Come alleviare rapidamente il dolore da cistite a casa

Il sintomo principale della cistite è il disagio durante la minzione, che aumenta alla fine dell'atto. Nella fase acuta della malattia, una persona è tormentata da dolori intollerabili nell'addome inferiore, perineo. La condizione interrompe in modo significativo la qualità della vita del paziente, costringendolo a rimanere a letto. L'articolo discute misure complesse su come alleviare il dolore nella cistite e ritardare il ripetersi degli attacchi.

Principi di trattamento della patologia

Il dolore e la sensazione di bruciore durante la minzione sono i primi segni di infiammazione delle vie urinarie. Le donne ne soffrono più spesso degli uomini. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche del sistema escretore. L'uretra della donna è corta, la vescica si trova in prossimità dei genitali. Ciò aumenta il rischio di infezione (E. coli, flora maschile).

Una serie di misure su come alleviare il dolore con la cistite:

  • riposo a letto ─ per ridurre la gravità del disagio, il paziente deve essere caldo, fisicamente calmo
  • terapia farmacologica ─ farmaci che aiutano ad alleviare il dolore di diversa natura (dolorante, acuto, crampi);
  • fisioterapia ─ viene utilizzata per l'infiammazione cronica, dopo che l'esacerbazione si attenua;
  • fitoterapia ─ ingestione di decotti alle erbe, bagni caldi;
  • regime alimentare e dieta ─ bere molti liquidi ed evitare cibi piccanti e piccanti in combinazione con agenti farmacologici aiuta ad alleviare rapidamente il dolore nella cistite.

Importante!
La fisioterapia non è prescritta durante l'altezza della malattia. È vietato utilizzare procedure termiche per eliminare il dolore acuto nella cistite. Ciò provocherà la moltiplicazione e la diffusione dell'infezione, causerà complicazioni ─ transizione a una forma cronica, pielonefrite (infiammazione infettiva della pelvi renale).

Eliminazione farmacologica di cystalgia

Poiché nel 95% dei casi l'infiammazione è causata da microrganismi patogeni, gli agenti antibatterici aiutano ad alleviare rapidamente i sintomi della cistite..

Farmaci efficaci per la terapia etiotropica finalizzata all'eliminazione dell'infezione:

  • Furadonin ─ uroantisettico, farmaco n. 1 per le donne con dolore alla vescica. Ha un effetto batteriostatico (arresta la crescita e la riproduzione dei batteri).
  • Monural è un antibiotico battericida sotto forma di granuli solubili per somministrazione orale. Bere una volta al giorno 2 ore prima o dopo i pasti. Ben tollerato dai pazienti, allevia rapidamente il dolore a casa, raramente provoca disturbi dispeptici (nausea, bruciore di stomaco), reazioni cutanee allergiche.
  • Nolitsin è un farmaco efficace per la cistite, ma si sviluppa rapidamente resistenza (resistenza dei microbi agli antibiotici). Il farmaco provoca conseguenze negative dal sistema nervoso centrale, quindi è prescritto solo in assenza di trattamento alternativo.
  • Il biseptolo è un agente antimicrobico. Inizialmente, viene prescritta una dose di carico, quindi la quantità giornaliera del principio attivo viene gradualmente ridotta. Le compresse vengono prese per 14 giorni. Controindicazioni: malattia del fegato, anormale composizione del sangue, grave insufficienza renale.

Il dolore con la cistite può essere permanente. A seconda dell'ora del giorno, del grado di riempimento della vescica, aumentano o assumono un carattere ossessivo doloroso. Se esposto a fattori esterni (freddo), compaiono attacchi di dolore da taglio intollerabili.

Quali farmaci antispastici e come alleviare il dolore nella cistite nelle donne:

  • No-shpa ─ rilassa lo strato muscolare liscio della vescica, allevia la tensione, aiuta ad alleviare gli spasmi. Il farmaco inizia a funzionare in 15 minuti. Il sovradosaggio non dovrebbe essere consentito, è pericoloso per lo sviluppo di aritmia, blocco miocardico completo, arresto cardiaco.
  • La papaverina ─ è disponibile come soluzione per la somministrazione parenterale. Il medicinale è prescritto nella fase acuta della malattia. Aiuta ad alleviare il dolore moderato. Sicuro per il corpo se dosato correttamente.
  • La drotaverina è un analogo economico di No-shpa.

È impossibile sbarazzarsi rapidamente del dolore nella cistite senza ridurre il processo infiammatorio. Per questi scopi, ai FANS vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei (non ormonali). Riducono l'edema, alleviano l'infiammazione, gli spasmi muscolari, ripristinano la fisiologica funzionalità della vescica.

Come alleviare un attacco di cistite a casa usando i FANS:

  • Ibuprofene ─ aiuta ad eliminare l'ipertermia, alleviare rapidamente il dolore, il gonfiore, previene la progressione della febbre nel periodo acuto;
  • Nimesil ─ ha un effetto analgesico, antinfiammatorio e antipiretico.
  • Diclofenac ─ antidolorifico, allevia il dolore spontaneo che si verifica durante il movimento.

Preparati a base di erbe

Se una donna è controindicata nei farmaci a base chimica e non sa come alleviare il dolore con la cistite, i ginecologi raccomandano i fitopreparati.

Cyston è un farmaco sotto forma di compresse, che include 14 ingredienti a base di erbe. Ha un effetto diuretico, astringente, riduce l'irritazione. Dissolve formazioni cristalline, pietre microscopiche. È un antisettico naturale. Per alleviare il dolore di natura cronica, prendi 2 compresse. 2-3 volte al giorno per 3-4 mesi.

Canephron-N ─ gocce orali a base di rosmarino, levistico, centaurea. L'alcol è prescritto alle donne per alleviare il dolore da cistite a casa. Bere 50 gocce 3 volte al giorno. Se il farmaco è ben tollerato, vengono prescritti corsi terapeutici a lungo termine..

Phytolysin è una pasta in tubi per la preparazione della sospensione orale. È prodotto sulla base di materie prime secche di 9 piante medicinali. Le sostanze biologicamente attive hanno un effetto antimicrobico, antinfiammatorio e analgesico. È prescritto per il trattamento della cistite a casa nelle donne..

Spasmotsistenal è un preparato erboristico anestetico a base di radice di belladonna, morena. La soluzione è disponibile in un flacone contagocce. Regime di dosaggio, come alleviare la cistite: per fermare gli attacchi, 20 gocce una volta, secondo le indicazioni, possono essere ripetute dopo mezz'ora. Per prevenire le ricadute, bere 5 gocce. 3 volte al giorno, la durata della terapia è determinata dal medico.

Rimedi popolari per l'infiammazione della vescica

Considera i potenziali benefici prima di ricorrere ai farmaci tradizionali per alleviare il dolore da cistite a casa. È meglio consultare un ginecologo o un urologo. Esistono piante medicinali, la cui efficacia è stata dimostrata dalla pratica clinica.

