Tè 27 per calcoli renali

inserito nel menù di una dieta che crea le condizioni favorevoli PER LO SCIOGLIMENTO DEI PIETRE NEL RENO.

COMPOSIZIONE: erba di equiseto, foglia di betulla, erba poligono, stimmi di mais, foglia di uva ursina, foglia di mirtillo rosso, foglia di fragola, foglia di tè (orthosiphon), rosa canina, frutti di ginepro, erba di menta piperita, erba di timo, fiori di camomilla, semi di aneto, Stevia.

La tisana favorisce la dissoluzione dei calcoli renali e la loro naturale escrezione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, previene la formazione di calcoli urinari e aumenta la circolazione sanguigna nei reni. L'effetto della composizione è dovuto al rapporto unico delle parti, che insieme danno il necessario accordo energetico che neutralizza lo squilibrio del corpo che provoca la nefrolitiasi. Il ripristino delle normali caratteristiche metaboliche è accompagnato dall'eliminazione dei calcoli. Inoltre, ogni componente della tisana separatamente è appropriato.

L'equiseto previene la formazione di calcoli urinari, ha la capacità di sciogliere i calcoli già formati, ha un effetto diuretico, migliora le proprietà immunitarie del corpo e previene lo sviluppo di processi infiammatori nel sistema urinario. La foglia di betulla viene utilizzata per l'ICD complicato da nefrite, ha un effetto diuretico, espelle i sali di sodio e cloro con l'urina ed è indicata per la diatesi degli urati. Il poligono riduce il grado di cristallizzazione dei sali minerali, dissolve i calcoli renali. La seta di mais è utilizzata come diuretico, per i calcoli renali, per malattie infiammatorie delle vie urinarie ed edemi di varia natura. L'uva ursina ha un effetto diuretico e antisettico nell'urolitiasi. Il mirtillo rosso ha un effetto diuretico, antisettico, antinfiammatorio, è usato nell'ICD. Le fragole agiscono come un diuretico, scioglie e rimuove i calcoli renali, previene la comparsa di nuovi, regola il metabolismo minerale e generale. Ortosiphon è usato per malattie renali acute e croniche, calcoli renali. La rosa canina è consigliabile in presenza di urina sanguinante, fornisce una composizione multivitaminica di tè. Il ginepro migliora la filtrazione nei glomeruli renali e inibisce il riassorbimento di cloruri e sodio nei tubuli prossimali, disinfetta le vie urinarie, allevia il dolore. La menta piperita dissolve le formazioni minerali sassose nel tratto urinario, allevia il dolore. Il timo è un agente antisettico, analgesico e lenitivo; è ampiamente utilizzato nei processi infiammatori degli organi urinari. La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, analgesiche, rigeneranti. Dill è usato per i calcoli renali. La stevia ha proprietà terapeutiche, profilattiche e salutari uniche, migliora la funzione renale.

La tisana contiene solo piante commestibili, gustose e sane.

Seguendo le raccomandazioni della terapia dietetica, la tisana viene consumata 3 volte al giorno per 2 portate da 60 giorni ciascuna. La pausa tra i corsi può essere di 14 giorni.

La tisana n. 27 è inclusa nel menu di una dieta che favorisce la prevenzione e la cura di una persona da malattie che provocano la formazione di calcoli renali: urolitiasi, uretrite, cistite, gonorrea, pielonefrite, danno renale, danno renale tossico e da farmaci, anomalie renali, svuotamento ritardato delle vie urinarie sottostanti vie, disturbi metabolici, disturbi della regolazione nervosa ed endocrina, cambiamenti nella reazione attiva dell'urina, uso prolungato di prodotti contenenti una grande quantità di precursori per la formazione di calcoli.

POTERE FITICO DELLE ERBE RUSSE N27 PER LO SCIOGLIMENTO DELLE PIETRE NEI RENI 1.5 N20 F / PAK

Foglie di orthosiphon staminate, boccioli di betulla pendenti, foglie di mirtillo rosso, foglie di menta piperita, fiori di camomilla, foglie di stevia, foglie di uva ursina, erba di equiseto, frutti di rosa selvatica, foglie di stevia, erba di timo, foglie di fragola, colonne con stimmi di mais, frutti di ginepro comune, erba di uccello delle Highlands, frutti di aneto profumato, erba di timo.

1 sacchetto filtro versare 200 ml (1 bicchiere) di acqua bollente, lasciare agire 15 minuti, assumere per adulti 1 bicchiere 2 volte al giorno ai pasti. Durata dell'ammissione - 1 mese.

Descrizione e proprietà Le erbe incluse nella composizione sono utilizzate efficacemente per sciogliere i calcoli renali. La tisana favorisce la dissoluzione dei calcoli renali e la loro naturale escrezione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, previene la formazione di calcoli urinari e aumenta la circolazione sanguigna nei reni. Ortosiphon è usato per malattie renali acute e croniche, calcoli renali. La betulla è utilizzata per l'ICD complicato dalla nefrite, ha un effetto diuretico, rimuove i sali di sodio e cloro con l'urina ed è indicata per la diatesi degli urati. Il mirtillo rosso ha un effetto diuretico, antisettico, antinfiammatorio, è usato nell'ICD. La menta piperita dissolve le formazioni minerali sassose nel tratto urinario, allevia il dolore. La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, analgesiche, rigeneranti. La stevia ha proprietà terapeutiche, profilattiche e curative uniche, migliora la funzione renale. L'uva ursina ha un effetto diuretico e antisettico nell'urolitiasi. L'equiseto previene la formazione di calcoli urinari, ha la capacità di sciogliere i calcoli già formati, ha un effetto diuretico, migliora le proprietà immunitarie del corpo e previene lo sviluppo di processi infiammatori nel sistema urinario. La rosa canina è consigliabile in presenza di urina sanguinante, fornisce una composizione multivitaminica di tè. Le fragole agiscono come un diuretico, scioglie e rimuove i calcoli renali, previene la comparsa di nuovi, regola il metabolismo minerale e generale. Una miscela di materiali vegetali frantumati di colore verde-giallastro con inclusioni giallo chiaro.

Tè / bevanda n. 27 "Cuore gentile della natura" per sciogliere i calcoli renali

Descrizione

La composizione di "Tea Drink No. 27" comprende radici, frutti, foglie, erbe e fiori delle piante utilizzate:

  • Per ridurre il dolore e i crampi nella zona dei reni durante la minzione
  • Per la disinfezione dei reni e delle vie urinarie
  • Per migliorare la minzione, soprattutto nella prima metà della giornata
  • Per ridurre l'incidenza di sale e sabbia nelle urine

Composizione

Rizoma di calamo, rizoma e radici di valeriana, radici di cinquefoil di palude, foglie di betulla, foglie di menta piperita, foglie di orthosiphon staminate (tè di rene), foglie di piantaggine, foglie di stevia, foglie di uva ursina, frutti di ginepro comune, rosa canina, erba di equiseto, erba di timo, erba di successione, tè nero lungo, fiori di ibisco (karkade), fiori di tiglio, fiori di tanaceto.

Controindicazioni

Sconsigliato per intolleranze individuali ai componenti; una diminuzione del livello di potassio nel sangue.

Modalità di applicazione

Mettere 1-2 sacchetti filtro in piatti di vetro o ceramica, versare 200 ml (1 bicchiere) di acqua bollente, coprire e lasciare fermentare per 15 minuti. Prendi 1 / 2-1 / 3 bicchiere 3-4 volte al giorno per 2-4 settimane, bambini - a seconda dell'età. È possibile la reinfusione. Ripeti il ​​corso dopo 2-3 mesi di pausa. Mangia sia caldo che freddo, con o senza aggiunta di zucchero e miele.

