Sciroppo e sospensione Cefix per bambini: istruzioni, prezzo e recensioni sul farmaco

La sospensione Cefix, nelle istruzioni per bambini, è indicata come farmaco semisintetico con effetto antimicrobico mirato a sopprimere l'attività vitale di pneumococchi, enterococchi, streptococchi, infezione emofila, E. coli e altri microrganismi patogeni.

È una cefalosporina di terza generazione. è usato per trattare una varietà di condizioni.

Indicazioni per l'uso

La composizione di Cefix comprende un ingrediente attivo - cefixime (cefixime) e aggiuntivo - croscarmellosa di sodio, additivi alimentari E211, E330, E451, E466, cellulosa microcristallina, aroma di fragola, biossido di silicio colloidale anidro, saccarosio.

Le istruzioni per l'uso per i bambini che accompagnano il farmaco Cefix indicano le seguenti indicazioni:

  • con sinusite, otite media, faringite e altre malattie degli organi ENT di origine batterica;
  • con bronchite, tracheite, tonsillite e altre lesioni infettive delle vie respiratorie;
  • con uretrite gonococcica, pielonefrite, cervicite e altre malattie del sistema urinario;
  • malattie infettive intestinali.

È destinato a bambini appartenenti alla fascia di età 1/2 -12 anni e di peso fino a 50 kg. Viene assunto per via orale, rigorosamente secondo la prescrizione del medico. La durata dell'assunzione di un antibiotico è determinata su base individuale, a seconda della gravità della malattia, in media da 5 a 14 giorni. Durante il trattamento della cistite, l'assunzione di Cefix può richiedere 3 giorni.

La durata di conservazione del farmaco a t ° non superiore a + 25 ° C è di 3 anni. Gli analoghi di Cefix, contenente un ingrediente attivo comune - cefixima triidrato, sono Loprax, Ikzim, Ceforal Solutab, Supraks, Cefspan.

Cefix è una polvere bianca con aroma e sapore di fragola.

Istruzioni

La confezione del farmaco viene completata con un contenitore speciale con una scala di misurazione da 1 a 10.

Le istruzioni che accompagnano Cefix per bambini indicano il seguente metodo per preparare la sospensione:

  1. agitare la bottiglia di polvere;
  2. Versare l'acqua pre-bollita e raffreddata nella bottiglia con Cefix, riempiendola di ½ volume - fino al segno applicato sulla parete della bottiglia;
  3. chiudere il coperchio e agitare bene per sciogliere la polvere;
  4. riaprire la bottiglia e riempire d'acqua fino al segno segnato sulla bottiglia;
  5. agitare di nuovo per sciogliere completamente la polvere;
  6. la preparazione è pronta per l'uso, 5 minuti dopo la preparazione. L'assunzione del farmaco non dipende dal cibo. Prima di ogni dose del medicinale, la bottiglia con il farmaco diluito deve essere agitata accuratamente.

La sospensione preparata contiene 5 ml - 100 mg di cefixima triidrato. Il medicinale preparato viene assunto una volta al giorno, il suo dosaggio è determinato alla velocità di 8 mg / kg di peso corporeo. Se lo si desidera, la dose giornaliera del farmaco può essere divisa per 2 volte.

La velocità di assorbimento del farmaco da parte del tratto digerente è influenzata dall'assunzione di cibo. La più alta concentrazione di Cefix nel sangue si osserva da 2 a 6 ore dopo l'ingestione. Una certa parte del farmaco viene escreta insieme all'urina il primo giorno, il resto viene escreto insieme alla bile. In presenza di malattie renali, la durata dell'escrezione del farmaco nelle urine è significativamente aumentata.

A condizione che la sospensione preparata sia conservata in frigorifero, la sua durata è di 14 giorni..

Controindicazioni

Le istruzioni per bambini di accompagnamento per Cefix indicano la presenza di alcune controindicazioni da utilizzare:

  • bambini da 0 a 6 mesi;
  • se è allergico agli antibiotici dei gruppi delle cefalosporine e delle penicilline;
  • con maggiore sensibilità ad altri componenti che compongono questo farmaco;
  • quando si diagnostica la porfiria.

La nomina di Cefix da parte di donne in gravidanza è possibile solo quando i benefici per la madre derivanti dall'assunzione del farmaco superano la probabile minaccia per la salute del feto. L'assunzione del farmaco da parte delle donne durante l'allattamento è completamente esclusa. Se è necessario assumere il farmaco, l'allattamento al seno deve essere temporaneamente interrotto.

Secondo le istruzioni per il farmaco, i bambini di età inferiore ai 12 anni sono controindicati nell'assunzione di Cefix in capsule.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali raramente manifestati causati dall'assunzione di Cefix possono essere espressi come:

  • eruzioni cutanee, dermatiti, secchezza, sudorazione eccessiva;
  • la comparsa di dolore addominale causato da spasmi intestinali, diarrea, flatulenza;
  • nausea, vomito, disbiosi, perdita di appetito, secchezza delle fauci;
  • stanchezza rapida, mal di testa, vertigini, debolezza generale;
  • funzione renale compromessa, aumento della creatinina e dell'urea nel sangue;
  • perdita di capelli, manifestazioni della sindrome di Lyell;
  • disturbi del sistema linfatico: leucopenia, neutropenia, trombocitosi, tromboflebite, anemia emolitica;
  • shock anafilattico, artralgia, eritema multiforme;
  • manifestazioni di malattia da siero, malattia di Wergolf;
  • aumento del contenuto di bilirubina, transaminasi nel sangue, sviluppo di colestasi.
Durante l'assunzione del farmaco si può osservare una reazione positiva al test di Coombs e al glucosio nelle urine; per determinare la concentrazione di quest'ultimo è necessario eseguire un test della glucosio ossidasi.

Overdose

In caso di overdose di droga, il paziente ha:

  • nausea;
  • diarrea;
  • vertigini e altri effetti collaterali comuni.

Il trattamento di un sovradosaggio con questo farmaco comporta una terapia sintomatica.

A causa della mancanza di un antidoto specifico, in caso di sovradosaggio di Cefix, deve essere eseguita una lavanda gastrica e quindi devono essere assunti antistaminici e glucocorticoidi. Un modo altrettanto efficace per alleviare i sintomi di un sovradosaggio è l'ossigenoterapia.

L'uso del metodo di emodialisi per alleviare i sintomi di un sovradosaggio è inefficace.

Il costo

Le lezioni sono disponibili in flaconi da 30 e 60 ml.

Per una sospensione Cefixim per bambini, il prezzo di una bottiglia da 30 ml varia da 430-450 rubli, 60 ml è di circa 900 rubli.

Non molto tempo fa, apparendo sugli sportelli delle farmacie, Cefix ha già guadagnato una certa popolarità tra i genitori i cui figli soffrono di malattie infettive di origine non virale..

