Cefazolina con novocaina

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Perché la cefazolina per iniezione è diluita con novocaina? Quali proprietà ha la novocaina e a cosa serve??
Se ti è stato prescritto questo farmaco, leggi questo articolo e il consiglio medico di tiensmed.ru (www.tiensmed.ru) ti permetterà di imparare molto sulla combinazione di cefazolina con novocaina e sulla novocaina stessa.

Novocaina

La novocaina è un farmaco per l'anestesia locale. Quando entra nel corpo, la novocaina colpisce quindi le cellule nervose e le terminazioni che cessano di condurre gli impulsi del dolore. Inoltre, la novocaina rilassa la muscolatura liscia, compreso il muscolo cardiaco, e riduce anche la sensibilità al dolore di alcune parti del cervello.

Come antidolorifico, la novocaina non dura a lungo, non più di un'ora. Ecco perché la novocaina è così buona per diluire vari farmaci somministrati per via intramuscolare. Questa volta è sufficiente per rendere l'iniezione meno dolorosa..

Cefazolin

La cefazolina è un antibiotico semisintetico di numerose cefalosporine. La cefazolina può aiutarti con malattie causate da molti tipi di streptococchi, stafilococchi, clostridi, diplococchi, neisseria, klebsiella, proteo, salmonella e altri microbi patogeni.

La cefazolina differisce da altri antibiotici in quanto la quantità efficace del farmaco rimane nel corpo del paziente per più di otto ore. La cefazolina viene escreta attraverso i reni. Questo farmaco è molto efficace, ma non è ancora tossico per il corpo.

La cefazolina è utilizzata per la somministrazione intramuscolare e endovenosa. Per eseguire iniezioni endovenose, la cefazolina viene diluita con acqua o soluzione salina appositamente preparata. Per la somministrazione intramuscolare, la cefazolina può essere diluita sia con acqua per preparazioni iniettabili che con novocaina.

Caratteristiche dell'uso della cefazolina con novocaina

Se ti viene prescritta la cefazolina, è preferibile diluirla con novocaina al ritmo di duecentocinquanta o cinquecento milligrammi di cefazolina per due millilitri di novocaina ad una concentrazione dello 0,5 percento. Se, durante la diluizione della cefazolina con novocaina, il farmaco non si dissolve completamente, la fiala deve essere tenuta in mano in modo che il liquido sia riscaldato a temperatura corporea e agitato bene. Riscaldare la cefazolina con novocaina per un massimo di cinque minuti. Se non è stato possibile effettuare immediatamente un'iniezione, la cefazolina già diluita può essere conservata in frigorifero fino a ventiquattro ore.

In nessun caso la novocaina deve essere utilizzata per diluire la cefazolina per la somministrazione endovenosa.
Inoltre, dovresti stare estremamente attento se hai problemi ai reni. Sia la novocaina che la cefazolina hanno un forte effetto sulla loro attività. Pertanto, assicurati di informare il tuo medico sui problemi ai reni..

Inoltre, la cefazolina con novocaina non viene mai prescritta ai bambini di età inferiore ai diciotto anni (a causa delle controindicazioni della novocaina). La cefazolina non deve essere diluita con novocaina nel trattamento di pazienti anziani.

Se sei soggetto a reazioni allergiche, dovresti anche informare il tuo medico di questo. Sia la novocaina che la cefazolina possono causare reazioni allergiche. Pertanto, devi essere estremamente attento.

Tuttavia, la novocaina viene talvolta utilizzata non solo per anestetizzare il sito di iniezione, ma anche per alleviare le condizioni dei pazienti anziani che soffrono di ipertensione, nonché spasmi vascolari di varia localizzazione..

La novocaina può provocare alcuni cambiamenti nella composizione del sangue, deterioramento dell'apparato digerente, insufficienza del ritmo cardiaco, dolore allo sterno. L'uso della novocaina per anestetizzare la cavità orale può provocare intorpidimento temporaneo della lingua e delle labbra, nonché la comparsa di dolore alla fine del periodo di azione della novocaina. La novocaina può essere utilizzata in combinazione con integratori alimentari a base di erbe (integratori alimentari).

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto sui contenuti.

Cefazolin

Composizione

La ricetta in latino dice che una bottiglia del prodotto contiene cefazolina senza aggiunta di componenti aggiuntivi.

Modulo per il rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di polvere giallo-bianca o bianca, che viene sciolta per iniezioni intramuscolari o endovenose. Il farmaco è confezionato in fiale. Questa forma di rilascio come compresse di Cefazolina non è venduta.

effetto farmacologico

Questo farmaco è un antibiotico semisintetico con un ampio spettro di azione antibatterica..

Farmacodinamica e farmacocinetica

L'azione farmacologica del farmaco si basa sul blocco della biosintesi delle pareti cellulari microbiche. L'antibiotico Cefazolin è attivo contro i batteri gram-positivi (Streptococcus spp., Staphylococcus spp.) E gram-negativi (Klebsiella spp., Escherichia coli, Treponema spp., Haemophilus influenzae, Proteus mirabilis, Neisseria gonorrhoeae).

Il farmaco è scarsamente assorbito dal tratto gastrointestinale se usato internamente, quindi viene utilizzato per iniezioni endovenose e intramuscolari. Dopo iniezioni intramuscolari alla dose di 0,5 g, la concentrazione massima si osserva dopo 1-2 ore. Legame alle proteine ​​plasmatiche - circa l'85%.

Il principio attivo del farmaco penetra nel tessuto osseo, così come nei liquidi pleurici, ascitici e sinoviali, ma non viene rilevato nel sistema nervoso.

L'emivita del farmaco è di circa 1,8 ore. Il farmaco viene escreto nelle urine invariato..

Con le iniezioni intramuscolari, circa l'80% della dose viene escreta dopo un giorno. In caso di disfunzione renale, l'emivita plasmatica è aumentata.

Indizi per l'uso di Cefazolin

Le indicazioni per l'uso di Cefazolin hanno quanto segue:

  • infezioni delle vie biliari e urinarie;
  • infezioni del tratto respiratorio;
  • infiammazione nella cavità addominale e negli organi pelvici;
  • avvelenamento del sangue;
  • peritonite e sepsi;
  • infezioni della pelle dopo ustioni, interventi chirurgici e ferite;
  • infiammazione del rivestimento del cuore;
  • infezioni di ossa e articolazioni;
  • malattie veneree;
  • malattie infettive della pelle;
  • mastite.

Da quello che il farmaco sarà efficace in ogni singolo caso, è necessario consultare uno specialista. Solo un medico conosce le indicazioni esatte per l'uso di Cefazolin. Ad esempio, potrebbe consigliare un farmaco per l'angina, le infezioni della pelle o l'avvelenamento del sangue..

Il medicinale è utilizzato anche nella pratica veterinaria per gatti. Le iniezioni aiutano con avvelenamento del sangue, peritonite, meningite e molte malattie infettive.

Controindicazioni

Le principali controindicazioni all'uso del farmaco: intolleranza individuale ed età fino a 1 mese.

Effetti collaterali

L'uso del farmaco può causare i seguenti effetti collaterali:

  • organi dell'apparato digerente: diarrea, nausea, vomito;
  • azione chemioterapica: candidosi, colite pseudomembranosa;
  • allergie: orticaria, eosinofilia, prurito, febbre;
  • reazioni locali: sensazioni dolorose nel sito di iniezione intramuscolare.

In rari casi, si verifica un aumento transitorio dell'attività delle transaminasi epatiche, shock anafilattico, artralgia, angioedema, leucopenia (in forma reversibile), trombocitopenia, neutropenia, disfunzione renale.

Istruzioni per l'uso di iniezioni di Cefazolina (Modo e dosaggio)

Quando vengono prescritte iniezioni di Cefazolin, le istruzioni per l'uso informano che il dosaggio e la durata del corso possono essere diversi a seconda della malattia e della sensibilità individuale dei pazienti. La dose giornaliera per gli adulti va da 1 a 6 g, le iniezioni vengono effettuate 2-3 volte al giorno. La terapia è progettata per un massimo di 7-10 giorni.

