nei bambini:

  1. Antistaminici. Allevia il prurito e ferma l'ulteriore sviluppo di una reazione allergica.
  2. Enterosorbenti. Enterosgel per neonati può essere utilizzato praticamente dalla nascita. Il farmaco è abbastanza efficace nel trattamento di tutti i tipi di diatesi in un bambino. Puoi anche sciogliere Smecta nel latte materno e darlo al tuo bambino durante l'allattamento.
  3. Unguento per diatesi atopica nei bambini. Qual è l'ambito della sua applicazione nella pratica dei bambini? Come trattare correttamente la diatesi usando pomate ormonali in un bambino? È possibile trattare la diatesi sulle guance di un bambino in modo abbastanza efficace usando un unguento ormonale. Le farmacie offrono una vasta selezione di unguenti antiallergici per il trattamento della diatesi allergica in un bambino, caratterizzati da prezzi diversi e attività antinfiammatoria (Lokoid, Elokom, Advantan).

Spesso i genitori chiedono come curare la diatesi in un bambino per sempre. La diatesi non può essere curata. Può crescere solo dopo pochi anni o alleviare i sintomi.

Se l'unguento per diatesi per bambini porta solo un sollievo temporaneo, come si può trattare la diatesi nei neonati? Nel trattamento della diatesi, i rimedi tradizionali popolari si sono dimostrati efficaci..

Con il pianto abbondante della pelle sulle guance, in punti di pieghe, si usano bagni con corteccia di quercia, viburno, infuso di camomilla, decotto di spago e celidonia. La diatesi essudativa nei bambini va rapidamente in remissione quando si usano lozioni con infuso e decotto di corteccia di quercia.

I decotti di erbe medicinali possono essere assunti per via orale. Questi sono decotti di achillea, ortica, foglia di betulla, origano.

La diatesi linfatico-ipoplastica nei bambini è caratterizzata da un persistente ingrossamento dei linfonodi, interruzione del timo - ghiandola del timo. Questi bambini hanno spesso manifestazioni allergiche, malattie infettive..

La pelle è pallida, i muscoli non sono sufficientemente sviluppati, le escrescenze adenoidi e le tonsille palatine sono ingrandite. L'esame diagnostica un aumento delle dimensioni della ghiandola del timo.

L'assistenza pediatrica offre varie opzioni terapeutiche per le costituzioni linfatiche. Il trattamento della diatesi nei bambini di età inferiore a un anno non prevede l'uso di farmaci e immunomodulatori.

Particolare importanza è attribuita al corretto regime quotidiano, indurimento, camminata. I medici consigliano di assumere vitamine e adattogeni (ginseng, eleuterococco). Con un aumento delle adenoidi, si consiglia il trattamento con un medico ORL, che consiste nell'uso di tecniche fisioterapiche e chirurgiche.

Diatesi emorragica nei bambini - un gruppo di malattie caratterizzate da una predisposizione al sanguinamento.

La tendenza al sanguinamento si verifica a causa dei seguenti motivi:

  • diminuzione del numero e della disfunzione delle piastrine (trombocitopatia, leucemia);
  • disturbi della coagulazione del sangue (con emofilia, sindrome della coagulazione intravascolare disseminata);
  • patologia della parete vascolare (ipovitaminosi, vasculite emorragica).

I sintomi della diatesi emorragica sono le seguenti manifestazioni:

  • eruzioni emorragiche (punti rossi che non scompaiono quando la pelle viene allungata);
  • la formazione di lividi, emorragie, pigmentazione sul corpo del bambino;
  • ci possono essere frequenti epistassi;
  • nei casi più gravi si verificano ematomi, il sangue può riempire la capsula delle articolazioni (emartro), portando a disfunzioni degli arti.

Questi bambini hanno bisogno di un esame completo da parte di un ematologo, reumatologo pediatrico, pediatra.

Metodi diagnostici di laboratorio: emocromo completo, coagulogramma, determinazione del tempo di sanguinamento.

Nel trattamento della diatesi emorragica vengono utilizzati farmaci corticosteroidi, agenti che prevengono la fragilità della parete vascolare, vitamine e terapia sostitutiva con preparati di sangue. Nei casi più gravi, viene utilizzata la rimozione chirurgica della milza, la plasmaferesi. Se viene trovato sangue nella capsula articolare, viene eseguita la puntura.

Alcuni bambini hanno una tendenza innata a produrre acido urico. I cristalli acidi sono in grado di formare ammassi nei reni, nella vescica. Fornita una corretta alimentazione, la diatesi dell'acido urico può avere un decorso velato latente. L'urina dei pazienti ha una maggiore acidità a causa di una grande quantità di sali di acido urico.

Successivamente, questo tipo di diatesi può causare la formazione di urolitiasi, gotta, nefrite interstiziale, artrite.

La terapia include i seguenti punti:

  • aderenza a una dieta con esclusione dalla dieta degli alimenti ricchi di purine;
  • mangiare cibi contenenti calcio;
  • si consiglia ai bambini di bere più liquidi, acqua minerale. Limita i dolci, le spezie, le spezie, le frattaglie.

La diatesi neuro-artritica è considerata un caso speciale di diatesi dell'acido urico nei bambini..

Specifiche:

  • natura iperattiva instabile del sistema nervoso;
  • tendenza alla chetoacidosi;
  • aumento del peso corporeo;
  • violazione dei processi metabolici dell'acido urico.

Dalla nascita, i bambini non dormono bene, sono facilmente eccitabili. Può verificarsi un mal di testa, caratterizzato da dolore parossistico, dolore addominale.

Quando si esamina un bambino, viene rivelato un aumento del livello di chetoni, basi azotate, acido urico negli esami del sangue.

Questi bambini sono inclini a sviluppare crisi di acetone. Il bambino diventa lunatico e lamentoso, si sviluppa un vomito indomabile, che è irto del verificarsi di disidratazione. L'ipereccitabilità lascia il posto al letargo, l'odore dell'acetone emana dal bambino.

Pronto soccorso per una crisi: dai un drink di tè dolce, succo di frutta, acqua minerale di una reazione alcalina e chiama la squadra dell'ambulanza.

Il bambino ha bisogno di ricovero in ospedale per ripristinare la salute. Se ti sei liberato facilmente del vomito o del dolore addominale, ciò non significa che il bambino non abbia bisogno di un esame in ambiente ospedaliero. Il diabete mellito può essere nascosto sotto l'apparenza di diatesi neuro-artritica.

La diatesi dell'acido urico nei bambini è una malattia associata a disturbi metabolici durante la filtrazione e la formazione dell'urina. In uno stato normale, vari sali e pigmenti (urati e acido urico) sono presenti nelle urine, ma sono in uno stato disciolto e vengono fisiologicamente escreti con la diuresi. Con lo sviluppo della diatesi dell'acido urico, i sali precipitano sotto forma di sabbia e cristallizzano. Questo è un prerequisito per la formazione dell'urolitiasi..