Recensioni

Le recensioni che accompagnano il farmaco Cefix per bambini sono ambigue. La maggior parte dei genitori e dei pediatri ne sottolinea l'efficacia:

  • Cefix è stato prescritto in terapia complessa insieme a farmaci espettoranti nel trattamento della bronchite in un bambino di 7 anni. Una buona impressione è stata lasciata dall'uso del farmaco: ha aiutato rapidamente, non c'era allergia. Dopo 5 giorni dall'inizio del ricovero, la bronchite è scomparsa completamente;
  • Cefix, sebbene allergenico, è un farmaco molto efficace che si è dimostrato positivamente nel trattamento dei disturbi respiratori nei bambini di età superiore ai sei mesi. Ha una forma conveniente - sotto forma di sospensione, che viene preparata una volta, quindi conservata in frigorifero e utilizzata secondo lo scopo;
  • ha preso Cefix come indicato da un pediatra per 5 giorni. Il bambino ha un anno, l'assunzione del medicinale non ha causato particolari difficoltà, perché ha un odore gradevole e un sapore dolce di fragola. La sospensione è stata preparata secondo le istruzioni, dopo averla presa, il medicinale ha funzionato rapidamente, letteralmente il secondo giorno. Dopo due o tre giorni di assunzione del bambino, il bambino ha sviluppato un'eruzione cutanea sulla pelle, che è rapidamente scomparsa dopo aver interrotto il trattamento..

A volte ci sono lamentele sugli effetti collaterali derivanti dall'uso della sospensione, sono principalmente associati alla presenza di una reazione allergica nei bambini. Tra le altre lamentele sul farmaco, va notato il suo costo piuttosto elevato, la durata di conservazione limitata nella forma preparata, nonché la necessità di acquistare una seconda bottiglia in forme gravi di infezioni.

Video collegati

Preparazione della sospensione Cefix:

Come mostrano le istruzioni e le recensioni dei pazienti, il farmaco Cefix, destinato alla preparazione di una sospensione per bambini, si è dimostrato un rimedio efficace nel trattamento di disturbi causati da infezioni batteriche. Gli effetti collaterali derivanti dal suo utilizzo sono associati all'intolleranza al singolo farmaco.

Cefix

Composizione

Una capsula da 200 mg contiene 200 mg di cefixima triidrato. Di conseguenza, una capsula da 400 mg contiene 400 mg di ingrediente attivo. Come sostanze aggiuntive utilizzate: sodio laurilsolfato, sodio croscarmellosa, magnesio stearato, cellulosa microcristallina, olio vegetale idrogenato.

Cinque millilitri di Cefix sospensione (per bambini) contengono 100 mg di cefixima triidrato. Come sostanze aggiuntive utilizzate: croscarmellosa sodica, gomma xantano, sodio benzoato, acido citrico monoidrato, cellulosa microcristallina, sodio carbossimetilcellulosa, aroma, saccarosio.

Modulo per il rilascio

Il farmaco Cefix è disponibile in capsule da 400 e 200 mg, nonché sotto forma di polvere per la preparazione di una sospensione orale, con un dosaggio di 100 mg / 5 ml in un flacone da 30 ml e 100 mg / 5 ml in un flacone da 60 ml..

effetto farmacologico

Cefix in qualsiasi forma di rilascio, inclusa la sospensione per bambini, è altamente stabile alla presenza di beta-lattamasi - enzimi che hanno lo scopo di combattere gli antibiotici beta-lattamici (cefalosporine, ecc.). Di conseguenza, molti organismi resistenti alle penicilline e alle cefalosporine, a causa della presenza di beta-lattamasi, possono essere sensibili agli effetti dei principi attivi del farmaco.

L'antibiotico Cefix ha un effetto su quasi tutti i ceppi di vari microrganismi, tra cui:

  • Microrganismi Gram-positivi: pneumococco, streptococco, pirrolidonil peptidasi.
  • Microrganismi Gram-negativi: infezioni emofile (ceppi beta-lattamasi positivi e negativi), Moraxella (Branhamella) catarrhalis (di cui la maggior parte sono beta-lattamasi positivi), E. coli, Proteus Mirabilis, gonococco, inclusa la penicillinasi.

Nota: le specie Pseudomonas, i ceppi di streptococchi del gruppo D (inclusi gli enterococchi), la listeria, la maggior parte dei ceppi stafilococcici (compresi i ceppi resistenti alla meticillina) e la maggior parte dei ceppi di Enterobacter sono resistenti alla cefixima triidrato.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il farmaco viene rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale, indipendentemente dal fatto che il farmaco venga assunto con il cibo o meno. La biodisponibilità del farmaco, anche per i bambini, è del 30-50%. La concentrazione massima del principio attivo viene raggiunta 2-6 ore dopo la somministrazione orale di una capsula da 200 mg, 400 mg o sospensione in una quantità che dipende dall'età e dalla complessità della malattia. Circa il 50% della dose assunta del farmaco viene escreta immodificata nelle urine durante il giorno. Inoltre, la cefixima triidrato può essere parzialmente escreta nella bile..

In pazienti con insufficienza renale moderata (clearance della creatinina 20-40 ml / min), il 50% di cefixima triidrato può essere escreto dall'organismo fino a 6,4 ore. In caso di grave insufficienza renale (clearance della creatinina da 5 a 20 ml / min), l'emivita aumenta fino a una media di 11,5 ore.

Indicazioni per l'uso

Il rimedio è prescritto per il trattamento delle seguenti malattie:

  • infezioni del tratto urinario non complicate;
  • malattie intestinali acute;
  • otite media;

Inoltre, questo farmaco è prescritto per il trattamento di malattie causate da pneumococchi e streptococchi pirrolidonil peptidasi:

Controindicazioni

Cefix in qualsiasi forma di rilascio è controindicato per l'uso in persone che sono allergiche ai gruppi di antibiotici cefalosporinici.

Inoltre, il farmaco non deve essere utilizzato per la porfiria..

Per i bambini di età inferiore a 12 anni, l'assunzione del farmaco sotto forma di capsule è controindicata e lo sciroppo per i bambini non è raccomandato per l'uso prima di 6 mesi.

Avvertenza: prima di utilizzare Cefix come medicinale, consultare il proprio medico.

Effetti collaterali

La maggior parte delle reazioni avverse osservate negli studi clinici con questo farmaco sono state lievi e temporanee. Gli effetti collaterali più comuni:

  • Disturbi gastrointestinali: molto raramente, durante l'assunzione del farmaco, possono verificarsi diarrea, dolore addominale, nausea, dispepsia e flatulenza.
  • Reazioni cutanee: eruzione cutanea, orticaria e prurito.
  • Disturbi del SNC: mal di testa e vertigini.
  • Disturbi linfatici: trombocitopenia transitoria, leucopenia ed eosinofilia.

Oltre alle reazioni avverse elencate, molto raramente si possono osservare disfunzione renale, nefropatia tossica, disfunzione epatica, anemia aplastica ed emolitica, colite..

Cefix, istruzione per applicazione (Strada e dosaggio)

Si consiglia di assumere la preparazione sotto forma di capsule con il cibo. Ai bambini di età superiore ai 12 anni e agli adulti viene prescritta una dose giornaliera di 400 mg. Il corso del trattamento è determinato da uno specialista in base all'età e alla gravità della malattia. Per i bambini di età inferiore a 6 mesi, il farmaco viene prescritto sotto forma di sospensione.

Nei pazienti con clearance della creatinina compresa tra 21 e 60 ml / min, la dose deve essere ridotta a 300 mg al giorno. Pazienti con clearance della creatinina inferiore a 20 ml / min, la dose deve essere ridotta a 200 mg al giorno.

Sospensione Cefix, istruzioni per bambini

Per i bambini dai 6 mesi ai 12 anni, Cefix è prescritto in una dose al tasso di 8 mg / kg di peso corporeo del bambino una volta al giorno o 4 mg / kg di peso corporeo - due volte al giorno. La durata dell'assunzione del farmaco è determinata dal medico su base individuale..

