Cosa fa male nell'addome in basso a sinistra nelle donne e quale potrebbe essere la ragione?

Il dolore addominale inferiore a sinistra è una delle lamentele comuni che le donne devono affrontare. Ci possono essere molte ragioni per il loro sviluppo e non tutte sono innocue. Va ricordato che il dolore nell'addome inferiore può avere diverse cause, a volte non è una patologia del sistema riproduttivo, ma di altri organi.

  1. Le ragioni
  2. Milza
  3. Intestini
  4. Sistema riproduttivo
  5. Infiammazione delle tube di Falloppio
  6. Lacerazione o attorcigliamento di una cisti ovarica
  7. Endometriosi
  8. Annessite
  9. Gravidanza extrauterina
  10. Sindrome di Allen-Masters
  11. Classificazione del dolore
  12. Cosa fare in caso di dolore al basso ventre?
  13. Diagnostica
  14. Trattamento
  15. Prevenzione del dolore addominale inferiore

Le ragioni

Milza

Ci possono essere molte ragioni per la malattia di questo organo..

Va notato che la milza appartiene agli organi più importanti del sistema ematopoietico, in essa avviene il processo di utilizzo degli eritrociti esauriti e viene fornito anche uno dei principali collegamenti del sistema immunitario..

Normalmente, il parenchima tragacanto è privo di recettori del dolore e il dolore può verificarsi solo nella capsula dell'organo..

Le ragioni che portano al dolore nell'addome inferiore possono essere suddivise in diversi gruppi:

  1. immunologico;
  2. infiammatorio;
  3. maligno;
  4. traumatico.

Dolore che si verifica in una donna dopo qualsiasi impatto meccanico, lesione, impatto, caduta, ecc. il più delle volte è acuto, accompagnato da raro dolore, può irradiarsi su tutta la superficie dell'addome ed essere accompagnato anche da segni di shock emorragico dovuto al ricco afflusso di sangue all'organo.

Il dolore in questo caso è sordo, più spesso è di carattere leggermente diffuso. Si verifica a causa di un'infiammazione generale dei tessuti o della formazione di un fuoco purulento incapsulato.

Intestini

Questo tipo di patologia è abbastanza comune ed è con esso che viene eseguita la diagnostica differenziale nella pratica ginecologica. In effetti, molte donne per tutta la vita possono venire dal medico con lamentele di dolore nell'addome inferiore, mentre va notato che sono più spesso localizzate a sinistra.

Data la struttura anatomica del corpo, va notato che in questa zona la donna ha un colon sigmoideo..

Questa è una delle parti dell'intestino crasso, che è più spesso esposta alla patologia, e ci possono essere molte ragioni per lo sviluppo del dolore nell'addome inferiore situato a sinistra..

L'età media con cui vengono le donne può essere diversa, con le malattie infiammatorie del colon sigmoideo è di 25-35 anni, mentre per altre patologie è principalmente un'età anziana di 60-80 anni.

Cause e sintomi:

  1. Di grande importanza differenziale è il fatto che dall'inizio della menopausa, una donna ha patologie meno frequenti dell'ovaio sinistro, il rischio di annessite è molto basso, c'è solo la possibilità di una lesione maligna. In questo caso, il dolore è caratterizzato principalmente da un carattere doloroso, si irradia alla schiena, raramente quando è dolore acuto. In questo caso, dovresti prestare attenzione alla sedia della donna. Il dolore in questo caso è sordo, localizzato a sinistra, ma non è troppo diffuso, così come l'irradiazione non si verifica con esso.
  2. Nelle malattie infiammatorie acute dell'intestino, il dolore può essere acuto, non associato alle feci, ma allo stesso tempo può essere localizzato anche nell'addome inferiore e principalmente a sinistra. Le donne che affrontano questo problema hanno un'età abbastanza giovane, oltre a un gran numero di fattori nervosi che portano a stress costante. Le malattie che caratterizzano questi dolori sono il morbo di Crohn, la colite ulcerosa o altre cause infettive.
  3. In alcuni casi, una donna associa la comparsa del dolore ad alcuni fattori, ad esempio, viaggi in paesi esotici o l'uso di cibi insoliti per la dieta locale. Nella maggior parte dei casi sono presenti cambiamenti nelle feci, il più delle volte sono inclini a più frequenti.
  4. La disbiosi intestinale è un dolore abbastanza comune nell'addome inferiore a sinistra. In questo caso, oltre al dolore, c'è gonfiore, sensazione di pesantezza, una violazione delle feci e il dolore è diffuso..
  5. In rari casi, altre parti dell'intestino possono essere colpite, ma il dolore sarà localizzato non sotto, ma leggermente più alto, il che allarma immediatamente il ginecologo e fornirà raccomandazioni per l'esame da parte di altri specialisti.

Sistema riproduttivo

Infiammazione delle tube di Falloppio

Una malattia che si manifesta anche con il termine salpingite. Si verifica nelle donne di qualsiasi età, ma il più delle volte ha 20-35 anni.

Molto spesso, la causa dello sviluppo di questa patologia è un'infezione. Può essere causato da infezioni trasmesse sessualmente o flora condizionatamente patogena, che inizia a manifestarsi con ridotta immunità.

Allo stesso tempo, il principale metodo di trasmissione o provocazione della malattia è il rapporto sessuale promiscuo..

Se il processo viene lasciato incustodito e non trattato in tempo, ciò porta allo sviluppo di aderenze, formazioni volumetriche, transizione a cronica o infertilità.

Sintomi:

  1. C'è dolore sia a riposo completo che durante i movimenti si intensifica, può dare alla parte bassa della schiena, di lato.
  2. È accompagnato da un deterioramento delle condizioni generali, un aumento della temperatura corporea e, in alcuni casi, vomito e vertigini.
  3. Inoltre, il dolore ha un carattere diffuso, di solito lo scarico dal tratto genitale, che ha un carattere patologico, è bianco con una sfumatura verde o gialla e un odore sgradevole.
  4. Nella maggior parte dei casi, si unisce anche una lesione della vescica, che si manifesta con tagli, dolori e anche un bisogno imperativo di agire.

Lacerazione o attorcigliamento di una cisti ovarica

È una condizione in ginecologia che non è infiammatoria ma è considerata acuta. Ciò è dovuto al fatto che di solito sorge spontaneamente. Questa condizione può essere preceduta dallo sviluppo di una cisti nella regione ovarica e le loro dimensioni sono piuttosto grandi.

Questa patologia può manifestarsi a qualsiasi età, ma per lo più si tratta di ragazze di 18-30 anni.

Sintomi:

  1. La malattia si manifesta con dolore acuto nell'addome inferiore, il carattere può essere sia doloroso che acuto grave.
  2. La donna è costretta a prendere la posizione in cui la condizione è alleviata. Questa è una posizione prona con le ginocchia portate allo stomaco, quindi la pressione sulla zona interessata è ridotta e c'è un leggero sollievo.
  3. Il dolore è così forte che interrompe il processo di palpazione a causa della tensione dei muscoli addominali.
  4. Oltre al dolore nell'addome inferiore o un carattere versato, c'è anche un segno di shock doloroso o emorragico.
  5. Si possono notare confusione, diminuzione della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca e sudore freddo e umido sulla superficie del corpo..
  6. Alcune donne sperimentano minzione o defecazione involontaria a causa del dolore.

Endometriosi

Questo è uno dei problemi comuni nella ginecologia moderna e ciò è dovuto al fatto che il motivo del suo aspetto non è stato ancora confermato con precisione. Esistono molte teorie a vari livelli, ma nessuna ha ancora trovato prove precise..