Ricette per alleviare i sintomi della cistite a casa:

  • Spremere il succo di mirtilli freschi o congelati, diluire con acqua potabile purificata in un rapporto 1: 1. Prendi 100 ml 3-4 volte al giorno. Componenti utili delle bacche ripristinano la funzione della vescica, aiutano ad alleviare il dolore, eliminare il muco patologico, gonfiore.
  • Tritate finemente il prezzemolo fresco insieme alla radice, versatelo in un thermos. Versare le materie prime 200-250 ml di acqua bollente, chiudere bene e lasciare agire per 2-3 ore. Bere 50 ml a piccoli sorsi mezz'ora prima dei pasti. L'infusione allevia l'infiammazione, la cistite si arresta rapidamente.
  • Trita l'aneto fresco. Prendi 3 cucchiai. l. versare 200 ml di acqua calda della materia prima finita e inviarla a bagnomaria. Fai bollire per 15 minuti. togliere dal fuoco, raffreddare, filtrare. Portare il liquido risultante a un volume di 200 ml, aggiungendo acqua bollita. Prendi un bicchiere di acqua di aneto 3 volte al giorno per 20-30 minuti. prima dei pasti. Questo aiuterà sia a ridurre il dolore durante l'infiammazione sia a prevenire lo sviluppo di nuovi attacchi..

Il trattamento a casa comprende bagni alle erbe. La procedura termica allevia lo spasmo, riduce la voglia, il dolore durante la minzione.

Importante!
Il bagno è severamente vietato se viene rilevato sangue nei test delle urine!

Raccomandazioni su come alleviare la cistite a casa in acqua calda:

  1. Temperatura dell'acqua 37-38 ° C, durata della procedura 15-20 minuti.
  2. Bagno riscaldato.
  3. Non immergere l'intero torace, l'area del cuore in acqua.
  4. Dopo la procedura, non puoi uscire, quindi è meglio trascorrerlo di notte.
  5. Per rimuovere efficacemente i sintomi dolorosi, dopo il bagno devi andare a letto, coprirti con una coperta, puoi mettere una piastra riscaldante calda sul basso addome.

La cistite può essere curata rapidamente facendo bagni alle erbe.

Prendi erba salvia secca, poligono, foglie di betulla in proporzioni uguali (peso totale 200 g). Versare 5 litri di acqua bollente. Insistere per 3 ore Filtrare e versare nel bagno preparato. Ripeti la procedura a giorni alterni per un mese.

Aghi e coni di pino, mangiati tritati (puoi farlo in un tritacarne, un frullatore). Prendere 200 g di materie prime, versare acqua bollente (5 l), insistere per 2-3 ore, filtrare, versare in bagno, se necessario, portare l'acqua alla temperatura desiderata. I bagni impiegano 10 giorni (ogni sera).

L'importanza della dieta per la cistite

Per sbarazzarsi rapidamente della cistite a casa, è necessario seguire una dieta speciale. Comporta l'esclusione di piatti piccanti, speziati, affumicati, salati che possono provocare un attacco di dolore e aggravare il processo infiammatorio..

Importante!
In caso di malattia, non dovrebbe essere consentito il ristagno di urina nella vescica. Più spesso viene svuotato, più velocemente arriverà il recupero..

Raccomandazioni su come sbarazzarsi di cistite e dolore, osservando il regime di consumo:

  • bere almeno 1,5 litri di liquido al giorno;
  • efficace se assunto per via orale decotti a base di erbe dalla collezione di farmacie renali, uva ursina, stimmi di mais;
  • succhi utili non concentrati, bevande alla frutta, composte, tè debole.

Verdure fresche e frutta, ricche di fibre, migliorano l'assorbimento dei nutrienti nell'intestino. Ciò influenza indirettamente lo stato degli organi del sistema urinario. Come alleviare il dolore nella cistite nelle donne, quali alimenti sono utili durante la malattia:

  • i meloni (angurie, meloni) hanno un effetto diuretico;
  • la zucca riduce l'infiammazione;
  • cereali ─ aumentare la motilità intestinale;
  • i prodotti a base di acido lattico vengono introdotti nella dieta quotidiana dopo che il processo acuto si è placato.

Alimenti che irritano le vie urinarie ─ spezie, brodi di carne forti, ravanelli, ravanelli, acetosa, frutta acida. Questi alimenti possono peggiorare le condizioni del paziente..

La cistite a casa nelle donne può essere curata rapidamente solo con un approccio integrato, agendo contemporaneamente su tutti i fattori interni ed esterni della malattia.

Come sbarazzarsi della cistite: metodi di trattamento, prevenzione

La cistite si verifica principalmente nelle donne, che è associata alle caratteristiche fisiologiche e anatomiche degli organi pelvici. La malattia è un processo infiammatorio formato sulla superficie della mucosa della vescica.

Diversi fattori possono provocare cistite, comprese infezioni batteriche, disturbi ormonali, ipotermia e altri fenomeni che possono innescare reazioni patologiche nei tessuti.

L'infiammazione della vescica è acuta o cronica. Gli attacchi possono superare in un certo periodo, i sintomi hanno intensità variabile. In qualsiasi manifestazione, la cistite deve essere trattata, altrimenti sarà più difficile affrontare le complicazioni in futuro.

Quando vedere un dottore?

L'accesso tempestivo a un medico aiuta a ridurre il rischio di effetti negativi sulla salute e possono essere gravi con cistite avanzata e cronica.

Per prevenire tali situazioni, ci sono segni in cui devi assolutamente consultare un medico:

  • dolore durante la minzione, bruciore, prurito ai genitali;
  • bisogno frequente ma infruttuoso di svuotare la vescica;
  • urina sanguinante o molto torbida;
  • un aumento della temperatura superiore a 38 gradi, insieme ai sintomi di cui sopra;

Un trattamento efficace della cistite può essere prescritto da un medico solo dopo aver eseguito misure diagnostiche ed è altamente indesiderabile ritardare la visita da un medico.

Procedure diagnostiche

Per il successo del trattamento della cistite, è importante non solo diagnosticare, ma anche determinare le condizioni generali delle mucose della vescica, per analizzare possibili cambiamenti strutturali nell'organo. Di solito vengono prescritte le seguenti procedure:

  • superare i test sotto forma di urina, sangue, se necessario, viene presa una macchia;
  • cistoscopia;
  • Ultrasuoni della vescica.

Misure diagnostiche complesse consentono di formare un quadro completo della malattia, decidere il successivo corso del trattamento.

Terapia farmacologica della malattia

La cistite è curabile, ma deve essere completa. È necessario non solo rimuovere l'infiammazione, ma eliminarne la causa, eliminare i sintomi spiacevoli. Tutto ciò può essere fatto a livello medico, inclusi i seguenti tipi di farmaci:

  1. Antibiotici I farmaci sono sempre prescritti per combattere microrganismi e batteri, i cui focolai si sono formati durante lo sviluppo della cistite. Gli antibiotici possono differire nel loro spettro d'azione, nella sostanza attiva e in alcuni altri indicatori. Gli agenti antimicrobici devono essere selezionati esclusivamente da un medico in base ai risultati dei test, ai fattori provocatori e alle malattie concomitanti. È importante bere un ciclo completo di antibiotici, anche dopo miglioramenti visibili, altrimenti c'è il rischio che si ripresenti l'infiammazione.
  2. Phytopreparations. I rimedi erboristici sono utilizzati attivamente per trattare la cistite. Questi non sono solo decotti e tasse, ma anche preparati urologici già pronti. Sono prescritti in combinazione con la terapia farmacologica o come profilassi, hanno il loro effetto direzionale, ad esempio, per alleviare lo spasmo della vescica, stimolare la produzione di urina e così via..
  3. Antispastici. Sostanze che hanno effetti analgesici, che sono necessarie per quasi tutti i pazienti con stadio acuto di cistite.
  4. Farmaci antinfiammatori. Il medico può prescrivere farmaci, se necessario, per alleviare l'infiammazione. Serve per localizzare temporaneamente il processo, ma non per eliminare la causa del suo verificarsi, pertanto le sostanze vengono assunte in combinazione con la terapia curativa.

