Come fare un test delle urine

11 minuti Autore: Lyubov Dobretsova 1282

  • Analisi generale delle urine (OAM)
  • Analisi biochimica delle urine
  • Diuresi quotidiana
  • Secondo Zimnitsky
  • Test di Rehberg
  • Secondo Nechiporenko
  • Cultura batterica
  • Domande più frequenti
  • Video collegati

La diagnosi delle urine è uno dei metodi più semplici, informativi ed economici che consente di identificare un gran numero di malattie. Una caratteristica distintiva di tali analisi è che il paziente deve raccogliere da solo il materiale biologico per la ricerca e questo, a sua volta, richiede il rispetto di alcune raccomandazioni. Pertanto, prima di fare un test delle urine, dovresti familiarizzare con le regole che esistono per un particolare tipo di diagnosi..

Un numero significativo di fattori può influenzare la composizione del fluido escreto dai reni. Questi includono la natura del cibo e delle bevande, l'attività fisica, lo stress, l'assunzione di integratori alimentari e farmaci.

Pertanto, affinché i risultati dell'analisi siano affidabili, dovresti cercare di prendere in considerazione tutte le possibili circostanze che potrebbero distorcerlo. A causa della loro specificità, le regole per i diversi test delle urine presentano alcune differenze, descritte di seguito..

Analisi generale delle urine (OAM)

Le raccomandazioni per la preparazione per l'OAM si applicano a molte altre analisi del fluido renale, quindi non dovrebbero essere trascurate in altri studi. Quindi, per superare correttamente un test delle urine generale, o come viene anche chiamato clinico:

  • Un giorno prima di raccogliere il campione, è necessario rifiutare i prodotti che possono portare a un cambiamento nel colore del biomateriale (frutta e verdura con un colore brillante e piatti da loro), carni dolci e affumicate e marinate.
  • Non è possibile utilizzare bevande alcoliche, integratori alimentari, vitamine, diuretici e caffè. Se un paziente sta assumendo farmaci per qualche motivo, è imperativo informare il medico curante che ha prescritto il rinvio.
  • Il giorno prima del test, dovresti escludere un'attività fisica intensa e rifiutarti di visitare la sauna o il bagno. Inoltre, non è consigliabile cambiare drasticamente il regime di consumo..
  • 12 ore prima della raccolta pianificata di urina, è necessario astenersi dall'attività sessuale.
  • Dopo la cistoscopia, l'OAM viene consegnato non prima di 5-7 giorni.

Il campione di biomateriale non deve contenere impurità estranee. Ecco perché devono essere seguite tutte le regole per la consegna del liquido selezionato. Per l'OAM, viene utilizzata la porzione media di urina mattutina accumulata durante la notte nella vescica.

Prima della raccolta, è necessario condurre una toilette degli organi genitali esterni, senza usare sapone e gel igienici contenenti antibatterici e disinfettanti. Se le procedure idriche vengono eseguite in modo inadeguato, è possibile che nell'analisi si trovino leucociti e altri rappresentanti di sedimenti microscopici.

E vari agenti antimicrobici possono portare a risultati distorti che indicano il numero di batteri patogeni. Per evitare l'ingresso di microrganismi da un contenitore scarsamente risciacquato nel campione, si consiglia di acquistare in farmacia un contenitore sterile appositamente progettato per questo scopo..

Per impedire la penetrazione di batteri che vivono sulla superficie mucosa degli organi genitali nel contenitore, è necessario sciacquare la prima porzione di urina nella toilette, quindi, senza interrompere la minzione, mettere il contenitore sotto il flusso e aspirare 100-150 ml.

Inoltre, le sue pareti non dovrebbero toccare la pelle. Il campione ottenuto deve essere conservato in un luogo fresco (in frigorifero a 4-8 ºС, ma non congelato) per non più di 1,5-2 ore. L'urina conservata a temperatura ambiente non è adatta per la ricerca, poiché la sua composizione verrà modificata.

Per raccogliere biomateriale dai neonati, vengono utilizzati speciali sacchetti sterili-orinatoi, che vengono venduti in farmacia. Le regole per la preparazione per la consegna dell'urina per un bambino sono quasi le stesse degli adulti. Il bambino deve essere lavato e asciugato con un asciugamano pulito.

Se non è possibile acquistare un sacchetto per la raccolta delle urine, è possibile sostituirlo con un nuovo sacchetto di plastica, tagliato a metà e legato come un perizoma in modo che ci sia una parte sufficiente per raccogliere l'urina nell'area del perineo. Il campione dovrà quindi essere trasferito in un contenitore sterile..

Analisi biochimica delle urine

Lo studio delle proprietà fisico-chimiche dell'urina può fornire una grande quantità di informazioni sullo stato del corpo umano, pertanto, l'analisi biochimica delle urine (BAM) viene eseguita quasi con la stessa frequenza di quella generale. In quasi tutti i casi, vengono prescritti in combinazione per ottenere un quadro completo..

La biochimica delle urine consente di valutare lo stato funzionale di molti sistemi corporei, ma la maggior parte delle informazioni possono essere ottenute sull'urina. Lo studio esamina il contenuto qualitativo e quantitativo di molecole biologiche come glucosio (zucchero), acido urico, urea, creatinina, amilasi (urina).

Inoltre, viene determinata la composizione elettrolitica del fluido secreto, compresa la valutazione di oligoelementi come calcio, sodio, potassio, magnesio, fosforo. Ecco perché è necessario passare correttamente un'analisi delle urine per la biochimica, poiché, altrimenti, il campione presentato perderà una grande quantità di informazioni necessarie.

Le regole di raccolta per BAM, così come per OAM, implicano un certo regime alimentare: non puoi mangiare cibi coloranti, molti cibi grassi, affumicati e in salamoia. È anche impossibile cambiare drasticamente il regime del bere. La prima porzione di urina dopo una notte di sonno non viene conteggiata: viene scaricata nella toilette.

La raccolta dell'urina inizia alle 7 in punto e dura esattamente un giorno, dovrebbe essere portata in laboratorio fino a 8-9 ore. Se si scopre in anticipo fino a che ora vengono effettuati i test o se è possibile portarli successivamente, e avendo ricevuto risposta affermativa, il ritiro può iniziare alle ore 9-10. L'ultima minzione dovrebbe avvenire immediatamente un giorno dopo, nel momento in cui è iniziata la raccolta.

Se necessario, questo deve essere fatto con la forza, altrimenti il ​​campione non sarà informativo e la procedura dovrà essere ripetuta. L'urina raccolta deve essere miscelata, circa 100 ml versati in un contenitore sterile e portati al laboratorio il prima possibile. Nella direzione indicare il volume totale di urina al giorno e il peso del paziente. Questi dati saranno necessari per calcolare gli indicatori.

