Opinioni su Cefazolin

Hanno iniettato la cefazolina in un bambino di circa 8 mesi con polmonite. Ad essere onesti, per qualche motivo ho pensato che tali antibiotici per i bambini, soprattutto se questa è la prima volta, intendo dire prima che nessun altro antibiotico fosse iniettato, tali farmaci non fossero prescritti. In precedenza, la polmonite, soprattutto nei bambini, veniva trattata con penicillina. Ma non ho discusso con il dottore, e recentemente mia figlia si è ammalata di nuovo, hanno prescritto la penicillina, hanno perforato per una settimana, non c'è stato alcun risultato, febbre alta, nessun respiro sibilante, il dottore non ha sentito l'infiammazione, hanno solo detto un virus. Fino a quando non hanno scattato una foto, e c'è una polmonite latente! Cefazolin è stato prescritto di nuovo. Adesso sto pensando. Gli antibiotici vengono iniettati in ordine crescente e, dopo la cefazolina, la penicillina banale non aiuta più ?! E la prossima volta, se Cefazolin non aiuta, dovrai iniettare qualcosa di più duro? Ero molto turbato per questo. Dopo che hanno iniziato a iniettare Cefazolin, la ragazza si sentiva meglio già il secondo giorno, non sostengo che il farmaco sia buono, efficace. Ma la domanda è perché non iniettano penicillina a bambini così piccoli?

Recensioni sul farmaco Cefazolin

Polvere per la preparazione di una soluzione per iniezione intramuscolare, Synthesis JSC

Indicazioni per l'uso

Infezioni batteriche del tratto respiratorio superiore e inferiore, vie urinarie e biliari, organi pelvici, pelle e tessuti molli, ossa e articolazioni; endocardite, sepsi, peritonite, otite media, osteomielite, mastite; ferite, ustioni e infezioni postoperatorie; sifilide, gonorrea e altre malattie causate da microrganismi sensibili alla cefazolina. Prevenzione delle infezioni chirurgiche nel periodo pre e postoperatorio.

Discussione del farmaco Cefazolin nelle note delle madri

Cefazolin è stato iniettato a 22 settimane, ma non c'erano opzioni, perché hanno messo una sutura sulla cervice, finora non è successo niente, il vaginorm non è andato da me, è orrore, qualsiasi cosa, solo non questo. Come ha fatto a pizzicare.. Dio.. !! Nel cuore della notte, è esplosa, ha tolto il resto della candela, ha lavato tutto e solo dopo è riuscita a dormire. e la mia amica stava bene, le piacevano molto queste candele, al contrario, Terzhinan non è andato, ma mi ha aiutato molto.. Devi provare. Miramistin aiuta bene, ma "elimina la flora benefica", quindi probabilmente.

. moxicillina, flemoxin solutab, amoxiclav, oxacillina) Compatibile con l'allattamento al seno. Ma teoricamente, possono causare una reazione allergica Cefalosporine I-vaiolo. (Cefadroxil, kefzol, cefazolina) Compatibile con l'allattamento. Cefalosporine II-vaiolo. (Cefuroxime) Compatibile con l'allattamento al seno Cefalosporine III -pox. (Cefotaxime, cephoran), fortum Allattamento Cefalosporine IV - pok. (Maxipim) Compatibile con l'allattamento Aminoglicosidi (amikacina, gentamicina) Con cautela Tetracicline (vibramicina, tetraciclina) Con cautela Macrolidi: sumamed, Vilprafen, Klabax, Rulid Con cautela Macropen, rovamidycline compatibile.

Grazie. Ci è stato somministrato per la prima volta il ceftriaxone, era una specie di orrore. Con la cefazolina è più facile, non così piangere. E lui ti ha aiutato?

. ehm, fa male nutrirsi, è infiammato, già rosso, ma la Foresta mi aiuta! Fa male aiuta davvero))) Mi sento meglio e sono contento! Ora mi esprimerò dopo ogni feed, anche quando tutto è passato! Cefazolin colim, hanno detto che puoi nutrirti, ho ancora bisogno di rimuovere l'infiammazione.

. sotto la supervisione di un medico. Relativamente sicuri sia per la madre che per il feto sono: penicillina, ampicillina, amoxicillina, cefalosporine (cefazolina, cefotaxime, suprax), augmentina, vilprofen, eritromicina. A partire dal secondo trimestre di gravidanza possono essere utilizzati agenti antimicrobici per il trattamento locale: terzhinan, Klion-D, miramistin, plivosept, clotrimazolo. Si consiglia di utilizzare preparati di interferone ricombinante (KIPferon, Viferon) non prima del secondo trimestre di gravidanza. In alcuni casi, diventa necessario correggere l'ipertiroidismo materno. In questo caso, è possibile prescrivere basse dosi di carbimazolo, metimazolo o pro.

Cefazolin è compatibile con l'allattamento al seno. Nutri con calma! Il bambino dissolverà la lattostasi!

. lino. E lascia che dia indicazioni anche per le analisi. Sui batteri moderni (questi mostri sono mutati così!), Molti antibiotici che hanno aiutato l'anno scorso (lo stesso Cefazolin, molto più potente), non funzionano in questo, solo Suprax li affronta. Quelli. dare al bambino altri antibiotici è inutile. ovviamente tutto dipende dalla gravità della malattia.

Grazie! - L'otite era purulenta e catarrale. L'anno scorso, a novembre, eravamo in ospedale, il primo era una specie di sciroppo, ma il secondo ciclo di antibiotici ha aiutato (è stata iniettata la cefazolina). Gli antibiotici pungono solo (altrimenti non aiutano)., Ampicillina + Ledocaina puntura. In quali dosi non chiederò una bottiglia di ampicilina per metà 2 p. al giorno 5 giorni. A volte mi sono lavato il naso con Dolphin (su consiglio di un medico) ora non lo faccio. Ora stiamo usando le gocce "SNUP". Lor ha osservato le adenoidi e ha detto che non lo erano. Non sono state effettuate radiografie. La sinusite non è stata esclusa. Ci sono periodi in cui non c'è naso che cola e congestione per 2-3 settimane. Grazie mille! Lo spero davvero.

Ho cercato un po 'su Google qui. In breve, la cefazolina può essere utilizzata in B sotto controllo medico. Questo è uno dei farmaci accettabili per la gravidanza. Quindi non preoccuparti, andrà tutto bene.

Amoxiclav non ha aiutato. Sto finendo la cefazolina. Va tutto bene. E il tuo come?

. rimuovere. Ho fatto 2 forature e ho pompato. E poi ha prescritto un antibiotico. Non ha bisogno di me carino, ho due figli lì, ma non vuole intossicarsi. In generale, mi hanno prescritto 5 giorni di iniezioni di Cefazolina: non passa affatto la placenta ed è completamente escreta dal corpo della madre, a differenza di Augmentin, che passa facilmente la placenta e si accumula nei tessuti del feto. Ma lo stesso si può fare. Ho consultato 3 medici e nell'LCD è meglio iniettare e migliorare le cefalosporine se non c'è allergia. E se non fai terapia antibatterica, puoi contrarre infezioni intrauterine, polidramnios, ecc. eccetera. Tuttavia, è un'infezione. E nemmeno Bioparox mi ha aiutato, dove ci sono 5 mg di pus in una siringa dopo una puntura e 2 bambini in una pancia, t.

l'antibiotico cefazolina, che l'ha fatto durante la malattia?

E quanta cefazolina in mg si ottiene in questi 0,5 ml?

La cefazolina è disponibile in polvere che viene diluita con acqua per preparazioni iniettabili o novocaina. Un flacone può contenere 500 mg, può essere 1000 mg e può essere una quantità diversa. Anche in questo caso, a seconda della quantità di acqua (novocaina) in cui si diluisce la fiala di cefazolina, il suo contenuto in un'unità di soluzione sarà diverso.

Quanta cefazolina c'è nella tua fiala?
In che quantità diluisci la bottiglia?

