Cosa tratta il dottore andrologo

Fino a poco tempo fa, gli uomini si rivolgevano a un urologo o sessuologo con qualsiasi patologia del sistema genito-urinario, ma la scienza e la medicina moderne non si sono fermate e oggi sempre più pazienti ricevono rinvii da andrologi. Che tipo di medico è un andrologo, cosa tratta negli uomini e qual è la differenza tra questo medico e altri specialisti specializzati?

  1. Cosa fa un simile dottore??
  2. Cosa devi sapere su un dottore?
  3. Visita dal dottore
  4. Le specifiche del trattamento dei bambini

Cosa fa un simile dottore??

Sfortunatamente, ora ci sono pochi specialisti di questo tipo e puoi prendere appuntamento solo in cliniche private. Tuttavia, per non perdere tempo invano, è necessario comprendere le specifiche del lavoro del medico..

Potrebbe essere necessario consultare un andrologo se compaiono i seguenti sintomi:

  • problemi di erezione;
  • violazione della funzione riproduttiva;
  • scarsa secrezione di ormoni sessuali in un uomo;
  • pene piccolo e micropene (patologie associate alla deviazione dalla dimensione normale dei genitali);
  • la presenza di anorchismo (un'anomalia dello sviluppo intrauterino, in cui possono essere assenti i testicoli, l'epididimo, la prostata, i dotti deferenti o appare il sottosviluppo del pene o dello scroto);
  • la presenza di criptorchidismo (patologia associata al fatto che il testicolo non scende nello scroto o sbaglia);
  • ginecomastia (uno o due seni sono ingranditi);
  • problemi con l'eiaculazione e la libido;
  • aumento dell'ormone - prolattina;
  • andropausa negli uomini (la versione maschile della menopausa, quando viene prodotto meno testosterone, si verificano disfunzione erettile e deplezione del corpo);
  • interruzioni nella produzione e nel metabolismo degli androgeni, che comportano patologie endocrine;
  • neoplasie nella regione pelvica e sospetto cancro del sistema genito-urinario;
  • processi infiammatori della testa del pene e del suo prepuzio;
  • processi infiammatori nei tessuti dei testicoli e delle loro appendici;
  • uretrite infettiva e non infettiva;
  • patologia della prostata;
  • definizione persistente ea lungo termine da parte del paziente di se stesso come rappresentante del sesso opposto, non associato a salute mentale e disturbi del sistema riproduttivo (transessualismo).

Spesso l'andrologo ha una solida esperienza nel campo dell'urologia e può prescrivere il trattamento dei disturbi urinari, comprese le patologie della vescica.

Cosa devi sapere su un dottore?

Di fronte a manifestazioni spiacevoli della malattia, è sempre difficile decidere in modo indipendente chi esattamente (urologo, andrologo) si occupa di questo problema. Entrambi gli specialisti trattano gli organi del sistema riproduttivo. Per evitare confusione nella domanda su quale sia la differenza tra un urologo e un andrologo, va ricordato che il primo è uno specialista che diagnostica e cura patologie del sistema urinario di uomini e donne. Ma l'andrologo è un medico esclusivamente maschio, il cui campo di attività principale copre tutto ciò che distingue il sesso forte da quello debole.

Una visita dall'urologo è necessaria se una persona avverte crampi, sensazione di bruciore durante la minzione, dolore nell'addome inferiore, c'è una sensazione di trabocco della vescica e l'incapacità di svuotarla completamente, la comparsa di impurità nelle urine.

L'andrologo molto spesso aiuta con:

  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • disfunzione erettile;
  • sensazioni dolorose durante il sesso;
  • secrezioni di diversa natura;
  • violazioni della funzione riproduttiva degli uomini;
  • segni di invecchiamento precoce del corpo;
  • processi infiammatori e infettivi del sistema genito-urinario;
  • cambiamenti legati all'età nell'erezione mattutina;
  • problemi relativi alla contraccezione maschile;
  • foche e neoplasie nell'area genitale;
  • prurito e altre sensazioni insolite nell'area genitale esterna.

È molto importante visitare un andrologo per i pazienti tra i 45 ei 50 anni, quando si verificano la maggior parte dei cambiamenti legati all'età associati alla salute maschile. Non va dimenticato che nella fase iniziale qualsiasi patologia è molto meglio curabile..

Molto spesso, il paziente ha bisogno di una consultazione in più aree contemporaneamente: sessopatologia, venereologia, urologia, endocrinologia. In questo caso, è necessario contattare un urologo-andrologo esperto, le cui attività coprono tutte le discipline di cui sopra. A seconda della diagnosi, puoi trovare un medico specializzato in diverse aree mediche. Ad esempio, un andrologo-endocrinologo comprende il background ormonale di un uomo e aiuterà a sbarazzarsi di infertilità, violazioni di potenza, pubertà, ginecomastia, produzione insufficiente di liquido seminale, perdita di capelli sul corpo.

Ma il chirurgo andrologo può eseguire operazioni, eliminando patologie evolutive sia congenite che acquisite. È meglio rivolgersi a lui se viene fatta una delle diagnosi, che implica un trattamento chirurgico:

  • spermatocele (cisti dell'epididimo);
  • ipospadia (disturbo congenito nella posizione dell'uretra);
  • criptorchidismo;
  • ascesso testicolare, appendici;
  • circoncisione del prepuzio dovuta a fimosi;
  • idrocele (idropisia della nuvola di testicoli);
  • protesi peniene;
  • malattia della prostata.

Visita dal dottore

Prima di visitare qualsiasi medico, è necessario eseguire alcune misure preparatorie. Qualche giorno prima, dovresti smettere di usare bevande alcoliche ea basso contenuto di alcol e, se possibile, farmaci. Il fatto è che per una diagnosi più accurata, sia l'andrologo che l'urologo possono prescrivere un test. Se non è possibile ridurre l'assunzione di pillole, dovresti assolutamente avvisare il tuo medico di questo. In caso contrario, i risultati della ricerca potrebbero risultare distorti..

Potrebbe anche essere necessario un campione di sperma, quindi astenersi da rapporti sessuali che portano all'eiaculazione per diversi giorni prima di andare dal medico..

Se la consultazione del medico curante comprende, tra le altre cose, un esame rettale del paziente, quest'ultimo deve purificare l'intestino poche ore prima di recarsi in ospedale. Per fare questo, puoi fare un normale clistere usando decotti di erbe, semplice acqua bollita o usare un farmaco speciale - "microclisteri", che viene venduto in qualsiasi farmacia. Dopo questa procedura, non puoi mangiare cibo.

Immediatamente prima di andare dal medico, è necessario fare una doccia igienica e indossare biancheria pulita. In caso di scarico dubbio, puoi portare con te il bucato con il campione. I bambini di età inferiore ai tre anni non necessitano di misure igieniche aggiuntive.