Per i bambini di età superiore ai 12 anni, il farmaco viene prescritto alla dose di 400 mg / giorno 1 volta o 200 mg 2 volte.

Overdose

In caso di sovradosaggio del farmaco descritto, possono verificarsi nausea, vertigini, vomito, debolezza generale, diarrea.

Interazione

La nefrotossicità del farmaco descritto aumenta con la somministrazione contemporanea del farmaco con Furosemide e aminoglicosidi.

La durata del tempo di protrombina con o senza manifestazioni cliniche di sanguinamento può aumentare con l'uso di Cefix con anticoagulanti.

È severamente vietato consumare bevande alcoliche durante l'assunzione di questo farmaco..

Condizioni di vendita

Il farmaco in tutte le forme di rilascio viene dispensato in farmacia solo su prescrizione medica.

Condizioni di archiviazione

Cefix sotto forma di capsule e polvere deve essere conservato a una temperatura non superiore a 25 ° C, sotto forma di sospensione pronta - in frigorifero per non più di due settimane.

L'uso del farmaco Cefix nelle malattie urologiche

Cefix è un farmaco del gruppo degli antibiotici.

È spesso usato per trattare malattie di natura infettiva. Distrugge i batteri patogeni, prevenendo l'ulteriore diffusione dell'infezione e il peggioramento della malattia..

Ma se usato in modo improprio, il farmaco può causare danni significativi al corpo, quindi dovrebbe essere usato solo su consiglio di un medico. Inoltre, dovresti conoscere bene le istruzioni per questo..

Composizione e azione farmacologica

Il componente predominante del farmaco è la cefixima. Questa sostanza ha un effetto antibatterico, rispettivamente, il farmaco appartiene al gruppo degli antibiotici.

Cefix blocca l'attività dei microrganismi patologici, distruggendone la struttura cellulare. Ciò impedisce la progressione di una malattia infettiva..

La composizione del medicinale contiene ingredienti aggiuntivi come:

  • sodio lauril solfato;
  • stereato di magnesio;
  • croscarmellosa;
  • cellulosa.

Cefix, destinato ai bambini (sospensione), contiene i seguenti componenti ausiliari:

  • acido citrico monoidrato;
  • sodio croscarmellosa;
  • benzoato di sodio;
  • saccarosio;
  • cellulosa;
  • gomma xanthan;
  • sodio carbossimetilcellulosa.

L'assimilazione della cefixima avviene nel tratto gastrointestinale. La sua maggiore quantità nel sangue viene registrata nel periodo 2-6 ore dopo l'ingestione. Il tasso di esposizione è influenzato dal dosaggio del farmaco e dalle proprietà individuali dell'organismo. L'escrezione del principio attivo viene effettuata dai reni. Una piccola parte viene escreta nella bile..

Modulo per il rilascio

Il farmaco Cefix è disponibile sotto forma di capsule, che possono contenere 200 o 400 mg di principio attivo. Può anche essere acquistato come sospensione. Questa forma di rilascio è intesa per il trattamento dei bambini. La sospensione è posta in flaconcini con una capacità di 30 e 60 ml. 5 ml di sospensione contengono 100 mg di cefixima.

Indicazioni per l'uso

Questo antibiotico dovrebbe essere utilizzato per malattie infettive causate da microrganismi sensibili alla sua influenza. Nella pratica urologica, viene utilizzato per superare patologie non complicate, che includono:

Oltre all'urologia, Cefix può essere utilizzato per trattare malattie otorinolaringoiatriche e patologie dell'apparato respiratorio, eliminare le infezioni intestinali,

Controindicazioni da usare

La presenza di una diagnosi corrispondente non significa che questo farmaco sia adatto alla terapia. A volte devi rifiutarti di usarlo, perché ci sono controindicazioni. Tra loro si chiamano:

  • la sensibilità del corpo alla composizione;
  • porfiria;
  • l'allattamento al seno;
  • età fino a 6 mesi (in relazione alla sospensione);
  • età fino a 12 anni (in relazione alle capsule).

La gravidanza non è una controindicazione rigorosa. In caso di necessità urgente, uno specialista può prescrivere Cefix al paziente, ma deve controllare il processo di trattamento.

Dosaggio e corso della terapia

L'agente viene somministrato per via orale. Le capsule sono consigliate per essere consumate durante i pasti. Il programma di trattamento deve essere determinato dal medico, così come la dose del farmaco..

Ciò è influenzato da varie circostanze, ad esempio diagnosi, gravità dei sintomi, proprietà individuali del corpo, ecc. In media, si consiglia di assumere 400 mg di Cefix al giorno (per pazienti di età superiore a 12 anni).

Anche la durata del trattamento è determinata individualmente e può richiedere da diversi giorni a diverse settimane.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Le caratteristiche dell'effetto di questo antibiotico sul corso della gravidanza e sullo sviluppo fetale non sono state studiate. Si consiglia di non utilizzarlo per il trattamento di donne in gravidanza, sebbene il medico possa prescrivere questo farmaco se necessario. Il suo utilizzo è vietato alle madri che allattano, in quanto potrebbe influire sulla qualità del latte..

Per bambini

Per i piccoli pazienti, è stata sviluppata una forma speciale di Cefix sotto forma di sospensione. È lei che è raccomandato per l'uso per i bambini sotto i 12 anni..

Dall'età di 12 anni, ai bambini vengono prescritti 400 mg di farmaco al giorno (può anche essere diviso per 2 volte). Non è auspicabile che i bambini fino a sei mesi assumano questo rimedio..

Pericolo di overdose

L'abuso di qualsiasi farmaco può portare a una reazione negativa da parte del corpo. L'assunzione di una grande porzione di Cefix può causare sintomi come:

  • debolezza;
  • nausea;
  • vertigini;
  • disturbi nel tratto digestivo.

Quando compaiono, vengono utilizzate la lavanda gastrica e la terapia sintomatica (se necessaria). In generale, un sovradosaggio di questo medicinale è considerato innocuo, tuttavia, le dosi prescritte da uno specialista non devono essere superate.

Interazione con altri farmaci

Se è necessario utilizzare Cefix insieme ad altri medicinali, fare attenzione, poiché non tutte le combinazioni sono consentite. Alcuni farmaci possono aumentare / diminuire l'effetto dell'antibiotico o causare complicazioni. Questo vale per i seguenti rimedi:

  • aminoglicosidi;
  • Furosemide;
  • anticoagulanti;
  • contenente alcol.

Il paziente deve informare il medico curante di tutti i farmaci utilizzati in modo che lo specialista possa valutare i rischi.

Effetti collaterali

Quando prescrive Cefix, il medico deve avvertire il paziente della possibilità di reazioni avverse. Alcuni di loro sono considerati innocui, ma altri possono complicare significativamente la situazione. I principali effetti collaterali includono:

  • eruzione cutanea;
  • prurito;
  • orticaria;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • nausea;
  • mal di stomaco.

In casi particolarmente gravi possono svilupparsi anemia, colite e malfunzionamenti renali..

Il rilevamento di eventuali sintomi negativi è un motivo per consultare un medico. A volte indica un'intolleranza a questo farmaco, che è molto rischioso..

Condizioni e durata di conservazione

Le caratteristiche di conservazione di questo farmaco dipendono dalla forma del suo rilascio. Le capsule e la polvere devono essere poste in un luogo asciutto e buio, evitando che l'acqua vi penetri..