Di importanza decisiva nello sviluppo della diatesi dell'acido urico nei bambini è una violazione della composizione qualitativa dell'urina e della sua quantità giornaliera. L'acidità e la densità di questo terreno aumentano. L'analisi mostra ad occhio nudo la precipitazione di sabbia rossa.

Le cause della diatesi dell'acido urico nei bambini sono solitamente associate a un metabolismo proteico alterato nel corpo. L'acido urico si forma nell'ultima fase della scomposizione delle proteine ​​in purine. Come risultato di questa reazione, viene rilasciata l'urea, che provoca la precipitazione dei sali di urato..

Il fattore provocante è mangiare molta carne. Le basi puriniche delle fibre muscolari dei prodotti a base di carne innescano una reazione a catena della diatesi dell'acido urico nei bambini.

Una causa altrettanto comune di diatesi acida urinaria è la gotta. Nell'infanzia, questa condizione è estremamente rara. Pertanto, le principali cause della diatesi dell'acido urico nei bambini dovrebbero essere ricercate nei disturbi metabolici e nel mancato rispetto delle regole di una dieta sana..

I principali sintomi della diatesi dell'acido urico nei bambini sono associati alla presenza di alte concentrazioni di acido urico nel sangue. In una fase iniziale, tutti i sintomi si riducono alla comparsa di fiocchi rossi o sabbia nelle urine. Nelle fasi successive, si unisce a:

Questi bambini possono rimanere indietro nello sviluppo mentale e nervoso rispetto ai loro coetanei. Spesso hanno incapacità di concentrazione, disattenzione, scarsa capacità di ricordare..

In condizioni di laboratorio per la diagnosi della diatesi dell'acido urico, vengono eseguite le seguenti operazioni:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi del sangue biochimica con determinazione del livello di creatinina, urea, azoto;
  • esame ecografico dello stato dei reni, della vescica.

Il trattamento specifico della diatesi acida urinaria nei bambini non è attualmente fornito. Se necessario, viene prescritta una terapia sintomatica.

Le sue attività sono finalizzate all'eliminazione dei sintomi negativi e al miglioramento dei processi metabolici nel corpo del bambino. È prescritta la terapia vitaminica e minerale. In alcuni casi vengono utilizzati farmaci e complessi metabolici che migliorano la funzione delle strutture renali..

Ma il trattamento principale della diatesi dell'acido urico è finalizzato alla stretta aderenza alla dieta, con l'esclusione dei fattori che provocano lo sviluppo di questo disturbo metabolico.

Lo sviluppo di una dieta per la diatesi degli urati inizia con la limitazione della quantità di componenti picrine nella dieta. Si tratta principalmente di prodotti a base di carne ottenuti da bovini e suini. Allo stesso tempo, il contenuto calorico totale della dieta non dovrebbe soffrire.

Per ridurre la percentuale di acido urico, si consiglia di aumentare la quantità di liquido consumato sotto il controllo del volume di urina giornaliera. Per contrastare l'elevata acidità delle urine, si consiglia di utilizzare alimenti ricchi di calcio (latte e latticini).

Il cibo dovrebbe contenere una grande quantità di vitamine del gruppo B. Si tratta di verdure e cereali. Puoi mangiare patate, carote, mele, uvetta, albicocche secche, carne di pollo in quantità limitate, pesce, ricotta, latte, cereali. Introduci l'assunzione giornaliera di acqua minerale alcalina nella tua dieta. Può essere "Slavyanovskaya", "Borzhomi", "Essentuki".

Condimenti, spezie, frattaglie, manzo e maiale, funghi, cavoli, lievito, dolci, riso sono completamente esclusi dalla dieta.

In precedenza, la diatesi dell'acido urico era riferita alla categoria delle condizioni idiopatiche e la sua patogenesi era indirettamente associata solo alla predominanza di alimenti proteici di origine animale contenenti purine nella dieta. Come risultato della trasformazione biochimica delle basi puriniche nel corpo umano, una media di 0,75-0,8 g di purina-2,6,8-trione - acido urico, che viene escreto nelle urine, viene rilasciata al giorno.

Ad oggi, l'urologia clinica vede le cause della diatesi dell'acido urico nella sovrapproduzione endogena di acido urico, cioè nei disturbi del metabolismo dell'azoto. Secondo le statistiche, la diatesi dell'acido urico negli adulti ha questa eziologia in quasi ogni terzo caso..

È stato stabilito che la predisposizione ad anomalie nel metabolismo delle proteine ​​è di natura genetica ed è ereditaria. Questo spesso assume la forma di xantinuria, cioè una carenza dell'enzima xantina ossidasi, che è coinvolto nella formazione di acido urico da xantina e ipoxantina.

Oltre all'eccessiva concentrazione di acido urico, il livello di acidità delle urine gioca un ruolo importante nella patogenesi della diatesi dell'acido urico, poiché a un pH inferiore a 5,5, quasi il 100% di acido urico esiste in una forma non dissociata. Ciò significa che l'acido urico non si dissolve nell'urina acida e forma cristalli. E i ricercatori vedono il meccanismo di formazione dei cristalli di urato nella combinazione di diversi fattori principali: elevata acidità delle urine, iperurinuria, un piccolo volume di urina e una mancanza di liquido extracellulare nel corpo. Pertanto, uno o più di questi fattori si trovano in pazienti con calcoli di acido urico (nefrolitiasi da acido urico). In pazienti con sintomi gottosi di diatesi acida urinaria, generalmente pH urinario

Le cause della diatesi dell'acido urico possono essere associate ad altri processi metabolici nel corpo. Studi recenti hanno dimostrato che i pazienti con livelli normali di acido urico e acidità delle urine sono associati all'insulino-resistenza (immunità). Pertanto, molti pazienti con calcoli di acido urico idiopatico possono avere problemi con la sensibilità all'insulina (diabete insipido), che porta ad un aumento della concentrazione di urina, volume insufficiente e aumento dei livelli di acido urico e ammonio..

Oltre all'eccesso di cibo proteico, all'obesità, all'uso eccessivo di vitamine (soprattutto B3) e alla perdita di liquidi dovuta al vomito nei primi mesi di gestazione, uno dei motivi che causano la diatesi dell'acido urico durante la gravidanza è l'eccessiva attività dell'ormone antidiuretico dell'ipotalamo vasopressina, che regola il processo di escrezione dei liquidi dai reni... Inoltre, le donne in gravidanza hanno una maggiore produzione dell'ormone aldosterone da parte delle ghiandole surrenali, che aumenta il volume del sangue circolante (che è necessario per trasportare un bambino), ma questo aumenta l'escrezione di potassio dal corpo, che porta ad un aumento del livello di acidità delle urine, edema e aumento della pressione sanguigna.