Innanzitutto, il medico condurrà un'indagine dettagliata per elaborare un'anamnesi. Se necessario, viene eseguito un esame visivo degli organi e un sondaggio della prostata, viene rilasciato un rinvio per ulteriori esami e test (ecografia, spermogramma, PSA, sangue, urina, secrezione, ecc.) La diagnosi finale viene effettuata solo sulla base di un esame approfondito e dettagliato, dopo di che viene assegnata trattamento.

Le specifiche del trattamento dei bambini

Sfortunatamente, le persone di qualsiasi età sono suscettibili a varie malattie del sistema genito-urinario ei bambini non fanno eccezione. Certo, si ammalano meno spesso rispetto alla vecchia generazione, ma di tanto in tanto hanno anche situazioni in cui devono visitare un urologo-andrologo pediatrico. Questo specialista visita bambini piccoli e adolescenti di età inferiore ai 18 anni. Si occupa della cura dei testicoli e delle loro appendici, dell'uretra, dei genitali esterni. Di norma, viene avvicinato alle seguenti patologie:

  • spermatocele;
  • varicocele (vene varicose);
  • epispadia (scissione della parete uretrale);
  • idrocele;
  • membro nascosto;
  • ipospadia;
  • criptorchidismo;
  • fimosi (il prepuzio si restringe).

I disturbi nei bambini vengono solitamente rilevati dai genitori (enuresi dopo quattro anni, anomalie congenite, testicoli di diverse dimensioni, foche nell'area dello scroto), ma i bambini più grandi possono lamentare: disagio e dolore nell'area genitale mentre si è seduti o in movimento, pressione nello scroto, malfunzionamenti durante la minzione.

Se si verificano sintomi, dovresti cercare l'aiuto di uno specialista. Vale anche la pena mostrare il bambino al medico se, all'età di tredici anni, non ha caratteristiche sessuali evidenti, o è obeso, che può essere innescato da un malfunzionamento del background ormonale maschile. Il segnale per una visita immediata in ospedale dovrebbe essere: temperatura corporea alta, gonfiore dei linfonodi, ingrossamento della testa del pene e un cambiamento nel suo colore naturale, secrezione purulenta e altre insolite, comparsa di foche e neoplasie nell'area genitale.

Non è necessario mostrare i bambini all'andrologo a scopo preventivo, poiché la loro salute è monitorata dal pediatra locale, che, se necessario, li invierà per appuntamento. Ma con l'inizio della pubertà, un adolescente ha bisogno di vedere un medico ogni anno. Anche le raccomandazioni per gli uomini adulti non differiranno molto. Dovrebbero anche visitare questo specialista regolarmente per la prevenzione..

Ai primi sintomi spiacevoli, non dovresti ritardare il viaggio in ospedale. Prima si riceve un aiuto qualificato, maggiori sono le possibilità di un rapido recupero senza conseguenze negative e irreversibili per l'organismo. Inoltre, non trascurare i consigli di questo specialista al momento della pianificazione di una gravidanza. È importante che entrambi i genitori siano sottoposti a un esame completo..

Quello che tratta un dottore per problemi maschili - andrologo?

L'andrologia è una branca della medicina che comprende urologia, endocrinologia, sessopatologia e aree legate alla chirurgia vascolare e plastica. L'andrologo è un medico maschio che cura anche malattie veneree e dermatologiche legate all'area genitale maschile. Egli prescrive misure diagnostiche, elabora uno schema terapeutico e sviluppa misure preventive. La competenza del medico include disturbi anatomici, psicosessuali ed endocrinologici nel sesso forte. Quindi, urologo-andrologo: chi è, cosa guarisce e in che modo l'urologia differisce dall'andrologia?

  • 1 Chi è un andrologo e quali organi guariscono?
  • 2 Sintomi per i quali dovresti consultare un andrologo
  • 3 Come è un appuntamento con un andrologo?

Chi è un andrologo e quali organi guariscono?

L'andrologia è una branca della medicina moderna che comprende diverse aree. La sezione comprende endocrinologia, urologia, sessopatologia, dermatologia e venereologia. Andrologo è un medico maschio per organi maschili, la cui competenza include problemi nella sfera sessuale: disturbi riproduttivi, problemi di potenza, erezione, libido, ecc..

L'andrologo tratta patologie della vescica, degli ureteri, dei reni, dell'uretra, della prostata, dell'organo riproduttivo, nonché dei testicoli e delle loro appendici.

Il nome del medico maschio è stato chiarito. Considera cosa tratta un andrologo? Un medico specialista tratta le seguenti malattie negli uomini:

  1. Disfunzione erettile - una patologia manifestata da un'erezione debole, eiaculazione precoce, diminuzione della libido e potenza.
  2. Ipogonadismo: produzione insufficiente di ormoni sessuali maschili.
  3. Criptorchidismo - una malattia caratterizzata da testicoli ritenuti nello scroto.
  4. Sindrome del pene insufficiente. Questo è un nome collettivo per un pene sottodimensionato. La sindrome è causata da patologie di natura congenita / acquisita, processi infiammatori, neoplasie tumorali, diabete mellito.
  5. Ginecomastia (ingrossamento del seno nel sesso più forte).
  6. Menopausa maschile (andropausa). Condizione fisiologica, contro la quale diminuisce la produzione di testosterone, si sviluppano sintomi allarmanti.
  7. Malattie endocrine causate da disturbi metabolici, squilibrio ormonale.
  8. Oncologia della prostata, pene.
  9. Uretrite, orchite, epididimite, balanite, balanopostite.
  10. Infiammazione della ghiandola prostatica - prostatite.
  11. Infertilità negli uomini, ecc..

Cosa tratta un urologo-andrologo pediatrico? In andrologia, le malattie infantili sono un profilo separato. Il medico di questa specializzazione diagnostica e cura le patologie dell'apparato genito-urinario e riproduttivo nei ragazzi e nei giovani. Vari difetti, sviluppo anormale dei genitali (interni ed esterni) sono inclusi anche nella sua specializzazione. Il pediatra accetta pazienti dalla nascita ai 18 anni di età. Un urologo-andrologo pediatrico prescrive un trattamento farmacologico, conduce esami preventivi e, se necessario, esegue un intervento chirurgico in una clinica ambulatoriale.

Un urologo-andrologo adulto è un medico che cura la vescica, il canale uretrale, gli ureteri, l'organo ghiandolare, i reni. La sua competenza include la cura delle infezioni a trasmissione sessuale.

Importante: un andrologo-endocrinologo è un medico specialista nel campo dell'andrologia che ha completato un corso di alta formazione ed è impegnato nella terapia dei disturbi nella produzione di ormoni sessuali. Tratta infertilità maschile, disfunzione erettile associata a squilibrio ormonale, pubertà ritardata, ginecomastia, obesità, alopecia.

L'attività dell'andrologo è focalizzata sul mantenimento della salute dell'uomo. Un tale specialista medico ha due certificati in andrologia / urologia. Di regola, un andrologo ha una notevole esperienza nella pratica urologica. Tali specialisti sono raramente disponibili nelle cliniche pubbliche..

