Le cause e il trattamento della batteriuria in un bambino

I batteri nelle urine di un bambino possono essere rilevati anche durante un'analisi generale, che viene fornita di routine - non solo in presenza di reclami sullo stato di salute, ma anche, ad esempio, prima dell'ammissione all'asilo o alla scuola, quando si effettua un biglietto per un sanatorio. La loro presenza nel materiale può essere considerata un segno di un processo infettivo, tuttavia ci sono altri motivi..

Possibili ragioni

La batteriuria, cioè la presenza di corpi microbici nelle urine, può indicare una lesione infettiva di tali parti del sistema escretore come:

  1. Uretra.
  2. Vescica urinaria.
  3. Rene.

Nei bambini, è più spesso causato da microrganismi:

  • Escherichia coli;
  • Enterococcus;
  • Staphylococcus;
  • Streptococco;
  • Klebsiella;
  • Serratia;
  • Proteus;
  • Pseudomonas.

Patologia renale

I batteri nell'analisi delle urine in un bambino possono essere rilevati con una malattia come la pielonefrite. Questo è un processo infiammatorio nel parenchima (tessuto) e nel sistema di raccolta (strutture calice-pelviche) dei reni. Può essere acuto o cronico.

I sintomi probabili sono:

  1. Debolezza generale.
  2. Scarso appetito al punto da rifiutare il cibo.
  3. Febbre che raggiunge numeri elevati (38-40 ° C).
  4. Dolore alla parte bassa della schiena e / o all'addome.
  5. Urina nuvolosa e maleodorante.

È possibile il gonfiore. I sintomi di disuria, cioè disturbi della minzione (dolore quando si cerca di svuotare la vescica, impulso troppo frequente) non sono in tutti i pazienti. I bambini hanno episodi di nausea, vomito, diarrea.

Infiammazione della vescica

Questa condizione è anche chiamata cistite; può essere acuto o cronico e presenta sintomi:

  • disagio sotto forma di bruciore, dolore quando si cerca di svuotare la vescica (cioè disuria);
  • bisogno frequente di urinare;
  • dolore nella regione sovrapubica, a volte anche nella parte bassa della schiena;
  • febbre (da 37 ° C e ↑) - non sempre accade;
  • sangue nelle urine (ematuria).

La necessità di andare in bagno di notte prevale sul giorno (nicturia). Nei bambini piccoli è probabile intossicazione generale con temperatura corporea elevata, forte dolore addominale. Un neonato che non riesce a parlare dei suoi sentimenti, piange, rifiuta il cibo.

Batteriuria latente

È anche chiamato asintomatico, o latente, da cui si può capire che non ci sono segni di malessere nei bambini. La rilevazione di corpi microbici nelle urine avviene spesso per caso, ad esempio durante gli esami preventivi.

Ciò è dovuto a vari motivi:

  1. I batteri sono entrati nel materiale dall'esterno, ad esempio dalle pareti del contenitore (c'era contaminazione o contaminazione).
  2. Il bambino ha un'infezione cronica latente nel tratto urinario.
  3. L'analisi è stata effettuata prima dell'inizio delle vivide manifestazioni della malattia.

Diagnostica

Eseguito in laboratorio. Poiché il materiale viene raccolto dai genitori del bambino (o lui stesso, se parliamo di un adolescente), è necessario seguire tutte le regole per la preparazione alla ricerca. Il briefing è svolto da professionisti medici.

Regole di raccolta delle analisi

Il materiale dovrebbe essere ottenuto al mattino, dopo una notte di sonno. A un bambino non dovrebbero essere somministrati cibi coloranti (carote, barbabietole), capsule di vitamine il giorno prima. La toilette degli organi genitali esterni viene eseguita preliminarmente (per lavare via il muco).

  • in un contenitore asciutto sterile con un coperchio;
  • sotto forma di una porzione media (per i primi 1-2 secondi, il bambino fa la pipì nella toilette, quindi in un contenitore (da 50 a 150 ml), il materiale rimanente non è richiesto);
  • se è previsto uno studio colturale o una coltura batterica, un tampone, che è in un bicchiere, deve essere immerso nell'urina; non dovrebbero toccare la pelle dei genitali; è possibile la raccolta in un sacchetto di plastica sterile.

Quando si pianifica una coltura batterica, è possibile eseguire la puntura (puntura) o il cateterismo (inserimento di un tubo attraverso l'uretra) della vescica. Si tratta di alternative utilizzate quando è difficile ottenere il materiale nel modo usuale. Consigliato principalmente per i bambini sotto i 4 anni di età, ma può essere eseguito in età diverse. L'obiettivo è eliminare la contaminazione (contaminazione) da microrganismi estranei e migliorare l'accuratezza dell'analisi.

Analisi generale delle urine

I corpi microbici possono essere identificati:

  1. Esame microscopico di un campione di urina.
  2. Quando si utilizzano metodi chimici di diagnostica rapida (test nitrito, glucosio-specifico, catalasi o TTX).

L'analisi generale delle urine è la fase primaria, ma non può essere utilizzata per dire quanti batteri ci sono nell'uretra e nelle sezioni superiori del sistema escretore. Inoltre, vi è un alto tasso di falsi rilevamenti di corpi microbici..

Va tenuto presente che i batteri nelle urine dei bambini non possono essere diagnosticati con un test dei nitriti, che è l'opzione migliore per bambini più grandi o adulti..

Se si sospetta la presenza di batteri, è necessario valutare anche i leucociti: si tratta di cellule che crescono durante i processi infiammatori microbici. Normalmente sono singoli (fino a 5), ​​con patologia possono coprire l'intero campo visivo.

Bakseeding

Tabella dei valori, ovvero interpretazioni:

RisultatoMetodo per ottenere materiale
Puntura sovrapubica della vescicaCateterismoSvuotamento gratuito
Positivo, c'è un'infezioneQualsiasi numero di microbi in CFU / ml (non ↓ 10 colonie identiche)≥1000-50.000 CFU / ml≥ CFU / ml se i sintomi sono presenti
≥ CFU / ml in assenza di segni di patologia
Negativo, batteriuria non confermataNessuna crescita battericaValori ai limiti inferiori di "norm-patologia"

Usato per quantificare la batteriuria. Il materiale viene a contatto con speciali terreni nutritivi e se sulla piastra di Petri (contenitore di ricerca) compaiono colonie di microrganismi, possono essere identificate e testate per la sensibilità agli antibiotici.

Perché la batteriuria è pericolosa per un bambino

Questo sintomo può indicare malattie del tratto urinario e non dovrebbero rimanere non trattate. Questo minaccia condizioni come:

  • grave intossicazione infettiva;
  • il passaggio da una malattia acuta a una forma cronica;
  • diffusione del processo dal fuoco primario (ad esempio, dall'uretra sopra, alla vescica, ai reni);
  • sepsi.

Trattamento

Viene effettuato in regime ambulatoriale (con visite in clinica) o in ospedale (se il paziente è un neonato o le sue condizioni suscitano seria preoccupazione). Basato principalmente sulla terapia farmacologica.

Eziologico

Questo è un trattamento che mira ad eliminare la causa di un processo sfavorevole. In caso di batteriuria, prevede l'uso di antibiotici. È meglio selezionarli in base alla valutazione della sensibilità dei microbi..

La terapia può essere:

  1. Attivo (in presenza di un processo infiammatorio luminoso).
  2. Preventivo (per prevenire l'insorgenza di disturbi nella batteriuria asintomatica).

AntibioticoCategoria di età dei pazientiMetodo di somministrazione
PharmgroupNome
Penicilline"Amoxicillina" "Augmentin"3 mesi - 12 anniOralmente (per bocca) o per via endovenosa
Cefalosporine"Cephalexin" "Cefaclor"
"Cefixim"
Aminoglicosidi"Gentamicina"
Nitrofurani"Nitrofurantoina" "Furadonina"Dall'età di 1 anno

La dose viene calcolata individualmente in base all'età e al peso corporeo del bambino. L'uso indipendente di antibiotici è vietato, sono prescritti da un pediatra che monitora le condizioni del paziente in modo dinamico.