La diatesi dell'acido urico nei bambini può essere associata a danni all'ipotalamo (che produce vasopressina), che porta a molti problemi, tra cui una filtrazione glomerulare renale ridotta e un aumento dei livelli di acido urico. La diatesi dell'acido urico nei neonati è possibile a causa della rara sindrome congenita di Lesch-Nyhan, in cui i bambini maschi hanno un deficit del cromosoma X dell'enzima fosforibosil transferasi, che fornisce la reazione più importante del ciclo delle purine: il riciclaggio delle purine. Se questo enzima non è sufficiente, la sintesi delle purine endogene aumenta bruscamente e trasforma il bambino in un bambino disabile.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

I malfunzionamenti dei tubuli renali portano il corpo a uno stato borderline, in cui si verifica l'accumulo di acido urico nel corpo. La quantità e la qualità dell'urina varia. La diatesi dell'acido urico (uraturia) non è considerata una malattia indipendente, ma provoca lo sviluppo di molte malattie. Si sviluppa la deformazione di muscoli, cistifellea, ossa, reni.

La patologia è una caratteristica del corpo e, a determinate condizioni, non può mai manifestarsi. La formazione di diatesi di acido urico è causata dal mancato rispetto di una dieta corretta, dalla presenza di fattori di rischio.

L'uraturia lanciata provoca malattie:

  • urolitiasi (urolitiasi);
  • nefrite acuta;
  • nefropatia (danno renale da formazioni solide di acido urico);
  • artrite (malattia infiammatoria delle articolazioni);
  • gotta (depositi di acido urico nelle articolazioni).

Durante la separazione delle proteine ​​in purine, durante il metabolismo delle proteine, viene rilasciata l'urea. Porta alla deposizione di sali di urato. In un organismo correttamente funzionante, il rilascio di sali di acido urico è continuo. I guasti negli algoritmi biologici causano il ritardo del sale e la cristallizzazione.

Il principale colpevole della diatesi dell'acido urico è considerato una predisposizione ereditaria del corpo a questo tipo di patologia. Il rischio di sviluppare la malattia aumenta se una storia di:

  1. dieta scorretta (una grande quantità di prodotti proteici e bevande alcoliche che entrano nel corpo);
  2. malattie croniche del fegato e dei reni (pancreatite, pielonefrite, epatite);
  3. corsi di chemioterapia completati;
  4. indebolimento delle difese immunitarie;
  5. stress fisico e mentale;
  6. malattie oncologiche;
  7. uso a lungo termine di farmaci antibatterici.

La diatesi dell'acido urico nei bambini di solito causa malnutrizione. Una grande quantità di prodotti a base di carne e l'assenza di latticini e frutta - la ragione della violazione della minzione stabile. Le basi purine e pirimidiniche si concentrano gradualmente nel sangue, irritando il sistema nervoso dei bambini. Le condizioni del bambino peggiorano, smette di dormire la notte, ha paura, a volte c'è nausea, la temperatura aumenta.

Una delle manifestazioni della diatesi dell'acido urico nei bambini è l'infarto dell'acido urico. Non è pericoloso e di solito non richiede cure. Negli esami delle urine del bambino sono presenti urati, che possono essere visti sui cursori sotto forma di depositi trasparenti rosati.

La diatesi dell'acido urico nei bambini più grandi a volte indica sintomi di leucemia incipiente. Le cause e il trattamento di tale malattia dovrebbero essere stabiliti il ​​prima possibile, perché rappresenta una minaccia per la vita del bambino..

Nausea, vomito e febbre alta nei bambini sono osservati con urolitiasi. L'eccesso di acido urico provoca attacchi dolorosi nella parte bassa della schiena, debolezza generale e particelle di sangue nelle urine.

Altri due motivi che causano la diatesi dell'acido urico nei bambini: malfunzionamento dell'ipotalamo e sindrome di Lesch-Nychen (quando il rilascio di purine viene interrotto).

In medicina, non ci sono sintomi definiti di diatesi dell'acido urico. Ma ci sono alcuni segni che indicano disturbi nel funzionamento del corpo, sia negli adulti che nei bambini..

Negli adulti, la diatesi dell'acido urico porta a minzione frequente e dolorosa, la composizione delle urine cambia. I sintomi compaiono come segue:

  • un alto tasso di acido urico nelle urine o nel sangue;
  • fiocchi visibili nelle secrezioni urinarie;
  • dolori doloranti dovuti alla deposizione di cristalli di sale;
  • calore;
  • battito cardiaco disturbato;
  • debolezza;
  • ipertensione;
  • con urolitiasi, si formano depositi solidi sotto forma di sabbia o pietre e c'è dolore nell'area dei reni;
  • la gotta è caratterizzata da protuberanze dolorose sulle dita dei piedi.

La diatesi dell'acido urico negli adulti nelle prime fasi a volte non appare affatto. I sintomi di questa malattia influenzano anche lo stato mentale. Ansia, aggressività, aumento dell'ansia, insonnia. Le funzioni del sistema muscolo-scheletrico sono compromesse, le articolazioni iniziano a ferire.

I sintomi della diatesi dell'acido urico nelle donne si manifestano in una sensazione di bruciore durante la minzione, nei disturbi delle funzioni intestinali, nella stanchezza cronica.

La diatesi dell'acido urico nel sesso femminile si sviluppa più spesso durante la gravidanza o durante la menopausa. Durante la gravidanza, i sali vengono spesso rilevati nei test delle urine della futura mamma. Le ragioni dell'interruzione dell'attività del corpo risiedono in:

  • interruzione ormonale;
  • tutti i tipi di infezioni del sistema riproduttivo e urinario;
  • mancanza di liquidi per il corpo materno;
  • mangiare molti cibi che provocano malattie (cioccolato, carni affumicate).

A volte, la condizione patologica scompare non appena la futura madre inizia a seguire la dieta.

Nei bambini, i sintomi della diatesi dell'acido urico possono essere i seguenti:

  • l'odore dell'acetone quando si respira dalla bocca;
  • letargia prolungata o irritabilità;
  • scarso appetito e perdita di peso;
  • allergia;
  • paure notturne:
  • ritardo dello sviluppo.

Lo stato doloroso del corpo nei bambini è difficile da capire fino a quando non possono parlare e indicare la fonte del dolore. I sintomi della diatesi dell'acido urico sono determinati da segni concomitanti e da esami delle urine e del sangue.

