Asparkam

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Asparkam è una fonte di potassio e magnesio, perché contiene questi elementi in una forma che consente loro di passare nelle cellule e di essere completamente assorbiti. Il farmaco ripristina l'equilibrio elettrolitico, se è stato disturbato, ed è una fonte di potassio e magnesio per l'organismo.

Il potassio ha un effetto antiaritmico, mantenendo così una funzione cardiaca normale e regolare senza aritmie. Il magnesio è coinvolto nel garantire il corso di oltre 300 diverse reazioni biologiche nel corpo umano, necessarie per mantenere l'attività vitale e il normale metabolismo. Inoltre, il magnesio migliora la penetrazione degli ioni di potassio nelle cellule.

Asparkam viene utilizzato per scompenso cardiaco, infarto miocardico, aritmie, per eliminare fenomeni di intossicazione causati dall'uso di glicosidi cardiaci (Strofantin, Digossina, Korglikon, Digitoxin, Celonid, ecc.), Nonché per ripristinare l'equilibrio di ioni con carenza di potassio (ipopotassiemia) e magnesio ( ipomagnesiemia) nel corpo.

Asparkam: composizione, forme di rilascio, dosaggi, varietà

Oggi, sotto un nome generico "Asparkam" si intendono diverse varietà del farmaco prodotte da varie società farmaceutiche con nomi diversi. Di regola, questi nomi contengono sempre la parola "Asparkam", a cui sono state aggiunte diverse lettere, che sono legate al nome multiplo dell'impresa che produce questo particolare farmaco, ad esempio, "Asparkam-Ferein", "Asparkam-Farmak", ecc. Tutte queste varietà del farmaco differiscono l'una dall'altra solo nei nomi dati loro dai capi delle imprese, poiché sono prodotte utilizzando la stessa tecnologia sviluppata nell'URSS.

Per registrare sul mercato i prodotti di un'azienda farmaceutica sono necessari nomi diversi per lo stesso Asparkam. Il fatto è che durante il periodo dell'URSS, tutti gli stabilimenti farmaceutici producevano farmaci utilizzando le stesse tecnologie e con lo stesso nome, ad esempio, l'acido acetilsalicilico veniva chiamato solo in questo modo, sebbene potesse essere prodotto a Nizhny Novgorod, Perm, Novokuznetsk, ecc. E ora ogni pianta è diventata un'impresa separata e deve registrare i suoi nomi univoci di farmaci. E poiché molti di questi farmaci sono stati prodotti dal periodo dell'URSS, i loro nomi non cambiano fondamentalmente, ma aggiungono semplicemente lettere o parole in modo che siano considerati unici. Ma, in realtà, questo è tutto lo stesso farmaco, prodotto utilizzando la stessa tecnologia da diverse fabbriche farmaceutiche..

Inoltre, alcune varietà di Asparkam possono essere prodotte solo in una forma di dosaggio, poiché la tecnologia di produzione di questa particolare forma è stata elaborata nell'azienda e non in qualsiasi altra. Ad esempio, "Asparkam-Farmak" e "Asparkam-Ferein" sono prodotti solo sotto forma di soluzione iniettabile e le compresse non vengono prodotte in queste aziende farmaceutiche, poiché non esiste una tecnologia necessaria o non è possibile padroneggiarla.

Quindi, attualmente, varie fabbriche farmaceutiche producono le seguenti varietà di Asparkam:

  • Asparkam;
  • Asparkam-L;
  • Asparkam-ROS;
  • Asparkam-UBF;
  • Asparkam-Farmak;
  • Asparkam-Ferein.

Queste varietà dello stesso farmaco differiscono solo nei nomi, quindi nel testo successivo faremo riferimento a tutte con un nome comune "Asparkam".

Le varietà Asparkam sono disponibili nelle seguenti forme di dosaggio:

  • Compresse orali (Asparkam, Asparkam-ROS, Asparkam-UBF);
  • Soluzione per iniezione endovenosa in fiale da 5 ml, 10 ml e 20 ml (Asparkam, Asparkam-L, Asparkam-Farmak, Asparkam-Ferein);
  • Soluzione per infusione endovenosa - "contagocce" in bottiglie da 200 millilitri e 400 millilitri (Asparkam-L).

Tutte le forme di Asparkam contengono due composti: asparaginato di potassio e asparaginato di magnesio. Questi composti sono sali di potassio e magnesio, che penetrano bene nelle cellule a causa degli asparaginati. Nel processo di penetrazione nella cellula, gli ioni di potassio e magnesio vengono liberati dagli asparaginati e quindi sono i principali componenti attivi del farmaco.

Le varie forme di dosaggio di Asparkam contengono le seguenti quantità di potassio e magnesio come asparaginato:

  • Compresse - 175 mg di asparaginato di potassio e 175 mg di asparaginato di magnesio (175 + 175);
  • Soluzione iniettabile - 40 mg di asparaginato di magnesio (3,37 mg di magnesio puro) e 45,2 mg di asparaginato di potassio (10,33 mg di potassio puro) in 1 ml;
  • Soluzione per infusione - 7,9 g di asparaginato di magnesio e 11,6 g di asparaginato di potassio in 1 litro.

Le compresse di Asparkam hanno un odore specifico e contengono amido di mais, stearato di calcio, talco e polisorbato-80 come componenti ausiliari. Le soluzioni per iniezione e infusione contengono solo sorbitolo e acqua sterile come componenti ausiliari.

Effetti terapeutici di Asparkam

Asparkam è una fonte di ioni di potassio e magnesio, rispettivamente, i suoi effetti terapeutici sono dovuti all'azione di questi elementi chimici. Prima di tutto, Asparkam elimina uno squilibrio o una carenza di potassio e magnesio nel corpo e ha anche la capacità di regolare i processi metabolici, poiché questi ioni sono coinvolti in molte reazioni biochimiche in tutti gli organi e tessuti.

Il potassio è il principale ione positivo intracellulare in tutti gli organi e tessuti. Essendo all'interno della cellula in quantità sufficiente, il potassio stimola la sintesi di ATP (acido adenosin trifosforico), glicogeno, proteine ​​e acetilcolina.

L'ATP è una molecola energetica universale necessaria per tutte le reazioni e le funzioni di una cellula. Nel suo ruolo, l'ATF può essere paragonato alla benzina per il motore di un'auto. Cioè, senza ATP, la cellula semplicemente non può fare nulla, nemmeno fornire la propria nutrizione e riproduzione. Il potassio, stimolando la sintesi dell'ATP, consente alla cellula di ricevere una grande quantità di energia, sufficiente per svolgere funzioni specifiche (ad esempio, contrazioni muscolari, produzione di acido cloridrico, ecc.), E di formare molecole per la propria nutrizione, e per sostituire il "vecchio", proteine ​​"consumate" con nuove.

La stimolazione della sintesi del glicogeno consente alla cellula di creare un rifornimento strategico di una sostanza che può essere rapidamente convertita in ATP durante la fame. Cioè, sotto l'influenza del potassio, le cellule creano scorte di una sorta di "semilavorati" per periodi della vita in cui c'è poca energia.

La stimolazione della sintesi proteica consente alla cellula di sostituire tempestivamente le "vecchie" molecole che stanno già svolgendo male le loro funzioni con quelle nuove che hanno la capacità di lavorare rapidamente e facilmente. Questo fenomeno può essere paragonato alla sostituzione di parti vecchie e usurate su un'auto o qualsiasi altro dispositivo. Naturalmente, dopo aver sostituito le parti vecchie con quelle nuove, il dispositivo funzionerà meglio. Lo stesso vale per le cellule del corpo: sostituire le vecchie proteine ​​con quelle nuove consente agli elementi cellulari di funzionare meglio, in modo più efficiente e più a lungo.

La stimolazione della sintesi dell'acetilcolina consente alla cellula di accelerare la conduzione di vari segnali lungo le fibre nervose, poiché è questa sostanza che è il mediatore che svolge la funzione di attivazione del nervo.

Pertanto, gli ioni di potassio accelerano il lavoro della cellula, aumentano la sua efficienza e consentono anche di rispondere rapidamente ai comandi dai tronchi nervosi e creare riserve di sostanze energetiche.

Il magnesio è necessario per il lavoro di più di 300 enzimi che assicurano il metabolismo e l'attuazione delle funzioni specifiche di ogni cellula del corpo. Inoltre, il magnesio è coinvolto nella cascata di reazioni per la sintesi dell'ATP e regola l'equilibrio del potassio. Pertanto, il magnesio aumenta gli effetti del potassio e fa funzionare la cellula in modo più efficiente, veloce e versatile..

Inoltre, insieme gli ioni di potassio e magnesio mantengono la necessaria polarizzazione delle membrane cellulari, necessaria per un'efficace differenziazione dell'ambiente esterno e del citoplasma cellulare interno. A causa di questa delimitazione degli ambienti, le sostanze non necessarie e nocive non entrano nelle cellule e da esse vengono rimossi i prodotti metabolici..

L'asparaginato è un vettore di ioni di potassio e magnesio attraverso la membrana nelle cellule. Dopo essere entrati nella cellula, il potassio e il magnesio vengono rilasciati dal legame con l'aspartato e sono inclusi nel processo metabolico. L'asparaginato migliora la sintesi di aminoacidi sostituibili, nucleotidi per DNA e lipidi. Inoltre, l'asparaginato ottimizza il metabolismo energetico nel muscolo cardiaco, che sta vivendo la privazione di ossigeno, ad esempio nella malattia ischemica, nell'aterosclerosi, ecc..

Va ricordato che Asparkam ha tutti gli effetti di cui sopra nelle cellule di tutti gli organi e tessuti, ma sono più evidenti in relazione al cuore. Pertanto, Asparkam è tradizionalmente utilizzato nel trattamento complesso delle malattie cardiache, in particolare delle aritmie, poiché in relazione a questo organo più importante ha i seguenti effetti:

  • Previene ed elimina l'ipopotassiemia (carenza di potassio nel sangue);
  • Migliora il metabolismo nel muscolo cardiaco;
  • Elimina le aritmie che si verificano dopo l'infarto del miocardio o sullo sfondo dell'insufficienza cardiaca;
  • Migliora la tolleranza dei glicosidi cardiaci (Strofantin, Digoxin, Korglikon, Digitoxin, Celanide, ecc.);
  • Aumenta la resistenza del cuore e consente un maggiore lavoro fisico ed emozioni molto più forti.

Asparkam - indicazioni per l'uso (a cosa servono)

Asparkam è indicato per l'uso nella terapia complessa delle seguenti malattie e condizioni:

  • Insufficienza cardiaca;
  • Cardiopatia ischemica (CHD);
  • Periodo postinfarto;
  • Aritmie cardiache (tachicardia sopraventricolare parossistica, battiti prematuri atriali e ventricolari) causate da vari motivi, tra cui infarto miocardico e sovradosaggio di glicosidi cardiaci;
  • Intossicazione da digitale (scarsa tolleranza o intossicazione da glicosidi cardiaci).

Inoltre, Asparkam, come farmaco indipendente, è indicato per l'uso in ipopotassiemia (contenuto di potassio nel sangue inferiore al normale) e ipomagnesiemia (contenuto di magnesio nel sangue inferiore al normale) di qualsiasi origine. Con ipomagnesiemia e ipopotassiemia, Asparkam viene utilizzato fino a quando la concentrazione di ioni magnesio e potassio nel sangue non è normalizzata. Dovresti sapere che Asparkam può essere utilizzato per eliminare una carenza di potassio e magnesio di qualsiasi origine, ad esempio, dopo ripetuti vomito, diarrea, assunzione di diuretici non risparmiatori di potassio (ad esempio Furosemide), lassativi e glucocorticosteroidi.

Inoltre, è necessario evidenziare separatamente le raccomandazioni (che possono essere considerate condizionatamente indicazioni per l'uso) per l'uso di Asparkam nello sport:

  • Attività fisica intensa e di lunga durata;
  • Sovrallenamento;
  • Cardiopsiconeurosi;
  • Disturbo del ritmo cardiaco.

Asparkam - istruzioni per l'uso

Compresse Asparkam

Le compresse devono essere deglutite intere, senza mordere, senza masticare, senza rompersi o schiacciare in altro modo, ma con un po 'd'acqua (è sufficiente mezzo bicchiere).

A scopo terapeutico, si consiglia di assumere 2 compresse 3 volte al giorno dopo i pasti. La durata del corso di terapia è di 3 - 4 settimane. Se necessario, tali cicli di terapia possono essere ripetuti ogni 1 o 3 mesi..

Asparkam viene assunto per la prevenzione della carenza di potassio e magnesio, nonché nello sport, 1 compressa 3 volte al giorno dopo i pasti. La durata del ricovero profilattico è determinata individualmente e può essere lunga. Quando si assume Asparkam per più di 4 settimane, si consiglia di eseguire un esame del sangue per determinare la concentrazione di potassio e magnesio ogni 7-14 giorni. Se questi sono al limite superiore della norma o lo superano leggermente, allora dovresti interrompere l'assunzione di Asparkam per un po '. In una tale situazione, sarà possibile riprendere l'assunzione del farmaco solo quando le concentrazioni di potassio e magnesio nel sangue scenderanno a valori normali..

Non si devono assumere più di 6 compresse di Asparkam al giorno a scopo terapeutico o profilattico, poiché dosaggi eccessivamente alti di potassio e magnesio non vengono assorbiti, ma semplicemente escreti nelle urine. Cioè, 6 compresse prese durante il giorno verranno assorbite e tutto il resto verrà semplicemente rimosso dal corpo. I tentativi di assumere più di 6 compresse di Asparkam al giorno portano solo a un aumento del carico sui reni, che può influire negativamente sul loro funzionamento e, di conseguenza, sul benessere della persona.

Istruzioni per l'uso di soluzioni per iniezione endovenosa e per infusione

Le soluzioni per infusione e per iniezione vengono somministrate per via endovenosa esclusivamente per il trattamento e mai per la prevenzione e nello sport. Per aumentare la resistenza del cuore e prevenire la carenza di potassio e magnesio, Asparkam deve essere assunto solo in compresse..

Le soluzioni iniettabili sono disponibili in fiale da 5 ml, 10 ml e 20 ml con i nomi Asparkam, Asparkam-L, Asparkam-Farmak, Asparkam-Ferein e hanno la stessa concentrazione di potassio e magnesio. La soluzione per infusione è disponibile in flaconi da 200 ml e 400 ml con il nome Asparkam-L.

Le soluzioni iniettabili possono essere iniettate in un flusso (espulso lentamente direttamente dalla siringa) o utilizzate per preparare una soluzione per infusione ("contagocce"). La soluzione per infusione viene utilizzata solo per flebo, cioè per quello che comunemente viene chiamato "contagocce".

Devono essere utilizzate solo soluzioni limpide per iniezione e infusione. Se è presente una soluzione torbida nel flacone o nella fiala, eliminarla. Dopo aver aperto la fiala o il flacone, è necessario utilizzare immediatamente la soluzione. Se, dopo aver miscelato Asparkam in una siringa o flacone con altre soluzioni per infusione, diventano torbide, tali miscele non possono essere iniettate, devono essere gettate via..

A scopo terapeutico, come parte della complessa terapia di varie malattie cardiache, le soluzioni iniettabili di Asparkam vengono iniettate quotidianamente in 10-20 ml, 1-2 volte al giorno per cinque giorni. Prima dell'introduzione ad Asparkam aggiungere metà della quantità di soluzione salina o di destrosio al 5%, ad esempio 10 ml di Asparkam prendono 5 ml di soluzione salina o di destrosio al 5%, ecc. Le fiale con la quantità richiesta di Asparkam vengono aperte immediatamente prima dell'iniezione e la quantità richiesta di soluzione viene aspirata da esse in una siringa con un ago sottile. Quindi, un'altra mezza quantità di soluzione salina o di destrosio al 5% viene aspirata nella stessa siringa, dopodiché il suo contenuto viene miscelato delicatamente inclinandolo in diverse direzioni. Quindi la soluzione finita viene iniettata nella vena lentamente, ad una velocità di almeno 5 ml al minuto..

La soluzione per infusione viene utilizzata solo per "contagocce", cioè viene somministrata per via endovenosa. A scopo terapeutico, 300 ml di una soluzione per infusione pronta vengono iniettati da 1 a 2 volte al giorno per un massimo di 5 giorni. La soluzione viene iniettata a una velocità di 20-30 gocce al minuto (1-1,5 ml al minuto).

Se per qualche motivo non esiste una soluzione per infusione, ma è necessario somministrare Asparkam a una persona sotto forma di "contagocce", è possibile utilizzare fiale con una soluzione iniettabile. In questo caso, la soluzione per infusione viene preparata dalla soluzione per iniezione. Per fare ciò, per ogni 10 ml di soluzione iniettabile dalle fiale aggiungere 100 ml di soluzione fisiologica o soluzione di destrosio al 5%.

Cioè, se una persona ha bisogno di iniettare 300 ml di soluzione per infusione, quindi per ottenerla, 30 ml di soluzione iniettabile devono essere versati dalle fiale e devono essere aggiunti 300 ml di soluzione salina. Anche la soluzione per infusione così ottenuta viene iniettata ad una velocità di 20-30 gocce al minuto..

Istruzioni e precauzioni speciali

Overdose

Un sovradosaggio di Asparkam è possibile solo con la somministrazione endovenosa di soluzioni e si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Bradicardia (battito cardiaco lento);
  • Diminuzione della pressione sanguigna;
  • Collasso vascolare;
  • Arresto cardiaco diastolico;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Letargia;
  • Vescica debole
  • Arresto cardiaco;
  • Paralisi respiratoria;
  • Paralisi del muscolo cardiaco con arresto cardiaco.

Per trattare un sovradosaggio di Asparkam, deve essere iniettata per via endovenosa una soluzione di cloruro di calcio, che neutralizza l'eccesso di ioni di potassio e magnesio. È possibile accelerare l'escrezione di ioni utilizzando l'emodialisi.

Durante l'assunzione di pillole, un sovradosaggio di Asparkam non è stato registrato nemmeno una volta.

Interazione con altri farmaci

L'uso di Asparkam inibisce la peristalsi intestinale e provoca stitichezza e aumenta anche il rischio di iperkaliemia (livelli elevati di potassio nel sangue) a causa dell'eccessivo accumulo di ioni di potassio nel sangue in combinazione con i seguenti farmaci:

  • Diuretici risparmiatori di potassio (ad esempio, Veroshpiron, Spironolactone, ecc.);
  • ACE inibitori (Captopril, Ramipril, Enalapril, ecc.);
  • Beta-bloccanti (Nebilet, Concor, Anaprilin, Betaloc ZOK, ecc.);
  • FANS (Aspirina, Indometacina, Paracetamolo, Ibuprofene, Nimesulide, ecc.);
  • Eparina;
  • Ciclosporina.

Asparkam rallenta l'assorbimento di tetraciclina, preparati di ferro e fluoruro di sodio. Affinché questi farmaci vengano assorbiti a una velocità normale, devono essere assunti a intervalli di tre ore rispetto all'assunzione di Asparkam..

Asparkam riduce la tossicità e migliora la tolleranza dei glicosidi cardiaci eliminando i loro effetti collaterali.

Quando si utilizzano diuretici non risparmiatori di potassio (furosemide, ecc.) E glucocorticosteroidi (desametasone, prednisolone, ecc.), La somministrazione simultanea di Asparkam reintegra le perdite di potassio e previene l'ipopotassiemia.

Asparkam potenzia gli effetti dei miorilassanti antidepolarizzanti (pipecuronio, pancuronio, tubocurarina, ecc.) E degli anestetici (ketamina, esenale, ecc.), Ma riduce la gravità degli antibiotici neomicina, polimixina B, tetraciclina e streptomicina.

Aspetti per bambini e neonati

I segni per bambini di età superiore a un anno e neonati sono prescritti solo nei casi in cui viene rilevata una carenza di potassio nel sangue (ipopotassiemia) in base ai risultati degli esami di laboratorio. Se, in base ai risultati di un esame del sangue per gli ioni, è stata rilevata ipopotassiemia, indipendentemente dai motivi che hanno provocato questa violazione, al bambino vengono prescritte compresse di Asparkam. Le iniezioni endovenose sono estremamente rare, solo in caso di pericolo di vita.

L'ipopotassiemia nei bambini si manifesta con letargia, sonnolenza, apatia, debolezza muscolare, calo della pressione sanguigna, aritmie e tachicardia (palpitazioni). Se il bambino allatta al seno, oltre ai segni indicati, l'ipopotassiemia può manifestarsi con pelle secca, aumento della produzione di gas, scarso allattamento e rigurgito frequente, fino al vomito.

L'ipopotassiemia in un bambino di qualsiasi età può svilupparsi per i seguenti motivi:

  • Vomito ripetuto;
  • Diarrea per almeno un giorno;
  • Grave malattia del fegato o dei reni;
  • Malattie dell'apparato digerente;
  • L'uso di glucocorticoidi;
  • L'uso di diuretici non risparmiatori di potassio;
  • Amministrazione endovenosa di soluzioni di glucosio, proteine ​​e sali senza potassio.

Se un bambino è stato recentemente esposto ai possibili fattori causali dell'ipopotassiemia sopra elencati, è necessario donare sangue per uno ionogramma, durante il quale il medico determinerà la concentrazione di potassio. Se è basso o vicino al limite inferiore della norma, è necessario bere un corso di 1-2 settimane di Asparkam in dosaggi individuali, che saranno prescritti dal medico. Il farmaco è anche prescritto ai bambini per alleviare le aritmie causate dalla miocardite, che di solito si sviluppa come complicazione di un'infezione virale o batterica.

Di norma, in caso di ipopotassiemia e aritmie, si consiglia ai bambini di somministrare Asparkam per 1 o 2 settimane nei seguenti dosaggi:

  • Bambini di età inferiore a un anno - 1/4 compressa, 1 volta al giorno;
  • Bambini 1-3 anni - 1/2 compressa, 1 volta al giorno;
  • Bambini 3-6 anni - 1/2 compressa, 2 volte al giorno;
  • Bambini 7-10 anni - 1/2 compressa 3 volte al giorno;
  • Bambini da 11 a 12 anni - 1 compressa 1-2 volte al giorno;
  • Bambini dai 13 ai 16 anni - 1 compressa, 2 volte al giorno;
  • Bambini di 16 anni - 1 compressa 3 volte al giorno.

Questi dosaggi sono solo indicativi, quindi in ogni caso è meglio consultare un medico che determinerà un dosaggio individuale tenendo conto delle caratteristiche del bambino..

Se un bambino assume diuretici o glucocorticoidi che promuovono l'eliminazione del potassio dal corpo, i medici prescrivono sempre Asparkam in dosi profilattiche per prevenire lo sviluppo di ipopotassiemia. La combinazione di Diakarb (diuretico) + Asparkam è diventata letteralmente classica, prescritta ai neonati per ridurre l'aumento della pressione intracranica. In questo caso, Asparkam e Diakarb sono nominati secondo un certo schema per molto tempo..

Applicazione durante la gravidanza

Durante la gravidanza, asparkam può essere assunto contemporaneamente a diuretici non risparmiatori di potassio, nonché per migliorare la funzione cardiaca, se vengono rilevati disturbi funzionali all'ECG. Inoltre, Asparkam può essere utilizzato in brevi cicli di 1 o 2 settimane per prevenire l'ipopotassiemia se una donna ha spesso vomito o diarrea. In questi casi, è ottimale assumere 1 compressa di Asparkam 3 volte al giorno per una settimana dopo 2 episodi di vomito o diarrea.

Applicazione per vari scopi non indicati nelle istruzioni

Asparkam e Riboxin + Asparkam nel bodybuilding

Nel bodybuilding o nello sport, Asparkam, da solo o in combinazione con Riboxin, viene assunto per aumentare la resistenza, aumentare il tempo di allenamento efficace, nonché forza e carichi cardio. Inoltre, Asparkam, da solo o in combinazione con Riboxin, migliora la condizione e aumenta la produttività del cuore dell'atleta, preparandolo e adattandolo ad uno sforzo fisico elevato, che, a sua volta, previene la morte improvvisa per arresto cardiaco dovuto al fatto che l'organo semplicemente non poteva sopportarlo carichi.

Asparkam è una fonte di potassio e magnesio, che riducono la frequenza cardiaca e mantengono il polso entro l'intervallo richiesto durante l'esercizio. Cioè, quando si utilizza Asparkam, anche sullo sfondo di una potenza intensa o di un carico cardio, il cuore non batte così spesso e con forza come senza questo farmaco. Inoltre, gli ioni di potassio e magnesio rilassano bene i muscoli, alleviano la tensione eccessiva e alleviano i crampi. E poiché durante qualsiasi carico di forza il potassio e il magnesio vengono consumati intensamente, l'assunzione di Asparkam consente di reintegrare il livello di ioni nel sangue e nelle cellule e rendere più efficace l'allenamento.

La ribossina aumenta il volume del sangue espulso e la forza delle contrazioni del cuore, migliorando l'afflusso di sangue a tutti gli organi e tessuti del corpo. Inoltre, Riboxin fornisce il recupero muscolare dopo un allenamento intenso, arresta le aritmie e aiuta a ripristinare la struttura delle cellule miocardiche, eliminando la cardiomiopatia. Separatamente, vale la pena notare l'effetto anabolico del farmaco, utile per atleti e bodybuilder, che consente di aumentare la massa muscolare più velocemente..

Pertanto, entrambi i farmaci sono utili per atleti e bodybuilder, ma sono più spesso usati in combinazione, poiché Asparkam migliora ulteriormente gli effetti della Riboxin. Si consiglia ad Asparks di assumere 1 compressa 3 volte al giorno per un mese e Riboxin - 2 compresse 3 volte al giorno anche per un mese. I cicli di assunzione di ciascun farmaco separatamente o una miscela di Asparkam + Riboxin possono essere ripetuti ogni 3 mesi.

Asparkam per la perdita di peso

Attualmente, il farmaco è ampiamente utilizzato per la perdita di peso, con alcune persone che lo combinano con dieta ed esercizio fisico e altri con l'assunzione di diuretici.

L'assunzione di Asparkam per accelerare la perdita di peso e ottenere risultati migliori mentre si aderisce a una dieta, soprattutto severa, e l'esercizio è giustificato e utile. Il fatto è che quando segue una dieta, una persona non riceve molte delle sostanze di cui ha bisogno in quantità sufficienti, tra cui potassio e magnesio, che rallenta il metabolismo e allunga il processo di perdita di peso.

Asparkam consente di reintegrare la carenza di questi elementi nel cibo e garantire la loro assunzione nel corpo in quantità sufficienti. E il potassio e il magnesio contenuti in Asparkam migliorano l'effetto della dieta e dell'esercizio fisico, poiché accelera il metabolismo, ottimizza la funzione muscolare e accelera l'eliminazione delle tossine formate a seguito della disgregazione delle cellule adipose, a seguito della quale una persona che assume Asparkam perderà peso più velocemente e più forte di quella che non usa questo farmaco.

Pertanto, l'uso di Asparkam per la perdita di peso in combinazione con dieta ed esercizio fisico è razionale e benefico. In questo caso, si consiglia di assumere 1 compressa 3 volte al giorno per 2-4 settimane.

L'uso di diuretici per la perdita di peso (Furosemide, Diacarba e altri) in combinazione con Asparkam è ingiustificato e pericoloso. Il fatto è che sotto l'influenza dei diuretici, il fluido viene escreto dal corpo e si verifica la disidratazione. Naturalmente, come risultato di questa tecnica, il peso può essere ridotto di diversi chilogrammi, ma a causa della disidratazione e non della scomposizione del grasso corporeo, che di per sé è pericoloso. In questo caso, Asparkam impedisce solo una diminuzione della concentrazione di potassio nel sangue, poiché questi ioni vengono escreti dai reni sotto l'azione dei diuretici, ma non reintegrano la perdita di liquidi e non prevengono le pericolose conseguenze della disidratazione.

Come prendere Asparkam con i diuretici?

Diacarb o Furosemide e Asparkam

Le combinazioni Diakarb + Asparkam e Furosemide + Asparkam sono più spesso prescritte nella complessa terapia dell'ipertensione e dell'edema, incluso il cervello, e il principale farmaco attivo in esso contenuto è Diacarb o Furosemide. Inoltre, questa combinazione di farmaci viene utilizzata in tutti i casi in cui è necessario l'uso di diuretici..

Il fatto è che Diacarb e Furosemide sono farmaci diuretici e quindi rimuovono efficacemente i liquidi dal corpo, riducendo così il volume del sangue circolante, che porta naturalmente a una diminuzione della pressione sanguigna. Inoltre, in risposta a una diminuzione del volume di sangue circolante, anche l'acqua dai tessuti inizia a uscire e scorre nel flusso sanguigno, il che, a sua volta, elimina l'edema..

Asparkam in queste combinazioni è necessario per reintegrare il potassio nel sangue, poiché Diacarb e Furosemide rimuovono questo oligoelemento dal corpo. Cioè, Asparkam elimina l'effetto collaterale di Diacarb e Furosemide, che consente l'uso di un diuretico per un periodo di tempo sufficientemente lungo necessario per ottenere l'effetto clinico desiderato.

Diakarb e Asparkam baby

Diacarb e Asparkam sono prescritti ai bambini per ridurre la pressione intracranica, eliminare le cisti e le disfunzioni cerebrali, nonché rimuovere il liquido in eccesso dai ventricoli del cervello. Sotto l'azione di Diakarb, l'acqua viene rimossa dal corpo, a seguito della quale il fluido dai tessuti (in questo caso, il cervello) entra nel sangue e l'edema cerebrale, l'ipertensione e le cisti vengono eliminati.

Diacarb deve essere usato in combinazione con Asparkam, poiché rimuove il potassio dal corpo e la sua carenza può portare a gravi complicazioni, incluso l'arresto cardiaco. E per prevenire la carenza di potassio, insieme al Diacarb, è necessario utilizzare Asparkam, che è una fonte di ioni di magnesio e potassio, che consente di reintegrare la loro quantità nell'organismo.

Diakarb e Asparkam sono prescritti ai bambini secondo i seguenti schemi:
1. Assumere 1/4 compressa di Asparkam e 1/4 compressa di Diakarb al giorno ogni tre giorni per un mese. Cioè, al bambino dovrebbero essere somministrati farmaci per un giorno, non somministrati per tre giorni, ecc..
2. Assumere 1/4 compressa di Asparkam e 1/4 compressa di Diakarb al giorno nella modalità 2 giorni dopo 2. Cioè, somministrare farmaci al bambino per 2 giorni, quindi non somministrarli per 2 giorni, ecc..

Effetti collaterali

Controindicazioni per l'uso

Analoghi

Asparkam - recensioni

Quasi tutte le recensioni su Asparkam (oltre il 97%) sono positive, a causa degli effetti clinici pronunciati e chiaramente visibili del farmaco, che migliorano significativamente le condizioni generali di una persona, normalizzano la funzione cardiaca, eliminano le convulsioni e una serie di altri sintomi spiacevoli causati dalla mancanza di potassio e magnesio.

La maggior parte delle recensioni positive su Asparkam riguardano il suo utilizzo per malattie gravi o disturbi funzionali del cuore. Le persone che hanno assunto Asparkam nella complessa terapia dell'insufficienza coronarica, della cardiopatia ischemica e di altre gravi patologie cardiache, notano che hanno iniziato a sentirsi molto meglio, la tolleranza allo stress fisico ed emotivo è aumentata, la sensazione di palpitazioni e sbiadimento è scomparsa. E le persone che hanno assunto Asparkam per disturbi funzionali del cuore (ad esempio, una sensazione di dolore, sbiadimento, battito frenetico o irregolare del cuore, distrofia miocardica, un forte aumento della frequenza cardiaca durante lo stress fisico ed emotivo, ecc.), Notano che il farmaco ha completamente eliminato tutti gli aspetti negativi sintomi e normalizzato gli indicatori di analisi ed esami. Dopo il corso di assunzione di Asparkam, le persone che soffrivano di disturbi funzionali del cuore, a causa dei quali non hanno ricevuto l'ammissione all'allenamento sportivo o è stato difficile per loro farlo, sono diventate completamente in salute ei medici hanno permesso loro di esercitare qualsiasi quantità.

Una parte leggermente minore delle recensioni su Asparkam riguarda la sua efficacia nell'eliminare i crampi agli arti che si presentano per vari motivi. Nelle recensioni, le persone notano che letteralmente dopo 2-3 settimane di utilizzo, il farmaco ha eliminato completamente i crampi e l'affaticamento muscolare, che non consentono di lavorare normalmente, dormire e rilassarsi bene. Asparkam è efficace nell'alleviare le convulsioni nelle donne in gravidanza.

Le donne notano che Asparkam riduce il gonfiore del seno e la ritenzione di liquidi prima delle mestruazioni e riduce la gravità di altri sintomi della sindrome premestruale..

Recensioni su Diakarbe e Asparkam (neonati)

Asparkam o Panangin?

Asparkam e Panangin sono preparati sinonimo, poiché contengono esattamente gli stessi principi attivi negli stessi dosaggi. Pertanto, in termini di effetti clinici, entrambi i farmaci sono esattamente gli stessi. Alcuni medici e scienziati ritengono che Panangin sia più efficace di Asparkam, ma studi scientifici specializzati non hanno rivelato alcun vantaggio in questo o quel farmaco, quindi è ragionevole considerarli uguali in termini di gravità degli effetti clinici. Le persone che hanno assunto anche Panangin e Asparkam, nella maggior parte dei casi, dicono di non aver sentito alcuna differenza..

Pertanto, data l'assenza di differenze oggettive tra Asparkam e Panangin, è possibile scegliere qualsiasi farmaco che, per ragioni soggettive, alla persona piaccia di più. Poiché Panangin è un farmaco importato e Asparkam è domestico, rispettivamente, il primo è molto più costoso del secondo, quindi se hai bisogno di risparmiare, puoi optare per Asparkam.
Altro su Panangin

Meglio di Asparkam

In medicina non esiste il concetto di "il migliore", perché a causa delle caratteristiche individuali dell'organismo di ogni singola persona, è impossibile fare un farmaco ideale, adatto a tutti e altrettanto ben tollerato. Ciò significa che, tra i farmaci con gli stessi principi attivi, il medicinale X è adatto per una persona e Y per un'altra e il miglior medicinale per una determinata persona può essere calcolato solo mediante test. Cioè, una persona proverà a prendere diversi farmaci sinonimi con le stesse sostanze attive e sceglierà da sé ciò che gli si addice meglio..

Tutto questo si applica pienamente ad Asparkam, che ha diversi farmaci sinonimi. Se una persona vuole scegliere qualcosa di meglio di Asparkam, dovrebbe provare a prendere i suoi sinonimi di droga e, quindi, scegliere una medicina che sarà soggettivamente la migliore per lui.

Asparkam - prezzo

Autore: Nasedkina A.K. Specialista di ricerca biomedica.

Asparkam

Composizione

Le compresse di Asparkam contengono 0,175 g di ciascuno dei principi attivi, nonché amido di mais, talco, stearato di calcio e polisorbato-80.

Asparkam, prodotto sotto forma di soluzione per d / i, contiene asparaginato di magnesio anidro e aspartato di potassio anidro a una concentrazione rispettivamente di 40 e 45,2 mg / ml (equivalenti a 3,37 mg di magnesio e 10,33 mg di potassio), nonché supplemento E 420 (sorbitolo) e acqua d / i.

Modulo per il rilascio

PJSC "Galichpharm" produce il farmaco sotto forma di compresse e soluzione per.

Le compresse bianche con un odore specifico, hanno una forma cilindrica piatta e una superficie liscia, con un rischio di diametro. Confezionato in 50 pezzi. in blister, un blister per confezione.

La soluzione iniettabile ha la forma di un liquido bianco o leggermente giallastro. Disponibile in fiale da 5 o 10 ml (confezione n. 10).

effetto farmacologico

La preparazione di K e Mg, regola i processi metabolici.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Asparkam: che cos'è?

Il farmaco Asparkam è un farmaco con proprietà antiaritmiche. Usato come fonte aggiuntiva di potassio e magnesio, nonché per ripristinare l'equilibrio elettrolitico (se è stato disturbato).

Farmacodinamica

Gli effetti terapeutici del farmaco sono determinati dalle proprietà dei suoi asparaginati costituenti. Potassio e magnesio in questa forma penetrano facilmente nello spazio intracellulare, reintegrando la carenza di potassio e magnesio e ripristinando l'equilibrio elettrolitico squilibrato.

Asparkam abbassa la conduttività e l'eccitabilità del cuore, migliora il metabolismo in esso e la sua sensibilità ai glicosidi cardiaci e alla loro tossicità. Ha un moderato effetto antiaritmico e aiuta a migliorare la circolazione coronarica.

Gli ioni Mg2 + attivano l'ATP sodio-potassio (adenosina trifosfatasi). A questo proposito, la concentrazione di ioni Na + nello spazio intracellulare diminuisce e il flusso di ioni K + nelle cellule aumenta.

A causa di una diminuzione della concentrazione di ioni Na + all'interno della cellula, viene inibito lo scambio di ioni Ca2 + e Na + nella muscolatura liscia delle pareti vascolari, il che porta al loro rilassamento. Gli ioni K + stimolano la sintesi di adenosina trifosfatasi, glicogeno, acetilcolina, proteine.

Penetrando nella cellula, l'asparaginato partecipa ai processi metabolici, promuove la formazione di ammino zuccheri, aminoacidi, lipidi e nucleotidi contenenti azoto e corregge anche il metabolismo energetico disturbato nel muscolo cardiaco ischemico.

Farmacodinamica

L'assorbimento del farmaco è rapido e completo. I prodotti metabolici vengono escreti principalmente dai reni. I livelli sierici di Mg e K raggiungono il picco entro un'ora o due dall'assunzione del farmaco.

Dal flusso sanguigno, il farmaco entra nelle cellule muscolari del cuore sotto forma di ioni Mg2 +, K + e asparaginato ed è incluso nei processi metabolici lì..

Indicazioni per l'uso di Asparkam: da cosa sono le compresse e quando deve essere prescritta la soluzione?

Compresse Asparkam - da cosa provengono?

Wikipedia alla domanda "A cosa servono i tablet Asparkam?" risponde che il farmaco ha lo scopo di compensare il deficit di Mg2 + e K +, anche con malattia coronarica, infarto miocardico acuto, CHF, aritmie (comprese quelle derivanti da un sovradosaggio di glicosidi cardiaci).

L'annotazione del produttore elenca le seguenti indicazioni per l'uso delle compresse Asparkam:

  • insufficienza cardiaca;
  • condizioni postinfarto;
  • aritmie provocate da squilibrio elettrolitico (principalmente ventricolare);
  • condizioni che sono accompagnate da ipomagnesiemia o ipopotassiemia (incluso il sovradosaggio di saluretici).

L'utilizzo di Asparkam in compresse consente inoltre di aumentare l'efficacia e migliorare la tolleranza dei glicosidi cardiaci. pertanto, il farmaco viene spesso prescritto in aggiunta a loro.

Durante l'assunzione di Asparkam, il rischio di sviluppare patologie cerebrovascolari (emorragia subaracnoidea, emorragia cerebrale, infarto cerebrale) con esito letale è significativamente ridotto.

In tutti i casi sopra indicati, il farmaco viene prescritto come parte di una terapia complessa..

L'uso monoterapico è indicato per ipomagnesiemia e ipopotassiemia di qualsiasi origine (anche dopo vomito ripetuto, assunzione di lassativi, GCS e diuretici non risparmiatori di potassio ("ansa" e tiazidici). Si consiglia di assumere il farmaco fino a normalizzare la concentrazione di ioni K + e Mg2 + nel sangue.

Soluzione Asparkam: qual è la forma iniettabile del farmaco utilizzato?

La soluzione per d / e ha le stesse indicazioni per l'uso della forma in compresse di Asparkam. Viene utilizzato in aggiunta al trattamento principale per aritmie, insufficienza cardiaca, IM.

L'uso sullo sfondo della terapia con glicosidi cardiaci riduce al minimo il rischio di sviluppare effetti collaterali inerenti ad essi e sovradosaggio di questi ultimi.

Asparkam: a cosa serve questo medicinale nello sport?

Le istruzioni indicano che Asparkam è destinato al trattamento di persone con patologie che sono conseguenza di una carenza di K e Mg. In questo caso sorge spontanea la domanda: "Perché si beve nello sport?".

Secondo Sport-Wiki, Asparkam nel bodybuilding (e in altri sport di forza) viene utilizzato per mantenere il muscolo cardiaco durante uno sforzo fisico intenso e prolungato, con aritmie, distonia neurocircolatoria e disadattamento (condizioni che sono il risultato del sovrallenamento).

La necessità di utilizzare il farmaco negli atleti è dovuta al fatto che questi ultimi sono spesso suscettibili allo sviluppo di ipopotassiemia, che si manifesta sotto forma di convulsioni, debolezza muscolare, aritmie cardiache..

Uno dei motivi della perdita di potassio negli atleti sono le abitudini alimentari, ovvero una dieta iperproteica: durante la disgregazione delle proteine ​​si formano sostanze tossiche che “caricano” pesantemente i reni e il fegato, e per la cui rimozione il corpo deve ricevere quanto più liquido possibile.

In questo caso, non solo le tossine vengono escrete nelle urine, ma anche gli ioni inorganici (inclusi gli ioni K +).

La seconda ragione per lo sviluppo di questa condizione è la perdita di ioni K + e Mg2 + con il sudore durante l'allenamento intenso..

Pertanto, nel bodybuilding, quando, a causa delle peculiarità della dieta, gli atleti non possono sempre consumare una quantità sufficiente di alimenti ricchi di potassio, l'uso di Asparkam è molto spesso l'unico modo per compensare il fabbisogno del corpo di questo minerale..

Sullo sfondo dell'uso di Asparkam, la frequenza cardiaca diminuisce e il polso durante l'esercizio non supera il livello del valore consentito. Inoltre, gli ioni K + e Mg2 + favoriscono il rilassamento muscolare, alleviano tensioni e crampi eccessivi (il farmaco viene spesso prescritto per i crampi alle gambe) e, quindi, un atleta può ottenere risultati migliori durante l'allenamento.

Di conseguenza, le condizioni del muscolo cardiaco migliorano, così come la sua produttività e prontezza per carichi elevati. Tutti questi contribuiscono a ridurre il rischio di morte improvvisa per arresto cardiaco durante l'esercizio intenso..

Molti atleti assumono il farmaco in combinazione con Riboxin per aumentare la resistenza e aumentare il tempo di allenamento efficace..

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato in:

  • ipersensibilità alle sue sostanze costituenti;
  • Scaricatori di sovratensioni e insufficienza renale cronica;
  • oliguria, anuria;
  • ipocorticismo;
  • ipermagnesemia o iperkaliemia;
  • acidosi metabolica acuta;
  • shock cardiogeno (quando la pressione sistolica non supera i 90 mm Hg);
  • blocco atrioventricolare (AVB) di II-III grado;
  • miastenia grave grave;
  • emolisi;
  • disidratazione.

Ulteriori controindicazioni per l'uso parenterale del farmaco sono l'infanzia, grave insufficienza epatica, il rischio di edema, acidosi metabolica.

Con cautela, Asparkam deve essere usato in donne in gravidanza e in allattamento, con diatesi di urolitiasi (associata a metabolismo alterato di fosfato di ammonio, Ca2 + e Mg 2+), ipofosfatemia, AVB I grado.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali durante l'uso di Asparkam sono rari..

Quando prendi le pillole, puoi:

  • disturbi dell'apparato digerente, che si manifestano sotto forma di nausea, vomito, diarrea, sensazione di bruciore nella regione epigastrica, dolore e fastidio all'addome, sanguinamento nel lume dello stomaco, intestino tenue o crasso, ulcerazione della mucosa del tratto gastrointestinale, bocca secca;
  • disturbi cardiovascolari, manifestati sotto forma di diminuzione della pressione sanguigna, AVB, disturbi della conduzione miocardica;
  • disturbi del sistema nervoso (di solito etoparestesia, convulsioni, iporeflessia);
  • reazioni di ipersensibilità (prurito, eruzione cutanea, arrossamento del viso);
  • sintomi di ipermagnesiemia (depressione respiratoria, sensazione di caldo).

Con la rapida introduzione della soluzione in una vena, possono comparire segni di iperkaliemia (parestesia, diarrea, nausea, vomito) e / o ipermagnesiemia (iporeflessia, rossore al viso, sensazione di calore, convulsioni, depressione respiratoria).

Istruzioni per l'uso di Asparkam

Compresse Asparkam: istruzioni per l'uso

Le compresse di Asparkam vengono assunte per via orale dopo i pasti. La dose giornaliera per un adulto è di 3-6 compresse. Dovrebbe essere diviso in tre passaggi..

La durata del corso dipende dalla natura e dal decorso della malattia.

Soluzione Asparkam: istruzioni per l'uso

La soluzione è destinata esclusivamente alla somministrazione endovenosa. Con l'infusione a goccia, 10-20 ml di Asparkam (contenuto di 2-4 fiale) vengono diluiti in 50-200 ml di soluzione isotonica di glucosio. Velocità di infusione - 25 gocce / min. La dose singola più alta di Asparkam è di 20 ml. Se necessario, la somministrazione del farmaco viene ripetuta dopo 4-6 ore.

Per l'infusione a getto, la velocità di infusione non deve superare i 5 ml / min. La soluzione per infusione viene preparata sciogliendo 10 ml del farmaco in 20 ml di soluzione di glucosio isotonica o acqua sterile d / i.

Durata del corso - 5 giorni.

Come prendere le compresse di Asparkam per gli atleti?

Si raccomanda agli atleti di assumere il medicinale tre volte al giorno, 1-2 compresse. A volte le pillole vengono prese appena prima dell'allenamento (circa un'ora prima dell'inizio). Singola dose - 2-3 compresse. Si ritiene che questo compensi la perdita di potassio attraverso il sudore.).

Come prendere Asparkam con Riboxin per la prevenzione dell'ipopotassiemia?

Se Asparkam viene utilizzato in combinazione con Riboxin, entrambi i farmaci vengono bevuti tre volte al giorno. Dosaggio di Asparkam - una compressa, Riboxin - due compresse per ogni dose.

Il corso dell'uso di ciascun farmaco singolarmente o in combinazione può essere ripetuto ogni 90 giorni.

Istruzioni per l'uso di Asparkam per i bambini: indicazioni per l'uso in pediatria

In pediatria, Asparkam viene utilizzato per compensare la carenza di potassio nei bambini di età superiore ai 12 mesi..

Se, in base ai risultati di un esame del sangue per gli ioni, viene diagnosticata l'ipopotassiemia, indipendentemente dai motivi che hanno portato allo sviluppo di questa condizione, al bambino vengono prescritte compresse di Asparkam.

La somministrazione parenterale del farmaco è consentita solo in caso di pericolo di vita.

I segni di ipopotassiemia nei bambini sono:

  • sonnolenza;
  • letargia;
  • calo degli indicatori della pressione sanguigna;
  • tachicardia;
  • aritmia;
  • debolezza muscolare.

Nei neonati, l'ipokaliemia può essere indicata da una maggiore formazione di gas nel lume intestinale, scarsa allattamento al seno, pelle secca, rigurgito frequente e / o vomito..

Le cause dell'ipopotassiemia in un bambino possono essere:

  • diarrea per almeno 24 ore;
  • vomito ripetuto;
  • gravi patologie epatiche / renali;
  • patologia dell'apparato digerente;
  • amministrazione endovenosa di soluzioni di proteine, glucosio, sali senza potassio;
  • l'uso di GCS;
  • l'uso di diuretici non risparmiatori di potassio.

Se il bambino è stato recentemente esposto ai suddetti fattori di ipopotassiemia, si consiglia di condurre uno studio sulla composizione elettrolitica del sangue e determinare la concentrazione sierica di potassio.

Se risulta essere basso o corrisponde al limite inferiore della norma, al bambino viene prescritto un ciclo di trattamento con Asparkam in un dosaggio individuale.

Nella pratica pediatrica, il farmaco viene utilizzato anche per alleviare le aritmie causate da danno miocardico infiammatorio, sviluppatosi come complicazione di un'infezione batterica o virale.

Il dosaggio di Asparkam per i bambini è selezionato in base all'età. Il corso dura solitamente dai 7 ai 14 giorni.

Ai bambini di età inferiore ai 12 mesi dovrebbe essere somministrata ¼ di etichetta / giorno. (l'intera dose è presa in una sola volta), bambini da un anno a 3 anni - ½ etichetta / giorno, da 3 a 6 anni - ½ etichetta. due volte al giorno, dai 7 ai 10 anni - ½ tab. tre volte al giorno.

Dose per bambini di età compresa tra 11 e 12 anni - 1 etichetta. una o due volte al giorno, per bambini dai 13 ai 16 anni - 1 etichetta. due volte al giorno. Dall'età di sedici anni, il farmaco viene prescritto per assumere una compressa tre volte al giorno..

I dosaggi indicati sono puramente indicativi. In ogni caso, il regime di trattamento viene selezionato dal medico, tenendo conto delle caratteristiche del bambino.

Per i bambini che assumono diuretici o corticosteroidi non risparmiatori di potassio, il medico prescrive anche Asparkam per evitare lo sviluppo di ipopotassiemia. Le raccomandazioni su come prendere Furosemide con Asparkam o Prednisolone con Asparkam in un caso o nell'altro possono essere fornite solo dal medico curante.

Come prendere Asparkam in combinazione con Diacarb?

La combinazione di Asparkam e Diakarb è una delle più comunemente prescritte ai bambini.

Il diacarb è un farmaco con effetto diuretico e decongestionante, utilizzato per trattare il glaucoma, il mal di montagna, l'epilessia, la sindrome dell'edema.

È usato raramente come diuretico, molto più spesso è prescritto per l'insufficienza cardiopolmonare, che si sviluppa sullo sfondo di una serie di malattie polmonari (ad esempio, enfisema), con ipertensione intracranica (compresi i bambini di età inferiore a un anno), con un attacco acuto di glaucoma, che è accompagnato da grave mal di testa, nonché per eliminare le conseguenze delle lesioni cerebrali.

Il dottor Komarovsky osserva che alcune forme di idrocefalo sono anche indicazioni per prescrivere una combinazione di "Asparkam e Diacarb" ai bambini..

L'uso di Asparkam consente di compensare gli effetti collaterali del Diacarb, che, secondo le istruzioni, può manifestarsi sotto forma di debolezza muscolare, diminuzione della concentrazione sierica di K, comparsa di tinnito, parestesie, iperemia cutanea, convulsioni, acidosi metabolica, ematuria, nefrolitiasi, anemia emolitica, disorientamento, agranulocitosi, sonnolenza, disturbi del tatto, leucopenia, reazioni allergiche.

Fornendo alle cellule potassio e l'energia necessaria per il loro normale funzionamento, Asparkam riduce la maggiore alcalinità del sangue e minimizza il rischio di sviluppare gravi reazioni avverse.

Poiché con l'uso prolungato, l'effetto diuretico di Diakarb diminuisce rapidamente, questo agente è prescritto per essere assunto in brevi corsi (di solito 2-4 giorni) ad intervalli di diversi giorni. Per i bambini di età inferiore a un anno, il medicinale viene somministrato ¼ scheda / giorno. (al bambino viene somministrata una pillola al mattino, prima dei pasti). Asparkam nel dosaggio raccomandato dal medico (solitamente ¼ di tab.) Viene somministrato il giorno dell'assunzione di Diakarb.

Il feedback di madri e medici indica che il trattamento secondo questo schema è il modo più efficace per rimuovere il fluido in eccesso dal corpo senza complicazioni. Se necessario, può essere lungo.

Come bere una droga per i postumi di una sbornia?

Poiché l'alcol aiuta a rimuovere i liquidi dal corpo, rimuove quindi le sostanze di cui ha bisogno allo stesso tempo. In particolare, potassio e magnesio. La carenza di Mg porta alla saturazione del sangue con il calcio e questo, a sua volta, provoca brividi, aumento dell'eccitabilità nervosa, sviluppo di debolezza muscolare, problemi cardiaci.

Per eliminare i sintomi di una sbornia, prendi 1-2 compresse di Asparkam dopo i pasti.

Per la fornitura di cure farmacologiche a casa, il farmaco è giustificato per l'uso solo nel complesso trattamento dell'intossicazione da alcol. Non importa come aiuto di emergenza.

Overdose

Con un sovradosaggio di Asparkam, possono teoricamente svilupparsi sintomi di iperkaliemia (diarrea, nausea, comparsa di un sapore metallico in bocca, parestesia delle estremità, dolore addominale, debolezza, bradicardia, paralisi muscolare, disorientamento) e sintomi di ipermagnesiemia (ipotensione arteriosa, sete, arrossamento della pelle del viso, disturbi -trasmissione muscolare, iporeflessia, aritmia, convulsioni, depressione respiratoria).

L'ECG può registrare:

  • espansione del complesso ventricolare;
  • bassa tensione dell'onda P;
  • alta tensione dell'onda T..

Quando compaiono segni di sovradosaggio, il trattamento con Asparkam viene interrotto e al paziente viene prescritta un'iniezione di una soluzione di cloruro di calcio in vena (dose - 100 mg / min) e, se necessario, l'emodialisi (in alternativa, può essere eseguita la dialisi peritoneale).

Interazione

L'uso in combinazione con un ACE inibitore, diuretici risparmiatori di potassio, ciclosporina e beta-bloccanti può causare lo sviluppo di iperkaliemia e un aumento dell'effetto inibitorio sulla contrattilità intestinale.

Asparkam rallenta l'assorbimento delle preparazioni orali di tetracicline, fluoruro di sodio e sali di ferro (è necessario mantenere un intervallo di tre ore tra l'assunzione di questi farmaci).

Potenzia gli effetti dei farmaci che stimolano i processi trofici nel muscolo cardiaco; previene lo sviluppo di ipopotassiemia sullo sfondo dell'uso di GCS, saluretici, glicosidi cardiaci; riduce la gravità degli effetti cardiotossici dei glicosidi cardiaci.

In combinazione con miorilassanti periferici (desametonio, atracurio, suxametonio), si nota un aumento del blocco neuromuscolare, con anestetici generali (ketamina, Ftorotan, esanale, ecc.) - il sistema nervoso centrale è inibito.

I preparati di Mg riducono l'efficacia di Polimixina B, Neomicina, Streptomicina e Tetraciclina. Asparkam in combinazione con calcitriolo promuove un aumento della concentrazione sierica di Mg, in combinazione con preparati di calcio, si nota una diminuzione dell'effetto degli ioni Mg.

Non ci sono dati sull'incompatibilità per la forma iniettabile del farmaco..

Condizioni di vendita

Le compresse di Asparkam sono un farmaco senza prescrizione medica. Per acquistare una forma iniettabile del farmaco, è necessario presentare una prescrizione scritta da un medico.

Ricetta di esempio in latino:

Rp.: Tab. "Asparkam" N. 50

D. S. 1-2 compresse 3 volte al giorno.

Condizioni di archiviazione

La temperatura ottimale per conservare compresse e soluzione è fino a 25 ° C (il limite inferiore della temperatura di conservazione per la soluzione è 15 ° C). Le compresse devono essere protette dall'umidità, la soluzione - dall'esposizione a fonti di luce.

Data di scadenza

Le compresse possono essere utilizzate entro tre anni, soluzione per d / i - entro due anni dalla data di rilascio.

istruzioni speciali

Nei pazienti che ricevono il farmaco per lungo tempo, è necessario monitorare i dati dell'ECG, nonché gli indicatori della concentrazione sierica di K e Mg.

La somministrazione endovenosa rapida della forma parenterale del farmaco è controindicata, poiché ciò può provocare lo sviluppo di ipercalinità e ipermagnesiemia e, di conseguenza, aritmie pericolose per la vita.

Con una rapida introduzione in una vena, può svilupparsi iperemia cutanea.

Quando si assume il farmaco, si consiglia di utilizzare la vitamina B6, poiché Mg viene assorbito nel corpo solo in sua presenza.

Analoghi

Gli analoghi di Asparkam sono i farmaci Aspangin, Asparkam-L, Potassium e magnesio asparaginate Berlin-Chemie, Potassium e magnesio asparaginate, Asparkam-Ferrein, Asparkam-UBF, Panangin, Panangin Forte.

Cos'è meglio Asparkam o Panangin?

Il panangin, come l'Asparkam, è una preparazione di potassio e magnesio. Una compressa di Panangin contiene 140 mg di aspartato Mg anidro e 158 mg di asparaginato anidro K. La concentrazione di K + in 1 ml di una soluzione è 10,33 mg, Mg2 + - 3,37 mg.

Cioè, le differenze tra Panangin e Asparkam, che possono influenzare la scelta di un particolare farmaco, sono:

  • dosaggio di attivi e composizione di componenti ausiliari;
  • forma di rilascio (le compresse di Panangin sono rivestite con un guscio, che le facilita e previene anche danni allo smalto dei denti.);
  • prezzo (Panangin è un analogo più costoso di Asparkam; prodotto dalla sua azienda Gedeon Richter).

Le revisioni dei pazienti indicano che i farmaci non differiscono nell'efficacia dell'azione, tuttavia, Panangin - secondo sensazioni soggettive - provoca raramente sonnolenza.

Asparkam durante la gravidanza

Non sono disponibili dati sugli effetti negativi degli asparaginati di potassio e magnesio sul feto / bambino. L'uso di compresse durante la gravidanza e l'allattamento è possibile se il medico ritiene che i benefici per il corpo della madre siano superiori ai rischi per il feto / bambino.

A scopo preventivo, il farmaco non viene utilizzato nelle donne in gravidanza, poiché ciò può causare uno squilibrio degli ioni nel sangue e gravi complicazioni della gravidanza (fino alla sua perdita).

Con la pressione alta e la ritenzione di liquidi nel corpo, si consiglia di utilizzare Furosemide e Asparkam. Il primo è un potente diuretico ed è molto efficace nella sindrome edematosa, ma rimuove anche il potassio dall'organismo, necessario per assicurarne il normale funzionamento. Asparkam previene la perdita di potassio.

Se una donna soffre di vomito o diarrea frequenti, il medico può raccomandare di prendere Asparkam in cicli brevi (da 7 a 14 giorni). In genere, una compressa viene assunta tre volte al giorno per 7 giorni dopo due episodi di vomito.

Se è necessario utilizzare Asparkam durante l'allattamento, è necessario risolvere il problema della sospensione dell'allattamento al seno.

Opinioni su Asparkam

Le recensioni su Asparkam sui forum, come le recensioni dei medici, sono quasi al 100% positive. Il medicinale è eccellente per le condizioni causate da una carenza di magnesio e potassio nel corpo. In particolare, favorisce un recupero più rapido dopo una commozione cerebrale, elimina i crampi alle gambe, normalizza la funzione cardiaca.

La parte principale delle revisioni riguarda l'uso del farmaco per le malattie cardiache. I pazienti che hanno assunto Asparkam per lesioni cardiache organiche e funzionali notano che, sullo sfondo del trattamento, la loro tolleranza allo stress emotivo e fisico è aumentata in modo significativo, le manifestazioni di tachicardia e una serie di altri sintomi spiacevoli sono scomparsi ei parametri di laboratorio sono tornati alla normalità..

Per le persone con disturbi funzionali del sistema cardiovascolare, il farmaco consente di accedere a un allenamento sportivo precedentemente vietato, mentre gli atleti possono aumentare la preparazione del muscolo cardiaco per carichi elevati..

Il medicinale aiuta con i crampi alle gambe (anche nelle donne in gravidanza) e il sovraffaticamento muscolare e aiuta anche a ridurre la gravità dei sintomi spiacevoli della sindrome premestruale.

Alcune donne lasciano recensioni sull'uso di Asparkam per la perdita di peso. Le pillole, ovviamente, non riducono il grasso corporeo, ma riducono al minimo gli effetti negativi dei diuretici che vengono utilizzati per la perdita di peso. Inoltre, i preparati Mg hanno la capacità di ridurre la voglia di zucchero, che inoltre non può che giovare alla figura..

Un gruppo separato di recensioni sono le recensioni su Asparkam e Diakarba per bambini. La combinazione è usata per trattare i disturbi neurologici nei bambini nel loro primo anno di vita. Le indicazioni per il suo utilizzo sono ICP, le conseguenze di lesioni cerebrali, cisti nei ventricoli del cervello, idrocefalo, glaucoma, ecc..

La maggior parte delle madri nota che dopo aver usato Diakarb, il bambino molto rapidamente (entro 20-40 minuti) si calma e si addormenta con calma. Asparkam riduce il rischio di sviluppare effetti collaterali caratteristici dei diuretici e funge da fonte aggiuntiva di K e Mg nel corpo..

Prezzo Asparkam

Il prezzo di Asparkam in compresse in Russia è di 50 rubli. Puoi acquistare una soluzione per d / e in media per 75 rubli.

Nelle farmacie ucraine, il prezzo di Asparkam in compresse è di 7,25 UAH, soluzione - da 13 UAH.