Dopo un ciclo di antibiotici, vengono eseguiti test ripetuti per la batteriuria. Questo è il test di cultura già descritto nelle sezioni precedenti. Viene eseguito non prima di 7-14 giorni dopo il completamento del trattamento..

Sintomatico

Questa opzione di terapia ha lo scopo di eliminare i segni che infastidiscono il paziente con una malattia accompagnata da batteriuria:

SintomoGruppo ed esempio di farmaciFunzionalità dell'applicazione
FebbreAntipiretici ("paracetamolo", "ibuprofene")Può avere effetti tossici, in particolare sul fegato, e quindi richiedere un dosaggio rigoroso.
Sono usati solo con un pronunciato aumento della temperatura corporea
Vomito, diarrea, grave debolezzaPrincipalmente soluzioni saline per correggere la disidratazione (disidratazione) ed eliminare i segni di intossicazione - cloruro di sodio allo 0,9%, "Regidron", "Ionika"Somministrato per via orale (per bocca) o somministrato per via endovenosa, a seconda delle condizioni e del livello di rischio del bambino

Il lavaggio con antisettici e ancor più i tentativi di introdurli nell'uretra a casa non sono raccomandati. Il programma di terapia per il bambino è firmato dal pediatra, se la condizione è grave, il paziente deve essere in ospedale.

Prevenzione

L'elenco delle misure preventive include:

  1. Svuotamento regolare della vescica e, soprattutto, dell'intestino.
  2. Bere abbastanza liquidi.
  3. Rifiuto dall'eccesso di piatti piccanti.
  4. Proteggere il bambino dall'ipotermia.
  5. Rispetto dei requisiti di igiene dell'area genitale esterna e dell'uretra.

Vale la pena assicurarsi che i bambini cambino i pannolini in tempo e che i bambini di qualsiasi età non indossino biancheria intima sporca di secrezioni. Al bambino non dovrebbe essere permesso di toccare l'area genitale con le mani sporche. Quando lavi e vai in bagno, usa tovaglioli morbidi usa e getta per l'area inguinale.

Batteri nelle urine di un bambino: diagnosi, tipi, trattamento

Spesso le malattie infantili sono asintomatiche o con sintomi lievi. Per diagnosticare patologie nelle prime fasi, si consiglia di sottoporsi a studi generali in tempo. La rilevazione di batteri nelle urine del bambino indica un processo infiammatorio. Il superamento della norma non è la norma, richiede una diagnostica aggiuntiva.

Batteriuria: cosa significa? Quali sono le ragioni del suo aspetto? Come diagnosticare e trattare gli agenti patogeni?

Cause di batteriuria nei bambini

Il rilevamento di batteri nelle urine di un bambino in una quantità fino a 100 unità per 1 ml non è motivo di preoccupazione.

Una piccola quantità è necessaria per garantire la vita umana. Un corpo sano affronta i batteri che vi sono entrati. La malattia si verifica nel momento in cui il sistema immunitario è indebolito.

Provoca la batteriuria a entrare nei reni, nella vescica di microrganismi patogeni. L'infezione è possibile in due modi.

Percorso di infezioneCaratteristica
DiscendenteCon la progressione dell'infiammazione, infezione, moltiplicazione di microrganismi nel sistema urinario (cistite, pielonefrite, uretrite).
Ascendente
  • ematogeno (infezioni purulente del sistema riproduttivo - vulvite, infiammazione dell'utero; disturbi del retto - proctite, emorroidi);
  • contatto (mancato rispetto della sterilità degli strumenti medici);
  • linfogeno (lesioni infettive - febbre tifoide);
  • violazione dei principi di igiene nelle ragazze.

Sintomi di batteriuria nei bambini

Nei neonati e nei bambini, la condizione è accompagnata da letargia, mancanza di appetito e febbre. La difficoltà della diagnosi è che i sintomi sono simili ad altre malattie. Il numero di batteri nelle urine di un bambino è significativamente inferiore a quello di un adulto. Pertanto, il loro rilevamento è spesso un sintomo allarmante..

Segni di sviluppo di batteriuria:

  • urina scura e torbida con muco, sedimenti;
  • Odore forte;
  • bisogno frequente di usare il bagno;
  • una piccola quantità di scarico;
  • falso impulso;
  • brividi, febbre;
  • sensazioni di crampi, dolore nella parte inferiore dell'addome e nella zona genitale;
  • incontinenza.

Il benessere generale del bambino peggiora. Compaiono i sintomi di intossicazione: mal di testa, debolezza, letargia.

Tipi di batteriuria

La malattia viene diagnosticata quando il numero di batteri nelle urine di un bambino è superiore a 10 5 unità di batteri per 1 ml. Esistono questi tipi di disturbi: vero, falso, asintomatico. Il rilevamento di batteri significa lo sviluppo di un'infezione o infiammazione in un bambino. Per una diagnosi accurata, saranno necessari ulteriori test delle urine, esami.

Batteriuria vera e falsa

Questa classificazione dipende dal comportamento dei microrganismi. Nella vera forma, i batteri si moltiplicano rapidamente e si verifica un'infiammazione. La batteriuria è accompagnata da dolore nella regione lombare, nell'addome inferiore, durante la minzione e arrossamento dei genitali. La rapida diffusione dell'infiammazione può causare complicazioni come:

  • reflusso (riflusso delle secrezioni);
  • ristagno di urina;
  • immunità indebolita;
  • l'aggiunta di una malattia grave (autoimmune, diabete mellito, infezione purulenta).

Il falso tipo di batteriuria è caratterizzato da un numero costante di batteri. La crescita di solito non si verifica quando il bambino ha una forte immunità o sta assumendo antibiotici.

Asintomatico

Ciò accade quando gli agenti patogeni vengono rilevati accidentalmente nei risultati di un test delle urine di routine. La malattia non si manifesta come una sintomatologia pronunciata. Non è sempre possibile identificare chiaramente quale sia stata la causa. Spesso questo è associato a infezioni lente del sistema genito-urinario, reni.

L'infiammazione senza manifestazioni o sintomi clinici può essere cronica. Le infezioni uretrali asintomatiche sono particolarmente pericolose nei neonati. La rilevazione di batteri in questo caso può diventare il principale indicatore di una grave malattia..

Metodi per determinare la batteriuria

I batteri nei risultati dell'analisi delle urine in un bambino richiedono attenzione alla corretta raccolta del materiale. È possibile la contaminazione di batteri da fonti esterne. Se si sospetta ciò, si consiglia di superare nuovamente un test delle urine generale. Per confermare la presenza di batteri nelle urine, il bambino dovrebbe sottoporsi a ulteriori esami:

  • coltura batterica delle urine;
  • test delle urine secondo Zimnitsky, secondo Nechiporenko;
  • Ultrasuoni dei reni;
  • esame radiopaco.

Le ragazze dovrebbero essere mostrate a un ginecologo per escludere l'infiammazione dei genitali, della vagina. Questo vale anche per i bambini. L'urinocoltura batterica consente di determinare il tipo di infezione batterica, ottenere un quadro accurato dell'infiammazione e determinare la resistenza dei microrganismi agli antibiotici. Un test secondo Nechiporenko, l'urina secondo Zimnitsky mostra l'efficienza dei reni, nonché l'esatto contenuto di singoli batteri e muco nelle urine.

L'ecografia viene eseguita per bambini di qualsiasi età. Lo studio mostra anomalie negli ureteri, nei reni, possibile ostruzione della produzione di urina. La radiografia con contrasto viene utilizzata esclusivamente per indicazioni rigorose nel trattamento ospedaliero.

