Enuresi notturna e diurna negli adolescenti, come trattare l'enuresi adolescenziale

L'enuresi è la minzione involontaria durante il giorno e la notte. Normalmente, un bambino acquisisce il controllo sulla sua minzione a 4 anni di età. Secondo le statistiche mediche, dal 2 al 30% dei bambini ha questa patologia. Dall'adolescenza, l'incontinenza urinaria rimane nel 4% dei bambini, dai 14 ai 18 anni, circa l'1% dei ragazzi e delle ragazze soffre di incontinenza urinaria. Nella maggior parte dei casi, si tratta di enuresi notturna. Il problema può rimanere anche dopo il periodo della crescita, portando sofferenza morale a una persona matura.

L'enuresi appare selettivamente, più spesso i ragazzi ne soffrono a causa di una maggiore tendenza del cervello alla sovraeccitazione. Nell'adolescenza, durante il periodo di formazione della personalità, l'incontinenza urinaria ha un impatto negativo sulla psiche dei bambini. Si preoccupano, si chiudono in se stessi, evitano di visitare campi sportivi e case di vacanza e non sono in grado di fare lunghi viaggi.

Se un adolescente che soffre di incontinenza urinaria vive in un istituto sociale (in un collegio), ha conflitti con i coetanei, può svilupparsi la depressione, il desiderio di fuggire da lì. In una famiglia in cui i genitori hanno un atteggiamento negativo verso un tale problema, puniscono gli adolescenti, violano le relazioni genitore-figlio e il negativismo cresce.

Forme e cause dell'enuresi negli adolescenti

Distinguere tra enuresi primaria e secondaria. La forma primaria di incontinenza urinaria si sviluppa più spesso in uno scenario familiare, quando i parenti di un adolescente in linea retta soffrivano di questa patologia. Vengono ereditate le caratteristiche del sonno, il tipo di reazione del sistema nervoso centrale allo stress psicologico e la produzione di ormone antidiuretico dalla ghiandola pituitaria. Una combinazione di 2-3 fattori di influenza sfavorevoli porta al fatto che dal momento della nascita il bambino non si sveglia quasi mai in un letto asciutto.

La forma secondaria si forma quando il riflesso di controllo urinario si è formato contemporaneamente, ma per qualche motivo si è disintegrato. Molto spesso, i fattori negativi sono malattie del sistema genito-urinario, disturbi endocrini (diabete mellito).

Cause dell'enuresi notturna negli adolescenti:

Infezioni delle vie urinarie quando sono colpiti i reni e la vescica (cistite, pielonefrite, pielite, nefrite).

Assenza congenita di un riflesso condizionato per controllare la minzione.

Predisposizione genetica ereditata dai parenti in linea retta.

Lesioni della colonna lombare, organi pelvici.

Situazione stressante prolungata, crisi adolescenziale.

Cambiamenti ormonali nel corpo.

Il fattore psicologico influenza in modo significativo l'enuresi notturna. Questi possono essere conflitti con coetanei, insegnanti e genitori, carico di lavoro eccessivo a scuola, trasferimento in un nuovo luogo di residenza, disturbi del sonno, tratti caratteriali, insicurezza.

Diagnostica

Un figlio adolescente non è sempre in grado di portare il suo problema al pubblico e decide di visitare un medico.

I suoi problemi vengono prima affrontati da un pediatra, che, se necessario, indirizza il paziente a specialisti così ristretti come:

Per una valutazione più accurata della salute di un adolescente, è prescritto un esame completo:

Ultrasuoni della vescica, reni;

Urinocoltura batterica;

Raggi X degli organi pelvici;

Valutazione della funzione di serbatoio della vescica.

Sulla base dei risultati della diagnosi, il medico determina la tattica del trattamento dell'enuresi notturna.

Trattamento

Ci sono molti modi per migliorare la salute di tuo figlio:

Metodi regolari per ordinare il sonno e l'alimentazione misurati.

La psicoterapia non può essere l'unico metodo per curare l'incontinenza urinaria, sebbene in molti casi di forme nevrotiche di patologia sia molto efficace.

I farmaci sono prescritti a seconda della causa dell'enuresi:

Farmaci nootropici (Semax, Piracetam, Glycine, Phenibut, Instenon) per il trattamento della forma nevrotica della malattia;

Antibiotici per il trattamento delle infezioni del sistema genito-urinario;

Tranquillanti (Radedarm, Eunoktom) per stabilizzare la profondità del sonno, Melipramina, Sydnocarb, Amitriptilina con resistenza a farmaci precedenti;

Adiurecrina per inibire il processo di minzione.

Per prevenire l'enuresi notturna durante il giorno, l'assunzione di liquidi è limitata. 7 ore prima di coricarsi, l'uso di cibi e bevande liquidi è limitato; poco prima di coricarsi, l'adolescente mangia un pezzo di pane di segale salato.

Le procedure di fisioterapia includono elettroforesi, magnetoterapia, azoto, sale, bagni di pino, doccia circolare, galvanizzazione. Buoni risultati si ottengono con l'uso di esercizi fisioterapici che rinforzano i muscoli del bacino e dello sfintere della vescica, e corsi di massaggio terapeutico.

Si raccomanda che i parenti del bambino creino un'atmosfera positiva in famiglia, escludendo situazioni psicotraumatiche.

Altri trattamenti

Inoltre, si possono distinguere le seguenti direzioni nel trattamento dell'enuresi:

Enuresi negli adolescenti: perché i giovani soffrono di questo disturbo

L'enuresi non è così comune negli adolescenti come nei bambini in età precoce, ma si verifica.

Le statistiche dicono che il 4% dei bambini di età compresa tra 12 e 18 anni soffre di questo disturbo.

La stragrande maggioranza dei pazienti sono ragazzi. Gli adolescenti hanno un atteggiamento estremamente negativo nei confronti di questa malattia, che spesso causa problemi psicologici..

Curare l'enuresi notturna durante l'adolescenza è difficile. Ma se prendi sul serio la malattia, allora è possibile.

I genitori dovrebbero provare un approccio completo al trattamento, ma qualsiasi azione dovrebbe essere intrapresa solo dopo aver consultato un medico.

Nota informativa

Il nome della patologia descritta derivava dalla lingua greca, da cui la parola "enuresi" è tradotta come "urinare, emettere urina".

La malattia viene diagnosticata con minzione involontaria, che può verificarsi non solo durante il sonno notturno, ma anche durante il giorno.