Il farmaco viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa. A seconda di ciò, decidono come allevare la cefazolina. Quando viene iniettato per via intramuscolare, il farmaco viene diluito con acqua o soluzione di cloruro di sodio. Per le iniezioni endovenose, viene utilizzato principalmente il cloruro di sodio. In questo caso, il farmaco viene somministrato lentamente. Tempo di somministrazione circa 5 minuti.

Se al paziente viene somministrata una flebo, l'antibiotico viene solitamente diluito con glucosio e il cloruro di sodio viene utilizzato solo in rari casi..

Per il trattamento dell'infiammazione del rivestimento del cuore, delle articolazioni, della pleurite purulenta, delle ossa, della cavità addominale, dell'avvelenamento del sangue, 1 g del farmaco viene somministrato 3 volte al giorno. Con disfunzione renale, il dosaggio deve essere dimezzato.

Il farmaco non può essere combinato nella stessa siringa con altri antibiotici.

Oltre all'acqua e al cloruro di sodio, il farmaco viene talvolta diluito con novocaina. È un anestetico topico che può essere utilizzato per ridurre le sensazioni dolorose quando somministrato. Nella pratica medica, questo farmaco è stato utilizzato per molto tempo, quindi esiste uno schema consolidato su come diluire la cefazolina con la novocaina. Quest'ultimo è preso ad una concentrazione dello 0,25%. Prima di diluire questo farmaco con novocaina, non sono necessarie ulteriori manipolazioni. È sufficiente iniettare 2-3 ml di antibiotico e poi agitare bene. Il risultato è una soluzione pronta per l'uso singolo..

Per alcune indicazioni, il farmaco viene utilizzato anche nella pratica veterinaria al posto delle pillole. In questo caso, viene allevato in lidocaina o novocaina. Il dosaggio per i gatti dipende dal peso dell'animale, è calcolato in modo che 10 mg siano per 1 kg. La terapia dura 5-10 giorni. Prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare un veterinario.

Spesso, Cefazolin Akos viene utilizzato come analogo del farmaco per l'uomo. Viene anche somministrato mediante iniezioni intramuscolari e endovenose (getto e flebo). Istruzioni per l'uso Cefazolin Akos riporta che il dosaggio medio giornaliero per gli adulti è di 1 g. Devono essere somministrati 2 volte al giorno. La dose massima giornaliera non deve superare i 6 g Se necessario, la frequenza di utilizzo può essere aumentata fino a 3-4 volte al giorno. La durata media della terapia è di 7-10 giorni.

Il dosaggio medio giornaliero per i bambini è di 25-30 mg / kg e, in caso di infezioni gravi, di 100 mg / kg.

Aggiustamenti della dose per disfunzione renale.

Per le iniezioni intramuscolari, un antibiotico alla dose di 500 mg viene miscelato con 2 ml di acqua, 1 g viene diluito in 2,5 ml di acqua. Per la somministrazione endovenosa, il farmaco viene miscelato con 5 ml di acqua e iniettato per 3-5 minuti.

Overdose

La somministrazione del farmaco a dosi elevate può causare vertigini, mal di testa e parestesie. Le persone con insufficienza renale cronica possono sviluppare effetti neurotossici. Si notano convulsioni, tachicardia e vomito.

In caso di reazioni tossiche e segni di sovradosaggio, l'eliminazione del farmaco può essere accelerata attraverso l'uso dell'emodialisi.

Interazione

Quando il farmaco è combinato con aminoglicosidi, rifampicina, vancomicina, si nota il sinergismo dell'azione antimicrobica. Gli aminoglicosidi aumentano la probabilità di danni ai reni. Il farmaco è incompatibile con loro..

Non è desiderabile combinare il farmaco con anticoagulanti e diuretici.

Interazione con agenti che inibiscono la secrezione tubulare, aumenta il livello del principio attivo del farmaco nel sangue, aumenta la probabilità di reazioni tossiche e rallenta il tempo di eliminazione.

Condizioni di vendita

Il farmaco viene venduto solo con prescrizione specialistica.

Condizioni di archiviazione

Le condizioni ottimali di conservazione sono asciutte e buie. Temperatura non superiore a 5 ° С.

Iniezioni Cefazolin - istruzioni per l'uso

Le iniezioni di cefazolina sono un antibiotico del gruppo delle cefalosporine di prima generazione.

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco Cefazolin è disponibile sotto forma di polvere per la preparazione di una soluzione e la sua successiva iniezione per via intramuscolare o endovenosa. Polvere in flaconi di vetro trasparente in una scatola di cartone, un'annotazione dettagliata con una descrizione delle caratteristiche dell'antibiotico è allegata al farmaco.

Polvere di colore bianco o quasi bianco, una volta sciolta, si trasforma in un liquido trasparente incolore con un leggero odore specifico. Ogni flacone contiene 250 mg, 500 mg o 1 g di principio attivo attivo - Cefazolina sotto forma di sale sodico.

effetto farmacologico

Antibiotico semisintetico di cefalosporine di 1a generazione per uso parenterale. Agisce battericida, bloccando le proteine ​​leganti la penicillina (ad esempio le transpeptidasi), interrompe la sintesi della parete cellulare dei microrganismi. Ha una vasta gamma di effetti. La prevalenza della resistenza acquisita può variare geograficamente e anche nel tempo, devono essere prese in considerazione le informazioni locali, soprattutto in caso di trattamento di infezioni gravi.

Microrganismi sensibili alla cefazolina:

  • Aerobi Gram-positivi: Staphylococcus aureus (sensibile alla meticillina); Staphylococcus saprophyticus; Streptococcus pneumoniae; Streptococcus agalactiae; Streptococcus pyogenes, Corynebacterium diphtheria, Bacillus anthracis.
  • Microrganismi Gram-negativi: Neisseria meningitides, Neisserria gonorrhoeae, Shigella spp., Salmonella spp., Treponema spp., Leptospira spp..

Microrganismi moderatamente sensibili alla cefazolina:

  • Aerobi Gram-positivi: Staphylococcus aureus; Staphylococcus epidermidis; Staphylococcus haemolyticus; Staphylococcus hominis; Streptococcus pneumoniae (moderatamente sensibile alle penicilline).
  • Aerobi Gram-negativi: Escherichia coli; Haemophilus influenzae; Klebsiella oxytoca; Klebsiella pneumoniae; Proteus mirabilis.

Microrganismi con resistenza naturale alla cefazolina:

  • Aerobi Gram-positivi: Enterococcus spp.; Staphylococcus aureus (resistente alla meticillina); Staphylococcus pneumoniae (resistente alla penicillina).
  • Aerobi Gram negativi: Acinetobacter baumanii; Citrobacter freundii; Enterobacter spp.; Morganella morganii; Moraxella catarrhalis; Proteus vulgaris; Pseudomonas aeruginosa; Serratia marcescens; Stenotrophomonas maltophilia.
  • Anaerobi: Bacteroides fragilis.
  • Altri microrganismi: Chlamydia spp.; Chlamydophila spp.; Legionella spp.; Mycoplasma spp.

Lo Streptococcus pneumoniae resistente alla penicillina a causa della resistenza crociata alle cefalosporine è insensibile alle cefalosporine, compresa la cefazolina.

Farmacocinetica

Se assunta per via orale, la cefazolina non viene assorbita, quindi il farmaco viene utilizzato solo per via parenterale.

Dopo somministrazione intramuscolare, la cefazolina viene rapidamente assorbita dal sito di iniezione, rispetto alla maggior parte delle altre cefalosporine, la concentrazione del farmaco nel plasma sanguigno è più alta e persiste più a lungo.

La cefazolina non viene metabolizzata nel corpo umano. La maggior parte del farmaco somministrato viene escreto nelle urine a causa della filtrazione glomerulare e della secrezione tubulare in una forma microbiologicamente attiva. Durante le prime 6 ore dal momento della somministrazione, il 60-90% del farmaco viene escreto nelle urine, durante il giorno - 70-95% della dose somministrata. Una piccola parte del farmaco viene escreta dal corpo insieme alla bile. L'emivita nei pazienti con funzionalità renale compromessa (T1 / 2) può essere estesa a 20-40 ore.