Diuresi quotidiana

Raccogliere l'urina quotidiana significa immagazzinare tutto il liquido secreto, a partire dal primo svuotamento della vescica, effettuato in una certa ora della giornata corrente, e fino alla stessa ora quella successiva. L'algoritmo è il seguente:

  • La prima parte della giornata mattutina viene scaricata nella toilette.
  • Tutte le altre porzioni escrete dal corpo durante il giorno, la notte e la porzione mattutina del giorno successivo vengono poste in un contenitore con un coperchio ermetico. In precedenza, è necessario tracciare dei segni su 100 ml ciascuno.
  • I contenitori chiusi con l'urina raccolta devono essere conservati in frigorifero a una temperatura di 4-8 ° C in modo che non si congeli.
  • Al termine della raccolta del biomateriale, è necessario determinarne il volume e miscelare il liquido separato in un contenitore chiuso. Quindi versare circa 50 ml in un contenitore più piccolo preparato in anticipo. Questo contenitore deve essere consegnato al laboratorio, l'urina rimanente non è più necessaria: può essere eliminata.
  • Il modulo di riferimento indica la diuresi giornaliera (l'intero volume raccolto) in millilitri, ad esempio "Diuresis 2000 ml".

Secondo Zimnitsky

La raccolta delle urine per l'analisi secondo Zimnitsky viene eseguita per un giorno in una determinata ora. Per lo studio bisognerà predisporre 8 appositi contenitori per la raccolta del fluido secreto (acquistabili in farmacia), un orologio dotato di sveglia e un taccuino per la registrazione di tutto il fluido consumato al giorno.

I contenitori acquistati devono essere numerati 1, 2, 3 e così via, che corrisponderà al n. 1 alle 9:00, al n. 2 alle 12:00, ovvero ogni intervallo di 3 ore. Se c'è troppa urina, dovresti anche avere un paio di contenitori aggiuntivi, che devono anche essere firmati "Oltre alla porzione n...." e indicare il numero del contenitore.

Alle 6 del mattino, il candidato deve svuotare la vescica nella toilette - questa porzione non dovrebbe essere inclusa nel biomateriale che viene ceduto. In futuro, dovresti urinare ogni 3 ore in contenitori pre-preparati. È inoltre necessario rispettare l'orario del previsto svuotamento della vescica - 9.00, 12.00, 15:00, 18.00, 21.00, 24.00, 03.00, 06.00.

Se è difficile rispettare le ore indicate, è necessario raccogliere l'urina in un contenitore appropriato a intervalli di tre ore, ad esempio dalle 6.00 alle 9.00, ecc. In questo caso bisognerà svegliarsi per urinare alle ore 24.00, 3.00 e 6. 00 per raccogliere biomateriale negli ultimi contenitori (rispettivamente n ° 6, 7, 8), e per questo è meglio usare una sveglia così da non perdere il tempo assegnato.

I contenitori riempiti con il liquido secreto devono essere conservati in frigorifero in una forma chiusa, non soggetti a congelamento. Al mattino, al termine delle procedure di raccolta, tutti i contenitori devono essere trasportati al laboratorio. Se in qualsiasi periodo di tempo non c'è minzione, allora deve essere consegnato anche un contenitore contrassegnato vuoto tra gli altri.

Nella direzione del paziente, sarà necessario indicare la quantità di liquido bevuto e scaricato al giorno. L'analisi delle urine secondo Zimnitsky è prescritta se si sospetta lo sviluppo di insufficienza renale. Questo studio valuta la capacità dei reni di controllare la concentrazione del fluido escreto durante il giorno..

Per l'affidabilità dell'analisi, non è necessario eseguire il bagno dei genitali prima di ogni minzione. Una donna dovrebbe essere consapevole che questo studio non viene condotto durante le mestruazioni..

Test di Rehberg

Ci sono due modi per raccogliere materiale biologico per il test Reberg e il medico sceglie il più appropriato in ogni caso. L'algoritmo per la preparazione per lo studio nelle opzioni esistenti è significativamente diverso e il paziente deve attenersi rigorosamente a tutte le raccomandazioni.

Metodo 1: da una porzione di urina raccolta nell'arco di un'ora. Richiede al soggetto di eseguire le seguenti azioni:

  • Fare pipì in bagno la mattina.
  • Bere 2 bicchieri di acqua o tè debole senza zucchero a stomaco vuoto e registrare l'ora esatta.
  • Dopo mezz'ora, rigorosamente a stomaco vuoto, donare il sangue da una vena per valutare il livello di creatinina.
  • Dopo esattamente un'ora, svuotare la vescica in un contenitore pulito appositamente preparato e consegnarla al laboratorio.

Metodo 2: da una porzione di urina raccolta durante il giorno. È più dispendioso in termini di tempo e laborioso per il paziente, poiché sarà necessario soddisfare molti più requisiti per la raccolta del biomateriale. Le regole assomigliano all'algoritmo per la raccolta della produzione giornaliera di urina. Questi includono quanto segue:

  • Al mattino, ad esempio, alle 7 in punto è necessario urinare in bagno: questa porzione non è necessaria per l'analisi.
  • Le porzioni successive, assegnate indipendentemente dal tempo, vengono raccolte in un capiente contenitore (fino a 3 litri) e conservate in frigorifero.
  • L'ultima porzione viene raccolta alle 7 del mattino del giorno successivo..
  • Il volume di urina giornaliera viene pesato con molta attenzione (con una precisione di 1 millilitro), quindi miscelato e per eseguire il test Reberg, vengono raccolti 100-150 ml di urina in un contenitore di vetro pulito.
  • Sul modulo di segnalazione, è necessario indicare il volume della produzione giornaliera di urina misurata in millilitri.
  • La porzione selezionata viene consegnata al laboratorio il prima possibile e immediatamente il sangue viene prelevato dalla vena del paziente per la creatinina.

Durante la raccolta delle urine mediante diuresi quotidiana per il test Reberg, è opportuno evitare stress, stress fisico e psico-emotivo, nonché abbandonare gli studi radiografici e le procedure fisioterapiche. Assicurati di osservare il regime di consumo (almeno 1,5-2 litri al giorno).

Secondo Nechiporenko

Per l'analisi, avrai bisogno di un campione di urina del mattino raccolto immediatamente dopo il sonno notturno. Innanzitutto, è necessario eseguire procedure igieniche per gli organi genitali esterni, perché, altrimenti, il risultato potrebbe essere inaffidabile.

Quando si raccoglie l'urina, bisogna fare attenzione che la pelle o le mucose non tocchino i bordi del contenitore, e l'uomo deve tirare indietro completamente il prepuzio durante la minzione, aprendo così l'apertura esterna dell'uretra (uretra). In caso di mestruazioni, le donne dovranno posticipare l'esame.