Temperatura per 5 giorni 39-40. Tosse terribile, di notte il bambino ha appena soffocato. iniziato sumamed, non ha aiutato affatto, quindi si sono offerti di essere ricoverati in ospedale o iniziare noi stessi le iniezioni. Abbiamo deciso di provare le iniezioni, abbiamo messo più infezioni in ospedale.
Nel nostro 1000 mg, diluiamo 5 cubetti di novocaina e produciamo 2,5 cubetti. Penso di aver contato correttamente?

Non è chiaro cosa si sta trattando per il tuo bambino? Quale malattia è prevista? È stato effettuato un ulteriore esame: QUERCIA, OAM, urinocoltura, radiografia del torace?
Sumamed con uno spettro d'azione più ampio rispetto alla cefazolina. Se lo cambi davvero con un altro antibiotico, sicuramente non con una cefalosporina di prima generazione.
È interessante sapere perché è stata presa la decisione sull'inefficienza di Sumamed? Basato solo sulla tosse persistente?

Facciamo i conti con la dose.
Supponi che il peso di tuo figlio sia 10 kg, quindi la dose giornaliera di cefazolina è 10 kg * 50 mg = 500 mg, ad es. 250 mg per dose (iniezione)
Diluisci 1000 mg in 5 ml di novocaina, ad es. dose giornaliera 2,5 ml. È più conveniente diluire 4 ml di novocaina e iniettare 1 ml 2 volte al giorno.
(Il calcolo è stato effettuato partendo dal presupposto che l'antibiotico fosse prescritto nella dose abituale). Prova a calcolare la dose in base al peso effettivo del bambino..

CEFAZOLIN: recensioni

Ciao cari lettori!
Voglio parlarvi della polvere per soluzione iniettabile Arterium " Cefazolin ".

In generale si tratta di un antibiotico per somministrazione interna tramite ago, ma in questo caso l'ho usato come chatterbox per far gocciolare le gocce nel naso.

Naturalmente, questo farmaco non era solo lì, ma ha anche un ruolo in questo, perché uccide i germi.

Questa è la confezione, puoi acquistarli singolarmente, cosa che ho fatto, perché basta 1 bottiglia per preparare la soluzione.

Tutto quello che devi fare è versare tutto lì e mescolare molto bene, perché la polvere si attacca alle pareti.

Gocciolare con una pipetta nel naso, 1 goccia in ogni passaggio nasale.
Aiuto dopo un po '.

Auguro a tutti voi buona salute!

Ciao cari lettori!
Voglio parlarvi della polvere per soluzione iniettabile Arterium " Cefazolin ".

In generale si tratta di un antibiotico per somministrazione interna tramite ago, ma in questo caso l'ho usato come chatterbox per far gocciolare le gocce nel naso.

Naturalmente, questo farmaco non era solo lì, ma ha anche un ruolo in questo, perché uccide i germi.

Questa è la confezione, puoi acquistarli singolarmente, cosa che ho fatto, perché basta 1 bottiglia per preparare la soluzione.

Tutto quello che devi fare è versare tutto lì e mescolare molto bene, perché la polvere si attacca alle pareti.

Gocciolare con una pipetta nel naso, 1 goccia in ogni passaggio nasale.
Aiuto dopo un po '.

Auguro a tutti voi buona salute!

Considerato un forte antibiotico e quindi viene assunto due volte al giorno.
La cefazolina è un tipo di antibiotico chiamato cefalosporine. L'ho conosciuto molto tempo fa, quando dopo l'influenza ho ricevuto una piccola complicanza di natura infiammatoria..
Il farmaco per iniezione di cefazolina è prodotto da varie aziende farmaceutiche. Ha un'affinità comune con gli antibiotici penicillinici, quindi possono essere allergici crociati. Ma non ero allergico alla penicillina. Questo dovrebbe essere preso in considerazione durante l'applicazione..
Ogni flaconcino contiene 1 g di farmaco.
La soluzione per iniezione endovenosa viene diluita con soluzione fisica: attenua il dolore lungo la vena se usata per via endovenosa. Mi è stata fatta una normale iniezione due volte al giorno per via intramuscolare. Deve ska. leggi di più per dire che l'iniezione è dolorosa e per ridurre il dolore, potrebbe essere meglio diluirla con una soluzione anestetica. Immettere I / O. lentamente, altrimenti il ​​dolore può apparire lungo la vena. Se possibile, è meglio diluire il farmaco in 20 ml di solvente. Per un ciclo di trattamento per un adulto, sono sufficienti iniezioni di 1 g del farmaco ogni 12 ore, ad es. 2 volte al giorno, il corso del trattamento dura fino a 10 giorni. Nelle infezioni gravi, si consiglia di fare il farmaco ogni 8 ore, cioè 3 volte al giorno.
La cefazolina è un antibiotico efficace. Durante l'intero trattamento, viene escreto dal corpo dai reni e dalle vie urinarie. Allo stesso tempo, l'urina ha un odore, la penicillina. Allo stesso tempo, l'odore dalla bocca scompare, poiché la microflora patogena verrà soppressa nella cavità orale. In una situazione del genere si verifica un leggero malfunzionamento con una sedia. L'igiene dei focolai patologici del corpo da batteri patogeni dovrebbe portare alla cura del corpo da una malattia infettiva. La cefazolina agisce su uno specifico patogeno. Posso dire che il farmaco è efficace. Per i pazienti deboli, è consigliabile limitare i dosaggi.

Considerato un forte antibiotico e quindi viene assunto due volte al giorno.
La cefazolina è un tipo di antibiotico chiamato cefalosporine. L'ho conosciuto molto tempo fa, quando dopo l'influenza ho ricevuto una piccola complicanza di natura infiammatoria..
Il farmaco per iniezione di cefazolina è prodotto da varie aziende farmaceutiche. Ha un'affinità comune con gli antibiotici penicillinici, quindi possono essere allergici crociati. Ma non ero allergico alla penicillina. Questo dovrebbe essere preso in considerazione durante l'applicazione..
Ogni flaconcino contiene 1 g di farmaco.
La soluzione per iniezione endovenosa viene diluita con soluzione fisica: attenua il dolore lungo la vena se usata per via endovenosa. Mi è stata fatta una normale iniezione due volte al giorno per via intramuscolare. Devo dire che l'iniezione è dolorosa e per ridurre il dolore può essere meglio diluirla con una soluzione anestetica. Immettere I / O. lentamente, altrimenti il ​​dolore può apparire lungo la vena. Se possibile, è meglio diluire il farmaco in 20 ml di solvente. Per un ciclo di trattamento per un adulto, sono sufficienti iniezioni di 1 g del farmaco ogni 12 ore, ad es. 2 volte al giorno, il corso del trattamento dura fino a 10 giorni. Nelle infezioni gravi, si consiglia di fare il farmaco ogni 8 ore, cioè 3 volte al giorno.
La cefazolina è un antibiotico efficace. Durante l'intero trattamento, viene escreto dal corpo dai reni e dalle vie urinarie. Allo stesso tempo, l'urina ha un odore, la penicillina. Allo stesso tempo, l'odore dalla bocca scompare, poiché la microflora patogena verrà soppressa nella cavità orale. In una situazione del genere si verifica un leggero malfunzionamento con una sedia. L'igiene dei focolai patologici del corpo da batteri patogeni dovrebbe portare alla cura del corpo da una malattia infettiva. La cefazolina agisce su uno specifico patogeno. Posso dire che il farmaco è efficace. Per i pazienti deboli, è consigliabile limitare i dosaggi.

Ho trattato questo farmaco per la prima volta, la cefazolina viene venduta sotto forma di polvere per la preparazione di una soluzione iniettabile. Agente antibatterico, appartiene al gruppo delle cefalosporine.

Lo spettro delle indicazioni, come con molti antibiotici, è piuttosto ampio: infezioni di vari organi e sistemi del corpo, compresa la prevenzione e l'eliminazione di possibili infezioni postoperatorie.

