Cause di batteri nelle urine di un bambino

Uno dei modi principali per valutare regolarmente le condizioni di un bambino è l'analisi delle urine. E se vi fossero trovati dei batteri? Possiamo parlare di processi infiammatori nel corpo, o forse il materiale semplicemente non è stato raccolto correttamente. Cos'altro potrebbero essere le ragioni della comparsa dei batteri, quali sono le norme per il loro contenuto e cosa dovrebbe fare la mamma dopo aver ricevuto i test?

Come i batteri possono entrare nelle urine

Normalmente, non ci sono batteri nelle urine di un bambino e il numero di leucociti ed eritrociti non supera i limiti specificati (per maggiori dettagli, vedere l'articolo: quali dovrebbero essere i leucociti e gli eritrociti normali nelle urine di un bambino?). Se gli indicatori vanno oltre i limiti consentiti, viene diagnosticata la batteriuria. Il medico dovrebbe condurre ulteriori ricerche sulla salute del bambino, per determinare come i batteri sono entrati nelle urine. Ciò è possibile in 4 modi:

  1. Percorso ascendente: l'agente patogeno entra nel corpo attraverso le vie urinarie. Questo tipo di infezione è più tipico per le ragazze - ciò è dovuto alle peculiarità della struttura anatomica. C'è un'alta probabilità di penetrazione di batteri durante procedure come cistoscopia, ureteroscopia, inserimento di un catetere sulla vescica.
  2. Percorso discendente: inizia un processo infiammatorio nei reni, da cui gli agenti patogeni si spostano nel sistema urinario.
  3. Metodo linfogeno: il fulcro dell'infezione può essere localizzato vicino agli organi pelvici. Da esso, attraverso il tratto linfatico, l'infezione entra nella vescica.
  4. Il tipo di infezione ematogena è caratterizzato dall'infezione della vescica attraverso il sangue. In questo caso, il focus dell'infiammazione può essere localizzato in qualsiasi parte del corpo..
La presenza di batteri nelle urine è un segnale allarmante e un motivo per una visita medica approfondita

Tipi di batteriuria

Poiché il motivo dello scarso risultato del test potrebbe essere il mancato rispetto delle regole per la raccolta dell'urina, il medico ti chiederà di ripetere la procedura. Se la diagnosi di batteriuria è confermata, lo specialista deve determinarne il tipo:

  1. Vero - i batteri non solo entrano nel sistema urinario, ma iniziano anche a moltiplicarsi lì, provocando un processo infiammatorio - si sviluppa pielonefrite, cistite, uretrite.
  2. Falso: entrando nella vescica, l'infezione non ha il tempo di moltiplicarsi, può essere sconfitta dall'immunità naturale del corpo o dalla terapia presa in tempo.
  3. Batteriuria latente - asintomatica, può essere rilevata solo attraverso un esame di routine del bambino. La diagnosi viene confermata solo dopo un test delle urine in due fasi, il materiale viene raccolto con una differenza al giorno.

Regole per la raccolta dell'urina nei bambini per risultati affidabili

Per i bambini:

  • al mattino, lava il bambino con acqua corrente calda, ricorda che le ragazze vengono lavate all'indietro;
  • attaccare la sacca dell'urina secondo le istruzioni, è necessario aprirla immediatamente prima di incollare;
  • il pacco più piccolo viene lasciato senza dispositivi di fissaggio aggiuntivi; i bambini di età superiore a 6 mesi possono indossare un pannolino sopra;
  • dopo la defecazione, versare il materiale in uno speciale contenitore sterile, chiuderlo bene con un coperchio;
  • è necessario consegnare l'urina al laboratorio entro 2 ore.

I bambini di età superiore a un anno potrebbero non apprezzare la sacca per l'urina e il pannolino. Prova a raccogliere l'urina subito dopo esserti svegliato:

  • metti il ​​bambino in bagno, lavalo;
  • accendi l'acqua e prepara un barattolo;
  • sostituire il contenitore in tempo.
Sacche monouso per urina sterile pediatrica

Questo metodo richiederà del tempo, ma spesso non ci sono altre opzioni. I bambini abituati al vasino possono entrarci, quindi è necessario occuparsi in anticipo della sterilizzazione dell'articolo per l'igiene.

La norma dei batteri nelle urine nei bambini

Normalmente, nei bambini di età inferiore a un anno, i batteri non dovrebbero essere presenti nelle urine. Le eccezioni sono microrganismi isolati; gli elementi della flora di coccal o bastoncelli sono rari - questi sono indicatori moderati di batteri. Eventuali altri microrganismi patogeni indicano deviazioni nello stato di salute. La diagnosi di batteriuria viene fatta quando in due o più test il numero di batteri supera i 100 pz / ml.

Per bambini fino a un anno

La batteriuria è una diagnosi rara per un neonato. L'allattamento al seno riduce al minimo il rischio di contrarre malattie infettive, il numero di batteri nell'analisi in un bambino sotto i 12 mesi dovrebbe essere zero.

In caso contrario, lo studio viene ripetuto, poiché esiste un'alta probabilità di introdurre microrganismi durante la raccolta del materiale. È difficile per un bambino eseguire la procedura sterile.

Nei bambini di età inferiore a un anno, soprattutto quelli che sono allattati al seno, i batteri nelle urine sono molto rari

Bambini di età superiore a un anno

Dopo un anno, puoi notare i sintomi caratteristici delle malattie del sistema urinario e, sullo sfondo, valutare i risultati dello studio delle urine. Tra loro ci sono:

  • minzione frequente;
  • incontinenza urinaria;
  • disagio e dolore durante i movimenti intestinali;
  • aumento della voglia senza risultato;
  • colore di scarico nuvoloso;
  • la presenza di impurità e muco nelle urine.

Ragioni per deviazioni dagli indicatori

La ragione principale per la comparsa di batteri nelle urine dei bambini sono i processi infiammatori e infettivi nel corpo. Possono essere causati da qualsiasi infezione, stress, ipotermia, tutto ciò che può ridurre le funzioni protettive del sistema immunitario. Molto spesso, l'infezione si verifica in modo ascendente e discendente, quindi parlano di diagnosi come cistite, uretrite, pielonefrite.

