Trattamento alternativo delle cisti

Tutti i contenuti di iLive vengono esaminati da esperti medici per garantire che siano il più accurati e concreti possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione delle fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia inaccurato, obsoleto o altrimenti discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il trattamento alternativo delle cisti può davvero aiutare e far fronte efficacemente a piccole neoplasie che non hanno complicazioni.

Una cisti è una cavità, le cui pareti possono essere di struttura diversa; la cavità di solito contiene il contenuto di una consistenza trasparente o viscosa, spesso con pus o sangue. Una cisti si forma in molti organi e condotti del corpo umano, il meccanismo della sua formazione è vario e dipende da molti fattori, da quelli congeniti a quelli patologici associati alla malattia sottostante.

Molto spesso, nelle prime fasi dello sviluppo, le formazioni cistiche sono invisibili e non si manifestano, specialmente per le cisti che si formano all'interno del corpo. I sintomi sono evidenti solo nei casi di un aumento significativo della cisti, della sua infiammazione e del riempimento di pus. Spesso le cisti vengono diagnosticate in modo casuale, durante gli esami per identificare un'altra malattia o durante la visita medica di routine. Se la cisti viene diagnosticata come grande e rotta, o come una che interferisce con il funzionamento degli organi vicini, viene rimossa chirurgicamente. Ci sono cisti che devono essere rimosse urgentemente per evitare malignità - trasformazione in malattia oncologica. È indicato un trattamento alternativo delle cisti ed è possibile se la neoplasia viene rilevata in modo tempestivo, la cisti è piccola e non piena di contenuto purulento. Inoltre, la fitoterapia è efficace come trattamento ausiliario nel periodo postoperatorio, quando è necessario accelerare il processo di recupero dell'intero organismo. Al fine di determinare l'efficacia dei metodi di trattamento tradizionali, si consiglia di fare un esame ecografico prima di prendere infusi o decotti e dopo la fine del corso.

Trattamento alternativo delle cisti con celidonia

Celidonia, che è stata a lungo usata per trattare molte malattie gravi. Immediatamente è necessario fare una prenotazione che la celidonia è una pianta molto insidiosa e non consente un uso frivolo. In effetti è stato utilizzato per molti secoli, anche Avicenna ha descritto le proprietà curative della celidonia, e ha anche avvertito di possibili avvelenamenti a concentrazioni troppo elevate. Il fatto è che la pianta contiene 24 alcaloidi, tra i quali i più pericolosi per l'organismo sono la chelidonina, una sostanza simile alla morfina che può portare a convulsioni, e la sanguinarina. La protopina, che riduce l'attività del sistema autonomo e riduce i muscoli dell'utero, è considerata utile se usata correttamente. L'effetto antitumorale della celidonia è associato proprio all'alto contenuto di alcaloidi forti in esso, tuttavia, va ricordato che tutti i decotti e le tinture devono essere realizzati rigorosamente secondo la ricetta senza violare i dosaggi indicati. Si consiglia di consultare il proprio medico prima di assumere preparati a base di celidonia al fine di evitare complicazioni e incomprensioni elementari nel processo di trattamento farmacologico complesso, perché la celidonia spesso non è combinata con alcuni farmaci. Il trattamento alternativo delle cisti dovrebbe essere il più sicuro possibile.

Una ricetta "delicata" adatta al trattamento di tutti i tipi di cisti, purché non superino i tre centimetri di dimensione e non abbiano contenuto purulento. 1 cucchiaino di celidonia secca viene versato con un bicchiere di acqua bollente e infuso letteralmente per uno o due minuti, non di più. Il brodo dovrebbe essere di colore giallo chiaro. Filtralo. È necessario prendere un brodo preparato in questo modo per 21 anni tre volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti. Questo metodo di preparazione della celidonia è considerato sicuro e aiuta a neutralizzare le piccole cisti nelle ovaie, nel fegato e nei dotti biliari. Inoltre, l'uso di questo strumento aiuterà a purificare il fegato dalle tossine, quindi non aver paura delle secrezioni atipiche durante i movimenti intestinali..

Una ricetta che prevede sia un uso interno che un uso esterno. Risciacquare i gambi della celidonia giovane, tagliati a pezzi. La massa del materiale "vivo" dovrebbe essere di 100 grammi. Versate il gambo di celidonia con acqua bollente (500 ml) e mettete a fuoco, aspettate il bollore e togliete subito il contenitore dal fuoco. L'agente viene infuso per 15-20 minuti, filtrato e raffreddato a temperatura ambiente. 200 ml vengono versati in un contenitore separato per l'irrigazione serale se si tratta di una cisti ovarica. All'interno, l'infuso deve essere assunto in 50 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 10 giorni, quindi una settimana di pausa e il corso viene ripetuto di nuovo. Prima di utilizzare questo strumento, è necessario controllare le condizioni della cisti per evitare complicazioni. Se ci sono dubbi sulla reazione del corpo alla celidonia, prima di iniziare il corso, puoi prendere un cucchiaino di infuso come test prima dei pasti e osservare la condizione durante il giorno.

Una ricetta che prevede una combinazione paradossale di alcol e latte. È necessario lavare i gambi freschi di celidonia, torcerli in un tritacarne, spremere il succo. Mescola succo e vodka in proporzioni uguali (alcol - almeno 40 gradi), ad esempio, un bicchiere di succo con un bicchiere di alcol. Insisti per una settimana. Assumere secondo lo schema solo al mattino a digiuno per mezz'ora prima dei pasti: 3 gocce di infuso in 100 ml di latte, aggiungere una goccia ogni giorno, raggiungere 10 gocce, quindi sottrarre una goccia e tornare a tre gocce per 100 ml di latte 2.

Bardana o bardana

Bardana o bardana comune. In effetti, questa pianta senza pretese non può essere definita ordinaria. Particolarmente preziose sono le radici di questa pianta unica, che contiene proteine, oli essenziali, amarezza, tannini, resine, inulina, acidi, pectine, vitamine del gruppo B, vitamine E e D, nonché alcaloidi e glicosidi. È l'arktiina, che appartiene ai glicosidi attivi, che appartiene ai componenti antitumorali efficaci. Poiché il trattamento alternativo delle cisti è il trattamento delle neoplasie, cioè delle formazioni benigne, l'uso di questo glicoside sarà appropriato ed efficace. Le ricette di bardana sono meno tossiche dei prodotti a base di celidonia, quindi puoi usarle da solo senza paura di complicazioni.

Prendi radici di bardana fresche, sciacquale, puoi aggiungere foglie di piante. Essiccate e messe da parte per 10-12 ore, in questo periodo, prive delle risorse naturali della terra, radici e foglie attivano le loro componenti curative, cercando di "sopravvivere". Al mattino, è necessario macinare le materie prime e spremere il succo, che dovrebbe essere conservato in un contenitore di vetro, coperto con un coperchio in frigorifero. Il succo può andare a male abbastanza rapidamente, quindi è meglio preparare ogni volta un nuovo rimedio. Al freddo, il succo dovrebbe riposare per 3 giorni, dopodiché può essere assunto in un cucchiaio tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Il corso dura 21 giorni, dopodiché è necessario fare una pausa a settimana e ripetere nuovamente il trattamento alternativo delle cisti. Prima e dopo la fine del corso, è necessario eseguire un esame ecografico.

Un rimedio dal succo di bardana con l'alcol. Spremere il succo dalle radici e dalle foglie fresche in un volume di 400 ml e unirlo alla vodka (100 ml). L'infuso deve riposare per almeno tre giorni, dopodiché può essere assunto in un cucchiaio prima di ogni pasto. Devi bere un litro di prodotto, questo sarà un ciclo completo di trattamento con la bardana.

Chaga o fungo esca

Questo è uno dei rimedi più curativi conosciuti dall'umanità da molti secoli. Oggi, un medicinale di chaga chiamato Befungin non è più una rarità sugli scaffali delle farmacie; è usato come farmaco ausiliario in grado di inibire la crescita di tumori sia benigni che maligni. I biologi hanno trovato potassio, cenere, acidi, terpeni, fenoli, polisaccaridi, inotidolo e pterina nella composizione del chaga. Befungin può essere usato come uno dei mezzi per fermare la crescita delle cisti: due cucchiaini per mezzo bicchiere di acqua bollita, prendi un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento è lungo, fino a tre mesi. Non c'è bisogno di aver paura delle complicazioni, chaga non è un agente tossico. Il trattamento alternativo delle cisti prevede le seguenti ricette di chaga:

  • Versare 100 grammi di chaga con acqua calda bollita in un grande contenitore per 5-6 ore. Girare il fungo ammorbidito in un tritacarne, versare 500 ml di acqua bollita e scaldare a 50 gradi, senza portare a ebollizione. Insistere per 2-3 giorni, filtrare e diluire con acqua bollita in rapporto 1/1. Bere mezzo bicchiere tre volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti per tre giorni. Quindi bevi il brodo in un bicchiere. Il corso del trattamento dovrebbe essere di almeno due settimane. Se il brodo è finito o rovinato, deve essere cucinato di nuovo..
  • Il decotto di chaga, preparato secondo la ricetta sopra descritta, può essere utilizzato anche esternamente. I microclisteri vaginali e le docce completano l'efficacia del trattamento. Durante tutto il corso, è necessario seguire una dieta moderata che escluda cibi in scatola, cibi piccanti, grassi e affumicati dalla dieta.
  • Puoi anche preparare uno speciale tampone vaginale inumidito con brodo di chaga. Viene acceso tutta la notte a giorni alterni per un mese.