Tipi principali:

  • L'enuresi diurna, come suggerisce il nome, è caratterizzata da uno scarico involontario di urina durante il giorno. Una diagnosi del genere è estremamente rara: solo il 5% degli adolescenti con la malattia descritta ha questo particolare tipo di malattia. Inoltre, le ragazze molto spesso soffrono di questa forma di enuresi..
  • L'enuresi notturna si verifica durante il sonno notturno ed è più comune nei ragazzi. Indipendentemente dalla forma, la malattia impedisce al bambino di adattarsi alla società, sviluppa un complesso di inferiorità.

Quando i problemi descritti si osservano in un bambino adolescente, è imperativo sottoporsi a una visita medica e fare dei test.

A seconda della causa, l'enuresi notturna può essere:

  • Primaria a causa di fattori ereditari e, meno probabile negli adolescenti, gravidanza grave o parto.
  • L'acquisizione si sviluppa a causa di traumi psicologici, infezioni nel sistema genito-urinario. Inoltre, patologie e malattie neurologiche del midollo spinale portano a questa forma della malattia..

Oltre al caffè, può essere cioccolato, cola, tè.

Perché gli adolescenti possono avere l'enuresi notturna?

Cause dell'enuresi notturna negli adolescenti:

  • Malattie congenite del sistema genito-urinario o patologie acquisite;
  • Violazione delle aree del midollo spinale responsabili dell'attività della vescica;
  • Sconvolgimenti emotivi, situazioni che portano a traumi psicologici nel bambino;
  • Problemi di sonno. Il sonno può essere molto profondo o irrequieto, può essere difficile addormentarsi anche dopo una dura giornata;
  • Fattori ereditari come epilessia, psicopatia, alcolismo (se qualcuno dei parenti stretti aveva le patologie descritte).

Molto spesso, l'enuresi nell'adolescenza preoccupa i ragazzi che mancano di coraggio e fiducia in se stessi. Lo affermano gli psicologi che lavorano con pazienti a cui è stata diagnosticata la patologia descritta..

I continui rimproveri dei genitori possono provocare lo sviluppo dell'incontinenza urinaria. L'enuresi si sviluppa in una situazione come una forma di protesta.

La voglia di urinare è controllata dal sistema nervoso centrale. Quando questa funzione è compromessa, nei bambini si sviluppa una vescica neurogena..

Una vescica iperattiva è una malattia che si verifica anche negli adolescenti. Puoi leggere i dettagli del trattamento della malattia qui.

Come trattare l'enuresi notturna negli adolescenti?

Se l'enuresi non appare come un sintomo di una malattia acuta, il suo trattamento viene effettuato a casa. Il medico consiglia l'uso di farmaci, psicoterapia e terapia fisica e può anche consigliare alcuni rimedi popolari.

Dopo aver confermato la diagnosi e determinato le cause dell'incontinenza, vengono prescritti farmaci specifici.

Se il problema è correlato allo stato del sistema nervoso, vengono prescritti farmaci che normalizzano il metabolismo nelle cellule cerebrali.

Se la causa sottostante è l'irritabilità della vescica, il medico può prescrivere farmaci per bloccare l'attività della vescica. Esistono anche pillole speciali per sopprimere l'aumento della produzione di urina. Quando la malattia è causata da un'infezione del tratto urinario, l'enuresi viene trattata con antibiotici..

Tra le procedure di fisioterapia più popolari, vale la pena evidenziare le applicazioni di paraffina, che vengono effettuate nella regione pubica..

Anche la terapia psicologica nel trattamento dell'enuresi, specialmente negli adolescenti, ha un posto importante. Qui il medico stesso sceglie la forma di trattamento più adatta, ma le sessioni dovrebbero liberare il bambino dai complessi.

Cosa possono fare i genitori:

  • Creare un ambiente calmo e amichevole all'interno della famiglia;
  • Non rimproverare un bambino per un letto bagnato;
  • Il disegno ha un effetto benefico sulla psiche;
  • Limitare l'assunzione di liquidi la sera e seguire la dieta generale;
  • Non somministrare ipotermia al tuo adolescente, perché questa condizione aumenta l'incontinenza;
  • Crea un letto duro per il tuo adolescente.

Tra i rimedi popolari popolari vengono utilizzati vari decotti. Puoi bere una raccolta di erbe medicinali speciali.

I preparati pronti sono venduti nelle farmacie, resta solo da prepararli e bere poche ore prima di coricarsi. I rimedi popolari avranno un certo effetto, ma solo con un uso regolare prolungato.

Il trattamento dell'enuresi notturna negli adolescenti non è diverso dal trattamento di altre forme di malattia.

L'incontinenza urinaria negli adolescenti è rara. Ma se la patologia si manifesta, è necessario trattarla rapidamente e con attenzione.

Di norma, i bambini di età compresa tra 12 e 18 anni sono piuttosto chiusi dai genitori, specialmente in questioni così delicate. I genitori dovrebbero provare a rompere il muro dietro il quale si nasconde il bambino, smetterla di incolparlo e concentrarsi sul recupero..

Come curare l'enuresi notturna degli adolescenti

L'enuresi è una condizione medica che causa la minzione incontrollata. L'enuresi negli adolescenti si divide in primaria e secondaria. La forma primaria si osserva fin dalla prima infanzia, la forma secondaria inizia in età avanzata (10-13 anni) per vari motivi. Secondo le statistiche, circa il 3% dei bambini sotto i 14 anni soffre di questo disturbo..

La malattia è più comune nei ragazzi che nelle ragazze. L'incontinenza urinaria può verificarsi durante il giorno o la notte. L'enuresi notturna primaria causata da cause ereditarie può risolversi da sola entro gli 11-12 anni di età. Ma è meglio non rischiare e farsi curare in ospedale..

Per alcuni genitori, l'enuresi adolescenziale del figlio è una scusa per ottenere un ritiro ufficiale dall'esercito. Pertanto, non cercano di curare il ragazzo. Se la patologia non viene prontamente eliminata, l'adolescente avrà problemi psicologici (insicurezza, complessi). Inoltre, l'incontinenza urinaria prolungata può portare a complicazioni, fino all'infertilità..

Cause di patologia primaria:

  • Eredità. Se entrambi i genitori hanno lo stesso problema, aumenta il rischio di sviluppare la malattia nei loro figli..
  • Sonno profondo (alterazione dell'eccitazione, ipersonnia).
  • Disturbi fisiologici (p. Es., Disfunzione della vescica)

Cause di patologia secondaria:

  • Infezioni del tratto urinario.
  • Problemi neurologici.
  • Disturbi psicologici (stress, depressione),
  • Disturbi metabolici.