L'essenza della raccolta del biomateriale è che il paziente inizia a urinare nella toilette, quindi sostituisce un contenitore sotto il flusso e rilascia la parte centrale al suo interno e finisce nella toilette. In termini di volume, dovrebbe prevalere la seconda porzione (22-25 ml), poiché è quella che verrà sottoposta all'analisi.

Tale campione può essere conservato in frigorifero senza congelamento per un massimo di 2 ore, ma è ottimale trasportarlo più velocemente in laboratorio. Quando si esegue un campione a tre bicchieri, tutte e tre le porzioni vengono consegnate allo studio e ciascuna deve essere numerata secondo l'ordine di raccolta (1, 2, 3).

Cultura batterica

Un'analisi per la microflora è quasi il principale metodo di ricerca in caso di sospetto di un'infezione nel sistema urinario. Consente di rilevare la presenza di microrganismi patogeni e la loro sensibilità agli antibiotici.

L'urina dell'inoculo deve essere raccolta in un contenitore sterile solo dopo la toilette preliminare dei genitali esterni. L'algoritmo di raccolta stesso è completamente identico all'analisi secondo Nechiporenko.

In alcuni casi, con risultati ambigui, la raccolta delle urine può essere eseguita con un catetere. È molto importante eseguire uno studio di questo tipo prima di prescrivere una terapia antibiotica e, se il paziente sta già assumendo antibiotici, dovrebbe assolutamente informarne il medico..

Domande più frequenti

Molti pazienti che hanno ricevuto un rinvio per uno o un altro test delle urine non capiscono perché è necessario eseguire determinate azioni e perché le regole raccomandate dovrebbero essere rigorosamente rispettate. Di seguito sono riportate alcune delle domande e delle risposte più comuni..

  • Quanto dura il test delle urine raccolte? - In frigorifero senza conservanti speciali fino a 2-4 ore.
  • Perché è necessario raccogliere la porzione mattutina, ma non, ad esempio, la porzione serale? - Il mattino (dopo la notte) è il più concentrato e informativo.
  • Quante volte hai bisogno di urinare durante la gravidanza? - Come consigliato da un medico per evitare complicazioni. Alle donne incinte vengono solitamente assegnati esami delle urine frequenti e regolari, il che è normale..
  • Qual è il posto migliore per fare il test? - I laboratori dotati di attrezzature moderne si trovano non solo a Mosca o nei centri regionali, ma anche in piccoli insediamenti.
  • Perché non puoi donare l'urina dopo l'alcol? Perché è un veleno che provoca intossicazione del corpo e tutti i sistemi funzionali reagiscono al suo ingresso. Dopo aver assunto bevande alcoliche, anche il risultato che sarebbe buono può essere definito patologico.

I risultati dell'analisi delle urine sono un importante indicatore diagnostico della salute di un paziente. È necessario tenere conto di tutte le regole per la preparazione allo studio al fine di ottenere le risposte giuste. Va ricordato che ogni metodo ha le sue sfumature per la raccolta di materiale biologico. Di solito, prima della nomina dell'analisi, il medico curante informa il paziente dei dettagli dell'esame..

Analisi generale delle urine: regole di raccolta, indicatori e interpretazione dei risultati

Un test generale delle urine (OAM), chiamato anche clinico, è uno dei test di laboratorio più comuni eseguiti a fini diagnostici. È prescritto per molte malattie e include la determinazione di un massimo di 20 indicatori, ognuno dei quali aiuta a fare la diagnosi corretta. Se ti è stato assegnato un test delle urine generale, sarà utile familiarizzare con le regole per interpretarne i risultati..

Perché è prescritto un test delle urine generale??

L'urina (urina latina), o urina, è un tipo di fluido biologico escreto dai reni. Insieme all'urina, molti prodotti metabolici vengono escreti dal corpo e quindi, per le sue caratteristiche, si può giudicare indirettamente sia la composizione del sangue che lo stato delle vie urinarie e dei reni..

L'urina comprende sostanze come urea, acido urico, corpi chetonici, amminoacidi, creatinina, glucosio, proteine, cloruri, solfati e fosfati. L'analisi della composizione chimica e microbiologica delle urine gioca un ruolo importante nella diagnosi: eventuali scostamenti dalla norma indicano un metabolismo errato nel corpo del paziente.

Quando viene prescritto un test delle urine generale? Questo studio è necessario per eventuali malattie dei sistemi genito-urinario ed endocrino, con anomalie nel lavoro del sistema cardiovascolare e immunitario, nonché con sospetto diabete. Inoltre, viene prescritto un test delle urine generale per i pazienti che hanno avuto un'infezione da streptococco. Inoltre, viene effettuato a scopo preventivo e per monitorare la dinamica delle malattie..

Come eseguire un esame delle urine generale?

Affinché i risultati dell'analisi riflettano il vero quadro clinico, la preparazione per la procedura e la raccolta delle urine vengono eseguite in conformità con una serie di regole..

Requisiti di base per la preparazione per un'analisi generale delle urine:

  • è necessario acquistare uno speciale contenitore sterile per la raccolta di liquidi da una farmacia o ottenere da un medico;
  • la raccolta deve essere effettuata al mattino: si consiglia di utilizzare per l'analisi il liquido mattutino accumulato durante la notte, mentre la "porzione centrale" del flusso urinario è importante per la raccolta nel contenitore;
  • la sera prima, dovresti rifiutarti di assumere farmaci che potrebbero influenzare la composizione delle urine (è meglio consultare un medico a riguardo), così come alcol e prodotti coloranti (barbabietole, carote, rabarbaro, alloro, ecc.);
  • l'urina del mattino viene raccolta a stomaco vuoto, prima non puoi mangiare o bere nulla;
  • prima di raccogliere l'analisi, non raffreddare eccessivamente o surriscaldare.

Regole di raccolta:

  • si consiglia di raccogliere 100-150 ml (o 2/3 di un apposito contenitore);
  • prima della raccolta, è necessario condurre un'accurata toilette dei genitali: in alcuni casi, si consiglia alle donne di usare un tampone;
  • il liquido raccolto deve essere consegnato al laboratorio il prima possibile (con un ritardo non superiore a 2 ore);
  • se il liquido deve essere conservato per un po 'di tempo, il contenitore può essere posizionato in un luogo buio e fresco, ma non troppo freddo;
  • si consiglia di trasportare il contenitore a temperature positive comprese tra 5-20 gradi.

Cosa mostra un test delle urine generale: decodificare i risultati

Decifrare i risultati di un test delle urine generale aiuterà a comprendere i risultati ottenuti prima di visitare un medico. Tuttavia, in nessun caso dovresti impegnarti in autodiagnosi e automedicazione sulla base dei dati ottenuti: per la corretta analisi dei risultati e della diagnosi, devi contattare uno specialista.

