Minzione frequente di notte nelle donne e negli uomini. Cause e trattamento della nicturia nei bambini

È impossibile nominare il tasso di frequenza della minzione. Per tutti, questo indicatore è puramente individuale. Se prendiamo il valore medio, la norma per le donne è andare in bagno fino a 9 volte al giorno. Tali indicatori sono rilevanti in assenza di fattori che provocano la diuresi (assunzione di diuretici, una grande quantità di assunzione di liquidi).

Andare in bagno di notte 1-2 volte non è considerato una deviazione. La frequente voglia di urinare di solito si verifica nelle donne, che è associata alle caratteristiche fisiologiche del sistema urinario. Se questo processo non è accompagnato da dolore, è del tutto possibile che sia causato da ragioni fisiologiche e non dalla presenza di alcuna malattia. Un tale fenomeno dovrebbe allertare e diventare un motivo per visitare un medico e un esame approfondito..

Cause di patologia

Ogni giorno, durante la minzione di un adulto, vengono rilasciati fino a 2-2,5 litri di liquido. Circa il 30% del volume totale si verifica di notte. Sotto l'influenza di alcuni fattori, aumenta la percentuale di diuresi notturna. Le cause della nicturia nelle donne possono essere sia fattori fisiologici che processi patologici..

Fisiologico

Cause fisiologiche della minzione frequente nelle donne:

  • Gravidanza: i cambiamenti ormonali si verificano nelle prime fasi e, in un secondo momento, l'utero allargato comprime la vescica, interrompendo il processo di minzione. Se la nicturia nelle donne in gravidanza non è accompagnata da dolore, febbre e altri sintomi, non dovresti preoccuparti.
  • Consumo eccessivo di liquidi e bevande che hanno un effetto diuretico (caffè, alcol).
  • Assunzione di diuretici che hanno un effetto diuretico.
  • Prima delle mestruazioni, la ritenzione di liquidi si verifica a causa di cambiamenti ormonali nel corpo. Pertanto, l'equilibrio tra la produzione di urina notturna e quella diurna cambia. Dopo le mestruazioni, il processo di minzione torna alla normalità..
  • Menopausa - A poco a poco i tessuti ei muscoli della vescica perdono la loro elasticità. Il suo lavoro è destabilizzante. L'organo perde la sua capacità di trattenere un grande volume di urina, il che porta a minzione frequente durante la notte.
  • Stress, ansia.

Scopri i sintomi e i trattamenti tipici per l'urosepsi negli uomini e nelle donne.

Cos'è l'anuria e come viene trattata la malattia? Leggi la risposta in questo articolo.

Patologico

La minzione frequente può essere diurna o notturna, per diversi motivi. La nicturia senza dolore è una sindrome specifica che si manifesta con un numero limitato di patologie. In presenza di malattie che causano frequenti minzioni notturne, di regola, ci sono altri sintomi..

Spesso la causa della frequente diuresi notturna è l'infiammazione dei reni o della vescica - pielonefrite, cistite. La nefrosi, che si è sviluppata sullo sfondo di un metabolismo proteico improprio, può anche manifestarsi come nicturia..

I viaggi notturni in bagno possono verificarsi sullo sfondo di lesioni infettive:

  • Malattie trasmesse sessualmente;
  • tubercolosi dei reni e di altri organi;
  • malaria.

La nicturia si sviluppa nell'insufficienza cardiaca cronica a causa del ristagno del sangue e del malfunzionamento del sistema urinario. In posizione supina, l'afflusso di sangue ai reni aumenta e viene prodotta più urina. Ma il corpo non può far fronte pienamente alla sua funzione. Attraverso una maggiore minzione notturna, il corpo riduce il carico sui reni.

Con l'insufficienza cardiaca compaiono altri sintomi:

  • gonfiore degli arti;
  • dispnea;
  • respiro sibilante nei polmoni;
  • tosse;
  • aumento della sudorazione.

Diagnostica

Con la minzione frequente senza dolore durante la notte, una donna ha bisogno di vedere un medico per scoprire se questo processo è una patologia o è causato da ragioni fisiologiche. È necessario stabilire quanta urina viene rilasciata al giorno, quanta minzione durante la notte, se la paziente sta assumendo diuretici, quanto liquido beve.

Dopo aver intervistato il paziente, il medico prescriverà una serie di test diagnostici:

  • analisi generale delle urine e del sangue;
  • campione di urina secondo Zimnitsky;
  • biochimica del sangue;
  • le donne anziane necessitano di test ormonali antidiuretici.