In quest'ultima veste, il veterinario ha prescritto questo farmaco dopo la sterilizzazione del cane. Questa operazione è addominale, sono possibili complicazioni infettive. Non so quanto sia appropriato l'uso di prodotti "umani" "per animali, so che è spesso praticato in medicina veterinaria..

Il farmaco è stato iniettato nel cane per 4 giorni, in base al peso dell'animale. Non si è verificata alcuna infezione, la sutura è guarita rapidamente e bene, senza complicazioni. Collaterale visibile. Non ho visto altre azioni sull'animale, la digestione, le feci sono normali.

Ad un costo, questo è un farmaco molto economico.

Ho trattato questo farmaco per la prima volta, la cefazolina viene venduta sotto forma di polvere per la preparazione di una soluzione iniettabile. Agente antibatterico, appartiene al gruppo delle cefalosporine.

Lo spettro delle indicazioni, come con molti antibiotici, è piuttosto ampio: infezioni di vari organi e sistemi del corpo, compresa la prevenzione e l'eliminazione di possibili infezioni postoperatorie.

In quest'ultima veste, il veterinario ha prescritto questo farmaco dopo aver sterilizzato il cane. Questa operazione è addominale, sono possibili complicazioni infettive. Non so quanto sia appropriato l'uso di prodotti "umani" "per animali, so che è spesso praticato in medicina veterinaria..

Il farmaco è stato iniettato nel cane per 4 giorni, in base al peso dell'animale. Non si è verificata alcuna infezione, la sutura è guarita rapidamente e bene, senza complicazioni. Non ho visto effetti collaterali visibili sull'animale, la digestione, le feci sono normali.

Ad un costo, questo è un farmaco molto economico.

Ciao a tutti.
Questo farmaco mi è stato prescritto per la bronchite. Per dieci giorni di iniezione intramuscolare ho comprato trenta flaconi. Il produttore di questo farmaco è il Kazakistan, la città di Shymkent. Le confezioni sono disponibili in venti e quaranta pezzi, ma puoi acquistare a pezzo senza problemi. Il prezzo è leggermente superiore a quello delle controparti russe, la parte superiore è chiusa ermeticamente. Ci sono solo piccole fessure per piegare il bordo All'interno la polvere è bianca. Questa non è la mia prima conoscenza di questo farmaco. L'ho diluito con la novocaina. Un farmaco molto doloroso, ma efficace. Questa volta ho diluito con icecaine e le iniezioni non mi sono sembrate così dolorose.
Ha somministrato iniezioni tre volte al giorno a intervalli di sei ore. Non somministrare il farmaco troppo velocemente. Dobbiamo lasciarlo dissolvere bene. Già al quinto o sesto giorno. c'era ancora sollievo da leggere. Oltre alle iniezioni, ho bevuto molte bevande calde. La malattia ha cominciato a regredire.
Spero che la mia umile recensione ti sia utile. Sii sano e prenditi cura della tua famiglia e dei tuoi amici.
Distinti saluti "Sweet Tooth".

Ciao a tutti.
Questo farmaco mi è stato prescritto per la bronchite. Per dieci giorni di iniezione intramuscolare, ho comprato trenta flaconi. Il produttore di questo farmaco è il Kazakistan, la città di Shymkent. Le confezioni sono disponibili in venti e quaranta pezzi, ma puoi acquistare a pezzo senza problemi. Il prezzo è leggermente superiore a quello delle controparti russe, la parte superiore è sigillata ermeticamente Ci sono solo piccole fessure per piegare il bordo All'interno la polvere è bianca. Questa non è la mia prima conoscenza di questo farmaco. L'ho diluito con la novocaina. Un farmaco molto doloroso, ma efficace. Questa volta ho diluito con icecaine e le iniezioni non mi sono sembrate così dolorose.
Ho somministrato iniezioni tre volte al giorno a intervalli di sei ore. Non somministrare il farmaco troppo velocemente. Dobbiamo lasciarlo dissolvere bene. Già il quinto o sesto giorno iniziò il sollievo. Oltre alle iniezioni, ho bevuto molte bevande calde. La malattia ha cominciato a regredire.
Spero che la mia umile recensione ti sia utile. Sii sano e prenditi cura della tua famiglia e dei tuoi amici.
Distinti saluti "Sweet Tooth".

E ancora una volta sto parlando di droghe. Ma chi non conosce il naso che cola? Onestamente non conosco affatto queste persone. Io stesso ne soffro una o due volte all'anno. Anche nella mia famiglia c'è un marito che è costantemente ammalato di rinite purulenta due volte l'anno, e talvolta un figlio, ma questo è ora. Un tempo, dai 3 agli 11 anni, soffriva di 12 otite media, 4 delle quali bilaterali e purulente. E tutto è sempre iniziato con la rinite purulenta acuta. E solo con l'otite media, ci siamo sdraiati 3 volte nel reparto, e una volta io stesso ho perforato mio figlio con antibiotici come prescritto dal medico, poiché il medico mi ha permesso di farlo anche io. Di solito hanno iniettato la lincomicina, poiché il figlio era allergico al gruppo della penicillina.

Ricordo ancora bene uno di questi ricoveri. Ci hanno messo dentro, mio ​​figlio aveva quattro anni, non solo gli facevano male le orecchie e correvano, il naso era bloccato così p. leggi di più che il bambino non poteva respirare. Ho cercato di chiedere aiuto per un giorno, fino a quando ho detto al dottore che mio figlio stava soffocando a causa del gonfiore al naso. Fu allora che vidi per la prima volta un'infermiera mentre preparava un lavaggio nasale. Ho disegnato il fatto che ha diluito un antibiotico e ha lavato il naso di mio figlio sotto pressione. Successivamente, è arrivata una svolta e il figlio ha iniziato a riprendersi rapidamente. Ad essere sincero, ho poi prestato attenzione a questo, ma non l'ho messo in pratica, ho usato la diossidina come prescritto dai medici, sia per via nasale che nelle orecchie. Nonostante i successivi ricoveri, anche il nostro naso è stato lavato con una soluzione antibiotica.

Sono passati gli anni e qui sul sito ho visto che una delle note case farmaceutiche preparava gocce nasali sulla cefazolina. Cioè, hanno i propri impianti di produzione, dove preparano medicinali ex tempore. Ricorda che prima c'erano anche farmacie dove venivano preparati tali farmaci. Non abbiamo queste persone nella nostra città adesso. Peccato, io stesso ci avrei lavorato con piacere, visto che ho lavorato per quasi 12 anni in una farmacia di questo tipo, ma non abbiamo preparato gocce sulla cefazolina. (Hanno cucinato solo su furacilina). La loro ricetta ha le sue peculiarità, praticamente non riesco a riprodurle in casa, mancano alcuni componenti. Ma ho preso la cefazolina come base e ho fatto scorta: un paio di bottiglie nel kit di pronto soccorso.

Chiunque abbia letto la mia ultima recensione sul cicloferon ricorda che il naso che cola di mio figlio, che avevo bisogno di curare con urgenza, ho appena curato con cefazolina in un giorno, ha afferrato proprio l'inizio. Anche Cycloferon ha avuto un ruolo nel recupero, ma non si sarebbe occupato da solo del naso. Tutto è iniziato con soffocamento, flusso nasale e grave raucedine. Ero terrorizzato perché erano rimasti solo due per un intervento chirurgico prima del ricovero. Non puoi ammalarti affatto!

È meglio diluire la polvere di cefazolina in soluzione salina, puoi usare acqua, distillata o bollita, ma avevo già diluito la furacilina a portata di mano e l'ho diluita in 10 ml.