L'urina viene analizzata in diverse categorie, tra cui proprietà organolettiche, indicatori fisico-chimici, caratteristiche biochimiche, esami microscopici. Ma prima le cose principali.

Indicatori organolettici

Volume. Il volume totale del fluido per l'analisi non consente di trarre conclusioni sui disturbi della diuresi. È necessario solo per determinare il peso specifico dell'urina (densità relativa).

La diuresi è il volume di urina generato in un certo periodo di tempo (diuresi giornaliera o minuto). La produzione giornaliera di urina è solitamente di 1,5-2 litri (70-80% del liquido che bevi). Un aumento della produzione giornaliera di urina è chiamato poliuria, una diminuzione a 500 ml è chiamata oliguria.

Il colore dell'urina, come la trasparenza, è determinato dall'occhio dell'assistente di laboratorio. Normalmente il colore può variare dal paglierino al giallo intenso. È determinato dalla presenza di coloranti nelle urine: urobilina, uroseina, uroeritrina. Qualsiasi altra tonalità può segnalare l'una o l'altra patologia nel corpo, ad esempio:

  • marrone scuro - ittero, epatite;
  • il colore rosso o rosa indica la presenza di sangue nell'analisi;
  • rosso scuro - emoglobinuria, crisi emolitica, malattia da porfirina;
  • nero - alcaptonuria;
  • un colore bianco-grigiastro indica la presenza di pus;
  • il colore verde o blu è dovuto ai processi di putrefazione nell'intestino.

L'odore in un test delle urine generale non è critico, poiché molti alimenti contenenti oli essenziali o semplicemente cibi dall'odore forte possono dargli un odore specifico. Tuttavia, alcuni odori possono indicare determinate patologie:

  • l'odore dell'ammoniaca parla di cistite;
  • odore fecale - Escherichia coli;
  • odore putrido - processi cancrenosi nel tratto urinario;
  • l'odore di acetone - chetonuria (la presenza di corpi chetonici nelle urine);
  • l'odore del pesce in decomposizione - trimetilaminuria (accumulo di trimetilammina nel corpo).

Normalmente, l'odore dell'urina è lieve, alquanto specifico. Se il contenitore è aperto, l'odore diventa aspro a causa del processo di ossidazione.

Schiumosità. Normalmente, quando l'urina viene agitata, la schiuma praticamente non si forma al suo interno e, se lo fa, è trasparente e instabile. Se la schiuma è persistente o macchiata, possiamo parlare di ittero o della presenza di proteine ​​nelle urine..

La chiarezza dell'urina di una persona sana si avvicina all'assoluta. La nuvolosità può essere causata dalla presenza di globuli rossi, batteri, muco, grassi, sali, pus e altre sostanze. La presenza di qualsiasi sostanza viene rilevata utilizzando tecniche speciali (riscaldamento, aggiunta di vari acidi, ecc.). Se nelle urine sono stati rilevati eritrociti, batteri, proteine ​​o epitelio, ciò indica urolitiasi, pielonefrite, prostatite e alcune altre malattie. I leucociti indicano la cistite. La precipitazione dei sali indica la presenza di urati, fosfati, ossalati.

indicatori fisici e chimici

Densità. Il peso specifico dell'urina è un indicatore che dipende dall'età. La norma per adulti e bambini di età superiore a 12 anni è 1.010–1.022 g / l, per bambini di età compresa tra 4 e 12 anni - 1.012–1.020, per bambini di età compresa tra 2–3 anni - 1.010–1.017, neonati - 1.008–1.018. La densità dell'urina dipende dalla quantità di sali, proteine, zuccheri e altre sostanze disciolte in essa. In alcune patologie, questa cifra aumenta a causa della presenza di batteri, leucociti, eritrociti. Un tasso maggiore può indicare diabete mellito, processi infettivi nel tratto urinario. Nelle donne in gravidanza, indica tossicosi. Inoltre, la densità può essere aumentata a causa di un'insufficiente assunzione o perdita di liquidi. Un indicatore abbassato indica insufficienza renale, diabete insipido. Può anche verificarsi con forti bevute o assunzione di diuretici.

L'acidità è normalmente compresa tra 4 e 7 pH. Un indicatore basso può indicare la presenza di molte malattie: insufficienza renale cronica, alti livelli di potassio nel sangue, ormoni paratiroidei, ureaplasmosi, cancro ai reni o alla vescica, ecc. L'elevata acidità si verifica anche con la disidratazione e la fame, quando si assumono determinati farmaci, ad alte temperature e con un consumo abbondante di carne. Un pH più alto del normale può indicare diabete mellito, una diminuzione dei livelli di potassio e disturbi dell'equilibrio acido-base del sangue.

Caratteristiche biochimiche

Proteina. Normalmente, la sua concentrazione non deve superare 0,033 g / l. La rilevazione di un contenuto aumentato può indicare danni renali, infiammazione del sistema genito-urinario, reazioni allergiche, leucemia, epilessia, insufficienza cardiaca. Un aumento della quantità di proteine ​​si verifica con un aumento dello sforzo fisico, sudorazione profusa, lunghe camminate.

L'aumento delle proteine ​​nelle urine è determinato nei bambini fisicamente poco sviluppati di 7-16 anni e nelle donne in gravidanza.

Zucchero (glucosio) nelle urine normale - non più di 0,8 mmol / l. L'aumento dello zucchero può essere una conseguenza del diabete, del consumo eccessivo di dolci, della funzionalità renale compromessa, della pancreatite acuta, della sindrome di Cushing, dell'aumento dei livelli di adrenalina a causa del danno alle ghiandole surrenali. Inoltre, durante la gravidanza può verificarsi un aumento del contenuto di zucchero nelle urine..

La bilirubina è un pigmento biliare che normalmente dovrebbe essere assente nelle urine. La sua rilevazione indica un forte aumento della concentrazione di bilirubina nel sangue, a causa della quale i reni assumono il compito di rimuoverla (normalmente, la bilirubina viene completamente escreta attraverso l'intestino). Un aumento del livello di questo pigmento nelle urine indica cirrosi epatica, epatite, insufficienza epatica e calcoli biliari. Inoltre, la causa potrebbe essere una massiccia distruzione dei globuli rossi nel sangue a causa di malattia emolitica, anemia falciforme, malaria, emolisi tossica.

I corpi chetonici (acetone) non dovrebbero normalmente essere rilevati in un esame delle urine generale. La loro rilevazione indica disordini metabolici dovuti a malattie come diabete mellito, pancreatite acuta, tireotossicosi e malattia di Itsenko-Cushing. Inoltre, la formazione di corpi chetonici si verifica durante il digiuno, a causa dell'intossicazione da alcol, con un consumo eccessivo di proteine ​​e cibi grassi, a causa della tossicosi nelle donne in gravidanza, nonché dopo lesioni che hanno colpito il sistema nervoso centrale.