Sintomi per i quali dovresti consultare un andrologo

Un urologo è un medico specializzato nel trattamento delle patologie del sistema urinario negli uomini e nelle donne e un andrologo è un medico esclusivamente di sesso maschile. Andrologia e urologia sono scienze che presentano alcune differenze. Nel primo caso, il trattamento si concentra sul ripristino della funzionalità degli organi del sistema genito-urinario e nella seconda opzione, un ulteriore obiettivo della terapia è il ripristino dell'attività sessuale. Pertanto, alla domanda su come si chiama il dottore maschio, la risposta è un andrologo..

Un consulto andrologo è necessario in situazioni in cui ci sono i seguenti problemi:

  • Mancanza di figli nel matrimonio. Si parla di infertilità maschile nei casi in cui il partner è completamente sano (ciò è confermato da test, analisi, ecc.), Mentre durante l'anno sullo sfondo del sesso regolare e della mancanza di contraccettivi, non è possibile concepire un bambino;
  • Disfunzione erettile, ad esempio, diminuzione dell'attrazione per il sesso opposto, erezione pigra, cadute del pene durante l'intimità, eiaculazione incontrollata, ecc.;
  • Processo infiammatorio nell'area genitale, che è accompagnato da iperemia, sindrome del dolore, problemi di minzione, secrezione dal canale uretrale;
  • Si osservano cambiamenti esterni negli organi pelvici, ad esempio lo scroto è aumentato / diminuito, la sua forma è cambiata, si avvertono sigilli insoliti alla palpazione, le vene esterne si distinguono. Curvatura dell'organo genitale, suo accorciamento;
  • Malattie che colpiscono direttamente i genitali. Andrologo tratta patologie acquisite e congenite;
  • Vengono identificati i sintomi che indicano l'invecchiamento precoce;
  • Pianificazione della gravidanza. Molte coppie si sottopongono a un esame completo prima del concepimento per garantire la funzionalità di tutti gli organi e sistemi;
  • Mancanza di erezioni mattutine come parte dell'età riproduttiva.

Importante: si consiglia di visitare un andrologo a scopo preventivo per uomini di età compresa tra 45 e 50 anni. Ciò consente di rilevare tempestivamente i cambiamenti patologici nell'area genitale. Molte patologie vengono corrette con successo nelle prime fasi dello sviluppo..

Un andrologo pediatrico dovrebbe essere contattato nei seguenti casi:

  1. Foche e neoplasie compaiono nello scroto.
  2. Testicolo ritenuto nello scroto.
  3. Posizione errata dell'uretra.
  4. Restringimento patologico del prepuzio (fimosi).
  5. L'organo riproduttivo non cresce.
  6. Pubertà ritardata.
  7. Obesità negli adolescenti (spesso associata a squilibrio ormonale).
  8. Doloroso da scrivere, scarico dall'uretra.
  9. Sensazioni dolorose nel perineo, nell'addome inferiore, ecc..

Sullo sfondo di dolore acuto, aumento della temperatura corporea, secrezione purulenta dall'uretra, dolore e gonfiore dei linfonodi all'inguine o infiammazione della testa del pene, è necessario contattare immediatamente un andrologo.

Com'è l'appuntamento con un andrologo?

Poiché è più conveniente fare i test alla prima visita dal medico, si raccomanda agli uomini adulti 2-3 giorni prima della consultazione, riposo sessuale, rifiuto di usare bevande alcoliche. Nella maggior parte delle immagini, al primo appuntamento, l'andrologo esegue un esame rettale dell'organo ghiandolare, quindi è necessario occuparsi della pulizia dell'intestino (puoi fare un clistere). Prima della consultazione, dovresti fare una doccia e cambiare la biancheria intima. Se sei preoccupato per lo scarico dall'uretra, è meglio prendere la biancheria intima con le macchie per un appuntamento..

La consultazione iniziale prevede la raccolta dell'anamnesi e l'analisi dei reclami del paziente. Quindi il medico controlla le condizioni dell'organo ghiandolare (vengono valutate la struttura, la struttura, la presenza / assenza di foche attraverso la parete rettale). Dopo aver ricevuto le informazioni necessarie, il medico fornisce un rinvio per test e ricerche. Procedure e test medici specifici sono prescritti individualmente, in base ai sintomi e ai reclami dell'uomo..

La diagnostica può includere i seguenti metodi di ricerca:

  • Spermogramma: un'analisi che consente di valutare gli indicatori qualitativi e quantitativi dello sperma;
  • Determinazione del livello di ormone prostatico specifico totale e libero;
  • Analisi generale e biochimica del sangue, delle urine;
  • Un tampone dal canale uretrale per determinare le infezioni a trasmissione sessuale;
  • Determinazione dell'emoglobina; urea nelle urine;
  • Esame ecografico degli organi pelvici (l'ecografia aiuta a identificare patologie dell'organo ghiandolare, espansione patologica delle vene del cordone spermatico, ecc.);
  • Ecografia Doppler dei vasi sanguigni del sistema genito-urinario.

Se il paziente lamenta una disfunzione sessuale, il medico può suggerire di eseguire un test istantaneo per determinare la disfunzione: un farmaco vasoattivo viene iniettato per via intracavernosa. Se si sospetta l'assenza di testicoli, viene eseguita la tomografia computerizzata o la risonanza magnetica. Sulla base di tutti i risultati ottenuti, il medico fa una diagnosi e prescrive gli appuntamenti appropriati. Se viene identificata una malattia, è imperativo essere trattata, poiché i problemi in andrologia spesso portano all'impotenza negli uomini.

L'andrologia, rispetto all'urologia, sembra essere un campo più ampio della medicina incentrato sullo studio approfondito dell'anatomia maschile e della fisiologia delle patologie maschili dell'area genitale. Si raccomanda un controllo di routine per i ragazzi dall'inizio della pubertà e per tutti gli uomini adulti. I bambini non hanno bisogno di visitare un medico per la profilassi, poiché tutte le deviazioni sono registrate da un pediatra.

Chi è un dottore andrologo

Se ci sono alcuni problemi con il sistema genito-urinario, molti uomini si rivolgono a un urologo o un terapista sessuale. Ma quando si tratta di malattie del sistema riproduttivo e infertilità, spesso il paziente viene reindirizzato a un andrologo. Nonostante il fatto che molte delle sue aree si sovrappongano con l'urologia, è ancora un'area separata della medicina. I pazienti spesso si chiedono chi sia un andrologo, e questo è abbastanza naturale, poiché gli specialisti in questo settore non sono così diffusi come i medici di specialità correlate.

Dottore andrologo - chi è questo?

Un andrologo è un medico che studia la fisiologia e l'anatomia del corpo maschile, cura le malattie degli organi genitali e previene malattie simili. Fondamentalmente deve lavorare con organismi come:

  • Flussi di semi;
  • Scroto con testicoli;
  • Prostata.