Come raccogliere materiale per l'analisi delle urine per i batteri

Per la validità dello studio, i genitori dovrebbero assicurarsi che i genitali esterni del bambino vengano lavati prima della raccolta delle urine. Il contenitore deve essere pulito, asciutto e sterile. Si consiglia di acquistare un contenitore in farmacia. Quando si raccoglie l'urina da un bambino, è necessario utilizzare una sacca per l'urina. Il suo design ti consentirà di evitare l'ingresso di microbi esterni nel materiale..

È preferibile raccogliere la porzione centrale di urina al mattino. Il contenitore deve essere consegnato al laboratorio il prima possibile. I microrganismi iniziano a moltiplicarsi attivamente da un'ora e mezza a due ore dopo la raccolta. Prima dell'analisi delle urine per la coltura batterica, non devono essere assunti farmaci, in particolare antibatterici e corticosteroidi.

Identificazione, indicatori di analisi delle urine per coltura batterica

Il test rapido richiede un po 'di tempo, ma non è abbastanza informativo (test di Grisser, TTX, riduzione del glucosio). Informazioni più accurate sul numero di microrganismi sono fornite dall'urinocoltura batterica, ma ci vorrà più tempo per ottenere un risultato.

Nei bambini sani di età inferiore ai sei anni, nelle urine vengono rilevate singole inclusioni di microbi, batteri, zucchero, proteine, emoglobina, leucociti, corpi proteici.

La norma del contenuto di batteri nelle urine del bambino è fino a 10 5 unità per 1 ml.

Trattamento della batteriuria

Il trattamento corretto dei processi infiammatori dovrebbe essere selezionato da un medico - nefrologo, urologo. Dovresti farti prendere dal panico quando trovi la batteriuria? L'effetto terapeutico dipende dai sintomi, dalla gravità della malattia sottostante.

Cosa succede se mio figlio ha batteri nel test delle urine? La forma lieve viene trattata con un ciclo di antibiotici, diuretici, antibatterici, antinfiammatori, antistaminici, adattogeni di origine vegetale.

Le infezioni delle vie urinarie moderate e gravi richiedono il ricovero del bambino. Il processo di trattamento è piuttosto lungo. È impossibile interrompere la terapia quando le condizioni e i test del bambino migliorano. I batteri rimanenti possono diventare resistenti al farmaco. Renderà difficile il recupero completo..

I fitopreparati sono spesso utilizzati nel trattamento della batteriuria pediatrica. Metodi popolari efficaci sono decotti di piantaggine, calendula, foglie di mirtillo rosso. Prezzemolo, aneto, sedano hanno un effetto depurativo diuretico..

È necessario monitorare la nutrizione del bambino. Fritto, affumicato, troppo salato, piccante va escluso per almeno tre mesi dal momento in cui viene rilevata la batteriuria.

Cosa si può e cosa non si può fare quando i batteri si trovano nelle urine di un bambino

Il compito principale è determinare la causa, cioè superare un test delle urine generale, quindi un'urinocoltura batterica. I genitori non possono iniziare a curare i propri figli da soli. Ciò può aggravare significativamente il decorso della malattia e ulteriori trattamenti. Il farmaco si riflette nella composizione delle urine, rendendo difficile una diagnosi accurata.

I batteri spesso significano una malattia infiammatoria purulenta nel corpo. Allo stesso tempo, le procedure termiche sono severamente vietate: impacchi, bagni caldi. Il bambino ha bisogno di creare condizioni in cui non si verificheranno disturbi durante la minzione. La dieta e il bere dovrebbero essere normalizzati, lo stress dovrebbe essere escluso.

Cause di batteri nelle urine di un bambino

Cosa significa

La condizione in cui vengono rilevati i batteri nelle urine è chiamata batteriuria. Ce ne sono due forme:

  • transitorio, in cui i microrganismi si trovano una volta da diverse analisi;
  • costante se sono presenti batteri in tutti i campioni testati con un intervallo di diversi giorni.

La batteriuria può essere palese se il bambino mostra segni di problemi di salute. La batteriuria latente è asintomatica e viene rilevata solo durante l'esame di routine. I microrganismi rilevati nelle urine sono patogeni e opportunisti. I primi sono quelli che non dovrebbero essere nel corpo, causano malattie. La flora condizionatamente patogena è costantemente presente nel corpo e provoca malattie solo con una diminuzione dell'immunità. I rappresentanti della flora condizionatamente patogena includono E. coli, Proteus, Klebsiella.

I batteri nelle urine di un bambino possono essere rilevati una volta o continuamente

Cause di batteriuria

I batteri nelle urine possono essere rilevati se sono state effettuate irregolarità nella raccolta del campione. Questi includono l'uso di contenitori non sterili, la mancanza di misure igieniche. Questa batteriuria è generalmente transitoria. Puoi sospettarlo se il bambino non ha segni di malattia, il numero di batteri nel test delle urine è insignificante.

La batteriuria persistente, accompagnata da segni di deterioramento della salute del bambino, indica problemi al tratto genito-urinario. Questa batteriuria può essere causata da:

  • pielonefrite;
  • cistite;
  • uretrite.

Molto raramente, i bambini sviluppano infezioni genitali: clamidia, gonorrea, micoplasmosi. Questi batteri possono essere diffusi attraverso oggetti domestici; un bambino di età inferiore a un anno può contrarre un'infezione da una madre infetta.

La batteriuria è ascendente e discendente. Nella forma ascendente, i batteri nelle urine di un bambino compaiono a causa di un'igiene insufficiente o di malattie degli organi genitali esterni, l'uretra. La forma discendente è caratterizzata dalla penetrazione della flora microbica dai reni, dalla vescica urinaria.

Interpretazione dell'analisi

Il tasso di batteri in uno studio standard dipende dall'età del bambino. Nei neonati, l'urina è quasi sterile, cioè i microrganismi non dovrebbero essere trovati lì. I bambini dai 12 mesi ai sei anni di età non dovrebbero normalmente avere più di 100 unità microbiche per 1 ml di urina. Il valore borderline si verifica nella batteriuria transitoria. Se il numero di batteri è decuplicato, ciò indica una malattia. Oltre alla flora microbica, l'urina può contenere cellule del sangue, epitelio, cristalli di sale, proteine.

Pielonefrite

Questa è l'infiammazione dei reni causata dalla flora batterica.

La pielonefrite clinicamente pronunciata si manifesta con un aumento della temperatura, dolore nella regione lombare e minzione frequente. L'urina diventa torbida, a volte marrone e ha un caratteristico odore sgradevole. Un'ecografia dei reni e un esame del sangue clinico consentono di confermare la diagnosi.

Cistite

L'infiammazione della vescica si verifica sullo sfondo di ipotermia, igiene personale inadeguata e attivazione della flora batterica. Più spesso le ragazze sono ammalate, ciò è dovuto alle caratteristiche strutturali del sistema urinario. La malattia si manifesta con dolore all'addome inferiore, febbre alta e minzione dolorosa frequente. I batteri, a volte gli eritrociti, vengono rilevati nelle urine. L'annebbiamento dell'urina è caratteristico, acquisisce un odore sgradevole.

Uretrite

Infiammazione della mucosa dell'uretra. Causato da flora condizionatamente patogena, micoplasmi, ureaplasmi, Escherichia coli. Nell'infanzia, è raro, principalmente con un'igiene personale insufficiente. La malattia si manifesta con disagio nel perineo, sensazione di bruciore durante la minzione. Nelle urine, oltre ai batteri, vengono rilevati i leucociti in grandi quantità, l'epitelio.

Infezioni sessuali

Le infezioni a trasmissione sessuale non sono limitate agli adulti. Durante l'infanzia, accadono anche, ma il percorso di trasmissione è diverso: contatto-famiglia. Un bambino si infetta quando comunica con un adulto malato che non segue le regole di igiene. Inoltre, le infezioni si diffondono attraverso oggetti: asciugamani, vestiti, giocattoli.

Più spesso, i bambini vengono infettati da clamidia e micoplasma. La malattia è latente, gli unici sintomi possono essere disagio nell'area genitale, secrezione minore. Molte cellule del sangue, il muco si trovano nelle urine.