Trattamento con rimedi popolari

La medicina tradizionale offre una serie di ricette per curare molte malattie, incluso aiutare a sbarazzarsi della cistite.

Avendo deciso di utilizzare tale consiglio, è importante capire le conseguenze, poiché erbe, decotti e bagni danno solo un sollievo temporaneo e talvolta possono aggravare la situazione. In effetti, con tali procedure, la causa principale dell'infiammazione, il tipo di infezione e il grado di danno alla vescica sono sconosciuti..

I medici possono usare rimedi popolari, ma in consultazione con uno specialista, insieme alla principale terapia farmacologica.

I brodi di camomilla, millenario, foglie di mirtillo rosso, erba di San Giovanni sono considerati efficaci.

Il cibo sano è la chiave per il recupero

Una corretta alimentazione in caso di infiammazione della vescica aiuta a ridurre i sintomi spiacevoli e ad accelerare il recupero. Cibi fritti, carni affumicate, fast food, cibi pronti, bevande gassate e alcol dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Il menu dovrebbe essere dominato da cibi sani e naturali, preferibilmente di origine vegetale. Bere almeno 2,5 litri di liquidi al giorno.

Come trattare l'infiammazione cronica?

Puoi sbarazzarti della cistite per sempre, ma come? Ciò richiede una chiara attuazione delle prescrizioni del medico, che includono una terapia complessa. Viene eseguita una diagnosi preliminare in modo che lo specialista possa comprendere il focus e la causa dell'infezione della mucosa della vescica. Riguardo a questi dati, viene prescritto un ciclo di antibiotici corrispondenti ai batteri, farmaci antinfiammatori e farmaci che alleviano i sintomi.

Oltre ai principi generali del trattamento della cistite, viene prestata attenzione allo stato del corpo nel suo insieme..

Vitamine, complessi per rafforzare l'immunità e talvolta farmaci per normalizzare i livelli ormonali aiuteranno a prevenire le ricadute.

Alcuni pazienti si liberano della cistite cronica entro sei mesi, per altri - un mese è sufficiente.

Ogni decorso della malattia ha le sue caratteristiche e una selezione separata di farmaci e procedure fisiologiche per il trattamento più efficace.

Terapia complessa della malattia nelle donne

Indipendentemente dal sesso del paziente, esiste un regime di trattamento generalmente accettato per la cistite. L'unica cosa per le donne può essere la terapia combinata con fisioterapia, douching, esposizione laser.

Le caratteristiche anatomiche del sistema genito-urinario e dell'uretra consentono di agire direttamente sulla mucosa, attraverso i genitali, cioè di combattere la malattia dall'esterno e dall'interno.

Il trattamento della malattia in un giorno - è possibile?

In pratica è difficile curare completamente la cistite in un giorno, ma esiste una tecnica che, secondo alcuni, può sbarazzarsi della malattia. Consiste nel fare il bagno da un decotto di foglie di alloro, o meglio, bisogna sedersi in una bacinella con questo liquido.

La procedura richiede circa 10 minuti, quindi è necessario urinare senza alzarsi dal bacino. Quindi puoi continuare le procedure dell'acqua. La tecnica è dubbia, ha una serie di controindicazioni.

Complicazioni da infiammazione della vescica

Le conseguenze della cistite non trattata possono compromettere seriamente la salute. E questa non è solo l'acquisizione di una forma cronica della malattia. Esiste la possibilità di transizione dell'infiammazione non solo alle vaste superfici della mucosa, ma anche al tessuto muscolare, ad altri organi. In casi particolarmente avanzati, si formano aree di necrosi, aumenta il rischio di rottura della vescica.

Misure di prevenzione

Se la patologia è già stata trasferita o si prevede di prevenire tali problemi con la vescica, è necessario seguire misure preventive. Regole semplici aiuteranno non solo a ridurre il rischio di cistite, ma anche una serie di altre malattie altrettanto gravi.

  1. Rispetto dell'igiene genitale. È necessario lavarsi quotidianamente, farlo correttamente e, se necessario, usare mezzi speciali. Durante le mestruazioni, cambia spesso gli assorbenti, usa gli assorbenti interni se assolutamente necessario.
  2. Cerca di non raffreddare eccessivamente, soprattutto per proteggere l'area sotto la vita.
  3. Rapporti protetti con partner non verificati.
  4. Monitoraggio della minzione tempestiva.
  5. Visite periodiche dal ginecologo e dall'urologo, anche in assenza di sintomi evidenti.
  6. Regolazione della dieta. Quando possibile, dovresti mangiare correttamente e regolarmente. Con una dieta povera, dovresti assumere complessi vitaminici e minerali.

Se non è stato possibile evitare l'infezione da cistite, è necessario sottoporsi a una diagnosi il prima possibile, per decidere un programma di trattamento. L'infiammazione della vescica è una malattia curabile, è importante prendere misure tempestive e corrette.

Sintomi e trattamento della cistite nelle donne a casa

La cistite è una malattia molto pericolosa che può portare a gravi complicazioni. Devi trattarlo dai primi giorni. Come puoi sbarazzarti rapidamente ed efficacemente della cistite nelle donne, parleremo dei sintomi e del trattamento a casa nel nostro articolo..

Se noti i primi sintomi di questo disturbo nel tempo e non lasci che la malattia faccia il suo corso, può essere completamente curata a casa, osservando il riposo a letto e aderendo al corso di trattamento prescritto.

Sintomi di infiammazione della vescica nelle donne

I principali sintomi della cistite, che segnalano l'urgente necessità di iniziare il trattamento:

  • Dolore acuto e sensazione di bruciore durante la minzione.
  • Difficoltà a urinare con un bisogno costante.
  • Tracce di sangue nelle urine.

La cistite ha 3 forme:

Acuto: si verifica un paio d'ore dopo l'ipotermia o altra infiammazione di accompagnamento. È accompagnato da forte dolore e disagio.

Ricorrente - è una conseguenza di un'automedicazione impropria, quando la malattia divampa con rinnovato vigore ogni 2-3 settimane. Può indicare altre malattie del sistema genito-urinario.

Cronico: i segni di cistite accompagnano costantemente il paziente, periodicamente offuscato dai farmaci.

Ti consigliamo di familiarizzare con:

Le ragioni per lo sviluppo della cistite nelle donne

La causa più comune di infiammazione della cistite nelle donne è un'infezione che si sviluppa nella vescica con la penetrazione di microrganismi e batteri al suo interno..

