Nitroxolina

Nitroxolina: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: nitroxolina

Codice ATX: J01XX07

Principio attivo: nitroxoline (nitroxoline)

Produttore: OJSC Tatkhimfarmpreparaty, OJSC Biosintez, OJSC Sintez, OJSC Avexima (Russia)

Descrizione e aggiornamento foto: 14/08/2019

Prezzi in farmacia: da 70 rubli.

La nitroxolina è un agente antibatterico.

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è disponibile in compresse rivestite con film (50 pezzi per confezione).

Ingrediente attivo: nitroxolina, 1 compressa - 50 mg.

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica

La nitroxolina è un farmaco antimicrobico appartenente al gruppo delle ossichinoline. È caratterizzato da un ampio spettro d'azione.

La nitroxolina è un inibitore selettivo della sintesi del DNA batterico (acido desossiribonucleico), ha un effetto batteriostatico e forma complessi con enzimi contenenti metalli delle cellule microbiche.

Il farmaco è attivo contro numerosi microrganismi gram-negativi (Enterobacter spp., Escherichia coli, Shigella spp., Proteus spp., Salmonella spp., Klebsiella spp.), Microrganismi Gram-positivi [Bacillus subtilis, Staphylococcus spp. (compreso Staphylococcus aureus), Corynebacterium diphtheriae, Streptococcus spp. (compresi Streptococcus pneumoniae, Enterococcus faecalis e streptococchi beta-emolitici)] e alcuni altri batteri [Trichomonas vaginalis, Mycobacterium tuberculosis e alcune varietà di funghi (muffe, dermatofiti, Candida spp. e alcuni agenti causali di micosi profonde)].

La nitroxolina è spesso abbastanza efficace nella resistenza della microflora ad altri farmaci antibatterici.

Farmacocinetica

La nitroxolina viene assorbita rapidamente e quasi completamente dal tratto gastrointestinale. Viene escreto nelle urine invariato e in esso vengono determinate alte concentrazioni di questa sostanza (100 μg / ml o più).

Indicazioni per l'uso

  • Malattie infettive e infiammatorie delle vie urinarie causate da microrganismi sensibili al farmaco (comprese cistite, uretrite, pielonefrite);
  • Adenoma e carcinoma prostatico infetto;
  • Epididimite.

Inoltre, le compresse di nitroxolina vengono utilizzate per prevenire complicazioni infettive quando è necessario eseguire interventi medici o diagnostici: cistoscopia, cateterismo, chirurgia delle vie urinarie e dei reni..

Controindicazioni

  • Grave malattia del fegato;
  • Disfunzione renale con anuria, oliguria;
  • Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • Polineurite;
  • Neurite;
  • Cataratta;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Ipersensibilità al farmaco o ad altri derivati ​​dell'8-idrossichinolina.

Secondo le istruzioni, la nitroxolina deve essere usata con cautela nell'insufficienza renale, perché è possibile il suo cumulo.

Istruzioni per l'uso della nitroxolina: metodo e dosaggio

Le compresse di nitroxolina vengono assunte per via orale durante i pasti o immediatamente dopo un pasto.

Agli adulti vengono prescritti 100 mg 4 volte al giorno. Nei casi più gravi, una singola dose viene aumentata a 150-200 mg, la frequenza di utilizzo è 4 volte al giorno. La dose giornaliera massima consentita è 800 mg.

La durata del trattamento dipende dal tipo e dalla gravità della malattia. In media, il corso della terapia è di 2-3 settimane. Se è necessario ripetere i corsi, vengono prese pause di 2 settimane tra di loro..

Ai bambini di età superiore ai 5 anni vengono prescritti 50-100 mg 4 volte al giorno, ai bambini di età inferiore ai 5 anni - non più di 200 mg al giorno. La durata del trattamento è di 2-3 settimane. Nelle infezioni croniche del tratto urinario, il farmaco viene prescritto in cicli di 2 settimane con una pausa di 2 settimane.

A scopo profilattico, dopo un intervento chirurgico alle vie urinarie o ai reni, vengono prescritti 100 mg 4 volte al giorno per 2-3 settimane.

Effetti collaterali

  • Perdita di appetito;
  • Nausea;
  • Reazioni allergiche;
  • Atassia;
  • Tachicardia;
  • Mal di testa;
  • Disfunzione epatica;
  • Polineuropatia;
  • Parestesia;
  • Neurite ottica (con uso prolungato).

Overdose

Il possibile accumulo di nitroxolina nel corpo con il suo sovradosaggio può manifestarsi con sintomi quali debolezza generale, nausea, vomito, che di solito scompaiono da soli dopo l'interruzione del trattamento.

Il sovradosaggio può essere accompagnato da un aumento delle reazioni avverse dose-dipendenti. Se compaiono sintomi indesiderati, si consiglia di interrompere temporaneamente l'assunzione del farmaco e consultare immediatamente un medico.

istruzioni speciali

Durante il periodo di trattamento, è possibile macchiare l'urina di colore giallo zafferano.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

Durante l'assunzione di nitroxolina, possono svilupparsi effetti collaterali dal sistema nervoso centrale (vertigini, mal di testa), pertanto, durante il corso del trattamento, si raccomanda di fare attenzione quando si guidano veicoli e si eseguono lavori potenzialmente pericolosi che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e reazioni psicomotorie immediate.

Uso pediatrico

La prescrizione del farmaco ai bambini è possibile secondo il regime di dosaggio.

Interazioni farmacologiche

  • Medicinali del gruppo delle tetracicline: sommatoria degli effetti di ciascun farmaco;
  • Nistatina, levorina: potenziamento dell'azione.

La nitroxolina non deve essere utilizzata contemporaneamente ai nitrofurani, perché quando interagiscono, si nota la somma dell'effetto neurotropico negativo.

Analoghi

Gli analoghi della nitroxolina sono: 5-Nitrox, 5-NOK, Nibiol, Nikinol, Nikopet, Niuron, Noxibiol, Noxin, Nitroxoline-UBF, Uritrol.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare al riparo dalla luce e dall'umidità.

Periodo di validità - 4 anni.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Dispensato su ricetta.

Opinioni sulla nitroxolina

Come evidenziato dalle recensioni di nitroxolina, molti pazienti lo usano per la cistite, specialmente le donne. Allo stesso tempo, segnalano un'elevata efficacia del trattamento. Tuttavia, ci sono opinioni secondo cui il farmaco non ha aiutato a sbarazzarsi rapidamente dei sintomi spiacevoli della malattia..