Questa patologia si verifica nelle donne in età riproduttiva, questo è particolarmente importante, poiché la malattia è dipendente dall'ormone e il suo sviluppo è associato a un ciclo mensile. Pertanto, nelle donne durante la menopausa, questa patologia non dovrebbe verificarsi.

Il segno principale dell'endometriosi è il dolore, che è localizzato principalmente nell'addome inferiore quando viene premuto..

Va notato che ci sono molte varianti della malattia e del decorso:

  • Se è adenomiosi, ad es. endometriosi del corpo dell'utero, il dolore può essere localizzato nell'addome inferiore lungo la linea mediana e se c'è una deviazione dell'organo in una direzione o nell'altra, può essere sinistra e destra. Le lesioni possono essere localizzate su intestino, legamenti, dietro lo spazio uterino, vescica, ecc. La natura del dolore in caso di danni al corpo dell'utero è abbastanza tipica, è un dolore doloroso che si intensifica nel periodo prima delle mestruazioni. La sua comparsa avviene principalmente in 3-4 giorni. Potrebbe essere solo una natura noiosa del dolore, oltre a tirare. Inoltre, durante il rapporto sessuale si verifica un aumento, una donna descrive spesso questa condizione, che fa male all'intero addome inferiore. Allo stesso tempo, non è possibile nominare chiaramente la localizzazione. Si nota la comparsa di una scarica marrone imbrattata pochi giorni prima e dopo le mestruazioni. Anche la natura delle mestruazioni cambia, sono accompagnate da forti dolori nell'addome inferiore, oltre a un grande volume e durata.
  • Con lo sviluppo di una cisti endometrioide nella regione ovarica, il dolore è localizzato anche nell'addome inferiore, in questo caso proviene dal lato su cui è interessata l'ovaia. Va notato che è l'ovaia sinistra quella più spesso colpita, ad es. il dolore si manifesta più a sinistra. Esistono altre opzioni per lo sviluppo dell'endometriosi. Tra questi, ce n'è uno esterno, in cui altri organi sono coinvolti nel processo patologico. Con le cisti ovariche, il dolore avrà un carattere leggermente diverso. Le piccole dimensioni possono essere accompagnate da un dolore periodico quasi impercettibile di natura dolorante, ma cisti più grandi o formazioni multiple sono accompagnate da un forte dolore di natura lancinante o dolorante, che si manifesta chiaramente a destra o sinistra dell'addome inferiore. L'endometriosi esterna è accompagnata da dolore in condizioni simili, ma il dolore può essere localizzato chiaramente nell'addome inferiore a destra oa sinistra. Una tale malattia porta molto spesso allo sviluppo dell'infertilità, richiede un trattamento obbligatorio e la supervisione di uno specialista.

Annessite

Questa è una malattia infiammatoria del sistema riproduttivo di Don, che è caratterizzata da danni alle ovaie..

Questa patologia si verifica nelle donne di qualsiasi età, ma il più delle volte è riproduttiva, con un periodo di età massima che va dai 18 ai 30 anni.

In questo caso, la causa principale di questa infiammazione è un fattore infettivo, principalmente di natura batterica..

Questo può essere sia flora condizionatamente patogena che batteri che sono patogeni assoluti, questi includono gonococchi, clamidia, Trichomonas, ecc..

L'infezione si verifica sia sessualmente, ma anche se esposta a fattori provocatori che contribuiscono a una diminuzione dell'immunità.

Sintomi:

  1. Il sintomo principale dell'infiammazione ovarica è il dolore nell'addome inferiore a destra oa sinistra, a seconda della localizzazione del processo.
  2. Il suo carattere può essere acuto o dolorante. Per lo più non dipendono da alcuna condizione, ma possono intensificarsi dopo un rapporto sessuale o una camminata veloce.
  3. Sono anche accompagnati da segni di intossicazione del corpo, aumento della temperatura corporea.

Gravidanza extrauterina

Questa è una condizione patologica pericolosa che si sviluppa nelle donne in età riproduttiva. Molto spesso, questo processo può svilupparsi dopo infiammazioni o aderenze nell'area pelvica..

La gravidanza ectopica è preceduta da patologie come salpingite, salpingo-ooforite, pelvioperitonite, ecc..

Si verifica sullo sfondo di un ritardo delle mestruazioni. Va notato che ci sono due fasi nel corso del processo, questa è una gravidanza indisturbata e disturbata.

Può verificarsi in diverse aree, la localizzazione più frequente sono le tube di Falloppio, possono essere le ovaie, la cervice, la cavità addominale.

Sintomi:

  1. Si manifesta come una sindrome del dolore che si manifesta nell'addome inferiore a destra oa sinistra.
  2. Con un processo indisturbato, il dolore è spesso sordo e doloroso, che aumenta gradualmente.
  3. La palpazione e il rapporto sessuale, così come l'attività fisica, causano dolore.
  4. A riposo, di solito non c'è dolore.
  5. Potrebbero non esserci altri sintomi, a volte una donna può notare la comparsa di una reazione simile a quella mestruale, che si manifesta spalmando una scarica sanguinolenta dal tratto genitale in base alla durata e all'ora di inizio della mestruazione corrispondente. Il processo disturbato si manifesta con dolore nell'addome inferiore a destra oa sinistra, in alcuni casi il dolore è diffuso, il che può essere difficile da individuare la localizzazione, tale immagine dipende dalla durata della gravidanza.
  6. Il dolore si manifesta a riposo e non diminuisce in altre condizioni.
  7. Non ci sono segni di intossicazione e infiammazione, la temperatura corporea è generalmente normale.
  8. Può comparire la sindrome emorragica, accompagnata da pallore della pelle, comparsa di sudore freddo e umido e aumento della frequenza cardiaca.
  9. Oltre al dolore, una donna può notare segni indiretti di gravidanza, si tratta di ingorgo delle ghiandole mammarie, tossicosi, ecc. Quando viene esaminato, l'utero non corrisponderà al periodo di gravidanza previsto.

Sindrome di Allen-Masters

Questa malattia è attualmente una patologia piuttosto rara che si verifica in ginecologia, ma va ricordata perché in alcuni casi, ciò può portare a una diagnosi errata e al successivo trattamento. Molto spesso questa malattia, a causa della natura del dolore, viene confusa con l'endometriosi..

Tale patologia si verifica più spesso nelle donne di età compresa tra 25 e 35 anni e, di conseguenza, se c'è una diagnosi errata, una donna ne soffre in età avanzata. Questo contingente di età è associato principalmente al fattore principale che porta al dolore, questo è molto spesso il parto patologico.

Questa sindrome si verifica a causa del parto rapido o della gestione impropria del secondo e del terzo periodo, che è accompagnata da un'eccessiva pressione sull'utero o dal suo eccessivo allungamento e abbassamento. Il risultato è una rottura del legamento largo dell'utero, che è il principale meccanismo di supporto.

Sintomi:

  1. Una donna avverte un forte dolore, che si verifica principalmente dopo il parto, si intensifica in posizione eretta e il dolore principale si manifesta sul lato in cui si è verificato lo strappo.
  2. Se nelle fasi iniziali il dolore è abbastanza acuto, allora diventa noioso, potrebbe essere tirante. La donna nota un aumento del dolore stando in piedi, camminando a lungo, mentre scenderà in profondità nelle sezioni inferiori, sia a sinistra che a destra.
  3. Il rafforzamento si verifica prima della precedente mestruazione, motivo per cui molti medici confondono questa patologia con l'endometriosi. La natura delle mestruazioni non cambia in alcun modo, ad eccezione del dolore dei primi due giorni.

Classificazione del dolore

Va anche ricordato che il dolore nell'addome inferiore può essere diverso..