Indicazioni per l'uso

L'antibiotico Cefazolin è prescritto ai pazienti sotto forma di iniezioni per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili a Cefazolin:

  • infezioni del sistema genito-urinario - cistite complicata, uretrite, pielonefrite, gonorrea, sifilide;
  • sepsi;
  • endocardite;
  • peritonite;
  • complicazioni postoperatorie;
  • malattie infettive e infiammatorie dell'apparato respiratorio - bronchite, bronchiolite, polmonite, enfisema, ascesso polmonare;
  • malattie infettive delle ossa e delle articolazioni, compresa la poliomielite;

Le iniezioni di cefazolina sono anche prescritte per le donne che hanno subito un taglio cesareo al fine di prevenire complicazioni postoperatorie.

Controindicazioni

Il farmaco ha controindicazioni, quindi, prima di iniziare la terapia, assicurarsi di studiare attentamente le istruzioni allegate. Le iniezioni di cefazolina non devono essere somministrate ai pazienti se presentano una o più condizioni:

  • Ipersensibilità alla cefazolina;
  • una storia di gravi reazioni di ipersensibilità (ad esempio, reazioni anafilattoidi) alle cefalosporine o ad altri antibiotici beta-lattamici (penicilline, monobactamici, carbapenemi);
  • periodo neonatale fino a 1 mese, compresi i bambini prematuri.

Quando si utilizza la soluzione di lidocaina come solvente, vedere le istruzioni per l'uso della lidocaina.

Le controindicazioni relative sono il periodo di allattamento e la presenza di colite pseudomembranosa nel paziente, anche nell'anamnesi.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Cefazolin è inteso solo per somministrazione parenterale - il farmaco deve essere iniettato per via endovenosa (getto o flebo) o in profondità per via intramuscolare.

Le dosi del farmaco e la durata del ciclo di trattamento sono stabilite individualmente, tenendo conto della gravità del decorso e della localizzazione dell'infezione, nonché della potenziale sensibilità dell'agente patogeno.

La dose media giornaliera per gli adulti è di 1-4 g; la frequenza di somministrazione è 3-4 volte al giorno. La dose massima giornaliera è di 6 g La durata media del trattamento è di 7-10 giorni..

In accordo con i principi della terapia antibiotica, il ciclo di trattamento deve essere continuato per almeno 2-3 giorni dopo che la febbre si è risolta o fino all'ottenimento della conferma dell'eradicazione dell'agente patogeno..

Dosaggio per adulti

Infezioni lievi causate da cocchi gram-positivi sensibili

Hai urgentemente bisogno di consigli da un'infermiera o solo da una persona esperta.

Codice HTML:
Codice BB per forum:

Come sarà?

Ragazze!! Chissà come fare le iniezioni, per favore dimmelo.
Mi sono state prescritte iniezioni muscolari: cefazolina. L'ho comprato - è in polvere in bottiglie di vetro. Il medico ha detto di diluirlo con Lidocaine 2 ml. L'ho comprato. Leggi completamente
+12 Registrati e ottieni l'opportunità di valutare i materiali, comunicare nei commenti e molto altro! ') "> Registrati e ottieni l'opportunità di valutare i materiali, comunicare nei commenti e molto altro!')"> Orecchini madre02/09/201431785 commenti
Tutte le ricette
Ricette di Povarenok.ruTutte le ricette
Charlotte da zia Sveta
Sì, le ricette per tutti i tipi di "Charlottes" sul sito.
Più dettagli "
Formaggio Adyghe senza uova e aceto.
Postato da Valentina, forum SAY-7. Il formaggio è molto facile da preparare.
Più dettagli "
Patate al forno perfette.
Voglio condividere con voi un altro meraviglioso piatto.
Più dettagli "
Involtino di pollo "Marmo".
Dirò subito: l'idea appartiene a NINA SCHMIDT (Nina60),
Più dettagli "

Commenti

in modo che il prete non ferisca così tanto

Mi è stato detto che la lidocaina è al posto dell'acqua. E se compri l'acqua, quanto ti serve?

se una persona incompetente mi fa un'iniezione, può essere pericoloso.

quanto è dolorante

quanto è dolorante

Oms? Cefazolina o lidocaina?

nell'annotazione, si raccomanda di diluire la cefazolina solo con acqua per preparazioni iniettabili e la lidocaina è usata per CEFOTAXIM

La cefazolina viene somministrata per via intramuscolare o endovenosa, dopo aver sciolto la dose di polvere richiesta in acqua, lidocaina o novocaina.

perché non puoi assumere un'infermiera della clinica per andare a fare le iniezioni?

Mi faccio l'iniezione da molti anni, non ci sono stati problemi. E un livido o una protuberanza e un'infermiera possono organizzare.
E perché non puoi assumere un'infermiera della clinica per andare a fare le iniezioni?

negoziare il tempo e andare

L'ago deve essere inserito a una profondità di almeno 2/3 dell'ago

Puoi inserire come e lasciare un commento.

Inserisci immagine

Puoi caricare un'immagine dal tuo computer nel testo:

Cosa aiuta l'antibiotico Cefazolin e le istruzioni per l'uso del farmaco per gli adulti

Istruzioni per l'uso di Cefazolin

Sostanza attivaCefazolina sodica
effetto farmacologicoBattericida
Condizioni di vacanzaPrescrizione
Modulo per il rilascioPolvere per la preparazione della soluzione per iniezione, liofilizzata
Gravidanza e allattamentoSecondo le indicazioni
Fascia di età1 mese +
Data di scadenza2 anni
Condizioni di archiviazioneNon superiore a +25 ° C
Analoghi
  • Zolin
  • Intrazoline
  • Lysoline
  • Natsef
  • Orpin
  • Caesolin
CategoriaFarmaci antibatterici
ProduttoreAzienda farmaceutica LEKKO (RF); FARMSINTEZ (RF); BELMEDPREPARATY (RB); ID dell'immagine: KRASFARMA (RF); SERENA PHARMA (India); BIOCHEMIST (RF); BORISOVSK FABBRICA DI PREPARAZIONI MEDICHE (RB); SANDOZ (Svizzera); M.J. BIOPHARM (India)
Prezzo30-48 rubli.

Applicazione di Cefazolin

Come prendere Cefazolin:

Cefazolin per adulti

L'antibiotico Cefazolin può essere somministrato IM o IV (getto o flebo). La dose giornaliera media per gli adulti è di 1 g, la frequenza di somministrazione è 2-4 volte / die.

Prevenzione dell'infezione postoperatoria: iniettato alla dose di 1 g 30 minuti prima dell'intervento, 0,5-1 g durante l'intervento e 0,5-1 g ogni 6-8 ore durante il giorno dopo l'intervento.

Dose massima: 6 g / giorno.

Cefazolin per bambini

La cefazolina è prescritta per i bambini in una dose giornaliera media di 20-40 mg / kg. Nelle infezioni gravi, la dose può essere aumentata a 100 mg / kg / die. La durata del trattamento è di 7-10 giorni..

Come diluire la cefazolina

Il farmaco è doloroso, quindi, secondo le istruzioni per la diluizione di Cefazolina, vengono utilizzate soluzioni di novocaina allo 0,5% o 1%, soluzione di lidocaina all'1% o acqua per preparazioni iniettabili.

Quanti giorni viene iniettato Cefazolin

Il farmaco viene utilizzato per 7-14 giorni. Non usi le iniezioni di Cefazolin per meno di 5 o più di 15 giorni, perché in questo caso, c'è un alto rischio di sviluppare tipi di microrganismi resistenti agli antibiotici che possono causare infezioni.

Cefazolin per l'angina

Cefazolin è usato per l'angina. Il dosaggio e la frequenza di utilizzo sono determinati dal medico!

Come iniettare Cefazolin

Innanzitutto, è necessario diluire la polvere di Cefazolina in novocaina o lidocaina. È necessario trattare il sito di iniezione con un antisettico. Rilasciare l'aria dalla siringa con la soluzione preparata. Quindi, posizionare l'ago perpendicolare alla superficie della pelle e inserirlo in profondità nel muscolo in modo che il farmaco non penetri nello strato di grasso sottocutaneo. Premere lentamente sul pistone. Quindi rimuovere l'ago, tenendolo per il bordo posto sulla siringa. Sono necessarie siringhe con aghi per iniezione intramuscolare, perché se gli aghi sono disponibili per l'iniezione endovenosa, possono staccarsi e andare in profondità sotto la pelle. Dopo un caso del genere, dovresti contattare un chirurgo.