Cosa può indicare l'aspetto dei batteri nelle urine??

I batteri nelle urine possono indicare un'infiammazione nei reni o in qualsiasi parte del sistema genito-urinario. Meno spesso, i microrganismi patogeni raggiungono il sistema escretore attraverso i vasi sanguigni, quindi è possibile l'infezione di qualsiasi organo. In casi isolati, un esame delle urine scadente significa la presenza di cancro o malattie autoimmuni.

Quando vengono rilevati leucociti e batteri nelle urine??

La presenza di leucociti e muco nelle urine aiuterà a restringere la gamma di possibili malattie. Normalmente, le cellule del sangue possono essere presenti nelle urine in piccole quantità, mentre una persona sana non dovrebbe avere muco.

Si osserva un aumento del numero di leucociti in malattie come:

  • pielonefrite;
  • nefrite interstiziale;
  • vasculite;
  • ateroembolia delle arterie renali;
  • vescicolite;
  • cistite;
  • uretrite;
  • nefrosclerosi.

Il muco nelle urine è un sintomo delle seguenti diagnosi:
(più nell'articolo: cause del muco nelle urine di un bambino)

  • malattia da urolitiasi;
  • giada;
  • infiammazione dell'uretere, della vescica o dei reni.

Interpretazione dei risultati dell'analisi

Il medico è responsabile della decodifica dei risultati. Lo specialista confronterà la ricerca e le norme per ogni indicatore. Tuttavia, le madri spesso cercano di valutare i dati anche prima di visitare il medico: è difficile farlo con moduli vecchio stile, mentre le cliniche moderne emettono i risultati compilati su un computer..

Specialisti esperti dovrebbero eseguire e decifrare le analisi.

Il dispositivo utilizza abbreviazioni inglesi, che puoi tradurre utilizzando la nostra tabella:

AbbreviazioneDecodificaNorma
ColoreColoreGiallo paglierino, giallo paglierino
ChiarezzaTrasparenzaTrasparente
VVolumeNon importa per l'analisi generale
SGPeso specificoBambini sotto i 4 anni: 1007-1016; 5-10 anni: 1011-1021; adolescenti: 1013-1024
GLUGlucosioÈ assente
BILBilirubinaÈ assente
pHReazione acido-base4.5-8
UBRUrobilinogenoFino a 17 μmol
PROProteinaÈ assente
LEULeucocitiNon ci sono deviazioni consentite nei ragazzi 0-1-2 in f / s; nelle ragazze da 0-1-2 a 8-10 in f / s
BLDEritrocitiFino a 0-1 af / z o assente
NITBatteriAssente

Gli altri indicatori possono essere inseriti manualmente. Nei neonati si possono osservare cristalli di sale: questa è una variante della norma. Con lo sviluppo di patologie, il medico inserirà manualmente il numero di cilindri o muco.

Cosa fare se il tuo test delle urine è cattivo?

Se la diagnosi di batteriuria è confermata, i genitori devono solo seguire le raccomandazioni del medico. Manderà il bambino per ulteriori ricerche. Tra questi, analisi delle urine secondo Nechiporenko, ecografia degli organi pelvici e dei reni, analisi del sangue (vedi anche: decodifica dei risultati dell'analisi delle urine secondo Nechiporenko nei bambini). Dopo aver stabilito la causa della comparsa dei batteri, il pediatra prescriverà un trattamento.

Non puoi auto-medicare: puoi danneggiare il bambino con procedure termiche, vari rimedi popolari. Durante il trattamento, è importante monitorare la minzione costante, l'igiene personale e le condizioni generali del bambino..

La batteriuria è un segnale della presenza di un processo patologico nel corpo, quindi non dovresti ignorarlo. Inoltre, ascolta tuo figlio, anche un neonato potrebbe indicare che qualcosa lo infastidisce..

Cosa fare se i batteri si trovano nelle urine di un bambino

Il tratto urinario viene infettato dai batteri che entrano nell'urina del bambino. Come appaiono lì e quale medico aiuterà a risolvere questo problema?

È possibile diagnosticare lo stato di salute sia di un adulto che di un bambino utilizzando un metodo conveniente ed efficace: il passaggio dell'urina per un'analisi generale. Questo metodo rileva prontamente i batteri nelle urine di un bambino. Dopo aver confermato la diagnosi, è necessario iniziare il trattamento.

Le malattie delle vie urinarie nei neonati di solito non sono accompagnate da sintomi pronunciati. In una tale situazione, l'analisi delle urine è l'unico metodo per rilevare deviazioni dalle letture normali. Di conseguenza, si consiglia ai bambini di eseguire esami del sangue e delle urine generali una volta all'anno per prevenire.

Il tasso di batteri nelle urine di un bambino.

Avendo trovato batteri nelle urine di un bambino, parlano di una malattia come la batteriuria. I microrganismi patogeni (stafilococco, E. coli, streptococco, Pseudomonas aeruginosa) entrano nei reni o nella vescica, quindi passano nelle urine.

L'indicatore normale è l'assenza di batteri nelle urine del bambino. Se vengono comunque trovati, per una conferma accurata della diagnosi, l'analisi viene ripetuta.

Indicatori della norma di analisi in un bambino:

  • Trasparenza del colore,
  • Peso (forma specifica) - non più di 1025,
  • Indicatori di leucociti - 5-10, eritrociti - 1-2,
  • Epitelio: non più di dieci.

L'urina sana è caratterizzata dall'assenza di:

  • Batteri,
  • Glucosio,
  • Scoiattolo,
  • Corpi chetonici,
  • Emoglobina.

La batteriuria indica la presenza di batteri che contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio. Per stabilire con precisione la diagnosi, il pediatra prescrive un esame aggiuntivo.

Le ragioni.