Esame microscopico

Sedimento (organico, inorganico). Nell'analisi generale dell'urina, il sedimento è inteso come cellule, cilindri e cristalli di sale precipitati dopo una centrifugazione a breve termine. Parleremo più in dettaglio delle varie sostanze che possono essere rilevate nel sedimento sottostante..

Cellule del sangue (eritrociti, leucociti). Gli eritrociti - globuli rossi - possono essere presenti nelle urine in piccole quantità (per le donne - 0-3 nel campo visivo, singolo - per gli uomini). Un aumento del contenuto di globuli rossi indica malattie gravi, come:

  • malattia da urolitiasi;
  • Sindrome nevrotica;
  • infarto renale;
  • glomerulonefrite acuta;
  • cancro ai reni, alla vescica, alla prostata.

I leucociti nel sedimento, identificati nell'analisi generale delle urine, possono essere il risultato di malattie delle vie urinarie (pielonefrite, cistite, urolitiasi, prostatite, uretrite, cistite, ecc.). I leucociti normali nelle urine nelle donne e nei bambini sono 0-6 nel campo visivo, negli uomini - 0-3.

Se nei risultati dell'analisi generale delle urine hai un livello elevato di leucociti, dovresti fissare un appuntamento con un urologo, che probabilmente prescriverà ulteriori studi - OAM ripetuto o in combinazione con un test delle urine secondo Nechiporenko, test a tre vetri, ecografia dei reni. Spesso tutte le paure vengono dissipate dopo studi ripetuti e aggiuntivi..

I calchi ialini sono formazioni cilindriche, in cui predominano le cellule dei tubuli renali e delle proteine. Normalmente, non dovrebbero essere nelle urine. La loro rilevazione (oltre 20 in 1 ml) parla di ipertensione, pielonefrite, glomerulonefrite. Queste formazioni cilindriche possono verificarsi anche durante l'assunzione di diuretici.

Cilindri granulari. Sono dominati da eritrociti e cellule dei tubuli renali. La presenza di cilindri granulari nelle urine in qualsiasi quantità indica infezioni virali, pielonefrite e glomerulonefrite. È possibile anche l'avvelenamento con il piombo.

I calchi in cera, o calchi cerosi, si formano a seguito della permanenza prolungata nel lume del tubulo renale di un cilindro ialino o granulare. La loro presenza nelle urine in qualsiasi quantità indica patologie come insufficienza renale cronica, amiloidosi renale (deposizione di una proteina insolubile - amiloide nel tessuto renale), sindrome nefrosica.

Batteri. La presenza di batteri nell'analisi generale delle urine indica un processo infiammatorio nel sistema urinario. Cioè, i batteri dovrebbero normalmente essere assenti. La loro rilevazione indica malattie infettive come uretrite, cistite, prostatite e altre. Affinché i risultati siano affidabili, è necessaria un'attenta igiene delle aree intime prima della raccolta dell'urina..

I funghi nelle urine, che normalmente non dovrebbero essere rilevati, sono il risultato di infezioni fungine infettive delle vie urinarie e degli organi genitali esterni. Inoltre, il loro rilevamento può indicare stati di immunodeficienza e uso a lungo termine di antibiotici..

Sale. La loro assenza nelle urine è normale e la presenza nel sedimento può indicare la possibilità di formazione di calcoli renali. Un aumento del contenuto di acido urico (urato) può essere il risultato di gotta, nefrite, insufficienza renale cronica. Gli urati sono spesso il risultato di una dieta particolare e di una disidratazione. È normale che i neonati abbiano urato. A causa del diabete mellito e della pielonefrite si possono formare ossalati, cristalli di acido ippurico - dovuti a disbiosi intestinale e insufficienza epatica, fosfati - a causa dell'alto contenuto di calcio nelle urine. Tuttavia, vale sempre la pena ricordare che l'identificazione di determinati sali è spesso associata ad un aumento del consumo di determinati prodotti, il che significa che la loro concentrazione può essere facilmente ridotta modificando la dieta.

Una tabella riassuntiva dei principali indicatori dell'analisi generale delle urine con valori normali è la seguente:

Quindi, con l'aiuto di un'analisi generale delle urine, è possibile identificare una varietà di malattie dei reni e della vescica, problemi alla prostata, tumori e pielonefrite, nonché una serie di condizioni patologiche nelle fasi iniziali, quando non ci sono manifestazioni cliniche in quanto tali. Pertanto, l'OAM dovrebbe essere eseguito non solo quando compaiono sensazioni dolorose, ma anche per la prevenzione e la diagnosi precoce di molte malattie del sistema genito-urinario al fine di prevenirne l'ulteriore sviluppo..

Dove posso ottenere un test clinico delle urine??

Ovviamente, presso la clinica distrettuale è sempre possibile eseguire un esame delle urine generale utilizzando la polizza assicurativa sanitaria obbligatoria. Tuttavia, contattare le strutture sanitarie pubbliche non è sempre conveniente per persone indaffarate, che lavorano o per coloro che non vogliono visitare la clinica per non essere vicino ai pazienti infetti. In questo caso, la soluzione migliore sarebbe un centro medico o un laboratorio privato, soprattutto perché un'analisi clinica delle urine è generalmente poco costosa..

Ad esempio, in quasi tutte le grandi città della Russia è possibile trovare un ufficio della rete di laboratori medici indipendenti "INVITRO", dove vengono eseguiti più di 1000 tipi di vari test strumentali e di laboratorio, inclusa un'analisi generale delle urine OAM in "INVITRO" costerà solo 350 rubli. (con microscopia dei sedimenti), esame delle urine secondo Nechiporenko - 350 rubli, analisi del calcio nelle urine (test di Sulkovich) - 210 rubli. Scadenza: 1 giorno lavorativo, analisi urgente possibile entro due ore (a pagamento).

Allo stato attuale, la rete di laboratori "INVITRO" è la più grande in Russia: comprende più di 700 studi medici in Russia, Ucraina, Bielorussia e Kazakistan. I clienti della rete possono usufruire anche del servizio "Prove a domicilio": uno specialista arriva il giorno della chiamata o il giorno lavorativo successivo. I risultati della ricerca possono essere ottenuti per telefono, fax ed e-mail, presso uno qualsiasi degli uffici INVITRO, nonché tramite corriere (a pagamento). Va ricordato che i risultati contengono informazioni per il medico curante e non sono una diagnosi, non possono essere utilizzati per l'autodiagnosi e l'automedicazione.

Licenza per svolgere attività medica LO-77-01-015932 del 18/04/2018.