Tè verde

Il tè verde ben noto e popolare ha eccellenti proprietà antiossidanti. Contiene catechine, che, come tutti i flavonoidi, hanno potenti effetti antiossidanti. Inoltre, le catechine sono brave a neutralizzare l'infezione microbica nelle prime fasi. La vitamina P, che rafforza le pareti di capillari, alcaloidi, caffeine, che hanno effetti antitumorali, composti eterei e persino proteine ​​- questo non è un elenco completo dei componenti che compongono il tè verde. Il trattamento alternativo delle cisti può essere piacevole al gusto, soprattutto se si utilizza questa ricetta: preparare un tè fresco nella proporzione di 2 cucchiaini di tè in mezzo litro di acqua bollente (versare il tè sopra con acqua bollente). Insistere per 15 minuti, versare 400 ml di latte bollito nel tè risultante. La miscela può essere conservata a temperatura ambiente durante la notte. Puoi bere la bevanda sia calda che fredda, aggiungendo 2 cucchiaini di miele naturale alla bevanda. Si consiglia un corso di due settimane di questo trattamento. Il tè viene bevuto la mattina presto nel volume di ¾ bicchiere, un'ora prima di pranzo e prima di coricarsi, 2-3 ore dopo cena. Il miele, che viene aggiunto alla bevanda al posto dello zucchero, ha anche un effetto curativo sul corpo, combinato con latte e tè verde.

Il trattamento alternativo delle cisti comporta anche il controllo del peso corporeo, poiché qualsiasi eccesso della sua norma può provocare lo sviluppo e l'aumento delle dimensioni delle cisti. Inoltre, il modo migliore per neutralizzare le formazioni cistiche è considerato un esame preventivo, preferibilmente complesso, poiché le cisti possono formarsi in vari organi, dotti e canali. Per la profilassi, si consiglia di prendere una raccolta di erbe composta da foglie di betulla, radice di elecampane, menta, radice di liquirizia ed erba celidonia. Tutte le erbe devono essere prese nella stessa proporzione e la celidonia è la metà. Due cucchiai della miscela vengono versati con 500 ml di acqua bollente, infusa per un'ora. Il brodo filtrato va assunto entro due settimane, due cucchiai al mattino, a stomaco vuoto, preferibilmente un'ora prima della colazione. Un corso simile è bene eseguire in autunno e in tarda primavera per prevenire la formazione di cisti.

Rimedi popolari efficaci per le cisti ovariche nelle donne

L'aspetto di un tumore all'ovaio è associato non solo a un cambiamento nei processi ormonali nel corpo. Una cisti è una delle malattie ginecologiche che si manifesta in varie forme e può manifestarsi in donne di età diverse. Esistono diversi modi per eliminare le cisti ovariche: da un metodo di trattamento radicale (intervento chirurgico) all'uso di ricette della medicina tradizionale.

Esistono ricette di medicina tradizionale comprovate per eliminare le cisti ovariche..

Trattamento delle cisti ovariche con rimedi popolari

Non tutte le lesioni ovariche vengono eliminate con la terapia conservativa. Alcuni tipi di tumori sono pericolosi per la salute di una donna. Comprimono i tessuti adiacenti, si rompono, si torcono o si trasformano in un tumore maligno. Prima di iniziare il trattamento delle cisti ovariche con rimedi popolari a casa, è necessario sottoporsi a un'accurata visita medica. La diagnostica mostrerà la sua natura e se può dissolversi attraverso il trattamento domiciliare.

Prima di iniziare il trattamento da solo, è necessario sottoporsi a un'accurata visita medica..

Ci sono cisti organiche e funzionali. I tumori di origine organica sono generalmente grandi e hanno diverse camere. I contenuti sono disponibili in diversi colori e viscosità, sono in grado di crescita rapida e complicazioni. Grandi formazioni organiche dell'ovaio non possono essere eliminate senza intervento chirurgico. Le cisti ovariche endometrioidi, le cavità mucinose e dermoidi, senza un trattamento adeguato, diventano maligne. Il trattamento conservativo nella maggior parte dei casi non dà risultato e dopo due mesi di squilibrio ormonale persistente, al paziente viene prescritta una rimozione pianificata della cisti.

Alcune patologie dell'ovaio, senza un trattamento adeguato, diventano maligne..

Con le cisti ovariche funzionali, la prognosi per una donna è molto favorevole se segue tutte le raccomandazioni del medico e osserva la terapia ormonale. Questi includono la cisti del corpo luteo e la formazione follicolare, che si sviluppa a seguito della rottura follicolare. Tali tumori sono facilmente suscettibili di trattamento conservativo. Il processo di assorbimento può essere accelerato utilizzando varie ricette di medicina alternativa..

Tinture

Con una cisti ovarica, un rimedio popolare ben collaudato è il medicinale del dente di leone. La pianta è particolarmente efficace nelle tinture. Radici, foglie e succo vengono utilizzati freschi o essiccati. Una composizione chimica unica con aminoacidi, flavonoidi e minerali ha il seguente effetto sulle cisti:

  • antispasmodico;
  • pulizia;
  • antitumorale.

L'erba aiuta a bloccare l'accumulo di liquidi nella formazione cistica dell'ovaio. Le sostanze di tarassaco prevengono lo sviluppo di nuove cisti, il che riduce significativamente la ricorrenza della patologia.

Ricetta numero 1

Per preparare l'infuso, avrai bisogno di radice di tarassaco tritata. 1 cucchiaino di polvere viene versato con acqua bollente (200 ml) e infuso per 20 minuti. Il liquido risultante viene passato attraverso una garza e preso due volte al giorno per un terzo di bicchiere a stomaco vuoto. Il trattamento dura ogni mese 5 giorni prima dell'inizio del ciclo.

Ricetta numero 2

Un altro rimedio popolare per le cisti ovariche è la celidonia. Questo rimedio deve essere applicato con cura. La celidonia viene utilizzata per cucinare solo a bassa concentrazione per evitare effetti tossici.

La celidonia tritata a secco (1 cucchiaino) viene versata in 250 ml di acqua pura e messa a fuoco. Portare a ebollizione, lasciare agire per circa 10 minuti. Il brodo viene filtrato e assunto giornalmente 3 volte al giorno. Se il colore dell'infusione risulta essere giallo scuro, deve essere diluito. Il brodo viene bevuto per un mese o 21 giorni.

Ricetta numero 3

La tintura di uvetta con la vodka aiuta con le cisti di varia origine. Il rimedio non deve essere utilizzato per le donne in gravidanza e per l'intolleranza all'alcol. Per preparare il farmaco, sono necessari 300 grammi di uvetta e 0,5 litri di vodka. Per 15 giorni, l'infuso viene posto in una stanza calda. Il contenitore viene periodicamente agitato.

Dopo l'esposizione, il liquido viene assunto per 21 giorni al mattino, pomeriggio e sera. Dopo il corso del trattamento, fai una pausa per un mese e poi ripeti. In questo modo, gli aghi di conifere possono essere infusi. È necessario conservare quotidianamente la medicina in un luogo buio..

Erbe aromatiche

Il rimedio più efficace nel trattamento alternativo delle cisti ovariche è la bardana. Le foglie di bardana hanno anche un effetto medicinale per i tumori maligni. Vengono ritorti freschi, pressati in un contenitore di vetro e lasciati in frigorifero per non più di 3 giorni.

A stomaco vuoto, un cucchiaio di pappa viene consumato due volte al giorno. Dopo una settimana, la quantità della miscela viene aumentata, bevono tre cucchiai al giorno. Con grandi cisti, il corso del trattamento è di almeno due mesi.

Comprime

Le compresse aiutano a normalizzare la circolazione sanguigna ed eliminare i processi stagnanti. Le sostanze utili vengono assorbite attraverso la pelle, influenzando la cisti.