Diagnostica

La diagnostica include un esame dettagliato del paziente. Quindi viene eseguito un esame: l'addome viene sondato, i genitali vengono esaminati per identificare anomalie congenite o acquisite.

È obbligatoria un'ecografia degli organi pelvici con una vescica piena e vuota, vengono esaminati gli organi addominali.

Metodi diagnostici aggiuntivi:

  • Vengono esaminati il ​​ritmo e il volume della minzione.
  • Viene eseguita l'urografia endovenosa (consente di monitorare le condizioni delle basse vie urinarie).
  • Vengono eseguite la cistoscopia e la cistografia (esame ottico della vescica utilizzando un dispositivo speciale).
  • Viene prescritta l'uroflussometria (misurazione della portata della minzione).
  • È necessaria la consultazione con un neurologo. Ciò aiuterà a identificare le malattie croniche che causano l'incontinenza urinaria..

Metodi di trattamento

Il trattamento della malattia negli adolescenti viene effettuato utilizzando metodi farmacologici e non farmacologici. Un sistema che utilizza simultaneamente la terapia farmacologica e metodi di regime si è dimostrato efficace. Questo metodo consente di eliminare la causa della malattia e insegna al paziente a controllare il lavoro della vescica..

  • Gli antibiotici sono usati per trattare patologie derivanti da un'infezione del tratto urinario. La scelta del farmaco dipende dall'agente eziologico della malattia.
  • Le forme nevrotiche sono trattate con tranquillanti con effetto ipnotico: radedorm, eunoktin. Questi farmaci aiutano a stabilizzare la profondità del sonno. Se il corpo dell'adolescente non risponde ai farmaci elencati, al bambino viene prescritta amitriptilina, milepramina, sydnocarb. Per le forme nefrotiche vengono spesso utilizzati i nootropi: Semax, Piracetam, Phenibut, Glycine.
  • Per il trattamento degli adolescenti può essere utilizzata l'adiurecrina, che inibisce il processo di formazione dell'urina..

Il trattamento non farmacologico include:

  • Metodi psicoterapeutici (effetto ipnotico, creazione di un'atmosfera psicologica favorevole in famiglia).
  • Metodo di regime. Richiede la creazione di un regime di sonno e nutrizione ottimale.
  • Terapia dietetica. Gli alimenti piccanti e salati che irritano i reni e provocano sete sono esclusi dalla dieta. La quantità di liquido consumata 7 ore prima di coricarsi è limitata. Si consiglia di mangiare una fetta di pane nero salato subito prima di coricarsi..
  • Fisioterapia. Viene utilizzato il massaggio, UFO sul basso addome, ginnastica speciale per la vescica.
  • Come trattamento aggiuntivo, al paziente vengono prescritte tisane (un decotto di foglie di mirtillo rosso, erba di San Giovanni, salvia, achillea).

Aiuto dai genitori

I bambini adolescenti sono sensibili alla presenza di questa malattia. Per questo motivo, nel bambino compaiono complessi e si formano alcune caratteristiche psicologiche. Un adolescente che soffre di questa malattia si chiude in se stesso, può provare vergogna e senso di colpa per ciò che sta accadendo. Una mentalità genitoriale positiva può aiutare a superare queste sfide..

Cosa dovrebbero fare i genitori in questa situazione:

  • Non umiliare o nominare il bambino, ricorda, il recupero del bambino dipende dal tuo umore psicologico.
  • Inizia a trattare l'enuresi notturna il prima possibile, non ritardare il ricovero in ospedale.
  • Se improvvisamente soffri di incontinenza, cerca di scoprire se il bambino si trova in una situazione psicologica traumatica. Cerca di prevenire il ripetersi..
  • Elimina tutti i fattori che stimolano la psiche prima di andare a letto (guardare la TV, giocare al computer, litigare e parlare con tono sollevato).
  • Non discutere il problema di un figlio o di una figlia con estranei in loro presenza.
  • Prova a dimostrare a tuo figlio che il problema prima o poi verrà risolto. Non dovresti preoccuparti troppo di questo, poiché lo stress non farà che esacerbare la situazione..
  • Controlla che il bambino svuoti la vescica prima di andare a letto.
  • Gli psicologi raccomandano di svegliare il bambino per andare in bagno più volte durante la notte in un momento strettamente definito..

Per evitare il verificarsi di enuresi, si raccomanda di trattare tempestivamente le malattie del sistema genito-urinario, dosare l'attività fisica e osservare l'igiene personale. È inoltre necessario monitorare le condizioni della colonna vertebrale e della regione pelvica..

Enuresi negli adolescenti: patogenesi, forme, diagnosi e trattamento

Foto dal sito digicorp.info

L'incontinenza urinaria si verifica sia di notte che durante il giorno. La patologia può apparire quotidianamente o periodicamente. Indipendentemente dalla natura del disturbo della minzione, non dovresti nascondere questo problema, poiché esistono metodi efficaci per eliminarlo. Leggi di più sull'enuresi diurna →

Prevalenza

L'incontinenza urinaria nei bambini più piccoli è normale. Di norma, all'età di 4 anni, il processo di minzione sta migliorando, quindi il bambino non urina più a letto di notte. Ma non tutti riescono a sbarazzarsi di un problema delicato..

Secondo le statistiche, circa il 4% dei bambini di età inferiore ai 14 anni soffre di enuresi. Circa l'1–2% non riesce a sbarazzarsi di questo problema anche dopo aver raggiunto la maggiore età. Di norma, se all'età di 18 anni un bambino soffre di incontinenza urinaria, nell'età adulta la patologia non scompare da nessuna parte..

L'enuresi negli adolescenti è inerente ai ragazzi, nelle ragazze, la patologia viene diagnosticata molto meno spesso. Vale la pena notare che nel gentil sesso che ha 16 anni, questo disturbo non si verifica affatto.

È la forma notturna di incontinenza che viene diagnosticata più spesso, che risponde meno al trattamento.

Le ragioni

Le cause dell'enuresi in un bambino di età pari o superiore a 12 anni possono essere suddivise in 2 gruppi: psicologico e medico. A seconda dell'eziologia di origine, gli approcci al trattamento della patologia differiscono..

Le ragioni mediche sono un gruppo di fattori associati a malattie del sistema urinario e malattie somatiche:

  • nefroptosi;
  • glomerulonefrite cronica;
  • infezioni del sistema urinario - cistite, pielite, pielonefrite;
  • atrofia dei muscoli del pavimento pelvico o atonia del collo vescicale;
  • squilibrio ormonale;
  • fibrosi della prostata;
  • diabete mellito, che può portare a poliuria (minzione abbondante);
  • trauma agli organi pelvici;
  • formazioni tumorali;
  • reazioni allergiche, inclusa l'asma bronchiale.