Puoi aggiungere ml di xilometazolina o naftisina. Ma preferisco gocciolare prima le gocce di vasocostrittore, quindi il farmaco funzionerà meglio. Altrimenti, tutto rimarrà nei passaggi nasali e si riverserà indietro. (a proposito, questo vale anche per le soluzioni saline, molti credono erroneamente che prima sciacquare il naso e poi gocciolarlo, non importa come sia). È necessario diluire in 10-20 ml. Tali gocce verranno conservate per non più di un giorno. Ho detto a mio figlio di pipettare tre volte al giorno dopo l'instillazione della xilometazolina. (Un bambino piccolo è stato diluito di più, in circa 100 ml e lavato una volta) Questi 10 ml erano sufficienti per la giornata e la mattina successiva. Non c'era bisogno di riprodursi di più, il naso che cola era sparito. Rimaneva solo una leggera congestione. Non ho ancora testato questo metodo su mio marito, ma penso che presto dovrà essere fatto. Come ho detto, questa applicazione non standard della cefazolina ha aiutato mio figlio più di una volta, nella prima infanzia nel reparto ORL e ora. Ovviamente puoi acquistare costose gocce nasali antibiotiche: isofra, polydex. Ma non agiscono in modo così rapido ed efficiente e sono molto più costosi. RUB 300 contro 23 rubli. C'è una differenza?

Come puoi vedere, è usato in / m solo per le malattie degli organi ENT, ma come si è scoperto, aiuta anche per via nasale.

Non ti consiglio di correre in farmacia per la cefazolina e diluirla. In nessun caso. Ho dovuto ricorrere urgentemente prima del ricovero in ospedale per un'operazione programmata, e lo userò nel trattamento della rinite purulenta, purtroppo mio marito è spesso gravemente malato, a volte io.

Quindi lo consiglio con rinite purulenta, sinusite, soprattutto se minaccia l'insorgenza di otite media.

La cefazolina viene diluita per gli adulti con 10-20 ml di soluzione salina in gocce. Oppure puoi diluire immediatamente in 100 ml e sciacquarti il ​​naso e sciacquarti la gola

Innanzitutto, il naso viene sepolto con un vasocostrittore per la respirazione libera..
Viene introdotto con una pipetta in ciascuna narice. Puoi sputare la medicina dalla bocca o versarla abilmente dall'altra narice. Passando attraverso il rinofaringe, viene lavata anche la gola.
La soluzione viene conservata per non più di un giorno! È importante.
Trattamento da uno a cinque giorni. Tutto dipende dall'incuria e dalla gravità. Di solito, il recupero avviene rapidamente..
L'uso locale di un antibiotico non arreca danni al corpo come intramuscolare e orale.
E questo non è il trattamento principale, ma ausiliario.
Mi dispiace solo di essermi dimenticato di lui e per diversi anni la rinite purulenta in mio marito e me stesso guarito noiosamente e per molto tempo.

E ancora una volta sto parlando di droghe. Ma chi non conosce il naso che cola? Onestamente non conosco affatto queste persone. Io stesso ne soffro una o due volte all'anno. Anche nella mia famiglia c'è un marito che è costantemente ammalato di rinite purulenta due volte l'anno, e talvolta un figlio, ma questo è ora. Un tempo, dai 3 agli 11 anni, soffriva di 12 otite media, 4 delle quali bilaterali e purulente. E tutto è sempre iniziato con la rinite purulenta acuta. E solo con l'otite media, ci siamo sdraiati 3 volte nel reparto, e una volta io stesso ho perforato mio figlio con antibiotici come prescritto dal medico, poiché il medico mi ha permesso di farlo anche io. Di solito hanno iniettato la lincomicina, poiché il figlio era allergico al gruppo della penicillina.

Ricordo ancora bene uno di questi ricoveri. Ci hanno messo dentro, mio ​​figlio aveva quattro anni, non solo le orecchie gli facevano male e correvano, il suo naso era così chiuso che il bambino non poteva respirare. Ho cercato di chiedere aiuto per un giorno, fino a quando ho detto al dottore che mio figlio stava soffocando a causa del gonfiore al naso. Fu allora che vidi per la prima volta un'infermiera mentre preparava un lavaggio nasale. Ho disegnato il fatto che ha diluito un antibiotico e ha lavato il naso di mio figlio sotto pressione. Successivamente, è arrivata una svolta e il figlio ha iniziato a riprendersi rapidamente. Ad essere sincero, ho poi prestato attenzione a questo, ma non l'ho messo in pratica, ho usato la diossidina come prescritto dai medici, sia per via nasale che nelle orecchie. Nonostante i successivi ricoveri, anche il nostro naso è stato lavato con una soluzione antibiotica.

Sono passati gli anni e qui sul sito ho visto che una delle note case farmaceutiche preparava gocce nasali sulla cefazolina. Cioè, hanno i propri impianti di produzione, dove preparano medicinali ex tempore. Ricorda che prima c'erano anche farmacie dove venivano preparati tali farmaci. Non abbiamo queste persone nella nostra città adesso. Peccato, io stesso ci avrei lavorato con piacere, visto che ho lavorato per quasi 12 anni in una farmacia di questo tipo, ma non abbiamo preparato gocce sulla cefazolina. (Hanno cucinato solo su furacilina). La loro ricetta ha le sue peculiarità, praticamente non riesco a riprodurle in casa, mancano alcuni componenti. Ma ho preso la cefazolina come base e ho fatto scorta: un paio di bottiglie nel kit di pronto soccorso.

Chiunque abbia letto la mia ultima recensione sul cicloferon ricorda che il naso che cola di mio figlio, che avevo bisogno di curare con urgenza, ho appena curato con cefazolina in un giorno, ha afferrato proprio l'inizio. Anche Cycloferon ha avuto un ruolo nel recupero, ma non si sarebbe occupato da solo del naso. Tutto è iniziato con soffocamento, flusso nasale e grave raucedine. Ero terrorizzato perché erano rimasti solo due per un intervento chirurgico prima del ricovero. Non puoi ammalarti affatto!

È meglio diluire la polvere di cefazolina in soluzione salina, puoi usare acqua, distillata o bollita, ma avevo già diluito la furacilina a portata di mano e l'ho diluita in 10 ml.

Puoi aggiungere ml di xilometazolina o naftisina. Ma preferisco gocciolare prima le gocce di vasocostrittore, quindi il farmaco funzionerà meglio. Altrimenti, tutto rimarrà nei passaggi nasali e si riverserà indietro. (a proposito, questo vale anche per le soluzioni saline, molti credono erroneamente che prima sciacquare il naso e poi gocciolarlo, non importa come sia). È necessario diluire in 10-20 ml. Tali gocce verranno conservate per non più di un giorno. Ho detto a mio figlio di pipettare tre volte al giorno dopo l'instillazione della xilometazolina. (Un bambino piccolo è stato diluito di più, in circa 100 ml e lavato una volta) Questi 10 ml erano sufficienti per la giornata e la mattina successiva. Non c'era bisogno di riprodursi di più, il naso che cola era sparito. Rimaneva solo una leggera congestione. Non ho ancora testato questo metodo su mio marito, ma penso che presto dovrà essere fatto. Come ho detto, questa applicazione non standard della cefazolina ha aiutato mio figlio più di una volta, nella prima infanzia nel reparto ORL e ora. Ovviamente puoi acquistare costose gocce nasali antibiotiche: isofra, polydex. Ma non agiscono in modo così rapido ed efficiente e sono molto più costosi. RUB 300 contro 23 rubli. C'è una differenza?

Come puoi vedere, è usato in / m solo per le malattie degli organi ENT, ma come si è scoperto, aiuta anche per via nasale.

Non ti consiglio di correre in farmacia per la cefazolina e diluirla. In nessun caso. Ho dovuto ricorrere urgentemente prima del ricovero in ospedale per un'operazione programmata, e lo userò nel trattamento della rinite purulenta, purtroppo mio marito è spesso gravemente malato, a volte io.

Quindi lo consiglio con rinite purulenta, sinusite, soprattutto se minaccia l'insorgenza di otite media.