Regole di raccolta delle urine

Per escludere la possibilità di falsa batteriuria, l'urina per la ricerca deve essere raccolta correttamente. Nei neonati, viene utilizzata una sacca per l'urina per raccogliere il fluido. Il bambino deve essere lavato accuratamente, la pelle deve essere asciugata. Nei bambini più grandi, l'urina viene raccolta in un contenitore sterile, che viene posto in una pentola. Raccogliere l'urina in una pentola e poi versarla è inaccettabile. Se il bambino ha imparato a controllare il processo di minzione, prendi la porzione centrale di urina direttamente nel contenitore. È meglio prendere l'urina fresca per la ricerca, al mattino.

Ulteriori ricerche

Se si sospetta un portatore transitorio di batteri nelle urine di un bambino, è sufficiente condurre un secondo esame dopo 2-3 giorni. In questo caso, è necessario utilizzare un contenitore sterile, lavare accuratamente il bambino prima di raccogliere l'urina.

Se sospetti una causa patologica di batteriuria, il bambino dovrebbe essere esaminato più attentamente:

  • esami del sangue clinici generali;
  • test delle urine secondo Zimnitsky e Nechiporenko;
  • test dei nitriti che rileva i prodotti di scarto della flora batterica;
  • Ecografia renale.

Se necessario, nominare una tomografia computerizzata, consultare un nefrologo. Le ragazze, indipendentemente dall'età, vengono indirizzate a un ginecologo.

Tattiche di trattamento

La batteriuria falsa e transitoria non richiede misure terapeutiche. I genitori dovrebbero essere istruiti sull'igiene dei bambini. A scopo profilattico, al bambino viene prescritto un ciclo di urosettici vegetali: foglie di uva ursina, mirtilli rossi, raccolta dei reni.

Il trattamento è prescritto per la vera batteriuria, anche asintomatica.

Le tattiche terapeutiche dipendono dalla malattia che viene diagnosticata nel bambino. Con una forma lieve di cistite o pielonefrite, la terapia sintomatica è sufficiente: antipiretici, urosettici a base di erbe. Le forme clinicamente pronunciate di malattie, così come le infezioni genitali, richiedono la nomina di agenti antimicrobici in un corso.

I preparati sono selezionati in base al tipo di microflora trovata. Per la cistite e la pielonefrite si raccomandano nitrofurani e fluorochinoloni. È più difficile influenzare i micoplasmi, la clamidia, si trovano a livello intracellulare, il che li protegge dall'azione degli antibiotici. Vengono prescritti due farmaci antibatterici: dal gruppo di penicilline e macrolidi.

Cosa fare se i batteri si trovano nelle urine di un bambino

Il tratto urinario viene infettato dai batteri che entrano nell'urina del bambino. Come appaiono lì e quale medico aiuterà a risolvere questo problema?

È possibile diagnosticare lo stato di salute sia di un adulto che di un bambino utilizzando un metodo conveniente ed efficace: il passaggio dell'urina per un'analisi generale. Questo metodo rileva prontamente i batteri nelle urine di un bambino. Dopo aver confermato la diagnosi, è necessario iniziare il trattamento.

Le malattie delle vie urinarie nei neonati di solito non sono accompagnate da sintomi pronunciati. In una tale situazione, l'analisi delle urine è l'unico metodo per rilevare deviazioni dalle letture normali. Di conseguenza, si consiglia ai bambini di eseguire esami del sangue e delle urine generali una volta all'anno per prevenire.

Il tasso di batteri nelle urine di un bambino.

Avendo trovato batteri nelle urine di un bambino, parlano di una malattia come la batteriuria. I microrganismi patogeni (stafilococco, E. coli, streptococco, Pseudomonas aeruginosa) entrano nei reni o nella vescica, quindi passano nelle urine.

L'indicatore normale è l'assenza di batteri nelle urine del bambino. Se vengono comunque trovati, per una conferma accurata della diagnosi, l'analisi viene ripetuta.

Indicatori della norma di analisi in un bambino:

  • Trasparenza del colore,
  • Peso (forma specifica) - non più di 1025,
  • Indicatori di leucociti - 5-10, eritrociti - 1-2,
  • Epitelio: non più di dieci.

L'urina sana è caratterizzata dall'assenza di:

  • Batteri,
  • Glucosio,
  • Scoiattolo,
  • Corpi chetonici,
  • Emoglobina.

La batteriuria indica la presenza di batteri che contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio. Per stabilire con precisione la diagnosi, il pediatra prescrive un esame aggiuntivo.

Le ragioni.

I batteri nelle urine di neonati e neonati si verificano per i seguenti motivi:

  • Analisi raccolte in modo errato. Per determinare con precisione gli indicatori, viene ripetuta la procedura per il passaggio dell'urina. Viene raccolto in un recipiente che è stato sterilizzato e asciugato accuratamente. Il bambino viene lavato e asciugato con un asciugamano pulito e asciutto. Raccogli l'urina al mattino. Alla prima minzione, alcune gocce - nella toilette, il resto della porzione nel contenitore. Dopo che l'analisi è stata raccolta, viene portata in laboratorio per la ricerca entro due ore.,
  • Quando i test sono confermati, scoprono perché sono nati i batteri. I microrganismi entrano nel corpo del bambino nei seguenti modi:
  • Ascendente. I batteri si muovono lungo il canale urinario dal fondo del tratto genitale,
  • Verso il basso. I germi provengono dalle vie urinarie superiori.
  • Procedura medica, che include scarsa sterilità dei dispositivi, catetere inserito in modo improprio,
  • Nelle ragazze, la malattia si verifica più spesso che nei ragazzi. I genitori devono monitorare attentamente la loro igiene personale..

Sintomi di batteriuria.

Questa malattia può essere accompagnata da sintomi pronunciati e, al contrario, i sintomi possono essere del tutto assenti. Durante la minzione, il bambino avverte una sensazione di bruciore e un dolore lancinante nell'addome inferiore. In alcuni casi, si osserva incontinenza urinaria, che è caratterizzata da un odore pungente, macchie sanguinolente, muco. L'urina diventa bianca. Dopo qualche tempo assume un'ombra nuvolosa. Si osserva un aumento della temperatura corporea quando l'infezione si diffonde dall'uretra ai reni. Si verifica un riflesso del vomito, il bambino inizia a vomitare e una sensazione dolorosa appare nella colonna lombare.

Il comportamento dei bambini con batteriuria cambia. Diventano irritabili e lunatici. La mancanza di appetito è uno dei principali sintomi della malattia. I genitali diventano rossi e pruriginosi.

Qual è il pericolo di batteri nelle urine nei bambini.

In base ai risultati dei test effettuati e alla natura della riproduzione e della crescita del numero di batteri, il bambino può sviluppare le seguenti malattie:

  • Pielonefrite (i reni sono esposti a effetti infettivi e infiammatori, a causa di ciò, la pelvi renale è interessata),
  • Cistite. Con questo tipo di malattia, la mucosa della vescica si infiamma.,
  • Batteriuria asintomatica (i batteri sono presenti nelle urine, ma non ci sono sintomi della malattia).

Trattamento.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario esaminare il bambino in dettaglio per comprendere la natura e la causa della comparsa di batteri nelle urine. La terapia ha lo scopo di eliminare il focus della malattia e migliorare le vie urinarie. Il medico curante prescrive farmaci: antibiotici, nitrofurani.

I rimedi popolari possono anche essere usati per curare una malattia. Un decotto di prezzemolo, foglie di betulla, frutti di ginepro sono ottimi rimedi..

È abbastanza semplice curare la batteriuria in un bambino. Dopo alcuni giorni, i risultati del test mostreranno che non ci sono batteri nelle urine del bambino. È necessario continuare il trattamento prescritto dal medico. La terapia sarà inefficace se interrotta rapidamente. Una piccola dose di batteri rimarrà nel corpo (nelle vie urinarie), la loro riproduzione porterà al fatto che diventano resistenti agli antibiotici.