Alcuni pazienti sono interessati alla possibilità di assumere nitroxolina durante la gravidanza. Tuttavia, l'uso di questo farmaco nelle donne in gravidanza è controindicato, quindi, se compaiono segni della malattia, è meglio consultare un medico..

A volte la nitroxolina viene prescritta ai bambini, ma molti genitori, dopo aver studiato le istruzioni per il medicinale, dubitano seriamente che possa essere somministrato in tenera età. I medici consigliano prima di iniziare il trattamento, assicurarsi di superare i test e determinare la sensibilità dei patogeni a questo antibiotico. Ciò determinerà il grado di efficacia di tale trattamento. Fino a questo momento, l'assunzione di nitroxolina non è raccomandata..

Se un farmaco non è adatto per un determinato paziente, è necessario discutere immediatamente con uno specialista opzioni di trattamento alternative. Questo garantisce un pieno recupero della salute nel più breve tempo possibile..

Prezzo per nitroxolina nelle farmacie

Il prezzo della nitroxolina nelle farmacie è di circa 72‒125 rubli, a seconda del produttore (la confezione contiene 50 compresse).

Nitroxoline: prezzi nelle farmacie online

Nitroxoline 0,05 g compresse rivestite con film 50 pz.

Nitroxoline 0,05 g compresse rivestite con film 50 pz.

Nitroxoline 50 mg compresse rivestite con film 50 pz.

Pillole di nitroxolina 0,05 g 50 pz.

Compresse nitroxolina p.o. 50mg 50 pezzi. Tatkhimpharmaceuticals

Nitroxoline 50 mg compresse rivestite con film 50 pz.

Compresse nitroxolina p.o. 50mg 50 pezzi. Anzhero-Sudzhensky KhFZ

Istruzione: prima università medica statale di Mosca intitolata a I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Il lavoro che a una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche che nessun lavoro.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra soffre di prostatite: i cani. Questi sono davvero i nostri amici più fedeli.

L'antidepressivo Clomipramine induce un orgasmo nel 5% dei pazienti.

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per l'uomo..

La persona che assume antidepressivi, nella maggior parte dei casi, sarà di nuovo depressa. Se una persona ha affrontato la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Lo stomaco umano si adatta bene a oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie cerebrali. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di tessuto aggiuntivo che compensa il malato.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Si pensava che lo sbadiglio arricchisse il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Quando gli amanti si baciano, ognuno di loro perde 6,4 calorie al minuto, ma si scambiano quasi 300 diversi tipi di batteri..

Ogni persona non ha solo impronte digitali uniche, ma anche la lingua.

Durante il funzionamento, il nostro cervello spende una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di una lampadina sopra la tua testa nel momento in cui sorge un pensiero interessante non è poi così lontana dalla verità..

Molti farmaci sono stati inizialmente commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicinale per la tosse. E la cocaina era raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Il trattamento in Israele è un approccio integrato alla diagnosi della malattia, elaborando schemi terapeutici individuali, riabilitazione e assistenza nell'adattamento sociale.

Nitroxolina

La nitroxolina è un farmaco (compresse) che appartiene al gruppo farmacologico dei farmaci antimicrobici per uso sistemico. Caratteristiche importanti delle istruzioni per l'uso:

Come sciogliere le placche vascolari, normalizzare la circolazione sanguigna, la pressione e dimenticare la strada per la farmacia

  • Venduto solo su prescrizione
  • Durante la gravidanza: controindicato
  • Durante l'allattamento: controindicato
  • Nell'infanzia: puoi
  • Per violazioni della funzionalità epatica: controindicato
  • In caso di funzionalità renale ridotta: controindicato

Confezione

Composizione

Il preparato contiene un ingrediente attivo: nitroxolina.

Componenti aggiuntivi: saccarosio, povidone, aerosil, carbonato di magnesio acquoso basico, talco, biossido di titanio pigmento, paraffina, cera d'api, colorante giallo-arancio.

Modulo per il rilascio

La principale forma di rilascio del farmaco sono le compresse rivestite, confezionate in 10 pezzi. in pacchi cellulari, 5 in un pacco.

effetto farmacologico

Le compresse di nitroxolina hanno un'azione antibatterica.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Questo farmaco è un agente antibatterico derivato dall'8-idrossichinolina. La sua azione è dovuta all'inibizione selettiva della produzione di DNA batterico. L'attività della nitroxolina si manifesta contro batteri gram-positivi noti e batteri gram-negativi, alcuni tipi di funghi.

Come risultato della somministrazione orale, Nitroxoline-UBF viene assorbito dal tratto gastrointestinale in misura piuttosto elevata. L'escrezione avviene con l'aiuto dei reni, quasi invariata. Allo stesso tempo, le alte concentrazioni della sostanza principale sono determinate principalmente nella composizione dell'urina..

Indicazioni per l'uso della nitroxolina

Le principali indicazioni per l'uso della nitroxolina:

  • trattamento di malattie infettive e infiammatorie del tratto genito-urinario, ad esempio: pielonefrite, cistite, uretrite, epididimite, adenoma infetto o carcinoma della ghiandola prostatica;
  • prevenzione di complicanze infettive durante procedure diagnostiche e di trattamento - cateterismo o cistoscopia, nonché dopo o durante operazioni nell'area dei reni e delle vie urinarie.

Controindicazioni

L'assunzione di pillole non è raccomandata per:

  • funzione renale compromessa, che può essere accompagnata da oligo- o anuria;
  • grave malattia del fegato;
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • neurite;
  • cataratta;
  • gravidanza, allattamento;
  • alta sensibilità alle chinoline.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, lo sviluppo di effetti collaterali si verifica quando i pazienti assumono il farmaco senza nemmeno sapere da cosa stanno aiutando queste pillole. In questo caso, potrebbero esserci deviazioni nell'attività del sistema digerente, ad esempio nausea, vomito, perdita di appetito e talvolta anomalie nel fegato.

Possibile manifestazione di reazioni allergiche - eruzione cutanea e prurito.

Un po 'meno spesso si verificano disturbi nell'attività del sistema nervoso, manifestati da atassia, mal di testa, parestesia, polineuropatia. L'uso a lungo termine può causare neurite ottica.

In generale, come sapete, la nitroxolina è un antibiotico, pertanto non sono esclusi effetti indesiderati che influenzano il lavoro di vari organi e sistemi, incluso il sistema cardiovascolare..