La cefazolina viene diluita per gli adulti con 10-20 ml di soluzione salina in gocce. Oppure puoi diluire immediatamente in 100 ml e sciacquarti il ​​naso e sciacquarti la gola

Innanzitutto, il naso viene sepolto con un vasocostrittore per la respirazione libera..
Viene introdotto con una pipetta in ciascuna narice. Puoi sputare la medicina dalla bocca o versarla abilmente dall'altra narice. Passando attraverso il rinofaringe, viene lavata anche la gola.
La soluzione viene conservata per non più di un giorno! È importante.
Trattamento da uno a cinque giorni. Tutto dipende dall'incuria e dalla gravità. Di solito, il recupero avviene rapidamente..
L'uso locale di un antibiotico non arreca danni al corpo come intramuscolare e orale.
E questo non è il trattamento principale, ma ausiliario.
Mi dispiace solo che io stesso mi sia dimenticato di lui e per diversi anni la rinite purulenta in mio marito e me stesso sia guarito noiosamente e per molto tempo.

Iniezione di cefazolina

Post consigliati

Per pubblicare messaggi, crea un account o effettua il login

Devi essere un utente per pubblicare un commento.

Crea un account

Registra un nuovo account nella nostra comunità. È molto semplice!

Entrare

Hai già un account? registrati.

Ultimi visitatori 0 utenti online

Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina

L'opinione dell'amministrazione del portale non sempre coincide con l'opinione dell'autore.
L'amministrazione non è responsabile dell'accuratezza delle informazioni pubblicate
e per le recensioni lasciate dai visitatori sotto i materiali pubblicati.

Cefazolin - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Forma e nome della liberatoria

L'antibiotico Cefazolin è disponibile solo sotto forma di polvere secca, destinata alla preparazione di una soluzione per somministrazione intramuscolare o endovenosa. La polvere è confezionata in flaconi di vetro e sigillata ermeticamente.

In latino, il nome del farmaco è scritto come segue: cefazolina, che è il nome internazionale dell'antibiotico. I nomi commerciali possono differire da quelli internazionali, poiché ogni azienda farmaceutica può produrre un farmaco con il principio attivo cefazolina, ma dargli un nome facile e facile da ricordare. Ad esempio, l'antibiotico cefazolina viene prodotto con i seguenti nomi commerciali: Amzolin, Ancef, Atralcef, Vulmizolin, Zolin, Zolfin, Intrazolin, Ifizol, Kefzol, Lizolin, Natsef, ecc. Tuttavia, ci sono antibiotici, il cui nome coincide con il nome internazionale della sostanza, ad esempio Cefazolin-AKOS, Cefazolin-Sandoz, ecc. Tutti questi farmaci sono uno e lo stesso: l'antibiotico cefazolina, che viene utilizzato come standard, indipendentemente dal nome e dal produttore. Solo la qualità del farmaco stesso, prodotto da varie fabbriche farmaceutiche, può differire..

Dosaggio

Effetti terapeutici e spettro d'azione della cefazolina

La cefazolina appartiene agli antibiotici semisintetici del gruppo dei beta-lattamici. Questi antibiotici uccidono i batteri patogeni distruggendo la loro parete cellulare. La cefazolina è in grado di distruggere molti tipi di microrganismi, quindi appartiene a un ampio spettro di antibiotici. Rispetto ad altri farmaci del gruppo delle cefalosporine di prima generazione, è il farmaco più sicuro perché ha una tossicità minima.

Il principale e principale effetto terapeutico della cefazolina è la distruzione del microrganismo patogeno che ha causato la malattia infettiva e infiammatoria. Di conseguenza, il farmaco cura efficacemente le infezioni e le infiammazioni causate da microbi, su cui la Cefazolina ha un effetto distruttivo..

Ad oggi, la Cefazolina è efficace contro i seguenti microrganismi patogeni:

  • Staphylococcus aureus (Staphylococcus aureus);
  • Staphylococcus epidermidis (Staphylococcus epidermidis);
  • Streptococchi beta-emolitici del gruppo A;
  • Streptococco piogenico (Streptococcus pyogenes);
  • Diplococcus pneumoniae (Diplococcus pneumoniae);
  • Streptococco emolitico (Streptococcus hemolyticus);
  • Streptococco viridale (Streptococcus viridans);
  • E. coli (Escherichia coli);
  • Klebsiella spp.;
  • Proteus (Proteus mirabilis);
  • Enterobacterium (Enterobacter aerogenes);
  • Hemophilus influenzae (Haemophilus influenzae);
  • Salmonella (Salmonella spp.);
  • Shigella (Shigella disenteriae, ecc.);
  • Neisseria (Neisseria gonorrhoeae e Neisseria meningitidis);
  • Corynebacterium diphtheriae;
  • Agente eziologico dell'antrace (Bacillus anthracis);
  • Clostridium (Clostridium pertringens);
  • Spirochete (Spirochaetoceae);
  • Treponema (Treponema spp.);
  • Leptospira spp..

Ciò significa che Cefazolin è in grado di curare un'infezione di qualsiasi organo causata dai suddetti microrganismi patogeni. Sfortunatamente, a causa dell'uso frequente e ingiustificato di antibiotici, il loro spettro d'azione è in costante diminuzione, con la comparsa di tipi di microrganismi resistenti. Pertanto, dopo 5 anni, questo elenco di batteri sui quali la Cefazolina ha un effetto dannoso può cambiare in modo significativo..

L'antibiotico non agisce su Pseudomonas aeruginosa, Mycobacterium tuberculosis, virus, funghi e protozoi (Trichomonas, clamidia, ecc.).

Indicazioni per l'uso

Iniezioni Cefazolin - istruzioni per l'uso

Le iniezioni vengono praticate in parti del corpo in cui lo strato muscolare è ben sviluppato, ad esempio nella coscia, nella spalla, nei glutei, ecc. La cefazolina per via endovenosa può essere somministrata come iniezioni o contagocce.

La polvere deve essere diluita nel dosaggio richiesto per una persona. Ad esempio, se è necessario inserire 0,5 g, viene presa una fiala con il dosaggio appropriato di polvere di Cefazolina. Non puoi prendere un flacone da 1 ge dividerlo a metà per ottenere una dose da 500 mg. Ma per ottenere una dose di 1 g, puoi prendere due flaconi da 500 mg o quattro flaconi da 250 mg.

Iniezioni endovenose La cefazolina a un dosaggio inferiore a 1 g viene somministrata come iniezione lenta. La soluzione viene iniettata in vena per 3-5 minuti. Se la cefazolina viene somministrata per via endovenosa a un dosaggio superiore a 1 g, deve essere utilizzato un contagocce. In questo caso, la soluzione antibiotica viene somministrata per almeno 30 minuti..

Le soluzioni antibiotiche devono essere preparate immediatamente prima dell'uso. Una soluzione di qualità deve essere trasparente e non contenere impurità, particelle sospese, sedimenti o torbidità. È consentita una leggera tinta giallastra della soluzione finita, che è la norma e non indica il deterioramento del farmaco. Se la soluzione risultante non è trasparente, non può essere utilizzata. Inoltre, non è consentito l'uso di una soluzione preparata in anticipo. In casi eccezionali, è consentito conservare la soluzione finita in frigorifero per non più di 2 giorni.

Il dosaggio di Cefazolin è determinato dalla gravità della patologia. Gli adulti che non hanno insufficienza renale devono ricevere l'antibiotico alle seguenti dosi:
1. Le infezioni lievi causate da cocchi (stafilococchi, streptococchi) richiedono l'uso di Cefazolina alla dose di 500 mg - 1 g ogni 12 ore. È possibile immettere 500 mg ogni 8 ore. La dose giornaliera massima è di 1,5 - 2 g.
2. Infezioni acute del tratto urinario non complicate (uretrite, cistite, ecc.) - La cefazolina viene somministrata 1 g ogni 12 ore. La dose giornaliera dell'antibiotico è di 2 g.
3. La polmonite causata da pneumococchi richiede la somministrazione di Cefazolin 500 mg ogni 12 ore. La dose giornaliera dell'antibiotico è di 1 g.
4. Le infezioni di grado grave o moderato richiedono l'uso di Cefazolin 500 mg - 1 g ogni 6 - 8 ore. La dose giornaliera è di 3 - 4 g.
5. Le infezioni pericolose per la vita vengono trattate con 1-1,5 g di Cefazolin ogni 6 ore. Allo stesso tempo, una persona riceve 4-6 g di antibiotico al giorno.