Pertanto, va ricordato che è il suo personaggio che gioca un ruolo importante nel fare una diagnosi:

  • Dolorante. Dolore caratteristico principalmente delle patologie infiammatorie.
  • Cucitura. Può essere un processo infiammatorio acuto o una patologia associata alla formazione di massa..
  • Acuto. In questo caso, il dolore addominale inferiore si verifica a causa di malattie non infiammatorie. Questi includono gravidanza ectopica, rottura della ciste, ecc..
  • Scoppiando. Questo tipo di dolore è caratteristico delle patologie del tratto gastrointestinale o di una delle fasi del processo infiammatorio.

Cosa fare in caso di dolore al basso ventre?

Cosa fare quando compare il dolore? Alla prima comparsa di questi sintomi, dovresti consultare uno specialista, poiché il rischio di complicanze è alto. In alcuni casi, il dolore nell'addome inferiore può portare a conseguenze potenzialmente letali.

Diagnostica

La comparsa di dolore nell'addome inferiore a sinistra non è sempre possibile diagnosticare rapidamente e fare una diagnosi accurata. Le tattiche saranno selezionate in base ai sintomi principali..

Passaggi diagnostici:

  • La fase principale nella diagnosi di qualsiasi patologia sarà una conversazione con uno specialista, un chiarimento dei reclami, dati sull'anamnesi, ecc. Successivamente, viene effettuato un esame obbligatorio, è da lui che dipende in gran parte l'ulteriore determinazione degli appuntamenti.
  • Dai metodi diagnostici di laboratorio, le analisi del sangue sono di grande importanza, questa è la determinazione dei segni di infiammazione e anemia. Uno studio simile viene effettuato per tutti i tipi di patologia, ma risulta essere più prezioso quando si rompe una cisti, una gravidanza extrauterina e un'infiammazione. Con una patologia come l'endometriosi, non si verificano cambiamenti. In alcuni casi, può essere necessario un esame più dettagliato del sistema sanguigno, soprattutto se si tratta di problemi alla milza, poiché in questo caso è coinvolto il sistema circolatorio.
  • Potrebbe essere necessario un tampone vaginale. Ciò è particolarmente vero quando il dolore nell'addome inferiore si verifica a causa dell'infiammazione. In alcuni casi, puoi ottenere un agente patogeno specifico.
  • Tra i metodi strumentali, l'ecografia è attualmente la principale. Poiché il metodo non è invasivo, viene eseguito senza problemi per tutte le donne. Usandolo, è possibile determinare la natura della formazione patologica, la presenza di fluido libero nella piccola pelvi, nonché il grado di afflusso di sangue.
  • Può essere utilizzato anche il metodo di puntura del fornice posteriore. Di solito viene fatto se non è possibile eseguire altri studi per determinare la presenza di liquido nella piccola pelvi. Ti consente di ottenere il contenuto e di valutarne visivamente la natura dal medico. Se il sangue viene ottenuto con l'aiuto di una puntura, è possibile valutare indirettamente se al momento c'è o meno sanguinamento.
  • Con una diagnosi differenziale complessa o una condizione grave, è possibile utilizzare la laparoscopia diagnostica o la laparotomia, dopo di che è possibile una transizione a una terapeutica..

Trattamento

La scelta della tattica dipenderà direttamente dalla patologia identificata:

  • In presenza di patologia da parte della milza, le decisioni vengono prese dall'ematologo. In questo caso, può essere un farmaco, chirurgico o combinato.
  • Con patologie del tratto gastrointestinale, grande attenzione è rivolta al fattore eziologico, poiché la patologia può essere di natura chirurgica, terapeutica o infettiva.
  • Con una malattia come l'endometriosi, il dolore nell'addome inferiore può essere eliminato in diversi modi. Quello principale e iniziale è quello medicinale, in questo caso vengono selezionati agenti ormonali che hanno un effetto antiestrogenico. Se sono inefficaci, possono essere applicati metodi chirurgici.
  • In caso di lesioni infiammatorie, la scelta dipende dal tipo di patologia, molto spesso vengono prescritti agenti antibatterici, nonché agenti disintossicanti e antinfiammatori. Per ripristinare le difese del corpo, vengono utilizzati immunostimolanti e immunomodulatori. L'assunzione di vitamine è di grande importanza. Gli antibiotici vengono scelti in base alla sensibilità del microrganismo a loro.
  • Nella patologia chirurgica acuta, così come nella gravidanza ectopica, viene utilizzato il trattamento chirurgico. Il volume dell'operazione dipenderà direttamente dalle condizioni della donna e dalla stessa quantità di danni. In alcuni casi, può essere necessaria la rimozione completa dell'organo, nonché l'installazione di sistemi per il lavaggio di cavità soggette a un processo infiammatorio.

Prevenzione del dolore addominale inferiore

Misure preventive:

  • Cambiamento dello stile di vita.
  • È necessario visitare regolarmente specialisti e ai primi sintomi patologici vale la pena iniziare a diagnosticare e trattarlo in tempo.
  • Inoltre, è necessario prestare attenzione alla qualità della vita sessuale, evitare il sesso occasionale, nonché la mancanza di dispositivi di protezione con persone che non sono state testate per le infezioni a trasmissione sessuale..
  • Rispetto delle misure di igiene personale, soprattutto durante i viaggi.
  • Controllo dello stato di immunità, alimentazione regolare, buona prevenzione del sonno di infezioni respiratorie e di altro tipo.

Perché fa male all'inguine sinistro nelle donne

Il dolore, indipendentemente dalla natura e dall'intensità, indica una violazione nel lavoro dell'uno o dell'altro organo. Se una donna si sente a disagio, è meglio andare in ospedale. È quasi impossibile determinare la causa da soli a causa delle peculiarità della struttura anatomica. Quindi la fonte della malattia potrebbe non essere all'inguine, ma semplicemente trasmettere dolore a questa zona..

Caratteristiche anatomiche

Per capire cosa può ferire l'inguine sinistro nelle donne, scopriamo quali organi interni ci sono. L'area inguinale è solitamente chiamata la parte inferiore della cavità addominale adiacente alla coscia. Qui è dove si trova il canale inguinale, in cui sono concentrati i grandi vasi sanguigni e il legamento dell'utero. Nella piccola pelvi ci sono tali organi interni: vagina, retto, ovaie, vescica e uretra, tube di Falloppio, utero.

L'infiammazione di qualcuno di loro causerà dolore. Inoltre, ci sono malfunzionamenti dei linfonodi e un nervo schiacciato. È possibile determinare il disturbo in base alla natura e all'intensità del dolore.

Se non è forte, ma piuttosto dolorante, opaco ed è accompagnato da debolezza generale e aumento della temperatura corporea, questo indica problemi ginecologici. Le sensazioni di trazione, che si intensificano nel tempo, possono indicare un nervo schiacciato, ernia, legamenti slogati e persino oncologia. Con dolori acuti, ci sono: calcoli nel tratto urinario, rottura dei legamenti, infiammazione del sistema genito-urinario, cisti, ingrossamento della pelvi renale. Sensazioni pulsanti e lancinanti si verificano con flatulenza, patologia dei reni, ureteri, uretra, epididimo.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al dolore persistente che è diffuso (atipico). La sua localizzazione è piuttosto difficile da determinare. Un dolore simile nell'addome inferiore può indicare appendicite, milza errante.

Perché c'è disagio all'inguine a sinistra

Diverse malattie possono essere responsabili del disagio. Tra i motivi vanno evidenziati:

Disturbi del sistema muscolo-scheletrico:

  • Indebolimento del tessuto muscolare;
  • malfunzionamenti dell'articolazione dell'anca;
  • disturbi nella colonna vertebrale - compressione del nervo, radicolite.