La temperatura in questo luogo non deve superare i 25 gradi. In questo caso, il farmaco rimane utilizzabile per 3 anni. Il posto migliore per conservare la sospensione finita è il frigorifero, ma anche lì non possono essere più di 2 settimane.

Mezzi simili

Se ci sono controindicazioni o quando compaiono reazioni collaterali pronunciate, ha senso usare gli analoghi di Cefix. Questi includono:

  • Suprax;
  • Cefixime;
  • Vinex;
  • Flamivix;
  • Loprax;
  • Iqzim.

Uno qualsiasi di questi rimedi dovrebbe essere raccomandato dal medico. L'automedicazione può influire negativamente sul tuo benessere.

Prezzo medio nelle farmacie

Questo strumento ha un costo accettabile, che può variare a seconda della forma di rilascio. In media, un pacchetto costa da 120 a 180 rubli.

Recensioni di medici

Studiare le recensioni dei medici è molto importante, in quanto ti consente di conoscere l'opinione di diversi specialisti sul farmaco.

L'antibiotico Cefix è un farmaco poco costoso ma efficace. Può essere utilizzato per combattere le lesioni infettive del sistema urinario, nonché con un numero significativo di altri disturbi. Questo farmaco distrugge la causa della patologia, mentre non ha un effetto eccessivamente tossico sul corpo, come agenti antibatterici più forti. In assenza di controindicazioni e con il corretto utilizzo di questo farmaco, il rischio di effetti collaterali è minimo. Tuttavia, è necessaria la consultazione preliminare con un medico..

Vyacheslav Maksimovich

Questo farmaco è efficace nel trattamento di cistiti, pielonefriti, uretriti, ecc. Lo consiglio spesso a pazienti che preferiscono farmaci poco costosi. I reclami al riguardo sono rari, principalmente quando le istruzioni vengono violate. Cefix può essere utilizzato non solo in urologia, ma aiuta con una varietà di malattie di origine infettiva.

Marina Yurievna

La maggior parte degli urologi considera questo farmaco efficace ed è spesso prescritto.

Opinione del paziente

Per scoprire come reagisce il corpo all'uso del farmaco Cefix, puoi utilizzare il feedback di altri pazienti.

Ho usato Cefix solo una volta - per il trattamento della cistite. Non è uno strumento cattivo, ha risolto rapidamente il problema. Nei primi giorni ho avuto mal di testa, forse un effetto collaterale, forse sullo sfondo di una malattia. Poi tutto è andato via. Non posso dire che questo medicinale sia il migliore - questa non è la prima volta che ho la cistite e ho dovuto usare diversi farmaci, tra i quali c'erano più efficaci.

Evgeniya, 26 anni

Non ho mai avuto problemi con la vescica. Solo di recente sono stato "fortunato" - avevo molto freddo, e ora. Il medico mi ha prescritto Cefix, ma non potevo prenderlo: il primo giorno, un'eruzione cutanea mi ha colpito il corpo, la pelle è diventata rossa e poi anche la temperatura è aumentata. Questo farmaco non mi andava bene.

Marina, 33 anni

Dopo la nascita di mia figlia, la mia cistite cronica è peggiorata. Ho già provato molte medicine e so cosa mi aiuta. Ma sembra che il corpo sia cambiato e i soliti rimedi non mi hanno aiutato. Poi il medico mi ha prescritto Cefix. Il trattamento è durato 7 giorni, sebbene i miglioramenti fossero evidenti già il secondo giorno. Non ci sono stati effetti collaterali.

Dina, 24 anni

Poiché tutte le persone hanno organismi diversi, questo medicinale colpisce tutti in modi diversi. A questo proposito, ci sono recensioni positive e negative su Cefix.

Le malattie urologiche sono molto spesso trattate con un antibiotico come Cefix. È altamente efficace, mentre raramente provoca reazioni avverse. Il farmaco ha controindicazioni che devono essere prese in considerazione. Ciò significa che l'automedicazione con il suo aiuto è vietata..

Cefixime (Cefixime) sospensione per bambini. Prezzo, istruzioni, analoghi

Cefixime è un farmaco spesso prescritto a bambini con lesioni infettive e batteriche del corpo. Questa sospensione ha un costo elevato, ma mostra un elevato effetto terapeutico..

Gruppo farmacologico

Questo medicinale appartiene al gruppo delle cefalosporine e ha un marcato effetto antibatterico e battericida..

La composizione del farmaco Cefixime

La sostanza principale dell'agente è l'omonimo componente cefixime, un antibiotico ad ampio spettro.

Sostanze aggiuntive:

  • saccarosio;
  • benzoato di sodio;
  • MCC;
  • gomma xanthan;
  • additivo alimentare E551;
  • aroma.

Cefixime sospensione per bambini

Il farmaco è contenuto in un contenitore speciale (bottiglia), progettato per la preparazione e la conservazione della sospensione. La bottiglia è confezionata in un contenitore di cartone ed è accompagnata da un foglietto illustrativo.

Modulo di liberatoria per bambini

Il farmaco ha diverse forme di dosaggio, tuttavia, per i bambini, la polvere viene spesso utilizzata per preparare una sospensione, poiché questa forma è la più conveniente e non causa problemi quando viene utilizzata..

Proprietà, azione

Cefixime è una sospensione per bambini (il prezzo del prodotto è molto più basso rispetto ad altre forme del farmaco), che mostra un'ampia attività antibatterica.

La sostanza principale inibisce la produzione di peptidoglicano, che è un componente strutturale delle pareti cellulari dei microrganismi patogeni. Il componente è altamente efficace contro la maggior parte dei patogeni gram-positivi e gram-negativi.

L'effetto del principio attivo sui seguenti batteri:

  • streptococco;
  • l'agente eziologico dell'infezione emofilica;
  • moraxella;
  • protea;
  • Escherichia coli;
  • agente eziologico dell'infezione gonococcica.

Il farmaco non influisce sulla maggior parte dei tipi di agenti patogeni stafilococchi, enterobatteri, batterioidi, shigella, salmonella, clostridium.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il farmaco ha un livello medio di assorbimento. Per la somministrazione orale, il tasso di assorbimento è del 40-50%. Allo stesso tempo, l'assunzione di cibo non influisce sulla concentrazione massima. Tuttavia, quando si mangia cibo, il tasso di assorbimento può diminuire leggermente..

La concentrazione massima del principio attivo viene raggiunta dopo 2-6 ore.

Il componente attivo interagisce con le proteine. Il tasso di legame è del 65%. Nei pazienti anziani, il tempo di accumulo dell'ingrediente principale è del 40% più lungo rispetto ad altri pazienti adulti.

Circa il 50% delle sostanze viene escreto dal sistema renale in forma invariata. Secondo studi di laboratorio sugli animali, una parte del farmaco viene escreta nella bile. In questo caso, la concentrazione delle sostanze escrete è di circa il 10%.

L'emivita del farmaco va dalle 3 alle 4 ore. In alcuni casi, indipendentemente dal dosaggio assunto, l'emivita dei componenti disintegrati è di 9 ore. L'emivita del componente attivo nei pazienti con disturbi funzionali dei reni può aumentare e varia da 6,5 fino a 11,5 h.

Secondo i test sugli animali, il farmaco non è mutageno. L'effetto cancerogeno sull'uomo o sugli animali non è stato studiato.

Il farmaco non influisce negativamente sulla funzione riproduttiva umana..

Indicazioni per l'uso

L'agente è prescritto nel trattamento di varie lesioni batteriche che si verificano nell'area delle vie respiratorie o delle mucose.