Compresse di nitroxolina, istruzioni per l'uso (modo e dosaggio)

Secondo le istruzioni per l'uso di Nitroxoline-UBF, le compresse vengono assunte per via orale, preferibilmente dopo i pasti. Il dosaggio del farmaco è fissato dal medico curante. In media, ai pazienti adulti vengono prescritti 0,1 g al giorno a 4 volte al giorno. In questo caso, la durata del trattamento può essere di 2-3 settimane..

Se necessario, i corsi ripetuti vengono eseguiti dopo 2 settimane. La nomina di compresse viene eseguita anche per prevenire infezioni postoperatorie nel rene o nel tratto urinario e si consiglia di assumere 0,1 g del farmaco 4 volte al giorno per 2-3 settimane.

Overdose

I casi di sovradosaggio di farmaci possono essere accompagnati da sintomi come vomito, nausea o debolezza generale. Il trattamento comprende lavanda gastrica, assunzione di enterosorbenti e terapia sintomatica.

Interazione

La co-somministrazione di nitroxolina con farmaci del gruppo delle tetracicline può aumentare l'effetto di ciascun farmaco. L'uso simultaneo di Nistatina e Levorin è in grado di potenziare la loro azione. La combinazione con nitrofurani provoca un effetto neurotropico negativo, quindi è meglio non prenderli insieme.

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Le compresse sono conservate in un luogo asciutto e buio, al riparo dai bambini..

Data di scadenza

Analoghi della nitroxolina

I principali analoghi sono rappresentati dai farmaci: 5-Nitrox, 5-NOK, Nibiol, Nikinol, Nikopet, Niuron, Noxibiol, Noxin, Urythrol.

Opinioni sulla nitroxolina

Come mostrano le recensioni di nitroxolina, molti pazienti usano questo farmaco per la cistite. Va notato che le donne conoscono bene questo rimedio. Tuttavia, alcuni di loro sono interessati alle compresse di nitroxolina: da cosa provengono e come prendere correttamente il medicinale.

Nella maggior parte dei casi, le revisioni della nitroxolina per la cistite confermano l'efficacia piuttosto elevata di queste compresse. Ma ci sono anche segnalazioni in cui il medicinale non ha aiutato a eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli della malattia..

Le discussioni su come assumere nitroxolina durante la gravidanza sono particolarmente comuni, sebbene sia controindicato l'uso durante questo periodo. Tuttavia, a volte le donne si chiedono se queste pillole possono essere assunte durante la gravidanza e quali sono le conseguenze? Allo stesso tempo, gli esperti non raccomandano l'automedicazione e, se compaiono i sintomi della malattia, consultare immediatamente un medico.

A volte questo medicinale viene prescritto ai bambini, ma la maggior parte dei genitori, dopo un attento studio dell'annotazione, dubita che sia possibile per i pazienti assumere pillole in tenera età. Scoprono anche se la nitroxolina è un antibiotico o meno ea che età è prescritta per la cistite?

Gli esperti raccomandano di fare dei test prima di prendere queste pillole e di scoprire quanto siano sensibili i microrganismi dell'agente patogeno agli effetti di questo antibiotico. Grazie a questo, puoi capire quanto sarà efficace questo trattamento..

Fino a quando i pazienti non ricevono i risultati del test, gli antibiotici non sono raccomandati. Ma puoi usare agenti antimicrobici locali, senza dimenticare di bere molta acqua, ad esempio decotti alle erbe.

Inoltre, dovresti discutere le possibili opzioni di sostituzione con il tuo medico e, se questo farmaco non è adatto per il trattamento, scopri come trovare rapidamente un trattamento efficace. Solo con questo approccio si può sperare che la salute venga ripristinata completamente e in breve tempo..

Prezzo nitroxolina dove acquistare

Il prezzo della nitroxolina in compresse è di circa 60 rubli.

Nitroxoline - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Nitroxoline - INN (nome internazionale, non proprietario)

La denominazione comune internazionale (DCI) è il nome del principio attivo di un medicinale. Lo stesso principio attivo può essere contenuto in diversi medicinali venduti con nomi commerciali diversi. Nelle riviste e in altra letteratura scientifica o medica, viene spesso utilizzata la LOCANDA dei farmaci, in modo da non elencare i nomi commerciali di numerosi farmaci generici e di marca..

La LOCANDA di Nitroxoline coincide con il suo nome commerciale: nitroxolina. Tuttavia, per evitare confusione, INN è solitamente scritto con una lettera minuscola (minuscola) e il nome commerciale con una maiuscola (maiuscola).

Nitroxolina - foto

Nitroxoline - composizione, forma di rilascio e dosaggio

Attualmente, la nitroxolina è disponibile in una singola forma di dosaggio: compresse orali. Le compresse sono rivestite in varie tonalità di arancio o giallo-arancio. La forma delle compresse è biconvessa e tre strati sono chiaramente visibili nel taglio. Le compresse sono disponibili e vendute in confezioni da 10, 25, 30, 40, 50 o 100.

Ogni compressa di nitroxolina contiene 50 mg di nitroxolina come principio attivo. Cioè, il dosaggio del farmaco è di 50 mg del principio attivo per compressa. I seguenti composti sono contenuti nelle compresse di nitroxolina come sostanze ausiliarie:

  • Lattosio;
  • Fecola di patate;
  • Amido di mais;
  • Talco;
  • Stearato di magnesio;
  • Biossido di silicio colloidale;
  • Zucchero granulare;
  • Povidone-25;
  • Diossido di titanio;
  • Gelatina alimentare;
  • Carbonato di magnesio;
  • Macrogol 6000;
  • Tropeolin O;
  • Colorante acido rosso 2C.

Alcuni produttori aggiungono qualche parola in più al nome "Nitroxoline", a voler sottolineare che questo particolare farmaco è stato prodotto proprio presso le loro strutture. Un esempio di tali farmaci è Nitroxoline-UBF, Nitroxoline-AKOS, ecc. Nonostante le lettere "UBF" e "AKOS" nei nomi, questa è esattamente la stessa nitroxolina prodotta da un determinato impianto farmaceutico.

La nitroxolina è un antibiotico?

Gruppo farmacologico

Tutti gli agenti antimicrobici sono suddivisi nei seguenti grandi gruppi:

  • Antibiotici;
  • Sulfamidici;
  • Farmaci anti-sifilitici;
  • Farmaci anti-tubercolosi;
  • Agenti antibatterici sintetici (chinoloni, nitrofurani, imidazoli, ecc.).