Per la prevenzione delle malattie e il trattamento dei reni, i nostri lettori consigliano la collezione monastica di padre George. Consiste di 16 erbe medicinali utili che sono estremamente efficaci nella pulizia dei reni, nel trattamento di malattie renali, malattie delle vie urinarie e nella pulizia del corpo nel suo insieme..

Sbarazzati del dolore ai reni... "

La presenza di diatesi di acido urico nei pazienti è determinata da un nefrologo o da un urologo. Il nefrologo identificherà le anomalie nel funzionamento dei reni e l'urologo condurrà un esame più dettagliato del corpo nell'area dei sistemi urinario e riproduttivo.

I medici possono ordinare esami:

  • analisi del sangue per pH e biochimica (per determinare la presenza di acido urico);
  • analisi generale e quotidiana delle urine.

Inoltre, viene eseguito un esame ecografico dei reni e degli ureteri per cercare i cristalli di urato.

Se durante l'esame viene rivelato uno squilibrio acido-base, viene eseguito un ulteriore esame del sangue per gli anioni e per la tensione dell'anidride carbonica.

Il trattamento della diatesi dell'acido urico consiste nell'identificare prima la causa della sua comparsa. In medicina, non ci sono installazioni specifiche su come trattare un tale complesso di sintomi, se non ha già portato a malattie specifiche.

Quando negli adulti lo stato di diatesi dell'acido urico si è sviluppato nel corso dell'uso di cibi nocivi, il trattamento principale è la dieta. La nutrizione è arricchita con cibo con metalli alcalini, viene prescritta la vitamina A. Per una migliore dissoluzione e rimozione degli urati, si consiglia l'uso di infusi di erbe o decotti. In totale, devi bere almeno 2 litri di liquido al giorno. Questa terapia è adatta anche ai bambini..

Una dieta terapeutica esclude l'uso di alimenti contenenti una grande quantità di basi puriniche e riduce la quantità di sale che entra nel corpo. I cambiamenti nella dieta mirano a ridurre:

  • ritiro di sodio dal corpo;
  • ritiro del calcio;
  • la formazione di urato monosodico.

Nel caso in cui la diatesi salina abbia assunto una forma cronica e abbia portato a conseguenze più gravi, ad esempio all'urolitiasi, il medico prescrive farmaci e fisioterapia. Metodi di fisioterapia:

  • esposizione a correnti alternate pulsate di alta frequenza;
  • esposizione agli ultrasuoni;
  • l'uso della radiazione ultravioletta;
  • terapia laser o magnetica.

Tra i farmaci prescritti sono quelli che:

  • aumentare il contenuto di alcali nelle urine (ioduro di potassio, Rovatinex, Alkalite);
  • bloccare la formazione di acido urico (Allupol, Milurit, Purinol);
  • stimolare la funzione della minzione (comprese le erbe possono essere prescritte: mirtillo rosso, radice di elecampane).

I preparati omeopatici (Likopodium, Causticum) sono adatti a donne in gravidanza e bambini. Un trattamento complesso porta a risultati efficaci.

La dieta terapeutica dovrebbe essere equilibrata. Il digiuno aumenta la formazione di acido urico, la quantità di calorie consumate al giorno per gli adulti dovrebbe essere superiore a 1500 kcal. Ma anche una migliore nutrizione (più di 3000 kcal al giorno) contribuirà all'obesità e creerà ulteriore stress alle articolazioni.

  • carne e patate fritte;
  • carne grassa e tutte le frattaglie;
  • pesce azzurro;
  • salsicce, carni affumicate, cibo in scatola;
  • alcol;
  • Spezia;
  • lievito;
  • Cavolini di Bruxelles e cavolfiore; spinaci, acetosa;
  • legumi;
  • sottaceti;
  • spezie;
  • ravanello;
  • cioccolato;
  • funghi;
  • asparago;
  • acqua minerale arricchita con calcio;
  • tè e caffè forti.

La cena non dovrebbe essere più tardi di quattro ore prima di coricarsi, di notte l'acido urico non viene escreto nelle urine. Un'attività fisica leggera e costante manterrà la flessibilità articolare.

I pasti degli adulti devono includere:

  • Latticini;
  • acqua minerale arricchita con alcali;
  • frutta;
  • uova;
  • crusca;
  • miele;
  • alga marina;
  • decotti vegetali;
  • noccioline.

Carne magra e pesce possono essere consumati 2-3 volte a settimana in piccole porzioni bollite. È meglio non sottoporre verdure e frutta a trattamento termico..

Per ogni singolo caso, deve esserci una dieta individuale che tenga conto delle caratteristiche di un particolare organismo e del grado di sviluppo della malattia.

Come misura preventiva contro la diatesi dell'acido lattico, si consiglia di monitorare attentamente il carico sui reni:

  • osservare la routine quotidiana;
  • attenersi a una dieta;
  • smettere di bere alcolici;
  • sottoporsi a esami sanitari di routine;
  • consultare prontamente un medico per eventuali disturbi;
  • bere acqua di qualità.

In caso di predisposizione genetica alla diatesi dell'acido lattico, si consiglia di utilizzare uno strumento come la cartina di tornasole per controllare l'acidità delle urine.

Al primo sospetto dell'inizio dello sviluppo della diatesi dell'acido lattico, dovresti cercare un aiuto medico.

E un po 'di segreti...

Hai mai sofferto di problemi dovuti al dolore ai reni? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente non sai per sentito dire di cosa si tratta:

  • Disagio e dolore alla parte bassa della schiena
  • Il gonfiore mattutino del viso e delle palpebre non aumenta la tua autostima...
  • È anche un peccato, soprattutto se soffri di minzione frequente...
  • Inoltre, debolezza e disturbi costanti sono già entrati saldamente nella tua vita...

Ora rispondi alla domanda: ti va bene? I problemi possono essere tollerati? E quanti soldi hai già "versato" per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di finirlo! Sei d'accordo? Ecco perché abbiamo deciso di condividere un metodo esclusivo che svela il segreto per combattere il dolore ai reni. Leggi l'articolo

Diatesi dell'acido urico

La diatesi dell'acido urico nei bambini è una malattia associata a disturbi metabolici durante la filtrazione e la formazione dell'urina. In uno stato normale, vari sali e pigmenti (urati e acido urico) sono presenti nelle urine, ma sono in uno stato disciolto e vengono fisiologicamente escreti con la diuresi. Con lo sviluppo della diatesi dell'acido urico, i sali precipitano sotto forma di sabbia e cristallizzano. Questo è un prerequisito per la formazione dell'urolitiasi..

Di importanza decisiva nello sviluppo della diatesi dell'acido urico nei bambini è una violazione della composizione qualitativa dell'urina e della sua quantità giornaliera. L'acidità e la densità di questo terreno aumentano. L'analisi mostra ad occhio nudo la precipitazione di sabbia rossa.