Regole per il passaggio dell'urina per un'analisi generale: preparazione e raccolta del biomateriale

La consegna di un'analisi generale (clinica) delle urine è prescritta per sospette malattie del sistema genito-urinario e una serie di altre patologie nelle prime fasi. Inoltre, è necessario monitorare il trattamento e chiarire le diagnosi. La particolarità di questo studio è che il biomateriale viene raccolto dal paziente in modo indipendente. Per questo motivo, prima di urinare per l'analisi, è necessario familiarizzare in dettaglio con le regole per la preparazione della procedura e la raccolta del biomateriale, altrimenti aumenta il rischio di ottenere risultati imprecisi e diagnosi errate..

La corretta consegna di un test delle urine è la chiave per una corretta diagnosi

Con l'aiuto dell'analisi di laboratorio delle urine, vengono valutati gli indicatori fisico-chimici del liquido e la microscopia del sedimento. Sulla base dei dati ottenuti, il medico può confermare o negare la presenza di alcune malattie, accompagnate da cambiamenti nella struttura delle urine..

La consegna dell'urina per l'analisi è necessaria nei seguenti casi:

  • diagnosi di malattie renali (urolitiasi, nefrite, tumori, amiloidosi, pielonefrite, ecc.);
  • identificazione di patologie della vescica e della prostata;
  • infezione da streptococco trasferita;
  • la presenza di infiammazione degli organi genitali;
  • conferma di una serie di malattie autoimmuni e malattie metaboliche.

Le deviazioni di alcuni indicatori dalla norma possono parlare di molte malattie. Ad esempio, una diminuzione patologica del volume giornaliero di urina accompagna malattie cardiache, disturbi dell'apparato digerente e insufficienza epatica acuta. L'aumento di volume, a sua volta, si verifica con il diabete, durante il riassorbimento dell'edema e con l'eccitazione nervosa. Uno degli indicatori con cui si può giudicare su queste patologie è il colore delle urine. In generale, quando si passa l'urina per l'analisi, vengono valutati circa 20 indicatori, i principali dei quali sono: colore, odore, trasparenza, schiuma, densità e pH del liquido, livello di proteine, glucosio, eritrociti, leucociti, sali, cellule epiteliali, batteri e muco.

Ottenere indicazioni stradali

Come con la maggior parte dei test, l'urina viene raccolta dopo aver ricevuto un rinvio. Di solito nelle cliniche pubbliche e private, un rinvio è prescritto da un terapeuta, tuttavia molti specialisti possono prescrivere questo esame, ad esempio: un cardiologo, gastroenterologo, ginecologo, urologo, epatologo, ecc. Dipende dal sospetto di una particolare malattia. Spesso, la consegna di un test delle urine generale è prescritta a scopo preventivo..

Molti pazienti sono interessati alla domanda, è possibile passare l'urina per l'analisi senza un rinvio e dove farlo? Sì, questo è possibile nei laboratori medici privati ​​dove di solito non sono richiesti rinvii. Per molte persone impegnate, questa è l'opzione preferita - veloce e conveniente - almeno perché non è necessario fissare un appuntamento per un rinvio e fare la fila con persone potenzialmente infette. È anche conveniente che con il modulo ricevuto, puoi andare direttamente dal medico curante, perché i risultati delle analisi eseguite nei più grandi laboratori indipendenti sono riconosciuti da tutte le istituzioni mediche in Russia. Se decidi di contattare un laboratorio privato, assicurati di leggere le regole per la preparazione per un test delle urine.

Prepararsi per un test delle urine

Quali alimenti sono vietati alla vigilia del test? Prima di tutto, escludere alcol (compresa la birra), dolci (possono apparire alti livelli di glucosio) e tutti gli alimenti che possono colorare il liquido o conferirgli un odore innaturale (barbabietole, carote, aglio, rabarbaro, alloro, rafano, cipolle, spezie, ecc.). Inoltre, non è desiderabile bere acqua minerale, poiché può influire sull'acidità. Prima di urinare per l'analisi, non è consigliabile mangiare troppo salato (potrebbero essere presenti fosfati), si dovrebbe anche evitare di consumare, ad esempio, angurie (i nitriti possono apparire nelle urine).

Non solo dovresti limitare l'assunzione di determinati alimenti, ma dovresti anche evitare lo sforzo fisico e lo stress emotivo, poiché portano ad un aumento dei livelli di proteine. Inoltre, non è possibile raffreddare e surriscaldare. I farmaci dovrebbero essere presi con cautela, poiché molti di loro cambiano il colore dell'urina - ad esempio, le vitamine del gruppo B e la rutina gli conferiscono una tinta arancione e alcuni antibiotici - marrone o arrugginito. Si consiglia di escludere eventuali farmaci, in particolare i diuretici, ma prima è necessario consultare il proprio medico. Almeno dopo aver ricevuto i risultati dello studio, il medico deve essere informato sull'assunzione di determinati farmaci al fine di evitare diagnosi errate.

Le donne non dovrebbero sottoporsi a un test delle urine durante il ciclo mestruale. Se è stata eseguita una cistoscopia, dopo di essa non dovresti sottoporti a uno studio per 5-7 giorni.

Regole per la raccolta dei biomateriali

Come viene raccolto esattamente il biomateriale per l'analisi delle urine? Prima di tutto, è necessario acquistare in anticipo un contenitore di plastica usa e getta in farmacia (o ottenere dal laboratorio). È necessario raccogliere l'urina del mattino che si è accumulata durante la notte e rigorosamente a stomaco vuoto. Il volume sufficiente per uno studio completo è di 100 ml. Si consiglia di utilizzare una porzione media di urina, poiché la prima porzione può contenere elementi di infiammazione dell'uretra. Prima della raccolta, è necessario condurre un'accurata igiene degli organi genitali esterni, in alcuni casi si consiglia alle donne di utilizzare un tampone per evitare l'ingresso di muco.

La procedura per passare l'analisi delle urine al laboratorio

L'orario di consegna del biomateriale è dalle 8:00 alle 11:00. Si consiglia di consegnare il contenitore al laboratorio entro 1–2 ore dalla raccolta. La temperatura di trasporto dovrebbe essere compresa tra 5-20 gradi Celsius. Il contenitore insieme al rinvio deve essere consegnato al laboratorio. Se non c'è una direzione, si consiglia di verificare con il medico in anticipo come verrà identificato il biomateriale.

Ottenere risultati

Dopo aver passato l'urina per l'analisi, puoi aspettarti risultati pronti il ​​giorno successivo, se la clinica ha un proprio laboratorio. Se è assente, il processo può richiedere 2-3 giorni. Nei laboratori privati, l'analisi viene eseguita entro 24 ore e, di norma, esiste la possibilità di ricevere urgentemente i risultati entro 2 ore a un costo aggiuntivo. I risultati sono solitamente riportati su un foglio A4 sotto forma di tabella, che contiene un elenco di indicatori e i risultati ottenuti per ciascuno di essi. Inoltre, il modulo indica le unità di misura e i valori guida per tutte le caratteristiche. La diagnosi viene fatta dal medico curante in base alle deviazioni esistenti dalla norma.