Il medico viene guidato contemporaneamente in diversi settori della medicina, il che gli consente di avere il livello adeguato di qualifiche per il trattamento del sistema urinario e riproduttivo. Può eseguire diagnosi, procedure preventive e terapia. Per il trattamento, vengono utilizzati operazioni, contagocce, l'uso di farmaci ormonali e procedure fisiologiche.

Di norma, se un andrologo può ancora affrontare problemi urologici, allora un urologo non si occupa più di andrologia. Questa è un'area più complessa, che copre diverse aree, quindi in molte cliniche provinciali questo specialista non lo è.

Andrologo, che tipo di medico e quali esami sono necessari per lui

Spesso in andrologia è necessario risolvere problemi di infertilità, la cui causa non è immediatamente chiara. Ciò richiede un'analisi completa per escludere tutti i momenti che non influenzano la malattia e affrontare quelli che sono diventati i motivi principali. È quasi impossibile determinarlo senza analisi. I principali test per un andrologo includono:

Uno spermogramma è una delle analisi principali che mostra che qualcosa non va nel sistema riproduttivo. È anche un indicatore per la guarigione, quando gli indicatori dello spermogramma diventano normali..

Tampone uretrale: ti consente di sapere se hai infezioni.

Ultrasuoni: mostra la presenza di patologie non visibili all'occhio.

Analisi di urina e sangue - per determinare il contenuto di ormoni e altre sostanze nel corpo.

Esame della prostata attraverso il retto, nonché massaggio preventivo e terapeutico.

Il test è una delle fasi più lunghe, ma questa è una fase molto importante nel trattamento di uno specialista. Da un lato, aiuta a determinare cosa ha causato la malattia e, dall'altro, dà un'idea ampliata dello stato di salute e della possibile insorgenza di altri disturbi. Considerando cos'è un andrologo e quali metodi di trattamento usa, si può capire che tutto ciò può essere complesso e per un risultato affidabile sarà necessario eseguire un'operazione, assumere farmaci e sottoporsi a procedure preventive.

Urologo andrologo chi è questo?

Gli andrologi vedono spesso i pazienti nell'ufficio dell'urologo. Dato che queste due aree sono molto simili tra loro, questo è abbastanza normale. Quasi tutti gli specialisti in quest'area possono aiutare nel trattamento dei problemi urologici. Le normali malattie maschili, che con l'età compaiono sempre più spesso, come prostatite, infiammazione delle vie urinarie, indebolimento della potenza, ecc., Possono essere risolte con l'aiuto di urologi andrologi. Pertanto, quando si studia chi è un andrologo, vale la pena ricordare l'ampio profilo di questi specialisti..

Molte persone che visitano un urologo potrebbero non sapere cosa sia un andrologo e cosa siano nel suo studio, poiché vengono indirizzate al dipartimento di andrologia solo quando i problemi riguardano la sfera riproduttiva e sono abbastanza gravi quando la competenza degli urologi finisce. Dopotutto, lo stesso adenoma prostatico può essere trattato da un urologo e andrologo. La consultazione e l'invio per i test possono essere effettuati anche da uno qualsiasi degli specialisti. La caratteristica principale nel concetto di cosa sia un andrologo urologo, è che un andrologo ha una specializzazione approfondita nel campo della medicina riproduttiva.

Andrologo che tipo di medico è e quali operazioni esegue

Gli specialisti non solo consultano e prescrivono il trattamento, ma partecipano anche alle operazioni. Le principali operazioni degli andrologi includono:

  • L'idrocele è un'operazione per rimuovere l'idropisia. Se l'idropisia appare per la prima volta, allora è considerata primaria. Se compare di nuovo, è considerato secondario. L'operazione è relativamente facile, ma senza di essa risolvere il problema è molto più difficile..
  • Il varicocele è un ingrandimento delle vene del testicolo. Questo è un allargamento patologico della vena. La causa di questa malattia è il reflusso sanguigno nella zona inguinale. È anche un'operazione eseguita di frequente, poiché il varicocele si verifica nel 15% degli uomini. Quando si verifica il varicocele, l'infertilità viene diagnosticata nell'80% dei casi, quindi la chirurgia è obbligatoria.

Operazioni per fimosi. Molto spesso viene prescritta la circoncisione, poiché il prepuzio cresce fino alla corona del pene. Per questo motivo, il prepuzio non è esposto e non può fare a meno di un intervento chirurgico..

Tutto ciò dimostra che l'andrologo è uno specialista di ampio profilo che esegue procedure in varie direzioni legate al sistema genito-urinario. In precedenza, gli uomini si rivolgono a un urologo, ma dopo l'esame possono essere reindirizzati dal dipartimento di antologia.

Andrologo: chi è e cosa guarisce

Un andrologo è un medico che cura le malattie del sistema genito-urinario. Oltre alle malattie comuni, più legate all'urologia, si devono affrontare malattie più complesse e specifiche. La considerazione delle attività di uno specialista in questo settore dovrebbe essere chiarita che ci sono diversi rami in andrologia. Dopotutto, quando determini chi è questo andrologo e cosa guarisce, devi capire esattamente a chi ti stai rivolgendo.

Andrologo: ricezione e cura di malattie comuni

I disturbi comuni che un andrologo aiuta a far fronte includono:

  • Adenoma della prostata: questo include un aumento del tessuto della ghiandola prostatica, a causa del quale la ghiandola stessa aumenta di dimensioni. Queste formazioni sono benigne, quindi l'operazione viene eseguita solo nelle fasi più gravi, mentre nelle fasi iniziali vengono utilizzati farmaci e altre procedure..
  • Fimosi: quando si verifica questa patologia, l'anello sul prepuzio si restringe. Per questo motivo, la rimozione del glande diventa impossibile..
  • Prostatite: c'è un'infiammazione patologica della ghiandola prostatica. Questa malattia dura a lungo e può svilupparsi in una forma cronica. È una delle condizioni più comuni ed è sempre più vista negli uomini che invecchiano..
  • Varicocele: un appuntamento con un andrologo spesso comporta test e dopo un esame ecografico si può riscontrare un'espansione delle vene nell'area testicolare. Ciò porta a un deterioramento della qualità dello sperma. Di conseguenza, può svilupparsi infertilità..
  • Sindrome metabolica: qui è incluso un intero complesso di patologie che possono apparire a causa del metabolismo alterato e delle interruzioni ormonali.
  • Menopausa maschile: che il paziente è un andrologo, cosa trattare spesso non è completamente noto prima di aver ricevuto tutti i test. Quando i pazienti hanno più di 40 anni, parlano spesso di cambiamenti legati all'età, in particolare di menopausa.