Questi sono E. coli, così come altri batteri che popolano la microflora intestinale e vaginale nelle donne. Cioè, una causa comune della malattia è l'autoinfezione, quando l'agente patogeno entra nell'uretra dal colon o dalla vagina..

Tuttavia, la malattia non può iniziare solo dall'esterno, ma anche dall'interno, attraverso i reni. Quindi stiamo parlando del fatto che la cistite è una sorta di effetto collaterale di un'altra malattia..

Va notato che i microrganismi della vagina e dell'intestino crasso entrano nella vescica ogni giorno a causa delle caratteristiche anatomiche della struttura del corpo femminile. Ma non tutte le ragazze e le donne sviluppano la cistite. Perché. Perché lo sviluppo del processo infiammatorio richiede la presenza di alcuni fattori favorevoli che riducono la resistenza dell'organismo alle infezioni.

Ecco i fattori principali:

  1. Ipotermia, a causa della quale la circolazione sanguigna nella mucosa della vescica rallenta, rendendola vulnerabile agli agenti patogeni.
  2. Lesioni alla mucosa vaginale durante la deflorazione, il parto e il rapporto sessuale, che creano un ambiente favorevole allo sviluppo dell'infezione.
  3. Età e disturbi ormonali. Le bambine, le donne anziane e le persone con problemi ormonali hanno una bassa resistenza alle infezioni.
  4. Gravidanza, quando le difese del corpo sono indebolite. In questo caso, l'utero in uno stato ingrandito può causare il ristagno di urina nella vescica..

Questi sono i fattori che influenzano lo sviluppo della cistite nelle donne. I sintomi e il trattamento a casa, rapidamente e senza complicazioni, dipendono dall'agente patogeno. Ciò che ha causato la malattia può essere determinato dalla diagnostica.

Diagnosi della malattia

Prima di dirti come trattare la cistite nelle donne, parliamo della diagnosi. Implica esami del sangue e delle urine obbligatori che aiuteranno a determinare la causa della malattia, l'agente eziologico dell'infezione.

Sulla base dei risultati del test, il medico potrà prescrivere un ciclo di antibiotici e altri farmaci per curare la vescica.

Se esiste la possibilità che la cistite sia una conseguenza di un'altra malattia, al paziente vengono prescritti ultrasuoni, raggi X o TC.

Trattamento della malattia

Il trattamento della cistite nelle donne può essere prescritto solo dal medico curante dopo una diagnosi. Se non stiamo parlando di forme avanzate di cistite acuta e il paziente ha cercato aiuto in modo tempestivo, questa malattia è abbastanza suscettibile di trattamento a casa con riposo a letto.

Vuoi sapere cosa fare con la cistite. Consultare un medico! Dopotutto, il trattamento consiste in un ciclo di farmaci e può includere anche la medicina tradizionale e metodi domestici. Svolgono un ruolo di supporto e aiutano ad alleviare la cistite.

Il trattamento prescritto correttamente a casa, con pillole e medicina tradizionale, abbastanza rapidamente in 5 giorni ti riporterà al tuo solito stile di vita e ti aiuterà a dimenticare per sempre un disturbo spiacevole.

Il trattamento domiciliare proibisce qualsiasi attività fisica, rapporti non protetti, alcol, bevande contenenti caffeina, soda e cibi piccanti, salati e fritti.

Una donna incinta viene trattata solo come indicato dal suo medico curante. In questa posizione, la maggior parte dei farmaci che influenzano il processo infiammatorio (principalmente antibiotici) possono danneggiare il feto, specialmente nel primo trimestre di gravidanza.

Prima di trattare la cistite con l'allattamento al seno, è imperativo sottoporsi a una diagnosi e consultare un medico che prescriverà farmaci sicuri per il bambino.

Trattamento farmacologico

Il trattamento della cistite a casa comporta la prescrizione di un ciclo dei seguenti gruppi di farmaci:

  • Farmaci antimicrobici antibatterici. Questi sono antibiotici che combattono la causa dell'infiammazione..
  • Probiotici. Si tratta di medicinali che contengono bifidobatteri per neutralizzare gli effetti aggressivi della terapia antibiotica e lo sviluppo della normale microflora della mucosa gastrica e degli organi pelvici.
  • Farmaci antispastici che alleviano il dolore.
  • Preparati erboristici con vitamine e integratori minerali.

Ora parliamo più in dettaglio di come trattare la cistite a casa in modo rapido ed efficace, parliamo delle caratteristiche dell'effetto di ciascuno di questi gruppi e forniamo anche esempi di farmaci.

Antibiotici

Abbiamo già scritto quanto sia importante diagnosticare prima di prescrivere un ciclo di antibiotici. Il fatto è che alcuni antibiotici influenzano determinati gruppi di batteri e microrganismi. Inoltre, ognuno di noi ha una suscettibilità individuale agli antibiotici, che un medico può scoprire solo sulla base dei risultati degli esami del sangue e delle urine..

Ci sono molti antibiotici che hanno curato milioni di donne da questa malattia. Ti parleremo dei più popolari.

  1. Norfloxacina. Di norma, nella maggior parte dei casi, la cistite può essere rapidamente curata prendendo un ciclo di 5 giorni di norfloxacina, che distrugge i microrganismi e viene utilizzato nel trattamento di molte malattie del sistema genito-urinario. È indicato per la cistite cronica con prolungamento del corso di ammissione.
  2. Monurale. Un farmaco molto potente che sa molto bene come curare la cistite. Allevia l'infiammazione acuta in una sola dose. Questo antibiotico è controindicato nel trattamento della forma cronica della malattia, poiché l'uso ripetuto di esso può avere un effetto negativo sul corpo..
  3. Furagin. Un farmaco antimicrobico comunemente usato per il trattamento di donne adulte e ragazze giovani. Quanto velocemente puoi sbarazzarti della malattia? Il corso del trattamento va da 7 a 10 giorni, a seconda delle condizioni della malattia e della prescrizione del medico.
  4. Palin. Efficace nel trattamento delle forme acute se l'agente eziologico della cistite sono i batteri.

Probiotici

Gli antibiotici nel processo infiammatorio distruggono sia i batteri nocivi che quelli benefici necessari per la mucosa dello stomaco, della vescica, della vagina e del colon. Le donne hanno bisogno di probiotici per curare completamente la cistite a casa.

Se non si popolano i batteri di cui ha bisogno sulla mucosa, la reinfiammazione non richiederà molto tempo, inoltre dovrà essere curata un'altra malattia: la disbiosi. Le sue principali manifestazioni sono: mal di stomaco, flatulenza, eruttazione, diarrea, costipazione e mughetto..

Per evitare questi problemi, al paziente vengono prescritti probiotici: compresse e supposte. Le compresse abitano la microflora del tratto gastrointestinale con batteri benefici e le supposte - la vagina.

I farmaci più efficaci per la somministrazione orale sono linex, norme bififormi e yogurt, supposte vaginali - vagilak.

Il corso dell'assunzione di probiotici è di 7-10 giorni, ma in nessun caso può essere inferiore al corso dell'assunzione di antibiotici.