Cefazolin nel naso

Le istruzioni non indicano come instillare la cefazolina nel naso. L'uso intranoso non è previsto, quindi solo il medico decide esattamente questo metodo di applicazione, tenendo conto di tutti i rischi e della possibile efficacia. Anche le dosi sono scelte dal medico. È impossibile trattare in modo indipendente la malattia con questo farmaco, solo previo accordo con il medico!

Cefazolin per la polmonite

La polmonite (polmonite) è un'infiammazione del tessuto polmonare di origine infettiva con una lesione predominante degli alveoli e del tessuto interstiziale del polmone (stroma). In pratica, il farmaco Cefazolin è usato per trattare la polmonite. Con la polmonite batterica, il farmaco Cefazolin deve essere somministrato a 500 mg ogni 12 ore.Il dosaggio massimo dell'antibiotico al giorno è di 1 g.Il regime di trattamento può essere modificato dal medico curante. Il farmaco è prescritto da un medico!

Cefazolina per la bronchite

Il farmaco Cefazolin è usato per trattare la bronchite. Il dosaggio giornaliero per la bronchite è di 250 mg - 1 g Frequenza di utilizzo 3-4 volte al giorno. La dose giornaliera massima è di 6 g. Per i bambini di età superiore a 1 mese, la dose giornaliera è di 25-50 mg. Il volume del farmaco dipende dal peso corporeo. Nelle infezioni gravi, la dose giornaliera viene aumentata a 100 mg. Le iniezioni vengono eseguite con una frequenza di 3-4 volte al giorno. Il dosaggio, il corso del trattamento è fissato dal dottore individualmente!

Cefazolin in ginecologia

Il farmaco Cefazolin è prescritto in ginecologia. Il dosaggio, il corso del trattamento è prescritto dal medico, tenendo conto della diagnosi e della gravità della malattia.

Cefazolin dalla temperatura

È necessario superare i test, scoprire la causa dell'aumento della temperatura. Successivamente, il medico conclude sulla nomina di un antibiotico secondo le indicazioni. Il farmaco Cefazolin è indicato per i bambini da 1 mese.

Composizione di Cefazolin

1 flacone contiene: principio attivo: Cefazolina sodica 250 mg, 500 mg o 1 g.


La formula strutturale di Cefazolin è C14H14N8O4S3. Foto: wikipedia.org

Con cosa aiuta Cefazolin

Malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili alla cefazolina:

  • malattie del tratto respiratorio superiore e inferiore;
  • vie urinarie (cistite, uretrite) e biliari;
  • organi della piccola pelvi;
  • pelle e tessuti molli;
  • ossa e articolazioni;
  • endocardite;
  • sepsi;
  • peritonite;
  • otite media;
  • osteomielite;
  • mastite;
  • ferite, ustioni e infezioni postoperatorie;
  • sifilide, gonorrea.

Controindicazioni

  • ipersensibilità alle cefalosporine e altri antibiotici beta-lattamici;
  • età dei bambini fino a 1 mese (l'efficacia e la sicurezza d'uso non sono state stabilite).

Effetti collaterali di Cefazolin

  • Reazioni allergiche: ipertermia, eruzione cutanea, orticaria, prurito, broncospasmo, eosinofilia, edema di Quincke, artralgia, shock anafilattico, eritema multiforme, eritema essudativo maligno (sindrome di Stevens-Johnson).
  • Dal sistema nervoso: convulsioni.
  • Dal sistema genito-urinario: in pazienti con malattia renale, se trattati con dosi elevate (6 g / die) - funzionalità renale compromessa (in questi casi, la dose è ridotta).
  • Dalla distesa digestiva: anoressia, nausea, vomito, diarrea, dolore addominale, enterocolite pseudomembranosa, aumento transitorio dell'attività delle transaminasi epatiche (AST, ALT), fosfatasi alcalina, LDH; raramente - ittero colestatico, epatite.
  • Dal lato del sistema ematopoietico: leucopenia, neutropenia, trombocitopenia / trombocitosi, anemia emolitica.
  • Con trattamento a lungo termine: disbiosi, superinfezione causata da ceppi resistenti agli antibiotici, candidosi (inclusa stomatite candidale).
  • Altri: ipercreatininemia, aumento del PT; reazioni al sito di iniezione: con iniezione intramuscolare - dolore al sito di iniezione; con somministrazione endovenosa - flebite.

Azione di Cefazolin

L'antibiotico Cefazolin ha un effetto battericida. Interagisce con specifiche proteine ​​leganti la penicillina sulla superficie della membrana citoplasmatica, inibisce la sintesi dello strato peptidoglicano della parete cellulare (inibisce la transpeptidasi, inibisce la formazione dei legami incrociati delle catene peptidoglicane), rilascia enzimi autolitici della parete cellulare, provocando danni e morte dei batteri.

Precauzioni

Utilizzare le iniezioni di Cefazolin con cautela per la funzione renale compromessa.

  • Nei pazienti con ipersensibilità alle penicilline, sono possibili reazioni allergiche agli antibiotici cefalosporinici.
  • Durante il trattamento è possibile una reazione urinaria falsa positiva allo zucchero.
  • La cefazolina viene escreta durante l'emodialisi.

Cefazolin durante la gravidanza

  • Penetra nella barriera placentare.
  • Basse concentrazioni di cefazolina sono determinate nel latte materno.
  • L'uso durante la gravidanza e l'allattamento è giustificato solo nei casi in cui il beneficio atteso per la madre supera il potenziale rischio per il feto o il bambino..

Domanda di funzionalità renale compromessa

Con cautela, le iniezioni di Cefazolina vengono utilizzate per la funzione renale compromessa.

L'uso di Cefazolin nei bambini

  • Controindicato nei bambini di età inferiore a 1 mese..
  • L'applicazione nei bambini di età superiore a 1 mese è possibile in base al regime posologico.

Interazioni farmacologiche

  • Se usato contemporaneamente ai diuretici "ad ansa", la secrezione tubulare di cefazolina viene bloccata (questa combinazione non è raccomandata).
  • Il farmaco Cefazolin può causare reazioni simili al disulfiram se usato contemporaneamente all'etanolo.
  • Il probenecid interferisce con l'escrezione della cefazolina.

Effetti collaterali e controindicazioni

L'effetto negativo sul corpo è accompagnato da un malfunzionamento di tutti gli organi vitali. Il sistema digestivo soffre. Si osservano disturbi nel funzionamento del sistema nervoso. La persona diventa irrequieta, debole e nervosa..

Gli effetti collaterali si manifestano spesso nello sviluppo di una reazione allergica. La pelle è ricoperta da una caratteristica eruzione cutanea. Appaiono prurito, bruciore e arrossamento di alcune aree.

Tra le controindicazioni per l'uso ci sono:

  • intolleranza ai singoli componenti del farmaco;
  • età da bambini fino a 1 mese.

"Cefazolin" è approvato per l'uso in persone che soffrono di insufficienza renale o epatica. Consigliato per l'uso con cautela in pazienti con malattie intestinali.

Cefazolin o Ceftriaxone

Il medicinale Cefazolin è un antibiotico cefalosporinico di prima generazione. Principio attivo: Cefazolina sodica. Ceftriaxone è un antibiotico cefalosporinico di terza generazione. Il principio attivo del farmaco: Ceftriaxone sodico. Ceftriaxone ha uno spettro d'azione più ampio rispetto a Cefazolin. A volte questi due farmaci vengono erroneamente indicati come analoghi. Per le infezioni intestinali, la preferenza è data a Ceftriaxone (salmonellosi, febbre tifoide, infezioni intestinali da enterococco). Con l'otite media, la cefazolina è più spesso prescritta, perché ha un'elevata attività contro stafilococchi, streptococchi che causano otite media purulenta. Entrambi i farmaci sono prescritti da un medico! Ceftriaxone è più economico di Cefazolin. Cefazolin prezzo da 30 rubli.

Il parere di un esperto su questo tema:

Risposta di Mikhail Nasekin, anestesista, ecografo, fisiologo sportivo (Clinica di Expert Medical Technologies), anestesista-rianimatore (ospedale pediatrico ZA Bashlyaeva).