Disturbi del sistema linfatico:

  • aneurisma: si verifica quando un'arteria della coscia si espande
  • linfoadenite inguinale - formata a seguito di un processo infiammatorio nel linfonodo. L'infiammazione non deve essere localizzata al sistema linfatico. Il risultato può essere processi infiammatori nel corpo: oncologia degli organi pelvici, infezioni genitali, funghi degli arti inferiori.

Malattie degli organi interni:

  • combattimenti intestinali;
  • disturbi nel funzionamento del sistema riproduttivo e urinario - patologia degli organi genitali (endometriosi, tumori, annessite, endometrite), cistite, urolitiasi.
  • neoplasie;
  • varie lesioni alla zona inguinale;
  • la comparsa di vene varicose;
  • ascesso psoas.

Dolore all'inguine durante la gravidanza

Se la futura mamma si sentiva a disagio, questo non è affatto un motivo per farsi prendere dal panico. Le sensazioni dolorose si presentano in momenti diversi, che è una conseguenza naturale dei cambiamenti fisiologici nel corpo. Il feto si sviluppa e cresce nell'utero, il che porta a un cambiamento delle sue dimensioni. Nelle fasi successive, la pesantezza dell'utero può causare distorsioni, che causano dolore all'inguine..

La stitichezza è un altro problema comune a molte donne incinte. Lo sfondo ormonale di una donna cambia, aumenta il progesterone, il che riduce la peristalsi intestinale e causa stitichezza. Le donne incinte lamentano flatulenza, insonnia, scarso appetito, dolore all'ipocondrio destro o sinistro, retto, zona inguinale.

Il disagio nella zona inguinale si avverte a causa di una serie di malattie. La futura madre non è protetta da malattie infettive o infiammatorie (cistite, colpite, cervite). La sinfisite è considerata un disturbo piuttosto complesso delle donne in gravidanza, in cui la sinfisi pubica diverge. Questa malattia è caratterizzata da cambiamenti nell'articolazione pubica, che sono di natura infiammatoria. Gli esperti non hanno scoperto le ragioni esatte della comparsa della patologia, ma la mancanza di calcio nel corpo di una donna è uno dei criteri principali. La malattia si manifesta come dolore all'inguine e alle zone pubiche, che diventa più forte durante la diluizione della coscia, dà alla parte bassa della schiena. Il paziente inizia a zoppicare, diventa difficile salire le scale.

Separatamente, vale la pena considerare una gravidanza extrauterina, in cui il feto cresce al di fuori della cavità uterina. La gravidanza tubarica si osserva spesso quando lo sviluppo si verifica nella cavità delle tube di Falloppio. Nelle prime fasi, funziona allo stesso modo di quello normale. I sintomi principali sono nausea, irregolarità mestruali, gonfiore delle ghiandole mammarie. Se la patologia non è stata rilevata in modo tempestivo, ciò porterà all'aborto spontaneo o alla rottura della tuba di Falloppio.

Dolore che si irradia alla gamba

Se fa male all'inguine sinistro nelle donne, dandolo alla gamba, questo potrebbe indicare alcune malattie:

  1. Patologia del plesso lombare. Si verifica a causa di lesioni, tumori, ematomi, malattie infettive e infiammatorie, interventi chirurgici. In questo caso, il nervo femorale, femoro-genitale o ileo-inguinale.
  2. Infiammazione dell'appendice (appendice). Distinguere tra forme acute e croniche del decorso della malattia. Il motivo è l'ingresso di microrganismi patogeni nell'appendice, in cui si verifica l'infiammazione della sua membrana mucosa.
  3. Apoplessia ovarica. Succede a causa di un ematoma del follicolo o del corpo luteo. In questo caso, il tessuto ovarico è disturbato, il che porta a sanguinamento nella cavità addominale. Un tale disturbo provoca sensazioni negative nell'addome inferiore, che si irradiano alla gamba.
  4. Ernia inguinale. Si sviluppa a causa dell'obesità, della forte perdita di peso, della mancata chiusura del processo vaginale del peritoneo e dei cambiamenti legati all'età nel corpo. Distinguere tra ernie incontrollate e trattenute. Nel primo caso, il paziente non è preoccupato di nulla, tranne che per il rigonfiamento nella zona inguinale e il lieve disagio. Ma con una forma contenuta, l'ernia inguinale viene pizzicata, il che porta al dolore all'inguine, che viene dato alla gamba.

Malfunzionamenti del sistema urinario

I malfunzionamenti del sistema urinario possono provocare la comparsa di dolore all'inguine sinistro della donna. Il disturbo più comune è l'urolitiasi, quando i calcoli (calcoli) si formano nei reni. Una volta nell'uretra, rendono difficile rimuovere l'urina dal corpo, che è accompagnata da bruciore, coliche renali, nausea e sangue nelle urine.

Se una donna avverte dolori crampi nella parte bassa della schiena, che alla fine scorre più in basso nell'area dei reni, ciò potrebbe indicare un'apertura del bacino renale. Ciò è dovuto a urolitiasi, diverticoli ureterali. Malattie renali di varia natura si manifestano con dolore nell'ipocondrio sinistro, provocano un aumento della temperatura corporea, problemi con la minzione, un deterioramento delle condizioni generali.

Spesso vengono diagnosticate cistite, uretrite, varie lesioni, oncologia del sistema urinario.

Patologia intestinale

Sensazioni spiacevoli nell'addome inferiore possono essere un segnale di un disturbo nel lavoro dell'intestino. Spesso, il dolore nella zona inguinale provoca diarrea o costipazione, gonfiore, eccessiva formazione di gas.

Il dolore all'inguine può iniziare a causa della sindrome dell'intestino irritabile. Allo stesso tempo, la motilità intestinale cambia, diventa troppo lenta o, al contrario, aumenta. Ciò accade a causa della scarsa igiene alimentare, dell'assunzione di antibiotici, dello stress frequente.

La causa del dolore può essere l'ostruzione intestinale (violazione del movimento del cibo) o i tumori. Molto spesso, le cellule tumorali colpiscono la mucosa del sigmoide e del retto.

Infezioni e infiammazioni genitali

Infezioni o malattie infiammatorie possono causare dolore nelle donne. Spesso una donna viene infettata attraverso il contatto sessuale. I colpevoli sono microrganismi patogeni che infettano le ovaie, la vagina o le tube di Falloppio. È importante identificare la malattia il prima possibile e iniziare il trattamento, altrimenti la malattia si trasformerà in una forma cronica.

Tra quelli infiammatori si possono distinguere:

  • Parametrite: danno al tessuto periuterino dovuto a microrganismi patogeni;
  • endometrite: danno all'utero;
  • palvioperitonite - infiammazione del peritoneo pelvico, causata dall'infiammazione degli organi riproduttivi;
  • cervicite: danno alla cervice;
  • annessite: danno alle ovaie o ai tubi a causa di infezione nelle appendici;
  • vaginite (colpite) - infiammazione della mucosa vaginale;

Dopo aver condotto test di laboratorio sullo striscio, il medico prescriverà un ciclo di antibiotici che aiuteranno ad alleviare l'infiammazione e rimuovere l'infezione.

Cosa fare con il dolore all'inguine

Se sei preoccupato per il dolore all'inguine, è meglio andare immediatamente in ospedale, dove specialisti qualificati condurranno un esame completo, diagnosticheranno e prescriveranno un trattamento adeguato. Nel caso in cui lo stato di salute sia così grave che non c'è modo di arrivare in ospedale da solo, dovresti chiamare un'ambulanza. In attesa di una squadra di medici, devi sdraiarti.

È meglio non prendere antidolorifici. Questo non risolverà il problema, ma allevierà solo temporaneamente il sintomo. Questa azione può offuscare il quadro generale, portando a una diagnosi errata..