Antispastici

Uno dei primi e spiacevoli sintomi della cistite è il dolore e il bruciore durante la minzione. Gli antispastici aiuteranno ad alleviare questo sintomo. Come alleviare il dolore? Il corso del trattamento prevede l'assunzione dei seguenti farmaci:

No-shpa. Un farmaco familiare che allevia rapidamente gli spasmi muscolari e dilata i vasi sanguigni.

Ibuprofene. Un antidolorifico molto forte che allevia la febbre e l'infiammazione. È prescritto per la malattia avanzata, quando il paziente, oltre a un forte dolore, aumenta la temperatura corporea.

Poiché questi farmaci sono potenti, devono essere assunti al dosaggio prescritto dal medico e interrotti non appena la febbre e il dolore sono scomparsi..

Phytopreparations

Sono prescritti dopo gli antibiotici per il rafforzamento generale e per la prevenzione dell'infiammazione..

  1. Kanephron. Efficace nel trattamento della cistite cronica. Ha un lieve effetto antinfiammatorio, diuretico e analgesico. È innocuo e ha un minimo di controindicazioni. Il corso del trattamento è di 1-2 mesi..
  2. Monurel è un integratore alimentare con estratto di mirtillo rosso con vitamina C. Monurel è innocuo, ha un effetto antimicrobico e previene la crescita dei batteri sulle pareti della vescica. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi.
  3. Cyston è un preparato a base di erbe con oligoelementi che non solo combatte microbi e batteri, ma dissolve anche i calcoli renali. Possono essere assegnati per 1 mese.

Medicina tradizionale

Questo trattamento domiciliare presenta vantaggi e svantaggi. I vantaggi includono la loro natura quasi innocua. Se gli antibiotici hanno un effetto molto aggressivo sul corpo e sono completamente vietati alle donne in gravidanza, i decotti a base di erbe hanno controindicazioni, di regola, in caso di intolleranza individuale.

Gli svantaggi del trattamento alternativo includono la sua durata. Se l'antibiotico rimuove la maggior parte dei sintomi già nel primo giorno di trattamento ed elimina completamente il problema in 5 giorni, il corso delle piante medicinali può durare 1-2 mesi con una ripetizione obbligatoria dopo un po '.

Ecco alcune delle medicine tradizionali che puoi portare a bordo:

  • Decotto di achillea. Con la cistite a casa, puoi preparare il seguente rimedio: tritare 2 cucchiaini di erbe, versare un bicchiere d'acqua, portare a ebollizione e lasciare per 1 ora. Dividi in 3 porzioni e bevi durante la giornata. Questo brodo aiuta bene con la cistite con il sangue, fornendo un effetto emostatico..
  • Infusione di iperico. 1 cucchiaio. Versare un cucchiaio di iperico con un bicchiere di acqua bollente e lasciare agire per 15 minuti. Bere 3 volte al giorno, 50 grammi. Questa infusione è efficace per la forma cronica della malattia, ma è meglio non conservarla per più di due giorni..
  • Infuso di semi di prezzemolo. Versare 1 cucchiaino di semi con un bicchiere di acqua bollente fredda. Lasciare in un luogo caldo per 10-12 ore, quindi filtrare e bere 20 ml ogni 2 ore per una settimana.
  • Infuso di camomilla e calendula. 4 cucchiai. cucchiai di camomilla e 4 cucchiai. Cucchiai di calendula versano 2 litri di acqua bollente e lasciano agire per 20 minuti. Filtrare e versare in una bacinella. Devi fare un bagno del genere 3-4 volte al giorno.

Metodi di trattamento domiciliare

Ti parleremo dei metodi di trattamento domiciliare che sono efficaci come adiuvanti. Allevia i sintomi e allevia la malattia..

  • Riscaldamento con mattoni rossi. Riscalda un pezzo di mattone rosso nel forno, mettilo in un secchio di smalto e siediti sopra il secchio con una coperta calda avvolta intorno alla parte inferiore del corpo. Devi passare 20-30 minuti sul secchio, quindi asciugare e andare a letto. Questo può essere fatto 2 volte al giorno. Per migliorare l'effetto della procedura e alleviare rapidamente un attacco di cistite a casa, il catrame di betulla viene gocciolato sul mattone. Se esegui questa procedura dal primo giorno della malattia, dopo 4-5 procedure, l'infiammazione diminuirà in modo significativo, l'impulso si fermerà e il dolore durante la minzione scomparirà.
  • Bagnarsi con la soda. Diluire 1 cucchiaio. un cucchiaio di soda in un litro di acqua tiepida. Bagnare con questa soluzione per 3 giorni consecutivi. La soluzione combatte i batteri, che nell'85% dei casi sono la causa del processo infiammatorio. Questo rimedio ha buone recensioni se tratti non solo l'infiammazione della vescica, ma anche il mughetto.
  • Riscaldamento con una piastra elettrica. Se non sei sicuro di come alleviare un attacco di cistite, posiziona una piastra riscaldante calda nella parte inferiore dell'addome. Se non hai una piastra elettrica, puoi usare una bottiglia di plastica. Tale riscaldamento allevia il dolore, ma è controindicato nella cistite emorragica (il suo sintomo principale sono tracce di sangue nelle urine).

Prevenzione della cistite

Ti abbiamo detto come trattare la cistite a casa. Ora parliamo di misure preventive e diamo alcuni suggerimenti. Usandoli, non ricorderai mai più una malattia così spiacevole come la cistite..

10 consigli per prevenire la cistite nelle donne:

Non tollerare! A causa dello stile di vita, delle abitudini lavorative o di altre circostanze, alcune donne non svuotano la vescica in tempo. Questo porta a infiammazioni e persino malattie croniche..

Se il tuo lavoro prevede uno stile di vita sedentario, prova a fare delle pause ogni 20-30 minuti. Basta alzarsi e allungarsi un po 'per 1-2 minuti per disperdere il sangue.

Segui le regole dell'igiene personale. Ciò garantisce che batteri e germi non entrino nella vescica dall'esterno. Durante i giorni critici, cambiare i prodotti per l'igiene ogni 2 ore in modo che i batteri che possono causare malattie non si moltiplichino sugli organi esterni o interni della piccola pelvi..

Evita l'ipotermia. In inverno, indossa un capospalla caldo che scenda a metà coscia (in modo che il freddo e il vento non raggiungano la parte bassa della schiena). Anche leggermente bagnati i piedi, dovresti metterli immediatamente in una bacinella di acqua calda.

Per molte donne, la cistite non si verifica in inverno, nel gelo e nel freddo, ma in estate, quando soffia un vento caldo. È il forte vento che soffia alle spalle, oltre a sedersi sulla sabbia o sui sassi raffreddati della spiaggia, che può provocare i primi sintomi della malattia dopo 2 ore.

Le malattie del sistema genito-urinario nelle donne sono strettamente correlate. È possibile che la cistite femminile sia diventata un segnale per lo sviluppo di una malattia venerea. Prendi precauzioni di sicurezza durante il rapporto e fatti testare regolarmente per le infezioni a trasmissione sessuale.

Dopo il rapporto, ti consigliamo di svuotare immediatamente la vescica..