I batteri nelle urine di neonati e neonati si verificano per i seguenti motivi:

  • Analisi raccolte in modo errato. Per determinare con precisione gli indicatori, viene ripetuta la procedura per il passaggio dell'urina. Viene raccolto in un recipiente che è stato sterilizzato e asciugato accuratamente. Il bambino viene lavato e asciugato con un asciugamano pulito e asciutto. Raccogli l'urina al mattino. Alla prima minzione, alcune gocce - nella toilette, il resto della porzione nel contenitore. Dopo che l'analisi è stata raccolta, viene portata in laboratorio per la ricerca entro due ore.,
  • Quando i test sono confermati, scoprono perché sono nati i batteri. I microrganismi entrano nel corpo del bambino nei seguenti modi:
  • Ascendente. I batteri si muovono lungo il canale urinario dal fondo del tratto genitale,
  • Verso il basso. I germi provengono dalle vie urinarie superiori.
  • Procedura medica, che include scarsa sterilità dei dispositivi, catetere inserito in modo improprio,
  • Nelle ragazze, la malattia si verifica più spesso che nei ragazzi. I genitori devono monitorare attentamente la loro igiene personale..

Sintomi di batteriuria.

Questa malattia può essere accompagnata da sintomi pronunciati e, al contrario, i sintomi possono essere del tutto assenti. Durante la minzione, il bambino avverte una sensazione di bruciore e un dolore lancinante nell'addome inferiore. In alcuni casi, si osserva incontinenza urinaria, che è caratterizzata da un odore pungente, macchie sanguinolente, muco. L'urina diventa bianca. Dopo qualche tempo assume un'ombra nuvolosa. Si osserva un aumento della temperatura corporea quando l'infezione si diffonde dall'uretra ai reni. Si verifica un riflesso del vomito, il bambino inizia a vomitare e una sensazione dolorosa appare nella colonna lombare.

Il comportamento dei bambini con batteriuria cambia. Diventano irritabili e lunatici. La mancanza di appetito è uno dei principali sintomi della malattia. I genitali diventano rossi e pruriginosi.

Qual è il pericolo di batteri nelle urine nei bambini.

In base ai risultati dei test effettuati e alla natura della riproduzione e della crescita del numero di batteri, il bambino può sviluppare le seguenti malattie:

  • Pielonefrite (i reni sono esposti a effetti infettivi e infiammatori, a causa di ciò, la pelvi renale è interessata),
  • Cistite. Con questo tipo di malattia, la mucosa della vescica si infiamma.,
  • Batteriuria asintomatica (i batteri sono presenti nelle urine, ma non ci sono sintomi della malattia).

Trattamento.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario esaminare il bambino in dettaglio per comprendere la natura e la causa della comparsa di batteri nelle urine. La terapia ha lo scopo di eliminare il focus della malattia e migliorare le vie urinarie. Il medico curante prescrive farmaci: antibiotici, nitrofurani.

I rimedi popolari possono anche essere usati per curare una malattia. Un decotto di prezzemolo, foglie di betulla, frutti di ginepro sono ottimi rimedi..

È abbastanza semplice curare la batteriuria in un bambino. Dopo alcuni giorni, i risultati del test mostreranno che non ci sono batteri nelle urine del bambino. È necessario continuare il trattamento prescritto dal medico. La terapia sarà inefficace se interrotta rapidamente. Una piccola dose di batteri rimarrà nel corpo (nelle vie urinarie), la loro riproduzione porterà al fatto che diventano resistenti agli antibiotici.

Per evitare l'ingresso di batteri nelle urine del bambino, è necessario rafforzare il sistema immunitario, evitare l'ipotermia e introdurre quante più vitamine possibili nella dieta. I genitori dovrebbero monitorare attentamente l'igiene personale del loro bambino. Se si verificano sintomi sospetti, si consiglia di consultare immediatamente un medico. Un modo importante per proteggere un bambino da una malattia pericolosa è un esame delle urine generale. Per la prevenzione, viene assunto una volta all'anno. Osservando tutte le misure di cui sopra, puoi sbarazzarti rapidamente dei batteri nelle urine di un bambino..

Le cause e il trattamento della batteriuria in un bambino

I batteri nelle urine di un bambino possono essere rilevati anche durante un'analisi generale, che viene fornita di routine - non solo in presenza di reclami sullo stato di salute, ma anche, ad esempio, prima dell'ammissione all'asilo o alla scuola, quando si effettua un biglietto per un sanatorio. La loro presenza nel materiale può essere considerata un segno di un processo infettivo, tuttavia ci sono altri motivi..

Possibili ragioni

La batteriuria, cioè la presenza di corpi microbici nelle urine, può indicare una lesione infettiva di tali parti del sistema escretore come:

  1. Uretra.
  2. Vescica urinaria.
  3. Rene.

Nei bambini, è più spesso causato da microrganismi:

  • Escherichia coli;
  • Enterococcus;
  • Staphylococcus;
  • Streptococco;
  • Klebsiella;
  • Serratia;
  • Proteus;
  • Pseudomonas.

Patologia renale

I batteri nell'analisi delle urine in un bambino possono essere rilevati con una malattia come la pielonefrite. Questo è un processo infiammatorio nel parenchima (tessuto) e nel sistema di raccolta (strutture calice-pelviche) dei reni. Può essere acuto o cronico.

I sintomi probabili sono:

  1. Debolezza generale.
  2. Scarso appetito al punto da rifiutare il cibo.
  3. Febbre che raggiunge numeri elevati (38-40 ° C).
  4. Dolore alla parte bassa della schiena e / o all'addome.
  5. Urina nuvolosa e maleodorante.

È possibile il gonfiore. I sintomi di disuria, cioè disturbi della minzione (dolore quando si cerca di svuotare la vescica, impulso troppo frequente) non sono in tutti i pazienti. I bambini hanno episodi di nausea, vomito, diarrea.

Infiammazione della vescica

Questa condizione è anche chiamata cistite; può essere acuto o cronico e presenta sintomi:

  • disagio sotto forma di bruciore, dolore quando si cerca di svuotare la vescica (cioè disuria);
  • bisogno frequente di urinare;
  • dolore nella regione sovrapubica, a volte anche nella parte bassa della schiena;
  • febbre (da 37 ° C e ↑) - non sempre accade;
  • sangue nelle urine (ematuria).