Cause della diatesi dell'acido urico nei bambini

Le cause della diatesi dell'acido urico nei bambini sono solitamente associate a un metabolismo proteico alterato nel corpo. L'acido urico si forma nell'ultima fase della scomposizione delle proteine ​​in purine. Come risultato di questa reazione, viene rilasciata l'urea, che provoca la precipitazione dei sali di urato..

Il fattore provocante è mangiare molta carne. Le basi puriniche delle fibre muscolari dei prodotti a base di carne innescano una reazione a catena della diatesi dell'acido urico nei bambini.

Una causa altrettanto comune di diatesi acida urinaria è la gotta. Nell'infanzia, questa condizione è estremamente rara. Pertanto, le principali cause della diatesi dell'acido urico nei bambini dovrebbero essere ricercate nei disturbi metabolici e nel mancato rispetto delle regole di una dieta sana..

Sintomi della diatesi dell'acido urico nei bambini

I principali sintomi della diatesi dell'acido urico nei bambini sono associati alla presenza di alte concentrazioni di acido urico nel sangue. In una fase iniziale, tutti i sintomi si riducono alla comparsa di fiocchi rossi o sabbia nelle urine. Nelle fasi successive, si unisce a:

  • irritabilità, malumore;
  • mal di testa e dolori articolari;
  • vomito, nausea;
  • dolore nella zona dei reni;
  • una forte diminuzione dell'appetito e del peso corporeo;
  • l'odore dell'acetone quando il bambino respira.

Questi bambini possono rimanere indietro nello sviluppo mentale e nervoso rispetto ai loro coetanei. Spesso hanno incapacità di concentrazione, disattenzione, scarsa capacità di ricordare..

In condizioni di laboratorio per la diagnosi della diatesi dell'acido urico, vengono eseguite le seguenti operazioni:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi del sangue biochimica con determinazione del livello di creatinina, urea, azoto;
  • esame ecografico dello stato dei reni, della vescica.

Trattamento della diatesi dell'acido urico nei bambini

Il trattamento specifico della diatesi acida urinaria nei bambini non è attualmente fornito. Se necessario, viene prescritta una terapia sintomatica.

Le sue attività sono finalizzate all'eliminazione dei sintomi negativi e al miglioramento dei processi metabolici nel corpo del bambino. È prescritta la terapia vitaminica e minerale. In alcuni casi vengono utilizzati farmaci e complessi metabolici che migliorano la funzione delle strutture renali..

Ma il trattamento principale della diatesi dell'acido urico è finalizzato alla stretta aderenza alla dieta, con l'esclusione dei fattori che provocano lo sviluppo di questo disturbo metabolico.

Dieta con diatesi di acido urico

Lo sviluppo di una dieta per la diatesi degli urati inizia con la limitazione della quantità di componenti picrine nella dieta. Si tratta principalmente di prodotti a base di carne ottenuti da bovini e suini. Allo stesso tempo, il contenuto calorico totale della dieta non dovrebbe soffrire.

Per ridurre la percentuale di acido urico, si consiglia di aumentare la quantità di liquido consumato sotto il controllo del volume di urina giornaliera. Per contrastare l'elevata acidità delle urine, si consiglia di utilizzare alimenti ricchi di calcio (latte e latticini).

Il cibo dovrebbe contenere una grande quantità di vitamine del gruppo B. Si tratta di verdure e cereali. Puoi mangiare patate, carote, mele, uvetta, albicocche secche, carne di pollo in quantità limitate, pesce, ricotta, latte, cereali. Introduci l'assunzione giornaliera di acqua minerale alcalina nella tua dieta. Può essere "Slavyanovskaya", "Borzhomi", "Essentuki".

Condimenti, spezie, frattaglie, manzo e maiale, funghi, cavoli, lievito, dolci, riso sono completamente esclusi dalla dieta.

Come si manifesta la diatesi dell'acido urico

La diatesi dell'acido urico (uraturia) è una malattia associata a un metabolismo dell'acido urico alterato. Di conseguenza, la concentrazione di urato nel sangue aumenta. È considerata una condizione borderline che viene corretta dalla dieta e dalla terapia farmacologica. L'ulteriore sviluppo della patologia può richiedere un trattamento permanente.

Le ragioni

L'essenza della malattia è che i sali di acido urico compaiono nelle urine. La loro concentrazione sta gradualmente aumentando. La sintesi dell'urato viene attivata dal consumo eccessivo di cibi ricchi di proteine, disturbi metabolici associati a varie patologie.

Tra le cause della diatesi dell'acido urico negli adulti, si distingue una predisposizione genetica. Ma può anche essere innescato da malattie e fattori legati allo stile di vita. I primi includono pielonefrite, cistite interstiziale, struttura anormale degli organi del sistema urinario. La ragione può essere iperglicemia, disfunzione del pancreas e del sistema epatobiliare, diabete mellito, processi oncologici, disbiosi, elmintiasi, sindrome da intossicazione, diminuzione dell'immunità, nonché uso prolungato di antibiotici e chemioterapia.

I fattori dello stile di vita includono dieta e digiuno, carenze di vitamine e micronutrienti, proteine ​​animali in eccesso, legumi e cereali nella dieta. Le patologie sono promosse da sovraccarico fisico e carichi sportivi, stress prolungato, abuso di alcol e caffè e mancanza di liquidi nella dieta.

Sintomi

Il sintomo principale della malattia è una maggiore quantità di urato nelle urine. I sintomi esterni di questa condizione possono assomigliare a varie malattie, il che complica notevolmente la diagnosi..

Un paziente con diatesi da acido urico può lamentare irritabilità, ansia, depressione, mal di testa e ipertensione. Potrebbe avere episodi di asma, disturbi del sonno, vomito, febbre, costipazione e perdita di forza. Queste persone perdono l'appetito, il loro peso corporeo fluttua. Durante la respirazione si può avvertire odore di acetone. Tutti questi segni stanno crescendo e poi si attenuano.

La malattia a volte compare inaspettatamente durante la gravidanza. Ciò è facilitato da tossicosi, perdita di liquidi, aumento di peso e cambiamenti nel sistema ormonale. Le donne possono manifestare scolorimento, odore di urina, dolore durante la minzione, affaticamento e debolezza generale. A volte la patologia diventa la causa di aumento della pressione, mal di schiena, costipazione e obesità.

Diatesi nei bambini

Nei bambini, la diatesi dell'acido urico si verifica abbastanza spesso, poiché il cibo a questa età è ricco di proteine ​​ei reni hanno una piccola capacità di sciogliere i sali di urato. Sulla base di ciò, la presenza di una piccola quantità di urati nell'analisi delle urine è considerata accettabile.