È possibile aumentare il dosaggio di Cefazolin a 12 g al giorno in caso di una condizione grave di una persona, quando c'è una questione di vita o di morte. Le persone anziane senza compromissione renale ricevono Cefazolina al dosaggio abituale degli adulti.

Le persone con insufficienza renale ricevono Cefazolin a dosi inferiori. Il dosaggio specifico e l'intervallo di somministrazione sono determinati dal valore del coefficiente di filtrazione della creatinina (CC) secondo il test di Rehberg. La tabella mostra le dosi singole giornaliere e l'intervallo di somministrazione di Cefazolina per le persone con insufficienza renale:

Coefficiente di filtrazione della creatinina (CC), ml / min80 ml / min e più50-80 ml / min20-50 ml / minMeno di 20 ml / min
Dose giornaliera di Cefazolin1 - 4 g1-2 g0,5 - 1 g0,5 g
Dose singola0,5 - 1 g0,5 - 1 g0,5 g0,25 - 0,5 g
L'intervallo tra le iniezioni48 ore6-8 ore12 - 24 ore12 - 24 ore

Se la funzione renale in una persona è instabile, è necessario monitorare costantemente la clearance della creatinina utilizzando il test di Rehberg. In questo caso, la dose di Cefazolin viene determinata ogni giorno, in base ai parametri di laboratorio..

Le iniezioni di cefazolina vengono prescritte in un ciclo di 7-14 giorni. L'uso di un antibiotico per meno di 5 giorni non è consentito, poiché l'agente eziologico dell'infezione potrebbe non essere completamente distrutto e quindi si svilupperanno tipi resistenti, che sono molto difficili da trattare. Si sconsiglia inoltre di utilizzare Cefazolin per più di 14 giorni, poiché in questo caso si possono formare anche sottospecie resistenti di microrganismi.

La cefazolina viene utilizzata non solo a scopo terapeutico, ma anche per la prevenzione delle infezioni durante varie procedure chirurgiche. Il dosaggio profilattico del farmaco è determinato dal volume dell'intervento e dalla sua durata. Se l'operazione dura meno di 2 ore e il suo volume è piccolo, per la prevenzione dell'infezione viene somministrato 1 g di Cefazolin per via intramuscolare, 30-60 minuti prima del suo inizio. Se l'operazione dura più di 2 ore, lo schema di somministrazione di Cefazolin è il seguente: 1 g per via intramuscolare 30 minuti prima dell'inizio, quindi 0,5 - 1 g per via endovenosa ogni 2 ore durante l'intervento chirurgico.

Dopo l'operazione, per prevenire l'infezione, vengono somministrati 0,5-1 g di Cefazolin ogni 6-8 ore, durante il giorno. Se l'operazione è stata estesa, complessa e lunga, è possibile prolungare il corso dell'uso profilattico di antibiotici fino a 3-5 giorni. In questo caso, è necessario iniettare Cefazolin rigorosamente ogni 6-8 ore in modo che la concentrazione richiesta dell'antibiotico sia costantemente mantenuta nel sangue umano.

Se una persona è allergica agli antibiotici penicillinici o ai carbapenemi, la cefazolina deve essere usata con cautela. Se si sviluppano segni di una reazione allergica, interrompere immediatamente l'uso dell'antibiotico o interrompere la somministrazione.

Non è consigliabile utilizzare antibiotici aminoglicosidici contemporaneamente a Cefazolina (ad esempio, Kanamicina, Streptomicina, Gentamicina, ecc.), Poiché in questo caso il rischio di danno renale aumenta significativamente.

Come diluire l'antibiotico Cefazolin - ricetta

Per l'iniezione intramuscolare, la polvere di Cefazolina può essere diluita in acqua sterile, lidocaina o novocaina. Poiché l'iniezione di antibiotici è molto dolorosa, è preferibile diluire la polvere in lidocaina o novocaina, che sono antidolorifici.

Per preparare una soluzione per l'iniezione intramuscolare, 2-3 ml di acqua sterile, 0,5% di lidocaina o 2% di novocaina vengono iniettati in un flaconcino di polvere. Quindi la bottiglia viene agitata energicamente, fino a quando la polvere è completamente sciolta e si forma un liquido trasparente.

Per l'iniezione endovenosa, la polvere di Cefazolina viene sciolta in acqua sterile. In questo caso, sono necessari almeno 10 ml di acqua per garantire la somministrazione del farmaco entro 3-5 minuti. È consentito diluire l'antibiotico in almeno 4 ml di acqua, sulla base di 1 g di polvere.

La soluzione per infusione endovenosa (contagocce) viene preparata utilizzando 100-150 ml del solvente principale. I seguenti farmaci sono usati come solventi:

  • soluzione salina sterile;
  • Soluzione di glucosio al 5% o al 10%;
  • una soluzione di glucosio in soluzione salina;
  • soluzione di glucosio nella soluzione di Ringer;
  • Soluzione di fruttosio al 5% o al 10% in acqua per preparazioni iniettabili;
  • La soluzione di Ringer;
  • Soluzione di bicarbonato di sodio al 5%.

Molto spesso, le iniezioni intramuscolari di Cefazolin vengono utilizzate in un ambiente domestico. Pertanto, considereremo in dettaglio come diluire correttamente la polvere in soluzioni di anestetici Lidocaina e Novocaina.

Cefazolina con novocaina e cefazolina con lidocaina - come diluire?

Per diluire la polvere di Cefazolina, avrai bisogno del 2% di novocaina o dello 0,5% di lidocaina, che vengono venduti nelle farmacie in fiale sigillate. Avrai anche bisogno di siringhe sterili. Metodo per preparare una soluzione di Cefazolina su Novocaina o Lidocaina per somministrazione intramuscolare:
1. Limare delicatamente e rompere la punta della fiala con una soluzione di novocaina al 2% o lidocaina allo 0,5%..
2. Aprire la siringa sterile, inserire l'ago e abbassarlo nella fiala con Novocaina o Lidocaina.
3. Comporre la quantità di novocaina o lidocaina in una siringa (2 o 4 ml).
4. Rimuovere la siringa dalla fiala con Novocaine o Lidocaine.
5. Rimuovere il tappo di metallo dal flaconcino con la polvere di cefazolina.
6. Forare il tappo di gomma del flaconcino con Cefazolin con l'ago di una siringa.
7. Spremere delicatamente l'intero contenuto della siringa in un flaconcino di polvere.
8. Senza rimuovere la siringa, agitare il flacone in modo che la polvere sia completamente sciolta..
9. Aspirare la soluzione preparata nella siringa.
10. Rimuovere la siringa dal tappo di gomma, capovolgerla con l'ago.
11. Battere il dito sulla superficie della siringa dal pistone all'ago in modo che le bolle d'aria si raccolgano alla base..
12. Premere verso il basso lo stantuffo della siringa per rilasciare l'aria.
13. Effettuare un'iniezione intramuscolare.

La quantità di lidocaina o novocaina è determinata dal dosaggio di cefazolina. Per diluire 500 mg di Cefazolina, avrai bisogno di 2 ml di soluzione di Novocaina o Lidocaina. E per diluire 1 g di Cefazolina, sono necessari 4 ml di Novocaina o Lidocaina.

Iniezioni di cefazolina - istruzioni per l'uso per i bambini

La cefazolina nei neonati può essere utilizzata solo quando c'è un bisogno urgente e una minaccia per la vita del bambino. In questo caso, l'antibiotico viene utilizzato solo sotto controllo medico..

Il dosaggio di Cefazolin nei bambini è determinato dalla gravità della patologia e dal peso del bambino. È in base al peso che viene calcolata la dose giornaliera dell'antibiotico, che è divisa in 2-4 iniezioni. Se il bambino soffre di insufficienza renale, allora il dosaggio è influenzato anche dalla velocità di filtrazione glomerulare (CC), determinata secondo il test Reberg.

I dosaggi di Cefazolina per i bambini che non soffrono di malattie renali sono i seguenti:

  • Per infezioni lievi e moderate, il dosaggio giornaliero è calcolato in ragione di 25-50 mg di antibiotico per 1 kg di peso del bambino. L'importo risultante è suddiviso in 2-4 iniezioni al giorno.
  • Nelle infezioni gravi, il dosaggio viene calcolato al tasso di 100 mg di Cefazolina per 1 kg di peso del bambino. Il dosaggio giornaliero calcolato è suddiviso in 3 - 4 iniezioni.
  • Neonati e neonati prematuri di peso inferiore a 2 kg ricevono Cefazolin in una singola quantità di 20 mg per 1 kg, ogni 12 ore. Cioè, la dose giornaliera dell'antibiotico è di 40 mg per 1 kg di peso corporeo..
  • Per i bambini di età superiore a 7 giorni e di peso superiore a 2 kg, la dose giornaliera del farmaco è determinata alla velocità di 60 mg per 1 kg di peso corporeo.

Nei neonati e nei bambini di età inferiore a 1 mese, il tasso di eliminazione di Cefazolin è basso, pertanto non è consigliabile superare i dosaggi raccomandati.

Se il bambino soffre di insufficienza renale, l'algoritmo per determinare il dosaggio di Cefazolin è il seguente:
1. Calcola la dose in base al peso corporeo, come per un bambino che non soffre di malattie renali.
2. Eseguire il test di Rehberg e stimare la clearance della creatinina.
3. Calcola la dose di Cefazolina che può essere somministrata al bambino, secondo i rapporti riportati in tabella:

Clearance della creatinina (CC)Dose giornaliera di CefazolinIntervallo e numero di iniezioni
Più di 70 ml / minPer quanto riguarda un bambino sanoDopo 6-8 ore, 3-4 iniezioni al giorno
40-70 ml / min60% della dose calcolata per un bambino sanoDopo 12 ore, 2 iniezioni al giorno
20-40 ml / min25% della dose calcolata per un bambino sanoDopo 12 ore, 2 iniezioni al giorno
5-20 ml / min10% della dose calcolata per un bambino sanoDopo 24 ore, 1 iniezione al giorno

Tuttavia, la prima dose di Cefazolin per i bambini con insufficienza renale viene somministrata completamente. E poi tutti i successivi vengono ridotti alla quantità richiesta, a seconda della clearance della creatinina.

Iniezioni di cefazolina per bambini - come allevare?

Le iniezioni di Cefazolina nei bambini devono essere diluite esclusivamente con soluzioni di Novocaina o Lidocaina. Inoltre, è meglio scegliere l'anestetico che ha il miglior effetto analgesico in questo particolare bambino. Nella maggior parte dei casi, la lidocaina ha un effetto analgesico più pronunciato, quindi si consiglia di utilizzare questo particolare farmaco per preparare una soluzione di Cefazolina per preparazioni iniettabili. Se possibile, puoi somministrare al bambino un'iniezione di Cefazolina con Novocaina e una con Lidocaina, in modo che il bambino stesso possa valutare quale soluzione ha il miglior effetto analgesico..

La polvere di cefazolina per iniezioni intramuscolari per bambini viene diluita immediatamente prima dell'uso. Una dose di antibiotico inferiore a 500 mg viene diluita in 2 ml di novocaina o lidocaina. Una dose superiore a 500 mg richiede 4 ml di lidocaina o novocaina. La sequenza di azioni per diluire la Cefazolina è la seguente:
1. Aprire la fiala con lidocaina o novocaina, abbassare la punta dell'ago della siringa nella soluzione.
2. Raccogliere la quantità richiesta di soluzione - 2 o 4 ml di novocaina o lidocaina.
3. Forare il tappo del flaconcino con la polvere di cefazolina con un ago.
4. Versare novocaina o lidocaina in una fiala e, senza rimuovere l'ago, mescolare energicamente il contenuto per ottenere una soluzione.
5. Aspirare delicatamente l'intero contenuto del flaconcino nella siringa..
6. Rimuovere la siringa dal flacone e somministrare un'iniezione intramuscolare.

Applicazione durante la gravidanza

Ad oggi, la cefazolina è stata testata solo su ratti gravidi. Inoltre, il farmaco a dosi elevate non ha causato effetti teratogeni, cioè non ha portato alla formazione di malformazioni congenite del feto. Tuttavia, tali studi controllati su donne in gravidanza non sono stati condotti per ovvie ragioni..

La cefazolina passa anche nel latte materno, sebbene vi venga rilevata in piccole concentrazioni. Tuttavia, se è necessario utilizzarlo durante l'allattamento, il bambino deve essere trasferito a miscele artificiali durante il trattamento..

Come iniettare l'antibiotico Cefazolin?

La cefazolina deve essere iniettata per via intramuscolare solo in quelle parti del corpo in cui lo strato muscolare è ben sviluppato in una persona. Di solito è la parte anteriore e laterale della coscia, dei glutei, delle spalle o degli addominali. Poiché l'iniezione è molto dolorosa e spesso si forma un sigillo nel sito di iniezione, si consiglia di cambiare a turno le aree di iniezione. Ad esempio, un'iniezione è nel gluteo, la seconda nella coscia, la terza nella spalla e la quarta nell'addome. Quindi ricominciano dai glutei, e così si alternano i punti di iniezione di Cefazolin fino alla fine del ciclo di trattamento.

L'iniezione intramuscolare deve essere eseguita lentamente - almeno 3-5 minuti, iniettando gradualmente il medicinale. L'ago deve essere inserito in profondità nel muscolo per evitare che il farmaco penetri nel grasso sottocutaneo. Dopo l'introduzione di Cefazolin, il sito di iniezione non deve essere riscaldato, poiché ciò può portare allo sviluppo di infiammazione asettica. Quando si effettuano iniezioni di Cefazolin, è necessario osservare i requisiti generali per l'esecuzione di queste procedure mediche:
1. Trattare il sito di iniezione con un antisettico (alcol al 70%, ecc.).
2. Utilizzare solo una siringa sterile con ago sterile.
3. Rilasciare l'aria dalla siringa con la soluzione preparata.
4. Posizionare l'ago verticalmente sulla superficie della pelle e inserirlo in profondità nel muscolo.
5. Spingere lentamente lo stantuffo, iniettando il medicinale per 3 - 5 minuti.
6. Dopo aver introdotto tutta la soluzione, rimuova l'ago, tenendolo per il bordo posto sulla siringa.
7. Trattare il sito di iniezione con un antisettico.

Molte persone usano aghi per via endovenosa per iniezioni intramuscolari di cefazolina (soprattutto i bambini) nel tentativo di ridurre il dolore. Tuttavia, questo non può essere fatto, poiché un ago sottile per iniezioni endovenose abbastanza spesso scivola fuori e penetra nello spessore dei muscoli, rimanendo lì per molti anni e causando disagio alla persona. I chirurghi incontrano spesso fenomeni simili quando devono rimuovere gli aghi dalle siringhe dai glutei e dalle cosce, che si sono staccati e sono entrati nel "muscolo" diversi anni fa. Inoltre, l'uso di un ago più sottile non riduce il dolore dell'iniezione di Cefazolina.

Quanto pungere Cefazolin?