Soda e aceto

La soda aiuta bene con il gonfiore. Un cucchiaio di polvere viene spento in 200 ml di aceto, vengono aggiunti 200 ml di vodka e 3000 ml di acqua bollita. Tutto viene accuratamente miscelato e applicato su un panno morbido e privo di lanugine. Le applicazioni di due ore vengono effettuate durante il giorno e un impacco viene lasciato durante la notte fino al mattino. Il trattamento dura 14-21 giorni. Se la crescita delle cisti non si ferma agli ultrasuoni, il corso viene ripetuto.

Sagebrush

Per il trattamento, avrai bisogno di un mucchio di erba e garza. L'acqua bollente viene versata sull'erba, insistita per 3 minuti e messa in una garza. Mentre l'impacco è caldo, viene applicato al centro dell'addome e mantenuto per circa 3 ore. Applicare l'impacco continuamente per 30 giorni.

Come trattare le ovaie con il miele

Il miele viene utilizzato per via vaginale, il che aumenta la sua efficacia più volte. I tamponi al miele vengono utilizzati quotidianamente. Per fare questo, è necessario prendere un prodotto addensato o precedentemente congelato. I tamponi non vengono utilizzati durante le mestruazioni. Il miele viene avvolto in una benda, viene realizzato un lungo tampone e inserito nella vagina. La procedura deve essere eseguita di notte.

Il miele è avvolto in una benda, viene realizzato un lungo tampone e inserito nella vagina.

Per migliorare l'effetto, vengono aggiunte ulteriori sostanze al miele. Un prodotto molto denso può essere miscelato con un bicchiere di olio vegetale o succo di Kalanchoe. Puoi mescolare le cipolle al forno con il miele. Non è consigliabile utilizzarlo fresco, poiché può bruciare la delicata mucosa della vagina. In precedenza, la cipolla viene posta nel miele per 2 ore.

Usando una noce

La noce per le cisti è usata solo in forma verde. Per preparare la pozione, devi raccogliere 40 noci e tritarle. La massa risultante viene versata con 1 litro di vodka e posta in un luogo buio per due settimane. Dopo l'infusione, il liquido viene filtrato e preso in un cucchiaino dopo aver mangiato.

La tintura può essere preparata da tramezzi e gusci di noci.

La tintura può essere preparata da tramezzi e gusci di noci. Per fare questo, è necessario raccogliere 14 noci, estrarre le partizioni, rompere il guscio e versare 500 ml di vodka. Insistere sulla medicina per 11 giorni. Il farmaco viene bevuto in 10 ml a stomaco vuoto.

Trattamento baffi dorati

La pianta è stata utilizzata con successo nel trattamento di cisti e altri tipi di tumori ovarici. La terapia continua per 90 giorni, ma dà buoni risultati. I baffi dorati hanno un forte effetto di guarigione e riassorbimento delle ferite. Rimuove bene i processi stagnanti e l'edema.

I gambi vengono schiacciati e versati con alcool 1: 1.

È necessario preparare un rimedio solo da una pianta appassita. I gambi vengono schiacciati e versati con alcool 1: 1. Il farmaco viene conservato in un luogo buio, preferibilmente fresco per almeno due settimane. Dopo la preparazione, il liquido viene filtrato, raffreddato e preso 1 goccia 2 volte al giorno. La dose giornaliera viene aumentata di una goccia, fino a 10 giorni. Successivamente, il corso del trattamento mira a ridurre le gocce. Al termine della terapia, fare una pausa per una settimana e ripetere di nuovo la sessione. Con l'aiuto di un baffo dorato, la cisti si risolve gradualmente e il rischio di un tumore maligno diminuisce.

Frazioni ASD 2 con cisti

Il farmaco in gocce ASD è percepito da molti pazienti e medici di medicina alternativa come un potente rimedio per varie patologie, che si basano sullo sviluppo di un tumore. Il farmaco viene utilizzato nel trattamento delle cisti ovariche, se non ci sono controindicazioni da specialisti.

La frazione è considerata un rimedio popolare per appianare i sintomi e migliorare la terapia farmacologica. Va notato che lo sviluppo del farmaco è stato effettuato negli animali al fine di aumentare la risposta immunitaria. Pertanto, quando si utilizza il farmaco, il paziente si assume una grande responsabilità e può essere guidato solo dalle recensioni delle persone che hanno utilizzato questo rimedio..

Ricetta numero 1

15 gocce di ASD vengono sciolte in 100 ml di acqua. Prendi il rimedio 4 volte al giorno ogni 4 ore, senza interrompere la sequenza. Il trattamento viene effettuato solo a stomaco vuoto, dopo 30 minuti puoi mangiare. Il trattamento continua per 2 mesi senza interruzione.

L'ASD può essere utilizzato per l'irrigazione con una cisti ovarica. Si diluisce 1:10 in acqua e si usa ogni volta una soluzione fresca. L'asciugatura viene eseguita al mattino e alla sera per 7 giorni, quindi fare una pausa per 3 giorni.

Il trattamento delle cisti ovariche con metodi popolari deve essere trattato in modo responsabile. Se infusi, decotti e lavande con erbe non aiutano e la condizione peggiora, è meglio rivolgersi a un medico qualificato.

Celidonia per le cisti

1. 2002 n. 18, 16. Ovario sinistro cistico curato, displasia. Inoltre, ha ancora fibromi uterini e l'utero è tutto in nodi. Ricette raccolte per uno stile di vita sano, sono state trattate per 1,5 mesi. Di conseguenza, le prime due diagnosi sono state rimosse in base ai risultati degli ultrasuoni..
1). Iniezioni di uova di gallina - 2 volte a settimana - per 100 ml di soluzione salina (invece di 150). Ho fatto 8 iniezioni in totale. Mescolare l'uovo di gallina più fresco (quello deposto il giorno prima non è adatto) con una soluzione salina 1: 3, ad es. per 1 uovo - 150 cm³ di soluzione. Può essere conservato in un bicchiere sterile, coperto con un tovagliolo sterile, per non più di 2 ore. La dose standard per gli adulti è di 5 cm³. Tecnologia: trattare con alcool il guscio di un uovo appena deposto, romperlo con una spatola sterile, allargare il foro rompendolo dall'interno con una pinzetta sterile. Scuotere il contenuto dell'uovo in un bicchiere sterile, mescolare con un bastoncino, aggiungere gradualmente 150 g di soluzione salina e mescolare fino a ottenere un liquido giallo-latte uniforme. Versare il composto in una siringa sterile, mettere un ago. Iniettare per via intramuscolare, trattando il sito di iniezione con alcol. L'introduzione può essere eseguita fino a 8 volte, prolungando il periodo di trattamento fino a 8 settimane. Tutto dipende dal quadro clinico. Dose per adulti - 5 cm³.
La pratica non consiglia di interrompere il corso di 8 iniezioni. Possibili allergie gravi.
C'è solo una controindicazione: debolezza del cuore. 2005 n. 25, 15. 2001 n. 2, 10-11.
2). Ogni notte, sul basso ventre, un impacco di sale marino (10%, un tovagliolo in 4 strati). L'edema è rapidamente scomparso, la vescica ha iniziato a funzionare, ho rifiutato le pillole.
3). Ho preso 0,5 cucchiaini. zolfo giallo da farmacia, annaffiato con 1/3 di tazza di succo di patate crude - 1 volta al giorno, la sera, 20 o più minuti dopo i pasti.
4). Ha messo gli assorbenti interni. Nel pomeriggio - 1 ora l. miele + 1 cucchiaino. aloe. Di notte - unguento di catrame in farmacia (su ordinazione). Tra i tamponi ho fatto l'irrigazione - per 1 litro d'acqua 1 cucchiaino. solfato di rame.
Di conseguenza, la menopausa è stata interrotta. Durante le mestruazioni, il trattamento doveva essere interrotto.

2. 2003 №5, 27. Cura una cisti sull'ovaio. La cisti era di natura infiammatoria, delle dimensioni di un pugno. Era necessaria un'operazione urgente. Hanno dato un ritardo di 10 giorni, durante i quali è stata curata con celidonia.
1). Raccogliere la celidonia giovane, sciacquare con acqua, scrollarsi di dosso e tagliare a 0,5 cm. Gettare 1 bicchiere di celidonia preparata in 0,5 litri di acqua bollente e far bollire per 1 minuto. Insisti per 20 minuti. Alla prima dose, bevi 1 cucchiaio. infusione per controllare la risposta del corpo. Se il corpo accetta, bevi 50 ml 2 volte al giorno - al mattino e alla sera - 30 minuti prima dei pasti.
2). Con lo stesso brodo, ho lavato 2 volte al giorno - al mattino e alla sera, 200 ml ciascuno.
REVISIONE. 2003 №19, 21. Ha curato una ciste sull'ovaio con celidonia secondo una prescrizione di uno stile di vita sano. Dopo 2 settimane, la cisti è scomparsa. E un mese dopo è rimasta incinta. I medici minacciavano l'infertilità anche dopo l'intervento chirurgico.