Andrologo: cosa guarisce e consultazioni

Considerando chi è un andrologo e cosa guarisce, non bisogna dimenticare la direzione della consulenza. Puoi anche contattare questi specialisti per un consiglio. Le questioni in discussione includono:

  • ZPP;
  • Infertilità in qualsiasi forma e indipendentemente dai motivi;
  • Patologie oncologiche che si verificano sui genitali;
  • Disfunzione del sistema riproduttivo (questo include sia il lato psicologico che fisiologico del problema);
  • Patologie del sistema endocrino (eccesso o mancanza di ormoni);
  • Conduzione di chirurgia genitale andrologica;
  • Menopausa negli uomini, che comprende un complesso di manifestazioni che si verificano con l'età e associate all'invecchiamento del corpo.

Chi è un urologo andrologo, cosa tratta

Le aree urologiche e andrologiche sono fortemente interconnesse, poiché negli uomini il sistema genito-urinario è unito in uno ed è necessario lavorare con gli stessi organi. Questa è la direzione più comune e richiesta, poiché si deve incontrare il seguente spettro di malattie, patologie e operazioni future:

  • Il conseguente indebolimento dell'erezione o la sua completa assenza, che indica già uno stadio più grave della malattia;
  • Domande su malattie infettive e infiammazioni, nonché su tutto ciò che riguarda la contraccezione;
  • Sospetti di infertilità, poiché in assenza di patologie e malattie, il partner non concepisce per un anno o più;
  • Infiammazione localizzata, che è accompagnata da arrossamenti e sensazioni dolorose, e nei casi più gravi, anche varie secrezioni;
  • Cambiamenti visibili e tattili nello scroto riguardo alla forma e alla formazione delle foche;
  • Patologie congenite e acquisite degli organi genitali;
  • Segni di invecchiamento precoce legati alla zona genitale;
  • Consulenze per la pianificazione della gravidanza.

Quindi, considerando che tipo di medico è un urologo andrologo, vale la pena comprendere l'intero spettro di malattie con cui funziona l'andrologia. Si tratta di specialisti abbastanza ampi che possono aiutare con problemi legati all'età, patologie congenite e acquisite, malattie infettive e consigli sulla gravidanza.

Dal nome della direzione del dottore diventa già chiaro che il campo di attività si interseca strettamente con l'urologia classica. Ciò si riflette negli organi con cui si ha a che fare. L'urologo-andrologo lavora con le malattie dei seguenti organi:

  • Uretra;
  • Reni;
  • Vescica urinaria;
  • Pene;
  • Uretere;
  • Prostata;
  • Epididimo ovarico e testicoli;
  • Uretra.

Andrologo per bambini - chi è

L'andrologia pediatrica non è così comune da affrontare come gli adulti, ma è anche un'area importante della medicina. È semplicemente necessario quando si tiene traccia dello sviluppo degli organi genitali nei bambini. Nell'infanzia, molto spesso le patologie vengono rilevate immediatamente dopo la nascita e non vengono acquisite, come negli adulti.

Ad esempio, se i ragazzi non sviluppano caratteristiche sessuali, i testicoli non scendono o la testa del pene non appare, e così via, allora un andrologo per bambini può aiutare qui. Possono esserci anche problemi con lesioni che diventano le cause dello sviluppo di malattie e possono richiedere un intervento chirurgico.

Il trattamento diretto di un andrologo consiste principalmente in operazioni. In altri casi, quando viene prescritto un farmaco, viene effettuato a casa o nel reparto del reparto. I contagocce sono forniti dagli infermieri nei reparti del dipartimento. Lo specialista prescrive medicinali e come verrà eseguito il trattamento e lo monitora. Tutto ciò può richiedere molto tempo. Ad esempio, una cura per l'infertilità e un miglioramento della qualità dello spermogramma possono durare diversi mesi o addirittura anni, a seconda della complessità dei casi. I pazienti molto spesso hanno un complesso di problemi che richiedono un trattamento graduale..

Andrologo urologo pediatrico, chi è e cosa tratta

L'andrologo maschile si occupa principalmente di problemi con la funzione riproduttiva e aiuta a migliorare lo spermogramma, ripristinare la potenza e curare altre malattie associate all'infertilità e problemi con il funzionamento del sistema riproduttivo. A questo proposito, molti non sanno chi sia questo andrologo urologo pediatrico e cosa stia trattando questo specialista.

Chi è un andrologo urologo per bambini

Come suggerisce il nome, questo specialista si occupa principalmente di bambini. Nei ragazzi, in tenera età, possono insorgere varie patologie, che possono rivelarsi un serio ostacolo allo sviluppo futuro. Inoltre, non sono escluse patologie congenite, che è anche meglio risolvere in tenera età. L'elenco di ciò che l'urologo andrologo tratta nei bambini include:

  • La comparsa di insolite neoplasie e protrusioni nell'area testicolare, che possono diventare un ostacolo al loro sviluppo, se ciò è accaduto anche prima dell'inizio della pubertà;
  • Patologie che compaiono alla nascita o durante il primo anno di vita (il più delle volte ciò è dovuto alla mancata discesa di uno o due testicoli, ma può anche verificarsi ipoplasia, che è associata al sottosviluppo di questa parte del corpo, ma il testicolo scende, sebbene si riduca in misura);
  • Problemi con il pene, che possono essere rilevati solo dopo tre anni di vita, poiché prima questo organo potrebbe non avere ancora alcun segno di normale sviluppo;
  • Posizione errata dell'uretra;
  • Problemi con l'apertura della testa, che possono essere causati da patologie fisiologiche o dalla presenza di eventuali formazioni estranee, che possono essere risolti senza intervento chirurgico;
  • Mancato sviluppo delle caratteristiche sessuali nei ragazzi di età inferiore ai 13 anni, che può causare squilibri ormonali o la presenza di patologie non rilevate in precedenza;
  • Mancanza della normale produzione di ormoni maschili (spesso si manifesta con eccesso di peso fino a qualche stadio di obesità);
  • Enuresi nei bambini di età superiore a 4 anni e altre manifestazioni di incontinenza urinaria, nonché altri problemi associati alla minzione;
  • Dolore all'inguine;
  • Sviluppo asimmetrico dei testicoli, chiaramente deviante dalla norma (questo può essere rilevato visivamente o mediante ultrasuoni).

Molti genitori non lo sanno, urologo andrologo - chi è il bambino, poiché lo sviluppo del bambino è normale. Le teste non aperte sono un problema molto comune e viene risolto in modo abbastanza semplice, ma spesso accade che i genitori non si rivolgano in alcun modo agli specialisti, poiché i bambini non si lamentano e non ci sono stati esami preventivi. Questo è uno dei problemi principali del trattamento, poiché non è possibile ottenere una risposta tempestiva e il problema viene risolto quando ha raggiunto una fase più grave..

Cosa tratta un urologo e cosa fa un andrologo

Andrologia e urologia sono direzioni molto strettamente interconnesse, poiché lo scopo del loro studio riguarda gli stessi organi. Nelle piccole cliniche, gli specialisti possono combinare queste aree. Ma se consideriamo le differenze dirette, potrebbero essercene molte.