Normalmente, l'urina dovrebbe essere trasparente, avere una tinta gialla, l'odore dovrebbe essere morbido, senza impurità. L'emoglobina, la bilirubina, il glucosio, i corpi chetonici sono idealmente assenti. Anche cilindri, sali, batteri, parassiti, funghi non devono essere riparati. Proteine, leucociti, eritrociti e cellule epiteliali possono essere rilevati in piccole quantità. Avendo trovato deviazioni dalla norma, in nessun caso fare autodiagnosi e automedicazione: dopo aver ricevuto i risultati, assicurarsi di consultare un medico!

Tutti i clienti dei laboratori ei pazienti delle cliniche si impegnano a ottenere i risultati dei test più accurati e affidabili, prestando attenzione alla qualità delle apparecchiature, dei sistemi di test, dei reagenti utilizzati, dei metodi, alla professionalità degli assistenti di laboratorio, ma dimenticano completamente il proprio ruolo in questo processo. Ma la correttezza degli indicatori finali inizia con la preparazione per lo studio e dipende dal corretto campionamento del biomateriale, soprattutto se effettuato in modo indipendente.

Come superare correttamente un test delle urine generale: requisiti per la preparazione e la raccolta

Nonostante il fatto che la clinica spieghi come raccogliere un test delle urine generale, alcune persone ignorano ancora le raccomandazioni. Il mancato rispetto delle regole per la raccolta delle urine distorce il risultato dei test di laboratorio e complica la diagnosi delle malattie. Per non disturbare i principali indicatori di urina, è necessario raccogliere correttamente l'analisi e consegnarla al laboratorio in tempo.

  1. Fare e non fare prima di raccogliere materiale
  2. Regole generali per il passaggio dell'urina
  3. Come eseguire un esame delle urine generale
  4. Bambini di età diverse
  5. Donne incinte
  6. Donne
  7. Uomini
  8. Come conservare fino al momento dell'invio al laboratorio
  9. Raccolta dell'urina per altri test
  10. Perché è importante seguire le regole per la raccolta dell'urina

Fare e non fare prima di raccogliere materiale

Le regole su come prepararsi per la consegna di un esame delle urine generale sono state sviluppate tenendo conto delle tecniche di laboratorio utilizzate. Lo studio viene effettuato da dispositivi elettronici ad alta sensibilità. Per un risultato affidabile, è necessario escludere fattori che possono interrompere la composizione dell'urina..

Alla vigilia dell'analisi, è vietato:

  • Fare sesso. Dopo il contatto intimo, lo sfondo ormonale e la flora batterica degli organi genitali esterni cambiano temporaneamente e questo può influenzare la composizione delle urine. Inoltre, un segreto secreto durante il sesso può entrare nell'uretra e indicare erroneamente il contenuto di proteine ​​in eccesso nelle urine..
  • Assumere farmaci. I diuretici alterano la densità delle urine, l'aspirina influisce sull'acidità, gli antimicotici e gli antibiotici possono causare una comparsa temporanea di proteine ​​nelle urine. I farmaci devono essere eliminati 2-3 giorni prima della raccolta delle urine.
  • Sottoporsi a esami e procedure urologiche (cistoscopia, cateterismo). Gli strumenti irritano la mucosa della vescica e dell'uretra e questo provoca la comparsa di impurità nel fluido.
  • Fai un duro lavoro fisico. Lo stress insolito influenzerà la chimica delle urine.
  • Bevi alcolici e alcolici contenenti caffeina. Ci sarà un cambiamento nei livelli ormonali, la composizione delle urine sarà diversa.
Si sconsiglia a una donna di raccogliere materiale per la ricerca durante le mestruazioni. Anche con l'igiene, il sangue può entrare nell'analisi.

Il giorno prima della raccolta del materiale per l'analisi, si consiglia di escludere i seguenti alimenti dalla dieta:

  • coloranti (barbabietole, carote, peperoni);
  • anguria (può causare sali nitrati);
  • sottaceti e sottaceti (determinerà la determinazione nell'analisi dei fosfati).

Non è desiderabile mangiare molta carne e zucchero il giorno prima.

Non ci sono altri divieti tra le raccomandazioni su come eseguire l'analisi. Semplici restrizioni durante il giorno ti consentiranno di evitare risultati falsi e di ripetere l'analisi.

Regole generali per il passaggio dell'urina

Per la ricerca, viene raccolta l'urina del mattino, che si è accumulata nella vescica durante la notte. Questo liquido fornisce informazioni più complete sullo stato del corpo..

Quando non è stato possibile raccogliere l'urina del mattino, è consentito non urinare per 2-3 ore e poi andare al barattolo per l'analisi. Ma il momento della raccolta dovrebbe essere nella prima metà della giornata..

Spesso, i pazienti che non hanno raccolto un'analisi dopo il sonno sono interessati a sapere se sia necessario fare un'analisi a stomaco vuoto o meno. Il cibo influenza i processi biochimici nel corpo e può causare cambiamenti di colore e altri indicatori. Per donare correttamente l'urina, è necessario non mangiare nulla prima di raccogliere il materiale. Si consiglia di non bere nemmeno l'acqua.

Come eseguire un esame delle urine generale

L'algoritmo per la raccolta dell'urina è semplice:

  • preparare un contenitore sterile (i barattoli usa e getta sono venduti in farmacia);
  • tenere la toilette del perineo con sapone per bambini (è vietato usare prodotti per l'igiene con antisettici);
  • iniziare a urinare nella toilette;
  • dopo 2-3 secondi, posizionare un contenitore sterile sotto il flusso;
  • riempire il barattolo per circa tre quarti.

Dopo aver raccolto la quantità richiesta di materiale, è possibile svuotare ulteriormente la vescica nella toilette.

Le regole per la raccolta dell'urina sono quasi le stesse per tutti. Piccole differenze sorgono a causa del sesso e dell'età.

Bambini di età diverse

La raccolta dell'urina per un'analisi generale nei bambini più grandi viene eseguita allo stesso modo degli adulti: al mattino, dopo il lavaggio, il bambino prima fa la pipì nella toilette, quindi riempie un vaso sterile.

Per i bambini che hanno imparato la pentola, anche l'algoritmo per la raccolta dell'urina per un'analisi generale non è difficile. Dopo essersi svegliato al mattino, il bambino deve essere lavato e posto sulla pentola. Quando inizia a scrivere, metti un contenitore sotto il flusso.

Il liquido dalla pentola non può essere versato nel contenitore per l'analisi: la nave non è sterile, i microrganismi possono rimanere sulle pareti. La violazione delle regole di raccolta influirà sulla qualità dello studio.