Quando la concentrazione di sali di urato aumenta, il bambino mostra segni di diatesi di acido urico. Nelle prime fasi, questi sono fiocchi rossi nelle urine. Man mano che la patologia si sviluppa, altri sintomi si uniscono. I cambiamenti sono osservati dal lato del comportamento: il bambino diventa lunatico, irritabile, irrequieto, pauroso, piange senza motivo. Molto spesso, i genitori notano l'odore specifico dell'acetone dalla bocca. Gli episodi di nausea e vomito diventano più frequenti, non c'è appetito, il bambino non ingrassa bene. I bambini più grandi possono lamentare disturbi ai reni, alle articolazioni e al mal di testa. La malattia nei bambini è spesso accompagnata da enuresi, asma, tic, eczema.

Nei neonati si osserva spesso un'infrazione di acido urico, uno stato transitorio di aumento dell'escrezione di sali di acido urico. Ciò è dovuto al fatto che il corpo si adatta alle condizioni di vita extrauterine. Questa condizione si osserva nel 50-95% dei neonati nella prima settimana di vita, non richiede cure, è necessario solo un regime di consumo maggiore.

Complicazioni

È estremamente importante fare una diagnosi tempestiva e prescrivere un trattamento adeguato. L'ulteriore sviluppo della malattia può portare a un'interruzione del corpo nel suo insieme, compresa la compromissione dello stato mentale di una persona.

Tra le complicanze della diatesi dell'acido urico, si distinguono:

  • calcoli nei reni, nelle prime fasi è sabbia, nelle fasi successive - conglomerati pronunciati;
  • insufficienza renale;
  • nefropatia acuta;
  • disfunzione del tratto gastrointestinale;
  • infarto da acido urico.

Con un ulteriore deterioramento della condizione, è possibile lo sviluppo di urolitiasi, così come altre conseguenze a lungo termine fino alla displasia dell'uretere e di altri organi del sistema urinario.

Diagnostica

Un urologo o un nefrologo può diagnosticare la "diatesi da acido urico". Il medico specialista prescrive i seguenti studi:

  • un esame del sangue generale per la rilevazione dell'acido urico;
  • analisi generale delle urine;
  • monitoraggio quotidiano della composizione delle urine;
  • Ultrasuoni dei reni e degli organi del sistema urinario.

Nella diagnosi, le informazioni sui sintomi e sulla natura del quadro clinico giocano un ruolo importante. Se si sospetta la diatesi, è importante escludere altri processi infiammatori nei reni, nella vescica, nell'uretra.

Trattamento

La diatesi dell'acido urico è una condizione borderline che si presta bene a farmaci e dieta. Dei farmaci, al paziente possono essere prescritti Blemaren, Potassium citrate, Kalinor: mezzi per alcalinizzare l'urina, che consente di ridurre la concentrazione di acido urico. Per stimolare i processi metabolici, vengono mostrati complessi con vitamine idrosolubili (B, C) e oligoelementi (selenio, germanio). L'allopurinolo è prescritto per sopprimere la formazione di basi puriniche..

Il trattamento può includere farmaci per migliorare il deflusso di urina e l'escrezione di sali: Kanefron, Urolesan, Fitolizin. A volte i diuretici sono raccomandati dall'arsenale di erbe medicinali - infuso, brodo e tè di rosa canina, uva ursina, mirtillo rosso, elecampane.

Le condizioni del paziente saranno agevolate da magnetoterapia, corso di darsonvalutazione, ultrasuoni, laser, trattamento laser magnetico. Dopo che gli indicatori dell'acido urico sono tornati alla normalità, si consiglia un trattamento termale, che includa bagni di sale, iodio-bromo e radon. Le acque minerali idrocarbonate e solfato-sodiche aiutano bene.

Dieta

Il metodo principale per correggere lo stato di diatesi dell'acido urico o dell'urolitiasi è una dieta che generalmente assomiglia a una dieta per la gotta. Il divieto principale si applica agli alimenti ricchi di basi purine. Questa è carne di maiale e bovino, oltre a frattaglie.

È necessario escludere alcol, cibo in scatola, cioccolato, carni affumicate, salsicce, legumi, acqua minerale calcificata, carne e pesce grassi, funghi, snack piccanti, spezie, brodi concentrati, grasso, cacao, caffè naturale, tè troppo forte. Anche il lievito è vietato.

I prodotti più utili per la prevenzione della diatesi dell'acido urico sono i cereali (ad eccezione del riso), frutta, latte e latticini, alghe, noci, prugne, uova, melanzane, peperoni, cavoli, patate. È utile bere acque minerali alcaline, bevande alla frutta, bevande alla frutta, succhi appena spremuti, decotti di orzo e avena. La crusca di frumento può essere consumata.

Nelle prime settimane, la dieta dovrebbe essere rigorosa. Quindi, pollo bollito, pesce e altri prodotti a base di carne con moderazione vengono gradualmente introdotti nella dieta. La dieta per la diatesi degli urati dovrebbe essere sufficientemente ricca di calorie e variata. Inoltre, il paziente deve bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno..

La diatesi dell'acido urico nella maggior parte dei casi si presta bene alla correzione. A volte una dieta è sufficiente per questo. Nei casi più gravi vengono prescritti terapia farmacologica e trattamento hardware. Si raccomanda al paziente di rinunciare a cattive abitudini, moderare l'attività fisica, evitare lo stress e curare tempestivamente le malattie croniche, soprattutto del sistema urinario.

Diatesi dell'acido urico

Articoli di esperti medici

  • Codice ICD-10
  • Le ragioni
  • Sintomi
  • Complicazioni e conseguenze
  • Diagnostica
  • Trattamento
  • Chi contattare?
  • Prevenzione
  • Previsione

L'iperuricosuria, l'iperuricuria, la diatesi di urato o acido urico è definita come una predisposizione innata dell'organismo all'aumentata escrezione del principale prodotto finale del metabolismo delle purine (metabolismo delle proteine) - l'acido urico. Un eccesso di questo acido porta alla sua cristallizzazione e alla formazione di sali, che non si dissolvono, ma formano calcoli nei reni e nella vescica - calcoli di acido urico (urato).

Codice ICD-10

Cause della diatesi dell'acido urico

In precedenza, la diatesi dell'acido urico era riferita alla categoria delle condizioni idiopatiche e la sua patogenesi era indirettamente associata solo alla predominanza di alimenti proteici di origine animale contenenti purine nella dieta. Come risultato della trasformazione biochimica delle basi puriniche nel corpo umano, una media di 0,75-0,8 g di purina-2,6,8-trione - acido urico, che viene escreto nelle urine, viene rilasciata al giorno.