Qualsiasi deviazione dalla norma negli indicatori delle urine (presenza di proteine, muco, leucociti) indica la presenza di un processo infettivo nel sistema urinario. Un esame del sangue può anche mostrare il processo infiammatorio nel corpo. Livelli elevati di glucosio possono essere un segno di diabete.

Per escludere infezioni del tratto genitale, è necessario visitare un ginecologo, eseguire un'analisi dello striscio.

Inoltre, vengono eseguiti metodi diagnostici strumentali che consentono di valutare lo stato di organi e sistemi:

  • Ultrasuoni dei reni, cavità addominale, vescica;
  • radiografia dei reni;
  • urografia escretoria;
  • RM e TC dell'organo associato.

Attività di guarigione

Solo quando i risultati del test sono pronti e viene identificato il motivo della frequente minzione notturna, viene prescritto il trattamento. Non esiste un regime terapeutico universale per la nicturia. Può includere farmaci, fisioterapia, aggiustamenti dietetici e di consumo e, in alcuni casi, interventi chirurgici..

Farmaco

Per sbarazzarsi della frequente voglia di urinare di notte, è necessario rimuovere la causa principale di questo fenomeno. Se la nicturia si verifica sullo sfondo dell'infiammazione infettiva del sistema urinario, viene prescritto un ciclo di antibiotici e farmaci antisettici.

Farmaci antibatterici per il trattamento della minzione frequente:

  • Nolitsin;
  • Palin;
  • Monurale;
  • Zenix.

Insieme agli antibiotici, è necessario assumere farmaci che proteggano il tratto digestivo dai loro effetti. È anche necessario ripristinare la microflora con probiotici (Linex, Acidolact).

Con una vescica iperattiva, vengono prescritti antimuscarine. Il regime di trattamento include spesso bloccanti alfa-adrenergici, inibitori della 5-alfa reduttasi.

Se la minzione frequente è il risultato di situazioni stressanti, è necessario assumere sedativi:

  • Sedavit;
  • Novopassit;
  • Magne B6.

Per migliorare il benessere generale e tonificarsi, è necessario assumere complessi vitaminici e minerali.

Durante il trattamento, è necessario ridurre l'assunzione di liquidi prima di coricarsi, rinunciare a caffè, alcol, escludere cibi fritti, speziati e affumicati. Non sovraccaricare il corpo con una maggiore attività fisica.

Bilirubina urinaria elevata nei pazienti adulti: cosa significa? Abbiamo una risposta!

In questa pagina sono descritti i metodi di trattamento e le possibili complicanze della glomerulonefrite acuta nei bambini..

Vai a http://vseopochkah.com/anatomiya/patologii/podkovoobraznaya-pochka.html e scopri cos'è un rene a ferro di cavallo e come trattare la patologia.

Mezzi e ricette della medicina tradizionale

La medicina tradizionale viene utilizzata come misura aggiuntiva di trattamento, non escludendo i metodi tradizionali prescritti dal medico..

Ricette efficaci:

  • Sciogliere 2 cucchiai di corteccia di quercia in 1 litro d'acqua. Bollire e lasciar riposare per circa un'ora. Bere il brodo filtrato, 100 ml due volte al giorno, mezz'ora prima o dopo i pasti. I principi attivi della corteccia aiutano a sopprimere la microflora patogena, alleviare l'infiammazione.
  • Prepara il tè con 1 cucchiaio di iperico o menta in un bicchiere d'acqua. Puoi aggiungere un po 'di miele a piacere. Il tè accelera la rimozione delle tossine e dei prodotti di decomposizione dal corpo, ha un effetto sedativo.
  • Grattugiare 1 cipolla. Piega la pappa in una garza. Applicare un impacco sull'addome inferiore per 1 ora. Lo strumento normalizza il processo di minzione.

Suggerimenti utili

Consigli per i pazienti con disturbi urinari:

  • Ridurre l'assunzione di liquidi durante la notte, soprattutto un diuretico.
  • Svuota tempestivamente e completamente la vescica, non frenare la voglia di urinare.
  • Non raffreddare eccessivamente, soprattutto se ci sono problemi con gli organi escretori.
  • Controlla la glicemia.
  • Esamina regolarmente il ginecologo (almeno 2 volte all'anno).
  • Non mangiare cibi che provocano una sete intensa.
  • Evita le situazioni e le preoccupazioni stressanti.

Scopri di più sulle cause e sul trattamento della minzione frequente indolore di notte dopo aver visto il seguente video:

Minzione frequente di notte nelle donne. Cause e trattamento

La minzione ridotta nelle donne è un problema comune. Una persona sana espelle 1500 ml di urina al giorno. I frequenti impulsi notturni indicano lo sviluppo di processi patologici. È necessario visitare un urologo o un nefrologo per determinare la causa dei disturbi e selezionare il trattamento più efficace.

Minzione frequente di notte senza dolore: normale o anormale?

Per ogni persona, il tasso di minzione è un concetto individuale. Tutto dipende da numerosi fattori, tra cui la fisiologia del corpo, l'età, le malattie presenti, la dieta. La minzione frequente è caratterizzata da un aumento dei viaggi in bagno.

La persona avverte un forte disagio. Nella maggior parte dei casi, la minzione normale, quando la toilette non supera i 10 rubli. al giorno durante il giorno. Per la notte, questo indicatore varia da 1-2 p.

Cause nelle donne

Di notte, la minzione frequente nelle donne appare spesso sullo sfondo di varie condizioni patologiche. Ma ci sono anche fattori provocatori fisiologici che influenzano negativamente il funzionamento del sistema urinario..

NomeDescrizione
Fisiologico
  • gravidanza (l'utero cresce e preme sulla vescica);
  • consumo eccessivo di acqua, tè, succhi, decotti e tinture;
  • assunzione incontrollata di diuretici;
  • menopausa;
  • vecchiaia;
  • grave shock emotivo.
Patologico
  • diabete;
  • disordini neurologici;
  • patologie ginecologiche;
  • malattie del sistema nervoso centrale;
  • processi patologici nei reni che provocano gravi malattie;
  • fallimenti cardiovascolari che portano a patologie.

La minzione notturna frequente nelle donne è anche accompagnata dai seguenti sintomi allarmanti, quando compaiono, è importante andare in ospedale in modo tempestivo:

  • aumento della temperatura corporea;
  • sindrome del mal di schiena;
  • debolezza delle gambe;
  • aumento della sudorazione notturna;
  • tosse;
  • perdita di peso (soprattutto per fumatori esperti);
  • disordini mentali.

La minzione notturna dovrebbe anche allertare una donna se è accaduta per la prima volta e inaspettatamente..

Quando vedere un dottore? Diagnostica

È importante visitare uno specialista non solo quando si verifica la minzione notturna, ma anche se si sono verificati sintomi concomitanti. La debolezza delle gambe indica un malfunzionamento del midollo spinale. Febbre alta e mal di schiena possono causare infezioni renali. Visita medica, tenendo conto dei reclami della donna, e il trattamento è selezionato dall'urologo.

Lo specialista effettuerà un esame e prescriverà ulteriori misure diagnostiche, tenendo conto delle condizioni del paziente:

NomeDescrizione
Analisi generale delle urineAiuta a identificare i cambiamenti patologici nel sistema urinario.
Analisi del sangue generaleI risultati mostreranno lo sviluppo del processo infiammatorio e un aumento dei livelli di zucchero..
Cultura batteriologicaIl test determinerà la sensibilità dei patogeni dei processi patologici ai farmaci antibatterici.
Chimica del sangueLa diagnostica aiuta a valutare il livello di urea, creatinina, acido urico.
Ecografia renale (ecografia)Consente di determinare le dimensioni e la struttura degli organi del sistema urinario, lo spessore del parenchima renale, la formazione di calcoli, cisti o tumori.
CistoscopiaL'esame consente di determinare il processo infiammatorio nell'area della vescica.

Inoltre, una donna potrebbe aver bisogno di consultare un nefrologo per fare una diagnosi accurata..

Attività di guarigione

La terapia viene selezionata dopo aver ricevuto i risultati diagnostici. I farmaci e il regime di trattamento sono stabiliti dal medico, tenendo conto del grado di sviluppo dei processi patologici e delle caratteristiche individuali del corpo della donna.

Apnea

Di notte, la minzione frequente nelle donne provoca l'apnea. La terapia è selezionata da un sonnologo. La sindrome dell'apnea ostruttiva del sonno è caratterizzata non solo dal collasso delle vie aeree, ma anche da russare grave, minzione frequente durante la notte.

Il trattamento principale per l'apnea ostruttiva del sonno (OSA) è la CPAP (pressione positiva continua delle vie aeree nasali). Viene utilizzata una maschera speciale attraverso la quale l'aria viene fornita alle vie respiratorie sotto una certa pressione.

I dispositivi orali vengono utilizzati anche per prevenire l'estensione della mascella inferiore durante il sonno e l'affondamento della lingua. Le caratteristiche anatomiche o uno stadio avanzato della malattia consentono di correggere l'intervento chirurgico.

Cistite interstiziale

La malattia è caratterizzata da un processo infiammatorio nella regione della vescica. I sintomi di accompagnamento sono dolore, aumento della minzione.

La terapia prevede l'uso di alcuni farmaci:

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Antidepressivi triciclici"Amitriptilina", "Indipramina"Il dosaggio per adulti è di 25-50 mg. Si consiglia di assumere il medicinale prima di coricarsi..
Antibiotici"Nitroxoline", "Monural"Il farmaco viene utilizzato per via orale a 0,1 g 4p. al giorno. Il corso della terapia dura 2-3 settimane.
Farmaci antinfiammatori non steroidei"Naprossene", "Ibuprofene", "Paracetamolo"La dose giornaliera è di 500-1000 mg. Dovrebbe essere diviso in 2 dosi, ogni 12 ore.
Antistaminici"Hydroxyzine", "Cimetidine"Il dosaggio per adulti è di 25-100 mg al giorno, suddiviso in 4 dosi.
Immunosoppressori"Metotrexato", "Ciclosporina"Il farmaco viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa, diluito preliminarmente con cloruro di sodio. Il dosaggio massimo è di 15 mg con una concentrazione del farmaco principale di 5 mg.

La donna è anche incoraggiata a cambiare il suo stile di vita, a fare esercizi per esercitare e tonificare le pareti della vescica. L'ultima risorsa in situazioni avanzate è il trattamento chirurgico..

Nefrosclerosi

I processi patologici interrompono il funzionamento dei reni. La causa principale è l'ipertensione a lungo termine.

I seguenti farmaci sono usati per il trattamento:

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Farmaci antipertensivi"Catapressan", "Dibazol"Il farmaco viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare a 30-40 mg.
Anabolizzanti"Retabolil", "Methylandrostenediol"Il dosaggio femminile è di 100 mg 1 p. per via intramuscolare a settimana.
Farmaci diuretici"Furosemide", "Euphyllin"Agli adulti vengono prescritti 20-40 mg al giorno per 2-3 dosi con un intervallo di tempo minimo di 6 ore.

La terapia prevede anche l'uso di adsorbenti e vitamina D.Il decorso maligno dell'ipertensione e la progressione dell'insufficienza renale richiedono un intervento chirurgico.

Nicturia

I farmaci vengono selezionati da un medico dopo una visita medica. È importante eliminare la malattia sottostante, contro la quale nelle donne è frequente la minzione notturna.

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Farmaci antibatterici"Nolitsin", "Palin"Le compresse vengono masticate, assunte prima dei pasti per 30 minuti o dopo i pasti dopo 2 ore La dose raccomandata è di 400 mg 2 r. al giorno per 7-14 giorni.
Probiotici"Linex", "Acidolact"Agli adulti vengono prescritte 2 gocce. 3 p. in un giorno.
Sedativi"Novopassit", "Sedavit"Il medicinale viene assunto per via orale 1 etichetta. 3 p. al giorno.

Complessi vitaminici, minerali aiuteranno a migliorare la salute generale e tonificare le pareti della vescica..

Insufficienza renale

Di notte, la minzione frequente nelle donne si sviluppa sullo sfondo di una disfunzione graduale o improvvisa dei reni.

L'urologo seleziona un regime di trattamento, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo umano e del grado di sviluppo della malattia:

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Farmaci diuretici"Torasemid", "Diuver"Il dosaggio standard dipende dalle condizioni della persona ed è di 5-20 mg 1 p. al giorno.
Antagonisti"Nifedipina", "Diltiazem"Il medicinale viene assunto durante i pasti o dopo un pasto, 1 compressa 2-3 r. in un giorno. La dose giornaliera massima è di 40 mg..
Inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina"Captopril", "Lisinopril"Il farmaco viene assunto prima dei pasti. Il dosaggio iniziale è di 25 mg 2 r. al giorno.
Analgesici"No-Shpa", "Riabal"La somministrazione orale fornisce 1-2 compresse. 3 p. al giorno.

I preparati a base di erbe ("Uronefron", "Cyston", "Phytolysin") aiuteranno ad eliminare la minzione notturna..

Ureteroidronefrosi

La condizione patologica è caratterizzata dall'espansione della pelvi renale e delle coppe con l'uretere. La malattia provoca un fallimento del deflusso naturale di urina, che porta alla morte delle cellule renali funzionali.

I seguenti farmaci sono prescritti per il trattamento:

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Antispastici"Baralgin", "Dicloran"A una donna viene prescritta 1-2 tab. 2-3 p. al giorno.
Analgesici"Fanigan", "Ketanov"Prendi 1 tab. 2-3 p. in un giorno.
Antinfiammatorio"Urolesan", "Kanefron"Il dosaggio per adulti prevede l'assunzione di 1 tappo. 3 p. al giorno. Il corso della terapia è di 5-7 giorni.
AntibioticiOfloxacina, AmoxilIl dosaggio standard è di 200-800 mg 2 r. al giorno per 7-10 giorni.

Inoltre, vengono prescritti farmaci per migliorare la circolazione sanguigna nei reni ed eliminare l'ipertensione arteriosa.

Malattie ginecologiche

La minzione frequente nelle donne durante la notte indica lo sviluppo di fibromi uterini (tumore benigno) in una forma avanzata. I desideri derivano dalla pressione della neoplasia sulla vescica. La terapia viene selezionata da un ginecologo dopo un esame approfondito.

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Antinfiammatorio"Dexalgin", "Nimesil"Un singolo dosaggio è 12,5-25 mg. L'intervallo di tempo tra le dosi è di 8 ore e si possono bere al massimo 3 compresse al giorno..
Contraccettivi orali"Vizanna", "Claira"1-2 compresse al giorno. per 6 mesi.
AgonistiTriptorelin, Nafarelin1 iniezione (3,75 mg) ogni 28 giorni.
Antiprogestinici"Mifepristone", "Zhenale"A una donna viene prescritta una singola dose di 600 mg del farmaco.

Viene eseguita anche la terapia ormonale sostitutiva, viene utilizzato un dispositivo intrauterino. Se necessario, vengono prescritti agenti emostatici. Per prevenire l'anemia, si consiglia a una donna di assumere complessi vitaminici o integratori alimentari.

Disturbi endocrini

Si osserva un aumento della minzione nel diabete mellito. Una donna si sente debole nel suo corpo, ha costantemente sete, è anche preoccupata per il prurito.

Il regime di trattamento prevede l'uso dei seguenti farmaci:

Gruppo di farmaciNomeApplicazione
Derivati ​​della sulfonilurea"Diabeton", "Amaryl"Il dosaggio iniziale è di 1 etichetta. una giornata ai pasti.
Biguanidi"Metformina", "Siofor"La medicina è presa in 1 etichetta. dopo il pasto.
GlyptinsJanuvia, GalvusIl dosaggio consigliato è di 1 etichetta. al giorno.

Inoltre, vengono prescritti inibitori dell'alfa-glucosidasi e inibitori del cotrasportatore sodio-glucosio.

Medicina tradizionale

La terapia della minzione notturna frequente consente l'uso di prescrizioni di guaritori e guaritori, ma rigorosamente dopo aver consultato un medico. Molti ingredienti utilizzati possono scatenare una reazione allergica o peggiorare una condizione di salute.

Medicina tradizionale efficace:

NomeRicettaApplicazione
Bagni curativiTritare e mescolare paglia d'avena, rami di pino, polvere di fieno. Versare tutti i componenti con acqua (5 l), dare fuoco e scaldare per 25 minuti. Filtrare il brodo finito e aggiungerlo al bagno.Si consiglia di eseguire procedure terapeutiche con acqua per 20 minuti..
ComprimereVersare l'erba di equiseto (1 cucchiaio) con acqua (0,5 l). La miscela risultante deve essere bollita per 10 minuti.Il medicinale viene applicato caldo sull'addome inferiore. Si consiglia un impacco medico prima di coricarsi..
Seta di maisVersare il componente principale (1 cucchiaio. L) con acqua calda (1 cucchiaio.) E lasciare agire per 20 minuti.Si consiglia di bere il brodo risultante ogni giorno per 0,5 cucchiai. 2 p. È possibile aggiungere una piccola quantità di miele o zucchero per aromatizzare.
Foglie di mirtillo rossoRiempire il componente principale con acqua (400 g). Metti la soluzione sul fuoco, porta a ebollizione e riscalda per 15 minuti. Raffreddare, filtrare e assumere secondo lo schema.Si consiglia di bere il medicinale finito 4 r. al giorno, 100 ml prima dei pasti.

Di notte, la minzione frequente nelle donne può indicare una grave patologia. I disturbi nel lavoro del sistema urinario non possono essere ignorati. È importante essere esaminati in modo tempestivo e iniziare il trattamento, poiché la probabilità di complicanze è alta. La funzione riproduttiva ne risentirà.

Non puoi ignorare la minzione notturna nelle donne o dare la colpa a un disturbo lieve, anche se non c'è dolore. Malattie gravi possono essere alla base di una condizione patologica frequente, che progredisce e provoca complicazioni pericolose.

Design dell'articolo: Vladimir il Grande

Voglia frequente di urinare di notte senza e con dolore: cosa fare e come trattare

Articoli di esperti medici

  • Le ragioni
  • Fattori di rischio
  • Patogenesi
  • Epidemiologia
  • Sintomi
  • Complicazioni e conseguenze
  • Chi contattare?
  • Diagnostica
  • Diagnosi differenziale
  • Trattamento
  • Prevenzione
  • Previsione

La minzione frequente di notte senza aumentare il volume dell'urina stessa è chiamata nicturia, ma se di notte viene rilasciato più fluido che durante il giorno, la nicturia. Due terzi di tutti i viaggi giornalieri in bagno dovrebbero avvenire durante il giorno. Si ritiene che una minzione notturna sia sufficiente per una persona sana. Un'eccezione è il fatto di assumere diuretici, una grande quantità di frutta e verdura bevuta o mangiata liquida contenente molto liquido, gravidanza. Un aumento irragionevole delle visite notturne ai bagni segnala la malattia e richiede un intervento specialistico.

Cause di minzione frequente durante la notte

Oltre alle già citate ragioni fisiologiche per la minzione frequente durante la notte, sintomi simili sono causati da varie malattie. Quindi, la nicturia è provocata:

  • adenoma prostatico;
  • infiammazione degli organi urinari;
  • infezioni genitali;
  • enuresi notturna;
  • vescica iperattiva;
  • diabete mellito o diabete insipido;
  • neoplasie nell'area degli organi urinari;
  • calcoli renali;
  • artrite reattiva;
  • una serie di malattie ginecologiche;
  • menopausa nelle donne;
  • incontinenza legata all'età.
  • fallimento renale cronico;
  • cirrosi epatica;
  • insufficienza cardiaca.

Fattori di rischio

I fattori di rischio includono ipotermia, che causa cistite, stress, nevrosi, primo e terzo trimestre di gravidanza, assunzione di diuretici, aumento della concentrazione di calcio nelle urine.

Patogenesi

La vescica contiene 0,5-0,7 litri di liquido, in uno stato sano è in grado di contenere 0,3 litri in sé per 2-5 ore. La patogenesi della malattia si basa sull'irritazione dei recettori del collo vescicale e dell'uretra, abbondantemente dotati di terminazioni nervose. Agiscono come sensori che vengono attivati ​​se la vescica si allunga mentre si riempie. L'impatto sui sensori come risultato di uno qualsiasi dei motivi sopra riportati fornisce un falso segnale al cervello, che viene percepito come un "ordine" di contrarre i muscoli. In questo momento, c'è un bisogno di urinare..

Epidemiologia

Le statistiche mostrano che ci sono molte persone nel mondo che soffrono di frequenti viaggi notturni in bagno. All'età di 60 anni, metà della popolazione sperimenta un problema simile, e all'età di 80 anni, tutto il 90%. L'enuresi, che ti costringe anche ad alzarti dal letto di notte, è spesso troppo tardi e i bambini hanno maggiori probabilità di soffrire (oltre il 90% di tutti i portatori). Tra gli uomini dopo i 50 anni, ogni quarto ha una diagnosi di adenoma prostatico. Aggiungendo a questo gruppo di donne incinte, persone con varie patologie del sistema urinario, l'intera scala dell'epidemiologia diventa ovvia.

Sintomi

I sintomi della minzione frequente di notte, che dovrebbero allertare e costringerti a vedere un urologo, sono:

  • incapacità di far fronte a un forte impulso e ritardare lo svuotamento della vescica;
  • una piccola quantità di urina escreta;
  • dolore, crampi durante la minzione;
  • dolore nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore;
  • scolorimento e talvolta un odore sgradevole di urina;
  • sangue o frammenti purulenti nelle urine;
  • aumento della temperatura corporea;
  • deterioramento delle condizioni generali;
  • costante sensazione di sete, nonostante la grande quantità di liquido consumato;
  • mucose secche, perdita di peso;
  • gonfiore, pallore della pelle;
  • picchi di pressione (con insufficienza renale aumenta, con insufficienza cardiaca diminuisce);
  • mancanza di respiro e incapacità di sopportare l'attività fisica.

Ebbene, i primi segni sono un bisogno irragionevole e frequente di urinare di notte, che si verifica più di una notte..

Minzione frequente nelle donne durante la notte

Può essere spiegato da un motivo banale per esagerare nel mangiare angurie, uva, bere bibite al caldo o tè al freddo. Inoltre, l'uso di farmaci diuretici, ad esempio per ridurre la pressione sanguigna, fa sì che un aumento del volume di liquidi venga escreto dal corpo. Ma se i frequenti impulsi notturni non possono essere spiegati da questi fattori, allora dovresti capire i sintomi e trovare la causa di ciò che sta accadendo. Con un normale equilibrio acqua-fango, il volume di urina è di 1,5-1,8 litri. Per rimuovere il fluido dal loro corpo, sono sufficienti una dozzina di minzioni, e di notte non dovrebbero cadere più di 2-3 per le donne di età, e per le giovani donne - 1 volta è sufficiente. Naturalmente, ogni caso è individuale, le peculiarità della struttura anatomica (prolasso della vescica, restringimento dell'uretra, disturbi nella struttura muscolo-scheletrica del bacino) possono apportare le proprie regolazioni. Se tutto va bene con questo, allora i motivi dovrebbero essere cercati tra i precedenti. A questi si possono aggiungere infiammazioni ovariche, fibromi e prolasso dell'utero. Negli ultimi due casi, si verifica uno stimolo frequente a causa della pressione sulla vescica. All'età della donna, l'inizio della menopausa è associato al graduale venir meno delle funzioni ovariche, il che significa una diminuzione della produzione di ormoni sessuali, che a sua volta comporta una diminuzione dell'elasticità dei tessuti. Questo indebolisce gli sfinteri, i muscoli che controllano il flusso di urina che lascia la vescica..

Minzione frequente di notte durante la gravidanza

Un'altra causa di minzione frequente di notte nelle donne è la gravidanza. Ciò è particolarmente evidente nel primo e nel terzo trimestre di gravidanza. Insieme alla crescita intensiva del feto, lo sfondo ormonale cambia, il metabolismo aumenta. Con l'inizio della gravidanza, un ormone speciale inizia a essere prodotto nel corpo di una donna: la gonadotropina corionica, che migliora la minzione. Inoltre, attraverso la placenta, i prodotti di scarto del feto entrano nel corpo della futura mamma, che vengono escreti attraverso il suo sistema urinario. Un altro aspetto dell'aumentata frequenza dello stimolo è l'effetto meccanico sugli organi pelvici dovuto alla crescita del feto e all'aumento dell'addome. Nel secondo trimestre di gravidanza, sebbene il feto sia cresciuto rispetto al primo, la sua posizione viene spostata nella cavità addominale, quindi la pressione sulla vescica diminuisce.

Minzione frequente negli uomini durante la notte

La minzione frequente negli uomini di notte può essere considerata il fatto quando si verifica più di una volta ogni 2 ore. A volte la voglia di alzarsi di notte ti fa alzare 10-15 volte a notte, il che interferisce con la normale esistenza. Oltre ai motivi insiti in entrambi gli articoli, ce ne sono di puramente maschili. Questi includono prostatite e adenoma. La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica che si trova intorno all'uretra e irrita i recettori nella vescica. Con l'adenoma, il canale viene schiacciato, creando un ostacolo al deflusso dell'urina.

Minzione frequente di notte negli anziani

Di regola, è associato a cambiamenti legati all'età: l'elasticità della vescica diminuisce, la sua membrana si ispessisce, i muscoli dello sfintere si indeboliscono, i reni funzionano peggio e l'urina viene escreta a piccole dosi. Inoltre, molti altri problemi di salute si accumulano con l'età. Quindi, le malattie cardiovascolari, inclusa l'ipertensione, richiedono l'assunzione giornaliera di farmaci - diuretici, che riducono la pressione rimuovendo il fluido dal corpo. Le malattie infettive croniche degli organi urinari possono farsi sentire e poiché l'immunità nella vecchiaia è indebolita, ciò si traduce in vari problemi urologici.

Minzione frequente di notte nei bambini

La minzione frequente dei bambini durante la notte non sempre indica una malattia. La struttura di un bambino e dei suoi organi è diversa da quella di un adulto. Quindi, ad esempio, i reni di un neonato non sono ancora completamente formati, questo processo continua per diversi anni. Nei primi mesi di vita, il bambino urina almeno 25 volte al giorno, entro l'anno questa cifra è di circa 16 volte, diminuendo gradualmente con il passare degli anni. Dopo 6 anni, la media è di 5-6 volte. A questa età, un bambino sano può dormire tutta la notte senza alzarsi per andare in bagno, oppure dopo aver bevuto o mangiato frutta, può alzarsi più volte durante la notte. Il frequente bisogno di urinare di notte senza una ragione apparente dovrebbe causare ansia ai genitori se sono accompagnati da dolore e crampi durante la minzione, dolore doloroso nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore, la comparsa di un odore e colore specifici dell'urina, e talvolta sedimenti o fiocchi, forte sete con sufficiente il volume di liquido che bevi. Anche un deflusso spontaneo di urina in un bambino dopo 5 anni (enuresi) è un motivo per consultare uno specialista. Minzione frequente senza dolore durante la notte, anche senza i sintomi di cui sopra, può indicare malformazioni del sistema genito-urinario, problemi cardiaci, nevrosi e persino malattie mentali.

Chi contattare?

Diagnosi di minzione frequente durante la notte

La diagnosi di minzione frequente notturna si basa sui reclami dei pazienti, sui risultati degli esami delle urine e del sangue e su una varietà di esami strumentali. Lo specialista scopre i sintomi di accompagnamento, la quantità di liquido consumato, i farmaci presi.

Analisi delle urine testato per il numero di leucociti ed eritrociti, la presenza di proteine. Un aumento dei leucociti, proteine ​​nelle urine indica un processo infiammatorio del sistema urinario - cistite, pielonefrite, uretrite. Un aumento del livello dei globuli rossi indica la presenza di sabbia o calcoli renali. Le proteine ​​possono anche segnalare la glomerulonefrite, un danno ai glomeruli dei reni. Viene eseguita un'urinocoltura per identificare i batteri. Se vengono trovati, viene eseguito un test di suscettibilità agli antibiotici, che sarà necessario per trattare l'infezione.

C'è anche raccolta giornaliera delle urine. Ogni porzione viene versata in un contenitore, dopo di che il suo volume viene misurato e testato per glucosio, sale e proteine. Un aumento del livello di glucosio indica il diabete mellito. Con il diabete insipido, c'è un basso peso specifico dell'urina nei reni. I pazienti registrano anche il ritmo della minzione e il suo volume una tantum per diversi giorni, una diminuzione in cui consentirà al medico di sospettare neoplasie nell'area della vescica o calcoli renali. Cambiamenti nell'analisi del sangue biochimica possono indicare insufficienza renale o cirrosi epatica e, nell'analisi generale, la presenza di infiammazione.

Diagnostica strumentale include l'ecografia della vescica e dei reni. Lo studio viene eseguito con una vescica piena e una vuota. Questo può rivelare difetti nel sistema urinario e nello sviluppo dei reni, nonché infiammazioni. Anche l'esame a raggi X è rilevante. La sua implementazione richiede una preparazione preliminare: pulizia dell'intestino e introduzione di un mezzo di contrasto nella vena 5 minuti prima della procedura. Nelle immagini, grazie a lui, verrà catturato il percorso di passaggio nei reni e nell'uretere.

Anche la cistouretrografia a vibrazione utilizza un mezzo di contrasto, ma introdotto attraverso un catetere. Questo metodo determina anomalie della vescica e dell'uretra, il grado di indebolimento dello sfintere.

Renoangiografia e scintigrafia dinamica e statica: viene utilizzato un farmaco radiodiagnostico per via endovenosa, il suo effetto negativo sul corpo è molto inferiore ai raggi X e il contenuto informativo del metodo è più alto.

Cistoscopia: un dispositivo ottico viene inserito attraverso l'uretra nella vescica ed esaminato.