Per evitare l'ingresso di batteri nelle urine del bambino, è necessario rafforzare il sistema immunitario, evitare l'ipotermia e introdurre quante più vitamine possibili nella dieta. I genitori dovrebbero monitorare attentamente l'igiene personale del loro bambino. Se si verificano sintomi sospetti, si consiglia di consultare immediatamente un medico. Un modo importante per proteggere un bambino da una malattia pericolosa è un esame delle urine generale. Per la prevenzione, viene assunto una volta all'anno. Osservando tutte le misure di cui sopra, puoi sbarazzarti rapidamente dei batteri nelle urine di un bambino..

Batteri nelle urine nei bambini

L'analisi generale delle urine (OAM) per i bambini è l'opzione diagnostica più conveniente in grado di fornire le massime informazioni sulla salute del sistema urinario. Per ottenere un campione per la ricerca, i bambini non devono fornire dolore: è sufficiente raccogliere il fluido secreto in un contenitore speciale e inviarlo al laboratorio.

Grazie all'analisi è possibile diagnosticare malattie infiammatorie di natura infettiva, confermate dalla presenza di leucociti, proteine, sedimenti microscopici e altre possibili impurità. Il criterio più importante per la presenza di infezione sono i numerosi batteri nelle urine di un bambino, che possono essere sia patogeni che opportunisti..

Caratteristiche della batteriuria nei bambini

La batteriuria, o la presenza di batteri nelle urine, non è molto diversa nei bambini e negli adulti. La differenza principale è che neonati e bambini di età inferiore a un anno non possono parlare dei loro disturbi e, quindi, i genitori andranno in ospedale solo quando la malattia assume una forma pronunciata con sintomi ben marcati..

L'unica opzione che può prevenire un tale ritardo è la consegna regolare di urina per l'analisi, specialmente dopo raffreddori o malattie virali. I genitori dovrebbero essere estremamente attenti per notare nel tempo un deterioramento del benessere, accompagnato da un bambino:

  • un aumento della temperatura corporea;
  • minzione irrequieta;
  • rifiuto di sedersi sulla pentola;
  • incontinenza urinaria (soprattutto di notte);
  • nervosismo, capricci, pianto;
  • debolezza, letargia, sonnolenza;
  • minzione ritardata o frequente;
  • arrossamento e prurito nella zona genitale;
  • torbidità e un forte odore sgradevole di urina;
  • diminuzione o perdita di appetito.

Anche uno o due di questi segni possono essere dovuti allo sviluppo di un'infezione nel tratto urinario e l'analisi delle urine indicherà batteriuria in un modo o nell'altro. È molto importante raccogliere correttamente un campione di urina per la ricerca al fine di escludere l'ingresso di batteri dalla pelle del perineo o dalle mucose degli organi genitali, che è più tipico per le ragazze.

I bambini più grandi, dall'età di 2-3 anni, possono già lamentare disagio durante la minzione o prurito ai genitali, che non dovrebbero essere ignorati. Se i sintomi al momento sono insignificanti, è possibile che la malattia sia nelle fasi iniziali e ignorare i sintomi può portare al rapido sviluppo della patologia e all'aggiunta di gravi complicazioni.

Ragioni per l'aspetto

Diversi fattori possono provocare l'emergere e la moltiplicazione di microrganismi nelle urine dei bambini, che possono essere facilmente prevenuti con una visita tempestiva da un medico e un esame. La causa più comune è considerata i processi infiammatori della natura infettiva delle vie respiratorie, come ARVI, bronchite, tonsillite, polmonite.

Le malattie non completamente guarite diventano una fonte dell'agente patogeno che si diffonde agli organi del sistema urinario. Questa via di infezione è chiamata a valle.

Quasi altrettanto comune è la proliferazione verso l'alto di batteri che invadono l'uretra e portano a uretrite (infiammazione dell'uretra) o cistite (infiammazione della vescica).

Questo percorso è chiamato ascendente ed è spesso causato da un lavaggio improprio nelle ragazze. Fondamentalmente, in questo modo, si diffondono varietà di enterobatteri. I microrganismi patogeni possono diffondersi attraverso il sangue (nelle malattie dell'apparato digerente, in particolare, il retto - proctite, emorroidi) o linfa (febbre tifoide, febbre paratifoide, leptospirosi).

Inoltre, la causa della batteriuria è talvolta una violazione della sterilità durante l'intervento medico, ad esempio l'installazione di un catetere o altre manipolazioni, nonché un'igiene irregolare e di scarsa qualità. Nel 25-30% dei casi, la batteriuria nei bambini piccoli si verifica con ritenzione urinaria, che può verificarsi per vari motivi.

Malattie accompagnate da batteriuria

La sintomatologia delle patologie in cui si trovano agenti patogeni nelle urine varia a seconda di quali organi sono interessati dall'infezione. Allo stesso tempo, alcune manifestazioni hanno ancora una certa somiglianza..

Pielonefrite

L'infiammazione della pelvi renale, o pielonefrite nei bambini, nella maggior parte dei casi è caratterizzata da un aumento significativo della temperatura (fino a 38–39 ° C), debolezza generale, malumore, brividi e dolore alla schiena. Il bambino ha una diminuzione o perdita di appetito, rigurgito frequente, ansia e febbre alta senza segni importanti di infezione virale (naso che cola e tosse).

Cistite e uretrite

L'infiammazione della vescica o dell'uretra è più spesso accompagnata da disturbi disurici. Questo può essere ritenzione urinaria o incontinenza, un aumento del numero di minzioni notturne, una diminuzione della quantità di liquido secreto..

Inoltre, i bambini sono preoccupati per il dolore e il bruciore quando vanno al vasino o al gabinetto, la debolezza, la letargia e l'aumento della temperatura, di regola, non superano i 37–38º. Spesso c'è dolore nella parte inferiore dell'addome, che si irradia alla parte bassa della schiena o al perineo.

Ai batteri nelle urine dei bambini vengono spesso diagnosticati processi infettivi e infiammatori del sistema urinario, che si sviluppano a causa di anomalie congenite della vescica, degli ureteri o dei reni. Inoltre, malattie simili degli organi genitali - testicoli, dotti deferenti e ernie inguinali o scrotali congenite possono portare a batteriuria.

Varietà

In medicina, ci sono due tipi di condizioni in cui sono presenti microrganismi nelle urine: questa è batteriuria vera e falsa. La prima condizione si osserva in presenza di microflora patogena nelle urine, con la sua diffusione e riproduzione negli organi del sistema urinario. Formando colonie nell'uretra, nella vescica, nei reni, i batteri portano allo sviluppo di malattie come uretrite, cistite, glomerulonefrite o pielonefrite.

I fattori che causano l'insorgenza di patologie sono:

  • ristagno di urina, formato a causa di spasmi prolungati o ostruzione del suo deflusso - sale, sabbia, pietre;
  • reflusso ureterale o renale - riflusso di urina nei reni o negli ureteri;
  • malattie concomitanti - focolai multipli di infezione, accompagnati dalla formazione di pus, malattie autoimmuni, diabete mellito;
  • ipotermia frequente, presenza di situazioni stressanti a casa o in istituti prescolari o educativi;
  • diminuzione persistente della funzione protettiva del sistema immunitario.

La falsa batteriuria è una conseguenza dell'ingresso di agenti patogeni nel tratto urinario, ma a causa di una buona immunità o dell'assunzione di antibiotici, non si moltiplicano. Questa condizione può essere rilevata solo da un test delle urine, in cui risulta che il contenuto batterico è aumentato..

Tecniche di ricerca sui batteri

Nell'analisi generale o clinica delle urine, la microflora può essere diagnosticata solo con l'esame microscopico del sedimento. Se è presente, vengono studiati gli indicatori di tutti i componenti: batteri, eritrociti, leucociti, proteine, sali, muco, cellule epiteliali, ecc. La norma per i leucociti non supera le 3-5 unità nel campo visivo e, di regola, sono rappresentati da neutrofili.

Con un aumento del contenuto di batteri e leucociti, nonché in presenza di muco, la fase successiva della diagnosi è la coltura batterica o, come viene anche chiamata, la coltura batterica. Permette di effettuare un'analisi differenziale dei microrganismi presenti, chiarirne il numero e stabilire la causa della comparsa, oltre a monitorare la terapia prescritta.

Un grande vantaggio del test delle urine batteriche è la capacità di determinare la sensibilità degli agenti patogeni rilevati agli antibiotici. Ciò rende molte volte più facile per i medici scegliere il farmaco più adatto e riduce la probabilità di effetti collaterali sulla normale microflora del corpo durante la terapia prolungata..

Se i risultati dell'OAM mostrano singole cellule squamose, molto probabilmente significa che sono stati commessi errori nella raccolta del campione di urina e la procedura dovrà essere ripetuta. Lo stesso vale per la presenza di un piccolo numero di batteri, che è considerato un risultato discutibile e richiede una nuova analisi..

Non dovrebbero esserci più di 1-2 eritrociti o globuli rossi nelle urine dei bambini nel campo visivo. Se ce ne sono molti nell'analisi, significa patologia renale. In caso di aumento del numero di globuli bianchi e batteri, si può concludere che un grave processo infiammatorio, come nefrite, pielonefrite o glomerulonefrite.

In alcune situazioni, per confermare o smentire il sospetto della presenza di microbi nelle urine del bambino, viene prescritto un test espresso, con il quale è possibile determinare la presenza di nitriti (sali di acido nitrico con due atomi di ossigeno).

L'essenza di tale studio sta nel fatto che l'urina normale contiene nitrati (sali di acido nitrico con tre atomi di ossigeno) e vengono convertiti in nitriti solo in presenza di microbi patogeni. Cioè, se nell'analisi delle urine del bambino si riscontrano nitriti, la flora batterica è sicuramente presente.

Ciò è dovuto all'assenza di enzimi nella maggior parte dei microrganismi gram-positivi che assicurano la trasformazione dei nitrati in nitriti. Inoltre, se l'urina è rimasta nella vescica per un breve periodo prima della raccolta (idealmente meno di 4 ore), la conversione dei sali di acido nitrico con la partecipazione di batteri è impossibile. Pertanto, questo tipo di esame viene utilizzato solo in quelle situazioni in cui il laboratorio non può eseguire la coltura batterica..

Approccio terapeutico

Il rilevamento di batteri nelle urine di un bambino significa solo una cosa: dovrebbe essere trattato immediatamente. Ma prima devi passare attraverso tutti i test necessari, inclusa la coltura batterica e la determinazione della sensibilità dei microrganismi agli antibiotici. Il trattamento dovrebbe mirare ad eliminare il focus patologico, normalizzare il processo di minzione e sbarazzarsi dei sintomi presenti.

A seconda del tipo di agente patogeno, viene selezionato l'agente antibatterico più adatto e, se necessario, vengono prescritti farmaci sulfa. I metodi della medicina tradizionale sono ampiamente utilizzati per tali malattie, che non hanno praticamente effetti collaterali e contribuiscono alla rapida guarigione dei bambini..

Naturalmente, ai bambini non piacerà il brodo amaro di uva ursina o stimmi di mais, ma l'infuso di rosa canina leggermente addolcito, mirtillo rosso o succo di mirtillo andrà con il botto. Non bisogna dimenticare che in caso di malattia renale, è necessario dare al bambino più da bere vari liquidi: questo aiuterà a stabilire la funzione del sistema urinario e aiuterà a scovare i microbi dal corpo.

Batteri nelle urine di un bambino. Devo andare nel panico e cosa fare?

Ultimo aggiornamento il 22 gennaio 2018 alle 22:27

Tempo di lettura: 5 min

La comparsa di batteri nelle urine di un bambino, la cosiddetta batteriuria, è un fenomeno abbastanza comune e ha una serie di ragioni. Oltre all'effettiva presenza di batteri nelle urine, la causa dei test "impuri" può essere una violazione dei requisiti sanitari nella raccolta dei test e delle sacche di urina difettose.

Pertanto, è troppo presto per farsi prendere dal panico con la batteriuria nei bambini, ma le misure necessarie devono essere prese piuttosto rapidamente..

Come i segni possono indicare la batteriuria:

  1. Minzione frequente,
  2. dolore sopra il pube in un bambino,
  3. calore,
  4. scolorimento delle urine (nuvolosità),
  5. incontinenza,
  6. dolore con la minzione,
  7. la comparsa di muco nelle urine

Cos'è la batteriuria

In effetti nei batteri nei bambini questo fenomeno è del tutto normale - batteri di vario genere e di diversa quantità accompagnano sempre la nostra attività vitale, ma se alcuni di essi sono completamente innocui, altri possono provocare una grave infezione, soprattutto con il raffreddore in un bambino o altre malattie, a causa di un forte indebolimento immunità in un bambino.

Vari batteri possono portare a una cosiddetta UTI - infezione del tratto urinario. Di solito è E. coli, ma spesso si trovano anche klepsiels e stafilococchi.

Gli esperti ritengono che in un'analisi clinica delle urine, se 1 ml di analisi contiene più di 100 unità di batteri, questo caso può già essere attribuito alla batteriuria. Ma allo stesso tempo, si consiglia di ricorrere a uno studio più dettagliato: la semina.

In questo studio, un campione di urina viene posto su un mezzo nutritivo. Se nell'analisi delle urine ci sono più di 105 unità di batteri, questo indica già un'infezione dell'uretra. I medici notano che in un bambino sano, i batteri nelle urine non possono contenere: emoglobina, corpi chetonici, glucosio e proteine.

Batteri nelle urine dei neonati

La situazione con neonati e bambini di età inferiore a un anno è complicata dal fatto che i sintomi caratteristici della batteriuria - febbre, letargia, mancanza di appetito, possono essere causati da una serie di altre malattie.

Pertanto, i medici prescrivono ai bambini non solo l'analisi delle urine, ma anche il sangue.

Va ricordato che, in linea di principio, ci sono meno microrganismi nelle urine di un bambino che negli adulti e fino a sei anni, in generale, la comparsa di batteri è un fenomeno raro e segnala già un qualche tipo di malattia.

I batteri nelle urine dei bambini possono essere in due modi: attraverso il sangue (via ematogena) o attraverso la linfa.

Le cause della batteriuria nei bambini

Tutti conoscono la brama dei bambini per tutto ciò che è proibito e spesso francamente sporco - scavare nel fango e nelle pozzanghere, nuotare nell'acqua fredda - ci sono sempre dei rischi..

La batteriuria nei bambini può formarsi a seguito del mancato rispetto delle norme igieniche di base e di molti altri fattori. Molto spesso, i batteri compaiono a causa di processi infiammatori nel tratto urinario e di malattie come uretrite, pielonefrite, cistite e così via..

Soffermiamoci su di loro in modo più dettagliato:

L'infiammazione dei reni o la pielonefrite possono passare completamente inosservate (senza alcun sintomo) e possono essere rilevate per caso con un'ecografia. I medici raccomandano di non ritardare mai la visita dal medico, anche con un accenno di questa malattia. Inoltre, questo vale sia per gli adulti che se si tratta di un neonato (neonato).

La complicazione della pielonefrite minaccia l'insufficienza renale. Sensazione dolorosa, bruciore e dolore durante la minzione, incontinenza, falsa voglia di urinare - questi sono tutti sintomi di cistite - una malattia comune nelle ragazze.

In un bambino, questa malattia diventa spesso la causa del ricovero in ospedale e il prolungato abbandono della cistite, come nel caso della pielonefrite, minaccia di gravi complicazioni..

La diagnosi errata di uretrite - infiammazione dell'uretra - può anche causare gravi malattie renali. Ma questa malattia si verifica raramente in isolamento, molto spesso l'uretrite accompagna una delle suddette malattie.

Opinione dei pediatri sulle sacche di urina

Separatamente, gli esperti sottolineano l'importanza di scegliere la sacca di urina giusta.

Ad esempio, il professor Komarovsky, noto nei paesi della CSI, sottolinea la necessità di rispettare le norme durante la raccolta delle analisi (come menzionato nel primo paragrafo - la violazione delle norme può causare test errati) e consiglia di acquistare sacche di urina appositamente create per questi scopi nelle farmacie.

Pertanto, verrà eliminato il rischio di falsa rilevazione di batteri nelle urine di un bambino..

Quale esame è prescritto per la batteriuria?

Se il test delle urine primarie rivela la presenza di batteri nel bambino e allo stesso tempo i genitori sono inizialmente sicuri che la raccolta fondi sia stata effettuata nelle giuste condizioni - in piatti sterili, e prima che i genitali del bambino siano stati ben lavati, il medico dovrà prescrivere un'intera gamma di esami - analisi secondo Zemnitsky, Nechiporenko, ecografia renale, vasca per urinocoltura.

A volte viene eseguita anche l'urografia escretoria - un modo efficace per valutare la funzione renale - che può rilevare restringimenti, calcoli e tumori nel rene. È anche utile per le ragazze di qualsiasi età consultare un ginecologo, poiché l'infezione delle vie può provenire dalla vagina e dalle labbra. Questo problema non è escluso nemmeno nei neonati..

Come trattare un bambino?

Cosa fare se un bambino ha batteri nelle urine?

Fino a quando non viene stabilita la diagnosi finale, si consiglia ai genitori di somministrare al bambino alcuni farmaci antinfiammatori e il pediatra dovrà prescrivere il corso esatto del trattamento.

Cosa fare per la prevenzione?

Come accennato in precedenza, i batteri possono comparire nei test di un bambino per una serie di motivi. Allo stesso tempo, l'ipotermia è una delle principali. Gli adolescenti in età scolare sono estremamente cattivi nell'accettare le raccomandazioni per vestirsi più caldi.

Seguendo la moda, molte ragazze espongono la pancia o lasciano la parte bassa della schiena aperta: tutto ciò può facilmente causare infiammazioni da una corrente d'aria. Negli adolescenti più grandi, la causa della batteriuria può già essere il sesso..

Per i bambini piccoli, in particolare le ragazze, è importante garantire un lavaggio adeguato. Le ragazze dovrebbero essere lavate rigorosamente dal lato dei genitali al lato della regione anale e il bambino dovrebbe essere pulito esattamente nella stessa direzione. Quindi il percorso dall'intestino ai genitali è bloccato per i microbi..

Sii rispettoso dei tuoi figli

È importante che i genitori ricordino che i bambini sono spesso molto timidi e potrebbero non lamentarsi di dolore o disagio nell'area genitale, a volte in uno stato critico.

Pertanto, a un bambino fin dalla tenera età dovrebbe essere insegnato ad avere conversazioni franche e oneste e, a scopo preventivo, non dimenticare di fare un test delle urine generale una volta all'anno. È utile anche perché la batteriuria non è sempre accompagnata da alcuni sintomi evidenti..

A volte i batteri nell'uretra non si fanno sentire, ma l'infezione del corpo si sta già verificando in una forma lenta. È più facile superare la malattia in questa fase..

I batteri nelle urine di un bambino possono essere pericolosi?

Il processo infiammatorio nel corpo di un bambino non è sempre accompagnato dalla presenza di determinati sintomi, pertanto un metodo importante per diagnosticare la malattia è un test delle urine di laboratorio. Normalmente, l'urina del bambino dovrebbe essere di colore giallo chiaro o giallo, senza odori e impurità forti e inoltre non contenere la presenza di vari microrganismi. Quando il test delle urine conferma la presenza di batteri (batteriuria), il pediatra curante inizia immediatamente un esame più approfondito del bambino. Una diagnosi tempestiva consentirà di evitare la maggior parte delle malattie del sistema genito-urinario, in particolare i processi infiammatori pericolosi nei reni del bambino.

Cause di batteriuria

Essendo penetrata nel tratto urogenitale del bambino, la microflora patogena inizia a moltiplicarsi intensamente, portando allo sviluppo di processi infiammatori e infettivi. La comparsa di microrganismi nelle urine indica il verificarsi di malattie, principalmente quelle che si verificano negli organi del sistema urinario (pielonefrite, cistite, uretrite).

Esistono 2 modi per sviluppare la malattia:

  1. Via discendente: i batteri entrano nell'urina dall'organo interessato (uretra, reni, vescica).
  2. Percorso ascendente: la microflora patogena viene introdotta nel corpo del bambino attraverso il tratto urogenitale.

La via ascendente dell'infezione viene diagnosticata principalmente nelle ragazze, poiché la struttura dell'uretra femminile è molto diversa da quella del maschio. Nel sesso debole, l'uretra è ampia e corta, quindi è molto più facile che i microrganismi patogeni penetrino in essa. Inoltre, organi come la vagina e il retto si trovano vicino all'uretra e questo aumenta significativamente la probabilità di processi infiammatori e infettivi del sistema genito-urinario.

Le cause della batteriuria sono:

  • Urina raccolta in modo errato. Il mancato rispetto delle regole per la raccolta del materiale per l'analisi è un motivo comune per la rilevazione di microrganismi nelle urine di un bambino. A volte ripetere il test smentisce la batteriuria.
  • Igiene insufficiente dei genitali. I bambini di età superiore a 2 anni iniziano a usare il bagno da soli senza essere accompagnati da adulti. È molto importante insegnare a tuo figlio come eseguire correttamente l'igiene genitale dopo aver usato il bagno..
  • Diminuzione delle funzioni protettive del corpo. Una debole immunità porta al fatto che il corpo delle briciole diventa suscettibile a varie malattie del sistema urinario.
  • Insufficiente assunzione di liquidi. La violazione del regime di consumo contribuisce a un basso flusso di urina, necessario per la rimozione della microflora patogena dal corpo del bambino.
  • Il reflusso (flusso inverso di urina nei reni) può verificarsi nel 30-50% dei neonati, che è una causa diretta dei processi infiammatori degli organi urinari.
  • Ristagno di urina dovuto a ostruzione o anomalie nel sistema urinario.
  • Vescica neurogena.
  • Lesioni alle vie urinarie e ai genitali.
  • Ipotermia del corpo.
  • Malattie del sistema endocrino.
  • Alcune procedure mediche, come il posizionamento errato del catetere.

La batteriuria è un sintomo abbastanza grave che indica un disturbo nel corpo del bambino. La diagnosi tardiva e il trattamento delle malattie che si verificano negli organi genito-urinari possono portare alla completa disfunzione renale.

Sintomi

Un pediatra esperto, anche prima di condurre test di laboratorio, è in grado di determinare la presenza di un processo infiammatorio nel corpo di un piccolo paziente. Le lamentele dei genitori e del bambino sono solitamente:

  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • bisogno frequente di urinare;
  • prurito, irritazione degli organi genitali esterni;
  • incontinenza urinaria;
  • dolore nella regione lombare e nell'addome inferiore;
  • urina torbida;
  • la presenza di sangue, pus, muco nelle urine;
  • odore sgradevole di fluido biologico.

Con il passaggio dell'infezione ai reni nei bambini, c'è un forte aumento della temperatura corporea, grave dolore nella parte bassa della schiena e della schiena, nausea e vomito. Il bambino diventa lunatico, irritabile, non dorme bene e si rifiuta di mangiare.

Analisi e interpretazione dei risultati

Se sospetti lo sviluppo di malattie nel sistema genito-urinario, il medico prescrive al piccolo paziente di sottoporsi a test..

