Come aiutare il tuo bambino a casa con l'infiammazione della vescica

La cistite è una malattia della vescica, che è caratterizzata dallo sviluppo di un processo infiammatorio in essa, che si verifica per una serie di motivi. Questa malattia è comune negli adulti e nei bambini. I più sensibili sono i neonati, i bambini al di sotto dei due anni di età e gli adolescenti.

Segni di cistite durante l'infanzia

Lo sviluppo della malattia nella fascia di età più giovane è associato all'uso di pannolini. A causa del prezzo elevato, i genitori non sempre li cambiano dopo ogni partenza fisiologica del bambino..

Questo porta alla rapida moltiplicazione dei batteri patogeni all'interno del "pannolino" e al loro ingresso nel sistema genito-urinario del bambino, compresa l'uretra, da dove entrano nella vescica ascendente..

Gli adolescenti soffrono di cistite principalmente a causa della frequente ipotermia. Cercando di seguire la moda, i bambini spesso trascurano i vestiti caldi durante la stagione fredda. Ciò porta a una diminuzione dell'immunità e allo sviluppo di malattie, in particolare la cistite..

Sia negli adulti che nei bambini, la malattia ha un quadro clinico simile..

L'unica differenza è che i bambini di età inferiore ai due anni non possono articolare chiaramente le loro lamentele..

Puoi sospettare la cistite in un bambino piccolo dalla presenza dei seguenti sintomi:

  • diventa irrequieto, piange senza motivo;
  • si nota un disturbo del sonno;
  • la minzione diventa più frequente fino a 3-4 volte all'ora;
  • l'urina diventa torbida ed emana un odore sgradevole;
  • l'appetito scompare, la temperatura corporea aumenta.

I bambini della fascia di età più avanzata lamentano dolore sopra il pube, sensazione di bruciore nell'uretra, aggravata dal rilascio di urina, frequente bisogno di svuotarsi, debolezza, perdita di appetito. L'urina cambia colore, diventa torbida e assume un odore fetido.

Il pericolo maggiore per la salute del bambino è la cistite cronica. Con un lungo decorso della malattia ha un effetto distruttivo non solo sulla mucosa della vescica, ma anche sugli strati più profondi delle sue pareti. Durante la remissione, non ci sono segni di patologia, che compaiono solo quando peggiora.

Perché le ragazze si ammalano più spesso

Secondo le statistiche, le ragazze sono molto più suscettibili alla malattia rispetto ai ragazzi. Inizialmente, ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche della struttura del corpo femminile. Nelle donne, l'uretra è più corta e più larga che nei ragazzi.

Si trova in prossimità della vagina e dell'ano, che sono fonti di batteri. Pertanto, i genitori dovrebbero sapere che quando si eseguono misure igieniche per le figlie, è necessario lavare il perineo nella direzione dall'uretra al retto e non al contrario..

Nella pubertà, le ragazze soffrono di cistite più spesso dei ragazzi. Durante i cambiamenti ormonali legati all'età, il corpo femminile è più vulnerabile del maschio.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

Quando compaiono i primi segni di cistite, il trattamento deve essere iniziato il prima possibile. Senza prendere misure adeguate, la malattia si trasformerà molto rapidamente in una forma cronica e sarà molto più difficile affrontarla. Inoltre, nel tempo, il bambino ei suoi genitori possono affrontare complicazioni: glomerulonefrite o pielonefrite. Oggi il trattamento della cistite nei bambini viene effettuato a casa, perché essere in ospedale è uno stress aggiuntivo per il bambino. Le uniche eccezioni sono i bambini a cui è stata diagnosticata una malattia grave..

Durante l'altezza della malattia, i bambini vengono mostrati a letto e a bere, nonché l'adesione a una dieta moderata. Se la madre allatta al seno, la sua dieta dovrebbe essere modificata in base alle raccomandazioni del medico.

Con la cistite, un bambino dovrebbe essere bevuto con decotti di erbe o acqua potabile pulita. Il volume del bere dovrebbe essere fino a 1 litro al giorno per i bambini fino a 1 anno e fino a 2 litri per i bambini più grandi.

Ciò è necessario affinché a causa dell'aumentata diuresi dalla vescica, tutti i batteri patogeni vengano lavati via. Le bevande sono date in piccole porzioni, ma spesso.

I bambini che hanno la cistite non dovrebbero indossare i pannolini. Se è impossibile rifiutarli, devono essere sostituiti dopo ogni svuotamento del bambino. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle procedure igieniche.

Aiuto di emergenza

Spesso, l'infiammazione della vescica si manifesta come un forte dolore. Per alleviare la sofferenza di un bambino con cistite, il primo soccorso dovrebbe essere fornito il prima possibile. Prima dell'arrivo del medico, devi:

  • Per mettere a letto il bambino.
  • Dagli da bere in abbondanza (acqua pulita, gelatina di mirtilli rossi, decotti di erbe medicinali).
  • Quando la temperatura corporea supera i 38 gradi, assicurati di somministrare un antipiretico (Nurofen, Panadol).

L'ulteriore trattamento della malattia a casa viene effettuato solo dopo aver consultato un pediatra!

Quali farmaci vengono prescritti

L'algoritmo per la terapia farmacologica della cistite consiste nel prescrivere farmaci di diversi gruppi farmacologici. I medicinali devono essere utilizzati solo su consiglio del medico. Molto spesso, i seguenti sono usati per trattare la malattia:

  1. Farmaci antimicotici. Sono usati per la cistite di eziologia fungina. Questi includono "Nistatina", "Fluconazolo".
  2. Farmaci antibatterici. Sono prescritti in caso di natura batterica della cistite, confermata dall'urinocoltura. Nella pratica pediatrica, l'uso di "Furadonin", "Monural", "Norfloxacin", "Amoxiclav" è giustificato. Per i neonati, i farmaci sono disponibili sotto forma di sospensioni e per i bambini più grandi sono adatte le compresse.
  3. Farmaci urosettici. Questi sono medicinali che si presentano sotto forma di sciroppi a base di erbe medicinali. I più comuni sono "Urolesan", "Kanefron".
  4. Antispastici "Drotaverina", "Papaverina" e analgesici antinfiammatori non steroidei "Paracetamolo", "Ibuprofene". Aiutano a combattere il dolore e ridurre la risposta infiammatoria.

Usando metodi popolari

Oltre al trattamento farmacologico, i rimedi popolari per la cistite nei bambini si sono dimostrati efficaci..

Dopo tutto, le erbe medicinali usate per questi scopi hanno effetti antisettici, antinfiammatori, diuretici e immunostimolanti..