L'enuresi può anche essere causata da un esercizio fisico eccessivo.

La minzione è un processo complesso che coinvolge non solo gli organi urinari, ma anche il cervello. La trasmissione errata degli impulsi nervosi può causare incontinenza urinaria. Questo è il motivo per cui le malattie neurologiche e lo stato emotivo di un adolescente possono influenzare l'insorgenza dell'enuresi. Patologie organiche congenite del sistema nervoso centrale possono portare all'assenza del riflesso della minzione restrittiva.

Secondo le statistiche, fino al 40% degli adolescenti con enuresi ha disturbi mentali o ritardo mentale. La genetica gioca un ruolo importante. La malattia è ereditata nel 75% dei casi.


Motivi psicologici:

  • iperattività;
  • forte stress;
  • preoccupazioni legate al divorzio dei genitori, alla morte di persone care;
  • conflitti in famiglia, con i coetanei oa scuola con gli insegnanti;
  • deficit di attenzione, sensazione di non essere richiesti;
  • trauma psicologico infantile;
  • genitorialità iperprotettiva.

Un sonno profondo può anche causare un letto umido, ma, di regola, per questo motivo, la minzione involontaria è molto rara..

Forme

Se parliamo dell'eziologia dell'origine, l'enuresi negli adolescenti può essere primaria o secondaria. Nel 93-94% dei casi, è la prima forma che si trova, cioè l'incontinenza urinaria dall'infanzia. La forma secondaria viene diagnosticata raramente, nel restante 6-7% dei pazienti che non avevano avuto problemi di minzione prima, il riflesso è stato sviluppato.

Più spesso, la comparsa dell'enuresi primaria è favorita da patologie ereditarie o congenite. La forma secondaria si sviluppa sullo sfondo di problemi di salute, ad esempio disturbi endocrini o ormonali, processi infettivi e infiammatori.

A seconda dell'ora del giorno in cui si verifica l'incontinenza negli adolescenti, ci sono 2 tipi di enuresi:

  • Giorno. Si manifesta durante il giorno, si verifica nel 5% degli adolescenti, principalmente nelle ragazze.
  • Notte. Questo tipo è più comune negli adolescenti. Tipico per i ragazzi, il controllo sulla minzione si perde proprio di notte durante il sonno.

Indipendentemente dal tipo, la patologia porta allo sviluppo di complessi.

Ci sono differenze durante l'enuresi notturna nelle ragazze e nei ragazzi??

Sono i ragazzi nell'adolescenza che hanno maggiori probabilità di soffrire di enuresi notturna. La comparsa di un tale problema nella maggior parte dei casi è associata a problemi psicologici: complessi, insicurezza, incomprensioni con i coetanei, rimproveri dei genitori.

Inoltre, l'incontinenza urinaria si verifica più spesso nei ragazzi magri e sottodimensionati che hanno una carenza di ormone della crescita. Nelle ragazze, l'enuresi è più associata a malattie infiammatorie del sistema genito-urinario, nonché all'indebolimento dei muscoli del pavimento pelvico causato da cambiamenti ormonali.

Quale medico tratta l'enuresi negli adolescenti?

Per sbarazzarsi dell'enuresi notturna negli adolescenti, è necessario trovare la causa del suo verificarsi. I seguenti specialisti aiuteranno in questo:

  • urologi, nefrologi;
  • neurologi;
  • psichiatri;
  • endocrinologi.

Ma prima dovresti visitare un pediatra.

Diagnostica

L'adolescenza è già problematica, difficile per un bambino e l'enuresi aggiunge ancora più problemi. Gli adolescenti tendono ad avere difficoltà ad aprirsi e condividere le loro esperienze, soprattutto con gli estranei. È importante che i genitori trovino un approccio per convincere il bambino a vedere uno specialista.

Il sondaggio non è difficile. L'adolescente deve superare i seguenti test:

  • urina clinica;
  • sangue generale e biochimica;
  • coltura delle urine.

Inoltre, vengono eseguiti i raggi X, l'ecografia degli organi pelvici, la cistografia (raggi X usando un mezzo di contrasto). Se necessario, viene prescritta la cistoscopia. Questo è un esame della vescica utilizzando un'apparecchiatura endoscopica che viene inserita direttamente nell'uretra.

Trattamento

Foto dal sito ru.wikipedia.org

Esistono molte tecniche che possono trattare l'enuresi negli adolescenti:

  • medicinali;
  • tecniche psicoterapeutiche;
  • procedure di fisioterapia;
  • terapia dietetica e normalizzazione dello stile di vita;
  • fisioterapia.

Il trattamento sarà efficace solo se accompagnato dall'uso di più metodi contemporaneamente.

Se l'enuresi è passata da sola, ciò non significa che non dovresti contattare uno specialista. Con il superlavoro psico-emotivo, le ricadute possono apparire ancora più pronunciate.

La scelta di una cura per l'enuresi negli adolescenti dovrebbe essere affrontata da un medico. I farmaci vengono selezionati in base alla causa della malattia. Le seguenti pillole per l'enuresi negli adolescenti possono essere utilizzate:

  • sedativi, farmaci per normalizzare il sonno - Glycine, Semax;
  • tranquillanti che aiutano a sbarazzarsi delle emozioni negative - Rakedorm, Eunoktom;
  • antidepressivi - imipramina, amitriptilina;
  • agonisti adrenergici - Efedrina;
  • psicostimolanti che colpiscono i muscoli della vescica - Mesocarb;
  • ormoni per l'inibizione del processo di minzione - Desmopressina, Minirina, Adiuretina;
  • antibiotici per il trattamento di malattie infettive - Penicillina, Azitromicina.

Insieme ai farmaci, la fisioterapia è efficace nel trattamento dell'enuresi. Vengono applicate le seguenti procedure:

  • elettroforesi;
  • magnetoterapia;
  • agopuntura;
  • massaggio;
  • applicazioni di paraffina;
  • bagni medicinali - azoto, sale, conifere;
  • doccia circolare.

La terapia fisica ha lo scopo di rafforzare i muscoli del pavimento pelvico e dello sfintere della vescica. La serie di esercizi dovrebbe essere selezionata da un medico.

Insieme ai farmaci, per curare l'enuresi in un adolescente, è necessario seguire una dieta. Non puoi bere 5-6 ore prima di coricarti, rifiuta i primi piatti. Poco prima di andare a letto, devi mangiare un pezzo di pane di segale salato.