3. 2005 n. 21, 9. 2006 n. 24, 31. Ha curato una cisti ovarica entro 2 anni. È stato trattato con molti rimedi dallo "stile di vita sano". C'era una cisti di 5,9 per 4,8. Dopo un anno di trattamento, la cisti è passata da 4,7 a 4,4. Dopo 1,5 anni: da 2,9 a 2,7. Dopo 2 anni, un'ecografia ha mostrato che non c'era cisti. È stato trattato in modo molto completo.
Bevanda. Ho visto la raccolta di foglie di lampone + olmaria. Quindi fiori di olmaria + foglie di lampone. Quindi una tintura di peonia, aghi di pino e abete rosso. Poi ho bevuto una tintura di gusci di noci. Ho versato 1 kg di conchiglie con 1 litro di chiaro di luna, perché 0,5 l non coprivano la massa. Poi ho visto la celidonia. Poi ha iniziato a bere una tintura di pinoli siberiani. Versare 1 bicchiere da 250 g di noci intere con guscio 0,5 litri di vodka (o chiaro di luna) e insistere in un luogo buio per 15 giorni, agitando di tanto in tanto. Bevi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. Ho bevuto 11,5 bottiglie da 0,5 litri ciascuna in modo che la cisti si dissolva.
o Douching. Mescola 1 cucchiaio. allume bruciato e 1 cucchiaio. solfato di rame, versare 1 litro di acqua e far bollire per 5 minuti. Diluire 1 cucchiaio. medicinali 1 litro di acqua calda bollita e doccia. Dopo 3 mesi, la cisti è diminuita di 0,5 cm.
o tamponi. Di notte metteva assorbenti interni con mumiyo, cipolle e miele. Dopo 3 mesi, la cisti si è ridotta di 0,5 cm.
o Applicazioni. Durante l'anno ha applicato di notte una placca di ebanite sulla zona delle ovaie.

4. 2007 №14, 10. Ha curato una cisti ovarica con un uovo d'oca. Non ho curato l'ovaia destra nella sua giovinezza, i medici hanno aspettato che diventasse un uovo di gallina e l'hanno rimossa chirurgicamente insieme all'ovaia. Il risultato è l'infertilità. A sinistra, ha iniziato a guarire se stessa, non facendo affidamento sulla medicina.
1). Tamponi. Metti 1 cucchiaino su una benda larga. con uno scivolo di miele (mettere in freezer a rassodare). Quindi piegare la benda con il miele in 2 strati e legarla con un filo forte, lasciando le estremità lunghe. Inserisci il tampone il più in profondità possibile, altrimenti il ​​miele uscirà. Inoltre, fissa l'assorbente con biancheria intima aderente per evitare di macchiare i vestiti. Quando i tamponi sono inseriti correttamente, la biancheria rimane pulita. Ho strofinato l'estremità smussata di una penna a sfera con la vodka e ho spinto delicatamente il tampone all'interno, tenendo le estremità dei fili. Fare attenzione a non graffiare le pareti vaginali. Cerca di dormire sul lato in cui si trova la cisti.
2). Bevanda. Al mattino a stomaco vuoto, bevi 1 bicchiere di acqua calda bollente con 2 cucchiai. miele. Dopo 1,5 mesi di trattamento, è stata visitata da un ginecologo. Non sono state trovate cisti. Con la stessa ricetta, mia nipote in seguito si è liberata di una piccola cisti in 2 settimane..

5. 2007 №20, 33. Cisti ovarica curata e fibromi uterini. È stata trattata con applicazioni di argilla sull'addome inferiore - per 2 ore ogni sera. Secondo le ricette dell'erba. Ho inserito una garza con l'argilla di notte. In 1,5 mesi ha curato sia il mioma che la cisti. Tenere l'argilla al sole per diversi giorni prima dell'uso..

6. 2000 n. 13, 18. 2004 n. 3, 16. Con una cisti fino a 10 settimane. Mescola 1 cucchiaio. allume bruciato, 1 cucchiaio. solfato di rame, 1 litro d'acqua, cuocere a fuoco lento per 5 minuti. Quando si raffredda, filtrare attraverso 4 strati di garza, - si ottiene l'acqua blu. Prepara una soluzione: 1 cucchiaio per 1 litro di acqua bollita. medicina blu. Lavali 10 giorni dopo il ciclo mestruale. Se non aiuta immediatamente, eseguire altri 2-3 cicli. Ricetta verificata.

TAMPONI
1. 2004 no. 1, 25. Da una ciste. Mescolare bene per 1 cucchiaino. miele, olio di pesce e succo di aloe (questa quantità è sufficiente per 2 volte). Fai un batuffolo piatto con un batuffolo di cotone, metti metà della composizione al centro. Arrotolare tutto questo strettamente in una palla, avvolgerlo con filo bianco, rilasciare 2 estremità. Inserisci la palla nella vagina di notte, lasciando i fili fuori, estraila al mattino. La procedura va eseguita per almeno 7 notti consecutive. Pausa per una settimana e ripeti tutto se non è arrivata alcuna cura.

2. 2004 n. 12, 25. Dalla cisti ovarica. Prepara un unguento. Versare 1 tazza di olio vegetale in una ciotola di smalto, mettere lì un pezzo di cera d'api naturale delle dimensioni di una scatola di fiammiferi (acquistabile dagli apicoltori) e mettere a fuoco basso per sciogliere la cera. Rimuovere il tuorlo dall'uovo sodo, tagliato a metà. Schiacciare una metà con una forchetta su un vassoio in briciole e gettarle in una tazza di cera bollente sulle briciole. L'olio bollente a volte brucia in questo momento e ci getta dentro briciole di uova. Il burro inizierà a schiumare e potrebbe colare via, quindi preparati ad afferrare la ciotola e rimuoverla dal fuoco finché non trabocca di lato. Mescola tutto il tempo. Fallo tre volte. Filtrare l'unguento finito attraverso un tulle di nylon piegato a metà. Conservare in frigorifero per 1 anno.
Inserire i tamponi con unguento nella vagina, cambiarli al mattino e alla sera. La cisti guarirà in una settimana.

3. 2004 n. 14, 16. Dalla cisti ovarica. Mettere in una ciotola di smalto 1 g di propoli tritata finemente, 10 g di burro fresco non salato, mettere a fuoco lento. Sciogliere, lasciar raffreddare. Filtrare con una garza in una tazza di porcellana e conservare in frigorifero. Entro 8 giorni, posare un tampone durante la notte, 8 giorni di riposo, ancora 8 giorni di trattamento con tampone.
Le recensioni sono ottime. La cisti si risolve completamente.
NEL NOSTRO NEGOZIO CI SONO PRONTE CANDELE DI PROPOLI "Da cisti e polipi" - http://www.fitolog.ru/svechi-pri-kistah-i-polipah/ - vedi foto e informazioni sotto.

4. 2006 n. 12, 33. Per il trattamento di cisti ovariche e fibromi. Nella nostra famiglia, le donne conducono un corso del genere una volta ogni 3 anni. La ricetta è stata verificata e disponibile. Mescolare 1: 1 miele e unguento di ittiolo. Crea un tampone dalla benda, immergilo con un unguento e inseriscilo più in profondità nella vagina per 2 ore. Sdraiati e poi togli il tampone. Corso 10 giorni. Se non aiuta, ripetere il corso dopo una pausa di 10 giorni. Consulta un medico tra un corso e l'altro.

5. 2007 # 15, 2007 # 21, 15. Ha curato una ciste sull'ovaio. Metti il ​​miele nel congelatore per 4-5 ore. Metti i tamponi con il miele. Esegui 10 procedure quotidiane o 15 a giorni alterni. Quindi sottoporsi a un'ecografia. Per la prevenzione, eseguire un ciclo di trattamento una volta ogni 2-3 anni.
REVISIONE. 2007 №21, 15. Ho curato una ciste sull'ovaio con il miele. Metti 1 cucchiaino su una benda larga. con la parte superiore del miele, piegare la benda in 2 strati e legarla con un filo forte, lasciando le estremità lunghe. Metti il ​​tampone il più in profondità possibile, altrimenti il ​​miele uscirà. Inoltre, fissa l'assorbente con biancheria intima aderente, altrimenti i tuoi vestiti potrebbero sporcarsi. L'ecografia non ha mostrato cisti. La cosa principale è iniziare il trattamento in tempo e non dubitare dell'efficacia del metodo..