Il trattamento della cistite nei bambini con rimedi popolari include:

  • Semicupi caldi a base di erbe aromatiche composte da fiori di camomilla e calendula, foglie di salvia e mirtillo rosso. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere confortevole (circa 37 gradi).
  • Bere un bambino con brodi preparati secondo ricette popolari. Per fare questo, usa rosa canina, semi di lino, foglie di menta piperita, poligono.

La terapia della cistite è un processo complesso. Pertanto, i rimedi popolari dovrebbero essere usati insieme al trattamento tradizionale raccomandato dal pediatra.!

Prevenzione di una malattia in un bambino

Per prevenire la malattia, è sufficiente seguire semplici raccomandazioni preventive. Il rischio di sviluppare la cistite nei bambini diminuirà se non si raffredda eccessivamente il corpo, si seguono le regole di igiene.

È anche necessario cambiare regolarmente i pannolini nei neonati e la biancheria intima nei bambini più grandi, per monitorare lo svuotamento tempestivo della vescica. Per aumentare l'immunità del bambino, ha bisogno di essere temperato. Prima di eseguire procedure di miglioramento della salute, è necessario consultare un medico!

Farmaci per bambini per la cistite

La cistite della malattia è molto diffusa tra i bambini. Ciò è particolarmente vero per i giovani rappresentanti della bella metà dell'umanità - in connessione con la struttura anatomica del sistema urinario. E, naturalmente, i farmaci sono i primi aiutanti nella lotta contro la malattia. Aiutano a sbarazzarsi dell'infiammazione in breve tempo, prevenendo lo sviluppo della malattia e trasformandosi in una forma più complessa. Cosa esattamente e come assumere correttamente i farmaci per bambini per la cistite - lo scoprirai nell'articolo.

Cistite: tipi di malattia e sintomi

Allora cos'è la cistite? La cistite si riferisce all'infiammazione della vescica causata da batteri nel sistema genito-urinario..

I batteri entrano nella vescica come risultato di:

  • Inosservanza dell'igiene personale;
  • La presenza di vermi;
  • Il verificarsi di disbiosi;
  • La comparsa di carenza di vitamine;
  • Diminuzione della funzione del sistema immunitario;
  • Superamento della dose di un determinato gruppo di farmaci;
  • Patologia congenita della vescica;
  • Ipotermia o surriscaldamento del corpo del bambino.

Importante! La causa più comune di cistite nei neonati è il cambio di pannolino raro. In questo caso, i pediatri consigliano di lasciare il bambino per diverse ore al giorno senza mutandine assorbenti, in modo che sia la pelle che gli organi del sistema genito-urinario possano "riposare".

I sintomi della cistite in un bambino sono difficili da capire subito: sono simili a un comune raffreddore. Tuttavia, c'è una leggera differenza tra loro, vale a dire:

  • L'urina diventa di colore scuro (ma non in tutti i casi);
  • Svuotamento troppo frequente della vescica - più di 20 volte al giorno;
  • Il bambino piange spesso;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Di solito, i bambini che vengono colti alla sprovvista dall'infiammazione, tirano le braccia allo stomaco e iniziano a "pizzicarlo", il che dovrebbe servire come campanello d'allarme per la mamma. Un segno altrettanto importante di cistite nei bambini è il forte pianto durante lo svuotamento della vescica..

Nei bambini più grandi, la cistite è molto più facile da rilevare, perché loro stessi possono segnalare i primi sintomi. Questi includono i seguenti segni di infiammazione:

  • Disegnare dolori nell'addome inferiore;
  • Frequenti viaggi in bagno "piccoli" - almeno tre volte in un'ora;
  • L'urina è torbida;
  • Mal di testa e stanchezza;
  • Dolore acuto dopo la minzione;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Non appena trovi uno qualsiasi dei segni sopra o tutti in una volta, dovresti andare immediatamente a vedere un pediatra.

Diagnosi di infiammazione

Dopo che il pediatra ha chiesto alla madre e al bambino stesso di tutti i sintomi comparsi all'improvviso, darà immediatamente indicazioni per i test. Sono necessari per determinare con precisione la presenza di processi infiammatori nel corpo del bambino. Questi includono:

  1. Analisi del sangue generale. L'infiammazione è indicata da un gran numero di leucociti nel sangue..
  2. Analisi generale delle urine. La presenza di proteine, eccesso della norma di eritrociti e leucociti nelle urine: tutto ciò indica la presenza di un'infezione batterica.

Importante! Se l'analisi delle urine non viene raccolta secondo le regole, il risultato non sarà corretto..

Come raccogliere l'urina dai bambini:

  1. Acquista un contenitore speciale in farmacia. Niente barattoli e bottiglie fatti in casa.
  2. Assicurati di lavare tuo figlio prima di svuotare la vescica. Nelle ragazze, il lavaggio inizia dai genitali all'ano e nei ragazzi il prepuzio viene lavato.
  3. Dopo che l'urina è stata raccolta, deve essere portata in laboratorio entro un'ora.

Oltre ai test standard, ai bambini vengono prescritti esami ecografici dei reni e della vescica. Se il caso è completamente trascurato - cistoscopia e urografia escretoria.

Trattamento dei processi infiammatori nei bambini

Il trattamento di un bambino per la cistite si basa sulla forma della malattia e sul suo stadio. La cosa più importante che il medico prescrive ai primi segni di infiammazione è garantire il riposo a letto e il riposo. Nessun gioco attivo per i primi 4 giorni. E, naturalmente, non dimenticare di bere molta acqua, che aiuta a rimuovere i batteri dal corpo..

Se il bambino viene colto alla sprovvista dalla fase acuta della cistite, nella terapia vengono inclusi antibiotici, analgesici e urosettici. Fino a quando non viene identificato l'agente eziologico della malattia, il medico può prescrivere un antibiotico ad ampio spettro per una singola dose.

E se il bambino ha una forma cronica di cistite, prima identificano la malattia a seguito della quale è insorta, ad esempio, a causa di pielonefrite o uretrite, quindi viene già elaborato un trattamento competente.

Medicinali per il trattamento della cistite nei bambini

Sulla base dei risultati di tutti gli esami, il medico prescrive farmaci sintetici come terapia per i bambini con cistite. Nel mondo moderno, purtroppo, senza il loro uso è difficile curare la cistite, a causa del fatto che i batteri sono diventati resistenti a molti farmaci. Per sbarazzarsi dei processi infiammatori della cistite sia acuta che cronica per avere maggior successo - il medico prescrive un trattamento complesso.