È importante attrezzare adeguatamente il luogo di riposo per ridurre gli episodi di enuresi. Viene selezionato un materasso moderatamente rigido per sostenere la colonna vertebrale e ridurre il carico sulla vescica. I piedi durante il sonno non dovrebbero congelarsi.

Per quanto riguarda l'enuresi diurna, gli adolescenti dovrebbero evitare situazioni stressanti, è più facile mettersi in relazione con ciò che sta accadendo intorno a loro. È importante rinunciare a cibi e bevande diuretiche:

  • anguria;
  • melone;
  • Fragola;
  • cetrioli;
  • birra;
  • decotti alle erbe;
  • caffè e tè forte.

La psicoterapia è efficace solo in combinazione. Non viene utilizzato isolatamente. Molto spesso, gli adolescenti vengono trattati con l'ipnosi. La seduta può essere svolta in sogno. Inoltre, gli esperti usano la psicoanalisi, la natura delle relazioni familiari viene studiata, i problemi del bambino vengono identificati. L'adolescente dovrebbe essere il più aperto possibile in modo che il medico possa aiutarlo..

Puoi curare l'enuresi in un adolescente a casa usando ricette popolari. Prima di andare a letto, dovresti mangiare 1 cucchiaio. l. miele. Il prodotto dell'apicoltura calma perfettamente il sistema nervoso.

Puoi anche provare la fitoterapia:

  • brodo di ciliegia o mirtillo - versare 25 g di foglie con 500 ml di acqua bollente, cuocere per 10 minuti, lasciare agire per 2 ore, bere 100 ml 3 volte al giorno;
  • decotto di radici di liquirizia - 1 cucchiaio. l. versare 0,5 litri di materie prime, cuocere per 10 minuti, bere 50 ml prima dei pasti;
  • infuso di semi di aneto - 1 cucchiaio. l. versare 200 ml di acqua bollente sulle materie prime, lasciare agire per 20 minuti, bere tutto il contenuto in un'ora dopo le 17:00.

Raccomandazioni per i genitori

Il trattamento dell'enuresi notturna negli adolescenti sarà efficace solo se i genitori aiutano con questo. Un bambino non dovrebbe mai considerarsi inferiore..

Le raccomandazioni sono le seguenti:

  • sostieni il bambino con le parole, dì che questo problema si verifica anche negli adulti e viene trattato;
  • in nessun modo biasimarlo o rimproverarlo;
  • proteggere l'adolescente da qualsiasi stress, mantenere un'atmosfera amichevole in famiglia;
  • 2 ore prima di coricarsi, non guardare la TV, giocare ai giochi per computer, limitare l'iperattività, in modo che il sistema nervoso si calma un po ';
  • non usare pannolini per adulti, questo non aiuterà nel trattamento, ma provocherà solo molti nuovi complessi, che aggraveranno la condizione;
  • osservare la routine quotidiana, si consiglia di andare a letto alla stessa ora, ma non oltre le 22:00;
  • se un adolescente dorme profondamente, è necessario almeno una volta a notte svegliarlo per andare in bagno.

Per curare l'enuresi notturna in un adolescente, non dovresti bere liquidi almeno 4-5 ore prima di andare a dormire. I genitori dovrebbero assicurarsi che il bambino non dimentichi di andare in bagno prima di coricarsi..

Enuresi ed esercito

L'incontinenza urinaria può essere una ragione per il rifiuto di servire come coscritto. Ma questa diagnosi deve essere confermata dai medici e registrata nella conclusione della commissione medica..

Perché non è accettato il servizio con l'enuresi? L'esercito è un luogo in cui un coscritto cede a gravi prove fisiche ed emotive, quindi anche i giovani sani che non hanno precedentemente sofferto di questo disturbo possono svilupparlo. I ragazzi con incontinenza urinaria possono sperimentare riacutizzazioni e hanno maggiori probabilità di avere episodi più frequenti anche durante il giorno..

Ma se un giovane soffre di enuresi e non ha mai cercato un trattamento, può essere portato nell'esercito.

Prevenzione

Poiché l'incontinenza urinaria negli adolescenti è spesso associata a disturbi del sistema nervoso, è importante mantenere l'equilibrio emotivo. È necessario imparare l'autocontrollo, diventare resistenti allo stress.

Per prevenire l'enuresi notturna, non guardare film dell'orrore, bere bevande o prodotti diuretici prima di andare a letto. È necessario limitare l'assunzione di liquidi dall'ora di pranzo. L'85% del fabbisogno giornaliero deve essere bevuto prima delle 15:00.

In caso di malattie del sistema urinario, dovresti cercare immediatamente un trattamento, evitare l'ipotermia.

Se aderisci a un approccio integrato al trattamento, puoi sbarazzarti dell'enuresi in 1-2 mesi. Non dovresti ritardare la risoluzione del problema.

Autore: Oksana Belokur, dottore,
appositamente per Nefrologiya.pro

Video utile sull'enuresi negli adolescenti

Elenco delle fonti:

  • Bryazgunov I.P. Enuresi notturna nei bambini e negli adolescenti. M.: Medpraktika. 2006.-- 76 s.
  • Ganina E. Yu. Enurez tra i giovani in età militare. Estratto dell'autore. dis. Cand. miele. scienze. M. 2008 - 23 p..
  • Baleva L.S., Kazanskaya I.V., Korovina N.A., Blistinova Z.A., Zavadenko N.N., Zakharova I.N., Novikov P.V., Petrukhin A.S., Proshin V A., Tamazyan G. V., Doskin V. A., Belousova E. D. Algoritmo per la diagnosi e il trattamento dell'enuresi notturna primaria nei bambini. Domande di pediatria moderna. 2005. - 4 (3): - 66–70.

Enuresi, incontinenza urinaria notturna: qual è il problema?

La prima menzione di enuresi si trova nei papiri risalenti agli inizi del XVI secolo. I dottori antichi non sapevano quasi nulla di cosa fosse l'enuresi notturna. Oggi, dopo 500 anni, se non tutti, si sa molto sull'enuresi. Analisi delle cause, diagnostica in più fasi e trattamento complesso: l'immersione nell'argomento ha avuto successo. Tanto che tutti coloro che hanno affrontato la patologia hanno avuto la possibilità di aprire le porte alla vita di una persona sana, a tutti gli effetti, senza complessi.