L'urologo si occupa principalmente del sistema urinario, ma lavora anche con le disfunzioni sessuali. È responsabile della diagnosi e del trattamento degli organi di questo sistema, ma non si occupa di malattie più avanzate dell'area genitale. Questa è la stessa vasta area che può intersecarsi con altre, quindi le persone spesso confondono queste specialità..

Affrontando ciò che un andrologo tratta negli uomini, cosa che un normale urologo non fa, vale la pena evidenziare malattie come uretrite, prostatite, varicocele, disturbi sessuali, vari tipi di infertilità e così via. Dal punto di vista terapeutico, l'urologo andrologo ha una copertura maggiore ed esegue anche operazioni a profilo più ristretto.

Se consideriamo il trattamento dei bambini, allora ci sono anche differenze. L'andrologia è più interessata allo sviluppo dei genitali, alla loro funzione e all'equilibrio ormonale nel corpo maschile. La cosa principale qui è contattare uno specialista in modo tempestivo e andare dal medico per gli esami preventivi, poiché il bambino potrebbe non lamentarsi di alcun dolore o altri problemi. L'andrologia è una scienza relativamente giovane ma in rapido sviluppo emersa dall'urologia.

Andrologo chirurgo che è

La direzione principale dell'andrologia è il trattamento delle malattie della zona genitale. Alcune delle patologie riscontrate possono essere corrette solo con l'aiuto di operazioni, poiché il trattamento farmacologico rimane impotente. Questo vale sia per patologie congenite che acquisite. Quindi, comprendendo il chirurgo andrologo, questo è chi e quali azioni esegue, vale la pena considerare l'elenco delle operazioni che esegue.

Chi è un andrologo e cosa fa durante il trattamento chirurgico

Le operazioni possono essere eseguite su quasi tutto ciò che un medico andrologo tratta negli uomini. I principali includono:

  • Correzione del frenulo sul pene. Un frenulo è una striscia di tessuto che serve a collegare il prepuzio alla testa del pene. In alcuni casi, sia dopo un infortunio che a causa di condizioni congenite, le briglie potrebbero essere troppo corte. Questo crea disagio e indolenzimento. La mancata esecuzione dell'operazione può portare alla comparsa di crepe nel pene. Un frenulo corto provoca l'eiaculazione precoce.
  • Escissione del prepuzio. Questa procedura è anche chiamata circoncisione, poiché prevede la rimozione del prepuzio. Questo non è solo un fenomeno culturale tra alcuni popoli, ma anche indicazioni mediche per alcune malattie. La circoncisione può essere prescritta per ispessimento patologico, restringimento e crescita eccessiva del prepuzio, che è inerente ad alcune malattie.
  • Rimozione di liquido con idropisia dei testicoli. Considerando quello che fa un andrologo a un appuntamento, è necessario ricordare che tutto inizia con la raccolta dei test e degli esami. Questo è molto importante quando si determina il tipo di idropisia dei testicoli, poiché molto qui dipende dalle dimensioni della cavità in cui si trova il fluido, dall'età del paziente e da altre indicazioni. Sulla base di ciò, viene determinato il tipo di operazione. La procedura standard è sezionare il testicolo, dopo di che il liquido accumulato viene rimosso e tutto viene suturato. Un ago può essere utilizzato anche per aspirare il fluido senza tagliare. Si inserisce nella cavità e la svuota.
  • Rimozione delle vene dilatate quando viene rilevato il varicocele. Qui, la coagulazione laser viene utilizzata più spesso. Il medico cauterizza le vene problematiche con un laser speciale. Successivamente, le vene trattate non sono coinvolte nell'afflusso di sangue ai testicoli. Può essere utilizzata anche la scleroterapia. Durante questa operazione, i medici incollano la vena, iniettandovi un farmaco speciale, che fa tutto il lavoro all'interno del corpo..
  • Protesi testicolari. Un appuntamento con un andrologo può terminare con un rinvio per un'operazione, anche se non c'è urgenza nell'eseguire questa procedura, poiché qui è possibile eseguire anche procedure cosmetologiche. Grazie alle protesi, l'aspetto dello scroto viene corretto. Se un uomo ha un solo testicolo, risulta essere asimmetrico. Durante l'intervento chirurgico, un impianto polimerico viene impiantato nello scroto, che viene selezionato individualmente in ciascun caso.
  • Plastica uretrale. Il sito degli andrologi maschi nell'elenco dei servizi svolti può ancora offrire la chirurgia plastica uretrale, che a volte necessita di essere normalizzata a causa di patologie congenite o eventuali lesioni. Quindi l'uretra si deforma. Il tipo di intervento chirurgico che verrà eseguito dipende dal tipo di difetto. Questa può essere una semplice operazione con l'anestesia locale, che viene eseguita quando l'uretra si restringe quando si forma tessuto cicatriziale più grossolano (stenosi) al posto della mucosa. Se un pezzo di pelle del paziente viene prelevato per ripristinare la forma dell'uretra, è già necessaria l'anestesia generale.
  • Curvatura del pene. Affinché il pene prenda la sua forma naturale, il chirurgo andrologo esegue un'incisione su di esso. Nel foro risultante, i corpi cavernosi sono accorciati, di cui è costituito l'organo genitale. Rimuovendo il tessuto dal lato opposto alla curvatura risultante, puoi renderlo più liscio. Questo metodo porta ad una diminuzione delle dimensioni del pene. Se si desidera mantenere la lunghezza, viene eseguita un'altra operazione. Qui, pezzi di pelle vengono impiantati nel pene, dal lato in cui si verifica la curvatura.

Donna androloga, che dottore

L'andrologia si occupa dell'area urogenitale maschile, quindi gli uomini lavorano tradizionalmente qui. Ma in questo settore ci sono anche specialiste donne. Ciò non significa affatto che siano impegnati nelle donne, poiché l'andrologia non considera le malattie femminili. Questo vale non solo per quegli specialisti che conducono l'appuntamento, ma anche per i chirurghi. Non ci sono restrizioni sul sesso o altre caratteristiche delle donne in questa professione. Le androloghe fanno gli stessi trattamenti delle loro controparti maschili.

Quanto costa un andrologo, cosa fa

Se parliamo di poliambulatori statali, l'accoglienza e la consulenza sono gratuite, in quanto rientrano nell'elenco dei servizi forniti dalla polizza assicurativa. Anche la maggior parte delle operazioni in quest'area vengono svolte gratuitamente. Ma tutto questo vale solo per quei casi in cui tutto viene fatto ufficialmente nei policlinici cittadini. Di norma, il pagamento per l'operazione stessa non è richiesto, ma è necessario acquistare l'anestesia e alcune cose aggiuntive. Tuttavia, tutto questo è molto più economico che nelle cliniche private.

Dottore per uomini (andrologo), prezzo.

negli ospedali a pagamento varia notevolmente, a seconda del tipo di esperienza del medico e della clinica in cui lavora. Le differenze principali sono nei prezzi delle operazioni, poiché il costo di una stessa procedura può differire anche più volte. Lo stesso vale per la consultazione, ma il costo delle consultazioni, di regola, è molte volte inferiore all'operazione.