In che modo i farmaci influenzano la vescica:

  1. Tutti i microrganismi vengono rimossi ed escreti nelle urine.
  2. Riduci o allevia completamente il dolore del bambino.
  3. Impedisce alle infezioni di entrare nelle pareti più profonde della vescica.
  4. Allevia gli spasmi nell'uretra.
  5. Riparare le aree danneggiate.

Il farmaco viene selezionato per ogni bambino individualmente, in base all'età, al tipo di infezione batterica, al decorso della malattia e alle caratteristiche del corpo.

Importante! In nessun caso dovresti prescrivere farmaci da solo, come piace fare ad alcuni genitori. Altrimenti, puoi causare danni significativi al corpo del bambino..

I primi e unici farmaci efficaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico Monural viene spesso prescritto il primo giorno di malattia. Il medicinale allevia rapidamente i sintomi dell'infiammazione e distrugge l'infezione batterica. Monural è un antibiotico ad ampio spettro.

Il farmaco viene escreto insieme all'urina. Oltre alla cistite, Monural è prescritto anche per altre infezioni del sistema genito-urinario..

Tuttavia, Monural è prescritto solo per i bambini che hanno raggiunto l'età di 5 anni. È sufficiente che assumano 2 grammi di farmaco al giorno per ottenere un effetto terapeutico..

Cefibuten e Levofloxacina sono altri comuni farmaci monodose..

Invece di Monural, il pediatra può prescrivere i seguenti antibiotici:

  1. Cefalosporine. Utilizzato per uccidere i germi. Questi includono: Cefuroxime, Cedex, Cefazolin e Cefaclor.
  2. Farmaci per il trattamento della cistite, appartenenti al gruppo delle penicilline. Come i farmaci precedenti, svolgono un ottimo lavoro di rimozione dei batteri. Sono: Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Carbenicillina, Ampiox, Sumamed, ecc..
  3. Nitrofurani. Bloccano i processi ossidativi nelle cellule batteriche. I più comuni: Furadonin, Furazolin e Furamag.

Il dosaggio per ogni farmaco viene calcolato in base all'età del bambino. Il trattamento antibiotico non dovrebbe durare più di una settimana sotto la stretta supervisione del medico curante.

Urosetica contro l'infiammazione nei bambini

Oltre agli antibiotici, gli urosettici sono inclusi nella terapia contro la cistite. Sono sicuri per i bambini, poiché contengono principalmente solo erbe medicinali. Questi includono:

  1. Kanephron. È una preparazione a base di erbe, che include centaurea e rosmarino. Sugli scaffali della farmacia si presenta sotto forma di soluzioni e confetti. Ma è controindicato nei bambini di età inferiore a un anno. È un diuretico.
  2. Fitolisi. È una pasta densa di erbe verdi. Ha un effetto antinfiammatorio.
  3. Cyston. Una preparazione a base di diversi estratti di erbe. Presentato in forma di pillola. Combatte bene i batteri e ha anche proprietà diuretiche.

Terapia complementare

Con la cistite nei bambini, il dolore alla vescica è caratteristico. Per combatterlo, i medici consigliano di acquistare No-shpa o il suo analogo economico Drotaverin, Papaverin o Baralgin. È vero, possono essere utilizzati solo da bambini che hanno raggiunto l'età di 1 anno..

La cosa principale, ai primi segni di cistite, i genitori devono essere vicini al bambino e fornirgli una sensazione di conforto e sicurezza - dopotutto, questo è ciò che è più importante per una piccola persona. E anche, per iniziare un trattamento precoce, da cui dipenderà il destino del bambino. La cistite non è così sicura come sembra a prima vista. Un giorno saltato a prendere le pillole - e la malattia si ricorderà ancora e ancora per molti anni.

Il punto principale. Inizia a trattare il bambino il prima possibile al primo segno di cistite. I principali farmaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico più comune è Monural. I farmaci più sicuri per il trattamento della cistite sono gli urosettici, che svolgono la stessa funzione degli antibiotici: combattono i batteri.

Cistite nei bambini: decorso clinico, cause, sintomi e tattiche di trattamento

Cistite nei bambini - infiammazione della vescica con sintomi caratteristici: dolore, crampi durante la minzione, segni di intossicazione

Ragione principale

Una causa tipica della cistite è il danno agli organi del tratto urogenitale da parte di microrganismi patogeni: Escherichia coli, streptococchi, stafilococchi, enterococchi, funghi. La via di infezione predominante è ascendente, dagli organi genitali inferiori alla vescica.

Caratteristiche della cistite nelle ragazze

Tenendo conto delle differenze anatomiche fondamentali tra i sessi, la cistite si verifica nelle ragazze quasi 4-10 volte più spesso rispetto ai bambini del sesso opposto. I fattori predisponenti per l'infiammazione della vescica sono:

  • violazione del deflusso di urina di varia natura;
  • vescica neurogena;
  • anomalie anatomiche congenite del sistema genito-urinario e delle vie urinarie;
  • trattamento farmacologico a lungo termine;
  • diminuzione dell'immunità;
  • ipotermia, raffreddori frequenti.

La fimosi del glande, le anomalie nello sviluppo dell'uretra, le malattie autoimmuni e le patologie dei reni e del sistema urinario possono contribuire allo sviluppo della cistite nei ragazzi. Spesso, il processo infiammatorio si verifica a causa di un'igiene inadeguata dei genitali e di malattie respiratorie croniche.

Cause di cistite nei neonati

Il trattamento della cistite è sempre complesso, finalizzato all'eliminazione del dolore, dell'infiammazione, alla prevenzione delle ricadute

La specificità della situazione clinica è determinata dall'età del bambino. Le cause comuni di cistite infantile sono:

  • infezioni nosocomiali con asepsi insufficiente dei locali, antisepsi delle mani;
  • quarantena nel reparto postpartum;
  • glomerulonefrite;
  • esacerbazione delle infezioni urogenitali nella madre al momento del parto;
  • la necessità di un cateterismo prolungato.

Il decorso prolungato del processo infiammatorio porta alla sua cronicità, soprattutto sullo sfondo di una terapia inadeguata e di fattori anatomici e fisici che contribuiscono all'infezione della vescica.

Sintomi

Le manifestazioni sintomatiche della cistite nei bambini sono sempre luminose, accompagnate da gravi disturbi disurici. I sintomi tipici del processo patologico sono espressi nelle seguenti condizioni:

  • dolore durante la minzione;
  • variazione dell'intensità del getto;
  • urgenza frequente;
  • ipertermia e malessere generale;
  • cambiamenti visibili nella natura delle urine, l'aggiunta di impurità.