Nasekin Mikhail, anestesista-rianimatore

“La cefazolina e il ceftriaxone sono farmaci dello stesso gruppo (cefalosporine), sintetizzati rispettivamente nel 1971 e nel 1982, quindi la cefazolina appartiene alla prima generazione e il ceftriaxone alla terza generazione..

Entrambi vengono somministrati per via parenterale, cioè per iniezione in un muscolo o in una vena, ma poiché il tempo di eliminazione (T 1/2) del ceftriaxone è molto più lungo, può essere somministrato solo una volta al giorno, il che è molto conveniente, mentre la cefazolina 3-4 volte a giorno.

Ceftriaxone penetra molto meglio nel cervello, quindi è usato per trattare malattie neuroinfettive (ad esempio, la meningite).

I principali effetti collaterali in questi parenti sono simili: reazioni allergiche (prurito, eruzione cutanea, broncospasmo), violazione della microflora dello stomaco, diminuzione del numero di leucociti (leucopenia), entrambi penetrano bene nel latte materno. Ceftriaxone ha un'ulteriore grave limitazione: il suo uso prolungato porta all'ispessimento della bile e può portare a calcoli biliari..

In generale: ogni antibiotico viene utilizzato rigorosamente secondo le indicazioni e in base al quadro clinico della malattia, ci sono casi in cui la cefazolina è sufficiente, ma ci sono luoghi in cui non si può fare a meno di ceftriaxone (ad esempio, la meningite), inoltre, il suo utilizzo è più conveniente e prevede solo 1 iniezione al giorno e la cefazolina viene solitamente somministrata 4 volte ".


Cefazolin o Ceftriaxone. Foto: med-group.ru

Analoghi

Cefazolin Sandoz

Sandoz Gmbh, GermaniaPrezzo circa 70 rubli.

La principale differenza tra Sandoz e Cefazolin o Cefazolin-AKOS ordinari è che è prodotto in Germania. Sotto tutti gli altri aspetti - nella composizione, nelle indicazioni e controindicazioni, negli effetti collaterali - queste iniezioni non fanno la differenza. Il farmaco si presenta sotto forma della stessa polvere bianca, ma in una confezione diversa. Solo il suo prezzo è più alto, il che non si osserva nell'analogo domestico.

Inoltre, secondo le recensioni dei pazienti, Cefazolin Sandoz è molto doloroso da iniettare, quindi si consiglia di diluirlo con novocaina o lidocaina.

  • Fatto in Germania
  • Disponibilità letteralmente in tutte le farmacie.
  • Prezzo più alto
  • Iniezioni "doloranti".

Ceftriaxone

LEKKO, Russia Prezzo circa 30 rubli.
Ceftriaxone è un farmaco che viene utilizzato per le stesse malattie sopra elencate e viene anche somministrato per via endovenosa o intramuscolare. La principale differenza tra Ceftriaxone e Cefazolin è il suo principio attivo ceftriaxone, che non differisce nella sua azione dalla cefazolina.

Ceftriaxone può anche essere somministrato e iniettato con cautela nei bambini, negli adulti e nelle donne in gravidanza. Ceftriaxone tratta anche le infezioni infiammatorie, ma non il mal di gola con il raffreddore e può avere gli stessi effetti collaterali quando somministrato.

E i pazienti che hanno assunto Ceftriaxone affermano che è più forte di Cefazolin.

  • Prezzo
  • Azione più forte.
  • Periodo di validità - 2 anni
  • Diminuzione della pressione, stress sul cuore.

Cefotaxime

ESPORTAZIONI ROMA, India Prezzo circa 30 rubli.
Cefotaxime è un altro farmaco con le stesse indicazioni per l'uso. La principale differenza tra Cefotaxime e i suoi analoghi è il principio attivo cefotaxime, altrimenti è simile ai farmaci precedenti. Inoltre, non è possibile iniettare Cefotaxime per via intramuscolare a bambini di età inferiore a 2,5 anni..

I pazienti hanno risposto bene al farmaco per la maggior parte, molti erano contenti che il trattamento fosse rapido e senza reazioni allergiche.

  • Rapido miglioramento delle condizioni del paziente
  • Nella maggior parte dei casi - nessuna reazione allergica al farmaco.
  • Durata a magazzino più breve - due anni
  • È severamente vietato assumere Cefotaxime durante la gravidanza e all'età di meno di 2,5 anni.

Sulbactomax

Mili Healthcare Ltd, Regno Unito Prezzo circa 270 rubli.

Sulbactomax è un altro analogo della cefazolina, che è anche una polvere di diluizione. Il farmaco è stato recentemente sviluppato ed è considerato un antibiotico innovativo perché ha due principi attivi nella sua composizione: 1000 mg di ceftriaxone e 500 mg di sulbactam. Quindi, per questo, è efficace contro le infezioni dei tessuti molli, delle basse vie respiratorie, contro la meningite e la gonorrea. Disponibile per bambini. Ma c'è anche un lato negativo nell'innovazione: questo è un maggior numero di possibili effetti collaterali, tra cui esantema, mancanza di respiro, ittero, ecc..

  • Tratta più malattie (meningite, gonorrea, ecc.)
  • Disponibile per bambini fin dall'infanzia.
  • Altri effetti collaterali
  • Prezzo più alto.

Cefazolin o Cefotaxime

Il medicinale Cefazolin è un antibiotico cefalosporinico di prima generazione. Principio attivo: Cefazolina sodica. Cefotaxime è un antibiotico cefalosporinico di terza generazione. Il principio attivo del farmaco: Cefotaxime sodico. Questi due antibiotici sono spesso chiamati erroneamente analoghi. Cefotaxime ha uno spettro d'azione più ampio. La cefazolina è più efficace per le infezioni da Staphylococcus aureus. Cefotaxime è indicato per Pseudomonas aeruginosa. Cefotaxime è usato per le infezioni del SNC. bene nel liquido cerebrospinale. Entrambi i farmaci sono prescritti dal medico in base alla diagnosi! Ad un costo, Cefotaxime è più economico di Cefazolin.

Il parere di un esperto su questo tema:

Anna Vladimirovna Malashevskaya, capo della rete di farmacie della clinica Ekaterininskaya risponde.

“Cefazolin e Cefotaxime non possono essere confrontati, perché questi sono antibiotici iniettabili e sono prescritti solo da un medico, a seconda della sensibilità della microflora a queste sostanze ".


Cefazolin o Cefotaxime. Foto: nardis.ru

Effetti collaterali

Dopo aver usato questo farmaco, potresti riscontrare alcuni effetti collaterali della seguente natura:

  • Dolore addominale
  • Nausea
  • Vomito
  • Diarrea, diarrea
  • Glossite
  • Bruciore di stomaco
  • Perdita di appetito
  • Interruzione dell'attività funzionale dei reni
  • Candidosi.

Per informazioni su come eliminare rapidamente il bruciore di stomaco, leggi l'articolo: bruciore di stomaco.

Inoltre, alcuni pazienti avvertono dolore dopo le iniezioni con un antibiotico e trovano un sigillo nel sito dell'iniezione intramuscolare, che in realtà non è nulla di grave. Sono state registrate anche una serie di reazioni allergiche a Cefazolin (Cefazolin-AKOS), tra cui: orticaria, shock anafilattico, dolore vascolare, eruzioni cutanee e prurito in vari luoghi, condizioni febbrili, aumento del volume dei leucociti eosinofili ed edema di Quincke.

Abbastanza raramente, ma c'erano ancora effetti collaterali direttamente correlati al sistema circolatorio: una diminuzione del numero di piastrine, leucociti e neutrofili nel sangue. Ciò non causa molti danni, poiché una tale diminuzione del numero di cellule è reversibile e si interrompe immediatamente dopo l'interruzione del trattamento con il farmaco. Il sangue assume quindi la sua consueta, normale composizione..

Cefazolina o cefalexina

Il farmaco Cefazolin appartiene agli antibiotici della serie di cefalosporine (I generazione). Principio attivo: Cefazolina sodica. Forma di rilascio: polvere per preparazione di una soluzione per amministrazione endovenosa e intramuscolare. La cefalexina appartiene allo stesso gruppo di antibiotici della cefazolina. Nella composizione della cefalexina, il principio attivo è la cefalexina. La forma di rilascio di questo farmaco è più varia: capsule, compresse rivestite, polvere per preparare una sospensione per somministrazione orale. Il vantaggio principale di Cephalexin è la somministrazione orale. L'antibiotico Cefazolin è indicato da 1 mese; Cephalexin con cautela da 6 mesi. Questi farmaci sono prescritti da un medico, sulla base di una visita medica! Ad un costo, Cefalexin è più costoso di Cefazolin.