Cosa significa dolore all'inguine a sinistra? Dolore all'inguine sinistro nelle donne, cause e trattamento

Ogni persona sperimenta dolore per tutta la vita. Le sensazioni spiacevoli possono essere di diversa natura. Il dolore doloroso più comune, palpitante, punti di sutura e sordo. Nella maggior parte dei casi, una persona, provando un tale disagio, assume un analgesico. Tuttavia, questo non è sempre corretto. Questo articolo discuterà perché nelle donne c'è un forte dolore all'inguine sinistro. Di seguito verranno descritte le cause principali e i relativi sintomi aggiuntivi. Vale anche la pena dire come viene trattato il dolore nella parte sinistra dell'inguine nelle donne, quali azioni devono essere intraprese se si verifica.

Cosa significa dolore all'inguine a sinistra??

Nella maggior parte dei casi, questo fenomeno indica che qualcosa sta andando storto nel corpo umano. I seguenti organi si trovano nell'inguine sinistro nell'uomo: intestino, parte della vescica, ureteri, reni. Le donne hanno anche un'ovaia, una tuba di Falloppio e un lato dell'utero in quest'area..

Se ci sono sensazioni spiacevoli, gli organi sopra descritti potrebbero soffrire. Inoltre, spesso il dolore all'inguine a sinistra appare a causa di un processo patologico nelle aree vicine. È praticamente impossibile fare una diagnosi da soli. Consideriamo i motivi principali per cui i dolori compaiono all'inguine sinistro nelle donne e analizziamo i metodi del loro trattamento.

Malattie della milza

Il dolore all'inguine sinistro nelle donne può verificarsi con patologie che si verificano nella milza. Va notato che questo organo è molto vicino alla superficie del corpo. Ecco perché un trauma comune spesso diventa la causa del dolore. Vari processi tumorali nella milza possono portare a sensazioni spiacevoli che si irradiano all'inguine. In questo caso, la natura della neoplasia può essere maligna o benigna. Il blocco dei dotti porta allo sviluppo dello stesso sintomo..

Il trattamento di tali patologie viene solitamente effettuato all'interno delle mura di un ospedale. In questo caso, a una donna può essere mostrata una terapia conservativa o chirurgica. Spesso, dopo la correzione, al paziente vengono prescritti farmaci a lungo termine, additivi attivi ed enzimi.

Patologie intestinali che causano disagio

Il dolore all'inguine sinistro nelle donne a volte diventa un sintomo di patologia nell'intestino. Quindi, con stitichezza e diarrea, si osservano sensazioni simili. Inoltre, possono verificarsi gas e gonfiore. Vari tumori dell'intestino tenue portano a sensazioni spiacevoli. Inoltre, la disbiosi e l'infiammazione possono causare dolore all'inguine sinistro..

Il trattamento in tali situazioni è sintomatico. Se il paziente lamenta costipazione o diarrea, vengono prescritti farmaci appropriati. Tra i lassativi ci sono "Duphalac", "Gutasil", "Senade". Per rafforzare le feci, vengono spesso utilizzati Immodium e la dieta corrispondente. Il trattamento delle malattie intestinali richiede l'assunzione a lungo termine di batteri benefici. Questi farmaci includono "Linex", "Acipol", "Bactisubtil". Se viene rilevata un'infiammazione batteriologica, viene prescritta una terapia antibiotica.

Malattie renali di vario genere

Il dolore all'inguine sinistro nelle donne si verifica spesso con malattie renali. In questo caso, è l'organo sinistro che soffre. La patologia si manifesta spesso con sintomi aggiuntivi. I più comuni sono febbre, difficoltà o aumento della minzione, accompagnati da bruciore.

Tali patologie dovrebbero essere sempre trattate dopo aver consultato uno specialista. I farmaci antibatterici più comunemente prescritti. Questi includono "Amoxicillin", "Amoxiclav", "Sumamed" e così via. È imperativo prendere diuretici come "Kanefron", "Cyston", raccolta renale e così via..

Infiammazione e infezione nei genitali

Il dolore all'inguine sinistro nelle donne può essere dovuto a un'infezione. Molto spesso si tratta di malattie a trasmissione sessuale. Sono causati da microrganismi che invadono gradualmente la vagina, l'utero, le ovaie e le tube di Falloppio. Devi trattare un tale disturbo il prima possibile. Altrimenti, la malattia può acquisire un decorso cronico..

La correzione viene sempre assegnata dopo lo studio. Molto spesso, viene presa una macchia e viene eseguita la diagnostica ecografica. I farmaci in grado di combattere infezioni e infiammazioni includono: "Metronidazolo", "Terzhinan", "Pimafucin", "Vilprafen" e molti altri. Uno o l'altro tipo di medicinale viene prescritto solo dopo un esame batteriologico. Oltre agli antibiotici, si consiglia di assumere farmaci immunomodulatori. Questi includono "Isoprinosine", "Interferon", "Kipferon", "Genferon" e così via.

Endometriosi della piccola pelvi e della bryuschina

Il dolore doloroso all'inguine sinistro nelle donne, che si intensifica durante le mestruazioni, può indicare l'endometriosi. In questo caso, una donna si lamenta spesso di uno scarico color cioccolato con coaguli. Inoltre, un rappresentante del sesso più debole, che soffre di questo disturbo, può essere sterile per molto tempo.

È imperativo trattare l'endometriosi. Molto spesso viene scelto il metodo chirurgico di correzione. Successivamente, al paziente viene prescritta una terapia ormonale a lungo termine, che può portare a una menopausa artificiale per un po '..

Gravidanza patologica (ectopica)

Un dolore tirante all'inguine sinistro nelle donne può verificarsi a causa di una gravidanza extrauterina. In questo caso, l'ovulo non è fissato nella cavità dell'organo genitale, ma sulle tube di Falloppio o nell'ovaio. Inoltre, l'embrione può rimanere nella cavità addominale, ma questi casi sono piuttosto rari..

È necessario trattare urgentemente questa condizione. Prima viene eseguita la correzione, maggiori sono le possibilità di un risultato positivo. In alcuni casi, è necessario rimuovere completamente l'organo in cui è attaccato l'ovulo.

L'ovulazione è un processo naturale nel corpo femminile

Un dolore sordo all'inguine sinistro nelle donne può essere un sintomo dell'ovulazione. Ogni mese, nel corpo del gentil sesso si verificano trasformazioni ormonali. Quindi, un follicolo cresce in una delle ovaie. Raggiungendo la dimensione desiderata, l'istruzione sta scoppiando. Successivamente, l'uovo viene rilasciato nella cavità peritoneale. Questo processo è talvolta accompagnato da dolore. Vale la pena notare che le donne che hanno partorito sono molto spesso consapevoli dell'ovulazione. Finora nessuno può spiegare il motivo di questo schema..

In questo caso, il trattamento non è richiesto. Solo quando il dolore diventa regolare e insopportabile, alla donna viene mostrata la correzione ormonale. Per questo, nella maggior parte dei casi, vengono utilizzati farmaci come "Duphaston", "Logest", "Diane" e altri..

Apoplessia dell'ovaio o della sua cisti

Il dolore pulsante all'inguine sinistro nelle donne, che è accompagnato da febbre, debolezza e sanguinamento dal tratto genitale, può essere un segno di rottura dell'organo. Molto spesso, si verifica l'apoplessia dell'ovaio destro o della sua cisti. Tuttavia, ci sono anche casi noti in cui la patologia è proseguita a sinistra..

Il trattamento in questi casi è esclusivamente chirurgico. Nella maggior parte delle operazioni, il medico cerca di preservare il tessuto d'organo sano. Tuttavia, questo non è sempre possibile. L'apoplessia senza sanguinamento può essere trattata in ospedale con mezzi conservativi. Alla donna viene prescritto il riposo a letto, il raffreddore sullo stomaco e l'assunzione di sedativi.