I bambini mostrano malumore, che si intensifica durante la minzione, il movimento intestinale. Allo stesso tempo, l'appetito è disturbato, l'ansia appare quando è necessario sedersi sulla pentola a causa della paura del dolore, del bruciore, del taglio.

A differenza della forma attiva, la cistite ricorrente cronica si verifica con un quadro clinico meno pronunciato. Una esacerbazione è indicata da episodi di enuresi, indipendentemente dall'ora del giorno. Il dolore durante la minzione può essere episodico, il che complica la diagnosi iniziale. Più piccolo è il bambino, più pronunciati sono i sintomi di intossicazione: nausea, sonnolenza, malessere, stato "pre-doloroso".

Diagnostica

La diagnosi di cistite nei bambini è un passo importante per il recupero precoce della salute del bambino. Purtroppo la prima infanzia complica quasi sempre la diagnosi a causa della mancanza di lamentele specifiche. La diagnostica si basa su una serie di studi di laboratorio e strumentali. I seguenti test sono prescritti per la cistite:

  • analisi delle urine: generale, secondo Nechiporenko, per sterilità, coltura batterica;
  • analisi del sangue: biochimica generale e dettagliata;
  • reazione a catena della polimerasi per identificare i principali patogeni tipici;
  • spalmare sulla microflora genitale.

Tra i metodi strumentali si distinguono la cistoscopia con possibilità di biopsia, misure mediche e diagnostiche, nonché ecografia della vescica e degli organi pelvici.

I metodi endoscopici e la cistografia sono consigliabili in assenza di dinamiche positive dal trattamento conservativo, nonché nella natura poco chiara del processo infiammatorio. Con un corso complicato di cistite, possono essere necessari MRI, tomografia computerizzata, metodi di contrasto a raggi X..

La diagnosi finale viene stabilita secondo i seguenti criteri: leucociti fino a 60 unità nel campo visivo, torbidità delle urine, eritrociti lisciviati di circa 15 unità, proteine ​​superiori a 0,033 g / l. L'infiammazione della vescica nei bambini si distingue dall'infiammazione dell'appendice, pielonefrite, neoplasie tumorali, paraproctite, patologie ginecologiche nelle ragazze.

Terapia tradizionale

I sintomi della cistite sono sempre evidenti, compromettono in modo significativo la qualità della vita di un piccolo paziente

L'urologo, pediatra è impegnato nel trattamento della cistite. Se necessario, sono necessarie le consultazioni di un nefrologo pediatrico, chirurgo, ginecologo. Il regime terapeutico conservativo consiste nel prescrivere i seguenti farmaci:

  • antibiotici del gruppo di penicilline, cefalosporine, sulfonamidi combinate;
  • urosettici a lungo termine dopo terapia antibatterica a base di nitroxolina;
  • antispastici per ridurre la sindrome dolorosa;
  • farmaci per terapia sintomatica: antipiretici, farmaci contenenti ferro, complessi vitaminici.

Con la cistite ricorrente, la terapia immunomodulante è indicata per migliorare l'immunità del bambino. Le procedure di fisioterapia hanno un'elevata efficienza terapeutica: riscaldamento, elettroforesi, magnetoterapia, applicazioni di fanghi. La durata del trattamento è solitamente determinata dalla forma del processo patologico, varia da diversi giorni a 2 settimane.

Linee guida cliniche

Le raccomandazioni cliniche per la cistite nei bambini sono standard e richiedono le seguenti condizioni:

  • riposo a letto per cistite acuta;
  • regime alimentare abbondante, comprese le acque minerali di cloruro di sodio;
  • applicazione di calore secco con l'imposizione di un impacco sulla zona pubica;
  • una dieta a base di latte vegetale con l'esclusione di prodotti aggressivi che ossidano l'urina;
  • semicupi caldi per ridurre il dolore;
  • adeguata igiene dei genitali.

Il rispetto delle linee guida cliniche garantisce la creazione di condizioni favorevoli che contribuiscono al rapido recupero del corpo del bambino. Se la cistite nei bambini si verifica una seconda volta, come complicazione delle patologie dei reni e degli organi del tratto urogenitale, vengono prescritti un regime individuale e un regime di trattamento. L'intervento chirurgico e l'instillazione della vescica sono prescritti raramente, sempre per indicazioni serie.

Ricette popolari

Il trattamento con rimedi popolari in pediatria è prescritto come metodo ausiliario e solo dopo consiglio medico. Le ricette popolari per la terapia domiciliare sono:

  1. Bagni caldi a base di salvia, camomilla, calendula, spago, erba di San Giovanni. 2 cucchiai. l. miscele di piante medicinali vengono versate con acqua bollente, insistono per mezz'ora, filtrate e combinate con acqua calda. Successivamente, il bambino viene piantato per 10-15 minuti in modo che l'acqua nasconda completamente l'addome inferiore. Il corso del trattamento è di 10 giorni, 2-3 volte al giorno.
  2. Calore secco. La pietra viene riscaldata in forno, posta in un secchio, la cui superficie è ricoperta da un asciugamano per fare una comoda seduta. Il bambino è seduto per 10 minuti. È importante controllare la temperatura del sedile.
  3. Impacchi caldi. Il grano saraceno o il riso vengono riscaldati in una padella asciutta, posti in un sacchetto o calzino di cotone, applicati caldi sulla zona pubica del bambino per 10-15 minuti.
  4. Bevi molti liquidi. È utile per i bambini bere decotti a base di camomilla, bacche di rosa canina, composte non zuccherate di frutta secca e acqua minerale calda. Bere aiuta ad eliminare le tossine, gli ambienti patogeni.

Tutte le ricette conosciute aiutano ad alleviare il dolore, ridurre gli spasmi. Il trattamento completo della cistite previene lo sviluppo di complicanze, riduce il rischio di recidiva della malattia. Se un bambino ha una cistite acuta grave, in nessun caso il riscaldamento deve essere avviato senza una visita medica preliminare. L'autoattività può portare ad un aumento dei sintomi e alla diffusione dell'infezione alle strutture renali.

Complicazioni

La cistite primaria limitata nei bambini con terapia tempestiva raramente porta a complicazioni. Le complicazioni tipiche del processo infettivo nella cavità vescicale nei bambini di età diverse sono:

  • ematuria: comparsa di sangue nelle urine e sviluppo di anemia da carenza di ferro;
  • lancio di urina o reflusso vescico-ureterale;
  • cambiamenti distruttivi nelle mucose della vescica;
  • pielonefrite.

Le complicazioni infettive sui reni e sulle strutture renali portano a gravi conseguenze, fino allo sviluppo di insufficienza renale cronica. L'infiammazione del tessuto renale e la cistite secondaria sono comuni nei ragazzi.