Ad oggi, l'urologia clinica vede le cause della diatesi dell'acido urico nella sovrapproduzione endogena di acido urico, cioè nei disturbi del metabolismo dell'azoto. Secondo le statistiche, la diatesi dell'acido urico negli adulti ha questa eziologia in quasi ogni terzo caso..

È stato stabilito che la predisposizione ad anomalie nel metabolismo delle proteine ​​è di natura genetica ed è ereditaria. Questo spesso assume la forma di xantinuria, cioè una carenza dell'enzima xantina ossidasi, che è coinvolto nella formazione di acido urico da xantina e ipoxantina.

Oltre all'eccessiva concentrazione di acido urico, il livello di acidità delle urine gioca un ruolo importante nella patogenesi della diatesi dell'acido urico, poiché a un pH inferiore a 5,5, quasi il 100% di acido urico esiste in una forma non dissociata. Ciò significa che l'acido urico non si dissolve nell'urina acida e forma cristalli. E i ricercatori vedono il meccanismo di formazione dei cristalli di urato nella combinazione di diversi fattori principali: elevata acidità delle urine, iperurinuria, un piccolo volume di urina e una mancanza di liquido extracellulare nel corpo. Pertanto, uno o più di questi fattori si trovano in pazienti con calcoli di acido urico (nefrolitiasi da acido urico). In pazienti con sintomi gottosi di diatesi acida urinaria, generalmente pH urinario

Copyright © 2011-2020 iLive. Tutti i diritti riservati.

Diatesi dell'acido urico

La diatesi dell'acido urico (diatesi neuro-artrica) è una caratteristica costituzionale del corpo a causa di una violazione, vale a dire un'intensità eccessiva del metabolismo delle purine e delle proteine. Una maggiore concentrazione di purine si trova nel sangue e nelle urine, le proprietà acetilanti del fegato sono ridotte.

Con tali disturbi dei processi metabolici, si verifica un'eccessiva formazione di acido urico, i cui sali possono precipitare nei tessuti e colpire le articolazioni, il tratto digestivo, il sistema respiratorio, causare condizioni allergiche, ecc..

Cause e fattori di rischio

Nello sviluppo della diatesi dell'acido urico, una predisposizione genetica è di grande importanza, moltiplicata per l'azione di fattori ambientali aggressivi.

Una dieta sbilanciata, sovraccaricandola con prodotti contenenti una maggiore quantità di proteine ​​e basi puriniche, aumenta notevolmente la probabilità di sviluppare patologie.

La correzione tempestiva aiuta a normalizzare il metabolismo ed evitare lo sviluppo di gravi malattie.

Quindi, le cause della diatesi dell'acido urico includono:

  • fattore genetico;
  • disturbi alimentari: dieta squilibrata, rifiuto prolungato di mangiare;
  • l'uso di una quantità insufficiente di liquido, che porta all'incapacità del corpo di rimuovere efficacemente i prodotti finali del metabolismo;
  • consumo eccessivo di alcol;
  • avvelenamento con sostanze tossiche;
  • la presenza nel corpo di agenti patogeni di tossicoinfezioni alimentari e altri batteri patogeni;
  • effetti collaterali di alcuni farmaci (farmaci chemioterapici, altri farmaci altamente tossici);
  • attività fisica eccessiva;
  • situazioni stressanti frequenti;
  • patologia del sistema endocrino (epatite; diabete mellito; pancreatite, ecc.);
  • patologia della struttura o del funzionamento dei reni, ridotta produzione di proteine.

Forme e stadi della malattia

Esistono quattro forme di manifestazioni della diatesi dell'acido urico:

  • nevrastenico;
  • spastico;
  • cutaneo;
  • scambio (dismetabolico).

Le prime manifestazioni cliniche di questa condizione derivano solitamente dal sistema nervoso, che è in costante sovraeccitazione a causa dell'effetto irritante degli urati. Tale attivazione dei centri nervosi si manifesta nel verificarsi di ansia, ansia senza causa, disturbi del sonno, stati depressivi, esplosioni di aggressività e altri sintomi nevrotici..

Il principale metodo di trattamento della diatesi dell'acido urinario è la correzione dello stile di vita, inclusa la stretta aderenza alla dieta.

Articolazioni e reni possono diventare organi bersaglio per la diatesi dell'acido urico. Nelle prime fasi, i segni di lesioni morfologiche non sono ancora noti, ci sono solo lamentele di dolori articolari, che spesso disturbano di notte.

A volte nelle prime fasi ci sono segni di danni al tratto digestivo, eruzioni cutanee allergiche. Nei test di laboratorio, è possibile rilevare l'uraturia, aumenta il livello di acetone e corpi chetonici nel plasma sanguigno.

Con la comparsa del vomito da acetone, compaiono violazioni dell'equilibrio elettrolitico dell'acqua, la disidratazione del corpo. Nei casi più gravi, questo può portare a convulsioni e sintomi meningei..

Sintomi della diatesi dell'acido urico

I principali segni di diatesi dell'acido urico:

  • sindrome nevrotica (irritabilità, ansia, aggressività);
  • disordini metabolici;
  • dolore articolare transitorio (più spesso notturno);
  • disturbi disurici, l'urina acquisisce un odore pungente, colore scuro;
  • manifestazione di sintomi meningei, forti mal di testa simili all'emicrania;
  • vomito da acetone, sensazione dell'odore di acetone durante la respirazione;
  • sindrome convulsiva;
  • disordini metabolici;
  • broncospasmo, attacchi d'asma;
  • aumento della temperatura corporea;
  • coliche intestinali ed epatiche, costipazione;
  • sonnolenza, perdita di energia, perdita di appetito;
  • eruzioni cutanee allergiche (eczema, orticaria).

I sintomi della diatesi dell'acido urico di solito si verificano in modo intermittente.

Vale anche la pena notare che la diatesi dell'acido urico nelle donne spesso compare per la prima volta durante la menopausa, negli uomini dopo 40 anni..

Caratteristiche del decorso della malattia nei bambini

All'età di un anno, la diatesi dell'acido urico nei bambini si manifesta con la sovraeccitazione del sistema nervoso centrale: il bambino chiede le braccia, non si addormenta bene, piange e urla. Allo stesso tempo, il bambino non è in ritardo nello sviluppo mentale dei suoi coetanei, al contrario, è notevolmente avanti. Questi bambini spesso imparano a parlare più velocemente, hanno una memoria eccellente e iniziano a leggere presto. Tuttavia, sono ansiosi, irascibili, emotivamente instabili, spesso soffrono di enuresi, balbuzie e fobie, hanno un appetito significativamente ridotto, l'aumento di peso è molto lento.

Con un aumento della concentrazione dei corpi cellulari in un bambino affetto da diatesi neuro-artrica, può verificarsi una crisi dell'acetone.