Può sembrare difficile per le madri dare l'urina a un bambino nei primi giorni di vita, ma in realtà ci sono modi semplici:

  • Con un barattolo. Se il bambino soffia sull'addome inferiore, si verificherà la minzione riflessa. Hai solo bisogno di sostituire un contenitore sterile e raccogliere il liquido. Per i ragazzi, questa procedura ha successo, ma per le ragazze non è sempre possibile raccogliere l'urina..
  • Sacca per urina. Se "catturare" il flusso non ha funzionato, si consiglia di prendere una sacca di urina per bambini ipoallergenica incollata ai genitali in farmacia. Dopo che la borsa è piena, l'urina viene versata in un barattolo sterile.

La quantità di urina richiesta per lo studio è la stessa per tutte le età: la porzione minima è 50 ml e la massima è 100-130.

Donne incinte

La preparazione per un test delle urine è quasi la stessa che per le persone comuni. Durante la gravidanza, lo sfondo ormonale cambia e il corpo reagisce più bruscamente a fattori esterni e interni. Per escludere possibili cambiamenti nella composizione del fluido biologico, si raccomanda alle donne incinte alla vigilia della raccolta di materiale di escludere lo stress psicoemotivo e fisico.

Un'altra regola riguarda la raccolta dell'urina dalle future mamme. Durante la gestazione, la consistenza del muco vaginale cambia e può comparire una secrezione viscosa trasparente. Ciò è dovuto ai cambiamenti nei livelli ormonali ed è considerato normale. Per evitare che le perdite viscose entrino nelle urine, si consiglia di coprire la vagina con un fazzoletto o inserire un tampone prima di superare un test delle urine.

Donne

Le regole per prendere l'urina per un'analisi generale per una donna sono leggermente diverse da quelle per gli uomini. Le raccomandazioni su come urinare indicano che prima di urinare dopo aver eseguito le procedure igieniche, una donna deve allargare le labbra con le dita. Se il requisito non viene soddisfatto, le impurità possono entrare nelle urine dalla pelle degli organi genitali esterni..

È impossibile raccogliere un'analisi durante le mestruazioni. Se è necessaria un'analisi generale durante le mestruazioni, si consiglia a una donna di mettere un tampone nella vagina prima del parto o di prendere l'urina in un istituto medico con un catetere urinario sterile.

Uomini

Negli uomini, muco e batteri possono accumularsi sotto la pelle del pene. Per raccogliere correttamente un test delle urine generale, un uomo ha bisogno di:

  • tirare indietro il prepuzio del pene;
  • lavare bene la testa;
  • asciutto.

Successivamente, la prima piccola porzione viene inviata alla toilette, quindi il materiale viene prelevato.

Non ci sono dati precisi se raccogliere tutta l'urina o solo la porzione media. Per lo studio, è necessario che adulti e bambini passino 50-130 ml. In rari casi, gli assistenti di laboratorio possono richiedere un aumento della quantità di liquido donato a 200 ml. Se dopo il primo flusso (lava via il muco e i batteri accumulati nell'uretra), è stato possibile raccogliere solo 50 ml, allora tutta l'urina è consentita.

Come conservare fino al momento dell'invio al laboratorio

L'immagazzinamento del materiale è indesiderabile. Si consiglia di donare l'urina per l'analisi al mattino, quindi deve essere immediatamente portata in laboratorio. Durante il trasporto, assicurarsi che l'urina non si raffreddi eccessivamente.

Con la minzione notturna frequente o nei bambini piccoli, non è sempre possibile ottenere una recinzione mattutina. Quindi è consentita la conservazione a una temperatura di + 4 ° C (ripiano inferiore del frigorifero).

Al materiale consegnato al laboratorio è allegato un rinvio di un medico. Se l'urina è stata conservata in frigorifero, questo deve essere indicato sul modulo allegato: il freddo può cambiare l'indicatore di densità.

Raccolta dell'urina per altri test

Se nell'analisi generale sono state riscontrate deviazioni che indicano malattie del sistema genito-urinario o disturbi metabolici, sono prescritti ulteriori studi:

  • Secondo Nechiporenko. Passano la porzione centrale dell'urina mattutina. Richiede 25-30 ml. L'analisi rivela un'infiammazione nascosta del sistema urinario.
  • Secondo Zimnitsky. Raccogli esattamente 24 ore. Una porzione completa viene presa ogni 3 ore. La prima raccolta avviene dalle 9:00 alle 12:00. Se a un certo punto la minzione non si è verificata, il contenitore viene lasciato vuoto. Il test rivela diabete mellito, funzionalità renale compromessa, segni di insufficienza cardiaca.
  • Secondo Kakovsky-Addis. Raccogliere l'urina escreta entro 12 o 24 ore. Il liquido viene versato in un barattolo grande. Si consiglia agli adulti di bere meno acqua durante il prelievo di un campione. Il test è necessario per determinare la natura delle patologie delle vie urinarie.
  • Semina batterica. La porzione media mattutina viene raccolta rigorosamente in un contenitore sterile. Per la semina su un mezzo nutritivo, sono sufficienti 10 ml. Rivela la natura della microflora batterica patogena e / o dei microrganismi fungini.
  • Secondo Romberg. Al mattino, la vescica viene svuotata nella toilette e quindi l'urina viene raccolta in un grande contenitore per 24 ore. Durante la raccolta, l'urina viene conservata in frigorifero. Tutto il liquido raccolto viene miscelato, quindi una piccola quantità viene versata in un barattolo sterile. La direzione indica il volume totale di urina escreta. Il test mostra la presenza di sali, zucchero e altre impurità, indicando una violazione dei processi metabolici o indicando anomalie nel lavoro dei reni.
  • Per lo zucchero. Il campione può essere eseguito sulle urine raccolte per eventuali analisi. Se è necessario un test dello zucchero, si consiglia al paziente di limitare il consumo di cibi grassi e dolci. Tali piatti possono portare alla comparsa di corpi di glucosio e chetoni nelle urine..

Per ogni tipo di campione, una persona riceve un promemoria su come passare correttamente l'urina. Il rispetto delle raccomandazioni ti consentirà di ottenere un risultato affidabile.

Perché è importante seguire le regole per la raccolta dell'urina

Questo fluido biologico trasporta informazioni sul funzionamento del corpo umano. I cambiamenti nelle urine indicano una filtrazione renale compromessa o anomalie in altri organi.

La diagnostica viene eseguita dalla natura del residuo urinario, poiché oltre il 99% dell'urina è acqua.

È necessario raccogliere un'analisi clinica delle urine tenendo conto di tutte queste raccomandazioni. Raccogliere l'urina in un barattolo non sterile o trascurare il risciacquo porterà a risultati falsi del test dei residui urinari e impedirà al medico di prescrivere una terapia adeguata per la malattia..