Prevenzione e prognosi

La prevenzione della cistite consiste nell'igiene adeguata dei genitali dei bambini di entrambi i sessi, nel controllo della produzione di urina, nel trattamento tempestivo delle infezioni degli organi interni e dei sistemi. I pazienti con una forma ricorrente di cistite devono essere monitorati da un urologo pediatrico, passare sistematicamente le urine e fare esami del sangue.

La prognosi per la cistite nei bambini è generalmente favorevole, la malattia termina con una guarigione assoluta. Se vengono seguite tutte le linee guida cliniche, i rischi di ricaduta sono significativamente ridotti.

Trattamento della cistite nei bambini di 4-8 anni

Improvvisamente, la minzione frequente del bambino porta i genitori in completa confusione. Abbastanza spesso, la cistite contribuisce allo sviluppo di questo sintomo sfavorevole nei bambini. Come viene effettuato il trattamento di questa malattia nei bambini dai 4 agli 8 anni, questo articolo lo dirà.

Cos'è?

Una patologia infiammatoria nella vescica è chiamata cistite. Questa malattia può svilupparsi in qualsiasi bambino. Abbastanza spesso, i sintomi avversi della malattia compaiono nei bambini in età prescolare e scolare. Secondo i documenti statistici, le ragazze soffrono di questa patologia un po 'più spesso dei ragazzi..

I medici notano che la cistite è al decimo posto nella struttura dell'incidenza complessiva dei bambini..

La causa principale della malattia sono le patologie infettive. L'esposizione a virus e batteri porta allo sviluppo di un processo infiammatorio nella vescica del bambino..

Il metodo di infezione predominante nei bambini di età inferiore a 5 anni è in crescita. In questo caso, un'infezione dal tratto genitale viene portata nella vescica, contribuendo allo sviluppo di una grave infiammazione in essa..

Secondo alcuni studi, quasi il 25% dei bambini sviluppa sintomi di cistite. Di solito si verifica in loro in una forma acuta..

È importante notare che il passaggio alla forma cronica avviene solo se il bambino ha fattori predisponenti. Questi includono principalmente: diminuzione dell'immunità, presenza di patologie croniche degli organi interni, diabete mellito, anomalie e difetti congeniti.

I ragazzi di età compresa tra 6 e 7 anni sviluppano la cistite cronica molto meno frequentemente rispetto alle ragazze.

I principali sintomi

I segni clinici della cistite nei bambini di 4-8 anni possono essere molto diversi. La gravità dei sintomi dipende in gran parte dalle condizioni generali iniziali del bambino. In un bambino indebolito con frequenti raffreddori, il decorso della malattia può essere più grave.

Nel 30% dei casi, la cistite procede in una forma latente, che non è accompagnata dalla comparsa di sintomi avversi nel bambino.

L'infiammazione della vescica nei bambini si verifica con la comparsa dei seguenti segni clinici:

  • Un aumento della temperatura corporea. Con un decorso lieve della malattia, il bambino sviluppa una condizione subfebrilare. In alcuni casi, può persistere in un bambino malato per diverse settimane. Il decorso grave della malattia è accompagnato da un aumento della temperatura corporea fino a 38-39 gradi. Sullo sfondo della condizione febbrile, il bambino può avere febbre o forti brividi.
  • Disagio durante la minzione. I bambini piccoli possono lamentarsi con i loro genitori di bruciore o dolore mentre vanno in bagno. Questo sintomo può manifestarsi in modi diversi. Nei casi più gravi, la gravità del sintomo è piuttosto forte.
  • Voglia frequente di urinare. L'infiammazione della vescica contribuisce ad aumentare la minzione. Un bambino malato può correre in bagno fino a 10-20 volte al giorno. Allo stesso tempo, le porzioni di urina potrebbero non cambiare di volume. In alcuni casi, la quantità di urina diminuisce ancora..
  • Dolore nell'addome inferiore. Il dolore non peggiora dopo aver mangiato o aver subito un movimento intestinale. Fondamentalmente, ha un carattere trascinante. La posizione prona nel bambino provoca un aumento significativo della sindrome del dolore. In alcuni casi, il dolore aumenta durante la minzione.
  • Deterioramento della salute. Il processo infiammatorio contribuisce allo sviluppo della sindrome da intossicazione. Ciò si manifesta con una forte debolezza e una rapida stanchezza, anche dopo le solite attività quotidiane. Gli scolari non riescono a concentrarsi durante la scuola.
  • La comparsa di un aumento del nervosismo. La frequente voglia di andare in bagno rende il bambino piuttosto nervoso. Un bambino malato diventa più lunatico ed emotivo. Anche un po 'di stress può causare una reazione violenta in un bambino. Un bambino malato ha gravi disturbi del sonno.

Cambiamenti nel colore del sedimento urinario. In genere, l'urina diventa torbida e marrone. Normalmente dovrebbe essere una tonalità giallo paglierino insatura..

La comparsa di varie impurità patologiche nelle urine può anche indicare la presenza di un processo infiammatorio nel tratto urinario o nella vescica..

Come trattare a casa?

Concediti solo dopo una visita preliminare dal medico. Gli urologi pediatrici si occupano delle malattie del tratto urinario nei bambini.

Per stabilire la diagnosi corretta, è necessario prima eseguire tutta una serie di misure diagnostiche, che includono necessariamente esami delle urine e ultrasuoni dei reni. In situazioni cliniche difficili, possono essere necessari ulteriori test diagnostici.

Per il trattamento domiciliare, i medici prescrivono di seguire i principi di un'adeguata cura igienica. Ciò include l'esecuzione di bagni con vari decotti alle erbe. Dovrebbero essere eseguiti 1-2 volte al giorno. Queste procedure vengono solitamente eseguite al mattino e alla sera..

La durata di un bagno igienico con medicinali non deve superare i 10-15 minuti.

I termini del trattamento domiciliare sono determinati dal medico curante. Di solito, per ottenere un effetto positivo, sono necessarie almeno 10-15 procedure giornaliere..

Camomilla farmaceutica, salvia, calendula e successione sono adatte come erbe medicinali che saranno necessarie per tali bagni. Per preparare un infuso medicinale, prendi 2 cucchiai di materie prime tritate e riempilo con 1,5 tazze di acqua bollente. Insistere in un contenitore di vetro per 30-40 minuti.

Per eseguire il bagno, sono sufficienti 100-150 ml di tale infusione terapeutica. Questi tè sono ottimi anche da ingerire come bevanda da tè..

Usa gli ingredienti a base di erbe con sufficiente attenzione, poiché possono causare reazioni allergiche nel bambino.