La nitroxolina appartiene al gruppo dei chinoloni non fluorurati che sono stati sintetizzati negli anni '60 del secolo scorso. Tutti i chinoloni sono divisi in due grandi gruppi: fluorurati e non fluorurati. Quelli non fluorurati sono stati creati in precedenza, ma, nonostante ciò, sono ancora utilizzati attivamente nella pratica medica, poiché hanno un'eccellente efficacia antimicrobica e non viene sviluppata alcuna resistenza..

Pertanto, la nitroxolina appartiene al gruppo farmacologico degli agenti antimicrobici, poiché ha un effetto dannoso su vari microrganismi. In questo gruppo, il farmaco è incluso nel sottogruppo di altri agenti antibatterici sintetici, derivati ​​dell'8-idrossichinolina.

Ambito di applicazione ed effetto terapeutico (da cui compresse nitroxolina)

La nitroxolina è un farmaco antimicrobico che può avere un effetto dannoso su vari microrganismi patogeni che provocano malattie infettive e infiammatorie degli organi genito-urinari. Il farmaco blocca la sintesi degli acidi nucleici (DNA) delle cellule microbiche formando complessi con enzimi che forniscono questo processo. A causa del blocco della replicazione del DNA, i microbi perdono la loro capacità di riprodursi. Una cellula microbica che non si moltiplica vive la sua breve vita e muore.

A causa di alcune differenze nella struttura degli enzimi che assicurano la replicazione del DNA nelle cellule microbiche e umane, la nitroxolina ha un'azione selettiva, distruggendo solo i microrganismi patogeni e senza influire negativamente sugli organi e sui tessuti del corpo.

La nitroxolina ha un effetto dannoso sui seguenti tipi di microrganismi patogeni:

  • Stafilococchi (Staphylococcus spp., Compreso S. aureus);
  • Streptococchi (Streptococcus spp., Compresi streptococchi beta-emolitici e Streptococcus pneumoniae);
  • Enterococcus faecalis;
  • Corynebacterium diphtheriae (diphtheria bacillus);
  • Bacillus subtilis;
  • Neisseria gonorrhoaea (gonococcus);
  • Escherichia coli (E. coli patogeno);
  • Proteus (Proteus spp.);
  • Klebsiella (Klebsiella spp.);
  • Salmonella (Salmonella spp.);
  • Shigella (Shigella spp.);
  • Enterobacteria (Enterobacter spp.);
  • Mycobacterium tuberculosis (Mycobacterium tuberculosis);
  • Trichomonas (Trichomonas vaginalis);
  • Funghi del genere Candida;
  • Funghi dermatofiti;
  • Muffe.

Come si può vedere dall'elenco sopra, lo spettro dell'attività antimicrobica della nitroxolina è ampio e comprende la stragrande maggioranza dei microbi che causano malattie infettive e infiammatorie degli organi genito-urinari. È il poeta che usa la nitroxolina per curare varie malattie infettive della sfera genito-urinaria. Tuttavia, il farmaco può essere utilizzato per trattare qualsiasi infezione (ad esempio, bronchite, polmonite, ecc.) Causata da uno qualsiasi dei microbi elencati.

La nitroxolina, se assunta per via orale, viene assorbita molto rapidamente nel flusso sanguigno, dopodiché viene escreta inalterata dai reni nelle urine. Inoltre, l'accumulo di alte concentrazioni del farmaco avviene proprio nelle urine, per cui la Nitroxolina è un rimedio molto efficace per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie delle vie urinarie e genitali.

Nitroxoline - indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'uso della nitroxolina sono le seguenti infezioni degli organi genito-urinari:

  • Pielonefrite (infiammazione della pelvi renale);
  • Cistite (infiammazione della vescica);
  • Uretrite (infiammazione delle vie urinarie);
  • Epididimite (infiammazione dell'epididimo negli uomini);
  • Infezione di un adenoma o carcinoma della prostata (infiammazione di un tumore alla prostata).

La nitroxolina è efficace nel trattamento dei processi infiammatori elencati, a condizione che siano provocati da microrganismi ad essa sensibili.

Inoltre, il farmaco può essere utilizzato per prevenire complicazioni infettive dopo procedure chirurgiche o diagnostiche sui reni e sulle vie urinarie (ad esempio, cateterismo vescicale, cistoscopia, resettoscopia, ecc.).

Nitroxoline - istruzioni per l'uso

Dosaggi e durata del trattamento per varie malattie

La nitroxolina deve essere assunta per via orale quattro volte al giorno. I ricevimenti sono distribuiti uniformemente durante la giornata, in modo che l'intervallo tra le compresse successive sia di 6 ore. Una singola dose di nitroxolina è di 100 mg, cioè due compresse. Pertanto, è necessario prendere due compresse quattro volte al giorno, per un totale di otto compresse. Se necessario, è consentito aumentare il dosaggio giornaliero a 20 compresse (1000 mg di principio attivo), anch'esse suddivise uniformemente in quattro dosi al giorno..

La durata del ciclo di trattamento con nitroxolina per le malattie acute degli organi genito-urinari va dai 10 ai 21 giorni e dipende dalla velocità di insorgenza del recupero clinico e di laboratorio. Ciò significa che il farmaco dovrà essere assunto fino a quando tutti i test delle urine o i tamponi vaginali non saranno normali..

Se è necessaria la terapia per qualsiasi malattia infettiva e infiammatoria cronica, ricorrente degli organi genito-urinari, la durata totale del ciclo di trattamento può durare diversi mesi (fino a sei mesi). Tuttavia, di solito in una situazione del genere, la nitroxolina viene assunta continuamente in dosi standard (due compresse 4 volte al giorno) per tre settimane, dopodiché fanno una pausa per due settimane. Quindi, dopo una pausa, passano di nuovo a bere un corso di tre settimane, fanno una pausa, ecc. Pertanto, alternando corsi di tre settimane di assunzione di nitroxolina con due interruzioni settimanali tra di loro, è necessario bere il farmaco fino a quando i sintomi clinici scompaiono completamente e i test delle urine sono normalizzati.

Per la prevenzione delle complicanze infettive delle manipolazioni diagnostiche e degli interventi chirurgici sugli organi delle vie urinarie, la nitroxolina viene assunta due compresse (100 mg) 4 volte al giorno, per 2 o 3 settimane.