PROPRIETA ': il burro di cacao possiede proprietà emollienti, nutrienti, idratanti, antiossidanti, toniche e rigeneranti; l'olio di rosmarino ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie; l'olio di menta mostra un'attività antivirale; l'olio di abete ha attività antimicrobica contro pneumococchi, streptococchi; L'olio di ginepro favorisce il riassorbimento delle cisti, stimola il sistema immunitario.

CONTROINDICAZIONI: intolleranza individuale ai prodotti delle api e loro componenti, gravidanza, allattamento.

BEVANDA
1. 2003 №12, 18. La ricetta per la nonna e la madre. Da cisti e molte malattie femminili (erosione, infertilità, fibromi). Aiutato con una prescrizione per alcune donne. Maryin's root = radice di una peonia che evade per scavare a maggio, sciacquare bene, asciugare e raschiare, ma non sbucciare! Tritate finemente e unite in una bottiglia. Versare 50 g di radice di marina cruda con 0,5 l di buona vodka (o chiaro di luna non più di 40 °). Insisti in un luogo buio per 10-14 giorni. Conservare al freddo. Prendi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno. Corso - 1 mese di ammissione, 10 giorni di riposo. Da trattare fino al completo recupero.

2. 2003 №16, 25. Ha curato una cisti sull'ovaio. Formato sei mesi dopo la 3a operazione per endometriosi. La figlia aveva 3 anni. Dalle ricette "stile di vita sano" si compone un percorso di cura:
1). Mescolare in 1 cucchiaio. erbe dei prati e foglie di lampone, versare 1 litro d'acqua. Bevi il brodo per tutto il giorno. Corso - 3 mesi.
2). Mescolare in 1 cucchiaio. fiori di olmaria e foglie di lampone, versare 1 litro d'acqua. (?) Bevi il brodo durante il giorno. Corso - 3 mesi.
3). Prepara 3 cucchiai in un thermos durante la notte. aghi di pino (o abete rosso) 1 litro di acqua bollente. Bere tutto il giorno. Corso - 1 mese.
4). Tintura di peonia che evita la bevanda 1 cucchiaino, mescolando in un bicchiere con 1 cucchiaino. acqua, 3 volte al giorno rigorosamente a ore. Corso - 1 mese di ricevimento, 10 giorni di pausa, di nuovo 1 mese di ricevimento.
Dopo il trattamento, i test sono eccellenti, non ci sono cisti.

3. 2006 n. 2, 12. Dalla cisti ovarica. Recuperato in sei mesi. Ho usato 3 metodi di trattamento, alternandoli.
1). Tintura di vodka dei baffi d'oro: versare 12 pezzi di 0,5 litri di vodka, insistere in un luogo buio per 21 giorni, agitando ogni giorno. Prendi: in 1 giorno - 1 cucchiaino. 2 volte al giorno. Il 2 ° giorno - 1 cucchiaino. 3 volte al giorno. Dal giorno 3 al giorno 30 - 1 mese l. 2 volte al giorno: la mattina mezz'ora prima dei pasti e la sera prima di coricarsi.
2). Lavare la bardana fresca, tritare e spremere il succo. Bere: il giorno 1 - 1 cucchiaino 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Da 2 a 30 giorni - 1 cucchiaino ciascuno. stesso.
3). Tintura di peonia che evita la bevanda 1 cucchiaino. 3 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti per 30 giorni Ho preso tutti i medicinali secondo il principio: 30 giorni di assunzione, 10 giorni di pausa per ciascuno. L'ordine di ricezione: baffi d'oro - succo di bardana - baffi d'oro - tintura di peonia - baffi d'oro.
Sei mesi di trattamento. 2 mesi dopo la fine del trattamento, l'ecografia ha mostrato che non c'era cisti. Ripeto l'ecografia ogni anno, è tutto pulito.

CONTROINDICAZIONI:
L'evasione della peonia è controindicata in gravidanza, poiché agisce in modo abortivo.
. La radice di Maryin appartiene alle piante velenose, quindi il dosaggio deve essere osservato.
. Decotti e tinture di radici aumentano l'acidità del succo gastrico, che deve essere preso in considerazione nei pazienti con gastrite iperacida.
. La radice di Maryin abbassa leggermente la pressione sanguigna: i pazienti ipotesi devono tenerne conto e monitorare la pressione, nel qual caso adottare le misure necessarie.

4. 2000 n. 17, 20. Da una cisti ovarica. Macina 0,5 cucchiaini. zolfo giallo farmacia in polvere. Grattugiare le patate crude e spremere il succo. Mangia zolfo pestato e lavalo con succo di patate fresco. Esegui la procedura una volta al giorno 20 minuti dopo aver mangiato. Corso - 7 giorni da bere, 7 giorni di riposo. Ripeti il ​​corso per 1,5 mesi. Se il succo è difficile da bere, aggiungici 1 cucchiaio. decotto di semi di aneto. La stessa ricetta tratta l'erosione e l'infiammazione delle appendici..

5. 2005 №1, 23. Dalla cisti ovarica. Mescola la stessa quantità di succo di viburno fresco e miele di fiori. Prendi 4 settimane secondo il programma: 1 settimana - al mattino a stomaco vuoto sulla punta di un cucchiaino, 2 settimane - al mattino a stomaco vuoto per по tsp, 3 settimane - al mattino e alla sera per 1 cucchiaino, 4 settimane - al mattino e alla sera per 1 °.l. Quindi prenditi una pausa per 1 mese e di nuovo prendi 4 settimane, ma già al contrario, in ordine decrescente..

6. 2006 №14, 30. Ha curato ovaie policistiche. L'ovaia sinistra è stata ingrandita 2 volte, è stata suggerita un'operazione. Su consiglio di un parente - Ch. veterinario - ha deciso di essere trattato con leuzea di cartamo. La tintura di cartamo di Leuzea ha visto 20 gocce 2 volte al giorno - mattina e sera - 30 minuti dopo aver mangiato. Corso - 1 mese di ricevimento, 2 mesi di pausa, ripetizione del corso. Ha trascorso 4 cicli di trattamento durante l'anno. L'ecografia ha mostrato che tutto era in ordine. Leuzea stimola le ovaie.

7. 2007 n. 12, 30. Cura una cisti ovarica. Versare 1 cucchiaino. essiccare i fiori di castagno 0,5 litri di acqua bollente e insistere con il coperchio chiuso finché non si raffredda. Bere tutto il giorno. Da trattare per 1-2 mesi, quindi da esaminare.

8. 2007 №16, 31. Ha curato la cisti. Non scrive su cosa. Chirurgia di rimozione evitata.
Versare 200 g di gemme di pino con 1,5 litri di acqua bollente e lasciare agire per 2 ore. Quindi continua a bruciare per 20 minuti e insisti per un altro giorno. Sforzo.
Parallelamente versare 200 g di achillea con 1,5 litri di acqua bollente e preparare il brodo allo stesso modo. Mescola entrambi gli ingredienti. Bevi 1 cucchiaio. 3 volte al giorno 1 ora prima dei pasti. Corso 2 mesi di accoglienza, 2 mesi di pausa, ripetere il corso. Non impiegare più di 2 mesi consecutivi! Nessuna cisti è stata trovata sugli ultrasuoni.

9. 2007 №20, 15. Recuperata dalla ciste, la ricetta ha aiutato molti, ovunque fosse la ciste. Taglia le canne in pannocchie. Preparare 2-3 pannocchie di 2 litri di acqua e far bollire per 5 minuti, insistere. Bere 2 litri di brodo ogni giorno per 1 mese. La cisti si risolverà.