Prima di eseguire tale trattamento domiciliare, dovresti assolutamente consultare il tuo medico. Il medico ti dirà se il bambino malato ha controindicazioni per il bagno.

Trattamento farmacologico

La principale terapia per la cistite nei bambini è la prescrizione di farmaci. Questi fondi hanno un effetto antinfiammatorio pronunciato, aiutano a combattere vari virus e batteri e hanno anche un effetto igienizzante sulle urine..

L'uso regolare di farmaci può aiutarti a gestire la tua voglia di urinare.

Se nella coltura batterica di un bambino sono stati trovati vari tipi di batteri, gli vengono necessariamente prescritti farmaci antibatterici.

Attualmente, i medici danno la preferenza a farmaci con uno spettro d'azione abbastanza ampio. Ciò consente di ottenere un risultato positivo stabile in un tempo abbastanza breve. Di solito, il trattamento delle forme acute della malattia è di 7-10 giorni..

Con un decorso patologico più grave e prolungato, è possibile eseguire una terapia più lunga.

Gli agenti antibatterici possono essere somministrati come iniezioni, compresse o sospensioni. Questi farmaci hanno una serie di potenziali effetti collaterali..

Gli antibiotici sono prescritti solo per ragioni mediche rigorose, che sono determinate dal medico curante. L'uso indipendente di questi farmaci è inaccettabile, in quanto può portare a un notevole deterioramento del benessere del bambino.

Gli antibiotici dovrebbero essere presi secondo le istruzioni per ogni farmaco specifico. L'errore più comune che i genitori commettono quando prescrivono la terapia antibiotica è l'auto-ritiro dei farmaci..

Quando il benessere del bambino migliora, i padri e le madri decidono di smettere di usare gli antibiotici, poiché si suppone che questi fondi non siano più necessari. Questo è fondamentalmente sbagliato! Il ritiro precoce dei farmaci porta solo allo sviluppo di resistenza (resistenza) dei batteri in futuro all'azione di questi farmaci.

Dopo il corso della terapia antibiotica, è obbligatorio il monitoraggio di laboratorio dell'efficacia.

Una diminuzione del numero di leucociti nell'analisi generale delle urine indica il successo del trattamento. Per la verifica finale dell'adeguatezza della terapia, viene eseguita un'urinocoltura di controllo. Dovrebbe anche ridurre la crescita batterica..

Per un periodo piuttosto lungo, gli urosettici sono stati utilizzati anche nella pratica urologica. Questi agenti aiutano a normalizzare i livelli di sedimenti urinari e ripristinare il pH delle urine. Questi fondi sono assegnati anche all'ammissione al corso.

Uno degli urosettici popolari è il furazolidone. Questo medicinale è prescritto, di regola, per 7-10 giorni. Il tasso di frequenza e la durata finale di utilizzo sono determinati dal medico curante.

Se un bambino ha forti spasmi e dolore durante la minzione, vengono utilizzati vari tipi di antispastici. Questi farmaci hanno un effetto analgesico abbastanza persistente, che si manifesta in una diminuzione dell'intensità della sindrome del dolore..

Gli antispastici vengono solitamente utilizzati 2-3 volte al giorno. L'uso a lungo termine di questi farmaci non è necessario. Di solito vengono assegnati per 3-5 giorni..

Dieta

La terapia nutrizionale è una parte importante del trattamento della patologia urinaria. La dieta dei bambini durante il periodo acuto deve essere attentamente pianificata.

Con l'infiammazione della vescica, la base del cibo sono prodotti a base di latte fermentato, verdure e cereali.

Le proteine ​​dovrebbero essere limitate. Un'assunzione troppo intensa di alimenti proteici nel corpo del bambino contribuisce alla progressione della malattia e al coinvolgimento nell'infiammazione dei reni.

La dieta dovrebbe essere frazionaria. Il bambino dovrebbe mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Ogni pasto deve essere integrato con frutta o verdura..

Vari prodotti a base di latte fermentato hanno un buon effetto sull'immunità del bambino. Prova a scegliere il latte acido con la durata di conservazione più breve, poiché contiene più utili latto e bifidobatteri.

Nel periodo acuto della malattia, i piatti dovrebbero essere preparati in modo delicato. Gli alimenti devono essere bolliti, cotti al forno, in umido o cotti usando il vapore.

Un normale multicooker diventerà un eccellente aiuto per le madri, in cui puoi cucinare un numero enorme di diversi piatti sani.

Per tutte le patologie del sistema urinario nella dieta dei bambini, la quantità giornaliera di sale da cucina è limitata. I medici raccomandano che i bambini consumino solo 2-3 grammi di cloruro di sodio tutto il giorno..

L'eccessivo contenuto di sale nei piatti cucinati contribuisce allo sviluppo di un edema pronunciato sul corpo del bambino, che più spesso appare sul viso.

Il rispetto del regime di consumo nel trattamento delle patologie della vescica è una condizione necessaria per ottenere un risultato positivo..

Varie composte o bevande alla frutta a base di frutta e bacche sono adatte come bevande salutari. I decotti a base di frutta secca sono anche un'ottima alternativa alla normale acqua bollita. Quando si preparano bevande alla frutta e composte, non addolcirle troppo..

Inoltre, puoi arricchire la nutrizione con vitamine e minerali che hanno un effetto tonico utilizzando complessi multivitaminici. Questi farmaci dovrebbero essere usati per 1-2 mesi. L'uso più lungo è discusso con il medico..

L'assunzione di complessi multivitaminici durante la remissione della cistite cronica ha un pronunciato effetto profilattico.

Puoi anche scoprire come trattare la cistite dei bambini guardando un video con la partecipazione del famoso pediatra Dr.Komarovsky.

Come si può trattare la cistite nei bambini all'età di 5 anni

La cistite che si verifica nei bambini di età inferiore a 5 anni è pericolosa per lo sviluppo di complicanze. Come trattarlo - descritto di seguito.

Le ragioni

In quasi tutti i casi, i provocatori della malattia sono:

  • batteri patogeni;
  • fungo;
  • virus.

L'infiammazione inizia dopo che l'infezione è entrata direttamente nella vescica. Il fattore scatenante è, prima di tutto, l'ipotermia, così come una serie di altri fattori:

  • ignorare le regole di igiene;
  • immunità indebolita;
  • predisposizione ereditaria;
  • avitaminosi;
  • altre patologie croniche del sistema urinario;
  • prenderemo preparati contenenti urotropina o sulfamidici.

Nei bambini molto piccoli, il problema si forma spesso a causa di cambi di pannolino eccessivamente rari. Per ogni 10 casi diagnosticati di malattia della vescica, 6 sono ragazze. Il problema è che il loro tubulo è corto e piuttosto largo, quindi non è difficile che le infezioni penetrino in modo ascendente..

Di solito, la patologia si trova nei bambini di età compresa tra 1-3 anni, poiché spesso, portati via dai giochi sul pavimento, non prestano attenzione al freddo per molto tempo.

Tipi di cistite

Quando parlano della forma primaria di patologia, intendono una malattia che si è manifestata da sola.

La cistite secondaria è una conseguenza di altri disturbi che in precedenza hanno colpito il sistema genito-urinario. Può essere:

  • uretrite;
  • pietre in una bolla.

C'è anche una malattia:

  • infettivo, quando si verifica un'infezione da microflora condizionatamente patogena;
  • non infettivo.

In quest'ultimo caso, i provocatori sono:

  • reazione allergica;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • effetto termico.

La forma acuta è per lo più accompagnata da sintomi pronunciati, che indicano un'infiammazione a rapida insorgenza.

La cistite cronica è lenta, con segni sottili o assenti in remissione. Nei casi avanzati, l'infezione si diffonde più in alto e alla fine colpisce i reni. A volte tutto ciò porta anche ad avvelenamento del sangue e alla morte..

I genitori dovrebbero capire che senza trattamento, la forma acuta si trasformerà in cronica in quasi il cento per cento dei casi. Il rilevamento tempestivo è garantito per proteggere dalle complicazioni.

Sintomi

I seguenti segni indicano l'inizio della cistite in un bambino:

  • alta temperatura (fino a 39 gradi);
  • lamentele di minzione dolorosa;
  • offuscamento delle urine o oscuramento;
  • desideri frequenti e spesso falsi (anomalia - 3 o più volte in un'ora);
  • incontinenza.

Di regola, la diagnosi di cistite non è difficile..

Cosa dovrebbero fare i genitori

Come notato dal noto pediatra Komarovsky, in caso di sospetto di insorgenza di cistite in un bambino, dovresti chiamare immediatamente un medico. Prima viene prescritta la terapia, maggiori sono le possibilità di un esito positivo..

Il bambino malato viene immediatamente mandato a letto - questo garantisce una diminuzione dell'intensità del dolore. Inoltre, quando il corpo è in posizione orizzontale, il sistema urinario funziona meglio..

La cistite e la dieta aiuteranno a curare. Il bambino non può essere dato durante questo periodo:

  • piatti salati;
  • Grasso;
  • acuto.

Tutto ciò irrita l'epitelio della vescica e favorisce la diffusione dei batteri.

L'enfasi principale è posta su frutta e verdura, nonché su cibi non zuccherati a base di latte acido. È importante fornire al bambino molto calore: il tasso è aumentato della metà. L'urina secreta attivamente aiuta a eliminare l'infezione in modo naturale.

Come misura aggiuntiva, si raccomanda ai bambini di fare il bagno con decotti alle erbe che hanno un effetto antinfiammatorio. Questi includono:

  • saggio;
  • camomilla;
  • Melissa.

Trattamento farmacologico

Come abbiamo già scoperto, il motivo principale per lo sviluppo della cistite è l'infiammazione causata dai batteri. Pertanto, il modo più efficace per eliminare la malattia è prescrivere antibiotici..

In nessuna circostanza dovresti provare a determinare in modo indipendente il tipo di farmaco: questo, in linea di principio, è impossibile, poiché l'agente patogeno può essere un microrganismo che non ha paura del farmaco scelto, il che significa che l'effetto da esso sarà zero. La selezione dei fondi si basa sui risultati dell'analisi delle urine per la coltura batterica.

Inoltre, spesso la causa della cistite è un fungo o un virus: gli antibiotici non aiutano qui..

Il più delle volte prescritto:

  • Amoxiclav;
  • Monurale;
  • Kanephron;
  • Furadonin.

Una piastra elettrica viene utilizzata per ridurre la gravità del dolore. Le recensioni indicano che questa misura è molto efficace. È posizionato nel cavallo (bloccato tra le gambe). Non tenerlo sullo stomaco - questo contribuisce alla diffusione di germi e infezioni dei reni.

Anche il brodo di rosa canina si è dimostrato efficace. Preparalo in questo modo:

  • Si prendono 8 cucchiai di materie prime per litro d'acqua;
  • Bollire;
  • insistere per diverse ore in un thermos;
  • freddo;
  • filtro.

Un po 'di miele viene aggiunto alla bevanda finita per migliorare il gusto. Questo strumento fornisce:

  • rafforzare l'immunità;
  • eliminazione della carenza di vitamine;
  • aumento della minzione.

Inoltre, si consiglia di dare al bambino infusi di tali erbe:

  • valeriana;
  • camomilla;
  • giri;
  • motherwort;
  • melissa.

Tutti sono preparati secondo questa ricetta:

  • un cucchiaio di erbe viene preso su un bicchiere di acqua bollita;
  • riposare fino a quando non si raffredda;
  • filtro.

Dividi il volume risultante in tre porzioni. Dare al bambino uno alla volta, prima dei pasti.

Prevenzione

Per evitare la cistite, è necessario seguire le seguenti raccomandazioni:

  • proteggere il bambino dall'ipotermia;
  • monitorare la sua igiene;
  • cambia la tua biancheria intima ogni giorno;
  • garantire una dieta normale e una corretta vitaminizzazione.

La cistite è una malattia facilmente curabile. Se segui le istruzioni del medico, il dolore scomparirà dopo 2 giorni. Tuttavia, il miglioramento del benessere spesso porta al fatto che i genitori smettono di somministrare farmaci. Questo, a sua volta, provoca il trabocco di una forma acuta trattata in modo incompleto in una cronica. Per evitare che questo problema si verifichi, tutti i medicinali vengono presi per intero.

Cistite nei bambini

I sintomi della cistite nei bambini non sono così comuni, ma questa malattia viene diagnosticata anche durante l'infanzia. È necessario trattare la cistite nei bambini tenendo conto delle specificità del decorso della malattia e delle caratteristiche dell'infanzia.

Sintomi di cistite nei bambini

I sintomi della cistite nei bambini non differiscono molto dai segni della patologia negli adulti, è solo che i bambini non possono sempre descrivere correttamente i loro sentimenti. Molto spesso, i bambini hanno la cistite acuta: è questa forma di patologia che i medici di solito incontrano. La cistite cronica nei bambini deve essere affrontata nelle famiglie disfunzionali in cui i bambini non ricevono la dovuta attenzione dai loro genitori.

Nei bambini di età inferiore a un anno, la cistite può essere difficile da notare, poiché i bambini non possono esprimere i loro sentimenti ei genitori prendono il pianto per un capriccio infantile. La malattia è segnalata da sintomi come febbre, inappetenza e sonno, ansia e pianto. La natura dell'urina può cambiare: diventa più scura, più concentrata. Anche la quantità e la natura della minzione cambiano, ma questo potrebbe non essere così evidente quando si indossa un pannolino.

I sintomi della cistite nei bambini di 3 anni di età sono più facili da diagnosticare, poiché i bambini stessi lamentano dolore nell'addome inferiore e le loro frequenti visite al vasino fanno preoccupare la madre per le condizioni del bambino. I bambini con cistite avvertono dolore nell'addome inferiore, lamentano una piccola quantità di urina e un costante desiderio di urinare.

Segni di cistite nei bambini

I segni tipici di cistite nei bambini sono un aumento della temperatura corporea, intossicazione generale del corpo, spiacevoli sensazioni di trazione nell'addome inferiore o dolore acuto, se la patologia è particolarmente acuta.

L'infiammazione della vescica è più comune nelle ragazze perché la loro uretra è leggermente più corta rispetto ai ragazzi e i batteri possono entrare più facilmente nella vescica. La cistite appare nei bambini con sintomi più pronunciati e gravi, se i bambini hanno patologie endocrine e soffrono anche di una carenza di oligoelementi e vitamine. Le cause della cistite nei bambini risiedono nella penetrazione della microflora patogena e possono verificarsi anche malattie ematogene.

La cistite bollosa si verifica spesso nei bambini: la mucosa della vescica in questo caso si gonfia molto, ma la cistite emorragica nei bambini è estremamente rara, questa è una prerogativa degli adulti. La cistite granulare nei bambini si verifica nel 25% dei casi: con questo tipo di lesione della vescica, la sua membrana è interessata da eruzioni cutanee, come i granuli che colpiscono il collo dell'organo e il triangolo di Lieto.

La diagnosi di cistite nei bambini consiste nella valutazione della salute generale del bambino, nonché nell'analisi del suo materiale biologico. La cosa più rivelatrice è l'urina, che dimostra direttamente le condizioni della vescica. Inoltre, per valutare i segni di cistite, viene eseguito un esame del sangue per valutare la velocità di sedimentazione degli eritrociti, la conta delle cellule del sangue, ecc..

I segni di cistite nei bambini di età pari o superiore a 2 anni sono molto più facili da valutare, poiché è possibile raccogliere l'urina ed effettuare un'analisi completa, inclusa l'urinocoltura batterica, per identificare un patogeno specifico e selezionare un agente antibatterico. La cistite nei bambini di 7 anni può essere il risultato del mancato rispetto dell'igiene personale in un istituto scolastico, quando si visitano bagni pubblici, ecc..

La cistite in un adolescente è più spesso associata alla pubertà, quando l'infiammazione della vescica si verifica sullo sfondo di cambiamenti ormonali, un indebolimento temporaneo delle difese del corpo.

Trattamento della cistite nei bambini

I farmaci per il trattamento della cistite nei bambini sono selezionati individualmente, a seconda della gravità della patologia. Se la cistite è acuta, le compresse per la cistite nei bambini vengono selezionate dal gruppo di agenti antibatterici. Nella fase iniziale dello sviluppo della patologia, quando la malattia non dà ancora sintomi gravi, potrebbero non essere necessari antibiotici per la cistite nei bambini, mezzi più delicati faranno fronte ad essa.

Una parte significativa della terapia per la cistite è una corretta alimentazione. La dieta per la cistite nei bambini è importante: devi mangiare solo quegli alimenti che non irritano la mucosa della vescica. Vale anche la pena cambiare il regime di consumo, perché il bambino deve ricevere più acqua per rimuovere le tossine dal corpo, che si formano a seguito della lotta contro i microbi..

Come trattare la cistite nei bambini

Il trattamento della cistite nei bambini nella maggior parte dei casi richiede l'uso di antibiotici, poiché la malattia è acuta e richiede un trattamento fondamentale fino alla completa scomparsa del microrganismo patogeno dalla vescica. Flemoxin Solutab è prescritto ai bambini piccoli per la cistite - non è tossico come gli altri. Aiuterà i bambini con infiammazione della vescica e Augmentin con cistite: il farmaco sta combattendo attivamente la forma acuta. I bambini di furazolidone possono usare in una forma diluita, calcolando individualmente il dosaggio in base all'età.

Altrimenti, il trattamento della cistite acuta nei bambini potrebbe essere improduttivo e la patologia minaccia di ricadere. Gli urosettici per la cistite sono Canephron, Uronephron, Urosept, foglie di uva ursina, bacche e foglie di mirtillo rosso e mirtilli rossi.

Per il trattamento della malattia, Canephron viene somministrato ai bambini con cistite: questa è una preparazione a base di erbe. Il medicinale per la cistite per bambini contiene un estratto di erbe medicinali, che ha un effetto benefico sulla mucosa dell'organo e non danneggia il corpo allo stesso modo delle droghe sintetiche. Tuttavia, è possibile trattare la cistite nei bambini con rimedi erboristici solo nella fase iniziale. Viene anche somministrato ai neonati, come Furadonin ai bambini con cistite, aggiungendo dieci gocce al latte materno. Per trattare la cistite nei bambini di 5 anni, puoi già raddoppiare la dose del farmaco. Da questa età è possibile e Monural per i bambini con cistite - il farmaco viene bevuto una volta in un dosaggio di 2 g.

Medicina della cistite per i bambini

I rimedi popolari sono raccomandati per i bambini: saranno utili decotti e infusi di erbe medicinali. Erbe utili per la cistite nei bambini: achillea, salvia, centaurea, erba di San Giovanni, camomilla. I bagni per la cistite nei bambini sono un ottimo rimedio per i bambini sotto i tre anni: questi bambini possono essere immersi fino alla metà in una bacinella con infuso caldo di salvia, camomilla e altre erbe medicinali.

Il trattamento della cistite nei bambini con rimedi popolari dovrebbe diventare un metodo ausiliario di terapia, poiché si basa su farmaci antibatterici. Di solito, è necessario il trattamento della cistite nei bambini a casa, il ricovero si verifica in rari casi quando il bambino presenta gravi segni di intossicazione. Dopo il trattamento efficace della cistite, è importante prevenire nuovi focolai di infiammazione. La prevenzione della cistite nei bambini dovrebbe occupare un posto importante nella promozione generale della salute del bambino.

Playlist video di cistite (selezione video nell'angolo in alto a destra)