Cefazolina o cefalexina. Foto: yandex.ru

Overdose

Un sovradosaggio dopo un uso scorretto dell'antibiotico Cefazolin (Cefazolin-AKOS) è ammissibile e si manifesta in una serie di sintomi, come ad esempio:

  • Contrazioni muscolari involontarie
  • Sindrome convulsiva
  • Mal di testa
  • Vertigini
  • Parestesie
  • Disturbi improvvisi del ritmo cardiaco
  • Vomito.

Il trattamento di questi sintomi è il seguente: in primo luogo, è necessario interrompere immediatamente le iniezioni di un farmaco e, in secondo luogo, se i sintomi infastidiscono troppo il paziente, deve iniziare a prendere farmaci in grado di eliminarli. Si nota che il corpo stesso contribuisce al ritiro dell'antibiotico: in caso di sovradosaggio, l'emodialisi viene accelerata, il che contribuisce al rapido completamento dell'intero processo. Bene, se il caso è molto grave, si verifica il ricovero in ospedale e viene utilizzata la pulizia meccanica del sangue: la dialisi.

Gocce di gel con Cefazolin

Le gocce di gel con Cefazolina sono anche chiamate gocce di Markov n. 4. Le gocce contengono:

  • Gentamicina;
  • Idrocortisone;
  • Difenidramina;
  • Galazolin;
  • Acqua;
  • Acido aminocaproico;
  • Suprastin;
  • Xylometazoline;
  • Gel di agar all'amido.

La gentamicina provoca una reazione allergica, quindi la cefazolina viene presa come base per questa combinazione. Le gocce sono usate per trattare la rinite di origine batterica. Le gocce di gel con Cefazolin hanno un effetto batterico, antistaminico e vasocostrittore. Le gocce di Markov n. 4 con un antibiotico sono raccomandate per patologie di natura infettiva e infiammatoria.

Indicazioni per l'uso del farmaco

"Cefazolin" è indicato per molte malattie che colpiscono vari organi del corpo umano. La terapia "Cefazolin" può essere necessaria nei seguenti casi:

  • lesione infettiva del tratto respiratorio inferiore e superiore di natura batterica;
  • patologia del sistema ORL;
  • danno agli organi pelvici;
  • terapia delle vie biliari e urinarie;
  • mastite;
  • peritonite;
  • lesione infettiva dei tessuti molli e della pelle.

Un antibiotico sotto forma di iniezioni è obbligatorio dopo l'intervento chirurgico. Stabilizza le condizioni di una persona a seguito di lesioni, gravi ustioni e altre malattie.

Cefazolina e alcol

La cefazolina non può essere utilizzata insieme all'alcol. Le bevande alcoliche hanno un effetto tossico sui reni, attraverso i quali il farmaco viene escreto. Di conseguenza, l'efficacia dell'antibiotico diminuisce. Inoltre, l'uso combinato di Cefazolina e alcol può portare a nefrite tubulointerstiziale, che porta a cambiamenti morfologici e funzionali nei reni. La combinazione di un antibiotico e alcol aumenta il rischio di reazioni simili all'abuso (aumento della pressione sanguigna, nausea e vomito, sensazione di caldo, capogiri e dolore toracico).

Effetti collaterali

La maggior parte dei farmaci può causare effetti collaterali. Non esistono sostanze ideali per tutti i pazienti. Alcuni hanno intolleranza individuale. Tra gli effetti indesiderati che possono verificarsi dopo l'uso di Cefazolin, ci sono:

  • Vari tipi di allergie;
  • Eruzioni cutanee;
  • Prurito della pelle;
  • Stati di shock;
  • Sindrome di Steven Johnson;
  • Edema di Quincke;
  • Artralgia;
  • Convulsioni;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Leucopenia;
  • Dolore durante l'iniezione del farmaco;
  • Disordini gastrointestinali;
  • Epatite;
  • Diarrea;
  • Trombocitopenia
  • Insufficienza renale;
  • Dolore all'addome;
  • Ittero colestatico;
  • Broncospasmo;

Cefazolin per cani

I veterinari prescrivono la cefazolina iniezioni agli animali. Il dosaggio, la frequenza e il corso della somministrazione sono prescritti dal medico. Nelle cliniche veterinarie c'è Cefazolin per animali - Cefazolin (Arterium). Il farmaco viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa (getto o flebo). Sciogliere il farmaco prima dell'uso. Le soluzioni appena preparate mantengono la loro stabilità fisica e chimica per 4 ore a temperatura ambiente (o per 12 ore a 2-8 ° C).

  • Quando somministrato per via intramuscolare, il contenuto del flaconcino viene sciolto in 4-5 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% o acqua sterile per preparazioni iniettabili.
  • Per l'iniezione a getto endovenoso, una singola dose del farmaco viene sciolta in 10 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% e iniettata lentamente nell'arco di 3-5 minuti.
  • Con la flebo endovenosa, una singola dose del farmaco viene sciolta in 100-250 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% o soluzione di glucosio al 5%; l'iniezione viene eseguita per 20-30 minuti (la velocità di somministrazione è di 60-80 gocce al minuto).

La dose raccomandata per cani e gatti è di 15-30 mg di Cefazolina per 1 kg di peso corporeo con un intervallo di 6-12 ore La durata del trattamento va dai 5 ai 10 giorni. Durata di prevenzione di complicazioni chirurgiche nel periodo postin vigore - 3-5 giorni.


Cefazolin per cani. Foto: yandex.ru

Le informazioni sono verificate da Filzor.ru

Condizioni d'uso

Va notato che la forma di dosaggio più efficace di questo antibiotico della serie delle cefalosporine è una soluzione iniettabile per somministrazione endovenosa o intramuscolare. Non è pratico assumere Cefazolina per via orale, poiché il farmaco in compresse non ha il tempo di essere assorbito nel flusso sanguigno, essendo distrutto nel tratto digestivo.

Prima di somministrare le iniezioni, il farmaco viene diluito in una soluzione di destrosio o cloruro di sodio a concentrazione, secondo le istruzioni allegate. Il medicinale viene somministrato tre volte al giorno. La dose per gli adulti non deve superare i 4 grammi al giorno e per i bambini la dose massima giornaliera è determinata al ritmo di 50 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo del bambino. La durata della terapia antibiotica è determinata dal medico curante.

Come funziona la medicina?

Il vantaggio dell'antibiotico Cefazolin è la capacità di avere un effetto battericida. Quando ingerito, il componente principale rallenta la formazione di lunghe catene polisaccaridiche, che sono considerate la base strutturale delle pareti dei batteri. Il farmaco ha una vasta gamma di effetti. La cefazolina (un gruppo di cefalosporine) è attiva contro i batteri gram-positivi e gram-negativi:

  • enterobatteriacee;
  • gonococchi;
  • proteus mirabilis;
  • Bastoncini di Pfeifer;
  • patogeni della treponematosi;
  • esheheria koli;
  • klebsiella;
  • streptococchi;
  • stafilococchi.

Il farmaco non è efficace contro anaerobi e virus indo-positivi. Dagli organi dell'apparato digerente, il farmaco viene scarsamente assorbito, pertanto la soluzione pronta per la somministrazione intramuscolare ed endovenosa non deve essere assunta per via orale. La concentrazione massima dopo iniezioni endovenose e intramuscolari viene determinata dopo 60-90 minuti. Il periodo di sospensione è di circa 3-4 ore. Il corpo se ne va con l'urina. Si lega alle proteine ​​del sangue dell'80-86%.

Descrizione


L'antibiotico "Cefazolin" è un farmaco di prima generazione. Questo farmaco agisce su molti microrganismi, inclusi i patogeni gram (+) e gram (-). Questi includono: stafilococchi, streptococchi, pneumococchi, enterobatteri, Escherichia coli, Proteus, ecc. Questi tipi di agenti patogeni causano la maggior parte dei processi infiammatori nel corpo. Possono colpire qualsiasi sistema: respiratorio, cardiovascolare, genito-urinario, digestivo. Il farmaco viene utilizzato con l'ausilio di iniezioni, dopo aver preparato la soluzione "Cefazolin". Come diluire e utilizzare il farmaco? Prima di iniziare a usare un medicinale, è necessario conoscere il metodo di preparazione..

Rocefin

È un farmaco importato prodotto da un'azienda svizzera. Il prezzo è appropriato: un pacchetto costa circa 500 rubli, contiene un grammo di polvere destinato alla diluizione. Il farmaco viene anche iniettato, non è disponibile in compresse a causa del suo basso assorbimento attraverso il tratto gastrointestinale. Le confezioni presentate in farmacia contengono non solo la polvere stessa, ma anche la lidocaina, in cui è necessario diluirla prima della somministrazione.

Le indicazioni per l'utilizzo del farmaco sono esattamente le stesse descritte in precedenza. Il vantaggio del prodotto è un alto livello di purificazione, il che spiega il suo costo, che supera significativamente i medicinali domestici.

Mezzi simili

Gli analoghi includono antibiotici, che si basano sul principio attivo - cefazolina secondo la classificazione internazionale.

Gli analoghi possono differire nel nome, prodotti da vari produttori, sia nazionali che esteri.

Questi medicinali hanno gli stessi effetti terapeutici con il farmaco Cefazolin, indicazioni per l'uso, lo stesso metodo di somministrazione (contagocce, iniezioni intramuscolari). Le differenze risiedono nelle marche, nella purezza dei farmaci e nei costi.

Analoghi che non contengono un riferimento diretto alla sostanza attiva nel nome:

  • Zolin (India) da 21 rubli;
  • Intrazolin (Spagna) 10-17 rubli;
  • Natsef (Russia) da 131 rubli;
  • Orizolin (India) 10-17 rubli;
  • Ancef da 227 rubli;
  • Atralcef (Portogallo);
  • Prozolin (India);
  • Reflin (India);
  • Totacef (USA);
  • Cefamezin (Slovenia);
  • Cefezol (Russia);
  • Woolmisoline;
  • Ifizol (India);
  • Kefzol (Slovenia, USA, India);
  • Cezolin (India) 49,87 rubli;
  • Cefoprid (India);
  • Lysolin (India) 22-54 rubli;
  • Orpin (India) 35,12 rubli.

Se il prezzo non è indicato, significa che il farmaco è temporaneamente non disponibile nelle catene di farmacie.

Sostituti per bambini

La nomina di analoghi di Cefazolin ai bambini è concordata con il medico curante. Per i bambini, il farmaco viene diluito con antidolorifici: Novacaina o Lidocaina.

Il dosaggio è fissato dal medico in base all'età, alla gravità della malattia e alla presenza di reazioni negative ai componenti del farmaco.

Uno di questi agenti è Ceftriaxone. Tutte le prescrizioni del medico devono essere seguite per il successo del trattamento.

Medicina sotto forma di sospensione - Cyclor appartiene alle cefalosporine di 2a generazione. Il gusto gradevole di Cyclora consente ai bambini di prendere le medicine con piacere.

In compresse

Le cefalosporine orali (compresse, granuli) vengono assunte indipendentemente dal momento in cui si mangia. I componenti attivi vengono escreti attraverso il funzionamento dei reni.

Gli analoghi includono il farmaco Zinnat (compresse, granuli) - cefalosporina di seconda generazione.

La cefalassina (antibiotico di 3a generazione) viene prodotta sia in compresse che in capsule e granuli. È analogo alla forma in polvere di Cefazolin. Ecocephron è prodotto in capsule ed è un sostituto. L'auto-sostituzione con analoghi non è consentita. Solo uno specialista ha il diritto di prescrivere farmaci con effetti terapeutici simili..

Analoghi delle nuove generazioni

Gli antibiotici del gruppo delle cefalosporine hanno 5 generazioni.

La prima generazione è stata descritta sopra.

La seconda generazione include i seguenti antibiotici (il principio attivo cefuroxima):

  • Zinacef;
  • Kimacef;
  • Zinnat;
  • Ceclor.

La terza generazione di antibiotici è rappresentata dalle seguenti forme:

  • Ceftibuten (compresse);
  • Cefixime (compresse);
  • Ceftriaxone (per preparazioni iniettabili);
  • Cefatossima (per preparazioni iniettabili).

Ceftiraxon è considerato affidabile dai professionisti. Ha una vasta gamma di effetti antimicrobici.

La quarta generazione di antibiotici cefalosporinici è rappresentata da tali medicinali:

  • Azaktam;
  • Meronem;
  • Imipenem.

La quinta generazione comprende:

  • Zefter (principio attivo ceftobiprol) è usato nel trattamento di infezioni complesse della pelle e delle appendici, ha una serie di controindicazioni;
  • Zinforo (principio attivo - medocaryl ceftobiprol) è usato per polmonite acquisita in comunità, infezioni della pelle, ecc., Ci sono restrizioni sull'uso.

L'uso di antibiotici cefalosporinici come analoghi di Cefazolin è consentito solo come indicato dal medico curante. Lo specialista controlla il corso del trattamento, il dosaggio.

Cosa allevare

Ove appropriato, vengono utilizzati i tre solventi principali: Ledocaina, Novocaina e Acqua per preparazioni iniettabili. La ledocaina non è raccomandata per i bambini sotto i 12 anni, il che è confermato dalle istruzioni. Per preparare una soluzione di 500 mg di Cefazolina in polvere, è sufficiente assumere 5 ml di novocaina, una concentrazione dell'1%. Tale miscela può essere utilizzata per l'iniezione intramuscolare nel muscolo gluteo, nella coscia o nella spalla a un bambino anche di età inferiore a un anno (ma di età superiore a un mese - l'uso di Cefazolin per neonati completamente è vietato).

Un'eccezione potrebbe essere l'intolleranza al corpo della novocaina - quindi l'acqua standard per preparazioni iniettabili diventerà la base della soluzione. Per le soluzioni endovenose, non è consentito utilizzare nient'altro che acqua come solvente.

In genere, il corso dura dai 7 ai 10 giorni. Evidenti miglioramenti nel corso della malattia dovrebbero verificarsi entro e non oltre il 3 ° giorno di trattamento, altrimenti l'antibiotico obsoleto Cefazolin ha incontrato batteri patogeni resistenti alla sua azione e l'ulteriore utilizzo del trattamento farmacologico è privo di significato. Le soluzioni a tutte le domande riguardanti i cambiamenti nella durata e nella natura della terapia farmacologica sono esclusivamente di competenza di un medico qualificato..

Indicazioni

Le istruzioni per l'uso di Cefazolin contengono informazioni su condizioni e malattie per le quali si consiglia di utilizzare un antibiotico:

  • Bronchite cronica e acuta;
  • Polmonite di origine batterica;


La cefazolina è usata per trattare la polmonite batterica

  • Bronchiectasie infette;
  • Broncopolmonite;
  • Empiema della pleura;
  • Infezioni dello sterno derivanti da un intervento chirurgico;
  • Otite media dell'orecchio medio;
  • Ascesso polmonare;
  • Mastoidite;
  • Tonsillite;
  • Cistite;
  • Uretrite;
  • Prostatite;
  • Mastite;
  • Pielonefrite cronica e acuta;
  • Gonorrea;
  • Infezioni della pelle;
  • Erisipela;
  • Cancrena infetta;
  • Infezioni della ferita e ustione superficiale;
  • Osteomielite;
  • Artrite settica;
  • Ascesso pelvico;
  • Endocardite;
  • Sepsi;
  • Sifilide;
  • Peritonite;
  • Salpingite;
  • Infezioni uterine, complicazioni post-aborto;
  • Infezione degli occhi e delle vie biliari.

Abbastanza spesso, le iniezioni di Cefazolin vengono prescritte a pazienti che sviluppano infezioni della pelle e dei tessuti dopo l'intervento chirurgico. Alcuni esperti usano anche questo antibiotico per prevenire lo sviluppo di infezioni prima dell'intervento chirurgico..