Dottore andrologo: sito ufficiale

Tutte le informazioni necessarie sui prezzi in cliniche specifiche possono essere ottenute sul loro sito web ufficiale, dove i medici andrologi indicano un elenco completo dei servizi forniti, che dovrebbero essere guidati nella scelta di dove eseguire l'operazione e quale medico sarebbe meglio consultare per scoprire le caratteristiche del trattamento e altre sfumature.

Cos'è un urologo andrologo

Spesso gli uomini non sanno quale medico contattare in caso di problemi ai genitali. Problemi diversi, sintomi diversi. Non tutti sanno quale specialista è responsabile del trattamento di alcuni disturbi. Nella classificazione dei professionisti medici, ci sono diverse professioni che in un modo o nell'altro si riferiscono alla salute degli organi genitali e dei relativi sistemi. Questi sono urologi, nefrologi, specialisti in malattie infettive, sessuologi. Sorge la domanda: "Chi devo contattare?".

Circa due decenni fa, è stata formata una direzione in medicina che si avvicina sistematicamente alla diagnosi, prevenzione e trattamento di problemi di natura sessuale, sistema genito-urinario, problemi di potenza, eiaculazione precoce e molti altri - andrologia. Lo specialista che fornisce tutti i servizi elencati si chiama andrologo.

Chi è e cosa guarisce?

Funzioni specialistiche:

  • Un andrologo è uno specialista che diagnostica e cura il sistema riproduttivo maschile. L'obiettivo di un tale medico è alleviare gli uomini dai problemi di eiaculazione precoce, deterioramento della potenza, urolitiasi, uretrite, cistite, prostatite, malattie renali, infezioni genitali e malattie a trasmissione sessuale.
  • Un tale medico sa perché un uomo ha problemi di erezione. Per fare ciò, conduce una diagnostica completa per studiare fattori neurologici, psicologici, test ormonali e test di malattie infettive. Se la terapia psicologica e farmacologica non dà il risultato sperato, allora è l'andrologo che decide di effettuare un intervento chirurgico per inserire l'impianto nel pene.
  • L'andrologo comprende la causa dell'impotenza e della diminuzione del desiderio. Esegue la diagnostica e l'esame, prescrive il trattamento.
  • Un andrologo diagnostica i problemi con il concepimento di un bambino, cioè l'infertilità maschile. Studia la storia del paziente, prescrive uno spermogramma e trova le ragioni che lo peggiorano. E prescrive il trattamento appropriato. Se il trattamento non funziona, partecipa alla raccolta dello sperma direttamente dai testicoli del paziente per l'inseminazione artificiale.
  • L'andrologo tratta la disfunzione sessuale, le manifestazioni di dolore e disagio durante il rapporto, la mancanza di orgasmo.
  • Elimina i cambiamenti anatomici negli organi genitali maschili che sono sorti a seguito di varie situazioni.

Elenco delle malattie che tratta l'andrologo:

  • Uretrite.
  • Cistite.
  • Prostatite.
  • BPH.
  • Varicocele.
  • Balanopostite.
  • Tumori benigni.
  • disfunzione erettile.
  • Diminuzione del desiderio sessuale
  • Impotenza.
  • Transessualismo.
  • Andropausa maschile.
  • Orchite.
  • Pene nascosto.
  • Epididimite.
  • Alopecia androgenetica.
  • Ipospadia.
  • Cancro.
  • Fimosi.

Come si può vedere dall'elenco delle funzioni e delle malattie che il medico elimina, ha l'una o l'altra relazione con organi e sistemi umani come: pene, testicoli, reni, uretra, uretra, vescica, ureteri, muscoli pubici, epididimo, prostata, sistema ormonale.

Quali studi sono prescritti dall'andrologo:

  • spermogramma;
  • striscio uretrale;
  • studi sulla secrezione prostatica;
  • vasografia con contrasto;
  • Scansione TC;
  • esame neurologico;
  • consultazione con uno psicologo;
  • esame ecografico dei genitali;
  • dopplerografia del pene;
  • test per malattie trasmesse attraverso il contatto sessuale;
  • Analisi delle urine;
  • risonanza magnetica;
  • studio del livello degli ormoni sessuali.

Altri studi possono essere prescritti, a seconda delle necessità in ogni caso specifico..

Qual è la differenza: andrologo e urologo, chirurgo, endocrinologo

Andrologia e urologia sono due branche della medicina che si occupano dei problemi del sistema genito-urinario. Tuttavia, se l'urologo tratta sia donne che uomini, l'andrologo è specializzato esclusivamente nei rappresentanti della metà forte dell'umanità. Si occupa anche dei problemi di potenza. Ciò che un urologo non fa. In molti centri medici a Mosca c'è un urologo-andrologo specializzato. Va notato che ci sono diverse specialità correlate. Questo è un andrologo-endocrinologo. Si occupa di quella parte dei problemi associati a uno squilibrio ormonale nel corpo di un uomo. La soluzione a questi problemi consente di sbarazzarsi di infertilità, alterazione dello sviluppo sessuale nei ragazzi, criptorchidismo, ipersecrezione di prolattina, ipogonadismo, ginecomastia, menopausa, disfunzione erettile, adenoma. Un'altra specialità è un andrologo-chirurgo. Questo medico è coinvolto nel trattamento chirurgico. Ad esempio, rimuove le formazioni cistiche nei genitali o esegue la circoncisione (circumcisio). Con una malattia come il criptorchidismo nei bambini, un chirurgo andrologo esegue un'operazione posizionando i testicoli dalla cavità addominale nello scroto.

Andrologo per bambini

I ragazzi hanno spesso problemi ai genitali. Possono essere congeniti o acquisiti. Queste sono ernie inguinali, ritardo nello sviluppo dei genitali, idropisia, cisti, assenza di un testicolo nello scroto, forma irregolare del pene, deformità del pene, fimosi. Tutti questi problemi possono essere corretti in tenera età. Questo è esattamente ciò che è di competenza dell'andrologo pediatrico.

Come prepararsi per un appuntamento

Non è richiesta alcuna preparazione speciale prima di visitare un andrologo. È solo necessario eseguire l'igiene generale degli organi genitali esterni (lavaggio) e indossare biancheria intima pulita. Vale la pena notare che non ci sono restrizioni sulla nutrizione, sull'astinenza sessuale o sul rifiuto di assumere bevande alcoliche alla vigilia dell'esame.

Come è l'ispezione

L'esame iniziale da parte di un andrologo include un esame esterno:

  • Pene.
  • Scroto e testicoli.
  • Linfonodi situati nell'inguine del paziente.
  • Prostata (prostata): l'esame viene eseguito attraverso il retto.

Inoltre, il medico esamina la tua storia medica, chiede informazioni sulla tua visione del problema, annota i reclami, esegue la palpazione (palpazione degli organi con le mani).