I metodi diagnostici più comunemente usati sono:

  1. Analisi del sangue clinico generale: è necessario per valutare le condizioni generali del bambino e rilevare i processi patologici nel corpo del bambino.
  2. Semina batteriologica delle urine: determina quali microrganismi sono la causa del processo infiammatorio. Inoltre, questo studio è in grado di rivelare la resistenza della microflora a un particolare tipo di farmaco antimicrobico..
  3. Test delle urine secondo Nechiporenko, Zimnitsky: con il loro aiuto, viene valutata la funzione renale e vengono contati i singoli elementi dell'urina.
  4. Urografia escretoria: consente di valutare il lavoro dei reni, di determinare la presenza di formazioni patologiche (calcoli renali, restringimento dei dotti urinari, tumori).
  5. Esame ecografico del sistema genito-urinario - aiuta a valutare le condizioni della vescica, dei reni, degli ureteri. L'ecografia è in grado di determinare se sono presenti anomalie nella struttura del sistema urinario o eventuali ostacoli che interferiscono con il normale deflusso del fluido biologico (calcoli, neoplasie). L'esame ecografico è obbligatorio per tutti i bambini, indipendentemente dalla fascia di età.

Per confermare la presunta batteriuria in un bambino, la coltura batterica dell'urina viene utilizzata per rivelare il contenuto di microrganismi in 1 ml di urina. La quantità di microflora patogena nelle urine è designata come unità formanti colonie per 1 ml di liquido o CFU / ml. Un bambino sano non dovrebbe avere alcun microrganismo nelle urine. Un risultato compreso tra 1.000 e 100.000 CFU / ml può indicare violazioni delle regole per la raccolta di liquidi per l'analisi. Nel caso in cui la CFU / ml supera 100.000, l'assistente di laboratorio diagnostica audacemente la batteriuria.

Un esame delle urine generale mostra:

  • la presenza di globuli bianchi e rossi nelle urine;
  • la presenza di sostanze che normalmente dovrebbero essere assenti;
  • gravità specifica del liquido;
  • la presenza di microflora e altri microrganismi nelle urine;
  • acidità;
  • la presenza di sali, muco.

Particolare attenzione è rivolta alla presenza di leucociti nelle urine, poiché sono queste cellule nella maggior parte dei casi che indicano lo sviluppo di un processo infiammatorio nel corpo. La norma del contenuto dei leucociti va da 2 a 4 cellule nel campo visivo nelle ragazze e fino a 2 cellule nei ragazzi. Tuttavia, un aumento della conta dei globuli bianchi non indica sempre la presenza di un'infezione batterica e può indicare qualsiasi infiammazione nel corpo del bambino..

Le norme per il contenuto di sostanze nelle urine del bambino sono mostrate nella tabella (analisi generale delle urine):

L'indicatore indagatounità di misuraIndicatori normali
Coloregiallo
Trasparenzacompletare
Densità relativag / ml1.01 - 1.025
pH6-7
Proteinag / l0 - 0,1
Glucosiommol / l0
Urobilinogenomg / dl0 - 2
Chetonimg / dlassente
L'epitelio è piattocellule / μl0 - 1
Eritrociticellule / μlassente
Leucociticellule / μl0 - 4
SlimeU / μLè assente
saleU / μLassente
BatteriCFU / mlassente

Come raccogliere correttamente l'urina?

Affinché l'analisi delle urine mostri un risultato affidabile, i genitori devono raccogliere correttamente il fluido biologico dal bambino. Il mancato rispetto delle regole di campionamento può influire sulla diagnosi tempestiva del processo patologico.

L'urina per l'analisi viene raccolta come segue:

  1. Per la ricerca di laboratorio, è adatta solo la porzione mattutina di urina, poiché è in questo momento della giornata che la più grande quantità di microflora patogena si nota nel liquido.
  2. Prima di raccogliere l'urina, è necessario eseguire un bagno dei genitali del bambino. Usa acqua calda e sapone per bambini delicato (non profumato) per il lavaggio..
  3. Il processo di lavaggio dei genitali viene eseguito dalla parte anteriore a quella posteriore..
  4. Per ottenere un risultato affidabile del test, è necessaria una porzione media di urina mattutina. Al bambino lavato viene chiesto di urinare un po 'nella pentola, quindi la porzione centrale di urina viene raccolta in un contenitore sterile, dopodiché il bambino completa lo svuotamento della vescica nella pentola.
  5. L'urina di un pannolino, pannolino o vaso non può essere utilizzata per l'analisi..
  6. Per i neonati, è necessario acquistare una speciale sacca di urina sterile dalla rete di farmacie e seguire le istruzioni su di essa.
  7. L'urina raccolta non deve essere conservata al freddo, né deve essere campionata la sera prima.
  8. La quantità di urina richiesta per l'analisi è di almeno 15-20 ml.
  9. Il fluido biologico viene consegnato al laboratorio entro e non oltre 3 ore dalla raccolta del materiale.

Trattamento

Dopo che il test delle urine ha confermato la presenza di batteriuria, il pediatra invia il bambino per un esame più approfondito per scoprire la localizzazione del processo infiammatorio. Non appena l'organo interessato viene identificato, il medico prescrive la terapia per la malattia diagnosticata. A seconda dell'agente eziologico identificato, vengono prescritti farmaci antimicrobici ad ampio spettro (cefalosporine di II e III generazione, penicilline protette).

Se il bambino ha una temperatura corporea elevata, gli antibiotici vengono somministrati per iniezione; in assenza di ipertermia, è consentito assumere forme di compresse di antibiotici. Il dosaggio e il regime di trattamento prescritti dal medico devono essere rigorosamente osservati. Per alleviare le sensazioni dolorose negli organi genito-urinari, al bambino vengono prescritti antidolorifici. Il trattamento con fitopreparati promuove la rimozione più rapida del processo infiammatorio, migliora il flusso di urina, allevia il dolore.

Se l'infezione è grave, il bambino necessita di cure ospedaliere con costante supervisione medica.

Suggerimenti per i genitori

Al fine di ridurre la probabilità che la microflora patogena entri nel sistema urinario del bambino, i genitori devono:

  1. Monitorare regolarmente lo svuotamento della vescica del bambino, poiché l'urina stagnante favorisce la riproduzione di microrganismi patogeni.
  2. Insegna al tuo bambino a eseguire correttamente le procedure igieniche per i genitali. Dopo ogni visita al bagno, il bambino deve lavarsi accuratamente (alle ragazze viene insegnato a lavarsi da davanti a dietro).
  3. Allattare il bambino il più a lungo possibile, poiché il latte materno rafforza il sistema immunitario e previene la stitichezza.
  4. Rafforzare le proprietà protettive del corpo del bambino (stabilire una corretta alimentazione del bambino, camminare di più all'aria aperta, fornire al corpo le vitamine e i minerali necessari).
  5. Monitorare il regime alimentare sufficiente del bambino, dargli più acqua pulita, succhi naturali, bevande alla frutta e composte. Escludere completamente l'uso di bevande gassate zuccherate e tè o caffè forti.
  6. Cerca di prevenire l'ipotermia del bambino, vesti il ​​bambino solo in base alle condizioni meteorologiche.
  7. Cerca un aiuto professionale in modo tempestivo e fai i test consigliati.
  8. Non auto-medicare se sospetti una malattia infettiva. L'uso di vari farmaci che non sono prescritti dal medico curante, così come l'uso di metodi di medicina tradizionale, può solo offuscare il quadro clinico della malattia e aggravare la situazione.

La batteriuria è una diagnosi seria che indica che ci sono disturbi nel corpo del bambino e, possibilmente, si sviluppa un pericoloso processo infiammatorio. I genitori di briciole dovrebbero considerare attentamente questo risultato dell'analisi, in modo che presto il medico possa determinare la localizzazione della patologia che si è manifestata e prescrivere un trattamento efficace.

Puoi anche guardare un video in cui il nefrologo racconta quali sono i tipi di analisi delle urine e quali sono i loro vantaggi.