Recensioni

La maggior parte dei medici consiglia di diluire la cefazolina con la novocaina, poiché questo farmaco anestetico è più efficace. L'antibiotico si adatta abbastanza bene alla maggior parte dei microrganismi patogeni che possono infettare tutti gli organi umani e causare varie malattie. A seconda delle condizioni del paziente, si consiglia un ciclo di trattamento di una settimana o più. Di solito è prescritto per polmonite, angina, pielonefrite in forma e decorso gravi.

Costo e acquisto del farmaco

Il farmaco può essere acquistato solo su prescrizione medica in qualsiasi farmacia del paese..

Il medico può scrivere, ad esempio, una simile ricetta per "Cefazolin" in latino:

  • Rp.: Cefazolini-natrii 0,5.
  • D.t.d N.6
  • S. Il contenuto di 1 flacone viene diluito in 2 ml di acqua per preparazioni iniettabili.

Iniettare per via intramuscolare 2 volte al giorno, 2 ml.

Il prezzo del "Cefazolin" nelle città russe è di sedici rubli a bottiglia. In Ucraina, dovrai pagare circa centododici grivnie per un pacchetto di dieci bottiglie.

Condizioni e periodi di conservazione

È impossibile conservare Cefazolin diluito per lungo tempo - la soluzione deve essere utilizzata immediatamente come indicato. È impossibile mantenere le fiale non aperte nel frigorifero: le temperature sotto lo zero influenzeranno negativamente le proprietà terapeutiche del farmaco. L'area di stoccaggio dovrebbe essere asciutta e buia. A tal fine, le scatole con i medicinali sono disposte in contenitori di plastica e poste in un armadietto..

La durata di conservazione non supera i 24 mesi. È importante monitorare la temperatura: il segno ottimale è considerato + 5... + 7 ° С. Affinché la polvere non perda le sue proprietà fisiche, si consiglia di monitorare l'umidità della stanza e l'integrità delle bottiglie..

Composizione

Nella composizione del farmaco Cefazolin non ci sono elementi aggiuntivi che agiscono come stabilizzanti. Il principio attivo è un componente con lo stesso nome, la cui concentrazione non è superiore a 500 mg in 1 fiala. Forma di rilascio - liofilizzato, confezionato in flaconcini di vetro che proteggono dalla luce.

I contenitori sono sigillati ermeticamente: il tappo di gomma è avvolto in una pellicola morbida. In confezione di cartone - 1, 5, 30 o 50 bottiglie.

Dosaggio

La cefazolina (polvere) richiede diluizione in acqua, lidocaina o novocaina. In questo caso, il medico prescrive quale dose deve essere osservata e quante volte al giorno devono essere iniettate. Questo momento dipende in gran parte dalle condizioni del paziente e dal tasso di sviluppo della malattia. Di solito l'iniezione viene praticata nella spalla, nella natica o nella coscia. Lo strato muscolare è abbastanza sviluppato qui. Inoltre, la cefazolina può essere somministrata per via endovenosa utilizzando un contagocce. L'antibiotico viene iniettato molto lentamente, quindi l'iniezione nel muscolo dovrebbe durare da 3 a 5 minuti e sotto forma di contagocce - 30 minuti. La soluzione viene preparata prima dell'uso. La preparazione non deve contenere impurità.

Il dosaggio di Cefazolin in un paziente adulto dipende dalla gravità della malattia:

  • Con un lieve grado di infezione sullo sfondo dell'infezione da streptococchi e stafilococchi, è necessario iniettare un antibiotico nella quantità di 500 mg-1 g ogni dodici ore La dose giornaliera è di 2 g;
  • Le infezioni acute del sistema genito-urinario richiedono la somministrazione di 1 g di Cefazolin Akos;
  • Con la polmonite, si consiglia di iniettare 500 mg della sostanza (due volte al giorno). La dose giornaliera non deve superare 1 grammo;
  • Se l'infezione è grave, è necessario iniettare Cefazolin ogni 6-8 ore a 0,5-1 g;
  • Se la condizione è molto difficile e la vita del paziente è in pericolo, la dose dell'antibiotico viene aumentata a 1,5 g ogni 6 ore.

Come diluire la cifazolina con la novocaina? La procedura è simile a questa:

  • Viene aperta un'ampolla con un farmaco anestetico;
  • Successivamente, è necessario abbassare l'ago della siringa nella soluzione e raccogliere la quantità richiesta di soluzione;
  • Forare il tappo con polvere di Cifazolina con un ago;
  • Iniettare tutta la novocaina all'interno;
  • Agitare bene la bottiglia fino a quando la polvere è completamente sciolta;
  • Inserire l'ago della siringa e aspirare la quantità richiesta di antibiotico.


La cefazolina deve essere diluita in acqua, novocaina o lidocaina. La soluzione deve essere preparata immediatamente prima della somministrazione.

Come allevare la Cefazolina per i bambini?

Il dosaggio di questo antibiotico per i bambini dovrebbe essere prescritto da un medico, ma in una situazione critica puoi calcolarlo da solo e anche fare un'iniezione al bambino da solo.

  • Per ogni kg di peso netto si assumono dai 25 ai 50 mg di Cefazolina, a seconda della sensibilità del corpo.
  • Un flacone di polvere per bambini dovrebbe contenere 0,5 g di un antibiotico per il dosaggio più accurato. Ad una concentrazione maggiore (1 g, 2 g), vengono prelevati rispettivamente 10 e 20 ml di liquido.
  • Alla bottiglia viene aggiunta anche acqua per preparazioni iniettabili o novocaina, la quantità necessaria di ml per iniezione viene cancellata con una siringa.

Le istruzioni e le raccomandazioni di cui sopra per l'uso di Cefazolin non sostituiscono il consiglio di uno specialista. Se si verificano effetti collaterali, l'antibiotico deve essere sospeso. Ricorda che la soluzione di Cefazolina può essere somministrata solo se è completamente limpida.

Per i bambini, la cefazolina viene solitamente prescritta alla velocità di 25-50 mg. per chilogrammo di peso corporeo. Per le infezioni gravi, il medico può aumentare la dose a 100 mg. per kg di peso corporeo del bambino. Ad esempio, tuo figlio ha un peso corporeo di 8 kg.

, e il medico gli ha prescritto 400,0 mg di cefazolina. Come diluire la cefazolina in questo caso? È meglio acquistare fiale contenenti 0,5 g del farmaco. 5,0 ml vengono aggiunti alla bottiglia. novocaina. Di conseguenza, otteniamo una soluzione antibiotica contenente 1,0 ml. 100,0 mg.

farmaco. Perché abbiamo bisogno di 400,0 mg per l'iniezione. cefazolina, 4,0 ml devono essere aspirati nella siringa. la soluzione risultante. Allo stesso modo, la preparazione viene diluita in un'altra confezione, ad esempio 1,0 g.

Farmacologia

Il principio attivo, una volta nei tessuti del corpo, entra in contatto con le cellule dei microbi, inibendo la sintesi delle pareti. Il miglior risultato dell'iniezione di "Cefazolina" è mostrato con patogeni gram-positivi, spesso si osserva un effetto terapeutico quando infettati con forme di vita microscopiche gram-negative.

L'agente non viene praticamente assorbito dal tratto gastrointestinale, quindi il medico deve dire alla reception come e quanto iniettare Cefazolin. L'iniezione è il metodo più efficace per somministrare un medicinale. Se viene prescritta una singola dose di 0,5 g, il componente attivo raggiunge la massima concentrazione nel sangue dopo un paio d'ore, l'85% legato alle proteine ​​plasmatiche. Dopo aver assunto la sostanza, penetra rapidamente nelle ossa, nel liquido articolare, ascitico, nella pleura. Non ci sono informazioni sull'effetto sul sistema nervoso. L'emivita si verifica in due ore.

Interazione con altri medicinali

Raramente viene prescritto un antibiotico in combinazione con farmaci che inibiscono la secrezione di calcio. Questi ultimi sono in grado di aumentare il tempo di eliminazione della Cefazolina. Il rischio di sviluppare reazioni tossiche in questo caso è piuttosto alto. Le cefalosporine hanno una compatibilità negativa con gli aminoglicosidi. L'uso simultaneo di farmaci è irto dello sviluppo di insufficienza renale..

Si osserva sinergismo di azione antibatterica quando gli antibiotici sono inclusi nella terapia complessa insieme a Vancomicina e Rifampicina.