Come prendere nitroxolina?

Nitroxolina per cistite - come prenderla

Se la cistite è acuta e compare per prima, il farmaco deve essere assunto due compresse quattro volte al giorno, per 10-14 giorni. In questo caso, dovresti osservare intervalli di sei ore uguali tra ogni ricevimento precedente e successivo. Ciò significa che è necessario prendere due compresse alle 6:00 del mattino, quindi alle 12:00 del pomeriggio, alle 18:00 della sera e alle 24:00 della sera. La nitroxolina, nonostante la scomparsa dei sintomi clinici, va assunta fino alla normalizzazione di tre esami delle urine effettuati per tre giorni consecutivi.

Se la cistite è cronica e la sua esacerbazione viene trattata, anche la nitroxolina deve essere assunta due compresse quattro volte al giorno, a intervalli regolari. Se due compresse non portano alla scomparsa del disagio, il dosaggio può essere aumentato a 3-6 compresse alla volta. La dose massima giornaliera è di 20 compresse (6 compresse per dose). In questo caso, il corso del trattamento dovrebbe essere esteso a tre settimane, dopodiché dovrebbe essere superato un test delle urine di controllo. Se l'analisi è normale, il trattamento può essere considerato completo. Se l'analisi non corrisponde alla norma, è necessario fare una pausa di due settimane, quindi ripetere nuovamente il corso di tre settimane della terapia con nitroxolina..
Maggiori informazioni sulla cistite

Istruzioni per l'uso per i bambini

Il dosaggio di nitroxolina nei bambini viene calcolato individualmente, in base al rapporto di 10-30 mg per 1 kg di peso corporeo al giorno. Quindi il dosaggio risultante viene equamente suddiviso in 3-4 dosi al giorno. Ad esempio, un bambino pesa 10 kg, il che significa che il dosaggio giornaliero di nitroxolina per lui è 10 * 10 = 100 mg e 30 * 10 = 300 mg - da 100 a 300 mg, che corrisponde a 2-6 compresse. Dividiamo questa quantità in quattro dosi al giorno: 2/4 = 0,5 e 6/4 = 1,5. Cioè, il bambino dovrebbe prendere da metà a una compressa e mezza di nitroxolina tre volte al giorno. Tuttavia, va ricordato che per un bambino di età inferiore a 5 anni, la dose massima giornaliera è di 400 mg (8 compresse) e da 5 a 15 anni, 600-800 mg (12-16 compresse).

Se il bambino non ha gravi malattie dell'apparato digerente e del sistema nervoso, non è possibile calcolare il dosaggio individualmente, ma utilizzare le seguenti regole:

  • Bambini di età inferiore a 5 anni: prenda una compressa (50 mg) 4 volte al giorno;
  • Bambini di età compresa tra 5 e 15 anni: assumere 1-2 compresse (50-100 mg) 4 volte al giorno;
  • Bambini sopra i 15 anni: assumere 2 compresse 4 volte al giorno (i dosaggi corrispondono agli adulti).

Tra la dose giornaliera massima e minima, si sceglie quella in cui scompaiono nel bambino i sintomi spiacevoli che gli impediscono di giocare, dormire, mangiare, ecc. Cioè, se un bambino si lamenta di sensazioni spiacevoli e spiacevoli per 0,5 compresse di nitroxolina, il dosaggio può essere aumentato a un'intera compressa. Se dopo questo il disagio passerà, allora è necessario fermarsi a questa dose. Se il disagio continua a disturbare il bambino, il dosaggio viene aumentato di altre 0,5 compresse, ecc..

La durata del ciclo di utilizzo della nitroxolina nei bambini è determinata dalla velocità di recupero e varia da 10 a 21 giorni. Le compresse devono essere bevute non fino alla completa scomparsa dei sintomi clinici, ma fino a tre normali esami delle urine effettuati entro tre giorni consecutivi. Cioè, se l'analisi delle urine non corrisponde alla norma e le manifestazioni cliniche dell'infezione degli organi genito-urinari sono scomparse, la nitroxolina deve comunque continuare a bere.

Overdose di nitroxolina

Interazione con altri farmaci

Se usato contemporaneamente a qualsiasi antibiotico tetraciclico (Biomicina, Doxiciclina, Tetraciclina, ecc.), Nistatina o Levorin, gli effetti terapeutici di entrambi i farmaci sono potenziati. Pertanto, se necessario, l'uso simultaneo di antibiotici tetracicline, nistatina, levorina e nitroxolina, il loro dosaggio deve essere dimezzato.

La nitroxolina in combinazione con derivati ​​nitrofuranici (Furacilin, Furagin, Furadonin, Furazolidone, ecc.) Porta ad un aumento degli effetti collaterali sul sistema nervoso. Pertanto, al fine di evitare un effetto neurotropico negativo, questi fondi non possono essere utilizzati insieme..

Gli antiacidi contenenti magnesio (Maalox, Almagel), se assunti contemporaneamente alla nitroxolina, ne riducono l'assorbimento e l'efficacia.

La nitroxolina riduce l'assorbimento dell'acido nalidixico, pertanto, quando vengono utilizzate insieme, è necessario aumentare il dosaggio di queste ultime.

Nitroxolina durante la gravidanza

Il problema dell'utilizzo della nitroxolina durante la gravidanza non può essere valutato in modo univoco, come potrebbe sembrare alla prima e "non iniziata" lettura delle istruzioni. Quindi, le istruzioni per l'uso del farmaco indicano che è controindicato in gravidanza e allattamento, ma questo non significa affatto che la nitroxolina possa danneggiare il feto.

Quindi, le istruzioni indicano che la nitroxolina è controindicata in gravidanza. Questa affermazione si basa sulla mancanza di risultati accurati e scientificamente affidabili di studi clinici del farmaco su donne "in posizione", che per evidenti motivi etici non sono stati condotti. A causa della mancanza di tali studi, il produttore DEVE indicare nelle istruzioni per l'uso che il farmaco è controindicato in gravidanza.

Tuttavia, la nitroxolina è stata utilizzata nella pratica clinica sin dagli anni '60 del secolo scorso e negli ultimi 50 anni è stata accumulata una grande esperienza nel suo utilizzo, anche nelle donne in gravidanza. Da 50 anni ginecologi e ostetriche sono in grado di tracciare che la nitroxolina non ha un effetto negativo sul feto e non aumenta il rischio di aborto spontaneo o parto prematuro, e quindi, se necessario, può essere utilizzata durante la gravidanza.

Nel primo trimestre (fino alla 12a settimana inclusa) e durante le ultime 10 settimane di gravidanza (dal 30 ° al 40 °), la nitroxolina non può essere utilizzata, poiché durante questo periodo il feto è particolarmente sensibile a qualsiasi farmaco. E durante il resto della gravidanza, la nitroxolina può essere assunta se indicato..
Pertanto, in linea di principio, la nitroxolina, utilizzata nel secondo e all'inizio del terzo trimestre di gravidanza (dalla 13a alla 30a settimana di gestazione), non provoca alcun danno al feto, non ne interrompe la crescita e lo sviluppo e non causa malformazioni intrauterine, e non aumenta il rischio di aborti spontanei o parto prematuro, motivo per cui molti ginecologi praticanti usano questo farmaco. Per questo motivo, se il farmaco è prescritto da un ginecologo, può essere assunto senza timore per le condizioni di tuo figlio..

Nitroxolina per bambini

Per i neonati prematuri e i bambini di età inferiore a 3 mesi, la nitroxolina non deve essere utilizzata, poiché i loro reni non sono ancora sufficientemente sviluppati, a seguito della quale il farmaco può accumularsi nel corpo, causando sovradosaggio e avvelenamento.

Nitroxolina e alcol

In linea di principio, qualsiasi trattamento comporta un rifiuto completo delle bevande alcoliche e questa regola si applica pienamente alla nitroxolina. Tuttavia, in pratica, nella vita di ogni persona ci sono diverse situazioni in cui è necessario combinare alcol e droghe, compresa la nitroxolina..

In generale, la nitroxolina in combinazione con l'alcol non dà alcuna reazione negativa acuta e pronunciata, pertanto è improbabile che si sviluppino condizioni pericolose per la vita sullo sfondo di tale combinazione. Tuttavia, è impossibile prevedere in anticipo quale sarà la reazione di ogni singola persona alla combinazione di alcol e nitroxolina, quindi il loro uso combinato non è ancora raccomandato..

Il potenziale pericolo della nitroxolina in combinazione con l'alcol è un forte effetto negativo e un aumento dello stress sul fegato. Tutti conoscono l'effetto negativo dell'alcol sul fegato e la nitroxolina in casi molto rari può causare danni a questo organo, che si riferisce ai suoi effetti collaterali. Se questa particolare persona sviluppa questo effetto collaterale della nitroxolina durante l'assunzione di alcol, non si può escludere un esito letale..

Pertanto, in generale, si raccomanda di non combinare bevande alcoliche e assumere nitroxolina. Inoltre, i medici consigliano di astenersi dall'alcol per 6-7 giorni dopo aver completato il ciclo di assunzione di nitroxolina..

Controindicazioni per l'uso

Effetti collaterali della nitroxolina

Nitroxolina - analoghi

Attualmente, Nitroxoline ha sinonimi e analoghi. I sinonimi sono farmaci che, come la nitroxolina, contengono nitroxolina (un derivato dell'8-idrossichinolone) come ingrediente attivo. Gli analoghi della nitroxolina sono farmaci che contengono altri principi attivi, ma hanno effetti terapeutici e spettro d'azione simili.

I sinonimi di nitroxolina includono i seguenti farmaci:

  • 5-Nitrox;
  • 5-LCM;
  • Nitroxoline-AKOS;
  • Nitroxoline-UBF.

I farmaci analoghi della nitroxolina includono quanto segue:
  • Amizolid - compresse per somministrazione orale;
  • Galenofillipt - tintura per somministrazione orale;
  • Hexamethylenetetramine - compresse e soluzione per somministrazione endovenosa;
  • Dixin: una soluzione per la somministrazione in cavità e uso esterno;
  • Dioxidina - soluzioni per somministrazione endovenosa, nonché per cavità e uso esterno;
  • Zenix - compresse per somministrazione orale;
  • Zyvox - compresse, granuli per preparazione di sospensione per somministrazione orale, soluzione per somministrazione endovenosa;
  • Kirin - polvere per preparare una sospensione per somministrazione intramuscolare;
  • Cubicin - un liofilizzato per preparare una soluzione per la somministrazione endovenosa;
  • Monural - granuli per la preparazione della soluzione orale;
  • Ristomicina solfato - liofilizzato per la preparazione di soluzioni iniettabili;
  • Sanguirithrin - compresse orali;
  • Urofosfabol - polvere per la preparazione di una soluzione iniettabile;
  • Fosfomicina - polvere per la preparazione di una soluzione per somministrazione endovenosa;
  • Tintura di eucalipto;
  • Linezolid-Teva - soluzione per somministrazione endovenosa.

Nitroxoline - recensioni

La maggior parte delle recensioni sulla nitroxolina sono positive, a causa delle proprietà del farmaco. Quindi, nelle recensioni positive sulla nitroxolina, gli uomini e le donne che hanno usato il farmaco notano i seguenti vantaggi intrinseci: efficienza, basso costo, capacità di curare sia la cistite che l'adnexite in un ciclo, nonché la sicurezza. Inoltre, quasi tutte le persone nelle recensioni positive notano che la nitroxolina è efficace per una vasta gamma di malattie renali e infiammazioni delle vie urinarie e dei genitali. E poiché i processi infiammatori degli organi urinari e genitali si trovano spesso insieme, la nitroxolina è un farmaco molto conveniente che consente loro di essere trattati contemporaneamente. È grazie a questi effetti terapeutici che Nitroxoline riceve recensioni positive nella maggior parte dei casi..

Nelle recensioni positive, a volte le persone indicano le carenze del farmaco, secondo loro. Gli svantaggi più comuni della nitroxolina sono la necessità di un lungo ciclo di trattamento, la colorazione delle urine in uno sgradevole colore rosso-giallo, nonché gli effetti collaterali che possono essere molto dolorosi e scomodi. Tuttavia, secondo l'opinione di questa categoria di persone, sullo sfondo dell'efficacia, della possibilità di trattare contemporaneamente l'infiammazione degli organi genitali e urinari, nonché del basso costo, questi svantaggi non riducono la qualità complessiva della nitroxolina..