Una delle cause della cistite è un sistema immunitario indebolito, stanchezza e stress. Dormi a sufficienza, sii meno nervoso e prendi regolarmente integratori vitaminici per rafforzare il tuo corpo.

Non indossare biancheria intima e pantaloni troppo stretti. Evita i sintetici.

Sbarazzati delle cattive abitudini alimentari: cibi piccanti, salati e fritti. Devi bere 1,5-2 litri di acqua al giorno. Alcune persone pensano: "Sono in cura per la cistite e non ho bisogno di molti liquidi, aumenterà la frequenza dello stimolo e del dolore durante la minzione!" È un'illusione. Il liquido rimuoverà le tossine e i batteri che hanno causato la malattia.

Inoltre, il succo di mirtillo rosso può essere un ottimo agente profilattico. È sufficiente bere 1 bicchiere al giorno e non ricorderai mai della cistite, perché le sostanze nella sua composizione non consentiranno a microbi e batteri di prendere piede sulla mucosa della vescica e quindi causare infiammazione.

Alcune donne preferiscono non consultare affatto un medico, con focolai regolari di cistite, limitandosi all'automedicazione con rimedi casalinghi. È possibile che un'infiammazione frequente indichi che non ti stai liberando del problema, ma lo stai solo curando temporaneamente..

Una delle probabili complicazioni in questo caso: una forma cronica di cistite, che è piuttosto difficile da trattare. Per evitare questi, così come molte altre gravi complicazioni, ti consigliamo di consultare un medico all'inizio del processo infiammatorio. Dopotutto, un ciclo di trattamento per la cistite nelle donne a casa può avere completamente successo solo sulla base di farmaci e procedure prescritti.

Cistite acuta nelle donne e principali sintomi

La cistite acuta è un'infiammazione dello strato mucoso della vescica. Secondo le statistiche, il cinquanta per cento della popolazione femminile almeno una volta nella vita ha affrontato questa spiacevole malattia. Sebbene le statistiche siano più confortanti tra gli uomini, il sesso più forte non è immune dall'insorgenza dei sintomi della cistite.

  • Le ragioni
  • Sintomi
  • Cistite acuta con sangue
  • Cistite acuta nelle donne
  • Cistite acuta negli uomini
  • Cistite acuta nei bambini
  • Cistite acuta durante la gravidanza
  • Complicazioni di cistite acuta
  • Diagnostica
  • Trattamento
  • Principi generali di trattamento
  • Droghe
  • Come alleviare un attacco di cistite acuta
  • Trattamento della cistite acuta a casa
  • Dieta
  • Prevenzione
  • Conclusione

Il consiglio dell'urologo: “Prima di tutto, vorrei dire che è impossibile usare medicine forti senza prescrizione medica. Aiuta molto bene per la prevenzione delle malattie. Leggi di più "

La causa principale della cistite acuta è l'ingresso di un agente infettivo sulla membrana interna. Per curare una malattia, è necessario sapere quale tipo di agente patogeno ha causato l'infiammazione..

Questa informazione può essere fornita da un medico dopo aver condotto uno studio batteriologico. Cosa provoca un attacco di cistite acuta, come si manifesta clinicamente ed è possibile rimuoverlo a casa?

Le ragioni

La vescica può essere infettata nei seguenti modi:

  1. Ascendente. L'infezione si alza dall'uretra.
  2. Discendente. La microflora patogena si muove nella direzione del flusso di urina durante un processo infiammatorio nei reni.
  3. Ematogeno. Gli agenti patogeni entrano nel flusso sanguigno da focolai di infezione cronici. La causa di tale infezione può essere denti cariati, colecistite, tonsillite, foruncolosi..
  4. Linfogeno. I vasi linfatici degli organi pelvici raccolgono l'infezione dai genitali e dall'intestino inferiore.
  5. Dritto. Si verifica quando si aprono ascessi situati negli organi vicini.

Importante! E. coli rappresenta circa l'ottanta per cento dei casi di cistite acuta.

I seguenti fattori svolgono un ruolo importante nella comparsa della cistite acuta:

  • gravidanza. L'utero allargato comprime le vie urinarie e provoca processi stagnanti;
  • prostatite. Il gonfiore e la crescita della ghiandola prostatica interferiscono con il flusso naturale dell'urina;
  • anomalie nella struttura del sistema urinario;
  • ICD;
  • trauma;
  • violazione delle norme di igiene personale;
  • violazione della circolazione sanguigna nella piccola pelvi;
  • svuotamento incompleto o prematuro della vescica;
  • carenza di vitamine, ipotermia, superlavoro, indebolimento del sistema immunitario;
  • vescica iperattiva;
  • reflusso urinario reflusso.

La cistite acuta può essere causata da:

  1. Rappresentanti della microflora intestinale: E. coli, Proteus, enterococchi, enterobatteri.
  2. Rappresentanti di infezioni genitali: clamidia, Trichomonas, micoplasma, funghi simili a lieviti, ureaplasma.
  3. Infezioni nosocomiali: Pseudomonas aeruginosa, virus, batteri gram-positivi e gram-negativi.

Sintomi

La manifestazione della cistite acuta dipende da tre fattori principali:

  • la prevalenza del processo patologico;
  • la profondità della lesione;
  • il grado di coinvolgimento dei vasi sanguigni.

I classici segni di cistite acuta includono i seguenti sintomi:

  • aumento della voglia di urinare. Se normalmente durante il giorno una persona cammina "piccola" fino a otto volte, e di notte - un massimo di due, quindi con l'infiammazione, l'impulso si verifica ogni poche ore, o anche più spesso;
  • allocazione di una scarsa quantità di urina;
  • alla fine della minzione si verificano crampi, bruciore e sensazioni dolorose e talvolta compare sangue;
  • sensazione di vescica non completamente vuota;
  • il dolore nella regione sovrapubica è dato all'inguine, al perineo;
  • l'urina perde la sua trasparenza, diventa torbida e, nei casi più gravi, assume la forma di scorie di carne.

Quando il collo vescicale è coinvolto nel processo, si verifica l'incontinenza urinaria. Lo sviluppo di un processo diffuso è indicato da un aumento della temperatura e dei brividi..

Cistite acuta con sangue

Con l'ematuria, il sangue si verifica non solo alla fine della minzione, ma anche dall'inizio. L'urina può diventare rosa pallido o addirittura marrone sporco. Ciò dipende in gran parte dallo stadio del processo patologico. L'urina assume un odore sgradevole. In alcuni casi, i coaguli di sangue intero passano attraverso l'urina.

I seguenti motivi possono provocare cistite emorragica:

  • se una persona soffre a lungo e non svuota la vescica. Di conseguenza, le fibre muscolari sono tese e la circolazione sanguigna è compromessa;
  • stati di natura neurogena possono influire negativamente sulla funzione contrattile della vescica;
  • la presenza di un corpo estraneo o di un tumore in crescita.

Una delle complicanze più pericolose dell'ematuria è il blocco del lume dell'uretra con un coagulo di sangue. La vescica si espande mentre si forma l'urina ma non può sfuggire. Inoltre, i microrganismi patogeni possono facilmente entrare nella circolazione sistemica attraverso i vasi sanguigni danneggiati. È irto di avvelenamento del sangue.