Processo di adesione nella zona pelvica

Spesso, il dolore all'inguine sinistro si verifica a causa della formazione di aderenze. Queste sono le cosiddette pellicole sottili che incollano gli organi insieme e quindi causano disagio. Nella maggior parte dei casi, le aderenze compaiono a causa di precedenti interventi chirurgici. Anche l'infiammazione non trattata diventa la causa di questo processo. Il fatto è che durante un'infezione, la cavità addominale secerne una piccola quantità di muco. È lei che successivamente si ispessisce e forma una punta.

Le aderenze possono essere trattate con un metodo chirurgico e conservativo. Spesso questi metodi vengono combinati per una maggiore efficienza. I farmaci antiadesivi includono "Lidaza" e "Longidaza". Inoltre, i medici consigliano di sottoporsi definitivamente a un corso di fisioterapia. Il trattamento chirurgico consiste nell'utilizzare il metodo laparoscopico. La laparotomia in questi casi può solo peggiorare la situazione..

Cosa fare con il dolore all'inguine a sinistra?

Se improvvisamente hai un forte dolore addominale, non dovresti rimandare la tua visita dal medico. Con un deterioramento simultaneo del benessere generale, vale la pena chiamare un'ambulanza. Gli specialisti valuteranno rapidamente la situazione e faranno la diagnosi corretta. Se necessario, ti potrebbe essere offerto il ricovero in ospedale. Non arrenderti.

Ricorda che quando appare un tale sintomo, non dovresti assumere antispastici da solo. Tali farmaci possono in qualche modo lubrificare le manifestazioni cliniche della patologia. In questo caso, sarà molto difficile per i medici fare la diagnosi corretta e prescrivere il trattamento corretto..

Quando ti senti improvvisamente peggio, dovresti immediatamente assumere una posizione orizzontale. Se hai chiamato un medico, mentre aspetti, ricorda tutto ciò che potrebbe causare la comparsa di dolore all'inguine. Qualsiasi informazione sarà utile al medico. Ti aiuterà a fare la diagnosi corretta più velocemente..

Conclusione

Ora sai in quali casi c'è dolore nella parte sinistra dell'inguine nelle donne. Ricorda che il disagio addominale può essere pericoloso. Sono loro che spesso portano a complicazioni inaspettate. Presta sempre attenzione a come ti senti. Se necessario, consultare un medico, piuttosto che auto-medicare. Buona salute a te!

Dolore all'addome inferiore a sinistra nelle donne all'inguine. Ragioni e cosa fare

Il dolore nella regione ipogastrica (sotto, sopra il seno) dell'addome può indicare la patologia di vari sistemi e organi. Questa non è necessariamente una patologia del tratto gastrointestinale. I dolori spesso riguardano la sinistra. Nelle donne è necessario escludere malattie ginecologiche, neurologiche e oncologiche. Spesso è così che si manifestano i problemi reumatologici..

Cause di dolore nell'addome inferiore a sinistra nelle donne

Prima di tutto, dovrebbero essere escluse le malattie della milza e del pancreas. È in basso a sinistra che questi organi sono proiettati. Nella pancreatite, si può palpare una coda ingrossata del pancreas o il polo inferiore della milza.

La colica addominale è la formulazione più comune dei medici di emergenza e dei reparti di ricovero degli ospedali chirurgici. Dietro si nasconde il solito spasmo intestinale, un fenomeno transitorio. Il dolore nell'addome inferiore a sinistra nelle donne è un'indicazione obbligatoria per consultare un ginecologo. Dopotutto, il secondo gruppo di motivi è associato alla ginecologia..

Può essere salpingite, ooforite, gravidanza ectopica.

Le malattie dei reni e delle vie urinarie sono tra le più difficili da diagnosticare tra tutte le malattie. Una delle manifestazioni è dolore o fastidio di varia intensità nella regione ipogastrica, sopra il seno, o leggermente più in alto, fino all'ombelico, nel mesogastrio. I cambiamenti nell'ecografia e nell'analisi delle urine aiuteranno a confermare un'ipotesi di lavoro e una diagnosi provvisoria.

La condrosi, la spondiloartrosi causa dolori lancinanti della localizzazione descritta. Spesso si irradiano (si diffondono) alla gamba sinistra. Con le malattie oncologiche compaiono ulteriori sintomi.

Tipi di dolore

Esistono diversi approcci per classificare il dolore addominale. Il primo criterio è il meccanismo di sviluppo. Esistono 4 tipi di dolore.

MeccanismoQuando si incontra
VisceraleCon compressione, infiammazione e infiltrazione. Queste sono malattie infiammatorie: appendicite, pancreatite, colecistite.
IrradianteDolore speculare o riflesso associato a una comune innervazione. Appare con annessite, apoplessia, malattie vertebrogeniche.
ParietaleAssociato all'infiammazione dello strato parietale del peritoneo. Tipico per la peritonite che complica la perforazione dell'ulcera, pancreatite, appendicite, colecistite.
PsicogenoAl centro c'è una violazione della percezione. Tipico per psicosi e altri disturbi psicogeni.

Un'altra classificazione distingue tra dolore acuto, subacuto e cronico. La differenza è solo nell'intervallo di tempo.

Un'altra divisione si basa sulla fonte del dolore:

  • dolore intra-addominale (causato dagli organi addominali);
  • dolore extra-addominale quando la causa proviene da altri organi e sistemi (infarto miocardico, nevralgia dei nervi intercostali).

Le sensazioni del dolore si distinguono anche per localizzazione: ipogastrica (addome inferiore), mesogastrica (regione ombelicale), epigastrica (dolore nell'ipocondria, nell'addome superiore).

Per quali malattie nelle donne il dolore si irradia dall'inguine alla gamba, parte bassa della schiena. Come identificare una malattia

Il dolore addominale inferiore nelle donne può causare un'ampia varietà di condizioni patologiche. La loro gamma è piuttosto ampia. La diagnosi differenziale è molto importante per comprendere la causa dei disturbi e iniziare a fornire un'assistenza adeguata..

Per fare ciò, valutare tutte le sfumature, le caratteristiche della storia, l'insorgenza e la dinamica dei sintomi, la risposta ai tentativi in ​​corso di trattamento o automedicazione. Per fare una diagnosi, è necessario utilizzare metodi diagnostici di laboratorio e strumentali..

Disturbi intestinali

Il dolore localizzato nella parte inferiore dell'addome, che infastidisce la sinistra, nelle donne può essere associato a spasmi del colon discendente. La ragione più semplice è alimentare. Un sovraccarico eccessivo di alimenti o fibre proteiche porta ad una maggiore motilità dell'intero tratto gastrointestinale.

Le sensazioni descritte in una percentuale abbastanza ampia di casi sono associate a colite ulcerosa, morbo di Crohn e altre malattie infiammatorie del sigma o del colon trasverso..

Oltre al dolore, queste malattie possono indicare i seguenti sintomi e reclami:

  • sangue nelle feci;
  • muco nelle feci;
  • la falsa voglia di andare in bagno non si esaurisce con lo svuotamento intestinale;
  • flatulenza;
  • stipsi;
  • sensazione di movimento intestinale incompleto.

Per confermare o escludere la malattia, viene valutato un esame ecografico degli organi addominali, la radiografia (panoramica). Più precisamente, lo stato della mucosa dei segmenti descritti del tubo intestinale può dare fibrocolonoscopia. Se necessario, lo studio è integrato con biopsia e analisi istologica della biopsia.