10. 2010 n. 11. Da una cisti ovarica. Crea una raccolta di amarezza: mescola 1 cucchiaio. tanaceto, corteccia di quercia, celidonia, assenzio e corteccia di olivello spinoso. Piegare il composto in un barattolo da 1 litro e versarvi sopra dell'acqua bollente. Insistere per 15 minuti, scolare. Conservare in un luogo freddo. Bere 0,5 tazze 30 minuti prima dei pasti. Corso 10 giorni. Pausa per 7 giorni e ripeti il ​​corso finché non avrai bevuto l'intera infusione. Sentirai il risultato già nei primi 3 giorni.
REVISIONE. 2012 №14, 27. Ha curato una cisti ovarica usando questa ricetta. Ho controllato l'ecografia 2 volte con una pausa di sei mesi. Grato!
ERBE - http://www.fitolog.ru/lekarstvennye-travy/

CAVALLO CASTAGNO (fiori) -
http://www.fitolog.ru/kashtan-konskiiy-cvet-nastoiyka/

11. 2005 №15, 10. Dalla cisti ovarica, dal cistoma. Risciacquare le foglie di bardana giovani, tritare, spremere il succo. Scolare il succo di bardana in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero. Bere rigorosamente secondo lo schema, senza perdere ricevimenti. 1 e 2 giorni - 1 cucchiaino. 2 volte al giorno. Dal 3 ° giorno - 1 cucchiaino. 3 volte al giorno. Il corso dura 1 mese. Pausa per 1 mese. Se la cisti non si risolve dopo il primo corso, puoi assumere 3 portate a intermittenza. Con la malattia policistica, aggiungi una tintura per la clamidia.

12. 2006 n. 18, 30-31. Ha curato una cisti dell'ovaio sinistro. Dopo che l'ecografia era 1 mese prima della seconda ecografia, hanno avvertito dell'operazione. Ho portato un mucchio di bardane dalla dacia e ho iniziato a bere succo di bardana. Il 1 ° giorno - 1 cucchiaino. 2 volte al giorno, quindi - 1 cucchiaio. 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. In estate, con il caldo, il succo diventa acido, quindi l'ho mescolato con la vodka 1: 1. Ho visto 2 cucchiai. 3 volte al giorno. Allo stesso tempo, ho pulito l'intestino: per 7 giorni ho fatto un clistere purificante con 1,5 litri di acqua + 2 cucchiai. succo di limone. Ho mangiato di meno, ho bevuto di più. Grasso rifiutato, affumicato, ricco e dolce. Dopo un mese di trattamento, l'ecografia ha mostrato che non c'era cisti.

INFIAMMAZIONE DELLE OVARIE
1. 2003 n. 2, 17-18. Con infiammazione delle ovaie, appendici, ulcere sull'utero e sulla cervice. Il fiordaliso di campo aiuta bene: steli e foglie. Non prendere più di 10 fiori di fiordaliso per 1 porzione del medicinale, sono velenosi, possono causare avvelenamento e vomito! Con un'abbondante scarica di leucorrea con dolore all'inguine e alla parte bassa della schiena, trattalo in questo modo. 40 minuti prima di coricarsi, preparare un mazzo di fiordalisi con 7-10 cesti di fiori 0,5 litri di acqua bollente. (Mettere i gambi con le foglie in un barattolo da 0,5 litri, riempirlo per 1/3 e versarvi sopra dell'acqua bollente.) Avvolgere e lasciare per 40 minuti. Filtrare, dopo aver filtrato, rimarranno 250 g di infuso. Bevi caldo prima di andare a letto. Svegliati in salute la mattina. Per le ulcere, bere mezza tazza 3 volte al giorno caldo. Se i fiordalisi sono essiccati, prendi 4 cucchiai. materie prime frantumate in una lattina da 0,5 litri di acqua bollente. Conservare il fiordaliso essiccato per non più di 2 anni.
http://www.fitolog.ru/vasilyok-siniiy-cvet/

2. 2003 №8, 20. Con infiammazione delle ovaie, appendici, vescica. La tintura alcolica di bulldoze aiuta. In maggio-giugno, raccogli fiori-palle di buldenezh in fiore (una specie di viburno) nel momento in cui diventano bianchi e non verdi. Pochi giorni! Visualizza i fiori, non prendere insetti con insetti. Riempi ermeticamente un barattolo da 1 litro di fiori, aggiungi alcol - di solito ≈ 0,5 litri - e chiudi. Insisti in un luogo buio per 2 settimane. Non filtrare. Strofina la parte inferiore dell'addome con la tintura. Dopo lo sfregamento, mettere i fiori in uno strato sull'addome inferiore per 2-3 ore. In pochi giorni tutto va via.

3. 2004 №21, 27. Infiammazione ovarica curata. Alla sera, 1 cucchiaio. preparare i fiori di calendula con 1 bicchiere di acqua bollente, coprire, lasciare per una notte. Bere al mattino a stomaco vuoto per 1 mese.

4. 2004 №15, 5. Da infiammazione delle ovaie. Mescola 1 cucchiaino in una tazza. miele, 1 cucchiaino. acqua calda e un pezzo di mumiyo delle dimensioni di 3-4 chicchi di grano (più è possibile). Mettere a bagnomaria, mescolare. Non puoi far bollire la miscela, ma devi scioglierla. Immergere un tampone in una soluzione calda e inserirlo nella vagina, osservando la sterilità. Corso - 10 giorni, poi una pausa per 10 giorni e ripetere il corso.

5. 2005 n. 11, 16-17. Con infiammazione delle ovaie. Prepara 2 unguenti. Sciogliere 2 kg di grasso di maiale fresco dall'interno per ottenere 1,5 litri di grasso fuso. Versare il grasso in modo uniforme in due barattoli da 1 litro e tenerlo caldo.
1). Tritate finemente 200 g di cipolla, versatela in una padella con il grasso di una lattina in modo che la cipolla venga fritta a galla fino al colore dell'oro zecchino. Scolare le cipolle fritte nel barattolo da cui è stato versato il grasso, chiudere il coperchio, avvolgere bene e lasciar riposare per 8 ore. Quindi metti questo barattolo in un luogo buio e fresco per 20 giorni. Applicare dopo che il grasso si è completamente solidificato. Più a lungo viene conservato l'unguento, maggiore è la guarigione.
2). Versare 1 bicchiere di fiori di calendula nel secondo barattolo di grasso caldo: basta riempire il bicchiere con la parte superiore. Mescolare bene il contenuto e conservare in un luogo caldo - fino a 60º - 2 giorni. Non appena si raffredda, puoi usarlo. Il barattolo deve essere ben chiuso. Conservare in un luogo fresco e buio.
Applicare come segue: 1 notte - unguento con cipolle su un tampone nella vagina, 2 notte - unguento con calendula. Fare un tampone di garza spessa, lasciare la punta del filo 15 cm. Al mattino, rimuovere il tampone, lavare con permanganato di potassio leggermente rosa e mettere un tampone. Ci sarà scarico, abbondante, prurito è possibile. Corso 1-1,5 mesi.
In alternativa, usa una focaccia. Mescola 1 cucchiaio. grasso, 2 cucchiai. miele, 4 cucchiai. ravanello nero passato attraverso un tritacarne. Aggiungere la mollica di segale e fare una torta piatta, non spessa, più sottile dell'impasto per crostate. Stendetelo nella zona delle ovaie e coprite con un foglio. Se entrambe le ovaie sono infiammate, prepara una seconda pastiglia.

È possibile trattare le cisti renali con rimedi popolari

Di admin Da leggere 13 min. Visualizzazioni 396 Pubblicato il 01.06.2014

Una cisti renale è una formazione benigna, è una cavità piena di un liquido giallastro trasparente. La sua parete è costituita da tessuto connettivo. Queste cisti possono crescere fino a 10 cm di diametro o più. Si trovano abbastanza spesso, quando esaminati mediante ultrasuoni, le formazioni cistiche sui reni possono essere trovate nella metà della popolazione di età superiore ai 50 anni. Inoltre, negli uomini si trovano 1,5-2 volte più spesso che nelle donne.

  • Complicazioni della cisti renale - Trattamento
  • Cisti renali - rimedi e metodi popolari - Come trattare le cisti nei reni con le erbe
  • Cisti renale - trattamento con rimedi popolari - ricette di stile di vita sano
  • Radici di rosa canina e tè di bardana

Terapia del succo

Una ciste scoperta in tenera età è più spesso associata ad anomalie congenite. Negli adulti, un tale problema diventa una conseguenza di un processo infiammatorio prolungato nell'area dei reni, lesioni d'organo o malattie croniche del sistema urinario. Solo uno specialista può stabilire le ragioni esatte e scegliere un trattamento a casa. Il paziente deve attenersi rigorosamente alle raccomandazioni del medico.