Quale medico aiuterà a sbarazzarsi dell'enuresi notturna

L'enuresi, come violazione del controllo sulle funzioni fisiologiche (così viene chiamata, senza usare il termine "malattia"), prima di tutto, richiederà una diagnosi completa.

I bambini dopo i 4-5 anni e gli adolescenti sono i primi ad essere esaminati da pediatri e neurologi pediatrici. Adulti - terapista e neurologo. I prossimi in linea sono l'endocrinologo, lo psichiatra, il nefrologo, il fisioterapista, l'urologo, il ginecologo, l'omeopata e, se necessario, una serie di altri specialisti. Un tale numero di medici coinvolti nel processo diagnostico è spiegato dalle molte ragioni che possono portare allo sviluppo della patologia..

Per capire quale medico prescriverà il trattamento dell'enuresi notturna nei ragazzi, nelle ragazze o in un adulto, viene effettuata un'accurata raccolta dell'anamnesi con un esame completo del corpo e la graduale eliminazione delle possibili cause. Non appena è possibile diagnosticare la causa principale, al paziente viene prescritto un trattamento adatto a lui.

Cos'è l'enuresi notturna

L'enuresi notturna è l'incapacità di controllare la funzione della vescica durante il sonno notturno. L'enuresi notturna si verifica a qualsiasi età e può manifestarsi con vari gradi di intensità.

Nei bambini, il problema dell'enuresi notturna è più rilevante per i ragazzi. Secondo le statistiche, soffrono di minzione involontaria due volte più spesso. Il problema principale è la formazione ritardata dei riflessi responsabili della funzione delle basse vie urinarie. Normalmente, questo processo termina entro 3-4 anni, quindi, anche fino a 5-7 anni di età, i pediatri non considerano le notti umide nei bambini una deviazione.

Man mano che i bambini invecchiano, la prevalenza dell'enuresi notturna diminuisce. All'età di 14 anni, non più del 2% degli adolescenti è preoccupato per il problema; all'età di 18 anni, colpisce ogni centesimo ragazzo o ragazza. Tra gli adulti, la diagnosi di "enuresi" si verifica nello 0,5% dei casi ed è spesso associata all'età, malattie passate, stile di vita e una serie di altri fattori.

Tipi di enuresi

Esistono questi tipi di enuresi: primaria e secondaria. Primaria: si sviluppa dalla nascita, procede senza dinamiche positive per un lungo periodo di vita.

L'incontinenza notturna regolare indica un riflesso condizionato non sviluppato, se nella vita di una persona non c'è stato un solo periodo di "notti secche" della durata di 3 mesi o più. La diagnosi "enuresi primaria" è rilevante per bambini, adolescenti e adulti che soffrono di minzione notturna involontaria sin dalla nascita. Nell'80% dei bambini si nota questa forma di enuresi..

Il problema può manifestarsi con qualsiasi infezione

L'enuresi notturna secondaria (nota anche come psicogena) è caratterizzata da dinamiche positive che emergono periodicamente con un evidente controllo stabile sulla funzione della vescica. La durata del periodo va dai 3 ai 6 mesi. La ricaduta si manifesta come conseguenza di trauma mentale, intossicazione o infezione, provocando un indebolimento o la perdita del riflesso sviluppato del risveglio durante gli impulsi notturni.

In base alla presenza di complicazioni, l'enuresi notturna nei bambini e negli adulti è suddivisa in:

  • complicato;
  • semplice.

L'enuresi senza complicazioni è caratterizzata da minzione notturna involontaria senza evidenti anomalie nel funzionamento di sistemi e organi.

La patologia complicata è una conseguenza di malattie e disturbi di organi, sistemi, cambiamenti anatomici e funzionali.

Nel corso dell'enuresi notturna si manifesta in 3 forme:

  • facile;
  • medio;
  • pesante.

La minzione involontaria è lieve se il problema si manifesta non più di 1-2 volte a settimana.

L'enuresi moderata si manifesta sotto forma di 4-5 notti "umide" a settimana. La forma grave è caratterizzata da minzione quotidiana incontrollata più spesso di una volta per notte.

L'incontinenza urinaria non è solo notturna, ma anche diurna o mista. L'enuresi diurna è la mancanza di controllo sul funzionamento della vescica durante il giorno. Il problema di solito colpisce gli adulti dopo le malattie e in età avanzata. Nei bambini, la patologia è osservata nel 5% dei casi..

Ai bambini viene diagnosticata più spesso l'enuresi notturna. L'incontinenza notturna è dissonante nell'85% dei bambini e degli adolescenti con questo problema.

Tipo misto: minzione incontrollata indipendentemente dall'ora del giorno. Diagnosi nel 10% dei casi della presenza del fatto di enuresi.

Enuresi notturna nei bambini

Si può affermare che l'enuresi notturna è un problema nei bambini, che richiede almeno una diagnosi, dopo 4-5 anni. Fino a questo momento, il processo di stabilizzazione del controllo sul lavoro della vescica potrebbe essere ancora in fase di sviluppo..

Dopo 5 anni, puoi iniziare a preoccuparti: per cominciare, portalo alla diagnostica

Tra i 5 e gli 8-12 anni, il 10-15% dei bambini soffre di enuresi. Tra questi, molti soffrono di disturbi vegetativi. La nevrosi infantile provoca un disturbo nell'attività della corteccia cerebrale. Il grado di manifestazione della disfunzione si riflette nella forma di enuresi.

Spesso la patologia viene ereditata dal bambino. Lo sviluppo anormale dell'innervazione della vescica in uno dei genitori può passare ai bambini. Una storia di enuresi in entrambi i genitori aumenta le possibilità del bambino di ereditare il disturbo.

L'aspetto dell'enuresi durante l'infanzia è influenzato dalla disfunzione della secrezione di sostanze associate al lavoro della vescica:

  • istamina;
  • serotonina;
  • vasopressina;
  • prostoglucinolo.

Spesso i bambini soffrono di enuresi notturna a causa della comparsa di ossiuri, infiammazione delle adenoidi. Non si possono escludere malattie delle vie urinarie, masturbazione, balanite e una serie di altre malattie che possono causare un problema. Le "notti umide" sono spesso compagni di bambini con maggiore eccitabilità, che soffrono di attività fisica sproporzionata per età e disturbi del sonno.

La capacità di controllare la funzione della vescica di notte gioca un ruolo importante nella vita di un bambino. I bambini con enuresi subiscono disagi domestici ed emotivi. Non possono condurre uno stile di vita a tutti gli effetti, sono costretti a nascondere la malattia agli amici, soffrono per la paura di essere esposti e ridicolizzati. Esacerbare l'ansia del bambino e, in rari casi, il malinteso e persino la punizione dei genitori.