Cistite acuta nelle donne

Urologo: se vuoi sbarazzarti della cistite in modo che non ritorni, devi solo dissolverla Leggi di più »

Le caratteristiche della struttura anatomica contribuiscono alla prevalenza della cistite nella popolazione femminile:

  • uretra corta;
  • l'apertura esterna dell'uretra è vicina alla vagina e all'ano.

Nella maggior parte dei casi, i patogeni entrano prima nell'uretra e poi nella cavità vescicale. Di regola, la cistite è strettamente correlata alla colpite e alla vaginosi batterica..

Cistite acuta negli uomini

Negli uomini, la patologia si osserva in questi casi:

  • con infiammazione della prostata, delle vescicole seminali, dell'epididimo e dell'uretra;
  • con cateterizzazione della vescica per l'esame degli organi;
  • durante l'esame strumentale del sistema urologico.

Cistite acuta nei bambini

Il processo acuto si sviluppa spesso nei bambini e il processo di trattamento non differisce fondamentalmente dal trattamento degli adulti. Nel primo anno di vita, sia i ragazzi che le ragazze si ammalano con la stessa frequenza, ma il disturbo più comune è tra le ragazze dai sette agli otto anni.

I seguenti fattori possono servire come cause della cistite infantile:

  • ipotermia;
  • infezioni trasferite;
  • anomalie nello sviluppo del sistema urinario.

I seguenti agenti patogeni possono causare cistite nei bambini: clamidia, streptococchi, stafilococchi, Escherichia coli. Un bambino può contrarre la clamidia in una famiglia in cui non vengono seguite le regole di base dell'igiene personale, così come quando si visita una piscina o un bagno.

Nei bambini piccoli, la presenza di cistite acuta può essere giudicata dai seguenti segni:

  • irritabilità, capricci;
  • piangere durante la minzione;
  • rifiuto di nutrirsi;
  • ipertermia.

Cistite acuta durante la gravidanza

COSA DICE IL DOTTORE?

Dottore in scienze mediche, dottore onorario della Federazione Russa e membro onorario dell'Accademia delle scienze russa, Anton Vasiliev:

“Curo da molti anni malattie del sistema genito-urinario. Secondo le statistiche del Ministero della Salute, la cistite diventa cronica nel 60% dei casi..

L'errore principale è procrastinare! Prima si inizia il trattamento della cistite, meglio è. Esiste un rimedio consigliato per l'autotrattamento e la prevenzione della cistite a casa, poiché molti pazienti non cercano aiuto per mancanza di tempo o vergogna. Questo è Ureferon. È il più versatile. Non ha componenti sintetiche, il suo effetto è lieve, ma evidente dopo il primo giorno di somministrazione. Allevia l'infiammazione, rafforza le pareti della vescica, la sua membrana mucosa, ripristina l'immunità generale. Si adatta sia alle donne che agli uomini. Per gli uomini, ci sarà anche un piacevole bonus: maggiore potenza. "

Circa il dieci percento delle donne incinte soffre di cistite acuta e ciò è dovuto ai seguenti motivi:

  • focolai cronici del processo infettivo;
  • disbiosi della vagina;
  • spremitura meccanica dell'organo;
  • cambiamenti ormonali.

Importante! Anche il superlavoro può causare cistite acuta in una donna incinta..

La cistite durante la gravidanza può essere allergica. Gli allergeni possono essere:

  • cosmetici decorativi;
  • Cibo;
  • bagnoschiuma;
  • bagnoschiuma e altro ancora.

La maggior parte dei farmaci durante la gravidanza sono proibiti a causa degli effetti tossici sul feto. Per questo motivo, i fitopreparati costituiscono la base del processo di trattamento. La medicina di erbe continua fino alla normalizzazione dei test delle urine.

La terapia antibiotica è una misura estrema, che viene prescritta se si sospetta lo sviluppo di pielonefrite. In questo caso è indicato il trattamento ospedaliero. Alle donne incinte viene prescritta una dieta a base di piante da latte.

Complicazioni di cistite acuta

La cistite acuta è pericolosa per le sue complicanze:

  • cistite interstiziale. Il processo coinvolge non solo la mucosa, ma anche lo strato muscolare della vescica. Ciò minaccia il restringimento dell'organo e la perdita della sua attività funzionale;
  • ematuria. Lo scarico di sangue può essere così abbondante da portare a una significativa perdita di sangue;
  • pielonefrite. L'infezione si diffonde lungo la via ascendente e raggiunge i reni. Nei casi più gravi, la pielonefrite è pericolosa per la vita;
  • reflusso urinario. C'è un flusso inverso di urina verso i reni;
  • durante la gravidanza, la malattia minaccia il parto prematuro o la nascita di un bambino con peso ridotto.

Diagnostica

La diagnosi di cistite acuta è semplice. Di solito, il quadro clinico indica chiaramente la presenza di un processo infiammatorio nella vescica. Ulteriori ricerche aiuteranno a confermare le ipotesi del medico.

L'analisi generale delle urine ha un gran valore diagnostico. Le seguenti modifiche si riscontrano nella microscopia dei sedimenti:

  • aumento dei livelli di eritrociti e leucociti. Se normalmente questi elementi sono presenti in valori singoli, allora nell'infiammazione acuta possono coprire l'intero campo visivo;
  • molto muco;
  • presenza di batteri.

Per identificare l'agente patogeno, viene eseguita una coltura batteriologica delle urine. Per l'analisi, avrai bisogno di un campione di urina del mattino. Prima di raccogliere il biomateriale, è imperativo lavarlo. L'urina viene raccolta in un contenitore sterile, che è meglio acquistare in farmacia.

Importante! La corretta raccolta del materiale biologico è la chiave per una diagnosi accurata. Alle donne è severamente vietato fare un test delle urine durante le mestruazioni..

Un esame ecografico viene eseguito con una vescica piena e vuota. Questo aiuterà a escludere la disfunzione neurogena..

Il medico conduce un'analisi differenziale della cistite acuta con le seguenti malattie:

  • pielonefrite;
  • appendicite;
  • paraproctite;
  • neoplasie;
  • ICD.

Trattamento

Diversi fattori influenzano la scelta delle tattiche di trattamento:

  • età;
  • la presenza di malattie concomitanti;
  • gravidanza.

Importante! Molto spesso, la cistite acuta viene trattata in regime ambulatoriale. Il medico può decidere il ricovero in ospedale per grave intossicazione e sospetto di aggiunta di pielonefrite acuta.

Principi generali di trattamento

Il trattamento della cistite acuta include le seguenti raccomandazioni:

  • rispetto del riposo a letto;
  • bere abbastanza liquidi;
  • rifiuto del cibo che irrita la mucosa della vescica: piccante, fritto, alcol, caffè;
  • rispetto delle regole di igiene intima;
  • per il periodo del trattamento, rifiutare i rapporti sessuali;
  • monitorare i movimenti intestinali.