Termini e condizioni di conservazione

Condizioni di conservazione: in un luogo asciutto, pulito, ben ventilato, con un'umidità relativa non superiore al 70%. Data di scadenza - 1,5 anni.

Produttore

Confezionato: Vitachai LLC

Applicazione

ATTENZIONE! Il corso richiede da 2 a 4 confezioni di tè da bere.

Un corso completo di 4 pacchetti con uno sconto può essere acquistato al link

Recensioni dei prodotti:

26/09/2013 Kapkanets Yuri

Reni freddi e normalmente non potevano, senza dolore, andare in bagno. Grazie a Tè / bevanda n. 27 "Per sciogliere i calcoli renali" 20p / n X1.5gr. il dolore è passato, i reni hanno cominciato a funzionare meglio e la minzione passa senza eccessi.

26/09/2013 Basov Alexey

Ringrazio il personale del negozio per il lavoro onesto e di alta qualità. Oggi ho ricevuto Tè / bevanda n. 27 "Per sciogliere i calcoli renali" 20 f / p X1,5 g. Ci proverò, altrimenti sono stanco dei convenevoli con i reni. Cercherò di non dimenticare di scrivere sull'effetto, ma sono sicuro che lo sarà, perché ha aiutato i miei amici che hanno consigliato questo tè.

26/09/2013 Vetrova Milena

Ho comprato questo tè per mia madre l'anno scorso, aveva solo problemi ai reni, lavorava male e per molto tempo mia madre non riusciva a dormire normalmente per questo. Dopo l'applicazione Tè / bevanda n. 27 "Per sciogliere i calcoli renali" 20 f / p X1,5 g. i dolori ai reni si sono fermati ei reni hanno iniziato a funzionare come dovrebbero. Sono molto contento che il tuo tè possa aiutare mia madre.

Tè alle erbe Russian Center Tè alle erbe Tè per sciogliere i calcoli renali - recensione

Erbe per calcoli renali o come sbarazzarsi di calcoli renali! ۞ ۞ ۞ FOTO DI COMPOSIZIONE E TÈ

Questa tisana contiene erbe per calcoli renali!

Papà lo beve. Da quando, come ha detto il dottore, ha un calcolo al rene,

e per scioglierlo, papà ha deciso di bere questa tisana.

Ha comprato questo tè in farmacia al prezzo di 46 rubli per confezione,
in confezione da 20 bustine da 1,5 grammi.

La durata di conservazione è di 12 mesi, anche se penso che non si deteriorerà in 5 anni -

perché sta rovinando lì?)))

Inoltre, ci sono molte erbe, la foto CM della composizione è un'intera collezione e tutte sono utili:

FOTO DI COMPOSIZIONE e modalità d'uso:

Come puoi vedere - solo formiche erbose e niente chimica!))

Il tè ha un sapore molto gradevole, per niente amaro,

e anche fragranti gabbiani alle erbe, mi è piaciuto))

Ho anche bevuto un paio di bustine, deliziose!

۞ ۞ ۞

La busta è sufficiente per una tazza grande da 350 g,

versare acqua bollente per 10 minuti.

Non ti parlerò ancora dell'effetto specifico su un sassolino, papà ha bevuto un pacchetto,

ei reni non infastidiscono affatto papà,

e anche il benessere generale, come si suol dire, è migliorato!

Dice che berrà altre 3 confezioni e andrà all'ecografia per motivi di interesse))

Scriveremo dei risultati!

QUINDI I RISULTATI:

2016 -

Ovviamente papà lo beveva principalmente e ne beveva tre confezioni,

cioè per far uscire il sassolino (come confermato dal medico)

papà aveva bisogno di tre confezioni di questo tè,

che è abbastanza economico e, soprattutto, molto meglio dei tablet.

Quindi bevi e guarisci, aiuta una chimica molto migliore!

۞ ۞ ۞

Inoltre, questa azienda produce tisane:

Tè per l'immunità - grazie a lui, non ci ammaliamo affatto in inverno!))

Tè per le ulcere - una ricetta che AIUTA DAVVERO dalle ulcere!!

TUTTO SALUTE E ACQUISTO REDDITIZIO!

FITOCHAY No. 27, per sciogliere i calcoli renali

85.00 r.

Tipi di consegna:

ATTENZIONE! L'importo minimo dell'ordine è di 750 rubli.

1. Ritiro:

dal negozio situato presso la stazione della metropolitana VDNKh, Prospect Mira, 119, edificio 12 (territorio VVTs, Padiglione 12, orari di apertura - lunedì - domenica dalle 10.00 alle 18.00), tel. + 7 (495) 664 54 29.

2. Consegna tramite corriere

a Mosca e nella regione di Mosca più vicina (sulla base di un accordo preliminare):

  • a Mosca - da 300 rubli.,
  • nella regione di Mosca più vicina - da 450 rubli. (in base a previo accordo).

3. Consegna in Russia e nella regione di Mosca tramite il servizio postale "Russian Post":

nelle regioni della Federazione Russa. La consegna nelle regioni viene effettuata entro i tempi stabiliti dal servizio postale "Russian Post". Il costo e il tempo di tale consegna vengono calcolati individualmente, a seconda della regione selezionata. ATTENZIONE! Un codice di monitoraggio viene inviato al tuo indirizzo email. Se il pacco non viene reclamato e ci viene restituito, il rimborso viene effettuato meno l'importo dell'invio del pacco. Si prega di non dimenticare di tracciare il pacco utilizzando il codice di tracciamento sul sito web ufficiale delle Poste Russe https://www.pochta.ru/tracking. Puoi anche tracciare il pacco sul nostro sito web nella sezione "Traccia il pacco" (reindirizzamento automatico al sito web di Russian Post per inserire il codice di tracciamento).

4. Consegna tramite il servizio postale "Russian Post" 1a classe nella Federazione Russa e nella regione di Mosca:

SPEED spedizione. Il costo e il tempo di tale consegna vengono calcolati individualmente, a seconda della regione selezionata..

5. Consegna all'estero:

Possiamo coordinare con voi l'invio dell'ordine tramite qualsiasi servizio postale disponibile nella nostra regione. Il costo e il tempo di tale consegna vengono calcolati individualmente, a seconda della regione selezionata..

Modalità di pagamento

Gentile cliente, effettua un ordine su liratrav.ru
Puoi 24 ore su 24, qualsiasi giorno della settimana.

Questo richiede:

  1. Seleziona il prodotto richiesto nel catalogo prodotti e posizionalo nel carrello.
  2. Vai al carrello, indica la quantità di merce richiesta e clicca sul pulsante "Checkout".
  3. Compila il modulo di invio dell'ordine e fai clic sul pulsante "Invia ordine".

Se l'ordine viene effettuato dalle 10:00 alle 18:40, il responsabile del negozio ti contatterà entro 15 minuti per confermare l'ordine, se l'ordine viene effettuato dopo le 18:00, sarai contattato la mattina successiva.

Puoi anche effettuare ordini per telefono dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00 e nei fine settimana dalle 10:00 alle 17:40

per numero: +7 (495) 664-54-29

PER FAVORE PRESTA ATTENZIONE! Non abbiamo un servizio di pagamento in contrassegno. Tutti gli ordini consegnati per posta o società di trasporto vengono inviati su base prepagata!

denaro contante.

Se la merce viene consegnata tramite corriere, il pagamento viene effettuato in contanti al corriere. Al ricevimento della merce, assicurarsi di controllare il contenuto della merce, la presenza di una ricevuta.

Con carta di credito

Per selezionare il pagamento per le merci utilizzando una carta bancaria nella pagina corrispondente, è necessario fare clic sul pulsante "Pagamento tramite Sberbank". Il pagamento viene effettuato tramite PJSC SBERBANK utilizzando carte di credito dei seguenti sistemi di pagamento:

  • MONDO
  • VISA International
  • Mastercard nel mondo

Pagamento in conto corrente (per persone giuridiche).

Effettua un ordine sul sito web e attendi una chiamata dal nostro responsabile. Ti contatterà a breve. Dovrai preparare i seguenti dati per la tua azienda: TIN, KPP, R / s. Dopo aver concordato tutti i dettagli dell'ordine, ti emettiamo una fattura, dopo il pagamento della quale verrà consegnata la tua merce.

La tisana favorisce la dissoluzione dei calcoli renali e la loro naturale escrezione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, previene la formazione di calcoli urinari, aumenta la circolazione sanguigna nei reni.

Ingredienti: foglie di orthosiphon staminate (tè di rene), boccioli di betulla, foglie di mirtillo rosso, foglie di menta piperita, fiori di camomilla, foglie di stevia, foglie di uva ursina, erba di equiseto, rosa canina, foglie di fragola, stimmi di mais, frutti di ginepro, erba poligono ( poligono), frutti di aneto profumato, erba di timo (timo rampicante).

Proprietà di base:

  • La tisana favorisce la dissoluzione dei calcoli renali e la loro naturale escrezione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, previene la formazione di calcoli urinari e aumenta la circolazione sanguigna nei reni. L'effetto della composizione è dovuto al rapporto unico delle parti, che insieme danno il necessario accordo energetico che neutralizza lo squilibrio del corpo che provoca la nefrolitiasi. Il ripristino delle normali caratteristiche metaboliche è accompagnato dall'eliminazione dei calcoli. Inoltre, ogni componente della tisana separatamente è appropriato.
  • Ortosiphon è usato per malattie renali acute e croniche, calcoli renali.
  • La betulla è utilizzata per l'ICD complicato da nefrite, ha un effetto diuretico, espelle i sali di sodio e cloro con l'urina ed è indicata per la diatesi dell'acido urico.
  • Il mirtillo rosso dà un effetto diuretico, antisettico, antinfiammatorio, viene utilizzato nell'ICD.
  • La menta scioglie le formazioni minerali rocciose nel tratto urinario, allevia il dolore.
  • La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, analgesiche, rigeneranti.
  • La stevia ha proprietà terapeutiche, profilattiche e salutari uniche, migliora la funzione renale.
  • L'uva ursina ha un effetto diuretico e antisettico nell'urolitiasi.
  • L'equiseto previene la formazione di calcoli urinari, ha la capacità di sciogliere i calcoli già formati, ha un effetto diuretico, migliora le proprietà immunitarie del corpo, previene lo sviluppo di processi infiammatori nel sistema urinario.
  • La rosa canina è consigliabile in presenza di urina sanguinante, fornisce una composizione multivitaminica di tè.
  • Le fragole agiscono come un diuretico, scioglie e rimuove i calcoli renali, previene la comparsa di nuovi, regola il metabolismo minerale e generale.
  • La seta di mais è utilizzata come diuretico, per i calcoli renali, per malattie infiammatorie delle vie urinarie ed edemi di varia natura..
  • Il ginepro migliora la filtrazione nei glomeruli renali e inibisce il riassorbimento di cloruri e sodio nei tubuli prossimali, disinfetta le vie urinarie, allevia il dolore.
  • Il poligono riduce il grado di cristallizzazione dei sali minerali, dissolve i calcoli renali.
  • L'aneto è usato per i calcoli renali.
  • Il timo è un agente antisettico, analgesico e lenitivo, è ampiamente utilizzato nei processi infiammatori degli organi urinari.

Consigli per l'uso:

gli adulti prendono 1 bicchiere di infuso 2 volte al giorno durante i pasti.

Controindicazioni:

intolleranza individuale ai componenti, gravidanza e allattamento. Si consiglia di consultare un medico prima dell'uso..

Modulo per il rilascio:

20 sacchetti filtro monofreno da 1,5 g cad.

Il potere della tisana alle erbe russe n27 per sciogliere i calcoli renali n20

  • Tutte le farmacie
  • Preferito
  • Confezione: N20
  • Forma di rilascio: tisana Principio attivo: ->
  • Imballaggio: pacco.
  • Produttore: Center of Fitochaev
  • Stabilimento di produzione: Center Fitochaev (Russia)

Istruzioni per l'uso Il potere della tisana alle erbe russe n27 per sciogliere i calcoli renali n20

Composizione e forma di rilascio

Foglie di orthosiphon staminate (tè ai reni), boccioli di betulla, foglie di mirtillo rosso, foglie di menta piperita, fiori di camomilla, foglie di stevia, foglie di uva ursina, erba di equiseto, rosa canina, foglie di fragola, stimmi di mais, frutti di ginepro, erba poligono (poligono ), frutti di aneto profumato, erba di timo (timo rampicante).

Caratteristica

La tisana favorisce la dissoluzione dei calcoli renali e la loro naturale escrezione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, previene la formazione di calcoli urinari e aumenta la circolazione sanguigna nei reni. L'effetto della composizione è dovuto al rapporto unico delle parti, che insieme danno il necessario accordo energetico che neutralizza lo squilibrio del corpo che provoca la nefrolitiasi. Il ripristino delle normali caratteristiche metaboliche è accompagnato dall'eliminazione dei calcoli, inoltre ogni componente della tisana separatamente è appropriato.

La tisana contiene solo piante commestibili, gustose e sane.

La tisana n. 27 è inclusa nel menu di una dieta che favorisce la prevenzione e la cura di una persona da malattie che provocano la formazione di calcoli renali: urolitiasi, uretrite, cistite, gonorrea, pielonefrite, danno renale, danno renale tossico e da farmaci, anomalie renali, svuotamento ritardato delle vie urinarie sottostanti vie, disturbi metabolici, disturbi della regolazione nervosa ed endocrina, cambiamenti nella reazione attiva dell'urina, uso prolungato di prodotti contenenti una grande quantità di precursori per la formazione di calcoli.

Proprietà dei componenti

Ortosiphon è usato per malattie renali acute e croniche, calcoli renali.

La betulla è utilizzata per l'ICD complicato da nefrite, ha un effetto diuretico, espelle i sali di sodio e cloro con l'urina ed è indicata per la diatesi dell'acido urico.

Il mirtillo rosso dà un effetto diuretico, antisettico, antinfiammatorio, viene utilizzato nell'ICD.

La menta dissolve le formazioni minerali rocciose nel tratto urinario, allevia il dolore.

La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, analgesiche, rigeneranti.

La stevia ha proprietà terapeutiche, profilattiche e salutari uniche, migliora la funzione renale.

L'uva ursina ha un effetto diuretico e antisettico nell'urolitiasi.

L'equiseto previene la formazione di calcoli urinari, ha la capacità di sciogliere i calcoli già formati, ha un effetto diuretico, migliora le proprietà immunitarie del corpo, previene lo sviluppo di processi infiammatori nel sistema urinario.

La rosa canina è consigliabile in presenza di urina sanguinante, fornisce una composizione multivitaminica di tè.

Le fragole agiscono come un diuretico, scioglie e rimuove i calcoli renali, previene la comparsa di nuovi, regola il metabolismo minerale e generale.

La seta di mais è utilizzata come diuretico, per i calcoli renali, per malattie infiammatorie delle vie urinarie ed edemi di varia natura..

Il ginepro migliora la filtrazione nei glomeruli renali e inibisce il riassorbimento di cloruri e sodio nei tubuli prossimali, disinfetta le vie urinarie, allevia il dolore.

Il poligono riduce il grado di cristallizzazione dei sali minerali, dissolve i calcoli renali.

L'aneto è usato per i calcoli renali.

Il timo è un agente antisettico, analgesico e lenitivo, è ampiamente utilizzato nei processi infiammatori degli organi urinari.

Consigliato

Consigliato come integratore alimentare, fonte di flavonoidi e arbutina, contenente oli essenziali.

Controindicazioni per l'uso

Intolleranza individuale ai componenti, gravidanza e allattamento. Non consentire la somministrazione simultanea di farmaci.

Dosaggio

Versare 1 sacchetto filtro di vetro (200 ml) di acqua bollente e lasciare agire per 15 minuti. Gli adulti prendono 1 bicchiere di infuso 2 volte al giorno prima dei pasti. Durata dell'ammissione: 1 mese.

Precauzioni

Prima di usare la tisana, dovresti consultare il tuo medico.

Tè Shengshitong per calcoli renali

Se sei interessato al trattamento e alla prevenzione dei calcoli renali senza l'uso di droghe e altri medicinali, allora il tè shenshitong è per te..

Questo prodotto non è piuttosto nemmeno un tè, ma un preparato o un integratore a base di erbe, che è disponibile sotto forma di granuli, quindi il suo utilizzo dovrebbe essere prescritto dal medico..

In questo articolo, cercherò di considerare in dettaglio di quali componenti è composto questo tè, quale effetto ha e ti racconterò anche alcuni casi di pratica in cui le persone trattate con me hanno preso il tè shengshitong..

In cosa consiste il farmaco

È noto da fonti ufficiali che il tè shenshitong contiene le seguenti erbe e sostanze:

  • erba poligonale
  • le radici della paglia a due punte (il "parente" di questa erba contiene cyston)
  • rizoma di salvia
  • Christina's loosestrife grass
  • ligodium giapponese
  • erba di garofano lussureggiante
  • Banche rosa frutta
  • mucosa dello stomaco di pollo.

Tutti i componenti vengono frantumati e miscelati insieme, compressi in granuli. 1 bustina di tè, che viene utilizzata come integratore alimentare, contiene 15 g di erbe in una certa proporzione.

L'azione degli integratori alimentari

Le erbe contenute nel preparato sono una fonte di flavonoidi e tannini. La loro azione è la seguente:

  1. eliminare lo spasmo delle vie urinarie (anche l'urolesano ha questo effetto)
  2. normalizzare la composizione elettrolitica delle urine
  3. avere attività antinfiammatoria
  4. hanno un'azione antimicrobica
  5. migliorare il processo di filtrazione nei reni, che aumenta la produzione di urina (il tè del rene orthosiphon ha
  6. effetto diuretico non meno pronunciato)
  7. eliminare la congestione negli organi pelvici, migliorando il deflusso venoso da essi.

Di conseguenza, i reni iniziano a funzionare meglio, i calcoli escono gradualmente e un'ulteriore assunzione di tè impedisce la riformazione dei calcoli. La fitolisina ha le stesse proprietà, ma la forma del suo rilascio non è molto comoda per l'uso..

Il trattamento delle pietre con questo farmaco è stato studiato in studi clinici, durante i quali si è riscontrato che questo parametro dipende chiaramente dalla posizione del calcolo e dal suo diametro:

  • se la pietra è nel rene, l'efficacia del suo trattamento con il farmaco è del 3,8% inferiore rispetto alla sua localizzazione ureterale (88,7 e 92,5%, rispettivamente)
  • se la dimensione della pietra è inferiore a 1 cm di diametro e inferiore a 2 cm di lunghezza, si dissolve in 1-2 settimane
    pietre di grandi dimensioni richiedono una lisi più lunga con il farmaco (fino a 4 settimane).
    Indicazioni
torna ai contenuti ↑

Shenshitong è usato in questi casi:

  • prevenzione dell'urolitiasi
  • per sciogliere i calcoli in qualsiasi localizzazione all'interno del sistema urinario (reni, vescica, ureteri, uretra)
  • malattie infiammatorie del sistema urinario: pielonefrite, ureterite, cistite e uretrite
  • se si trovano sali nelle urine: fosfati, ossalati, urati
  • dopo un intervento chirurgico sugli organi del sistema urinario
  • in combinazione con metodi esterni di frantumazione di pietre con ultrasuoni o laser.
torna ai contenuti ↑

Controindicazioni

Il farmaco non deve essere assunto da persone con diabete. È anche pericoloso usarlo se si soffre di ipersensibilità a uno o più componenti del farmaco..

Anche il ricevimento durante la gravidanza e l'allattamento al seno è controindicato. Con un'esacerbazione dell'urolitiasi, puoi assumere il farmaco kanefron durante la gravidanza.

Come usare

Le istruzioni per l'uso dell'integratore alimentare Shenshitong indicano che il contenuto di 1 bustina deve essere sciolto in 500 ml di acqua, pre-bollito e raffreddato a 37-38 gradi. Gli adulti devono assumere 2 pacchetti al giorno, sciolti nel modo descritto.

Se sviluppa una sindrome da dolore grave come segno di cistite (cioè durante la minzione) o colica renale (forte dolore lombare che si irradia a gamba, inguine, genitali), prenda Shenshitong come segue:

Sciogliere 1 bustina in 250 ml di acqua tiepida
prendere ogni 2 ore (massimo - una volta ogni ora) fino a quando il dolore si ferma completamente e le revisioni indicano che il dolore scompare davvero.

Vale la pena considerare che gli anziani e coloro che hanno una funzione renale compromessa a causa dell'urolitiasi dovrebbero consultare un medico in merito al dosaggio del farmaco. Tipicamente, a questi pazienti viene prescritto ½-1/4 della dose di cui sopra, aumentandola molto lentamente fino alla dose raccomandata..

Il corso del trattamento è di 15 giorni (3 confezioni). Per ottenere l'effetto, è spesso necessario seguire 2 corsi di seguito.

Come sostituire il farmaco

Non ci sono analoghi diretti che avrebbero la stessa composizione. Se per qualche motivo non puoi prenderlo, consulta un medico che, per esperienza personale, può consigliarti un farmaco che ti aiuterà anche a sciogliere i calcoli renali. Quindi, può essere Phytolysin, Cyston e Tsistenal.

Recensioni di tè Shengshitong

Le recensioni positive indicano che questo farmaco svolge davvero le funzioni di cui scrivono i suoi produttori, pur avendo un prezzo relativamente basso. Quindi, le persone scrivono che:

  • dopo aver preso 12 confezioni, la pietra è diminuita da 10 mm a 4,6 mm
  • dopo 10 anni di "esperienza" di urolitiasi, finalmente cominciarono a fuoriuscire i calcoli
  • le pietre escono lentamente, ma i primi tre giorni di assunzione del farmaco sono stati accompagnati da dolore
  • dopo 5 pacchi le pietre con un diametro di 3 mm sono scomparse.
  • Alcuni pazienti indicano che dopo Shenshitong, è imperativo bere Jieshitong in compresse per ottenere il massimo effetto..

Il costo del farmaco sotto forma di tè varia in media da 290 a 420 rubli per confezione.

Quindi, possiamo concludere che lo Shengshitong è un farmaco moderno realizzato secondo i principi della medicina cinese. È usato come integratore alimentare per sciogliere sabbia e calcoli renali ed è abbastanza efficace. Il corso del trattamento richiede 3-6 confezioni di questo tè.
Si prega di non rimuovere i collegamenti, rispettare il lavoro degli autori.

Informazioni tratte dal sito mkb-net.ru

Tè verde per calcoli renali

I reni sono un organo di cui non tutti conoscono l'ubicazione... Ma se iniziano a far male, il mondo cambia irreparabilmente. Una persona deve tagliare circa un terzo della dieta, dimenticandosi di prodotti come aringhe, formaggio a pasta dura, salsiccia affumicata...

Naturalmente, nello stato di paziente, una persona inizia a guardare da vicino tutti i prodotti, anche apparentemente assolutamente innocui a prima vista. E se prima la base della tua dieta era il tè, in particolare il verde, non puoi che essere interessato all'effetto del tè verde sui reni..

Non bere...

Se la tua condizione è cronica o sei preoccupato per i calcoli renali, è meglio dare la preferenza a un'altra bevanda (ad esempio, succo di mirtillo rosso). Tutti sanno che il tè verde fa bene ai reni (così come a tutto il corpo), ma può causare la formazione di calcoli. E se i tuoi reni sono già inclini a questo, perché hai anche bisogno di un "aiutante"?

Anche agli organi sani non piacerà se prepari il tè troppo forte e ne consumi più di tre tazze al giorno. Che dire, in questo caso, ancora una volta, si ricorda la saggezza popolare: ciò che è troppo non è salutare.

Ti piace il fitness e uno stile di vita sano e ogni assunzione di liquidi è stata sostituita dall'utilizzo di questo dono d'Oriente? Non ne vale la pena, è meglio bere ancora un po 'di acqua pulita. Un eccesso di tè verde "pomperà" il tuo corpo con polifenoli, che a dosi elevate sono pericolosi per i reni e il fegato, e in casi particolarmente avanzati possono causare avvelenamenti significativi.

Si scopre che il tè fa male?

Non essere così categorico. Vengono portati anche i benefici del tè verde per i reni, se, ovviamente, bevi questa bevanda con moderazione. Sebbene la nostra gente non molto tempo fa abbia familiarizzato con questo prodotto, la medicina tradizionale può già offrire diverse ricette per pulire i reni con tale tè..

Naturalmente, questo non è un malinteso confezionato che viene venduto nei supermercati con il pretesto di una bevanda nobile. A tale scopo, è meglio usare tè in foglie di alta qualità e prestare la dovuta attenzione alla qualità dell'acqua..

Dovresti fidarti di questo metodo? Se ricordi che questa bevanda rimuove i sali di metalli pesanti e le tossine dal corpo (per cui è consigliato in caso di avvelenamento), perché no? La cosa principale è seguire l'ambito numero "tre": non bere più di tre tazze al giorno, questo è il gold standard per bere questa nobile bevanda.

Tè freddo e calcoli renali

Il tè freddo è in alta stagione, ma gli urologi del Loyola University Medical Center avvertono che la bevanda popolare può contribuire ai calcoli renali..

Il tè freddo contiene un'alta concentrazione di ossalati, sostanze chimiche chiave che portano a calcoli renali (la più comune malattia del tratto urinario).

Il dottor John Milner, professore associato di urologia alla Loyola University di Chicago, afferma che per le persone che hanno la tendenza a formare calcoli renali, il tè freddo è una delle peggiori bevande da consumare..

L'assunzione inadeguata di liquidi è la causa più comune di calcoli renali e si sa che le persone sono disidratate durante l'estate a causa di un'eccessiva sudorazione. La disidratazione unita a un maggiore consumo di tè freddo aumenta il rischio di calcoli renali, soprattutto nelle persone a rischio.

Ruolo del fluido nei calcoli renali

Il dottor Milner dice che sono necessari più liquidi in estate e molte persone preferiscono bere più tè freddo perché è a basso contenuto di calorie e ha un sapore migliore dell'acqua normale..

Tuttavia, in termini di calcoli renali, queste persone potrebbero rendersi un disservizio. Sebbene il tè caldo contenga anche ossalati, è difficile berne abbastanza da causare calcoli renali.

Gli uomini hanno una probabilità quattro volte maggiore di sviluppare calcoli renali rispetto alle donne e il loro rischio aumenta notevolmente dopo i 40 anni. Anche le donne in postmenopausa con bassi livelli di estrogeni e quelle a cui sono state rimosse le ovaie sono a maggior rischio.

I calcoli renali, formati da minerali e sali, si trovano solitamente nelle urine, nei reni e negli ureteri (i tubi che drenano l'urina dai reni alla vescica), ma di solito sono così piccoli che possono essere eliminati in sicurezza dal corpo. Ma a volte le pietre diventano abbastanza grandi e rimangono bloccate nell'uretere.

Milner dice che l'acqua è la scelta migliore per dissetare e idratare adeguatamente il corpo. La vera limonata (non in polvere) è un'altra buona opzione, poiché i limoni sono ricchi di citrati, che inibiscono la crescita dei calcoli renali.

Il dottor Milner raccomanda inoltre alle persone a rischio di calcoli renali di ridurre gli alimenti che contengono alte concentrazioni di ossalati, come spinaci, cioccolato, rabarbaro, noci..

Dovresti ridurre il consumo di sale, carne, inoltre, devi bere diversi bicchieri di acqua pulita al giorno e mangiare cibi che forniscono al corpo una quantità sufficiente di calcio, il che riduce il contenuto di ossalati assorbiti dal corpo.

Tè per sciogliere i calcoli renali

L'ICD (urolitiasi) si verifica sullo sfondo di disturbi metabolici, in presenza di un processo infiammatorio nei reni, a causa di infezioni e malnutrizione. Cristalli di acido ossalico, fosforo o calcio, così come varie tossine si accumulano nel corpo umano. Successivamente, si depositano e mineralizzano nei reni, formando pietre di varie forme e dimensioni. Un trattamento conservativo efficace dell'urolitiasi può essere effettuato solo in presenza di piccole pietre. In questo caso, aiuteranno varie ricette popolari per decotti, infusi e tè speciali..

  • 1 Tipi di pietre
  • 2 Tè ai reni
    • 2.1 Controindicazioni e indicazioni
    • 2.2 Caratteristiche di ricezione
  • 3 tè ai reni cinesi
    • 3.1 Azione ed efficacia
    • 3.2 Indicazioni e controindicazioni
    • 3.3 Caratteristiche dell'applicazione
  • 4 tè fatti in casa

Varietà di pietre

Non vale la pena prendere il tè per i calcoli renali da solo, poiché le piante medicinali non possono distruggere tutti i tipi di pietre. Ecco perché, prima di scegliere un trattamento, è necessario sottoporsi a un esame e consultare un medico..

Con l'urolitiasi, ci sono i seguenti tipi di pietre:

  • Le pietre di acido urico si formano a causa dell'abuso di cibi proteici (carne, salsiccia, uova) e prodotti a base di farina. Con tali formazioni, ai pazienti viene consigliato il cibo, che forma un ambiente alcalino nel corpo..
  • I calcoli di fosfato si dissolvono bene in bevande e tè acidi, ad esempio, mirtillo rosso e succo di mirtillo rosso.
  • Ossalati. Con tali formazioni, non è consigliabile mangiare pomodori, barbabietole, agrumi e carote. Pertanto, i tè e le ricette popolari a base di questi ingredienti non vengono utilizzati per il trattamento. In generale, gli ossalati sono molto difficili da schiacciare utilizzando preparati a base di erbe. Aiuteranno solo con piccole pietre e solo in caso di un lungo ciclo di trattamento.
  • I calcoli di carbonato si verificano a causa dell'eccesso di calcio nel corpo, pertanto gli alimenti ricchi di calcio sono controindicati in tali pazienti.

Prima di essere espulsi dai reni, le pietre devono essere ammorbidite o frantumate con l'aiuto di sostanze di piante medicinali in modo che siano più facili da espellere e non feriscano gli ureteri con angoli acuti. Dopo medicinali e medicinali omeopatici che ammorbidiscono i calcoli, vengono prescritti tisane diuretiche e decotti per facilitarne l'escrezione.

Importante: per un trattamento efficace, il paziente deve bere almeno 1,5 litri di tisane medicinali e acqua al giorno.

Poiché l'uscita dei calcoli può essere accompagnata da sensazioni dolorose e coliche renali, si consiglia di combinare eventuali diuretici con farmaci che eliminano spasmi e dolore, ad esempio con No-shpa.

Tè ai reni

L'uso più comune per i calcoli renali è il tè renale. È possibile acquistare la raccolta a secco per la sua preparazione in farmacia. Questa bevanda medicinale aiuta a risolvere molti problemi ai reni e al sistema urinario. Purifica il corpo dalle tossine e rimuove i calcoli. Durante il trattamento, è necessario attenersi rigorosamente alle istruzioni per non danneggiare il corpo.

Il componente principale del tè ai reni è una pianta - Ortosiphon Stamen. Tuttavia, per aumentare l'effetto curativo, nella raccolta possono essere presenti anche altre piante medicinali..

Questo tè contiene una grande quantità di utili oligoelementi e sostanze medicinali. Ecco qui alcuni di loro:

  • l'ortosifonina glicoside è il principale ingrediente attivo che normalizza la funzione renale;
  • acido tartarico, citrico e rosmarinico;
  • acidi carbossilici fenolici;
  • flavonoidi, alcaloidi;
  • saponine triterpeniche;
  • mesoinoside e oli essenziali;
  • tannini;
  • beta sitosterolo;
  • acido grasso;
  • alluminio, cobalto, zinco, boro, selenio, manganese;
  • oltre a magnesio, calcio, ferro, potassio.

Controindicazioni e indicazioni

Il tè ai reni può trattare non solo varie malattie renali, ma anche altre malattie:

  • uretrite;
  • gotta;
  • cistite;
  • diabete;
  • colecistite;
  • insufficienza renale.

Tra le controindicazioni all'uso di questo tè medicinale ci sono le seguenti:

  1. Ipersensibilità a uno dei componenti della bevanda.
  2. Reazioni allergiche.
  3. Gravidanza e allattamento.
  4. Ulcera peptica e gastrite.
  5. Il tè è controindicato per i bambini di età inferiore ai tre anni.
  6. È severamente vietato combinare tè e bevande alcoliche.

Caratteristiche della reception

Questo farmaco deve essere utilizzato secondo le istruzioni. Per preparare una bevanda, è possibile acquistare una tassa medica, confezionata in bustine usa e getta o una miscela secca a flusso libero. La bevanda viene preparata e consumata come segue:

  1. Per un bicchiere di acqua bollente, avrai bisogno di due bustine di tè o un cucchiaino di miscela secca.
  2. Il tè deve essere infuso a bagnomaria per un quarto d'ora..
  3. Dopo 45 minuti, quando la bevanda si è raffreddata, può essere filtrata.
  4. Devi bere il farmaco mezz'ora prima dei pasti.

Il dosaggio della bevanda viene calcolato in base all'età del paziente:

  • i bambini dai 3 ai 7 anni dovrebbero bere 1 cucchiaino. 2 r / d;
  • i bambini di età compresa tra 7 e 12 anni bevono 2 cucchiaini. 2 r / d;
  • i bambini dai 12 ai 14 anni prendono 1/3 di tazza 2 r / d;
  • gli adolescenti dai 14 anni e gli adulti bevono ½ bicchiere 2 r / g.

Tè cinese ai reni

Puoi trovare molte recensioni che è utile bere il tè renale cinese, ad esempio Shengshintong, per sciogliere i calcoli renali. Di solito viene venduto sotto forma di bricchette pressate da granuli di piante medicinali. Queste bricchette sono confezionate in bustine. Tali bevande sono utilizzate per il trattamento e la prevenzione dell'urolitiasi..

Le seguenti erbe sono presenti nei tè cinesi:

  • poligono;
  • salvia (rizomi);
  • paglia a due denti (radici);
  • Ligodio giapponese;
  • salcerella di Christina;
  • garofano rigoglioso;
  • Banks rose (frutta);
  • membrana mucosa secca dello stomaco del pollo.

Azione ed efficienza

Ogni mattonella contiene circa 15 g di erbe, che sono fonti di tannini e flavonoidi. Il tè ha i seguenti effetti sul corpo umano:

  1. Allevia gli spasmi delle vie urinarie.
  2. Il tè normalizza l'equilibrio elettrolitico delle urine.
  3. La bevanda ha effetti antinfiammatori e antimicrobici.
  4. Grazie ad esso, il processo di filtrazione nell'organo principale del sistema urinario - i reni - migliora. Aumenta la produzione di urina.
  5. Migliora il deflusso venoso dagli organi pelvici grazie all'eliminazione dei processi stagnanti in essi.

Il tè migliora la funzione renale aiutando a rimuovere i calcoli da essi. Un'ulteriore assunzione di tè ha un effetto profilattico, prevenendo la comparsa di riformazioni nei reni. L'efficacia di questa bevanda è direttamente correlata alla dimensione dei calcoli e alla loro posizione nel rene:

  • La massima efficienza del tè si osserva nella localizzazione ureterale della pietra (89-93%).
  • L'efficacia del trattamento delle formazioni nel rene è leggermente inferiore (85-89%).
  • Il più veloce (in un paio di settimane) dissolve i calcoli con una dimensione della sezione trasversale inferiore a 1 cm e una lunghezza inferiore a 2 cm.
  • Le lesioni più grandi richiedono un trattamento più lungo con una bevanda e di solito si dissolveranno entro un mese.

Indicazioni e controindicazioni

Le seguenti malattie sono indicazioni dirette per una cerimonia del tè usando il tè renale cinese:

  1. Per la prevenzione dell'urolitiasi.
  2. Per frantumare e sciogliere i calcoli nei reni, nell'uretere, nella vescica e nell'uretra.
  3. Varie malattie infiammatorie del sistema urinario (cistite, pielonefrite, uretrite).
  4. Se nelle urine sono presenti sali di ossalato, fosfato o urato.
  5. Dopo un intervento chirurgico sugli organi del sistema urinario.
  6. Nel trattamento complesso delle pietre, ad esempio, in combinazione con la frantumazione di pietre laser e ultrasonica.

La bevanda medicinale cinese è controindicata in questi casi:

  1. Con diabete mellito.
  2. In caso di ipersensibilità a uno o più componenti del medicinale.
  3. Gravidanza e allattamento.

Funzionalità dell'applicazione

Per il trattamento, il contenuto di una mattonella deve essere sciolto in mezzo litro di acqua bollita e refrigerata. La sua temperatura dovrebbe essere di circa 38 ° C. Un adulto ha bisogno di bere due di questi bricchetti al giorno. L'intero ciclo di trattamento è di 15 giorni. Per ottenere un buon effetto, è necessario completare due di questi corsi con una breve pausa tra di loro..

In caso di colica renale o sindrome da dolore pronunciato con cistite, il tè viene preparato come segue:

  1. Una mattonella viene sciolta in un bicchiere di acqua tiepida.
  2. Bevi il tè preparato ogni due ore fino a quando le sensazioni dolorose non cessano completamente.

Importante: le persone anziane con insufficienza renale pronunciata con ICD devono iniziare il trattamento con una dose ridotta di tè, portandola gradualmente al.

Tè fatti in casa

Invece di preparazioni già pronte, le piante essiccate possono essere utilizzate per preparare il tè ai reni medicinali. L'efficacia di tali bevande dipende dalla corretta combinazione di ingredienti, dove ciascuno di essi esalta e completa l'altro.

Di solito per la preparazione di tali tè vengono utilizzati erbe e frutti che hanno un effetto diuretico. Elenchiamo le ricette più efficaci e popolari per preparare il tè ai reni a casa:

  1. Macina l'assenzio, i germogli di betulla, la verga d'oro, le bucce di cipolla e l'equiseto in un macinino da caffè. Per una tazza di acqua bollente, devi prendere due cucchiai della raccolta. Il composto va messo in infusione a bagnomaria per un quarto d'ora e bevuto senza miele e zucchero.
  2. La raccolta di salvia, uva ursina, radice di prezzemolo, foglie di fragola, erba di San Giovanni e lo spago viene prodotta con acqua bollente e fatta insaporire a bagnomaria. Il tè dovrebbe essere bevuto due volte al giorno..
  3. Una bevanda a base di seta di mais aiuta bene con l'urolitiasi. I peli di mais essiccati vengono tenuti in un thermos e bevuti prima dei pasti 3 r / d.
  4. Con le pietre di ossalato, si consiglia di bere il tè dalle foglie di uva ursina, stimmi di mais, ernia e poligono degli uccelli. Per una tazza di acqua bollente, devi prendere un cucchiaio della raccolta. Il tè viene cotto a vapore in acqua bollente e infuso.
  5. Con le pietre fosfatiche, la raccolta dalla radice di acciaio, foglie di betulla, stimmi di mais, radice di bardana, frutti di ginepro e alpinista serpente si adatta bene. Un cucchiaio della raccolta deve essere insistito in un bicchiere di acqua bollente per un'ora e bere 200 ml 3 r / d.
  6. Per combattere i calcoli di urato, viene utilizzata una raccolta di poligono, radice di prezzemolo, fiori di tanaceto, foglie di fragola e mirtillo rosso. Due cucchiai della raccolta insistono sull'ebollizione dell'acqua (250 ml) per un'ora, dopo di che filtrano e bevono. Questo tè dovrebbe essere consumato 3 r / d.

Tè per i reni: un elenco di erbe, caratteristiche d'uso

Nel trattamento delle malattie del sistema urinario, insieme ai farmaci, vengono spesso utilizzate tisane a base di componenti organici..

Tè naturale per i reni

Non è un segreto che molte persone preferiscano usare medicine naturali e la medicina tradizionale della “nonna”, piuttosto che “avvelenarsi” con pillole sintetiche. La naturalezza dei prodotti ispira fiducia e la secolare storia di utilizzo indica l'efficacia di tale terapia. Tuttavia, oggi sul mercato farmacologico ci sono spesso medicinali inferiori alla media, e anche tra i medicinali a base di erbe. Naturalmente, è improbabile che un prodotto del genere sia composto da altre erbe. Piuttosto, la pianta medicinale verrà raccolta in aree contaminate, ad esempio vicino a strade, fabbriche, verrà essiccata e lavorata in modo improprio, diluita con altre specie vegetali, in una parola, la raccolta di erbe sarà di scarsa qualità e, possibilmente, in una certa misura velenosa. Pertanto, quando acquisti una tisana, dovresti contattare solo quelle farmacie e quelle aziende farmacologiche che hanno una buona reputazione e recensioni oneste dei clienti. Se una persona privata (parenti, conoscenti o erboristi specializzati in questo) sarà impegnata nella raccolta di erbe medicinali, allora dovresti prestare attenzione al luogo di raccolta delle piante: dovrebbe essere il più lontano possibile dalla carreggiata e da altri oggetti che inquinano l'aria e il suolo.

Il tè di qualità è ricco di tannini, oli essenziali, sali di potassio, orthosiphon (glicoside amaro) e saponine triterpeniche. Il tipo di rimedio a base di erbe dipenderà da quali parti della pianta sono state prese. Nella maggior parte dei casi si tratta di foglie, a volte diluite con le radici e i fiori della stessa pianta..

Indicazioni per l'uso

Le tisane possono essere consigliate da un medico per determinate condizioni patologiche:

  • Presenza di calcoli renali;
  • Processi infiammatori all'interno della vescica e dell'uretra (cistite, uretrite);
  • Infezioni renali (pielonefrite, glomerulonefrite);
  • Forma semplice di insufficienza renale;
  • Edema causato da un malfunzionamento del sistema urinario o cardiovascolare.

Benefici del tè ai reni

La tisana ai reni aiuta le persone a combattere i problemi renali da secoli, quindi ha guadagnato una buona reputazione ed è richiesta oggi. Questa bevanda ha molti effetti positivi:

  • Allevia i focolai di infiammazione.
  • Distrugge vari tipi di infezioni e riduce la crescita di microrganismi patogeni.
  • Aumenta il tasso di riassorbimento e processi di filtrazione nei reni, ripristina l'escrezione di urina.
  • Allevia lo spasmo nella colica renale e riduce il dolore.
  • Combatte il gonfiore in caso di problemi urinari e avvia anche l'eliminazione del liquido in eccesso dal corpo di una donna incinta.
  • Abbatte piccole pietre e scarica la sabbia dai reni, alcalinizzando l'urina.
  • Colpisce la mucosa gastrica, aumentando la secrezione di acido cloridrico, e quindi favorisce una migliore digestione del cibo durante la fitoterapia.

Erbe che compongono le tasse renali

La collezione di erbe è in grado di alleviare lo spasmo dei muscoli che rivestono gli organi del sistema urinario e purificarli. Un tè ai reni di buona qualità avrà ingredienti diuretici e antinfiammatori. Esistono molte di queste piante nell'ambiente, tuttavia, nella maggior parte dei casi, per comporre una miscela medicinale, si fermano a:

  • Frutti di rosa canina;
  • Germogli e foglie di betulla;
  • Stimmi di mais;
  • Foglie di fragola di bosco;
  • Camomilla;
  • Bacche di ginepro;
  • Ortosiphone;
  • Radice di calamo;
  • Equiseto di campo;
  • Fiori di calendula;
  • Foglie di uva ursina;
  • Foglie viola tricolore;
  • Radice di prezzemolo;
  • Serede;
  • Hypericum.

Conoscendo le piante che hanno le proprietà desiderate, puoi acquistarle separatamente e comporre tu stesso la raccolta di erbe. Inoltre, è possibile preparare queste erbe senza aggiungere altri ingredienti. Se non c'è desiderio o opportunità di cercare piante medicinali, è possibile acquistare una collezione già pronta in farmacia.

Caratteristiche dell'uso della tisana per i reni

La natura del problema nel sistema urinario determina in gran parte i metodi di assunzione della tisana.

  • Per il trattamento di malattie croniche, nonché per la prevenzione, vengono preparati un paio di cucchiai di orthosiphon con 1 tazza di acqua calda. È necessario bere un terzo di un bicchiere di brodo 20 minuti prima dei pasti. Il corso della terapia dura 30 giorni, dopodiché viene effettuato un periodo di riposo per una settimana. La durata totale del consumo di tisane può essere fino a 8 mesi.
  • Con infiammazione focale negli organi urinari, ipertensione e leggero gonfiore, 1 cucchiaino di una pianta secca viene versato in 250 ml di acqua bollente e lasciato per 5 minuti a bagnomaria. Il brodo risultante va tolto dal fuoco e lasciato maturare per 3 ore. Il liquido finito deve essere filtrato con una garza e bevuto mezzo bicchiere due volte al giorno prima dei pasti del mattino e della sera..
  • Da urolitiasi, ipertensione, diatesi di acido urico, cistite e altri processi infettivi nel sistema urinario, il seguente tè aiuterà: preparare 5 grammi. erbe con un bicchiere di acqua bollente per 20 minuti, filtrare il brodo risultante e aggiungere il liquido alla fine del piatto. La dose di un tale medicinale è di 150 ml prima dei pasti.
  • Il tè pronto Urophyton viene venduto nelle farmacie in sacchetti filtro individuali. Il numero di sacchetti specificato nelle istruzioni viene versato con un bicchiere di acqua bollente e bevuto mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno.
  • Con la ritenzione urinaria, la sindrome dolorosa allevia bene l'infusione dei baffi del gatto: versare un paio di cucchiaini dell'erba in un bicchiere di acqua bollita fredda e lasciare agire per 12 ore. La bevanda finita viene consumata 1 tazza ciascuno prima di colazione e cena.
  • Il tè pronto "Nephron", utilizzato nel trattamento di problemi renali, viene preparato per 10 minuti. Devi usarlo 1 tazza due volte al giorno.
  • La raccolta "Fitonephron" si prepara nel modo seguente: prendi 2 cucchiai. miscela di erbe e versata in un contenitore di smalto e versata con un bicchiere di acqua bollita, quindi inviata a languire a fuoco lento per mezz'ora. Quando il liquido si è leggermente raffreddato, deve essere filtrato e la polpa rimanente spremere accuratamente attraverso una garza. Quindi il liquido dovrebbe essere aggiunto al brodo in modo che la quantità di tè finito raggiunga i 200 ml. Il farmaco risultante è diviso in 3 dosi durante il giorno..

Trattare i calcoli renali con le erbe

Prima di iniziare il trattamento a base di erbe, è imperativo consultare un medico, sottoporsi a un'ecografia per assicurarsi che il diametro dei calcoli renali non superi le dimensioni degli organi urinari. Bere tisane favorisce il movimento dei calcoli e, se sono grandi, è possibile il blocco dell'uretere e la colica renale acuta. Va inoltre ricordato che durante il trattamento il paziente deve seguire una dieta specializzata..

Collezione Phyto per calcoli renali

  • Eritematoso a foglia piatta - 1 cucchiaio;
  • Equiseto di campo - 1 cucchiaio;
  • Acqua - 500 ml.

Cuocere a vapore la miscela di erbe con acqua bollente e lasciare in infusione per 3 ore. Bere mezzo bicchiere due volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Raccolta di erbe presso MCHB

  • Equiseto di campo - 50 g;
  • Bacche di ginepro - 50 g;
  • Foglie di fragola di bosco - 50 g;
  • Foglie di mirtillo rosso - 20 g;
  • Ortica - 20 g;
  • Erba poligono - 20 g;
  • Piantaggine - 20 g;
  • Germogli di acacia - 20 g;
  • Foglie di ribes - 10 g;
  • Foglie di betulla - 10 g;
  • Coni di luppolo - 10 g;
  • Lavanda - 10 g.

2 cucchiai. cucchiai della collezione multicomponente vengono versati con un bicchiere di acqua bollente e bevuti prima del primo pasto, diluendo metà con acqua fredda. La tisana viene utilizzata anche nei corsi come profilassi delle malattie del sistema genito-urinario.

Con un alto contenuto di sali di calcio

Per preparare questa efficace tisana, prendi 5 grammi o 1 cucchiaino:

  • Hypericum;
  • Celidonia;
  • Ruta profumata;
  • Centaurea;
  • Assenzio;
  • Valeriana;
  • Foglie di betulla;
  • Foglie di uva ursina;
  • Radice di calamo, bardana e prezzemolo.

4 cucchiai. cucchiai della miscela vengono versati con 1 litro di acqua e posti in un bagno di vapore per 15-20 minuti.

Per alleviare la colica renale

La radice di prezzemolo viene bollita nel latte per 2-3 ore a fuoco basso. Bere qualche cucchiaio per alleviare il dolore e nel periodo acuto della malattia.

Fitonastoy presso MChB

Foglie di uva ursina, erba d'avena, stimmi di mais, fagioli in parti uguali vengono mescolati, 4 cucchiai. la raccolta risultante viene versata in mezzo litro di acqua bollente. Il brodo finito viene insistito e bevuto per tutto il giorno a piccoli sorsi.

Prevenzione dell'urolitiasi durante la gravidanza

Un carico maggiore viene imposto ai reni di una donna incinta e spesso nella seconda metà del trimestre una donna deve affrontare un fenomeno così spiacevole come l'edema. La maggior parte dei medicinali e dei preparati a base di erbe sono proibiti a causa della situazione dei pazienti e l'ortosiphon è riconosciuto come l'unico rimedio sicuro per alleviare i sintomi spiacevoli. Il tè ai reni, a base di questa pianta, è in grado di normalizzare il funzionamento dei reni e purificarli senza lavare i nutrienti così necessari per il corpo di una donna incinta: calcio e magnesio. Questa pianta medicinale purifica il corpo dall'urea, dall'acido urico tossico e dai sali in eccesso..

Trattamento delle infezioni renali

Con i processi infiammatori dei reni o della vescica causati da batteri patogeni, la sola erboristeria è indispensabile. Il medico prescriverà un antibiotico obbligatorio e la tisana può essere utilizzata come parte di una terapia complessa.

  • Prendi 2 cucchiaini. campo di equiseto e rosa canina, versare una tazza di acqua bollente e lasciare agire per 2-3 ore. In assenza di controindicazioni, la bevanda viene consumata in una quantità di 1 litro al giorno fino a quando i segni della malattia scompaiono.
  • Il tè Orthosiphon per la prevenzione delle infezioni può essere preparato come segue: 2-3 cucchiai. le piante vengono versate con una tazza di acqua bollente. Durante il giorno, è necessario consumare una tazza e mezza di brodo, distribuendolo tre volte. Il tè viene bevuto entro un mese, dopodiché il corso viene ripetuto sei mesi dopo..
  • Il tè Orthosiphon per un trattamento efficace della malattia viene preparato in un modo leggermente diverso: 1 cucchiaio. le piante vengono versate con 220 ml. acqua bollente e lasciate in un bagno di vapore per 10 minuti, dopodiché lasciate fermentare per 3 ore. Il brodo risultante viene diviso in due dosi e bevuto prima dei pasti due volte al giorno..

Tisane con effetto diuretico

Va ricordato che la tisana con effetto diuretico è sicura da usare solo con piccoli calcoli nei reni, la cui dimensione non è maggiore del diametro della cavità ureterale. Questo tè funziona molto più dolcemente dei diuretici sintetici.

Prendi 2 cucchiai. cucchiai di rosa canina e radici di acciaio, 3 cucchiai di foglie di betulla, mescolare. Quindi 1 cucchiaio. Versare un cucchiaio della miscela risultante con un bicchiere d'acqua e mettere a bagno di vapore per 20 minuti. Filtrare l'infuso pronto e bere 50 ml ciascuno. 3 volte al giorno prima dei pasti.

Una miscela di fiori di camomilla, sambuco e tiglio avrà non solo un effetto diuretico, ma anche antinfiammatorio. E il tè all'aneto (con semi di finocchio o aneto) ha anche un effetto antimicrobico. La miscela di erbe deve essere aggiunta all'acqua fredda bollita, messa a fuoco e portata a ebollizione. Successivamente, il brodo viene lasciato in infusione per 3 ore e filtrato.

Danno e controindicazioni degli onorari renali

Nonostante tutti i vantaggi dell'assunzione di preparati erboristici e la loro efficacia nel combattere varie malattie del sistema urinario, va ricordato che ogni farmaco, anche del tutto naturale, presenta un certo numero di controindicazioni che possono rendere indesiderabile o addirittura pericolosa per il paziente l'assunzione di tale tisana renale. Tali controindicazioni includono le seguenti condizioni:

  • Ipersensibilità ai componenti della raccolta. Quindi, l'ortosifone staminato può causare gravi allergie.
  • Calcoli di diametro troppo grande nel sistema renale-pelvico. La tisana favorisce il movimento dei calcoli lungo le vie urinarie, quindi esiste la possibilità di blocco del lume delle vie urinarie. Questa condizione, oltre alla sindrome del dolore grave, può rappresentare una minaccia per la vita del paziente.
  • Cuore, insufficienza renale in forma grave.
  • Ubriachezza.
  • Il periodo di esacerbazione delle malattie del tratto gastrointestinale - gastrite, ulcere duodenali, ulcere gastriche.
  • Ritenzione urinaria prolungata.

Osservando tutte le condizioni per la corretta preparazione e utilizzo della tisana, si possono ottenere buoni risultati nella cura delle malattie sia acute che croniche della vescica, dell'uretra o dei reni..