Con il passaggio della diatesi dell'acido urico a forme patologiche, possono svilupparsi artrite, gotta, nefropatia da urati, urolitiasi (urolitiasi).

Gli attacchi di vomito acetonemico compaiono nei bambini (più spesso nelle ragazze) all'età di 2-10 anni e si interrompono all'inizio della pubertà. Un attacco si verifica all'improvviso o sullo sfondo di un malessere precedente, dura da diverse ore a diversi giorni, le ragioni del suo sviluppo possono essere sia errori nutrizionali che sovraccarico mentale o fisico. Ma la sindrome dismetabolica si manifesta già nell'adolescenza. Si manifesta come dolore e sensazione di bruciore durante la minzione e / o dolore alle articolazioni.

Caratteristiche del decorso della malattia nelle donne in gravidanza

La comparsa della diatesi dell'acido urico nelle donne in gravidanza nella maggior parte dei casi parla solo di una predisposizione ad essa. Di norma, i sintomi della diatesi dell'acido urico, che sono comparsi nei primi mesi di gravidanza, scompaiono senza lasciare traccia durante il secondo trimestre..

Diagnostica

Per chiarire la diagnosi, vengono prescritti test di laboratorio:

  • analisi generale delle urine;
  • analisi del sangue biochimica per determinare il livello di acido urico, urati, ossalati e fosfati;
  • analisi giornaliera delle urine, determinazione della produzione di urina;
  • pH (analisi del sangue per pH).

Inoltre, viene prescritta l'ecografia del sistema urinario.

I sintomi di laboratorio della diatesi dell'acido urico sono una predisposizione all'acidosi, un aumento costante o periodico del livello di acetone e corpi chetonici nel sangue, uraturia.

Se ci sono segni di una violazione dell'equilibrio acido-base, vengono prescritti un esame del fegato e dei polmoni, esami del sangue per bicarbonati, basi tampone, corticosteroidi.

Trattamento della diatesi dell'acido urico

Il principale metodo di trattamento della diatesi dell'acido urinario è la correzione dello stile di vita, inclusa la stretta aderenza alla dieta.

La diatesi dell'acido urico nelle donne spesso compare per la prima volta durante la menopausa, negli uomini - dopo 40 anni.

Nella dieta limitano l'assunzione di sale e proteine, escludono completamente brodi, frattaglie, cioccolato, caffè, limitano il consumo di carne e prodotti contenenti grassi animali. Aumenta il contenuto di frutta e verdura e l'assunzione di liquidi. Tale dieta è progettata per aiutare a ridurre la formazione di urati, per prevenire l'escrezione di calcio nelle urine..

Importante nel trattamento della diatesi dell'acido urico è la distribuzione competente dello stress fisico ed emotivo, l'istituzione di un regime di lavoro e riposo, l'indurimento.

La terapia farmacologica ha lo scopo di ridurre il contenuto di acido urico nelle urine e alcalinizzarlo, stimolando l'escrezione urinaria e i processi metabolici. Come trattamento sintomatico, vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei (analgesici, antinfiammatori, antipiretici), epatoprotettori, sedativi e complessi vitaminico-minerali contenenti potassio e calcio.

La fisioterapia è efficace in alcune fasi (ultrasuoni, radiazioni ultraviolette, laser terapia, darsonvalutazione, magnetoterapia).

Possibili complicazioni e conseguenze

Con il passaggio della diatesi dell'acido urico a forme patologiche, possono svilupparsi artrite, gotta, nefropatia da urati, urolitiasi (urolitiasi).

La gotta è una forma articolare di diatesi dell'acido urico derivante dall'iperuricemia (eccesso di urato nel sangue). Il suo sintomo principale è la comparsa di foche e escrescenze nelle articolazioni, che causano forti dolori e quindi deformazione dell'articolazione. La clinica dell'artrite gottosa è caratterizzata da edema, iperemia nell'area dell'articolazione interessata e quindi dalla sua deformazione e disfunzione.

I disordini metabolici dell'acido urico possono anche portare allo sviluppo di nefropatia da urati. Depositi di cristalli di urato compaiono nel tessuto renale, si forma un sedimento nei tubuli distali e nei condotti di raccolta, intasando il sistema tubulare, inizia un processo infiammatorio, l'urina acquisisce una tonalità mattone e la funzione renale diminuisce.

Nello sviluppo della diatesi dell'acido urico, una predisposizione genetica è di grande importanza, moltiplicata per l'azione di fattori ambientali aggressivi.

Con la progressione di questi sintomi, la nefropatia da urato porta allo sviluppo di urolitiasi, formazione di sabbia e calcoli (formazioni solide sotto forma di calcoli) nel sistema urinario. Nel decorso acuto, la malattia si manifesta con coliche e dolore nella parte bassa della schiena..

Previsione

Se la patologia viene rilevata nelle prime fasi, la prognosi è positiva. La correzione tempestiva aiuta a normalizzare il metabolismo ed evitare lo sviluppo di gravi malattie.

Prevenzione

Le misure preventive comportano l'aderenza alla routine quotidiana, al regime di lavoro e di riposo, una diminuzione dello stress psicologico e una diminuzione della probabilità di situazioni stressanti, la stretta aderenza a una dieta speciale, il rifiuto dell'alcol (prevenzione della diatesi dell'acido urico negli adulti), il trattamento tempestivo delle malattie croniche del fegato e gastrointestinali.

Video di YouTube relativo all'articolo:

Istruzione: Università medica statale di Rostov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sono generalizzate e fornite solo a scopo informativo. Al primo segno di malattia, consultare il medico. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Il 74enne australiano James Harrison ha donato il sangue circa 1000 volte. Ha un raro gruppo sanguigno i cui anticorpi aiutano i neonati con grave anemia a sopravvivere. Così, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini..

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Il sangue umano "scorre" attraverso i vasi sotto un'enorme pressione e, se la loro integrità viene violata, può sparare fino a una distanza di 10 metri.

Quando starnutiamo, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

L'antidepressivo Clomipramine induce un orgasmo nel 5% dei pazienti.

La persona che assume antidepressivi, nella maggior parte dei casi, sarà di nuovo depressa. Se una persona ha affrontato la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Ci sono sindromi mediche molto curiose, ad esempio la deglutizione compulsiva di oggetti. 2.500 oggetti estranei sono stati trovati nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Si pensava che lo sbadiglio arricchisse il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Lo stomaco umano si adatta bene a oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

Sorridere solo due volte al giorno può abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus..

Il lavoro che a una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche che nessun lavoro.

Le malattie neoplastiche maligne del sistema riproduttivo femminile includono cancro cervicale, cancro al seno, cancro ovarico, cancro uterino (endome.