Le recensioni negative sulla nitroxolina sono pochissime. La ragione di una revisione negativa di un farmaco è molto spesso la sua inefficacia in questa particolare situazione, quando una persona non ha ricevuto l'effetto desiderato. Inoltre, le persone che hanno lasciato recensioni negative notano che l'effetto della nitroxolina si sviluppa troppo a lungo, a causa del quale devi sopportare sintomi spiacevoli per un lungo periodo di tempo. Inoltre, non mi piace la necessità di un uso a lungo termine della nitroxolina. Sono le proprietà elencate della nitroxolina che ad alcune persone non piacciono e lasciano una recensione negativa sul farmaco.

Nitroxolina per cistite - recensioni

Il feedback positivo sull'uso della nitroxolina per la cistite è di circa l'85-90%, il che indica l'elevata efficacia del farmaco. Le donne che hanno lasciato recensioni positive sulla nitroxolina per la cistite notano che il farmaco può alleviare molto rapidamente i sintomi dolorosi che scompaiono letteralmente dopo 1-2 dosi. Inoltre, molte donne che soffrono di cistite cronica, dopo aver provato la nitroxolina, si sono rese conto di aver trovato il farmaco ideale per se stesse che elimina rapidamente tutti i sintomi e ti fa sentire normale. Un certo inconveniente, le persone considerano la necessità di assumere il farmaco 2 compresse 4 volte al giorno per 2 o 3 settimane, ma questa caratteristica può essere considerata la mancanza di un buon rimedio. Le donne sono pronte a sopportare questo svantaggio, poiché a loro disposizione non c'è niente di meglio, di più efficace ed economico..

Le recensioni negative sulla nitroxolina con cistite sono di circa il 10-15%. Di solito le recensioni negative venivano lasciate da donne per le quali la nitroxolina non aiutava a curare la cistite oi sintomi non scomparivano immediatamente, dopo aver preso letteralmente una dose del farmaco. Di conseguenza, dopo aver assunto 2 compresse di nitroxolina, le donne non hanno ricevuto l'effetto immediato che si aspettavano, i sintomi dolorosi sono rimasti parzialmente, il che ha causato delusione emotiva nel farmaco, sulla base del quale hanno lasciato una recensione negativa. È interessante notare che tra tutte le recensioni negative sulla nitroxolina, non ce n'è una in cui una donna indichi di aver bevuto il farmaco per un corso completo di due settimane, e si è rivelato inefficace. Tutte le recensioni negative indicano che non vi è alcun effetto dopo 1-2 giorni di utilizzo del farmaco, in base al quale la donna ha deciso di cambiare il farmaco. Si può presumere che le recensioni negative sulla nitroxolina siano dovute al disallineamento delle aspettative e all'effetto reale del farmaco.

Nitroxoline - prezzo in Russia e Ucraina

Il costo della nitroxolina è basso, il che è spiegato dalla produzione locale e dai componenti domestici relativamente economici del farmaco. La differenza di costo è generalmente insignificante e nella maggior parte dei casi dipende dalla politica dei prezzi di una particolare catena di farmacie.

In Russia, in varie farmacie, una confezione da 50 compresse di nitroxolina costa da 43 a 67 rubli e in Ucraina - da 6,95 a 10,55 grivna. In Russia, la nitroxolina in confezioni da 10 compresse non viene venduta e in Ucraina un tale pacchetto costa da 1,88 a 2,45 grivna.

Dove acquistare nitroxolina?

Puoi acquistare nitroxolina in qualsiasi farmacia normale o tramite un negozio online. Al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione alla durata di conservazione del farmaco, che è di 4 anni dalla data di produzione. Immediatamente prima dell'uso, le compresse devono essere attentamente esaminate, e se cambiano colore, si sbriciolano, si rompono o presentano striature sulla superficie, devono essere considerate danneggiate e, di conseguenza, inadatte all'uso..

Il farmaco deve essere conservato in un luogo asciutto e buio a una temperatura dell'aria non superiore a 15-25 o C.La violazione delle condizioni di conservazione porta alla perdita delle proprietà del farmaco e, pertanto, la sua efficacia terapeutica diminuisce.

Autore: Nasedkina A.K. Specialista di ricerca biomedica.

Nitroxolina (nitroxolina)

Principio attivo:

Gruppo farmacologico

  • Altri agenti antibatterici sintetici

Immagini 3D

Istruzioni per uso medico

Istruzioni per uso medico - RU n.

Data dell'ultima modifica: 25.04.2017

Forma di dosaggio

Compresse rivestite

Composizione

Composizione per una compressa:

Principio attivo:

Nitroxolina - 50 mg.

Eccipienti (nucleo):

Lattosio monoidrato - 18,8 mg, fecola di patate - 26,0 mg, biossido di silicio colloidale - 0,6 mg, talco - 2,8 mg, calcio stearato - 0,9 mg, polisorbato-80 (tween-80) - 0.9 mg;

Eccipienti (guscio):

Zucchero (saccarosio) - 83,13 mg, idrossicarbonato di magnesio - 10,77 mg, povidone K17 - 1,66 mg, biossido di silicio colloidale - 0,81 mg, talco - 0,3 mg, biossido di titanio - 2,82 mg, tropeolina O - 0,18 mg, azorubina (rosso acido 2C per scopi farmaceutici) - 0,03 mg, cera d'api - 0,3 mg.

Descrizione della forma di dosaggio

Compresse rivestite con film di colore arancione chiaro o arancione, rotonde, biconvesse. Tre strati sono visibili sulla frattura: interno - dal colore giallo al giallo grigiastro, è consentita una tinta leggermente verdastra; medio - bianco ed esterno - dall'arancio chiaro all'arancio.

Gruppo farmacologico

Agente antimicrobico - ossichinolina.

Proprietà farmacologiche (immunobiologiche)

Agente antimicrobico ad ampio spettro. La nitroxolina inibisce selettivamente la sintesi del DNA batterico e agisce sia sui microrganismi gram-positivi: Staphylococcus spp. (compreso S. aureus), Streptococcus spp. (inclusi streptococchi beta-emolitici, Streptococcus pneumoniae, Enterococcus faecalis), Corynebacterium diphtheriae, Bacillus subtilis; e microrganismi gram-negativi: N. gonorrhoеae, E. coli, Proteus spp., Klebsiella spp., Salmonella spp., Shigella spp., Enterobacter spp. La nitroxolina è attiva anche contro il Mycobacterium tuberculosis, il Trichomonas vaginalis, alcuni tipi di funghi (Candida spp., Dermatofiti, muffe, alcuni agenti causali delle micosi profonde).