Indicazioni:

  • la presenza di faringite, tonsillite;
  • vari tipi di sinusite;
  • una forma esacerbata di bronchite cronica;
  • decorso acuto di bronchite;
  • otite media in forma aggravata;
  • processi infettivi nel sistema urinario, che hanno una forma non complicata;
  • gonorrea;
  • sconfitta da shigella.

Il medicinale può essere utilizzato solo dopo la conferma della diagnosi.

Controindicazioni

Cefixime è una sospensione per bambini (il prezzo del farmaco è abbordabile per la maggior parte dei pazienti), che ha alcune restrizioni all'ammissione dovute alle caratteristiche fisiologiche del paziente o alla presenza di fattori provocatori.

Controindicazioni:

  • intolleranza ai componenti che compongono la polvere;
  • fallimento renale cronico;
  • bambini di peso inferiore a 25 kg.

Con estrema cautela, il farmaco può essere utilizzato in presenza di colite, sviluppo di insufficienza renale, nonché in età avanzata o durante il periodo di gravidanza.

A che età è consentito?

In questa forma di dosaggio (sospensione), il farmaco è approvato per l'uso a partire dai 6 mesi di età. Tuttavia, ciò richiede un monitoraggio costante da parte di uno specialista pediatrico..

Istruzioni per l'uso della sospensione di Cefixime, dosaggio per bambini

Il medicinale è destinato alla somministrazione orale.

Per preparare il prodotto, è necessario aprire la bottiglia e riempirla a metà con acqua calda bollita. Quindi chiudere bene il coperchio e agitare la bottiglia. Quindi è necessario riaprire la bottiglia con il prodotto e aggiungere acqua al volume indicato sulla bottiglia..

Agitare bene prima di ogni utilizzo. La sospensione va assunta prima o dopo i pasti. Nell'infanzia da sei mesi a 12 anni, il dosaggio è calcolato al tasso di 8 mg / kg di peso del bambino al giorno. In alcuni casi, è consentito utilizzare l'agente a 4 mg / kg ogni 12 ore.

La durata del corso è determinata individualmente. In media, la terapia dura da 3 giorni a 2 settimane.

Effetto collaterale

In alcuni casi, l'agente può portare allo sviluppo di manifestazioni negative associate all'effetto della sostanza principale sul corpo del paziente.

Effetto collaterale:

  • Disturbi dell'apparato digerente: disturbi dispeptici sotto forma di nausea e vomito, sensazione di bocca secca, sindrome diarroica, dolore nella regione epigastrica. È estremamente raro che l'assunzione del farmaco possa portare allo sviluppo di una forma pseudomembranosa di colite, nonché ad un aumento della concentrazione degli enzimi epatici..
  • Disturbi del sistema ematopoietico: diminuzione del numero di leucociti, piastrine e neutrofili. In alcuni casi, c'è un aumento del numero di eosinofili, nonché lo sviluppo di condizioni associate alla distruzione dei globuli rossi.
  • Malfunzionamenti del sistema nervoso centrale (SNC): sviluppo di vertigini o mal di testa.
  • Disturbi del sistema urinario: aumento del livello di creatinina o composti di urea azotati. In casi estremamente rari, il processo può portare allo sviluppo di nefrite interstiziale..
  • Manifestazioni allergiche: eruzioni cutanee, prurito, orticaria, malattia di Stevens-Joson. Spesso, sullo sfondo dell'uso del farmaco, possono verificarsi varie forme di eritema.
  • Altri disturbi: micosi nella zona genitale, candidosi, sviluppo di vaginiti.

Se si verificano effetti collaterali, comprese reazioni non registrate, si raccomanda di interrompere il trattamento con il farmaco e consultare uno specialista..

Overdose

Se i dosaggi prescritti vengono superati, è possibile un aumento dello sviluppo di effetti collaterali.

Metodi di trattamento dei sintomi di overdose:

  • lavanda gastrica;
  • l'uso di assorbenti;
  • farmaci glucocorticosteroidi;
  • antistaminici;
  • realizzazione di ventilazione artificiale;
  • trattamento con ossigeno.

L'uso della dialisi è minore. Il nome dell'antidoto specifico è sconosciuto.

istruzioni speciali

La sospensione pediatrica deve essere utilizzata secondo i dosaggi prescritti. Cefixime ha un prezzo molto conveniente, quindi non può essere sostituito con farmaci simili basati su questo fattore..

Prima di utilizzare il prodotto durante l'infanzia, è necessario assicurarsi che il bambino non abbia reazioni allergiche al gruppo di farmaci penicillina e cefalosporina.

Quando si utilizza il farmaco in pazienti con un'elevata sensibilità alla penicillina, il trattamento deve essere effettuato con estrema cautela e solo sotto la supervisione di uno specialista. Con lo sviluppo di reazioni allergiche, la terapia deve essere interrotta.

Con lo sviluppo di manifestazioni allergiche acute, è necessario effettuare un trattamento di emergenza, compresa la terapia farmacologica e il trattamento con ossigeno. Con estrema cautela, la sospensione può essere utilizzata per la colite o altre malattie gastrointestinali..

Va tenuto presente che l'uso prolungato del farmaco può portare a uno squilibrio della microflora intestinale, contro il quale possono svilupparsi diarrea (forma grave) o colite pseudomembranosa.

L'utilizzo del prodotto può portare ad una carenza di vitamine del gruppo B. L'assunzione della sospensione può provocare una reazione falsa positiva alla presenza di glucosio nelle urine. Inoltre, il rimedio può portare a un risultato positivo della reazione di Coombs..

L'assunzione del farmaco durante la gravidanza è possibile solo previa consultazione con uno specialista, tenendo conto dei possibili rischi / benefici. Lo strumento non influisce sulla capacità di guidare un'auto o svolgere lavori che richiedono elevate reazioni psicomotorie.

Interazioni farmacologiche

L'assunzione di cibo può ridurre la velocità di assorbimento dei componenti del prodotto.

I farmaci che sopprimono la produzione di fluido tubulare, così come i diuretici, possono ritardare l'eliminazione del componente principale della sospensione. Questo processo può causare l'accumulo di una sostanza attiva nel sangue..

Gli antiacidi che contengono magnesio o idrossido di alluminio possono ridurre l'assorbimento della sospensione. Pertanto, si raccomanda che l'intervallo tra l'assunzione di farmaci sia di almeno 2-4 ore..

L'uso combinato di una sospensione e anticoagulanti indiretti può condurre a un effetto potenziato del secondo gruppo di preparazioni.

La somministrazione simultanea del farmaco e dei farmaci nefrotossici può portare all'inibizione della funzione renale. I preparati relativi ai salicilati possono causare un basso assorbimento dei componenti della sospensione.

Analoghi

Cefixin è una sospensione per bambini (il prezzo del farmaco sembra troppo caro per alcuni acquirenti), che può portare allo sviluppo di intolleranza ai componenti. In questo caso, il farmaco deve essere sostituito con altri rimedi simili..