Se un bambino, anche se ha solo 4 anni, soffre davvero di problemi di personalità causati dall'enuresi, i genitori dovrebbero aiutarlo. Il primo passo è il supporto psicologico. Il secondo passo è la diagnostica. Il terzo passo è il trattamento. Quest'ultimo dipende dalla causa che ha causato lo sviluppo della patologia.

Incontinenza urinaria notturna nelle donne

La minzione notturna nelle donne è più spesso associata a parto difficile o età avanzata. Allo stesso tempo, l'incontinenza urinaria notturna nelle donne dopo i 50 anni di età può coincidere con la ristrutturazione del corpo durante la menopausa. In tali momenti, il livello degli ormoni femminili, responsabili non solo della giovinezza dei tessuti, ma anche dell'apparato muscolare e legamentoso del pavimento pelvico, diminuisce significativamente. Il risultato è un indebolimento dell'uretra e di conseguenza - minzione involontaria o incontinenza.

Le giovani donne possono soffrire di incontinenza notturna dopo un parto difficile con distensione muscolare, parti multiple o dopo la nascita di un bambino grande (più bambini con gravidanze multiple). Il problema è anche associato a insufficienza ormonale o danno infettivo (infiammazione) al sistema urinario. Traumi gravi o stress possono causare enuresi notturna in donne giovani e sane.

L'enuresi notturna nelle donne adulte può essere della forma primaria, continuando a svilupparsi dall'infanzia.

Il gruppo a rischio comprende donne in sovrappeso con forme gravi di diabete mellito, con una predisposizione genetica all'incontinenza. Il trattamento viene regolato in base alla causa dell'incontinenza in base ai risultati di una diagnostica completa.

Enuresi notturna negli uomini adulti

Indipendentemente dal corso e dal tipo di enuresi notturna, è un problema serio che può portare al disadattamento negli uomini adulti, influire negativamente sull'autostima e sulla capacità di condurre uno stile di vita a tutti gli effetti.

L'enuresi notturna negli uomini adulti è difficile da trattare. Un disturbo che richiede un trattamento minimo nelle fasi iniziali potrebbe non rispondere al trattamento, in linea di principio, nella sua forma trascurata. Pertanto, gli uomini che soffrono di incontinenza notturna sono soggetti a stress psico-emotivo, spesso non sono adatti alle normali attività domestiche e lavorative e si isolano coscientemente dalla società..

Meno dell'1% degli uomini soffre di minzione incontrollata durante la notte. La stragrande maggioranza "ha portato" la malattia dalla prima infanzia per tutta la vita, senza attendere una guarigione naturale arbitraria.

Il resto ha affrontato un problema in età adulta a causa di disturbi nel lavoro di organi e sistemi, con precedenti malattie infettive, processi infiammatori avanzati, ecc..

La diagnostica e il trattamento dell'enuresi notturna negli uomini, così come nelle donne e nei bambini, sono complessi con il coinvolgimento di specialisti di vari campi della medicina. Durante il periodo di trattamento, un ruolo speciale è dato al comfort psicologico e all'igiene intima personale..

Cause dell'enuresi notturna

Nei bambini, negli adolescenti e negli adulti, le cause dell'enuresi, sia primaria che secondaria, possono differire..

Enuresi notturna nei bambini

Una corretta diagnostica complessa aiuterà a stabilire la causa dell'enuresi infantile. Tra i fattori che provocano la comparsa di enuresi nelle ragazze e nei ragazzi:

  1. Sistema centrale o vescica che non ha raggiunto la maturità. Il cervello non riceve un segnale per riempire la vescica e non ci sarà nessun bambino.
  2. Disturbi psico-neurologici e ritardo generale nella maturazione del sistema nervoso.
  3. Ragioni psicologiche che influenzano negativamente lo stato emotivo.
  4. Fattore ereditario. L'enuresi in uno dei genitori aumenta la probabilità di recidiva di incidenti notturni dei bambini al 44%, in entrambi - al 77%.
  5. Interruzioni nel ritmo della secrezione dell'ormone responsabile della produzione di urina durante la notte.
  6. Malattie del sistema genito-urinario (nei ragazzi - volume della vescica ridotto, restringimento dell'apertura del prepuzio, nelle ragazze - deformazione dell'uretra).
  7. Infezioni e infiammazioni.

In casi eccezionali, l'enuresi nei bambini è causata da crisi di epilessia, apnea notturna con ostruzione delle vie aeree superiori, malattie endocrine o farmaci che provocano un effetto collaterale simile.

Enuresi notturna: cause di manifestazione in un adolescente

L'enuresi primaria negli adolescenti ha le stesse cause dei bambini. La malattia non scompare dalla nascita, a volte cambia forma da grave a moderata o lieve. In questi casi, ha senso sperare in una cura graduale senza un serio intervento medico. L'enuresi notturna primaria nell'adolescenza senza un accenno di dinamiche positive richiede un trattamento.

La forma secondaria di pipì a letto si manifesta con una forte perdita di controllo sulla minzione durante il sonno, nonostante la sua stabilità precedentemente stabilita e fissa. Le cause più comuni sono:

  • malattie del sistema genito-urinario;
  • malattie endocrine;
  • trauma agli organi pelvici o alla colonna lombare;
  • situazioni stressanti;
  • crisi adolescenziale protratta;
  • squilibrio ormonale.

Gli adolescenti sono vulnerabili e sbilanciati, reagiscono bruscamente e non sempre adeguatamente ai minimi cambiamenti nella vita. Sullo sfondo della ristrutturazione in corso nel corpo, qualsiasi cambiamento di ambiente e movimento, conflitto, disturbi del sonno possono provocare lo sviluppo di enuresi..

Cause dell'enuresi notturna negli adulti

La forma primaria di pipì a letto negli adulti ha tutte le stesse ragioni dei bambini e degli adolescenti. Più spesso è un fattore ereditario, anomalie genetiche nello sviluppo degli organi, nel funzionamento dei sistemi.