Farmacocinetica

L'assorbimento è alto. Viene escreto dai reni immodificato, mentre c'è un'alta concentrazione nelle urine (100 μg / ml o più).

Indicazioni

Malattie infettive e infiammatorie, principalmente delle vie urinarie (comprese pielonefrite, cistite, uretrite, epididimite; adenoma infetto o carcinoma della prostata, ecc.) Causate da microrganismi sensibili alla nitroxolina. Prevenzione delle complicanze infettive durante procedure diagnostiche e terapeutiche (cateterismo, cistoscopia) nel periodo postoperatorio durante interventi chirurgici sui reni e sulle vie urinarie.

Controindicazioni

Disfunzione renale accompagnata da oligo- o anuria; grave malattia del fegato; carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi; età da bambini fino a tre anni (tenendo conto della forma di dosaggio indivisibile solida), cataratta, neurite, polineurite, gravidanza (III trimestre), periodo di allattamento. Ipersensibilità ai farmaci chinolina.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Il farmaco viene assunto per via orale.

Per gli adulti, la dose giornaliera è di 400-800 mg..

Frequenza di ammissione 3-4 volte al giorno con un intervallo di 6-8 ore Il corso del trattamento è di 2-3 settimane.

Nelle infezioni croniche del tratto urinario, il farmaco può essere prescritto nuovamente per 2 settimane con una pausa di 2 settimane.

La dose giornaliera media per i bambini di età superiore a 5 anni è 0,2-0,4 g (0,05-0,1 g 4 volte al giorno), sotto i 5 anni - 0,2 g al giorno.

Per la prevenzione delle infezioni durante le operazioni sui reni e sulle vie urinarie, vengono prescritti 0,1 g per ricevimento 4 volte al giorno per 2-3 settimane.

I bambini vengono prescritti in una dose giornaliera di 10-30 mg / kg in 3-4 dosi.

Effetti collaterali

A volte sono possibili nausea, vomito, perdita di appetito, molto raramente - reazioni allergiche cutanee. In rari casi - tachicardia, atassia, mal di testa, parestesia, polineuropatia, disfunzione epatica. Con l'uso prolungato, è stato descritto un caso di sviluppo di neurite ottica..

istruzioni speciali

Durante il trattamento, l'urina diventa giallo zafferano.

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film, 50 mg.

10 compresse in un blister realizzato con una pellicola di cloruro di polivinile e un foglio di alluminio laccato.

50 compresse in un barattolo di vetro arancione, o una bottiglia di polietilene, o un barattolo di materiali polimerici.

5 blister strip o un barattolo di vetro arancione con istruzioni per l'uso, inseriti in una scatola di cartone.

100 flaconcini in polietilene o lattine in materiale polimerico con istruzioni per l'uso sono posti in una scatola di cartone (per ospedali).

Compresse rivestite con film, 50 mg.

10 compresse in un blister realizzato con una pellicola di cloruro di polivinile e un foglio di alluminio laccato.

50 compresse in un barattolo di materiali polimerici.

5 confezioni blister o 1 barattolo di materiali polimerici, insieme alle istruzioni per uso medico, vengono inseriti in una scatola di cartone.

Condizioni di archiviazione

Conservare in un luogo buio a una temperatura non superiore a 25 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

Non utilizzare il farmaco dopo la data di scadenza..

Termini di dispensazione dalle farmacie

Dispensato su prescrizione.

Prezzi nelle farmacie di Mosca

Nome del farmacoPrezzo per 1 unità.Prezzo per confezione, strofinare.Farmacia
Nitroxolina
compresse rivestite 50 mg, 50 pezzi.

redditizio67.00 Alla farmacia92.00 Alla farmacia102.00 Alla farmacia102.00 Alla farmacia Nitroxolina
compresse rivestite 0,05 g, 50 pz.
redditizio70.00 Alla farmacia139.00 In farmacia139.00 In farmacia Nitroxolina
compresse rivestite 50 mg, 50 pezzi.
redditizio73.00 Alla farmacia101.00 In farmacia Nitroxolina
Compresse rivestite con film da 50 mg, 50 pezzi 100,00 In farmacia Nitroxolina
compresse rivestite 0,05 g, 50 pezzi 120,10 In farmacia

Lascia il tuo commento

  • compresse rivestite con film da 67 a 139 p.

Indice attuale della domanda di informazioni, ‰

  • 5-NOC ®
  • Nitroxoline-UBF
  • compresse rivestite 0,05 g; pacco. contorno cellula 10, pach. cartone. cinque; EAN: 4603276000826, 4603276006439; ristampato
  • compresse rivestite 0,05 g; pacco. contorno cellula 10, pach. cartone. cinque; EAN: 4603276000826, 4603276006439

Certificati di registrazione Nitroxoline

  • LSR-008832/08
  • LSR-009313/08
  • R N003568 / 01
  • P N013791 / 01-2002
  • R N001588 / 01
  • LS-001647
  • LS-001605
  • P N011697 / 01-2000
  • P-8-242 N011232
  • P-8-242 N011265
  • P N011544 / 01-1999
  • P-8-242 N010557
  • 76/1104/3

Sito ufficiale dell'azienda RLS ®. Home Enciclopedia dei medicinali e assortimento farmaceutico di prodotti di Internet russo. Elenco dei medicinali Rlsnet.ru fornisce agli utenti l'accesso a istruzioni, prezzi e descrizioni di medicinali, integratori alimentari, dispositivi medici, dispositivi medici e altri beni. Il libro di riferimento farmacologico include informazioni sulla composizione e la forma del rilascio, l'azione farmacologica, le indicazioni per l'uso, le controindicazioni, gli effetti collaterali, le interazioni farmacologiche, il metodo di somministrazione del farmaco, le aziende farmaceutiche. Il libro di consultazione dei medicinali contiene i prezzi dei medicinali e dei prodotti del mercato farmaceutico a Mosca e in altre città della Russia.

È vietato trasferire, copiare, distribuire informazioni senza il permesso di LLC "RLS-Patent".
Quando si cita materiale informativo pubblicato sulle pagine del sito www.rlsnet.ru, è richiesto un collegamento alla fonte delle informazioni.

Molte altre cose interessanti

© REGISTRO DEI FARMACI DELLA RUSSIA ® RLS ®, 2000-2020.

Tutti i diritti riservati.

L'uso commerciale dei materiali non è consentito.

Informazioni destinate agli operatori sanitari.