Droghe

Il trattamento della cistite acuta include l'uso di tali farmaci:

  • antibiotici;
  • antispastici;
  • fitopreparazioni;
  • corticosteroidi;
  • farmaci antinfiammatori;
  • farmaci non steroidei.

La terapia antibiotica è un elemento importante del processo di trattamento della cistite. Agisce sulla causa stessa della malattia, eliminandola completamente. Nella cistite acuta vengono prescritti i seguenti antibiotici:

  • serie nitrofuran - Furadonin;
  • fluorochinoloni - Ofloxacin, Norfloxacin;
  • macrolidi - Monurali;
  • cefalosporine - Cefixime.

Il ciclo di trattamento dura da sette a dieci giorni. Le procedure domestiche di riscaldamento non vengono mai eseguite ad alte temperature. I bagni caldi sono vietati! È consentito mettere una piastra riscaldante calda sulla zona sovrapubica.

Come medicinale a base di erbe vengono utilizzati decotti medicinali che hanno un effetto diuretico e antisettico:

  • orecchie da orso;
  • raccolta renale;
  • foglie di mirtillo rosso.

Come alleviare un attacco di cistite acuta

In caso di sindrome da dolore grave, chiamare immediatamente un'ambulanza. Prima dell'arrivo della squadra, puoi fare quanto segue:

  • sdraiarsi;
  • fare pediluvi per riscaldarsi;
  • indossa calzini caldi e avvolgiti in una coperta calda;
  • bere una tisana calda.

Puoi anche alleviare un attacco con l'aiuto di metodi di lotta popolari:

  • posizionare una pietra calda nel secchio e riscaldare sopra il secchio. Il granito è il migliore per questo. Devi sederti sul secchio e avvolgerti in una coperta. La procedura dura quindici minuti;
  • Lessate le foglie di eucalipto essiccate in un litro d'acqua e lasciate fermentare per due ore. Usa un prodotto per irrigazione già pronto per alleviare un attacco di dolore. Questa ricetta è adatta anche per l'ematuria;
  • un decotto di radici di rosa canina contiene una grande quantità di acido ascorbico. Come sapete, la vitamina C aiuta il corpo a combattere meglio le infezioni. Venti minuti prima dei pasti, consumare mezzo bicchiere di brodo.

Se questa non è la prima volta che hai un attacco ed è stato innescato da un'esacerbazione, puoi alleviare i sintomi con l'aiuto di agenti antimicrobici: Furadonin, Monural, Nolitsin. Prendi due compresse di Furadonin come emergenza.

Il farmaco non ha solo proprietà antimicrobiche, ma anche diuretiche, quindi bevi abbastanza liquidi in parallelo. Dopo la prima minzione, il dolore si attenuerà. Non dimenticare di mangiare dopo un'ora, perché tali farmaci possono avere reazioni avverse.

Monural viene assunto una volta, 2 g del farmaco vengono diluiti in acqua. Per quanto riguarda Nolitsin, si prende una compressa due volte al giorno per tre giorni..

Trattamento della cistite acuta a casa

Tali preparati farmaceutici aiuteranno ad alleviare lo spasmo e il dolore a casa:

  • Analgin;
  • No-shpa;
  • Spazmalgon;
  • Supposte rettali: Ketorol o Diclofenac.

A casa, puoi usare preparati a base di erbe:

  • Monurel. Contiene estratto di mirtillo rosso. Lo strumento rafforza le difese del corpo;
  • Fitolisina. Disponibile come pasta. Il preparato contiene estratti vegetali. Fitolizn ha effetti antinfiammatori, antispasmodici e diuretici;
  • Kanephron così come Phytolysin allevia l'infiammazione ed elimina la disuria.

Dieta

La dieta per la cistite acuta non è meno importante della terapia farmacologica. La giusta alimentazione ti aiuta a ottenere buoni risultati:

  • rimuovere l'intossicazione. Per fare questo, gli esperti consigliano di organizzare diversi giorni vegetariani. Le proteine ​​animali possono solo aggravare l'intossicazione. Mangia la purea a base di carote bollite, zucchine, barbabietole o cavolfiori. Bevi più liquido, può essere qualsiasi cosa: gelatina, composta, bevanda alla frutta, tè, succo di frutta. Il liquido aiuta ad eliminare le sostanze tossiche e ad alleviare l'intossicazione;
  • sospendere la riproduzione attiva dei patogeni. In questo barattolo di mirtillo rosso e succo di mirtillo rosso;
  • ridurre l'irritazione della mucosa vescicale. Condimenti caldi e spezie possono irritare l'organo colpito: rafano, senape, pepe. Sono vietati anche quei prodotti che contengono una grande quantità di oli essenziali: carni affumicate, funghi, brodi, ravanelli, ravanelli, aglio;
  • prevenire la formazione di calcoli. Se sono stati trovati urati amorfi, è necessario mangiare cibo che darà al corpo la quantità necessaria di alcali: latte, frutta, verdura, bacche. In presenza di fosfati, è meglio dare la preferenza a pesce, frutti di mare, carne, uova. Con ossalati, agrumi, erbe aromatiche, cacao e tutto ciò che contiene acido ossalico va escluso;
  • aumentare l'effetto degli antibiotici. L'attività di alcuni farmaci dipende dall'acidità delle urine. Pertanto, l'aggiunta o l'esclusione di determinati prodotti può influire sull'efficacia di tali prodotti..

Prevenzione

La cistite è principalmente una malattia infettiva, pertanto le misure preventive dovrebbero essere mirate principalmente a prevenire la penetrazione della microflora patogena e rafforzare la resistenza del corpo.

Evidenziamo le principali raccomandazioni che aiuteranno a ridurre i rischi di cistite acuta:

  • rispetto delle regole di igiene intima. Dopo ogni atto di defecazione, dovresti lavarti. Il flusso d'acqua dovrebbe essere diretto verso l'ano, non lontano da esso. Evita prodotti per l'igiene intima e tamponi vaginali;
  • indossare biancheria intima realizzata con tessuti naturali;
  • usare un preservativo durante il sesso occasionale;
  • riparazione di focolai cronici di infezione e trattamento tempestivo delle malattie somatiche;
  • rispetto del regime di consumo di alcol;
  • cerca di non raffreddare troppo;
  • evitare diete radicali, la dieta quotidiana dovrebbe essere equilibrata.

Conclusione

La cistite acuta è una malattia infettiva e infiammatoria della vescica. Nella maggior parte dei casi, è provocato dalla microflora patogena. Sebbene ci siano anche fattori eziologici non infettivi: traumi, anomalie dello sviluppo, tumori, urolitiasi e altro. La malattia è caratterizzata dalla presenza di sintomi specifici, tra cui si può notare la lucidatura, nonché dalla comparsa di prurito, bruciore e dolore durante la minzione.

La malattia è pericolosa per le sue complicanze: pielonefrite, ematuria, malattia da reflusso. L'automedicazione della cistite acuta è estremamente pericolosa. Quando compaiono sintomi allarmanti, è importante consultare un medico in modo tempestivo, sottoporsi a una serie di esami e seguire rigorosamente le raccomandazioni mediche. Ricorda, la cistite è più facile da prevenire che da curare, quindi tieni a mente questi semplici consigli preventivi e sii sano!