Uno dei metodi più comuni per risolvere il problema è l'uso di succhi di piante medicinali. Hanno una concentrazione massima di principi attivi. Per trattare una cisti renale con rimedi popolari a base di succhi, è necessario iniziare immediatamente dopo aver rilevato il problema. Si applicano le seguenti ricette:

  1. Succo di bardana. Ha un forte effetto antibatterico. I suoi alcaloidi aiutano a combattere il tumore. Per la terapia con cisti sono adatte solo bardane grandi, piccole e di feltro. Il resto delle specie di questa pianta non contiene una quantità sufficiente di sostanze attive. Il succo dovrebbe essere preparato con foglie di bardana fresche. Si lavano accuratamente e si macinano in un mortaio fino a diventare una pappa omogenea. Usando una garza tagliata, spremi il succo. I primi tre giorni lo bevono in un cucchiaino in tre dosi al giorno insieme a un pasto. Il quarto e il quinto giorno, la frequenza di somministrazione è ridotta a due volte, bevendo un cucchiaio di medicinale. A partire dal sesto giorno, un cucchiaio di succo viene preso tre volte al giorno. Due settimane dopo, prenditi una pausa dal trattamento.
  2. Succo di celidonia. Questa pianta ha molte proprietà curative, ma allo stesso tempo appartiene al gruppo dei velenosi, pertanto è necessario osservare i dosaggi raccomandati del medicinale. Raccolti durante il periodo di fioritura attiva, sciacquare la celidonia in acqua corrente e scorrere un tritacarne. Spremi il succo con un pezzo di garza. Mescolalo in proporzioni identiche con la vodka. Insisti per diversi giorni. Prima dell'uso diluire un cucchiaio di medicinale in un bicchiere di latte. Dovresti bere questa bevanda due volte al giorno..

È vietato l'uso di tali farmaci ai bambini di età inferiore ai 12 anni, nonché alle persone che soffrono di epilessia, trombocitopatia e insufficienza cardiaca. Dovrai rifiutare tale terapia durante la gravidanza..

Le piante da spremitura possono essere raccolte solo in regioni ecologicamente pulite. È vietato strapparli in prossimità di strade o impianti industriali..

Le ragioni

Una cisti renale in giovane età, di regola, è una malattia congenita, la causa è una predisposizione genetica, un'anomalia congenita nella struttura del rene. In un'età più matura, si sviluppano le cisti acquisite. Possono formarsi a causa di un'infiammazione prolungata e hanno la capacità di aumentare gradualmente. Le cisti si sviluppano dai tubuli renali e perdono la loro connessione con il resto dei tubuli e delle strutture del rene dopo essere aumentate di dimensioni fino a diversi millimetri. La ragione per lo sviluppo di una cisti renale è la maggiore crescita delle cellule epiteliali che rivestono i tubuli renali dall'interno. L'impulso per lo sviluppo di una cisti può essere una lesione renale, grave ipotermia, malattie croniche del sistema genito-urinario

Sintomi della cisti renale:

Le cisti possono rimanere asintomatiche per molto tempo. Scoperto spesso per caso durante un'ecografia. I sintomi compaiono quando inizia ad ingrandirsi, comprimendo gli organi adiacenti. Quindi si verificano i seguenti sintomi: - un rene ingrossato; - mal di schiena, peggioramento dopo l'esercizio; - ipertensione renale (aumento della pressione "inferiore"); - violazione del deflusso di urina dal rene; - sangue nelle urine; - ridotta circolazione del sangue nel rene.

Infusi curativi

I rimedi popolari più efficaci per il trattamento delle cisti renali sono le infusioni di piante medicinali. La loro preparazione non richiede abilità e conoscenze speciali. La cosa principale è seguire rigorosamente la ricetta. I farmaci più efficaci sono i seguenti:

  • Versare cinque cucchiai di radice di bardana secca tritata in un thermos e versare un litro di acqua bollente. Dopo sei ore, il liquido viene filtrato. È necessario prendere una tale infusione mezzo bicchiere prima di ogni pasto..
  • Delizioso tè ai reni viene preparato sulla base di bacche di viburno. Una manciata di frutti di bosco viene cotta a vapore in un litro di acqua bollente e conservata per circa due ore. Un po 'di miele di fiori o di tiglio viene aggiunto al liquido filtrato e mescolato accuratamente. Bere il tè preparato in un bicchiere a colazione e prima di andare a letto.
  • Un medicinale di colore viola, erba madre, tiglio, spago, foglie di mirtillo rosso e semi di lino aiuta bene contro le cisti sui reni. I componenti sono presi in proporzioni identiche. Un cucchiaio della raccolta preparata viene cotto a vapore in 200 ml di acqua bollente e conservato in un thermos per circa otto ore. Devi bere il liquido filtrato 50 ml tre volte al giorno.
  • Mettere 7 lamponi, ginepri, rosa canina, crespino e biancospino in un thermos. Versare 1,5 litri di acqua bollente. Dopo 4 ore, filtrare il liquido e aggiungere 2 litri di acqua bollita. Il tè viene bevuto in 200 ml dopo tutti i pasti.
  • L'infuso di cardo aiuterà a curare la cisti. Un cucchiaio di foglie di piante essiccate viene cotto a vapore con 250 ml di acqua bollente. Resistono un paio d'ore e filtrati. Il medicinale preparato deve essere assunto 60 ml quattro volte al giorno..
  • Metti un po 'di viburno in un secchio. Non è necessario separare le bacche dai rami. Aggiungi 10 rosa canina. Versare un litro di acqua bollente. Insistere coperto per circa cinque ore. Successivamente, il liquido viene filtrato e vengono aggiunti cinque cucchiai di miele di fiori. È necessario bere l'infuso durante il giorno invece del solito tè.
  • Un paio di cucchiai di foglie secche di celidonia vengono cotte a vapore in mezzo litro di acqua bollente. Tenuto al caldo per almeno quattro ore. Il liquido viene filtrato, diluito con acqua bollita in modo che il volume venga ripristinato a quello iniziale. Bere l'infuso dovrebbe essere due cucchiai tre volte al giorno dopo i pasti.

I rimedi popolari per le cisti renali a base di erbe medicinali possono talvolta provocare reazioni allergiche. Pertanto, prima di utilizzarli, è necessario consultare un medico. Se si manifesta una reazione negativa del corpo, la terapia viene immediatamente interrotta e vengono selezionati altri metodi..

Complicazioni della cisti renale - Trattamento

La cisti è pericolosa con le seguenti complicazioni: suppurazione, emorragia, rottura. Queste complicazioni richiedono un intervento chirurgico urgente. Se la formazione ha un diametro inferiore a 5 cm, non provoca disturbi nella circolazione sanguigna del rene e nel deflusso delle urine, quindi viene semplicemente osservato. Un'operazione di rimozione pianificata viene offerta nei seguenti casi: - un paziente giovane o di mezza età - una grande cisti, che porta alla compressione dei tessuti circostanti - dolore causato da una cisti; - ipertensione arteriosa; - sanguinamento dal rene; - una cisti che interferisce con il deflusso dell'urina - infezione; - la minaccia di rottura; - cancro nella cisti

Si ricorre al trattamento chirurgico aperto solo quando compaiono complicazioni come la suppurazione o la rottura di una cisti o la sua degenerazione maligna. Le operazioni a cielo aperto vengono eseguite anche nei casi in cui, oltre alla cisti, sono presenti malattie urologiche concomitanti, come l'urolitiasi. In altri casi, viene utilizzata la rimozione endoscopica o laparoscopica. Per eseguire questo intervento, viene utilizzato un approccio percutaneo. Sebbene questa operazione sia facilmente tollerata, esiste il pericolo di lesioni renali e recidive. Pertanto, se c'è tempo e opportunità, puoi provare a curare la cisti con rimedi popolari. Risponde bene al trattamento, molte ricette popolari sono state accumulate per il suo trattamento. È vero, in alcuni casi, sbarazzarsi della malattia può richiedere diversi mesi..

Le migliori ricette di decotto

Il trattamento delle cisti renali con rimedi popolari sotto forma di decotti viene effettuato per circa due settimane. Se durante questo periodo non si verificano miglioramenti, è necessario consultare un medico e scegliere un altro metodo di terapia. I seguenti decotti sono più spesso usati:

  1. Mescolare 50 grammi ciascuno di rosa canina, erba di San Giovanni, assenzio e achillea. Aggiungere 30 grammi di gemme di pino e 200 grammi di chaga imbevuti di acqua e tritati nella miscela. Versare la composizione con tre litri di acqua e far bollire per circa due ore. Lasciate fermentare per 24 ore in un luogo caldo. Quindi filtra il liquido e versa 200 ml di succo di aloe, la stessa quantità di cognac e 500 grammi di miele liquido. Mescola accuratamente il medicinale. Prendilo in un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti..
  2. Un modo efficace per sbarazzarsi di una ciste è usare un decotto di pigne. Versare un litro d'acqua in un mestolo e cuocere sul fuoco. Immergi cinque coni e cuoci per circa 30 minuti. Il brodo finito viene filtrato e portato alla quantità iniziale con acqua bollita. Bere la medicina in parti uguali durante il giorno.
  3. Versare 50 grammi di foglie di equiseto essiccate in 0,5 litri di acqua. Fai bollire la composizione per 30 minuti. Insistere per diverse ore, quindi filtrare. Bevi la medicina con un cucchiaio tre volte al giorno.
  4. Il trattamento di una cisti sul rene può essere effettuato utilizzando un'infusione di radici di liquirizia, bardana, ferula e cicoria. I componenti sono presi in proporzioni identiche. Tre cucchiai della raccolta compilata vengono versati con 300 ml di acqua e fatti bollire per 15 minuti. Bevono il farmaco al mattino in una quantità di 200 ml, all'ora di pranzo - 250 ml e alla sera - 200 ml.