Analoghi:

  • Ceftibuten. Questo medicinale è un rappresentante del gruppo delle cefalosporine di terza generazione, che mostra proprietà battericide e antibatteriche pronunciate. L'agente viene erogato in forme orali, il cui principio attivo è l'omonimo componente di ceftibuten. Il farmaco ha un ampio grado di attività volto a sopprimere la microflora gram-positiva e gram-negativa. Indicazioni per l'assunzione della sospensione: malattie infettive e infiammatorie, provocate dallo sviluppo di microrganismi patogeni. Pertanto, l'agente è efficace nel trattamento di malattie otorinolaringoiatriche (faringite, otite media, tonsillite, sinusite), nelle patologie del tratto gastrointestinale (enterite, gastroenterite), nonché in presenza di malattie delle vie urinarie e dell'apparato respiratorio (bronchite, polmonite). I dosaggi e le caratteristiche di ricezione sono determinati dal medico curante. Non utilizzare il farmaco in presenza di reazioni allergiche, nonché nei bambini di età inferiore a sei mesi. Il medicinale viene dispensato con prescrizione medica. Il costo nelle farmacie varia intorno ai 500-700 rubli.
  • Ixim Lupin. Questo farmaco è stato sviluppato sulla base di cefixime da un'azienda farmaceutica indiana. Il farmaco è disponibile in polvere per la preparazione di una sospensione orale. Presenta elevate proprietà antibatteriche e battericide, volte a combattere i provocatori di malattie infiammatorie e infettive. Lo strumento è inteso per il trattamento delle seguenti infezioni: tonsillite, faringite, otite media, decorso acuto di bronchite cronica. La sospensione è prescritta anche per le forme non complicate di infezioni del tratto urinario. La tariffa giornaliera del farmaco viene calcolata in base all'età e al peso corporeo del paziente. La forma del processo patologico influenza anche il regime. Il medicinale è controindicato in presenza di intolleranza a cefalosporine e penicilline. Con estrema cautela, puoi utilizzare la sospensione durante l'infanzia fino a sei mesi. Il farmaco viene somministrato rigorosamente secondo la prescrizione (prescrizione) del medico. Il costo della sospensione va da 278 a 328 rubli.
  • Supraks Salyutab. Il produttore di questo medicinale è la Giordania. La forma di dosaggio erogata è capsule per somministrazione orale. Il principio attivo è una cefalosporina semisintetica - cefixima. Questa sostanza ha proprietà antibatteriche e battericide pronunciate. Indicazioni per l'uso di pillole: forma acuta e cronica di bronchite, sviluppo di sinusite, tonsillite, faringite. Il medicinale può essere utilizzato nel trattamento dell'otite media, della gonorrea e nello sviluppo di malattie infettive non complicate che si verificano nell'area del sistema urinario. Il farmaco deve essere limitato se il paziente è altamente sensibile alla composizione attiva. Con estrema cautela, le capsule possono essere utilizzate con lo sviluppo di colite pseudomembranosa, nella vecchiaia, nei neonati fino a sei mesi e anche in presenza di insufficienza renale. La dispensazione dalle farmacie è su prescrizione. Il costo del medicinale è di 634-687 rubli. per confezione.

Cefixin è una sospensione per bambini (il prezzo del prodotto non dovrebbe influire sulla selezione di un medicinale simile), che può essere sostituito con mezzi simili solo se il medico curante viene distrutto.

Conservazione

  • Si consiglia di conservare il prodotto in un luogo asciutto ad una temperatura non superiore a 25 ° C.La durata di conservazione della porzione preparata non deve superare i 10 giorni.
  • La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni dalla data di produzione.
  • È vietato utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza riportata sulla confezione..

Condizioni di vendita

Il medicinale viene dispensato su prescrizione.

Il costo del farmaco può variare in base alla forma di dosaggio e alla regione di vendita.

Regione / regioneForma / dosaggioIl costo
Mosca, regione di MoscaPolvere, 100 mg790-830 sfregamento.
San PietroburgoCompresse, 400 mg470-1290 sfregamento.
San Pietroburgo (periferia)Polvere, 100 mg810-940 sfregamento.
Regione di LeningradoPolvere, 100 mg830-10120 sfregamento.
Regione di NovgorodPolvere, 100 mg820-980 sfregamento.

Prima di prendere la sospensione, è necessario leggere attentamente le regole per prenderla, specificate nelle istruzioni, e consultare anche uno specialista pediatrico. Inoltre, si raccomanda di studiare le recensioni dei genitori che hanno utilizzato Cefixime in terapia nei bambini. Puoi scoprire il costo esatto del farmaco in qualsiasi farmacia situata nel luogo di residenza..

Cefix: istruzioni per l'uso

Composizione

Principio attivo: cefixima;

5 ml di sospensione contengono cefixima (sotto forma di triidrato) 100 mg

Eccipienti: benzoato di sodio (E 211) gomma xantana; sodio croscarmellosa; sodio carbossimetilcellulosa-cellulosa acido microcristallino citrico monoidrato, biossido di silicio saccarosio colloidale; aroma di fragola (polvere).

Forma di dosaggio

Polvere per sospensione orale.

Proprietà fisiche e chimiche fondamentali: polvere da colore bianco a giallo chiaro con un odore di fragola.

Gruppo farmacologico

Agenti antibatterici per uso sistemico. Altri antibiotici beta-lattamici. Cefalosporine di terza generazione. Codice ATX J01D D08.

Proprietà farmacologiche

Cefixime è un antibiotico del gruppo delle cefalosporine di terza generazione per somministrazione orale. In vitro, mostra una significativa attività battericida contro un'ampia gamma di microrganismi gram-positivi e gram-negativi. Clinicamente efficace nel trattamento delle infezioni causate da microrganismi patogeni comuni, tra cui Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogenes, E. coli, Proteus Mirabilis, specie Klebsiella, Haemophilus influenzae (beta-lattamasi positiva e negativa), Moraxella (Branhaltamis) positiva (gatto) negativo) e specie Enterobacter. Ha un alto grado di stabilità in presenza di beta-lattamasi.

La maggior parte dei ceppi di enterococchi (Streptococcus faecalis, Streptococci gruppo D) e Stafilococchi (in particolare, ceppi coagulasi positivi, coagulasi negativi e methicilinostiki) sono resistenti alla cefixima. Inoltre, la maggior parte dei ceppi di Pseudomonas, Bacteroides fragilis, Listeria monocytogenes e Clostridia resistenti alla cefixima.

Aspirazione. La biodisponibilità dopo somministrazione orale di cefixima è del 22-54%. Poiché la presenza di cibo non influisce in modo significativo sull'assorbimento, la cefixima può essere somministrata indipendentemente dall'assunzione di cibo. Il livello sierico massimo dopo aver assunto le dosi raccomandate per adulti o bambini è compreso tra 1,5 e 3 μg / ml. Con somministrazioni ripetute, c'è un leggero accumulo di cefixima o praticamente nessun accumulo. La farmacocinetica della cefixima è stata confrontata in pazienti anziani sani (età> 64 anni) e giovani volontari (età 11-35 anni) dopo somministrazione di 400 mg di cefixima una volta al giorno per 5 giorni. I valori medi di C max e AUC erano leggermente più alti nei pazienti anziani. I pazienti anziani possono essere prescritti nelle stesse dosi degli adulti.

Distribuzione. La cefixima si lega quasi completamente alla frazione di albumina, la frazione libera media è di circa il 30%.

Metabolismo. I metaboliti della cefixima non sono stati isolati dal siero o dall'urina umani.

Produzione. La cefixima viene escreta principalmente immodificata nelle urine. Il meccanismo predominante è la filtrazione glomerulare.

Non sono disponibili dati sulla penetrazione della cefixima nel latte materno.

Indicazioni

Malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili al farmaco:

  • infezioni del tratto respiratorio superiore (inclusa l'otite media) e altre infezioni del tratto respiratorio superiore (sinusite, faringite, tonsillite di eziologia batterica) in caso di resistenza nota o sospetta del patogeno ad altri antibiotici di uso comune o in caso di rischio di fallimento del trattamento;
  • infezioni del tratto respiratorio inferiore (comprese bronchite acuta ed esacerbazione di bronchite cronica);
  • infezioni del tratto urinario (incluse cistite, cistouretrite, pielonefrite non complicata).

Clinicamente efficace nel trattamento delle infezioni causate da microrganismi patogeni comuni, tra cui Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogenes, E. coli, Proteus Mirabilis, specie Klebsiella, Haemophilus influenzae (beta-lattamasi positiva e negativa), Moraxella (Branhaltamis) positiva (gatto) negativo) e specie Enterobacter. Ha un alto grado di stabilità in presenza di beta-lattamasi.

La maggior parte dei ceppi di enterococchi (Streptococcus faecalis, Streptococci gruppo D) e Stafilococchi (in particolare, ceppi coagulasi positivi, coagulasi negativi e methicilinostiki) sono resistenti alla cefixima. Inoltre, la maggior parte dei ceppi di Pseudomonas, Bacteroides fragilis, Listeria monocytogenes e Clostridia sono resistenti alla cefixima.

Controindicazioni

Confermata sensibilità agli antibiotici del gruppo delle cefalosporine o altri componenti del farmaco; ipersensibilità alle penicilline; porfiria.

Interazione con altri medicinali e altre forme di interazione

Come con altre cefalosporine, in alcuni pazienti è stato segnalato un aumento del tempo di protrombina, quindi è necessario prestare attenzione nei pazienti in terapia anticoagulante..

Cefixima deve essere usata con cautela nei pazienti che assumono anticoagulanti come la cumarina, come il warfarin potassico. Poiché la cefixima può aumentare l'effetto degli anticoagulanti, è possibile un aumento del tempo di protrombina con o senza manifestazioni cliniche di sanguinamento.

I bloccanti della secrezione tubulare (allopurinolo, probenecid, diuretici) aumentano la concentrazione massima di cefixima nel siero del sangue, rallentando l'escrezione di cefixima dai reni, che può portare a sintomi di sovradosaggio.

Con l'uso combinato di cefixima con sostanze potenzialmente nefrotossiche (aminoglicosidi, colistina, polimixina, viomicina) o potenti diuretici (acido etacrinico, furosemide), vi è un aumento del rischio di sviluppare insufficienza renale.

L'acido salicilico aumenta il livello di cefixima libera del 50% a causa del movimento della cefixima dai siti di legame delle proteine. Questo effetto dipende dalla concentrazione.

La carbamazepina può causare un aumento della concentrazione di cefixima nel plasma sanguigno, pertanto è consigliabile controllare questo indicatore.

La nifedipina aumenta la biodisponibilità della cefixima, ma l'interazione clinica non è stata determinata.

Potenzialmente, come altri antibiotici, quando si utilizza il farmaco, ci può essere una diminuzione del riassorbimento degli estrogeni e una diminuzione dell'efficacia dei contraccettivi orali combinati.

Durante il trattamento con cefixima, è possibile una reazione falsa positiva al glucosio nelle urine quando si utilizzano compresse con solfato di rame, soluzioni di Benedict o Fehling. Per determinare il glucosio nelle urine, si consiglia di utilizzare un test della glucosio ossidasi.

Gli antibiotici a base di cefalosporine possono fornire un test di Coombs diretto falso positivo. Quindi, va tenuto presente che un test di Coombs positivo può essere causato da questo farmaco..

Funzionalità dell'applicazione

In alcuni pazienti con cefixima sono state riportate reazioni avverse cutanee come necrolisi epidermica tossica, sindrome di Stevens-Johnson, rash da farmaco con eosinofilia e manifestazioni sistemiche (sindrome DRESS). Se si verificano reazioni avverse cutanee gravi, la cefixima deve essere interrotta e deve essere somministrato un trattamento appropriato.

Nel trattamento delle cefalosporine sono stati descritti casi di anemia emolitica indotta da farmaci, inclusi casi gravi con esito fatale. È stata anche segnalata anemia emolitica dopo l'uso ripetuto di cefalosporine (inclusa cefixima).

Effetti sulla funzionalità renale.

Cefixima deve essere usata con cautela nei pazienti con significativa compromissione della funzione renale (vedere "Dosaggio e somministrazione. Insufficienza renale").

Come con altre cefalosporine, la cefixima può portare a insufficienza renale acuta, inclusa la nefrite tubulo-interstiziale come principale condizione patologica. In caso di insufficienza renale acuta, la cefixima deve essere interrotta e deve essere prescritta una terapia appropriata e / o devono essere prese misure appropriate..

Nel caso di utilizzo di cefixima in dosi elevate contemporaneamente con aminoglicosidi, polimixina B, colistina, diuretici dell'ansa (furosemide, acido etacrinico), è necessario monitorare attentamente la funzione renale. Dopo un uso prolungato di cefixima, vale la pena controllare lo stato della funzione ematopoietica.

A causa della reazione crociata dell'ipersensibilità, prima di iniziare il trattamento, è necessario stabilire se il paziente ha una storia di gravi reazioni di ipersensibilità agli antibiotici a base di cefalosporina o penicillina. Con estrema cautela, la cefixima deve essere prescritta a pazienti con ipersensibilità agli antibiotici penicillinici, poiché esiste il rischio di reazione anafilattica. Se si sviluppa una reazione allergica alla cefixima, il farmaco deve essere sospeso. Le reazioni allergiche (soprattutto anafilassi), osservate con l'uso di antibiotici beta-lattamici, possono essere gravi e, in alcuni casi, fatali (vedere "Reazioni avverse").

Colite / crescita eccessiva di microrganismi insensibili.

Quando si utilizza il farmaco, possono verificarsi reazioni collaterali dal tratto digerente, pertanto la cefixima deve essere prescritta con cautela a pazienti con una storia di sanguinamento, malattie del tratto digestivo, in particolare come colite ulcerosa, colite regionale o enterite, nonché in caso di disfunzione epatica.

L'uso a lungo termine di cefixima può portare alla crescita eccessiva di microrganismi insensibili, inclusa la rottura della normale microflora intestinale, che può portare alla crescita eccessiva di Candida albicans e allo sviluppo di candidosi della mucosa orale (vedere "Reazioni avverse").

Gli antibiotici ad ampio spettro, soprattutto con un uso prolungato, possono causare lo sviluppo di colite pseudomembranosa. I sintomi della colite pseudomembranosa possono svilupparsi durante o dopo l'interruzione del trattamento antibiotico.

Il verificarsi di grave diarrea durante il trattamento può essere dovuto allo sviluppo di colite pseudomembranosa. In questi casi, l'uso di cefixima deve essere interrotto e deve essere effettuato un esame appropriato..

Effetto sul sistema sanguigno.

Con l'uso di antibiotici beta-lattamici, è possibile lo sviluppo di neutropenia e agranulocitosi, specialmente nel caso di trattamento a lungo termine. Se si sviluppa neutropenia, il trattamento con cefixima deve essere interrotto.

Con l'uso prolungato del farmaco (più di 10 giorni), è necessario monitorare un esame del sangue.

Impatto sui risultati dei test sierologici.

Quando si utilizza cefixime, il test di Coombs può dare risultati falsi positivi. Cefixime può anche causare falsi positivi al test del glucosio nelle urine (vedere "Reazioni avverse").

Spettro antibatterico.

Per le infezioni causate da streptococco beta-emolitico di gruppo A, il corso del trattamento deve essere di almeno 10 giorni per prevenire la febbre reumatica acuta.

Interazione con l'alcol.

Le cefalosporine aumentano la tossicità dell'alcol, pertanto non è consigliabile consumare bevande alcoliche durante il trattamento con cefixima.

Informazioni importanti su alcuni degli eccipienti del farmaco.

Il farmaco Cefix, polvere per sospensione orale, contiene saccarosio come eccipiente, quindi se un paziente ha un'intolleranza a determinati zuccheri, è necessario consultare un medico prima di assumere questo farmaco. I pazienti con malattie ereditarie rare come l'intolleranza al fruttosio o la carenza di saccarosio-isomaltosio non devono usare questo farmaco.

Applicazione durante la gravidanza o l'allattamento.

Non ci sono dati sull'uso del farmaco durante la gravidanza. L'uso della cefixima durante la gravidanza è possibile solo quando il beneficio atteso per la madre supera il potenziale rischio per il feto. La cefixima attraversa la placenta. Se necessario, l'uso del farmaco deve essere annullato l'allattamento al seno.

La capacità di influenzare la velocità di reazione durante la guida del trasporto motorio o di altri meccanismi.

In generale, non influisce, ma dovrebbero essere prese in considerazione le reazioni collaterali del sistema nervoso centrale (ad esempio, vertigini), che possono causare una diminuzione della velocità delle reazioni psicomotorie, nel qual caso dovresti astenersi dal guidare veicoli o lavorare con meccanismi.

Metodo di somministrazione e dosaggio

L'assunzione di cibo non influenza l'assorbimento della cefixima. Di solito il corso del trattamento è di 7 giorni, se necessario, il trattamento può essere prolungato fino a 14 giorni. Nel trattamento della cistite non complicata, il corso del trattamento è di 3 giorni.

Bambini di età compresa tra 6 mesi e 10 anni con un peso corporeo fino a 50 kg:

la dose raccomandata è di 8 mg / kg al giorno per 1 dose o 4 mg / kg ogni 12:00, a seconda della gravità della malattia.

Adulti e bambini di età superiore a 10 anni (o di peso superiore a 50 kg):

la dose raccomandata è di 400 mg al giorno per 1 dose o 200 mg ogni 12:00, a seconda della gravità della malattia.

Pazienti anziani

prescrivere alla dose raccomandata per gli adulti. Monitorare la funzionalità renale e aggiustare la dose in caso di grave insufficienza renale (vedere Insufficienza renale).

Cefixima può essere utilizzata per la funzionalità renale compromessa. Per i pazienti con una clearance della creatinina di 20 ml / min o superiore, devono essere prescritti la dose abituale e il regime posologico. Nei pazienti con clearance della creatinina inferiore a 20 ml / min, si raccomanda di ridurre la dose giornaliera del 50%. Questo vale anche per i pazienti in dialisi peritoneale ambulatoriale cronica o emodialisi..

Metodo di preparazione della sospensione.

Prima della preparazione, è necessario girare e agitare la bottiglia per sciogliere la polvere. Aggiungere acqua fredda bollita alla linea (segno) indicato sulla bottiglia, in 2 passaggi, agitando ogni volta la bottiglia fino a formare una sospensione omogenea.

Puoi prendere la sospensione non prima di 5 minuti dopo la preparazione.

Prima di ogni utilizzo, la sospensione preparata deve essere agitata accuratamente..

Il farmaco deve essere utilizzato nei bambini di età compresa tra 6 mesi. La sicurezza e l'efficacia dell'uso di cefixima nei bambini di età inferiore a 6 mesi non sono state stabilite; pertanto, non è raccomandato l'uso di cefixima in questa categoria di pazienti..

Overdose

Sintomi: aumento della manifestazione di reazioni avverse, vertigini, nausea, vomito, diarrea.

Trattamento: lavanda gastrica, assunzione di antistaminici e glucocorticoidi; ossigenoterapia. L'emodialisi o la dialisi peritoneale promuove solo leggermente l'eliminazione della cefixima dall'organismo. SPECIALE.

Non esistono antidoti specifici per il trattamento del sovradosaggio.

Reazioni avverse

Le reazioni avverse causate dalla cefixima sono minori e rare. Sono possibili le seguenti violazioni:

Dal sistema nervoso: mal di testa, vertigini, disforia, iperattività.

Dagli organi uditivi e dall'apparato vestibolare: perdita dell'udito.

Dal sistema respiratorio: mancanza di respiro.

Da parte del sistema sanguigno e linfatico: eosinofilia, granulocitopenia, leucopenia, trombocitopenia, trombocitosi, neutropenia, anemia emolitica, ipoprotrombinemia (sanguinamento e lividi senza motivo apparente), tromboflebite, prolungamento del tempo di trombina e protrocitosi,.

Dal tratto digerente: crampi allo stomaco e intestinali, dolore addominale, diarrea *, nausea, vomito, candidosi della mucosa orale, colite pseudomembranosa, secchezza delle fauci, dispepsia, flatulenza, disbiosi, raramente stomatite, glossite.

Metabolico: anoressia.

Dall'apparato digerente: epatite, colestasi, aumento transitorio dell'attività delle transaminasi epatiche e fosfatasi alcalina, iperbilirubinemia, ittero colestatico, ittero sclerale, ittero cutaneo.

Dai reni e dal sistema urinario: insufficienza renale acuta, inclusa la nefrite interstiziale come principale condizione patologica, ematuria.

Dal sistema immunitario e dalla pelle e dal tessuto sottocutaneo: reazioni di ipersensibilità, tra cui: rash, prurito, angioedema, shock anafilattico, reazioni anafilattiche; reazioni simili alla malattia da siero; eruzione cutanea da farmaci con eosinofilia e manifestazioni sistemiche (DRESS) edema facciale, arrossamento della pelle, orticaria, eritema multiforme o sindrome di Stevens-Johnson, malattia da siero, porpora, artralgia, febbre.

Da parte della pelle: eruzioni maculopapulari e vescicolari, dermatiti fungine, desquamazione dell'epitelio, pelle secca, perdita di capelli, scottature solari, necrolisi epidermica tossica.

Infezioni e invasioni: candidosi vaginale (prurito o secrezione vaginale).

Casi di diarrea dopo l'uso di cefixima possono essere associati a Clostridium difficile.

Dati di laboratorio: la maggior parte dei cambiamenti di laboratorio sono transitori e non hanno significato clinico. Può esserci un aumento dell'urea nel sangue, un aumento della creatinina sierica, risultati falsi positivi del test di Coombs e una reazione positiva ai chetoni nelle urine nei test che utilizzano nitroprussiato, ma non con nitrophericyanide, è anche possibile. L'assunzione di cefixima può portare a falsi positivi nei test per il glucosio nelle urine, pertanto devono essere utilizzati i test enzimatici, i cambiamenti nei test del fegato e dei reni.

Disturbi generali: sudorazione, aumento della fatica, debolezza, infiammazione delle mucose.

* La diarrea è solitamente associata ad alte dosi del farmaco. Sono stati segnalati casi di diarrea da moderata a grave; in tal caso, l'interruzione della terapia è giustificata. In caso di diarrea grave, la cefixima deve essere sospesa.

Data di scadenza

3 anni (bottiglia non aperta).

Dopo la preparazione, conservare la sospensione preparata per 14 giorni in frigorifero..