La forma secondaria negli adulti si verifica:

  • con danni al sistema nervoso centrale;
  • nelle donne dopo il parto o durante la menopausa;
  • dopo un ictus o un disturbo circolatorio nell'area del cervello;
  • con il morbo di Parkinson;
  • dopo lesioni al cervello e al midollo spinale;
  • dopo lesioni o operazioni nell'area degli organi pelvici urinari, ghiandola prostatica, vescica;
  • con cambiamenti legati all'età;
  • a seguito della comparsa di tumori nella zona pelvica e nel sistema urinario;
  • in caso di malfunzionamento della vescica;
  • con infezione delle vie urinarie;
  • con l'omissione o lo spostamento di organi a contatto con la vescica o la prostata;
  • a causa di costipazione cronica;
  • con malattie di calcoli renali;
  • come risultato della radioterapia nel trattamento del cancro alla prostata;
  • con una malattia mentale;
  • con la manifestazione di effetti collaterali derivanti dall'assunzione di una serie di farmaci (tranquillanti, antidepressivi, diuretici, ecc.).

Per capire quali medici aiuteranno a sbarazzarsi dell'enuresi notturna negli adulti, identificano la causa della sua manifestazione. Ciò è possibile dopo aver ricevuto i risultati del sondaggio..

Come trattare l'enuresi notturna

Il trattamento negli adulti richiederà di stabilire la causa del problema. L'esame rivelerà o escluderà patologie, infiammazioni, disturbi neurologici, anomalie ormonali e una serie di malattie legate all'incontinenza urinaria durante il sonno.

Per capire come trattare l'enuresi notturna nei ragazzi, nelle ragazze e negli adulti, è necessario identificare le cause dell'enuresi notturna. Questo sarà il primo passo verso il recupero. Il trattamento in questo caso è diretto ad eliminare la causa, che si tratti di uno squilibrio ormonale, di un trauma agli organi pelvici o al cervello.

L'assenza di problemi di salute in un bambino di 5-9 anni, in base ai risultati dell'esame, implica il trattamento dell'enuresi mediante esercizi di fisioterapia, supportati da supporto psicologico.

Come viene trattata l'enuresi notturna a casa ed è possibile? Se non ci sono anomalie nella salute fisica e psico-emotiva, l'aderenza a una dieta con la corretta distribuzione della quantità di acqua consumata al giorno aiuterà a migliorare le condizioni del bambino..

Ridurre il volume dei liquidi nel pomeriggio e il pane e il sale un paio d'ore prima di coricarsi ridurrà la probabilità di un incidente notturno.

Il trattamento a base di erbe è adatto per gli aderenti al trattamento omeopatico. Le seguenti erbe aiutano ad alleviare il flusso e alla fine è possibile eliminare l'incontinenza notturna:

  1. Semi di aneto. Prepara 1 cucchiaio di semi in 1 tazza di acqua bollente. La tintura viene lasciata per un'ora, raffreddata. Per i bambini di età inferiore ai 10 anni, è sufficiente bere mezzo bicchiere di acqua di aneto al mattino prima di colazione. Più di 10 anni e adulti: un bicchiere pieno. Il corso del trattamento è di 10 giorni. Puoi ripetere il corso non prima di 10 giorni dopo..
  2. Una miscela di poligono, erba di San Giovanni e semi di achillea viene cotta a vapore in parti uguali, 10 grammi ciascuna. Versare 350 ml di acqua bollente. Dopo 3 ore, la tintura viene filtrata. Il rimedio si beve mezz'ora prima dei pasti, mezzo bicchiere.
  3. L'erba di San Giovanni e la centaurea schiacciate vengono mescolate e versate con acqua bollente. Bere mezzo bicchiere durante il giorno prima dei pasti.
  4. Le foglie di mirtillo rosso secco vengono versate con acqua bollente al ritmo di mezzo bicchiere di miscela di erbe per 0,5 litri di acqua bollente, bollite per diversi minuti e lasciate fermentare. Filtrare e raffreddare prima del consumo. Valore giornaliero - 3 bicchieri, uno prima dei pasti.
  5. I semi di piantaggine schiacciati vengono consumati crudi, 2 grammi (sul bordo di un coltello) più volte al giorno.

I rimedi popolari efficaci contro l'enuresi sono:

  • massaggio ai piedi con digitopressione (è adatto uno speciale tappetino per massaggio ai piedi);
  • aromaterapia con oli aromatici di coriandolo, lavanda e salvia, che hanno un effetto positivo sul sistema nervoso;
  • impacchi di acqua allo zenzero sull'addome inferiore prima di coricarsi;
  • miele come mezzo per calmare il corpo con la capacità di trattenere i liquidi.

Come parte di un approccio generale al trattamento, la fisioterapia è prescritta per migliorare il funzionamento del sistema nervoso e della vescica. Per questo, al paziente viene prescritto un corso di elettroforesi, elettrosleep, agopuntura, massaggi, bagni speciali e persino musicoterapia. Al paziente viene offerto di lavorare sul rafforzamento dei muscoli addominali, per introdurre il sonno diurno nella vita, per riscaldare il letto prima di andare a letto. La terapia patogenetica è appannaggio dello "specialista ristretto", indipendentemente dal tipo di incontinenza.

Con l'enuresi nevrotica (nei bambini nell'80% dei casi) la psicoterapia è indicata come trattamento principale. La terapia comportamentale e la terapia narrativa sono ben consolidate. Il metodo di elaborazione del trauma psicologico con i movimenti degli occhi ha diritto alla vita.

Puoi andare prima da uno psicoterapeuta

Tra i metodi non convenzionali di trattamento dell'enuresi notturna, vengono utilizzati l'ipnosi, l'autoipnosi e l'auto-allenamento. È sull'ipnosi che molti credono di essere affidabili, confidando nel metodo di introduzione nel sonno ipnotico, anche quando si tratta di bambini.

Durante la seduta il paziente viene messo in uno stato di ipnosi, in cui lo specialista attiva l '"orologio interno", facendolo risvegliare quando la vescica si riempie. Il trattamento dell'ipnosi viene effettuato in modo completo e mira a sviluppare e stabilizzare il riflesso di risveglio insito nella natura in ciascuno.

Per i bambini nervosi e iperattivi, i medici prescrivono sedativi (omeopatici) e anticolinergici M per alleviare la tensione nei muscoli della vescica. Per accelerare lo sviluppo del sistema centrale, vengono prescritti farmaci nootropici a base di desmopressina, che regola il volume e la composizione delle urine..

In conclusione, resta da notare che l'enuresi notturna richiede un'attenta diagnosi e misure necessariamente complete per risolvere il problema. Mentre l'esame di un bambino di età inferiore a 11 anni, di un adolescente o di un adulto dura e viene prescritto un trattamento, è importante non trascurare l'uso di moderni prodotti per l'igiene adsorbenti. Assorbenti urologici con protezione dagli odori, tele cerate impermeabili e coprimaterassi allevia il tormento di una persona incontinente e aiutano a mantenere la pace psicologica.