Eziologia correlata alla milza

L'ipersplenismo e la splenomegalia sono due condizioni che sono accompagnate da un aumento delle dimensioni degli organi. È proiettato nell'ipocondrio sinistro, laterale sinistro e parzialmente nella regione ipogastrica sinistra. Pertanto, una milza ingrossata porterà a dolore in quest'area..

Le ragioni sono numerose. La milza si ingrandisce compensativamente con l'allargamento del fegato nel quadro della sindrome epatolienale. Il secondo gruppo di ragioni sono le malattie infettive. Ad esempio, la mononucleosi. Una delle manifestazioni cliniche più importanti è un aumento delle dimensioni della milza con dolore nella regione addominale sinistra sottostante, di regola.

Le malattie ematologiche (leucemie) molto spesso causano il sintomo descritto.

I seguenti sintomi possono indicare un possibile danno alla milza:

  • la comparsa di petecchie sulla pelle (emorragie puntate);
  • un aumento delle dimensioni del fegato;
  • pallore della pelle;
  • cambiamento della temperatura corporea.

Per escludere questo gruppo di cause di dolore viscerale, l'ecografia degli organi addominali e retroperitoneali, tecniche di esame tomografico, scinitgrafia, nonché un test immunosorbente legato agli enzimi per la parassitosi, aiuta anche un esame del sangue generale per il contenuto di piastrine ed eritrociti.

Problemi urologici

Con la pielonefrite, il dolore è accompagnato da un aumento della temperatura. Debolezza e stanchezza si uniscono. A volte il grado di intossicazione è così alto che la frequenza cardiaca aumenta, la sudorazione aumenta. È difficile per il paziente alzarsi dal letto. Conferma la malattia leucocituria (leucociti nelle urine) e semina l'agente patogeno nelle urine durante la semina.

Patologie ginecologiche

In questo gruppo di malattie, i dolori addominali inferiori sono causati da:

  • salpingite (infiammazione delle tube di Falloppio);
  • annessite (una malattia infiammatoria delle appendici uterine, insieme alle ovaie);
  • gravidanza extrauterina;
  • apoplessia ovarica.

Il disagio con annessite e salpingite è combinato con chiare manifestazioni di intossicazione. Si tratta di febbre che sale a livelli febbrili, aumento della frequenza cardiaca, affaticamento, debolezza, sudorazione e perdita di appetito..

L'apoplessia o la rottura della cisti ovarica è indicata da nausea, vomito, pesantezza e dolori esplosivi nell'addome inferiore a destra o sinistra. Nell'anamnesi - la presenza di una cisti ovarica e il fattore provocante erano movimenti improvvisi: passeggiate a cavallo, sesso duro; tremante in macchina, cadute traumatiche. I pazienti tendono a diventare pallidi.

Gravidanza

Tirare il disagio durante questo periodo è abbastanza tipico per una donna. Soprattutto quando il feto fa movimenti, gira. È molto importante escludere la comparsa di patologie chirurgiche quando il dolore si intensifica. Ciò richiede il consiglio di un chirurgo esperto.

Cambiamenti patologici nella colonna vertebrale inferiore

Un altro importante gruppo di malattie che causano la comparsa del sintomo descritto. Il dolore nasce attraverso il meccanismo dell'irradiazione. Cioè, l'uno o l'altro segmento della colonna vertebrale è danneggiato, il che influisce sulla funzione del nervo spinale, che innerva la superficie anteriore della parete addominale nel piano inferiore.

Stenosi spinale

L'essenza della malattia è che la cavità del canale spinale viene compressa dall'esterno. Il risultato è un mal di schiena che si irradia a sinistra oa destra nell'addome inferiore. In questo caso, possono esserci disturbi sensibili del tipo di parestesie (intorpidimento) e persino disturbi motori del tipo di paresi.

Ernia intervertebrale

La patologia riguarda il disco fibroso grossolano che si trova tra le vertebre. Il dolore addominale nella parte inferiore sinistra può verificarsi quando si verifica un'ernia nella colonna lombare o sacrale.

La sindrome del dolore è molto intensa. Sta sparando come nell'osteocondrosi. Una sindrome concomitante è l'incapacità di raddrizzarsi. Gli analgesici convenzionali potrebbero non alleviare completamente il dolore. Vengono utilizzati rilassanti muscolari e anticonvulsivanti (Carbamazepina, Finlepsin).

Scoliosi

La curvatura della colonna vertebrale nella regione lombare o toracica inferiore porta alla compressione dei tronchi nervosi. Provoca dolore nelle parti indicate della colonna vertebrale, irradiandosi dal basso alla regione anteriore dell'addome.

Artrosi dell'articolazione dell'anca

Stiamo parlando della degenerazione della cartilagine dell'articolazione specificata a sinistra. Se il decorso dell'osteoartrite peggiora, possono comparire sinovite, tendinite o entesite. Questi fenomeni causano dolore quando si muove nell'articolazione a sinistra..

A volte nell'addome compare il disagio dovuto al meccanismo di riflessione. Di regola, questa è l'area sovrapubica. La radiografia del bacino mostra segni di degenerazione della cartilagine e osteofiti delle strutture ossee articolate nell'articolazione.

Necrosi asettica della testa del femore

I segni sono simili all'artrosi dell'articolazione dell'anca. La reazione della temperatura si unisce. Il dolore aumenta con il camminare così tanto che il paziente preferisce non muoversi o appoggiarsi alla gamba colpita. Conferma la diagnosi di radiografie articolari e risonanza magnetica.

Colica renale

Tra i problemi ai reni e alle vie urinarie, ci sono malattie che possono causare dolore anche al basso ventre a sinistra nelle donne. In primo luogo, è ancora colica renale sullo sfondo dell'urolitiasi. In questo caso, il dolore si irradia (dà) all'inguine e al perineo.

Per gli antispastici, una risposta positiva può essere di breve durata.

Un calcolo renale è caratterizzato da quanto segue:

  • Crampi dolorosi.
  • L'intensità della sindrome del dolore è alta.
  • Al culmine del dolore, sono possibili nausea e vomito, che non portano sollievo.
  • L'urina diventa marrone, scarlatta o cremisi.
  • La storia ha già avuto una scarica indipendente di pietre o trattamento chirurgico (ultrasuoni).
  • Il concrement è visibile agli ultrasuoni.

Gli eritrociti sono visibili nelle urine. Di solito ce ne sono così tanti che gli assistenti di laboratorio descrivono il numero in modo completo. La pietra può muoversi lungo l'uretere. Quindi la sindrome del dolore si intensifica e talvolta può causare shock. Rilevare una pietra in questa situazione consentirà una radiografia semplice e l'uso del contrasto (con urografia).

Appendicite

Il dolore in basso a sinistra nelle donne non è tipico di questa malattia. Ma con la peritonite, può esserci dolore diffuso, quando non è chiaro dove fa più male. La seconda opzione, quando possibile, è l'aggiunta di pancreatite reattiva. Emergono feci instabili e altre manifestazioni di disfunzione del pancreas.

Pancreatite

Il dolore è localizzato intorno all'ombelico, più a sinistra. Successivamente è l'herpes zoster in natura. In primo piano ci sono i fenomeni di intossicazione, compreso l'aumento della temperatura a livello febbrile, così come la dispepsia. Questa è nausea, vomito, feci molli..

Cistite cronica

L'infiammazione della vescica è acuta. Dolore da taglio, localizzato direttamente sopra il seno. Raramente è su un lato. Minzione dolorosa In questo caso, c'è una sensazione di svuotamento incompleto. Le donne molto spesso corrono in bagno, urinano in piccole porzioni.

Nei primi giorni, la temperatura corporea aumenta. Raramente raggiunge un livello febbrile, di solito inferiore a 18,5 C.La diagnostica comprende ecografia della vescica, dei reni, analisi generale delle urine e secondo Nechiporenko, nonché coltura delle urine.