La necessità di andare in bagno di notte prevale sul giorno (nicturia). Nei bambini piccoli è probabile intossicazione generale con temperatura corporea elevata, forte dolore addominale. Un neonato che non riesce a parlare dei suoi sentimenti, piange, rifiuta il cibo.

Batteriuria latente

È anche chiamato asintomatico, o latente, da cui si può capire che non ci sono segni di malessere nei bambini. La rilevazione di corpi microbici nelle urine avviene spesso per caso, ad esempio durante gli esami preventivi.

Ciò è dovuto a vari motivi:

  1. I batteri sono entrati nel materiale dall'esterno, ad esempio dalle pareti del contenitore (c'era contaminazione o contaminazione).
  2. Il bambino ha un'infezione cronica latente nel tratto urinario.
  3. L'analisi è stata effettuata prima dell'inizio delle vivide manifestazioni della malattia.

Diagnostica

Eseguito in laboratorio. Poiché il materiale viene raccolto dai genitori del bambino (o lui stesso, se parliamo di un adolescente), è necessario seguire tutte le regole per la preparazione alla ricerca. Il briefing è svolto da professionisti medici.

Regole di raccolta delle analisi

Il materiale dovrebbe essere ottenuto al mattino, dopo una notte di sonno. A un bambino non dovrebbero essere somministrati cibi coloranti (carote, barbabietole), capsule di vitamine il giorno prima. La toilette degli organi genitali esterni viene eseguita preliminarmente (per lavare via il muco).

  • in un contenitore asciutto sterile con un coperchio;
  • sotto forma di una porzione media (per i primi 1-2 secondi, il bambino fa la pipì nella toilette, quindi in un contenitore (da 50 a 150 ml), il materiale rimanente non è richiesto);
  • se è previsto uno studio colturale o una coltura batterica, un tampone, che è in un bicchiere, deve essere immerso nell'urina; non dovrebbero toccare la pelle dei genitali; è possibile la raccolta in un sacchetto di plastica sterile.

Quando si pianifica una coltura batterica, è possibile eseguire la puntura (puntura) o il cateterismo (inserimento di un tubo attraverso l'uretra) della vescica. Si tratta di alternative utilizzate quando è difficile ottenere il materiale nel modo usuale. Consigliato principalmente per i bambini sotto i 4 anni di età, ma può essere eseguito in età diverse. L'obiettivo è eliminare la contaminazione (contaminazione) da microrganismi estranei e migliorare l'accuratezza dell'analisi.

Analisi generale delle urine

I corpi microbici possono essere identificati:

  1. Esame microscopico di un campione di urina.
  2. Quando si utilizzano metodi chimici di diagnostica rapida (test nitrito, glucosio-specifico, catalasi o TTX).

L'analisi generale delle urine è la fase primaria, ma non può essere utilizzata per dire quanti batteri ci sono nell'uretra e nelle sezioni superiori del sistema escretore. Inoltre, vi è un alto tasso di falsi rilevamenti di corpi microbici..

Va tenuto presente che i batteri nelle urine dei bambini non possono essere diagnosticati con un test dei nitriti, che è l'opzione migliore per bambini più grandi o adulti..

Se si sospetta la presenza di batteri, è necessario valutare anche i leucociti: si tratta di cellule che crescono durante i processi infiammatori microbici. Normalmente sono singoli (fino a 5), ​​con patologia possono coprire l'intero campo visivo.

Bakseeding

Tabella dei valori, ovvero interpretazioni:

RisultatoMetodo per ottenere materiale
Puntura sovrapubica della vescicaCateterismoSvuotamento gratuito
Positivo, c'è un'infezioneQualsiasi numero di microbi in CFU / ml (non ↓ 10 colonie identiche)≥1000-50.000 CFU / ml≥ CFU / ml se i sintomi sono presenti
≥ CFU / ml in assenza di segni di patologia
Negativo, batteriuria non confermataNessuna crescita battericaValori ai limiti inferiori di "norm-patologia"

Usato per quantificare la batteriuria. Il materiale viene a contatto con speciali terreni nutritivi e se sulla piastra di Petri (contenitore di ricerca) compaiono colonie di microrganismi, possono essere identificate e testate per la sensibilità agli antibiotici.

Perché la batteriuria è pericolosa per un bambino

Questo sintomo può indicare malattie del tratto urinario e non dovrebbero rimanere non trattate. Questo minaccia condizioni come:

  • grave intossicazione infettiva;
  • il passaggio da una malattia acuta a una forma cronica;
  • diffusione del processo dal fuoco primario (ad esempio, dall'uretra sopra, alla vescica, ai reni);
  • sepsi.

Trattamento

Viene effettuato in regime ambulatoriale (con visite in clinica) o in ospedale (se il paziente è un neonato o le sue condizioni suscitano seria preoccupazione). Basato principalmente sulla terapia farmacologica.

Eziologico

Questo è un trattamento che mira ad eliminare la causa di un processo sfavorevole. In caso di batteriuria, prevede l'uso di antibiotici. È meglio selezionarli in base alla valutazione della sensibilità dei microbi..

La terapia può essere:

  1. Attivo (in presenza di un processo infiammatorio luminoso).
  2. Preventivo (per prevenire l'insorgenza di disturbi nella batteriuria asintomatica).

AntibioticoCategoria di età dei pazientiMetodo di somministrazione
PharmgroupNome
Penicilline"Amoxicillina" "Augmentin"3 mesi - 12 anniOralmente (per bocca) o per via endovenosa
Cefalosporine"Cephalexin" "Cefaclor"
"Cefixim"
Aminoglicosidi"Gentamicina"
Nitrofurani"Nitrofurantoina" "Furadonina"Dall'età di 1 anno

La dose viene calcolata individualmente in base all'età e al peso corporeo del bambino. L'uso indipendente di antibiotici è vietato, sono prescritti da un pediatra che monitora le condizioni del paziente in modo dinamico.

Dopo un ciclo di antibiotici, vengono eseguiti test ripetuti per la batteriuria. Questo è il test di cultura già descritto nelle sezioni precedenti. Viene eseguito non prima di 7-14 giorni dopo il completamento del trattamento..

Sintomatico

Questa opzione di terapia ha lo scopo di eliminare i segni che infastidiscono il paziente con una malattia accompagnata da batteriuria:

SintomoGruppo ed esempio di farmaciFunzionalità dell'applicazione
FebbreAntipiretici ("paracetamolo", "ibuprofene")Può avere effetti tossici, in particolare sul fegato, e quindi richiedere un dosaggio rigoroso.
Sono usati solo con un pronunciato aumento della temperatura corporea
Vomito, diarrea, grave debolezzaPrincipalmente soluzioni saline per correggere la disidratazione (disidratazione) ed eliminare i segni di intossicazione - cloruro di sodio allo 0,9%, "Regidron", "Ionika"Somministrato per via orale (per bocca) o somministrato per via endovenosa, a seconda delle condizioni e del livello di rischio del bambino

Il lavaggio con antisettici e ancor più i tentativi di introdurli nell'uretra a casa non sono raccomandati. Il programma di terapia per il bambino è firmato dal pediatra, se la condizione è grave, il paziente deve essere in ospedale.

Prevenzione

L'elenco delle misure preventive include:

  1. Svuotamento regolare della vescica e, soprattutto, dell'intestino.
  2. Bere abbastanza liquidi.
  3. Rifiuto dall'eccesso di piatti piccanti.
  4. Proteggere il bambino dall'ipotermia.
  5. Rispetto dei requisiti di igiene dell'area genitale esterna e dell'uretra.

Vale la pena assicurarsi che i bambini cambino i pannolini in tempo e che i bambini di qualsiasi età non indossino biancheria intima sporca di secrezioni. Al bambino non dovrebbe essere permesso di toccare l'area genitale con le mani sporche. Quando lavi e vai in bagno, usa tovaglioli morbidi usa e getta per l'area inguinale.

Cosa significano molti batteri nelle urine di un bambino: le ragioni della comparsa dell'urina nell'analisi

Le malattie infettive delle vie urinarie sono molto comuni in pediatria. Prima dei cinque anni, tali malattie si verificano nell'8% delle ragazze e nel 2% dei ragazzi. Un problema serio che può portare a gravi conseguenze per l'organo accoppiato.

Quando i risultati del test rivelano molti batteri nelle urine del bambino, si consiglia di visitare immediatamente uno specialista. Molto probabilmente, l'infiammazione si sviluppa nel corpo, complicata dalla presenza di batteri. Succede che la malattia passa senza sintomi pronunciati, il che è ancora più pericoloso e implica la scelta di un determinato corso di trattamento.

Batteri nelle urine di un bambino: cosa significa?

Se l'analisi delle urine dei bambini conferma l'eccesso dell'indicatore per leucociti, eritrociti e batteri, questa è considerata una deviazione dallo stato normale, implica ulteriori misure diagnostiche per determinare con precisione la causa del processo infiammatorio.

Se il corpo del bambino non presenta problemi e non contiene malattie infiammatorie, l'urina non dovrebbe contenere inclusioni patologiche. A questo si dovrebbe aggiungere l'assenza di un odore e di un'ombra specifici. La batteriuria viene diagnosticata in una situazione in cui il numero di organi patogeni supera i 100 pezzi per millilitro di fluido biologico.

Ragioni per la manifestazione

Nei neonati, l'urina è sterile, i batteri possono apparire in essa solo se viene introdotta dalla pelle che circonda l'ano. Per questo motivo, non dovrebbe sorprendere che per la prima volta le malattie si manifestino in bambini che non hanno nemmeno raggiunto un anno dalla nascita, se ricevono cure sbagliate..

Con la crescita, le ragazze hanno maggiori probabilità di essere esposte a lesioni infettive degli organi ureterali. Molto spesso questo accade durante il periodo in cui iniziano ad abituarli al bagno. I batteri entrano nel corpo senza problemi, perché l'uretra delle ragazze è molto più corta e si trova più vicino all'ano.

Ci sono una serie di altri motivi che contribuiscono all'ingresso di batteri nell'urina del bambino:

  1. Strutture anormali del sistema di uscita dell'urina o sua ostruzione in varie sezioni, che causa il ristagno di urina.
  2. Ritorno di urina, che può verificarsi in quasi la metà dei neonati. Questo aiuta i batteri intestinali a penetrare nelle zone superiori dell'uretere e partecipare allo sviluppo di un'infiammazione prolungata di natura infettiva..
  3. Violazioni dell'igiene personale.
  4. Mancanza di alcol.
  5. Stipsi. L'intestino crasso ingrossato inizia a premere sul tratto urinario, impedendogli di svuotarsi completamente.
  6. Infezione di un bambino in procinto di passare attraverso un canale del parto materno infetto o lesione intrauterina con microrganismi pericolosi che si trovano nel sangue.

Sintomi della malattia

Quando l'urina dei bambini contiene una quantità maggiore di microrganismi pericolosi, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  1. Nell'area degli organi del sistema riproduttivo si avvertono crampi, dolore e bruciore.
  2. Il numero di stimoli a rilasciare l'urina aumenta.
  3. L'urina si scurisce, appare il sedimento.
  4. L'urina viene escreta dal corpo in piccole porzioni..
  5. La temperatura corporea aumenta, si verificano febbri e brividi.
  6. Le condizioni generali peggiorano, compaiono dolori alla testa e altri segni che confermano l'intossicazione.

I microrganismi pericolosi nelle urine di un bambino potrebbero non essere rilevati immediatamente, perché i segni di una lesione infettiva degli organi urinari abbastanza spesso non compaiono in alcun modo. Ma per essere più precisi, a volte la febbre può diventare un sintomo, e l'unico..

I bambini più grandi possono lamentare dolore e sensazione di bruciore durante la minzione, lombalgia. Questi segni confermano lo sviluppo di un processo infettivo nel tratto urinario o nell'uretra, situato nella parte inferiore dell'uretra.

Quando il processo infiammatorio aumenta, colpendo l'uretere e l'organo accoppiato, viene diagnosticato lo sviluppo della pielonefrite, una malattia più grave e più pronunciata. L'urina inizia ad avere un odore sgradevole, diventa un'ombra scura. Si sviluppa l'incontinenza, i bambini iniziano a lamentarsi di una maggiore voglia di urinare.

Assenza di agenti patogeni nelle urine e presenza in coltura

Una situazione del genere si verifica anche, perché durante la semina batterica, uno specialista può ottenere un quadro reale dei dati e l'analisi delle urine mostra solo piccole deviazioni dai parametri normali.

Nel processo di inoculazione batterica, i campioni di urina vengono posti in uno speciale mezzo nutritivo, che ha un effetto benefico sulla moltiplicazione dei batteri già nel fluido biologico. E se viene eseguita un'analisi generale delle urine, a volte l'assistente di laboratorio non è in grado di distinguere i microrganismi nella gocciolina del campione.

La norma dei batteri nelle urine di un bambino

C'è sempre una piccola quantità di batteri nelle urine di un bambino sano. Penetrano nell'urina dai dotti urinari e dagli organi esterni del sistema riproduttivo. Questi fenomeni sono considerati normali e non dovrebbero causare preoccupazione. Ma quando il livello di batteri supera il tasso abituale e test ripetuti confermano questo fatto, significa che nel corpo si verifica un processo infiammatorio che può colpire il rene e il resto degli organi urogenitali..

In un bambino

È molto importante ricordare che ci sono molti meno batteri nelle urine di un bambino rispetto ai bambini più grandi. Fino all'età di sei anni, se il corpo è sano, la batteriuria non viene diagnosticata. Ma non appena si verificano questi fenomeni, la malattia inizia a svilupparsi nel corpo..

Inoltre, è possibile rilevare deviazioni dalla norma nei test delle urine dei neonati, ma ciò non significa che il bambino sia malato. La particolarità è che è molto difficile raccogliere l'urina da un bambino per non violare le regole di sterilità. Ne consegue che durante la decifrazione dei risultati, il medico vede un piccolo eccesso dalla norma.

Per ottenere le informazioni più accurate, si consiglia alle madri di acquistare dispositivi speciali per la ricezione dell'urina nei chioschi della farmacia, che possono facilitare la procedura di selezione e aiutare a ottenere campioni di materiale biologico senza impurità.

Un altro punto nella definizione della malattia è che i segni di batteriuria del bambino possono coincidere con altre malattie. E se il bambino non si sente bene ed esprime reclami, il medico è obbligato a inviare immediatamente il piccolo paziente per un'analisi generale delle urine e del sangue.

Nei bambini da un anno

I microrganismi pericolosi contenuti nelle urine di un bambino di un anno confermano la presenza di un processo infiammatorio. L'aumento del contenuto di batteri indica che la malattia è accompagnata dalla riproduzione di pericolosi parassiti. Per un bambino di età superiore a un anno, la batteriuria è considerata un fenomeno insolito e quando la diagnosi è confermata, possiamo affermare con sicurezza che il bambino è malato.

I bambini più grandi sono in grado di lamentarsi con i loro genitori di sensazioni spiacevoli e dolori che li infastidiscono, indicano malessere generale e problemi con la minzione.

Se il bambino esprime lamentele o il neonato non si comporta in modo abbastanza naturale, allo stesso tempo si osservano sintomi caratteristici, non si dovrebbe iniziare un trattamento indipendente per eliminare il problema. Ciò può complicare la situazione e impedire la corretta diagnosi..

Cosa fare?

Se i risultati della coltura batterica sembrano scomodi e confermano la batteriuria, lo specialista dovrebbe inviare il bambino per un esame approfondito, in cui verranno utilizzati metodi strumentali. Questo è un esame ecografico di un organo accoppiato, che mostra le dimensioni del rene, la presenza di focolai di infiammazione in essi e le loro zone di localizzazione. Inoltre, l'analisi delle urine deve essere eseguita utilizzando il metodo Nechiporenko. Con il suo aiuto, il medico riceverà un quadro più dettagliato dello stato di salute del piccolo paziente, che sarà particolarmente importante nella scelta di un corso terapeutico..

Diagnosi della malattia

Il ciclo di trattamento dovrebbe essere iniziato identificando il motivo per cui i batteri sono comparsi nelle urine. Il primo passo è determinare la posizione dell'infezione. A tale scopo vengono utilizzati metodi diagnostici aggiuntivi:

  • Ultrasuoni;
  • cistografia vocale;
  • cistoscopia;
  • urografia escretoria;
  • studi urodinamici.

Ad esempio, vengono rilevate cistite, pielonefrite, uretrite e altre malattie. La terapia è prescritta in base alla causa e ai sintomi della malattia.

Terapia patologica

Il ruolo principale nel corso del trattamento è svolto dagli antibiotici. E qui il medico dovrebbe tener conto dei dati sull'agente patogeno identificato e sull'efficacia dei farmaci prescritti contro di esso. In questo caso, l'antibiotico non dovrebbe rappresentare un pericolo sotto forma di creazione di alte concentrazioni negli organi urogenitali..

Con un regime ad alta temperatura, il corso di trattamento inizia con iniezioni ad ampio impatto. Penicilline protette introdotte, cefalosporine di seconda e terza classe, tenendo conto della sensibilità dei batteri a loro.

Se non c'è intossicazione, il medico può prescrivere pillole.

Se la pielonefrite non ha complicazioni, il corso del suo trattamento non può durare più di due settimane. La cistite scompare in una settimana. Ma con il flusso inverso di urina, il trattamento sarà lungo.

Si raccomanda di aderire al regime di trattamento con particolare attenzione e osservare il dosaggio dei farmaci al fine di evitare ricadute. Le statistiche hanno confermato che nel trenta per cento delle ragazze e nel venti per cento dei ragazzi, la malattia può avere un effetto ricorrente..

Test dei nitriti

Questo metodo viene spesso utilizzato per una diagnosi rapida. I microrganismi più pericolosi di natura uropatogena possono, nel corso della loro stessa vita, produrre nitriti dai nitrati. Ne consegue che tali composti nelle urine confermano la presenza di batteriuria nel corpo..

Questo test può essere falso negativo, poiché in caso di conversione chimica, l'urina deve rimanere nelle urine per almeno quattro ore. E nei neonati l'emissione di urina si verifica molto più spesso. Nei bambini di età inferiore ai tre anni, la sensibilità a tale analisi non supera il cinquanta percento.

La presenza simultanea di leucocituria e una conferma positiva della presenza di nitriti quasi al cento per cento confermano che l'urina del bambino contiene batteri, il cui numero supera la norma.

Batteri nelle urine di un bambino - Komarovsky

Il famoso pediatra raccomanda ai genitori di utilizzare speciali ricevitori di urina acquistati in farmacia quando raccolgono l'urina. Ciò consentirà di ridurre al minimo le deviazioni nei risultati..

Komarovsky cerca di attirare l'attenzione degli adulti sul fatto che il trattamento di una malattia infettiva dell'uretra è un processo a lungo termine. Se, dopo diverse dosi di antibiotici, le condizioni del bambino migliorano in modo significativo, i test danno buoni risultati, non dovresti smettere di usare i farmaci. Il fatto è che i batteri rimangono nel corpo del bambino che possono, dopo un po ', causare nuovamente il processo infiammatorio. Ma in questo caso, svilupperanno l'immunità ai farmaci precedentemente utilizzati..

Prevenzione

Tutta la responsabilità per la salute dei bambini ricade sui genitori. Esistono alcune linee guida per ridurre la probabilità che i microrganismi si moltiplichino nelle urine di un bambino..

Se possibile, l'allattamento al seno dovrebbe essere mantenuto per almeno sei mesi. Questo aiuterà a sostenere il sistema immunitario del bambino..

È necessario assicurarsi che il bambino consuma una normale quantità di liquidi durante il giorno, urina regolarmente.

Non dovresti comprare biancheria intima fatta di materiali artificiali per bambini, è meglio dare la preferenza ai prodotti di cotone.

Batteri nelle urine di un bambino

Esistono un'enorme varietà di metodi nel mondo per controllare lo stato di salute di una persona. Uno dei metodi più semplici ed economici è un'analisi delle urine generale. Nei bambini, molte malattie sono asintomatiche o con sintomi lievi. Pertanto, per non perdere l'inizio della malattia, è necessario monitorare la salute del bambino. Puoi farlo controllando regolarmente le urine. Questa semplice analisi consente di identificare rapidamente i batteri nelle urine di un bambino, che di solito sono i marcatori del processo infiammatorio del corpo, e di adottare misure per eliminarlo..

Il tasso di batteri nelle urine

L'urina nei reni e negli ureteri di un bambino sano è sterile. Ma un certo numero di batteri vive sempre nel corpo. Questa presenza costante di microbi dà la probabilità di infiammazione durante periodi di stress, ipotermia e diminuzione dell'immunità. Va notato che nei bambini piccoli (fino a circa sei anni), i microbi nelle urine vengono rilevati raramente e sono spesso un sintomo della malattia..

Un aumento del livello di microbi riscontrato nei test delle urine è chiamato batteriuria o bacilluria. Il numero totale di batteri trovati dipende dal metodo di raccolta dell'urina, dal suo trasporto, dalle condizioni di conservazione. La norma è 104 X 1 CFU / ml, un tale numero di microrganismi rilevati significa che non c'è infiammazione nel corpo. I microbi in una quantità di 105 X 1 CFU / ml e oltre indicano un processo infiammatorio in corso e la necessità di un trattamento.

Il numero esatto di microrganismi, il loro tipo e la natura dello sviluppo viene determinato utilizzando un'analisi generale delle urine. Sulla base dei risultati della diagnosi, la decodifica è la diagnosi finale. Per i bambini, le patologie tipiche del sistema urinario sono pielonefrite (malattia renale infiammatoria), cistite (infiammazione della vescica), uretrite.

Le cause dei batteri

Molti genitori iniziano a pensare al motivo per cui un bambino ha i germi nelle urine..

Le ragioni per la comparsa di flora dannosa nelle urine di un bambino sono l'igiene personale inadeguata o impropria (questo è particolarmente importante per le ragazze), l'ipotermia, il nuoto in acque non pulite, tutti i fattori che riducono l'immunità del bambino.

Metodi di infezione

I microbi utilizzano percorsi diversi per entrare nel sistema urinario:

  • Percorso ascendente - si verifica quando l'agente patogeno entra nel sistema urinario attraverso l'uretra. Questo metodo di infezione è più comune nelle ragazze, a causa della loro struttura fisiologica..
  • Metodo dall'alto verso il basso. Gli agenti patogeni nocivi "scendono" nelle urine dalla vescica infiammata, tessuto renale infetto.
  • Linfogeno: i microbi vengono trasportati attraverso le vie linfatiche. Da un organo infetto nelle vicinanze (ad esempio, dall'intestino con stitichezza) i batteri possono entrare nei reni e quindi nelle urine.
  • Via ematogena. I germi entrano nel sistema urinario insieme al flusso sanguigno. Qui le loro colonie crescono rapidamente e si sviluppa l'infiammazione..

Tipi di batteriuria

Batteriuria vera e falsa

In base al comportamento degli agenti patogeni, i medici distinguono tra batteriuria vera e falsa..

Con la vera batteriuria, le colonie di microbi nelle urine del bambino si moltiplicano attivamente, causando una grave infiammazione. I segni dello sviluppo di batteriuria sono le seguenti manifestazioni: dolore durante la minzione, dolore all'addome o alla parte bassa della schiena, minzione frequente o, al contrario, incontinenza urinaria, arrossamento dei genitali, odore acuto e disgustoso di urina. È abbastanza difficile identificare i sintomi della malattia nei neonati. I segni allarmanti saranno l'umore, l'irritabilità, la mancanza di appetito, l'aumento della temperatura corporea nei bambini. Se non vengono mostrati segni, ma vengono identificati microrganismi patogeni, viene diagnosticata la batteriuria asintomatica.
Con la falsa batteriuria, il numero di microbi nelle urine non aumenta, poiché il bambino ha una forte immunità o il bambino sta già assumendo antibiotici in connessione con la terapia della malattia di base.

Batteriuria asintomatica nei bambini

Durante un esame di routine, nell'analisi delle urine in un bambino, è del tutto casuale che possano essere rilevati agenti patogeni. Tale diagnostica è di grande importanza per il trattamento delle malattie croniche esacerbate. La batteriuria asintomatica nei bambini può essere causata da malattie renali e vescicali lente. Per un neonato e un neonato, gli esami urologici sono particolarmente importanti in quanto possono essere l'unico sintomo per sospettare un'infezione.

Tipi di batteri

Lo spettro della microflora patogena che causa l'infezione nei bambini dipende dalla loro età, sesso, immunità e condizioni di infezione. I microrganismi nelle urine possono essere identificati utilizzando un test di coltura batterica. Uno dei seguenti microbi si trova più comunemente: Escherichia coli, Enterococcus faecalis, Klebsiella, Lactobacillus.

Questi agenti patogeni si trovano normalmente nel corpo. Ma entrando nel tratto urinario, i microbi iniziano a svilupparsi vigorosamente, il che porta alla comparsa di una malattia e richiede una terapia adeguata.

Come raccogliere correttamente l'urina per l'analisi

Per raccogliere correttamente l'urina, è necessario utilizzare piatti puliti e asciutti o un contenitore speciale. Affinché lo studio sia affidabile, è necessario eseguire attentamente le procedure igieniche, sciacquare bene i genitali del bambino. Per l'esame, è meglio raccogliere l'urina del mattino, se possibile, la sua porzione centrale. Per neonati e neonati vengono utilizzate sacche speciali per l'urina. Per ottenere risultati affidabili, l'urina deve essere portata in laboratorio il prima possibile. I batteri nocivi inizieranno a moltiplicarsi nelle urine entro 1,5-2 ore, il che distorcerà i risultati del test.

Diagnosi di batteriuria

A seconda dello scopo, per l'analisi vengono utilizzati vari metodi diagnostici:

  • metodo espresso (test TTX, test di Grisser, test di riduzione del glucosio): questi metodi richiedono poco tempo, ma i loro risultati non sono abbastanza informativi. Utilizzato per la rilevazione iniziale di microrganismi.
  • coltura batterica delle urine. Questo è un metodo estremamente accurato che richiede tempo per elaborare i risultati..

In primo luogo, vengono utilizzati metodi diagnostici semplici e vengono utilizzati metodi accurati e complessi quando è necessario chiarire la diagnosi e scegliere una tattica di trattamento. Pertanto, se viene rilevata batteriuria, si consiglia di ripetere l'analisi più volte..

Con un test positivo per la batteriuria, i bambini devono sottoporsi a un'ecografia del sistema genito-urinario. Possono anche condurre studi radiopachi delle vie urinarie, scintigrafia renale, endoscopia.

Trattamento della batteriuria

Trattamenti tradizionali

Sulla base dell'unico studio in cui è stata rilevata la flora patogena, la diagnosi di batteriuria non viene effettuata. Se vengono rilevati microrganismi nell'analisi ripetuta, è necessario superare l'analisi per la coltura batteriologica. È necessario un serbatoio di coltura per rilevare e identificare agenti patogeni dannosi, nonché per determinare la loro suscettibilità agli antibiotici, il grado di batteriuria.

Solo un medico dovrebbe decifrare l'analisi. Sulla base di ciò, il medico seleziona il trattamento e prescrive farmaci antibatterici. Gli antibiotici vengono prescritti tenendo conto dell'età del paziente, delle condizioni fisiche, del grado di batteriuria.

Spesso, dopo un breve trattamento, il bambino si sente meglio, i batteri nelle urine potrebbero non essere rilevati. Per non porsi in seguito la domanda: “perché sono stati trovati batteri nell'urina del bambino”, è importante non interrompere il trattamento, percorrerlo fino in fondo. Se ciò non viene fatto, i batteri isolati rimanenti diventeranno resistenti all'antibiotico prescritto, rendendo difficile per il bambino la guarigione completa. La terapia delle malattie del sistema urinario è un processo lungo, non si possono fare a meno di diversi giorni..

Per il trattamento della batteriuria asintomatica, può essere sufficiente monitorare la minzione tempestiva del bambino, eliminare la stitichezza, condurre procedure igieniche tempestive e corrette (specialmente nelle ragazze).

Trattamenti aggiuntivi

Fitoterapia

La fitoterapia è un buon rimedio nella lotta alla batteriuria. A tale scopo, prendi decotti di foglie di mirtillo rosso, calendula, piantaggine. Bere molta acqua aiuta anche a far fronte ai microbi, ma questo metodo è utile solo se non c'è patologia renale. Aneto, prezzemolo, sedano sono considerati diuretici che favoriscono il lavaggio dei batteri..

Dieta

Il trattamento per la batteriuria non sarebbe completo senza una dieta a lungo termine. Cibi fritti, affumicati, cibi salati sono esclusi dalla dieta, non mangiare nulla di piccante. Questa dieta dovrebbe essere seguita per almeno tre mesi dopo la fine del trattamento..

Come prevenire le ricadute

Dopo il recupero, devi fare la prevenzione della batteriuria. Ci sono prove che entro un anno dalla malattia, il 30% delle ragazze e il 20% dei ragazzi hanno la ricomparsa della malattia, quindi è importante evitare una recidiva della malattia. Per prevenire la malattia, è necessario vestirsi per il tempo, assicurarsi che i piedi rimangano asciutti ed evitare correnti d'aria. Camminare all'aria aperta, riempire la dieta del bambino con vitamine aiuterà a rafforzare il sistema immunitario. È importante che i bambini continuino ad allattare per 6 mesi o più. È inoltre necessario esaminare periodicamente l'urina, poiché un bambino non sarà in grado di raccontare i suoi sentimenti, un bambino più grande potrebbe essere timido e alcune malattie infettive sono asintomatiche.