La durata dell'uso di Cefazolin dipende dalla gravità dell'infezione e dalla velocità di guarigione. Il corso del trattamento dura da 7 a 14 giorni. Non dovresti usare le iniezioni di Cefazolin per meno di 5 e più di 15 giorni, poiché in questo caso c'è un alto rischio di sviluppare tipi di microrganismi resistenti agli antibiotici. Questi microrganismi resistenti sono in grado di provocare nuovamente l'infezione, che dovrà essere trattata nuovamente, solo con l'uso di un altro antibiotico, ancora più potente. Sfortunatamente, c'è un grande rischio che il microrganismo possa essere resistente a un altro antibiotico. In questo caso, la prognosi per la vita è sfavorevole, poiché ci sono pochissimi antibiotici al mondo in grado di far fronte ai microbi resistenti. E se non aiutano, puoi fare affidamento solo sull'immunità della persona malata.

Ecco perché l'uso di antibiotici, inclusa la cefazolina, deve essere trattato in modo responsabile. Non è possibile eseguire iniezioni non appena la persona si sente meglio, considerando che il trattamento è finito. Devono essere effettuati almeno 5 giorni di iniezioni di Cefazolina, superando il dolore e la riluttanza. Ciò è particolarmente vero per i bambini. Dopo tutto, un bambino più veloce e più facile di un adulto può "acquisire" tipi di microbi resistenti che causeranno costantemente infezioni difficili da trattare.

Effetti collaterali

Per la maggior parte, gli effetti collaterali della cefazolina riguardano gli organi del tratto gastrointestinale o sono limitati all'ipersensibilità. Se una persona soffre di ipersensibilità a qualsiasi altro farmaco, anche il rischio di sviluppare tale ipersensibilità a Cefazolin è alto. Inoltre, l'ipersensibilità agli antibiotici si sviluppa relativamente spesso nelle persone con tendenza a reazioni allergiche, asma bronchiale, raffreddore da fieno, orticaria, ecc..

Considera i sintomi specifici degli effetti collaterali di Cefazolin da vari sistemi di organi.

Il tratto gastrointestinale. Gli effetti collaterali più comuni sono perdita di appetito, glossite, bruciore di stomaco, dolore addominale, nausea, vomito e diarrea. Meno comunemente, possono svilupparsi candidosi o colite pseudomembranosa. Secondo test di laboratorio, un aumento dell'attività della fosfatasi alcalina, AST e ALT (epatite da farmaci), nonché un aumento della concentrazione di bilirubina nel sangue (ittero congestizio).

Reazioni allergiche. L'antibiotico può causare lo sviluppo di reazioni di ipersensibilità, che si manifestano con febbre da farmaci, eruzione cutanea (orticaria), prurito, spasmo delle vie aeree e aumento del numero di eosinofili nel sangue. In rari casi, è possibile sviluppare angioedema (angioedema), dolore articolare, nefrite allergica, shock anafilattico o eritema multiforme.

Il sistema sanguigno. Raramente, la cefazolina è in grado di portare a una diminuzione del numero di neutrofili, piastrine e leucociti nel sangue. Questa diminuzione delle cellule del sangue è reversibile; il loro numero normale viene ripristinato dopo l'interruzione del farmaco. Sono stati identificati casi isolati di disturbi della coagulazione del sangue e formazione di anemia emolitica..

Sistema urinario. Un aumento della concentrazione di urea e creatinina nel sangue è possibile secondo i test di laboratorio. Quando si usano grandi dosi di antibiotico, l'attività funzionale dei reni può essere compromessa. In questo caso, il dosaggio di Cefazolina viene ridotto e un ulteriore trattamento viene effettuato sotto costante monitoraggio della concentrazione di urea e creatinina nel sangue..

Reazioni locali. La principale reazione locale è un forte dolore quando viene somministrato l'antibiotico. In alcuni casi, può formarsi un sigillo nel sito di iniezione. In rari casi, la somministrazione endovenosa di antibiotici può innescare lo sviluppo di flebite.

Altri organi e sistemi. La cefazolina può portare allo sviluppo di effetti collaterali come vertigini, sensazione di spremitura al petto, convulsioni, disbiosi, aggiunta di un'altra infezione, candidosi (stomatite candidale o vaginite). Con lo sviluppo della candidosi o l'aggiunta di un'altra infezione, è necessario decidere sull'ulteriore opportunità di usare Cefazolin.

Controindicazioni

Se si è allergici a qualsiasi altro antibiotico del gruppo delle cefalosporine, l'uso della cefazolina è severamente vietato. Se una persona è allergica agli antibiotici penicillinici, la cefazolina viene somministrata con attenzione, avendo preparato un kit per combattere lo shock anafilattico, poiché esiste un'allergenicità crociata tra questi due gruppi di farmaci.

Inoltre, l'antibiotico è controindicato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. Cefazolin non viene somministrato ai bambini di età inferiore a 1 mese, poiché non ci sono dati scientificamente provati sulla sua sicurezza per i neonati.

Analoghi

Recensioni

La cefazolina è un antibiotico potente ed efficace, quindi le recensioni a riguardo sono per lo più positive. Spesso questo farmaco viene utilizzato per trattare l'angina quando l'amoxicillina è inefficace. Soprattutto spesso, recensioni positive su Cefazolin vengono lasciate da genitori che sono riusciti a curare i propri figli da qualsiasi infezione grave dopo un lungo periodo di utilizzo di altri antibiotici che si sono rivelati inefficaci. Anche gli adulti che hanno utilizzato il farmaco per il trattamento di infezioni acute delle vie urinarie parlano positivamente del farmaco..

La qualità negativa di Cefazolin, secondo la maggior parte delle persone, è la dolorabilità delle iniezioni. Tuttavia, sullo sfondo dell'elevata efficacia dell'antibiotico, le persone percepiscono questo fattore come uno svantaggio, che, tuttavia, è del tutto possibile sopravvivere e resistere.

Le recensioni negative su Cefazolin sono estremamente rare. Sono lasciati da persone per le quali il farmaco non ha aiutato a curare la malattia o ha causato una forte reazione allergica sotto forma di prurito. Sfortunatamente, esistono tipi di microrganismi resistenti alla cefazolina e l'allergia è uno degli effetti collaterali del farmaco, quindi non è adatto a tutte le persone.

Il costo di Cefazolin può variare a seconda del produttore. I prezzi approssimativi di Cefazolin di vari dosaggi e produttori sono presentati nella tabella:
Dosaggio di cefazolinaProduttore di cefazolinaPrezzo, rubli
1 gSandoz1 bottiglia - 88-95 rubli
1 gSandoz50 bottiglie - 2300-2420 rubli
1 gBiochimico, Ferein-Bryntsalov, Lecco1 bottiglia - 10-15 rubli
500 mgSintesi1 bottiglia - 9-12 rubli
500 mgSintesi, Lecco50 bottiglie - 500-610 rubli
500 mgAKOS50 bottiglie - 430-465 rubli

Quando acquisti Cefazolin, dovresti prestare attenzione all'integrità della confezione. Se le fiale hanno una confezione danneggiata, non è necessario acquistare il farmaco, poiché potrebbe essere di scarsa qualità.

Cefazolin per gatti

La cefazolina è utilizzata con successo dai veterinari per il trattamento di gravi malattie infettive nei gatti. L'antibiotico aiuta a far fronte a avvelenamento del sangue, meningite, peritonite, infezioni degli organi genitali, urinari e respiratori, nonché ossa, articolazioni e pelle. Inoltre, Cefazolin cura le infezioni di ferite e ustioni..

I gatti possono sviluppare allergie al farmaco. Altri effetti collaterali nei gatti includono diarrea, vomito, vertigini e prurito. Può formarsi un piccolo sigillo nel sito di iniezione di cefazolina.

Nei gatti, la cefazolina viene iniettata nel muscolo della coscia della zampa posteriore. Il farmaco viene diluito in lidocaina o novocaina. La durata del corso di terapia va da 5 a 10 giorni. Il dosaggio è calcolato in base al peso dell'animale, in ragione di 10 mg per 1 kg di peso.

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto sui contenuti.