Dismenorrea

Questo gruppo include il dolore, in un modo o nell'altro associato al ciclo mestruale. Il dolore durante le mestruazioni è chiamato dismenorrea. In questo caso, potrebbe esserci anche disagio nell'area delle ghiandole mammarie, il perineo. È necessaria un'ecografia dei genitali, la consultazione con un ginecologo e un endocrinologo.

Polimialgia reumatica

Questa malattia è più tipica per i pazienti più anziani. Il dolore si manifesta nella parte bassa della schiena, ma può irradiarsi nella regione della parete addominale anteriore. La malattia viene curata dai reumatologi. Oltre al dolore nella parte bassa della schiena, la borsite subdeltoidea (infiammazione della capsula articolare sotto il muscolo deltoide) è considerata un segno patognomonico..

Fallimenti nel sistema nervoso

Ciò include disturbi nevrotici lievi o disturbi di livello psicotico. Non ci sono problemi con gli organi interni. La palpazione è assolutamente indolore. I dati strumentali e di laboratorio non danno alcuna deviazione dalla norma. La terapia psicotropa aiuta in queste situazioni..

Malattie oncologiche

In presenza di una malattia maligna, si presta attenzione alla presenza di "piccoli" segni.

Questi includono:

  • Diminuzione dell'appetito.
  • Avversione per certi tipi di cibo.
  • Perdita di peso.
  • Pallore.
  • La temperatura aumenta senza una ragione apparente.
  • Stanchezza, debolezza.
  • Diminuzione della tolleranza all'esercizio.
Il diagramma mostra le cause del dolore addominale inferiore nelle donne.

Allo stesso tempo, i dolori addominali sono costanti e in crescita. Cattivo segno prognostico: comparsa o intensificazione della sindrome del dolore durante la notte.

In tal caso, da quale medico devo rivolgermi? Metodi diagnostici

L'instradamento è importante e quale specialista contattare sin dall'inizio. Ciò consentirà di risparmiare tempo prezioso in situazioni acute..

Visita a tempo pieno da un medico

Se il dolore è stato fastidioso per molto tempo, di intensità lieve, lieve o moderata, puoi consultare un terapista senza ambulanza. Dopo aver ascoltato i reclami e raccolto i dati anamnestici, prescriverà test ed esami, per poi inviarli allo specialista a cui, a suo avviso, appartiene la patologia identificata.

Con un forte dolore sullo sfondo della temperatura, specialmente in presenza di fenomeni disurici (crampi durante la minzione, aumento della minzione), ha senso consultare un chirurgo o un urologo.

In presenza di una storia ginecologica complicata, è richiesto un ginecologo. Quando, oltre al dolore, c'è sangue nelle feci, impurità patologiche nelle feci, dovresti chiedere immediatamente il consiglio di un coloproctologo o di un chirurgo generale.

Diagnostica di laboratorio

Da questo gruppo di esami, prima di tutto, viene prescritta un'analisi generale del sangue e delle urine. In caso di emergenza, vengono eseguiti in ordine CITO! L'analisi biochimica del sangue, l'analisi delle feci sono necessarie per costruire ulteriormente un'ipotesi clinica. Il livello degli enzimi epatici, la bilirubina, è molto importante. Quando il pancreas è danneggiato, il livello di amilasi nel sangue e diastasi nelle urine aumenta.

Diagnostica hardware

Per un medico di qualsiasi specialità, un esame ecografico degli organi interni della cavità addominale e dello spazio retroperitoneale, la piccola pelvi, nonché una radiografia del torace e degli organi pelvici saranno di buon aiuto. In situazioni cliniche discutibili, ricorrono a tecniche tomografiche. Questa è TC, MRI. A volte è necessario un composto di contrasto per una migliore visualizzazione.

Cosa fare con il dolore nell'addome inferiore a sinistra?

Prima di tutto, devi ridurre gli impulsi del dolore. Per questo, viene utilizzato un agente antispasmodico. Per il dolore addominale, i medici sconsigliano l'assunzione di antidolorifici.

Questo "imbratta" il quadro clinico e può solo danneggiare la diagnosi e la determinazione delle tattiche di trattamento. Già nella fase del trattamento in un ospedale o in una clinica ambulatoriale, puoi assumere farmaci sotto la supervisione del tuo medico.

Prodotti per anestesia

Il dolore nell'addome inferiore a sinistra nelle donne è la base per l'anestesia con i farmaci. Vengono utilizzate tecniche conservative, ausiliarie e radicali (chirurgiche). Senza indicazioni di emergenza, la terapia farmacologica può essere utilizzata come fase preparatoria per l'operazione..

Trattamento farmacologico

Gli antispastici aiutano a ridurre il dolore. La loro scelta è ottima. Puoi scegliere farmaci non selettivi come No-Shpy o Drotaverin. Con una patologia nota, ad esempio, con discinesia delle vie biliari, farmaci come Duspatalin o Mebeverin aiutano bene.

La colite con un alto grado di attività richiede un trattamento con agenti ormonali. Può essere desametasone o prednisolone. A seconda della gravità del processo, vengono prescritti in iniezioni, contagocce o sotto forma di compresse..

L'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei non è raccomandato per i danni al tratto gastrointestinale. Ma nel caso della natura vertebrogenica del dolore (con condrosi, lombodinia), questi farmaci diventano i farmaci di scelta. A volte con sindrome da dolore grave, vengono utilizzati miorilassanti (Tizanidina, Mydocalm).

La sindrome del dolore di natura psicogena è un'indicazione per l'uso di farmaci antipsicotici. La loro scelta si basa sulla sindrome psicopatologica sottostante. Per i disturbi depressivi, questi sono antidepressivi, per i disturbi d'ansia, ansiolitici.

Il sollievo dal dolore nel cancro può richiedere l'aiuto di stupefacenti. È importante fare attenzione a non causare overdose e morte per l'arresto del centro respiratorio..

Chirurgia

L'intervento chirurgico è necessario in caso di pericolo per la vita, malattie purulente. Questo di solito si applica a condizioni come gravidanza ectopica, pancreatite acuta, colecistite calcarea. L'operazione viene eseguita su indicazioni di emergenza.

Quando non ci sono, viene prescritto un trattamento chirurgico pianificato. Per cominciare, le condizioni del paziente vengono stabilizzate, trattate in modo conservativo e nella fase successiva viene prescritta la data dell'operazione.

Trattamento fisioterapico

È prescritto non nel periodo acuto, ma quando il dolore si è attenuato. Con la patologia del tratto gastrointestinale, viene prescritta ozokeritoterapia, UHF. Per il dolore vertebrale, l'elettroforesi con ormoni o callipina è buona..

Ci si aspetta un buon effetto dalla terapia laser. Quando si sceglie un metodo di esposizione fisioterapico, è importante tenere presente che sono completamente controindicati in presenza di tumori, sia al momento che nell'anamnesi..

Ricette della medicina tradizionale

Questo tipo di esposizione è considerato non convenzionale. Pertanto, sebbene il suo utilizzo non sia contestato, l'atteggiamento nei suoi confronti è molto cauto. Con i sintomi descritti, possono verificarsi malattie, il cui trattamento urgente viene spesso effettuato per motivi di salute.

Pertanto, solo il medico curante può raccomandare la medicina tradizionale per il trattamento delle patologie identificate. Un sintomo doloroso nell'addome inferiore a destra oa sinistra, soprattutto nelle donne, è un motivo per contattare i medici il prima possibile per un aiuto adeguato.

Video utili sulle cause del dolore addominale inferiore nelle donne

Frammento del programma "Living Healthy" sul dolore al basso ventre:

Cause del dolore nell'addome inferiore e come sbarazzarsene: