Minzione frequente in un bambino (5 anni). Cosa potrebbe essere?

Il bambino (ragazzo) ha 5 anni. Di recente ho iniziato a scrivere molto spesso. E a poco a poco, e talvolta anche solo una goccia. Non lamenta dolori addominali, beve liquidi come al solito.

Ci possono essere diversi motivi per la comparsa di tali sintomi..

  • Il primo è la cistite banale. Appare quando un bambino si siede in un luogo freddo o indossa pantaloni troppo leggeri in inverno. La cistite può essere facilmente trattata con antibiotici prescritti dal pediatra. Non ritardare, perché l'infiammazione può aumentare e trasformarsi in malattia renale..

Importante: in nessun caso somministrare antibiotici da soli! Innanzitutto, solo il medico sa quale tipo di farmaco e quale dosaggio è giusto per un determinato bambino. In secondo luogo, hai bisogno esattamente di quei farmaci che agiscono direttamente sul sistema urinario e non l'azione generale.

  • Il secondo motivo, che si applica solo ai ragazzi, è la balanopostite, cioè l'infiammazione della testa e del prepuzio. Ciò è dovuto a un'alimentazione impropria. Il corpo dei bambini non può far fronte a cibi troppo salati e piccanti. Questi additivi vengono escreti nelle urine e irritano l'uretra. Pertanto, il ragazzo può confondere la sensazione di infiammazione sulla testa con la voglia di urinare..

È urgentemente necessario rivedere la dieta del bambino ed escludere tutti i prodotti mucosi irritanti. Dare più varietà di bevande: composte, tè, succhi, uzvars. Il tuo pediatra ti prescriverà tisane antinfiammatorie, in particolare camomilla. Dovranno essere eseguiti il ​​più spesso possibile, mentre si cerca di aprire la testa del pene.

Importante: non dovresti diagnosticare da solo la balanopostite. Inoltre, è impossibile usare bagni con "permanganato di potassio" - questo aumenterà solo l'irritazione.

  • La terza ragione, piuttosto comune per i bambini moderni, è associata alla componente psicologica. Ciò accade se il bambino ha recentemente sperimentato stress, paura e anche se la famiglia non è abbastanza calda. Per un bambino molto sensibile, anche l'inizio dell'asilo può innescare questi sintomi. È così che cerca di attirare l'attenzione dei genitori su di sé..

Questo stato scompare se dedichi più tempo al bambino, giochi con lui, gli leggi prima di andare a letto.

Se ti è piaciuto il pediatra, puoi fare un'altra domanda qui.

Aumento del flusso di urina senza dolore in un bambino

La minzione frequente nei bambini senza dolore può essere sia un sintomo di un disturbo urologico che un fenomeno temporaneo. Le patologie della vescica si verificano più spesso tra i 4 ei 12 anni e nei ragazzi è 4 volte meno comune rispetto alle ragazze. Se la cistite si sviluppa in un bambino, questo è particolarmente difficile per le madri, poiché la minzione frequente a questa età è di per sé la norma e può essere difficile capire dove finisce il suo limite. Per comprendere questo problema, è necessario acquisire familiarità con gli standard medici..

Minzione frequente indolore nei bambini

Minzione dolorosa, a volte con impurità del sangue, urine scure, spesso insieme a febbre lieve (t superiore a 37 ° C) e dolore nell'addome inferiore, di solito indicano la presenza di cistite, uretrite, urolitiasi o infezioni renali (pielonefrite, glomerulonefrite). Queste ragioni, secondo il dottor Komarovsky, sono le più comuni. L'osservazione aiuterà a distinguere tale dolore dalla colica intestinale in un bambino..

La natura infettiva delle malattie degli organi urinari è inoltre indicata da una perdita di forza, mal di testa, mancanza di appetito, problemi di sonno, nei neonati - disturbi delle feci, eruttazione o vomito. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla temperatura elevata, seguita da un calo in un giorno. Questo può indicare reflusso vescico-ureterale - il reflusso di urina dalla vescica fino agli ureteri o persino ai reni. Una temperatura prolungata in assenza di segni di raffreddore, che non può essere corretta con farmaci antipiretici, indica un'infiammazione dei reni..

Frequenza della minzione durante l'infanzia: norma e deviazioni

Man mano che invecchiano, la frequenza della minzione nei bambini diminuisce. Fanno eccezione i primi 5 giorni di vita, quando, a causa del basso apporto di latte materno e della significativa perdita di liquidi, il bambino urina 4-5 volte al giorno.

La tabella seguente mostra i tassi di minzione nei bambini.

Età, anniLa quantità di urina escreta al giorno, mlFrequenza della minzione al giorno, orariIl volume di urina escreta alla volta, ml
0-0,5300-50020-2520-35
0,5-1300-60015-1625-45
1-3760-82010-1260-90
3-5900-10707-970-90
5-71070-13007-9100-150
7-91240-15207-8145-190
9-111520-16706-7220-260
11-131600-19006-7250-270

Motivi per frequenti viaggi in bagno per poca necessità senza dolore nei bambini

Le ragioni del frequente bisogno di urinare nei bambini senza dolore possono essere di origine puramente fisiologica. In questo caso, sono spiegati dai cambiamenti nello stile di vita..

Ecco un elenco approssimativo di fattori provocatori:

  • bevanda abbondante;
  • bere bevande gassate;
  • forte stress, paure o fobie;
  • costrizione dei vasi sanguigni dovuta all'ipotermia.

La minzione frequente in una ragazza o una ragazza può essere causata da vulvite, manifestata da arrossamento e gonfiore della zona pubica, clitoride, labbra e mughetto.

Anomalie degli organi urinari

Le malformazioni congenite degli organi urinari rappresentano un terzo di tutti i difetti e si verificano solo in 25-62 neonati su 1000. Il 57% di esse derivano da mutazioni genetiche e il 16% - a causa di fattori ambientali. Nel 50-70% dei casi sono fatali. Ad esempio, una diminuzione della massa, una violazione della struttura, velocità di sviluppo, posizione o completa assenza di un organo del sistema urinario in presenza di un peduncolo vascolare. Per prendere misure tempestive, la diagnostica prenatale viene eseguita anche nella fase di sviluppo intrauterino.

Malattie endocrine

Le cause più comuni di minzione frequente e abbondante (da 2 a 6 litri al giorno) in caso di disturbi del sistema endocrino sono il diabete insipido e il diabete mellito. Quest'ultimo è raro durante l'infanzia. Si manifesta come forte appetito, sete (il paziente beve 5-6 litri di acqua al giorno), alterato assorbimento del glucosio da parte dei tessuti e sua maggiore concentrazione nel sangue. C'è secchezza e arrossamento delle mucose, della lingua e della pelle del mento, della fronte, delle guance e delle palpebre superiori, e talvolta scabbia. Le manifestazioni dermatologiche e dentali includono piodermite, funghi, dermatite da pannolino, stomatite. Un esame del sangue a digiuno aiuterà a identificare il disturbo..

Il diabete insipido è più comune nei bambini ed è accompagnato dagli stessi sintomi. La malattia è causata da una sintesi insufficiente di vasopressina da parte delle ghiandole endocrine - l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria.

Questo ormone è responsabile del ritorno dell'acqua al sangue quando viene filtrata dai reni. Con la sua carenza, l'acqua non viene trattenuta nel corpo e viene escreta insieme all'urina, portando alla disidratazione. Questa deviazione viene corretta dall'uso di adiuretina o desmopressina all'interno.

Vescica neurogena

La disfunzione nervosa della vescica è caratterizzata dalla sua incapacità di immagazzinare l'urina e svuotarla in modo tempestivo. Si sviluppa a causa di disturbi nell'attività del sistema nervoso centrale, che regola i processi di minzione; procede in isolamento, senza complicazioni da malattie concomitanti. Allo stesso tempo, c'è una pollachiuria prolungata - escrezione frequente o incontinenza urinaria completa, specialmente di notte.

Inoltre, con questo disturbo in neurologia, si osservano i sintomi opposti: disfunzione della vescica: difficoltà a urinare meno spesso 3 volte al giorno con flusso di urina incompleto o gocciolante (l'urina residua è superiore a 20 ml). Ciò accade principalmente a causa di un disturbo della circolazione spinale dovuto a un nervo schiacciato, curvatura della colonna vertebrale, ernia, degenerazione del disco intervertebrale.

Piccola capacità della cavità dell'organo

Le dimensioni della vescica congenite o acquisite anormalmente piccole non consentono la quantità di urina prodotta dai reni e l'urina viene escreta in modo incontrollabile o il bambino inizia a scrivere frequentemente. In questo caso, la procedura di allungamento meccanico delle pareti dell'organo viene eseguita riempiendola con una soluzione speciale. Si nota che le sue dimensioni dopo diverse sessioni nelle donne si normalizzano più tardi rispetto agli uomini.

Problemi psicologici

Il fattore psicologico della minzione frequente in un bambino senza dolore è la causa più difficile da diagnosticare. Nevrosi, nevrastenia, VSD, in contrasto con lo stress, le cui conseguenze scompaiono in poche ore, provocano un bisogno prolungato di urinare. Sono accompagnati da sbalzi d'umore dall'aggressività all'aumento dell'ansia, scarso contatto con gli altri.

Lo stress emotivo ha un effetto stimolante sul sistema nervoso, facendolo inviare continuamente segnali alla vescica per svuotarsi. Qualsiasi situazione stressante a scuola o in giardino può provocarli. Il compito dei genitori è scoprire cosa ha causato la paura e aiutare il bambino a liberarsene insieme a un bravo psicologo che capisca la psicosomatica.

Disordini neurologici

La cistalgia è un disturbo neurologico che porta a un frequente bisogno di urinare, solitamente senza manifestazioni dolorose o anomalie cliniche nei test di laboratorio. Questa è la vescica iperattiva, che è anche causata dai seguenti fattori:

  • Paralisi cerebrale;
  • sclerosi multipla;
  • Sindrome di Parkinson;
  • Il morbo di Alzheimer;
  • lesioni al cervello e al midollo spinale.

L'ipoattività della vescica si verifica a causa di un'apertura insufficiente del collo dell'organo a causa di danni ai nervi sacrali e periferici dopo un intervento chirurgico o una lesione. Questo porta a uno svuotamento incompleto. A volte, insieme ai suddetti disturbi, si osservano disturbi mentali.

Tumori

Le neoplasie della vescica sono rare. Non ci sono dolori nella fase iniziale del loro sviluppo, ma la minzione è frequente a causa della pressione del tumore sulle pareti dell'organo. Ciò porta a una diminuzione meccanica del volume della vescica, una forte perdita di peso del paziente. Il tumore viene rimosso chirurgicamente, i citostatici sono prescritti in una fase precoce.

Variante standard

Tutti gli indicatori maggiori di quelli riportati nella tabella sopra sono considerati una deviazione dalla norma, ma sono consentite piccole fluttuazioni. Ad esempio, se un bambino di 6 anni cammina con poca necessità in qualsiasi giorno, non 8, ma 10 volte al giorno, questa potrebbe essere una conseguenza naturale dei cambiamenti nella dieta e nel volume di alcol consumato..

Altri sintomi sospetti durante la minzione senza dolore

Segni come la sete, l'urina pallida e la sua aumentata secrezione, che persistono anche dopo aver escluso tutti i fattori provocatori, possono essere dovuti a un malfunzionamento del pancreas (carenza di insulina). Indicano lo sviluppo del diabete mellito. La disfunzione renale può anche essere la causa della minzione frequente nei bambini. I seguenti segni lo indicano.

  • False chiamate. Falso bisogno di urinare immediatamente o subito dopo aver usato il bagno, non causato dall'accumulo di urina.
  • Dolore lombare localizzato a destra, a sinistra o su entrambi i lati contemporaneamente. Possono essere sia doloranti che crampi e compaiono durante l'attività fisica attiva (corsa, salto). Nei neonati, la loro presenza può essere indicata da un pianto irragionevole, contrazioni delle gambe, rughe.
  • Aumento della sete con aumento della secrezione o incontinenza di urina durante la notte e durante il giorno. Il fenomeno può essere spontaneo (incontrollabile), prematuro o permanente. L'enuresi diventa evidente quando il bambino ha più di 3 anni.
  • Scarico di sangue nelle urine. Normalmente, i bambini hanno urina non concentrata, giallo pallido, i bambini più grandi hanno un'ombra paglia. Il suo rossore, se non sono stati assunti cibi con coloranti alimentari, indica il rilascio di eritrociti (ematuria) in esso, accompagnando una malattia infettiva dei glomeruli renali - glomerulonefrite.

Il grado di pericolo

Le infezioni urinarie sono al secondo posto dopo le infezioni respiratorie in prevalenza, soprattutto nei bambini di età inferiore a un anno. La prognosi di guarigione, a condizione che la terapia sia iniziata in tempo, è favorevole: l'insufficienza renale cronica causata dalla morte parziale dei loro tessuti si verifica solo nell'1% dei pazienti, con trattamento improprio o prematuro - nel 20%.

Diagnosi di disturbi urinari in un bambino

Un livello ridotto di emoglobina e piastrine in un esame del sangue biochimico, nonché la presenza di proteine ​​e un eccesso della norma di leucociti e acido urico nelle urine indicano l'infiammazione di uno degli organi pelvici. Per chiarire la diagnosi, l'urina quotidiana viene seminata per la microflora e la sensibilità dei microrganismi patogeni agli antibiotici. A volte viene prescritta una biopsia (se si esclude la probabilità di un'infezione acuta), un test di tolleranza al glucosio per glicemia alta e diagnosi differenziale:

  • cistoscopia;
  • imaging a risonanza magnetica e computerizzata;
  • esame ecografico e radiografico dei reni e della vescica.

La scelta della procedura diagnostica dipende dall'età del bambino. Ai bambini non viene prescritta la risonanza magnetica e la TC a causa della loro incapacità di rimanere fermi durante la procedura.

È interessante notare che, in un certo senso, la cistite diventa pericolosa per un bambino già nel grembo materno. Pertanto, un'attenzione particolare ai suoi primi sintomi dovrebbe essere prestata alle donne che pianificano una gravidanza. La cistite causa la clamidia, che minaccia di perdita fetale nelle prime fasi. Inoltre distorcono i risultati dei test per la gonadotropina corionica, che aiuta a rilevare la gravidanza..

Trattamento di una condizione patologica

Solo l'uretrite e la cistite non complicate vengono trattate in regime ambulatoriale. In altri casi, il bambino deve essere sotto la supervisione di un medico. A seconda della fase e dell'agente eziologico della malattia, a un bambino piccolo vengono prescritti antibiotici risparmiatori, principalmente da un numero di nitrofurani e penicilline, per gli adolescenti, sono adatti i farmaci del gruppo dei macrolidi.

Medicina tradizionale

La poliuria viene trattata con farmaci di vari gruppi. Un corso di medicina è prescritto da un medico del profilo appropriato, in base alla causa della patologia.

  • Nefrologo - per urolitiasi (Phytolysin, Cyston), infezioni renali (agenti antibatterici), insufficienza renale (diuretici, vasodilatatori, farmaci che purificano il sangue e fluidificano il sangue).
  • Urologo - per l'infiammazione dell'uretra e della vescica, accompagnata dalla sua iperattività (urosettici "Kanephron N", "Amazestina", antibiotici con amoxicillina triidrato, azitromicina, trometamolo fosfomicina, anticolinergici "Urotol", "Vesninisin", "Oksibesin"), così come ipoattività (m-anticolinergici "Atropine", "Ubretid").
  • Endocrinologo - per il diabete (insulina, vasopressina e suoi analoghi) e la disfunzione surrenale.
  • Oncologo - per i tumori (citostatici con clorambucile).
  • Psicoterapeuta - per problemi emotivi (antidepressivi con imipramina, calcio hopantenata, Picamilon, sedativi - Tenoten, Fitosed).
  • Neuropatologo - per disturbi del sistema nervoso centrale e periferico (nootropi).

Il dolore durante la minzione è alleviato dagli antispastici ("Driptan", "No-spa"). Il riposo a letto deve essere osservato durante tutto il corso della terapia..

Metodi alternativi

Come ausiliario, è possibile il trattamento con rimedi popolari. Per questo vengono utilizzate erbe antinfiammatorie tradizionali: camomilla, immortelle, seta di mais, poligono, salvia, uva ursina. Quest'ultimo ha anche proprietà antimicrobiche e un effetto diuretico, aiutando a rimuovere i calcoli renali nelle prime fasi. Ma non dovrebbe essere usato con antibiotici, poiché l'erba inibisce la loro azione..

Con la minzione frequente causata dal congelamento, viene applicata una piastra riscaldante calda allo stomaco e all'inguine o vengono fatti bagni alle erbe. Il riscaldamento domestico consente di espandere rapidamente i vasi sanguigni e, accelerando la circolazione sanguigna, eliminare il sintomo. Si consiglia di farlo immediatamente, senza attendere l'aggravarsi della situazione..

Regime alimentare e alcolico

Per accelerare il recupero ed evitare nuovi attacchi di frequenza urinaria, i prodotti fritti, affumicati, piccanti (peperoni neri, rossi, aglio), contenenti zucchero (cioccolatini, pasticcini), noci e salsa di soia dovrebbero essere rimossi dalla dieta dei bambini. Dovresti anche rinunciare a frutta, verdura e bacche con un alto contenuto di acido: agrumi, pomodori. Anche gli asparagi non dovrebbero essere consumati: possono esacerbare la cistite..

In contrasto con loro, i prodotti a base di latte fermentato (kefir, formaggio non salato), verdure fresche e al vapore, carne bollita, zuppe, pasta sono i benvenuti. Si consiglia ai succhi di bere solo debolmente concentrati, senza zucchero e coloranti. La preferenza è data all'acqua pura, leggermente alcalina (1,5-2 litri al giorno). Se al bambino non piace bere acqua, viene diluito con succhi (in un rapporto di 1: 3), aumentando gradualmente il contenuto. La maggior parte della norma dovrebbe essere bevuta al mattino: se bevi acqua la sera, poco prima di andare a dormire, questo creerà un ulteriore carico sui reni e porterà a minzione frequente durante la notte. Tè e caffè sono completamente esclusi, come tutti i diuretici.

Prevenzione

La frequente voglia di urinare in un bambino può essere prevenuta aderendo all'igiene personale e a una dieta equilibrata, non raffreddando eccessivamente il corpo (ad eccezione delle procedure di indurimento della guarigione generale), garantendo l'escrezione di urea con il sudore attraverso un regolare esercizio fisico, nonché un buon sonno per almeno 9 ore.

Nel primo mese di vita, il pannolino del bambino dovrebbe essere controllato almeno una volta ogni mezz'ora e cambiato secondo necessità, e quando invecchia, assicurati che il bambino vada in bagno in tempo, non appena c'è il desiderio di fare pipì. La ritenzione prolungata di urina può portare allo sviluppo di infezioni nella vescica.

La prevenzione comprende anche controlli regolari con un pediatra e un esame clinico per i parassiti..

Conclusione

La prima e più importante condizione per la poliuria è trattare le malattie infettive in modo tempestivo. La loro presenza è rivelata da esami di laboratorio su urine e sangue. Le malattie di natura non patogena vengono diagnosticate utilizzando procedure cliniche e la consultazione con un neurologo.

Minzione frequente senza dolore nei bambini

I problemi urinari nei bambini piccoli allertano i genitori attenti e li costringono ad andare in clinica..

Se c'è una minzione frequente nei bambini, il medico aiuterà a capire le cause di questo fenomeno e raccomanderà i farmaci per il trattamento.

Il processo urinario è un complesso sistema di meccanismi regolatori che assicurano l'evacuazione dei liquidi di scarto dal corpo.

Come ogni sistema, il sistema genito-urinario non funziona correttamente, motivo per cui i viaggi frequenti appaiono "in modo piccolo". Se il bambino urina frequentemente, è necessario controllare il sistema genito-urinario.

  1. Pollachiuria fisiologica
  2. Pollachiuria patologica
  3. Patologia degli organi urinari
  4. Disfunzione d'organo neurogena
  5. Patologie endocrine
  6. Patologie del sistema nervoso centrale
  7. Piccolo volume della vescica
  8. Problemi psicologici e nevrosi
  9. video

Pollachiuria fisiologica

Una malattia in cui si verifica spesso la voglia di usare il bagno è chiamata pollachiuria. Le ragioni di questo fenomeno potrebbero non essere affatto in problemi con il funzionamento degli organi interni responsabili dell'escrezione di urina..

La diagnosi di pollachiuria fisiologica è comune, ma dopo l'eliminazione dei fattori del disturbo i problemi scompaiono. Cause di minzione frequente nei bambini:

  1. bere troppi liquidi, ad esempio, se a un bambino viene somministrata troppa acqua;
  2. Assunzione di farmaci diuretici come la furosemide
  3. l'uso di prodotti che hanno un effetto diuretico: mirtilli rossi, anguria, melone, cetrioli, kefir;
  4. l'ipotermia di un bambino è uno stato fisiologico in cui l'organo non è infiammato, ma a seguito di una reazione al freddo, il corpo del bambino cerca di liberarsi del fluido in eccesso. Dopo che il bambino è caldo, la minzione torna alla normalità;
  5. stress e forte sovraeccitazione, che causano anche un frequente bisogno di usare il bagno. Dopo lo stress, la quantità di minzione si normalizza.

In questi casi, non dovresti preoccuparti, perché il bambino non è malato e la maggiore frequenza di minzione è la normale risposta del corpo alle influenze esterne negative. Nessun trattamento specifico richiesto.

Pollachiuria patologica

Quando i genitori dovrebbero suonare l'allarme e consultare un medico per diagnosticare un problema con gli organi urinari? Ci sono chiare indicazioni per questo:

  1. Puoi parlare della patologia della minzione quando il bambino è costantemente disturbato da frequenti viaggi in bagno e vengono sostituiti da volte in cui va in bagno molto meno spesso.
  2. Il secondo aspetto è quando la pollachiuria è accompagnata da sensazioni spiacevoli: il bambino potrebbe non sentire dolori acuti, ma ha una sensazione di bruciore, è necessario sforzarsi durante la minzione.
  3. Una situazione in cui, con minzione frequente, il bambino ha altri sintomi spiacevoli, febbre, grave debolezza, sudorazione, sudore freddo sulla fronte, rapida perdita di peso.

Una serie di malattie in cui il frequente bisogno di urinare nei bambini diventa un indicatore luminoso. Si tratta di patologie del sistema urinario, anomalie neurogene nella regolazione della vescica, disfunzione del sistema endocrino, malattie del sistema nervoso centrale, compressione della vescica (ad esempio da un tumore), anomalie psicosomatiche e disturbi nevrotici.

Patologia degli organi urinari

Le malattie degli organi urinari sono la causa della pollachiuria patologica nei bambini piccoli. I bambini spesso sviluppano cistite acuta, uretrite, pielonefrite.

Queste malattie sono accompagnate da dolore e talvolta i bambini non lo sentono affatto. La pielonefrite è spesso combinata con la cistite, mentre il decorso cronico della malattia provoca dolore, ma non durante la minzione: il bambino lamenta dolore all'addome, ma non alla vescica.

Aiuta a chiarire la diagnosi dei sintomi generali: letargia, debolezza, pallore della pelle, febbre, nausea e vomito.

Le fasi chiave della diagnosi sono le analisi delle urine, le tecniche strumentali per l'esame degli organi interni, ad esempio l'ecografia o la tomografia.

Altre patologie del sistema urinario includono:

  • anomalie d'organo congenite, volume ridotto o capacità ridotta a causa della presenza nel tumore;
  • glomerulonefrite - una lesione immuno-infiammatoria dei glomeruli renali;
  • urolitiasi: presenza di sali, sabbia o calcoli nelle urine;
  • l'insufficienza renale è una malattia caratterizzata da gravi processi patologici che portano all'estinzione della funzione degli organi;
  • patologie renali ereditarie o acquisite dopo la nascita - diabete renale (carenza di sodio), diabete fosfato (assorbimento di fosforo ridotto) e anomalie metaboliche congenite (trasferimento alterato di elettroliti e sostanze organiche).

Disfunzione d'organo neurogena

La disfunzione d'organo neurogena è accompagnata da un malfunzionamento: la vescica non si raccoglie, non si immagazzina e non si svuota dal contenuto in modo tempestivo.

La patologia si sviluppa a causa della maturazione prematura dei centri nel cervello che regolano la minzione nel corpo.

La patologia è isolata e non è complicata da malattie concomitanti. Con la disfunzione neurogena, non ci sono segni di cistite, i bambini non sentono dolore durante la minzione, ma c'è una pollachiuria prolungata.

È aggravato da tensione nervosa, raffreddori. Anche la disfunzione neurogena porta all'incontinenza urinaria e alla minzione notturna.

Patologie endocrine

Spesso sorgono problemi con l'escrezione di urina dal corpo a causa di disturbi nel funzionamento del sistema endocrino.

Più spesso la ragione di ciò è il diabete: zucchero e insipido. Con il diabete mellito, l'assorbimento del glucosio viene interrotto nel bambino - non viene trasportato nei tessuti, ma rimane nel sangue.

Un esame del sangue è un indicatore del diabete mellito, perché rivela un aumento persistente dello zucchero.

Un segno di diabete mellito è la sete, l'aumento dell'appetito, i bambini spesso urinano. Questi bambini sono soggetti a malattie infiammatorie e prurito alla pelle. La terapia del diabete mellito consiste nel monitoraggio delle letture glicemiche.

Il diabete insipido si manifesta con problemi all'ipotalamo e alla ghiandola pituitaria. Queste due ghiandole sono responsabili della produzione di vasopressina, necessaria per restituire l'acqua quando i reni filtrano il sangue..

Con una carenza di questo ormone, l'acqua non ritorna nel flusso sanguigno, ma viene convertita sotto forma di urina ed escreta dal corpo durante la minzione.

Il diabete insipido è una patologia rara, diagnosticata in giovane età. I segni caratteristici della patologia sono la sete e la minzione frequente. È necessario trattare il diabete insipido introducendo sostituti della vasopressina nell'organismo: desmopressina, adiuretina.

Patologie del sistema nervoso centrale

La minzione frequente nei bambini senza dolore è provocata da anomalie nell'attività del sistema nervoso centrale. Normalmente, lo svuotamento di un organo dall'urina è regolato da una serie di impulsi nervosi che il cervello emette quando l'organo è traboccante di urina. Con l'aiuto del midollo spinale, i segnali vengono trasmessi direttamente all'organo e il bambino urina.

Se questa catena di trasmissione diventa difettosa, lo svuotamento avviene spontaneamente, poiché l'organo è pieno di urina.

L'urina esce non solo spesso, ma anche in piccole porzioni. Le disfunzioni del sistema nervoso centrale si verificano quando l'integrità del midollo spinale è danneggiata, neoplasie, malattie della colonna vertebrale, compressione del nervo da ernie, protrusione dei dischi.

In questo caso, è necessario il trattamento della malattia sottostante, dopodiché la funzione di escrezione dell'urina migliorerà gradualmente.

Piccolo volume della vescica

Una capacità d'organo insufficiente può essere una patologia congenita in un neonato, in cui si osserva pollachiuria.

Una vescica troppo piccola non è in grado di trattenere il volume di urina prodotta dai reni, quindi l'urina perde e urina frequentemente.

Alcuni bambini soffrono di incontinenza urinaria. Il trattamento ha lo scopo di aumentare il volume dell'organo iniettando soluzioni per allungarlo.

La terapia viene eseguita a lungo e nelle ragazze l'effetto del trattamento si osserva più tardi rispetto ai ragazzi.

Inoltre, possono svilupparsi tumori nella vescica che riducono il volume. La comparsa di neoplasie è una situazione rara, ma porta anche a pressione e diminuzione del volume dell'organo. Il trattamento del tumore viene eseguito chirurgicamente.

Problemi psicologici e nevrosi

Disturbi nevrotici e problemi psicosomatici - Difficile diagnosticare le cause di minzione frequente nei bambini senza dolore.

Come già indicato, la tensione nervosa causa pollachiuria fisiologica nel bambino. Se lo stress persiste e la pollachiuria persiste a lungo, questa è riconosciuta come una patologia.

Nei pazienti giovani possono essere diagnosticate nevrosi, nevrastenia, distonia vegetativa-vascolare e altre anomalie.

Se la pollachiuria fisiologica dovuta allo stress scompare dopo poche ore, si osserva costantemente l'aumento della voglia di urinare sullo sfondo della nevrosi, sebbene non così chiaramente espresso.

Un bambino con pollachiuria patologica ha anche altri sintomi caratteristici: sbalzi d'umore, aggressività, incapacità di trovare il contatto con gli altri, aumento dell'ansia.

Di solito, una tale diagnosi viene effettuata con il metodo di esclusione, quando vengono eseguiti esami del sistema genito-urinario, ma non vengono rilevate patologie..

L'assistenza diagnostica è fornita da un neuropatologo e psichiatra, che continuerà a guidare il piccolo paziente.

La minzione frequente senza dolore nei bambini non dovrebbe essere lasciata fuori dal controllo dei genitori. Dopotutto, il bambino stesso non può valutare il problema e, in assenza di dolore, il bambino non ha lamentele.

Solo dopo aver consultato un medico ha l'opportunità di diagnosticare e iniziare il trattamento della malattia sottostante che provoca la pollachiuria.

Sotto quali malattie il bambino fa spesso pipì?

Tassi di minzione nei bambini piccoli

La minzione frequente è il sintomo più comune nella pratica urologica. Il bambino può andare in bagno ogni mezz'ora e lamentarsi di disagio. A volte si osserva minzione frequente senza dolore. È impossibile determinare la causa della malattia senza esami speciali, quindi i genitori devono portare il bambino da un pediatra o da un urologo.

In alcuni casi, lo svuotamento multiplo della vescica in un breve periodo di tempo si verifica per ragioni fisiologiche e non indica la presenza di patologia.

Norme di età per la frequenza della minzione:

  • I bambini urinano da 15 a 25 volte al giorno.
  • Un bambino di età inferiore a 3 anni urina fino a 10 volte al giorno.
  • I bambini in età prescolare vanno in bagno 6-9 volte al giorno.
  • I bambini sopra i 7 anni urinano da 5 a 8 volte al giorno.

Le norme sopra descritte sono condizionate. Il fatto è che il volume di urina giornaliera può dipendere da molti fattori, tra cui l'assunzione di liquidi e lo stato mentale. Quindi, un bambino di tre anni può urinare fino a 10 volte al giorno con un regime di consumo insufficiente. L'urologo spiegherà la causa del disturbo e dirà ai genitori cosa dare al bambino per ripristinare la velocità giornaliera di svuotamento della vescica.

Perché si verifica questo sintomo?

Prima di tutto, è necessario essere in grado di distinguere la poliuria dalla vera frequenza urinaria. Se un bambino soffre di poliuria, l'eccessiva produzione di urina da parte dei reni è la causa della minzione frequente. Questa condizione si verifica sullo sfondo del diabete mellito, del consumo eccessivo di acqua, delle malattie renali e di altre patologie. Inoltre, molto più spesso i bambini di età pari o superiore a due anni e mezzo spesso urinano per altri motivi. Il volume giornaliero di urina non cambia, ma ogni mezz'ora il paziente svuota leggermente la vescica.

  • L'uso di farmaci con effetto diuretico. I diuretici provocano direttamente l'eliminazione del liquido in eccesso dal corpo. Molto spesso, questi farmaci sono dannosi per i bambini. Alcune bevande, come il caffè, hanno anche un effetto diuretico..
  • Infezione degli organi del sistema genito-urinario. Può essere cistite, uretrite, pielonefrite o un'altra malattia. I processi infiammatori in questi organi si manifestano con dolore, febbre e altri sintomi..
  • Ipotermia. Dopo una lunga passeggiata nella stagione fredda, un bambino può sperimentare pollachiuria temporanea a causa del vasospasmo dei vasi renali. Dopo alcune ore, la condizione torna alla normalità.
  • Patologie congenite del sistema genito-urinario. Può essere un'anomalia del parenchima renale, una diminuzione del volume della vescica o un altro disturbo. In questo caso, il paziente può richiedere un intervento chirurgico..
  • L'insufficienza renale è una condizione pericolosa caratterizzata da una ridotta funzione di filtrazione renale. La condizione può essere complicata dall'intossicazione del corpo. Durante il giorno prevale la pollachiuria.

Il medico può identificare altre cause di minzione frequente, come un malfunzionamento del sistema nervoso o una disfunzione ormonale..

Cosa fare per i genitori

L'urologo esamina gli organi del sistema escretore. Durante la consultazione, lo specialista chiarirà i reclami e studierà la storia del bambino per identificare i fattori di rischio per varie malattie. Quindi viene eseguito un esame iniziale per rilevare ulteriori sintomi e segni della malattia. Studi strumentali e di laboratorio aiutano a fare una diagnosi accurata.

I principali metodi diagnostici:

  • test delle urine per determinare il volume giornaliero, valutare la composizione chimica del fluido e rilevare segni di infezione;
  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • esame ecografico dei reni e della vescica.

Durante l'esame, il medico esclude la presenza di diabete mellito e disturbi ormonali. Se necessario, viene prescritta una consultazione con un endocrinologo o un neurologo.

Come curare il disturbo

Il trattamento può essere selezionato solo da un medico dopo aver ricevuto i risultati diagnostici. Il regime terapeutico dipende dall'età e dalla gravità delle condizioni del bambino. Nella maggior parte dei casi, la terapia farmacologica è sufficiente. A seconda della causa della pollachiuria, il medico prescriverà agenti antimicrobici, ormoni, insulina o altri farmaci. La terapia fisica aiuta con i disturbi neurologici. In alcuni casi, non è richiesto alcun trattamento.

Pertanto, la minzione frequente è un sintomo non specifico che richiede un esame. I bambini di due anni e più giovani possono urinare frequentemente per ragioni fisiologiche, quindi il trattamento non è sempre necessario.

Leggi nel prossimo articolo: Il bambino suda durante il sonno

Minzione frequente nei bambini senza dolore

La minzione frequente nei bambini senza dolore o altri sintomi spiacevoli è un problema comune. Questa condizione può essere causata sia da fattori fisiologici (naturali) che da fattori patologici associati a varie malattie..

In ogni caso, i genitori dovrebbero prestare attenzione alla comparsa di pollachiuria nei bambini (così si chiama un aumento del numero di svuotamenti vescicali al giorno) al fine di prevenire possibili complicazioni se le patologie sono il fattore della minzione frequente.

Le ragioni per lo sviluppo della malattia

Naturale

Se i bambini hanno spesso bisogno di urinare (e lo svuotamento della vescica è indolore), ciò può essere dovuto a una serie di fattori fisiologici (naturali).

Ad esempio, tali condizioni si manifestano a causa del consumo eccessivo di alcol.
È necessario distinguere la sete del bambino dopo una significativa attività fisica e con l'abitudine di bere molti liquidi al giorno da un improvviso bisogno patologico di bere, indice dello sviluppo del diabete mellito.

  • assunzione di farmaci (sia diuretici stessi che farmaci con l'effetto dei diuretici - antiemetici e antistaminici),
  • l'uso di determinati alimenti che stimolano una maggiore produzione di urina (cetrioli, angurie, meloni, mirtilli rossi, mirtilli rossi) e bevande che irritano la vescica (caffè, tè nero verde o forte, soda, succo di carota, bevande ai frutti di bosco),
  • ipotermia del corpo, a causa della quale si verifica uno spasmo dei vasi sanguigni renali, stimolando la produzione accelerata di urina e la sua escrezione dal corpo,
  • condizioni di stress e sovraeccitazione: tali shock contribuiscono al rilascio di adrenalina, aumento della sintesi delle urine e quindi visite più frequenti in bagno.

Patologico

Le cause patologiche della condizione in cui il bambino soffre di un aumento della voglia di urinare sono le seguenti:

  • lesione infiammatoria dell'uretra (uretrite),
  • danno alla vescica (infiammatorio - cistite, anomalie congenite - piccole dimensioni degli organi, nonché neoplasie e sindrome della vescica iperattiva),
  • infiammazione del rene (pielonefrite),
  • malfunzionamenti del sistema endocrino (incluso diabete mellito),
  • problemi con il funzionamento del sistema nervoso centrale, che spesso si sviluppano con danni al cervello e al midollo spinale o tumori in queste parti.

La minzione frequente nei bambini senza dolore può svilupparsi a causa di vari fattori e non tutti sono sicuri. Questo è il motivo per cui i genitori non dovrebbero scoprirlo da soli, motivo per cui il bambino va spesso in bagno, ma consultare un medico per una diagnosi medica a tutti gli effetti..

Sintomi da non ignorare

Il sintomo generale della pollachiuria è uno: aumento della frequenza della minzione rispetto al tasso normale. I bambini di età diverse devono svuotare la vescica a velocità diverse..

Se ci sono esigenze di minzione più frequenti, è necessario consultare un medico e sottoporsi a diagnosi per identificare potenziali malattie. Ciò è particolarmente importante se sono presenti altri sintomi:

  • falsi desideri: il bambino sta cercando di svuotare la vescica, ma dopo la precedente visita in bagno è passato poco tempo e l'urina non ha ancora avuto il tempo di accumularsi,
  • gonfiore e borse sotto gli occhi: prova di una violazione del deflusso del fluido e del suo accumulo nel corpo,
  • la comparsa di impurità torbide o persino di sangue nelle urine è un segno di funzionalità renale compromessa,
  • manifestazioni aspecifiche (sintomi di intossicazione corporea): aumento della temperatura corporea, brividi, nausea, sonnolenza, letargia.

Con tali sintomi, anche se non c'è sindrome del dolore e altri segni, è imperativo consultare un medico. E se si aggiunge anche il dolore, il sonno del bambino viene disturbato e prima di andare al vasino inizia a piangere, questo va fatto con urgenza.

Come è la diagnosi

Le misure diagnostiche progettate per identificare le cause della minzione frequente indolore nei bambini devono eseguire:

  • test di laboratorio,
  • esami strumentali.

Consegna delle analisi

Il medico esaminerà prima il bambino e intervisterà i suoi genitori, dopodiché, sulla base dei dati ottenuti, confermerà o escluderà fattori fisiologici. Se si escludono le cause naturali della pollachiuria, si ipotizzano "colpevoli" patologici, per la cui diagnosi lo specialista prescriverà:

  • analisi generale delle urine (per rilevare l'infiammazione dei reni e delle malattie della vescica, dei reni e del sistema endocrino),
  • test delle urine con campioni di Nechiporenko e Addis-Kakovsky (per identificare focolai nascosti di infiammazione nel tratto urinario), così come la rottura di Zimnitsky (per controllare la funzione renale),
  • analisi del sangue biochimica (per valutare i livelli di glucosio e controllare la funzionalità renale),
  • diagnosi dello stress con glucosio (per la rilevazione del diabete mellito),
  • analisi del sangue ormonale.

Diagnostica strumentale

Dopo le analisi seguono i metodi diagnostici strumentali:

  • Ultrasuoni del sistema urinario (in particolare i reni con la vescica), durante i quali viene considerata la presenza di anomalie congenite, neoplasie, calcoli, focolai di un processo infiammatorio acuto,
  • urografia escretoria: esame a raggi X dei reni e delle vie urinarie con l'introduzione di un mezzo di contrasto,
  • TC e RM per una valutazione più accurata dello stato del sistema urinario e del grado di copertura delle lesioni di altri organi (quando si tratta di neoplasie e forme più gravi della malattia).

Oltre alle misure diagnostiche elencate per i pazienti giovani, il medico curante può fare riferimento per consultazioni ad altri specialisti - un endocrinologo, nefrologo, neurologo, psichiatra, neurochirurgo, oncologo, ragazzi - a un urologo, ragazze - a un ginecologo pediatrico.

Possibili trattamenti

L'influenza sui fattori fisiologici della pollachiuria viene effettuata dai genitori del bambino (secondo le raccomandazioni del medico) a casa. Per quanto riguarda il trattamento di cause patologiche più gravi di minzione frequente nei bambini, quindi su base ambulatoriale. A casa, sotto la supervisione di un pediatra di un policlinico, la terapia può essere eseguita solo con cistite e uretrite (infiammazione della vescica e dell'uretra). Altre malattie - problemi renali, diabete mellito e altri disturbi endocrini - vengono trattate solo in ambiente ospedaliero con monitoraggio 24 ore su 24 delle condizioni del paziente.

Farmaco

L'effetto terapeutico viene eseguito in pieno accordo con la diagnosi del medico e i farmaci prescritti. Un piccolo paziente può essere prescritto:

  • urosettici - farmaci che producono un effetto antisettico e antimicrobico sul corpo, si concentrano nelle urine e vengono escreti dai reni senza influenzare altri organi,
  • antibiotici - farmaci per sopprimere l'attività della microflora, provocando l'infiammazione del sistema genito-urinario, nonché per eliminare il rischio di danni secondari da prodotti di scarto di agenti patogeni,
  • insulina (su base regolare) per il diabete diagnosticato per controllare il glucosio nel sangue,
  • farmaci ormonali e citostatici (agenti che prevengono lo sviluppo di neoplasie) quando si trovano tumori o calcoli nei reni,
  • sedativi nei casi in cui la pollachiuria è causata da stress e sovraeccitazione del sistema nervoso,
  • farmaci nootropici (che normalizzano il funzionamento del sistema nervoso e del cervello) per la vescica iperattiva.

Fisioterapia

Oltre alle medicine, i bambini con minzione frequente, provocata da una vescica iperattiva, i medici prescrivono procedure di fisioterapia. Si consigliano le seguenti tecniche:

  • elettroforesi, che consente di immettere determinati farmaci nel corpo per ripristinare il normale funzionamento del sistema nervoso,
  • terapia lenitiva con paraffina, che ha un effetto positivo sulla contrazione del tessuto muscolare,
  • terapia a ultrasuoni per migliorare il flusso sanguigno alla zona pelvica,
  • terapia diadinamica - per correggere le contrazioni dei muscoli della vescica urinaria,
  • galvanizzazione - impatto su parti del cervello con correzione del sistema nervoso centrale,
  • terapia peloide, che consiste nell'imposizione di applicazioni di fango (limo o torba), che normalizzano il background ormonale e, in generale, hanno un effetto positivo sul lavoro delle ghiandole surrenali.

Inoltre, le procedure di fisioterapia possono produrre un effetto sedativo sul corpo del bambino, utile per stress prolungato, paura e altri problemi simili..

Rimedi popolari

Anche la medicina tradizionale fa parte del trattamento della pollachiuria indolore nei bambini. I farmaci non convenzionali forniscono un buon effetto sull'infiammazione della vescica e dell'uretra, oltre ad avere un effetto sedativo e antimicrobico. Tutte le misure nell'ambito della terapia medica tradizionale devono essere applicate esclusivamente con il permesso del medico curante e sotto la sua supervisione. Possono essere raccomandati i seguenti farmaci antinfiammatori:

  • brodo di aneto - 2 cucchiai. l. semi al vapore in 400 ml di acqua bollente, cuocere a fuoco lento per 15 minuti a bagnomaria, filtrare e raffreddare, quindi bere 100 ml durante il giorno,
  • Decotto di erba di San Giovanni - 1 cucchiaio. l. erbe aromatiche (essiccate e tritate), preparare 200 ml di acqua calda, preparare allo stesso modo dell'aneto, bere fino a 4 volte al giorno in parti uguali.

I farmaci lenitivi sono preparati secondo le seguenti ricette:

  • tè alla menta - preparare 5-7 foglie secche in 175 ml di acqua calda, aggiungere il miele a piacere, bere 2-3 volte al giorno leggermente raffreddato,
  • infuso di biancospino - preparare 1 cucchiaio. l. frutta in 250 ml di acqua bollente, lasciare in infusione in un thermos per 2-3 ore, quindi bere fino a 4 volte al giorno per 2 cucchiai. l.

Oltre ai farmaci non convenzionali, la medicina tradizionale, insieme a quella ufficiale, è consigliata per fornire al bambino una dieta ottimale ad eccezione di bevande gassate zuccherate, dolci, prodotti in salamoia e dal gusto piccante e salato pronunciato..

Prevenzione e possibili previsioni

Per escludere manifestazioni ripetute di minzione frequente indolore nei bambini, i genitori devono aderire alle regole di prevenzione.

Le azioni appropriate sono intese a prevenire varie cause di patologia, pertanto, come misura di trattamento, dovrebbero essere determinate da un medico qualificato.
Per esempio:

  • con pollachiuria causata da stress e sovraeccitazione nervosa, al bambino dovrebbe essere fornita tranquillità a casa e adattarlo gradualmente alle nuove condizioni (prima di andare all'asilo),
  • se l'ipotermia diventa la causa della minzione frequente, è necessario assicurarsi che almeno le gambe del bambino siano sempre calde,
  • in presenza di malattie del sistema urinario o altre patologie che possono interrompere i processi sani di escrezione di urina dal corpo, il bambino deve essere regolarmente mostrato al medico e cercare aiuto al minimo segno di ricaduta.

Rispetto delle regole di prevenzione, monitoraggio regolare del medico sullo stato di salute di un piccolo paziente, nonché effetti terapeutici tempestivi sulle cause della patologia: tutto ciò rende la prognosi di sbarazzarsi della pollachiuria al 100% positiva.

Cause e trattamento della minzione frequente nei ragazzi e negli adolescenti

Se i genitori notano minzione frequente nei bambini, iniziano immediatamente a sospettare la malattia. Tuttavia, gli impulsi frequenti non sono sempre un segnale per andare dal medico. Scopriremo quanto un bambino dovrebbe normalmente urinare, quali segni della malattia dovrebbe essere osservato e quando non puoi preoccuparti per un ragazzo che spesso chiede o va in bagno.

  • 1 Il tasso di minzione nei bambini di età diverse
  • 2 Cause di minzione frequente in un bambino
    • 2.1 Patologia dei reni, della vescica, dell'uretra
    • 2.2 Disfunzione vescicale neurogena di tipo iperreflesso
    • 2.3 Patologia del sistema endocrino
    • 2.4 Malattie del sistema nervoso centrale
    • 2.5 Pressione esterna sulla vescica
    • 2.6 Neurosi, disturbi psicosomatici
  • 3 Quali test sono necessari?
  • 4 Trattamento della minzione frequente in un bambino
    • 4.1 Farmaci
    • 4.2 Rimedi popolari

Tasso di minzione nei bambini di età diverse

Nei bambini, il tasso di andare in bagno è associato all'età:

  • un neonato e un bambino fino a 6 mesi urinano 15-25 volte al giorno;
  • bambino 6-12 mesi - 15-17 volte;
  • da un anno a tre anni - 10-11 volte;
  • 3-7 anni fino a 9-10 volte;
  • a 7-10 anni - 6-7 volte;
  • da 10 anni a 7 volte al giorno.

Il problema dell'impulso frequente dovrebbe essere discusso se il bambino sta vivendo altri segni di malattia: dolore durante la minzione, precipitazioni, torbidità. Se i genitali sono infiammati, il paziente tollererà e non andrà a urinare a causa del dolore, ma anche un neonato lo renderà chiaro con pianti e capricci.

Cause di minzione frequente in un bambino

In alcuni casi, le cause della minzione frequente nei bambini possono essere innocue e non correlate alla malattia. Questo si chiama pollachiuria fisiologica ed è causato dai seguenti fattori:

  1. Bere molti liquidi. Se il bambino beve molto, mangia frutti succosi, quindi urina più spesso. Ma se in famiglia non è consuetudine bere acqua costantemente e spesso e il bambino chiede sempre da bere e spesso va in bagno, questo potrebbe essere un segno di diabete.
  2. Assunzione di diuretici, farmaci in cui l'effetto diuretico è considerato un effetto collaterale, ad esempio farmaci antiallergici.
  3. Gli alimenti diuretici causano anche minzione frequente nei ragazzi. Questi non sono solo angurie, ma anche tè verde, uva, meloni, frutti di bosco..
  4. L'ipotermia provoca vasospasmo renale e accelera la filtrazione delle urine, il che porta ad un aumento della frequenza di andare in bagno.
  5. Lo stress, uno stato sovraeccitato è il rilascio di adrenalina, che aumenta la produzione di urina e aumenta l'eccitabilità della vescica. Di norma, lo stress è la causa della minzione frequente negli adolescenti che sperimentano fluttuazioni emotive. Il bambino potrebbe voler usare il bagno tutto il tempo, ma urinare in porzioni molto piccole. La condizione è temporanea e passa da sola quando sedata..

La pollachiuria fisiologica non è pericolosa e non va curata: il ritmo degli impulsi torna alla normalità quando viene eliminato il fattore irritante. Ma se il frequente bisogno di urinare del ragazzo è accompagnato da sintomi aggiuntivi, questo è un motivo per pensare di andare dal medico:

  • Accompagnare la minzione con dolore, tagli, bruciore;
  • L'urina esce involontariamente - incontinenza;
  • La temperatura corporea aumenta, la sudorazione aumenta, l'appetito diminuisce, il bambino perde peso;
  • Il ragazzo diventa piagnucoloso, irritabile, spesso cattivo.

Di quali malattie possono parlare la minzione frequente nei ragazzi?.

Patologia dei reni, della vescica, dell'uretra

Esistono numerose malattie che portano ad un aumento del numero di visite ai servizi igienici:

  1. Cistite. L'infiammazione della vescica è caratterizzata da un forte dolore nella parte inferiore dell'addome, ma la salute generale può essere normale..
  2. L'uretrite è accompagnata da gravi ustioni e tagli durante l'evacuazione delle urine.
  3. La pielonefrite può causare minzione frequente nei ragazzi senza dolore, causata da un processo infiammatorio della pelvi renale. Ulteriori sintomi: mal di schiena, debolezza, il bambino può manifestare condizioni febbrili.
  4. Sviluppo anormale della vescica - diminuzione del volume.
  5. Glomerulonefrite: la malattia è accompagnata da vomito, fluttuazioni di temperatura, dolore.
  6. Urolitiasi: il rilascio di calcoli si manifesta sempre con sensazione di bruciore, febbre, dolore.
  7. Altre patologie ereditarie o acquisite: diabete renale, tubulopatia, ecc..

Disfunzione vescicale neurogena di tipo iperreflesso

Questa è una patologia caratterizzata da una violazione delle funzioni di base della vescica, che si sviluppa a causa di un ritardo nello sviluppo dei centri nervosi responsabili del funzionamento del sistema urinario. La malattia si manifesta senza segni di infiammazione, dolore, ma la minzione frequente in un ragazzo di 7 anni o più si intensifica sullo sfondo del raffreddore. Ulteriori sintomi: enuresi, incontinenza urinaria senza l'insorgenza di situazioni stressanti.

Patologie del sistema endocrino

Può essere diabete mellito e diabete insipido. La ragione del primo è una violazione del processo di assimilazione del glucosio, il suo eccessivo accumulo nel sangue. I sintomi principali: sete, appetito alto, mentre il bambino perde peso, i viaggi costanti in bagno sono accompagnati dal rilascio di grandi porzioni di liquido. C'è una tendenza a lesioni cutanee purulente, congiuntivite, la pelle è spesso colpita da un'eruzione cutanea, prurito.

Il diabete insipido è una conseguenza della disfunzione dell'ipotalamo, ghiandola pituitaria, che produce l'ormone vasopressina. L'ormone è responsabile del riassorbimento del fluido quando i reni filtrano il sangue. La mancanza di un elemento porta ad un aumento dell'accumulo di urina e alla sua frequente evacuazione. La malattia è rara, i sintomi: sete costante e andare in bagno senza dolore, bruciore. Il volume di urina durante l'evacuazione è grande.

Malattie del sistema nervoso centrale

La minima interruzione nella catena di impulsi dal cervello attraverso il midollo spinale alle terminazioni nervose nella vescica porta a una violazione della frequenza di andare in bagno. A volte lo svuotamento della vescica avviene spontaneamente, anche il riempimento parziale fa venire voglia di urinare. Questa minzione frequente si osserva nei ragazzi adolescenti durante la pubertà e la causa può essere anche una lesione alla testa, midollo spinale, malattie degenerative che colpiscono il liquido cerebrospinale.

Pressione esterna sulla vescica

I tumori nell'area pelvica causano una pressione esterna sulla vescica e portano a una diminuzione della quantità di accumulo di urina e, di conseguenza, ad un aumento del numero di viaggi in bagno.

Neurosi, disturbi di tipo psicosomatico

La sovraeccitazione diventa la ragione per cui il ragazzo chiede costantemente o molto spesso di usare il bagno. Neurastenia, distonia vegetativa-vascolare e altre patologie possono verificarsi negli adolescenti e nei bambini piccoli a causa di situazioni stressanti. Non è difficile notare un fallimento psicologico, la patologia può essere distinta dalla solita pollachiuria fisiologica da sbalzi d'umore, aumento dell'umore, pianto. Molto spesso, in un bambino si osserva minzione a goccia o a bassa porzione di maggiore frequenza prima di eventi importanti: prestazioni, lotte, andare dal medico. La patologia può essere causata dalla paura del buio, dalle urla e da altre fobie.

Quali test sono necessari?

Se sono escluse ragioni fisiologiche, il medico prescriverà al paziente di ritirare un test delle urine. Raccogli l'urina solo al mattino a stomaco vuoto, la porzione serale in questo caso non funzionerà. L'analisi consente di escludere cistite, malattie renali, diabete. In base all'efficacia della recinzione, vengono assegnati laboratori, studi strumentali e consultazioni con specialisti ristretti (secondo le indicazioni). Test di campionamento:

  • Test di Nechiporenko per rilevare l'infiammazione latente;
  • Il test di Zimnitsky per valutare la funzione renale;
  • biochimica del sangue per rilevare i livelli di glucosio;
  • L'ecografia dei reni, la vescica consente di visualizzare i calcoli, lo sviluppo anormale del sistema genito-urinario, che spiega la minzione frequente;
  • è necessario uno stress test con glucosio per rilevare il diabete mellito di tipo latente;
  • analisi del sangue ormonale.

Le consultazioni sono offerte da un urologo, nefrologo, endocrinologo, psichiatra - se stiamo parlando dell'eccessiva eccitazione di un ragazzo in adolescenza o in giovane età. I test elencati consentono di determinare con precisione la causa del frequente bisogno di urinare e iniziare il trattamento corretto..

Trattamento della minzione frequente in un bambino

Le ragioni per andare in bagno possono essere diverse e richiedono un approccio qualificato. Non puoi fare una diagnosi da solo, se non stiamo parlando di semplici fattori fisiologici. L'automedicazione minaccia di peggiorare le condizioni del paziente. Va ricordato che se il paziente soffre, questo potrebbe essere un segno di pietre che escono ed è impossibile trasportare il bambino in questo stato! Deve essere chiamata un'ambulanza e preparata per il ricovero..

Medicinali

Se c'è una minzione frequente nei ragazzi, il trattamento inizia solo dopo che è stata fatta la diagnosi: è impossibile fermare la pollachiuria patologica senza eliminare la malattia sottostante! La scelta dei farmaci, del dosaggio e del regime di trattamento dipende dalla malattia, la gamma di misure terapeutiche è piuttosto ampia:

  • processi infiammatori: vengono prescritti urosettici, un ciclo di antibiotici;
  • diabete mellito: assunzione costante di insulina;
  • glomerulonefrite: terapia ormonale, citostatici;
  • disturbo neurogenico iperreflesso della vescica - fisioterapia, farmaci neotropici, atropina e altri;
  • nevrosi - sedativi;
  • tumori, patologie del sistema nervoso centrale: osservazione, operazione.

Importante! I genitori dovrebbero ricordare che il frequente bisogno di urinare non è sempre una manifestazione innocua di un'eccessiva assunzione di liquidi. Se la pollachiuria dura più di 24 ore, la visita dal medico non può essere posticipata. Lo stesso è il caso del verificarsi periodico di un disturbo senza fattori provocatori o del processo di evacuazione delle urine, associato a sintomi di dolore.

Rimedi popolari

Se il bambino soffre di viaggi eccessivi in ​​bagno e le cause della malattia non sono state identificate, una ricetta popolare aiuterà. Il rimedio, di regola, è preparato sulla base di erbe medicinali e ha un effetto lieve. Ecco alcune ricette:

  1. la raccolta renale / il tè è una preparazione farmaceutica che viene prodotta secondo le istruzioni e bevuta a 0,5 cucchiai. due volte al giorno. Il corso del trattamento non dura più di 15 giorni.
  2. Infuso su foglie di betulla. Prendi 2 cucchiai. foglia secca, preparare in 2 cucchiai. acqua bollente per 2 ore e bere prima dei pasti 0,5 cucchiai. Il corso del trattamento è di 25-30 giorni.
  3. Il tè al fiordaliso è composto da 1 cucchiaino. erbe e 1 cucchiaio. acqua bollente. Insistere mezz'ora, scolare e bere mezzo bicchiere prima dei pasti. Corso non più di 10 giorni.
  4. Uva ursina, orecchie d'orso: il fieno d'erba aiuta con l'infiammazione dei reni. Preparare in un thermos al ritmo di 1 cucchiaio. l. raccolta o erbe aromatiche separatamente per 1 litro. acqua bollente. Insistere 2-3 ore, bere come il tè per 0,3-0,5 st.

Brodo di rosa canina, gelatina o composta con miele allevia l'infiammazione delle vie urinarie e aiuta ad eliminare la pollachiuria, ma la cautela non fa male: la rosa canina può diventare un allergene.

Importante! I bambini sotto i 12 mesi non possono essere trattati con le erbe, se non diversamente raccomandato dal medico curante.