La terapia con decotti medicinali richiede il rispetto dei dosaggi raccomandati. Se vengono superati, possono comparire effetti collaterali: segni di intossicazione, disturbi dispeptici, debolezza, perdita della capacità lavorativa.

Per la produzione di decotti, è meglio usare materie prime acquistate in farmacia. Questo è l'unico modo per garantirne l'efficacia e la sicurezza..

Classificazione e tipologie

Al paziente vengono prescritti ACE inibitori, antibiotici, diuretici e anestetici quando viene rilevata la patologia.
Le misure terapeutiche per le cisti renali mirano ad alleviare i sintomi e prevenire le complicanze. Per prescrivere un ciclo di farmaci, è necessario condurre ulteriori studi, come gli ultrasuoni. Se la cisti è più grande di 4 cm, il medico prescrive pillole che aiutano a normalizzare la pressione sanguigna, ridurre l'infiammazione e alleviare il dolore nella regione lombare. Per il trattamento delle cisti, sono prescritti i seguenti gruppi di farmaci:

  • ACE inibitori;
  • diuretico;
  • anestetico;
  • antibiotici.

Gli esperti classificano tali patologie in base a vari fattori. Per origine, le cisti possono essere congenite o acquisite, in base al numero: singole o multiple. Le formazioni si distinguono anche per posizione, contenuto interno.

Il sintomo principale che parla della gravità della malattia è la forma della cisti. Una semplice cisti ha bordi chiari, una cavità ed è piena di liquido. Le sue pareti sono sottili e uniformi, una tale cavità è chiaramente visibile su un'ecografia. Una cisti complessa ha i seguenti sintomi:

  • due o più telecamere;
  • bordi irregolari;
  • la presenza di sali di calcio all'interno dei calcoli;
  • partizioni dense di spessore irregolare;
  • forma irregolare.

Una cisti complessa tende a crescere di dimensioni, cambiare forma e, soprattutto, degenerare in una neoplasia maligna.

Ecco perché questo sintomo è considerato il più importante e influenza la scelta delle tattiche di trattamento..

Tinture medicinali

Le tinture alcoliche sono farmaci efficaci per le cisti nei reni. Consentono di estrarre la quantità massima di sostanze attive dalle piante medicinali. Gli esperti identificano le ricette più efficaci:

  1. In mezzo litro i lupi immergono 50 ginocchia dello stelo dei baffi d'oro. Mantieni la miscela al buio per 10 giorni. La tintura filtrata si beve in 10 gocce 40 minuti prima del primo pasto, così come prima di cena. Prima dell'uso, diluire il medicinale in 30 ml di acqua pura.
  2. La tintura di echinacea sta diventando un rimedio casalingo economico ed efficace. È meglio prenderlo in farmacia. Bevi la medicina 10 gocce tre volte al giorno. La tintura aiuterà a far fronte alla malattia e ad aumentare le proprietà protettive del corpo.
  3. Metti i tuberi di patata al sole per iniziare a germogliare. Strappare i germogli e metterli in un contenitore da mezzo litro di vetro scuro. Il barattolo deve essere pieno per 2/3. Versare la vodka e tenere al buio per tre settimane. Devi bere la tintura filtrata ogni giorno prima di colazione. Il trattamento inizia con 1 goccia di prodotto. Ogni giorno, il dosaggio viene aumentato di 1 goccia fino a raggiungere 40 gocce. Successivamente, la quantità di medicinale viene gradualmente ridotta..
  4. Un efficace rimedio casalingo può essere preparato con funghi porcini freschi. I cappelli vengono schiacciati, posti in un contenitore di vetro e riempiti di vodka. La medicina viene insistita per 14 giorni. Dopodiché, lo filtrano e bevono un cucchiaino due volte al giorno. Prima dell'uso, la tintura viene diluita in una piccola quantità di acqua..
  5. Una cisti del rene sinistro viene trattata con successo con la tintura di verbasco. Cinque cucchiai di materie prime essiccate vengono versati fino all'orlo di vodka e insistono per due settimane. Il medicinale finito viene filtrato e assunto in un cucchiaino prima di mangiare. Tre dosi al giorno sono sufficienti.

Il trattamento delle cisti nei reni con rimedi popolari sotto forma di tinture aiuta a far fronte rapidamente alla malattia. Devono essere usati con cautela da persone che soffrono di malattie del tratto gastrointestinale e del sistema cardiovascolare. Tale trattamento è severamente vietato ai pazienti che soffrono di problemi al fegato..

Prodotti a base vegetale

Il trattamento dei reni con rimedi popolari a base di verdure e legumi è efficace. Tra le ricette più apprezzate ci sono:

  1. Due chilogrammi di cipolle rosse vengono sbucciate e macinate attraverso un tritacarne. 400 grammi di zucchero vengono introdotti nella pappa risultante. La composizione preparata viene fatta bollire a fuoco basso per circa due ore, mescolando costantemente per non bruciare. Il succo viene spremuto dalla miscela finita usando un taglio di garza. Lo bevono in 100 ml ogni paio d'ore. La prima porzione si consuma prima della colazione..
  2. Una buona tecnica per trattare una ciste è l'uso dell'aglio. Un chilogrammo di chiodi di garofano pelati viene macinato in un tritacarne. La pappa preparata viene diluita in un litro d'acqua. Mettere in un barattolo di vetro e chiudere bene il coperchio. Il prodotto viene conservato in un luogo inaccessibile alla luce solare per un mese, di tanto in tanto viene agitato. La medicina filtrata viene presa due cucchiai prima di ogni pasto. Bevetelo con un bicchiere di latte caldo..
  3. Il trattamento per le cisti può essere fatto con i fagioli. Versare due cucchiai di fagioli con un litro d'acqua. Far bollire a fuoco basso per circa due ore, coperto con un coperchio. Scolare e macinare i fagioli con un frullatore. Mangia la pappa cotta in parti uguali per tutto il giorno.
  4. Taglia la parte superiore della zucca. Togli tutti i semi. Versa lo zucchero nella zucca. Chiudi con la parte superiore. Avvolgere la zucca in un panno spesso e conservarla in un luogo buio. Dopo un po ', il succo inizierà a risaltare nella zucca. Bevilo un quarto di bicchiere tre volte al giorno.

L'uso di rimedi popolari a base vegetale per le cisti nei reni è considerato il metodo di trattamento più sicuro. Cipolle e aglio dovrebbero essere usati con cautela da persone che soffrono di malattie dell'apparato digerente..

Terapia dietetica

Una buona tecnica per curare una cisti renale è la dieta. Una corretta alimentazione aiuterà non solo a far fronte alla malattia, ma anche ad aumentare l'immunità. È necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  1. Limita il più possibile l'assunzione di sale.
  2. Riduci al minimo la quantità di proteine ​​nella tua dieta.
  3. Bevi molta acqua pulita. Decotto di rosa canina, composte naturali e bevande alla frutta senza zucchero porteranno benefici.
  4. Rifiuta l'uso di cibi grassi e fritti, carni affumicate, prodotti semilavorati.
  5. Il menu dovrebbe includere una quantità sufficiente di verdure. Sono particolarmente utili tutti i tipi di cavolo, carote, pomodori, peperoni e cetrioli..
  6. Mangia più frutta e bacche: arance, kiwi, mele, uva, prugne. L'anguria aiuterà a sbarazzarsi del gonfiore, poiché ha un forte effetto diuretico.
  7. Quando si sceglie la carne, dare la preferenza alle varietà magre.
  8. Assicurati di aggiungere prodotti a base di latte fermentato al menu: yogurt naturale, ricotta, yogurt e altri. Scegli tra quelli che hanno un basso contenuto di grassi..
  9. Bere bevande alcoliche è severamente vietato.

I prodotti a base di ingredienti naturali stanno diventando trattamenti efficaci per le cisti renali. Molte persone preferiscono questo trattamento alle terapie tradizionali. Non puoi farlo senza la raccomandazione di uno specialista. Solo un medico può scegliere il giusto programma di trattamento che ti aiuterà a far fronte rapidamente al problema..