Quando contattare un andrologo?

  • Con una diminuzione della libido.
  • Con infertilità (soprattutto se il partner non ha problemi).
  • Per il dolore ai genitali.
  • Con prurito ai genitali.
  • Quando il pene è molle (pene molle, pene flaccido).
  • Senza orgasmo.
  • Con lo scarico del pene.
  • Con minzione frequente.
  • Per il dolore durante la minzione.
  • Con violazione dell'erezione e della potenza.
  • Per sesso doloroso.
  • Con enuresi nei ragazzi di età superiore ai 5 anni.
  • Sovrappeso.
  • Quando papillomi e verruche compaiono nell'area del pene.
  • Con gonfiore dei genitali.
  • Con una diminuzione o un aumento del pene o dei testicoli.
  • Con patologie congenite.
  • Quando appare un odore disordinato del pene.
  • Con incontinenza urinaria.
  • Quando sangue, muco, pus, secrezione appaiono nelle urine.

Trattamento

Dopo l'esame e l'ottenimento dell'analisi e dei dati diagnostici, il medico prescrive il trattamento. È obbligato a spiegare la sua nomina al paziente. Molto spesso, nella fase iniziale del decorso della malattia, il paziente deve semplicemente aderire a una dieta speciale, aggiungere attività fisica (moderata), abbandonare le cattive abitudini (fumare e bere alcolici). Grazie a ciò, lo spermogramma del paziente può migliorare significativamente. Inoltre, i problemi con l'eiaculazione precoce e il desiderio possono scomparire..

Se necessario, l'andrologo ti aiuterà a scegliere l'equipaggiamento protettivo personale. Se vengono diagnosticate malattie infettive, viene prescritta una terapia antibiotica. Per disturbi fungini - terapia antifungina.

Come elementi ausiliari del trattamento, possono essere prescritti massaggi, misure fisioterapiche, immunoterapia. In alcuni casi può essere necessaria la psicoterapia.

I problemi che sono sorti sullo sfondo dello squilibrio ormonale richiedono l'uso di farmaci ormonali. La disfunzione erettile viene trattata con farmaci chiamati regolatori di potenza. In caso di infertilità maschile, può essere prescritta contemporaneamente una terapia combinata con agenti ormonali e stimolanti. In ogni caso, il metodo di trattamento dipende dalle cause che hanno portato allo sviluppo della malattia. L'intervento chirurgico per operazione è indicato per le seguenti malattie: fimosi, criptorchidismo, varicocele, ipospadia, adenoma, nonché per patologie congenite o acquisite degli organi genitali esterni maschili. Inoltre, un andrologo ti aiuterà se stai riscontrando problemi estetici: non ti piace la forma del pene, l'estetica o vuoi prepararti a un cambio di genere..

Per fissare un appuntamento

Puoi fissare un appuntamento con un andrologo sia nelle istituzioni pubbliche che in quelle private. Non tutti i policlinici statali hanno andrologi nel proprio staff. Spesso alla reception si riferiscono a un urologo. Questo non è vero. Puoi trovare un andrologo in una clinica generale privata. Inoltre, ci sono istituzioni altamente specializzate a Mosca - cliniche di andrologia e urologia. Sono dotati delle più moderne attrezzature, medici qualificati. La specializzazione in una direzione ci consente di fornire servizi di altissima qualità. Tuttavia, il costo della consultazione di un andrologo e dell'ulteriore trattamento in tali cliniche sarà piuttosto elevato. Tuttavia, gli editori del nostro sito sono sicuri che il trattamento dei problemi del sistema riproduttivo richieda un'attenzione particolare..

Recensioni

  • Leonid, 49 anni. Negli ultimi mesi sono iniziati a sorgere problemi a letto con la moglie e l'amante. Se prima ne avevo abbastanza per due fronti, allora cominciavano i fallimenti. O con sua moglie o con la sua amante. Sono stato coinvolto attivamente nello sport nella mia vita, mi tengo in forma, non ho cattive abitudini, mi piace divertirmi con le donne. E non avrebbe rifiutato. E non mi piace andare in ospedale. Ma dove andare. Sono andato in una clinica privata - in modo anonimo e le recensioni sul sito erano buone. Diagnostica superata. Prostatite identificata. Non so dove sono riuscito a raccoglierlo. Forse è esploso da qualche parte. Mi hanno prescritto pillole, massaggi. Il massaggio è sicuramente sgradevole, avrei voluto ululare come un toro. Ma dove andare. 1 mese di trattamento, poi altre 2 volte è stata eseguita la diagnosi di controllo. L'infezione è sparita. A poco a poco il mio fervore sessuale è tornato. Ora la vita è migliorata: la moglie è felice, anche l'amante. Non mi lamento neanche io :-)
  • Irina, 35 anni. Il pene di mio marito è caduto durante il sesso. È molto timido e modesto, aveva paura di andare dal dottore. Ma siamo giovani, voglio il sesso normale. L'ho trascinato in una clinica privata in modo che non si preoccupasse della clinica. Diagnosi di uretrite. Il medico ha detto che a causa di ciò potrebbero esserci tali problemi. Sono stati trattati. Il trattamento non è complicato e non costoso. Il risultato è eccellente. Prenditi cura di te e dei tuoi mariti!
  • Fedor Viktorovich, 65 anni. Sono un ex minatore. Non ho mai avuto problemi di salute. Ho avuto l'influenza due volte nella mia vita e basta. Ma l'età ha il suo pedaggio. Ho iniziato a correre in bagno di notte. 3-4 volte. Sono andato in clinica per vedere un urologo, ho trovato una prostatite cronica. Da dove viene, non lo so. Adesso sono in cura. Il dottore è bravo, le pillole non sono costose. Con fede nel recupero, auguro a tutti voi salute e bene!

Suggerimenti per l'andrologia per gli uomini

  • In caso di problemi, non tollerarlo, consultare il medico. È più facile risolvere i problemi nella fase iniziale.
  • Mangiare una dieta, fare esercizio fisico correttamente e abbandonare le cattive abitudini prolungherà la tua vita sessuale e ti libererà dai problemi intimi..
  • Molto dipende dalla tua pulizia. Mantieni l'igiene personale e alleva i bambini in questo modo.
  • Varie malattie infettive possono portare alla prostatite, quindi tratta tutti i problemi, non fermarti a metà strada.
  • Stabilisci come regola che dopo i 45 anni sia obbligatorio visitare un andrologo una volta ogni sei mesi per mantenere la tua salute..

Produzione

Le malattie del sistema genito-urinario non solo danneggiano la funzionalità degli organi, ma causano anche un significativo disagio psicologico agli uomini. Se riscontri i sintomi descritti nel nostro articolo, assicurati di contattare il tuo andrologo. Ti aiuterà a risolvere i tuoi problemi e sarai di nuovo in salute.!

Medici andrologi consigliati a Mosca: