Farmaci per bambini per la cistite

La cistite della malattia è molto diffusa tra i bambini. Ciò è particolarmente vero per i giovani rappresentanti della bella metà dell'umanità - in connessione con la struttura anatomica del sistema urinario. E, naturalmente, i farmaci sono i primi aiutanti nella lotta contro la malattia. Aiutano a sbarazzarsi dell'infiammazione in breve tempo, prevenendo lo sviluppo della malattia e trasformandosi in una forma più complessa. Cosa esattamente e come assumere correttamente i farmaci per bambini per la cistite - lo scoprirai nell'articolo.

Cistite: tipi di malattia e sintomi

Allora cos'è la cistite? La cistite si riferisce all'infiammazione della vescica causata da batteri nel sistema genito-urinario..

I batteri entrano nella vescica come risultato di:

  • Inosservanza dell'igiene personale;
  • La presenza di vermi;
  • Il verificarsi di disbiosi;
  • La comparsa di carenza di vitamine;
  • Diminuzione della funzione del sistema immunitario;
  • Superamento della dose di un determinato gruppo di farmaci;
  • Patologia congenita della vescica;
  • Ipotermia o surriscaldamento del corpo del bambino.

Importante! La causa più comune di cistite nei neonati è il cambio di pannolino raro. In questo caso, i pediatri consigliano di lasciare il bambino per diverse ore al giorno senza mutandine assorbenti, in modo che sia la pelle che gli organi del sistema genito-urinario possano "riposare".

I sintomi della cistite in un bambino sono difficili da capire subito: sono simili a un comune raffreddore. Tuttavia, c'è una leggera differenza tra loro, vale a dire:

  • L'urina diventa di colore scuro (ma non in tutti i casi);
  • Svuotamento troppo frequente della vescica - più di 20 volte al giorno;
  • Il bambino piange spesso;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Di solito, i bambini che vengono colti alla sprovvista dall'infiammazione, tirano le braccia allo stomaco e iniziano a "pizzicarlo", il che dovrebbe servire come campanello d'allarme per la mamma. Un segno altrettanto importante di cistite nei bambini è il forte pianto durante lo svuotamento della vescica..

Nei bambini più grandi, la cistite è molto più facile da rilevare, perché loro stessi possono segnalare i primi sintomi. Questi includono i seguenti segni di infiammazione:

  • Disegnare dolori nell'addome inferiore;
  • Frequenti viaggi in bagno "piccoli" - almeno tre volte in un'ora;
  • L'urina è torbida;
  • Mal di testa e stanchezza;
  • Dolore acuto dopo la minzione;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Non appena trovi uno qualsiasi dei segni sopra o tutti in una volta, dovresti andare immediatamente a vedere un pediatra.

Diagnosi di infiammazione

Dopo che il pediatra ha chiesto alla madre e al bambino stesso di tutti i sintomi comparsi all'improvviso, darà immediatamente indicazioni per i test. Sono necessari per determinare con precisione la presenza di processi infiammatori nel corpo del bambino. Questi includono:

  1. Analisi del sangue generale. L'infiammazione è indicata da un gran numero di leucociti nel sangue..
  2. Analisi generale delle urine. La presenza di proteine, eccesso della norma di eritrociti e leucociti nelle urine: tutto ciò indica la presenza di un'infezione batterica.

Importante! Se l'analisi delle urine non viene raccolta secondo le regole, il risultato non sarà corretto..

Come raccogliere l'urina dai bambini:

  1. Acquista un contenitore speciale in farmacia. Niente barattoli e bottiglie fatti in casa.
  2. Assicurati di lavare tuo figlio prima di svuotare la vescica. Nelle ragazze, il lavaggio inizia dai genitali all'ano e nei ragazzi il prepuzio viene lavato.
  3. Dopo che l'urina è stata raccolta, deve essere portata in laboratorio entro un'ora.

Oltre ai test standard, ai bambini vengono prescritti esami ecografici dei reni e della vescica. Se il caso è completamente trascurato - cistoscopia e urografia escretoria.

Trattamento dei processi infiammatori nei bambini

Il trattamento di un bambino per la cistite si basa sulla forma della malattia e sul suo stadio. La cosa più importante che il medico prescrive ai primi segni di infiammazione è garantire il riposo a letto e il riposo. Nessun gioco attivo per i primi 4 giorni. E, naturalmente, non dimenticare di bere molta acqua, che aiuta a rimuovere i batteri dal corpo..

Se il bambino viene colto alla sprovvista dalla fase acuta della cistite, nella terapia vengono inclusi antibiotici, analgesici e urosettici. Fino a quando non viene identificato l'agente eziologico della malattia, il medico può prescrivere un antibiotico ad ampio spettro per una singola dose.

E se il bambino ha una forma cronica di cistite, prima identificano la malattia a seguito della quale è insorta, ad esempio, a causa di pielonefrite o uretrite, quindi viene già elaborato un trattamento competente.

Medicinali per il trattamento della cistite nei bambini

Sulla base dei risultati di tutti gli esami, il medico prescrive farmaci sintetici come terapia per i bambini con cistite. Nel mondo moderno, purtroppo, senza il loro uso è difficile curare la cistite, a causa del fatto che i batteri sono diventati resistenti a molti farmaci. Per sbarazzarsi dei processi infiammatori della cistite sia acuta che cronica per avere maggior successo - il medico prescrive un trattamento complesso.

In che modo i farmaci influenzano la vescica:

  1. Tutti i microrganismi vengono rimossi ed escreti nelle urine.
  2. Riduci o allevia completamente il dolore del bambino.
  3. Impedisce alle infezioni di entrare nelle pareti più profonde della vescica.
  4. Allevia gli spasmi nell'uretra.
  5. Riparare le aree danneggiate.

Il farmaco viene selezionato per ogni bambino individualmente, in base all'età, al tipo di infezione batterica, al decorso della malattia e alle caratteristiche del corpo.

Importante! In nessun caso dovresti prescrivere farmaci da solo, come piace fare ad alcuni genitori. Altrimenti, puoi causare danni significativi al corpo del bambino..

I primi e unici farmaci efficaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico Monural viene spesso prescritto il primo giorno di malattia. Il medicinale allevia rapidamente i sintomi dell'infiammazione e distrugge l'infezione batterica. Monural è un antibiotico ad ampio spettro.

Il farmaco viene escreto insieme all'urina. Oltre alla cistite, Monural è prescritto anche per altre infezioni del sistema genito-urinario..

Tuttavia, Monural è prescritto solo per i bambini che hanno raggiunto l'età di 5 anni. È sufficiente che assumano 2 grammi di farmaco al giorno per ottenere un effetto terapeutico..

Cefibuten e Levofloxacina sono altri comuni farmaci monodose..

Invece di Monural, il pediatra può prescrivere i seguenti antibiotici:

  1. Cefalosporine. Utilizzato per uccidere i germi. Questi includono: Cefuroxime, Cedex, Cefazolin e Cefaclor.
  2. Farmaci per il trattamento della cistite, appartenenti al gruppo delle penicilline. Come i farmaci precedenti, svolgono un ottimo lavoro di rimozione dei batteri. Sono: Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Carbenicillina, Ampiox, Sumamed, ecc..
  3. Nitrofurani. Bloccano i processi ossidativi nelle cellule batteriche. I più comuni: Furadonin, Furazolin e Furamag.

Il dosaggio per ogni farmaco viene calcolato in base all'età del bambino. Il trattamento antibiotico non dovrebbe durare più di una settimana sotto la stretta supervisione del medico curante.

Urosetica contro l'infiammazione nei bambini

Oltre agli antibiotici, gli urosettici sono inclusi nella terapia contro la cistite. Sono sicuri per i bambini, poiché contengono principalmente solo erbe medicinali. Questi includono:

  1. Kanephron. È una preparazione a base di erbe, che include centaurea e rosmarino. Sugli scaffali della farmacia si presenta sotto forma di soluzioni e confetti. Ma è controindicato nei bambini di età inferiore a un anno. È un diuretico.
  2. Fitolisi. È una pasta densa di erbe verdi. Ha un effetto antinfiammatorio.
  3. Cyston. Una preparazione a base di diversi estratti di erbe. Presentato in forma di pillola. Combatte bene i batteri e ha anche proprietà diuretiche.

Terapia complementare

Con la cistite nei bambini, il dolore alla vescica è caratteristico. Per combatterlo, i medici consigliano di acquistare No-shpa o il suo analogo economico Drotaverin, Papaverin o Baralgin. È vero, possono essere utilizzati solo da bambini che hanno raggiunto l'età di 1 anno..

La cosa principale, ai primi segni di cistite, i genitori devono essere vicini al bambino e fornirgli una sensazione di conforto e sicurezza - dopotutto, questo è ciò che è più importante per una piccola persona. E anche, per iniziare un trattamento precoce, da cui dipenderà il destino del bambino. La cistite non è così sicura come sembra a prima vista. Un giorno saltato a prendere le pillole - e la malattia si ricorderà ancora e ancora per molti anni.

Il punto principale. Inizia a trattare il bambino il prima possibile al primo segno di cistite. I principali farmaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico più comune è Monural. I farmaci più sicuri per il trattamento della cistite sono gli urosettici, che svolgono la stessa funzione degli antibiotici: combattono i batteri.

Quali antibiotici per la cistite nei bambini sono prescritti dai medici

Quali farmaci sono più spesso prescritti per i bambini con cistite:

  • Augmentin, Amoxiclav, Amoxicillin;
  • Teracef, Zinnat, Tsedeks, Tsefaklor, Suprax Solutab;
  • Monurale;
  • Cotrimossazolo.

Cause e sintomi della cistite

La cistite è un'infiammazione infettiva della vescica. Molto spesso, i batteri diventano la causa dello sviluppo della malattia, quindi un antibiotico per la cistite in un bambino è la terapia standard in una situazione del genere. Se i test mostrano una natura virale o fungina della malattia, il medico utilizza regimi di trattamento antivirale o antifungino.

Spesso, la cistite si sviluppa sullo sfondo dell'ipotermia. Batteri e microrganismi nel corpo si attivano con un'immunità indebolita e iniziano a svilupparsi rapidamente, innescando il processo infiammatorio.

Le ragioni per lo sviluppo della malattia:

  • ipotermia del corpo;
  • scarsa igiene;
  • infezioni del tratto genito-urinario;
  • vermi.

Quali sono i sintomi della malattia:

  • frequenti viaggi in bagno, lamentele sulla sensazione di voler scrivere costantemente;
  • durante e dopo la minzione, i bambini avvertono bruciore, dolore, dolore. Se il bambino è ancora troppo piccolo per spiegare i propri sentimenti, piange durante la minzione, avvicina le braccia al perineo;
  • urina torbida (non sempre);
  • torbidità, impurità nelle urine;
  • nella fase acuta dello sviluppo della malattia - un aumento della temperatura;
  • tirando dolori nell'addome inferiore, dolore, sensazione di bruciore nel perineo.

Come trattare la cistite nei bambini

Se noti sintomi allarmanti nel tuo bambino, contatta il tuo pediatra. Il medico prescriverà una serie di test per aiutare a capire qual è la causa del disturbo.

Quali test vengono effettuati per confermare la malattia:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi generale delle urine;
  • semina dell'urina per la microflora;
  • Ecografia del sistema urinario, piccola pelvi.

Dopo l'esame, sulla base delle analisi ricevute, il medico seleziona e prescrive il trattamento appropriato.

Gli antibiotici più comuni per il trattamento della cistite nei bambini appartengono a diversi gruppi:

  • penicilline. Questo gruppo include i farmaci Augmentin e Amoxiclav;
  • cefalosporine (Teracef, Zinnat, Tsedex, Cefaclor, Suprax Solutab);
  • derivati ​​dell'acido fosforico (Monural);
  • sulfonamidi combinate (cotrimossazolo).

Il gruppo della penicillina è riconosciuto come il più sicuro per i bambini. Altri antibiotici vengono utilizzati se gli antibiotici penicillinici non funzionano o sono scarsamente tollerati dal bambino.

I criteri più importanti nella scelta di un farmaco: l'età del paziente e la sua tolleranza agli antibiotici.

Come trattare i bambini

I bambini fino a un anno vengono trattati in un ospedale, in modo che il bambino sia costantemente sotto la supervisione dei medici. In casi semplici, il medico ti permetterà di essere curato a casa.

Quali farmaci possono essere utilizzati dai bambini:

  • Augmentin. Approvato per l'uso da 3 mesi;
  • Amoxiclav sotto forma di sospensione. Quando diluita, la sospensione è praticamente uno sciroppo di cistite per bambini, approvato per l'uso nei neonati e nei bambini fino a 3 mesi;
  • Zinnat in sospensione. Approvato per l'uso da 3 mesi. Non ci sono dati di studi clinici per l'uso fino a 3 mesi;
  • Sumamed forte, emomicina. Consentito da 6 mesi;
  • Cefaclor. Approvato per l'uso da 1 mese.

Trattamento di bambini di età inferiore a 3 anni

I medici prescrivono un trattamento per i bambini di età inferiore a 3 anni, tenendo conto della gravità dell'infezione e della tollerabilità dei farmaci prescritti in precedenza.

Quali farmaci sono approvati per l'uso a questa età:

  • Augmentin;
  • Amoxiclav;
  • Amoxicillina in sospensione (questi antibiotici per la cistite nei bambini a 2 anni mostrano un risultato positivo persistente);
  • Sumamed;
  • Zinnat, Teracef, Suprax Solutab, Tsedeks, Tsefaklor;
  • Cotrimossazolo.

Per bambini in età prescolare

I medici prescrivono i seguenti antibiotici per i bambini in età prescolare:

  • Augmentin;
  • Amoxiclav;
  • Amoxicillina;
  • Teracef, Zinnat, Tsedeks, Tsefaklor, Suprax Solutab;
  • Cotrimossazolo;
  • Furamag, approvato per l'uso da 3 anni;
  • Cefexim, Fosfomicina, consentito da 6 anni;
  • Monural, il farmaco è approvato per l'uso da 5 anni.

Per gli scolari

Per gli scolari, i medici prescrivono più spesso antibiotici non solo della penicillina, ma anche di altri gruppi.

Antibiotici consigliati dai pediatri per la cistite nei bambini di 10 anni sotto forma di compresse:

  • Augmentin;
  • Amoxiclav;
  • Amoxicillina;
  • Teraceph;
  • Zinnat;
  • Zedex;
  • Cefaclor;
  • Cemexim;
  • Fosfomicina;
  • Sumamed forte;
  • Emomicina;
  • Supraks Solutab;
  • Cotrimossazolo;
  • Furamag;
  • Monurale.

Monural è un potente antibiotico che allevia una condizione acuta in caso di malattia. Nei regimi di trattamento, è spesso prescritto in un unico utilizzo, dopo di che viene utilizzato un antibiotico più delicato..

Quando si scelgono le pillole per la cistite per un bambino di 12 anni, scegliere dall'elenco sopra, prestando attenzione al dosaggio del farmaco. I produttori nelle istruzioni per l'uso dai 12 anni indicano i dosaggi per adulti, ma la decisione è presa dal medico curante. Quando prescrive un regime di trattamento, tiene conto del peso dell'adolescente, del suo benessere generale e del grado di sviluppo della malattia..

È possibile non usare antibiotici

Gli antibiotici aiutano a far fronte ai batteri, alla cistite, tale terapia è giustificata ed efficace.

Durante il trattamento, è importante fare il test e consultare un pediatra. Un trattamento completo ti aiuterà a far fronte rapidamente alla malattia. Uno degli errori dei genitori: non bere il corso di antibiotici prescritti dal medico fino alla fine. Ciò porta al fatto che i sintomi acuti vengono soppressi, ma l'infezione non viene curata e sfocia in una forma cronica..

Oltre agli antibiotici, i medici prescrivono ulteriori farmaci urosettici:

  • Cyston - compresse a base di estratti di erbe. Aiuta a combattere i batteri, ha un effetto diuretico;
  • Kanephron - compresse a base di erbe o gocce per bambini da cistite, che il medico spesso prescrive come trattamento ausiliario che migliora l'effetto di quello principale. Le compresse sono consentite da 6 anni, gocce - da un anno, ma solo dopo aver consultato un medico, poiché contengono alcol.

Prevenzione della cistite

Per proteggere il tuo bambino, previeni la malattia con semplici misure preventive.

Regole di prevenzione della cistite:

  1. Non iniziare malattie, trattare infezioni e disturbi in tempo.
  2. Rispettare l'igiene, lavare quotidianamente.
  3. Vestiti per il tempo, non raffreddare troppo.
  4. Bevi abbastanza liquidi.
  5. Rafforza il corpo, cammina, bevi vitamine in primavera e in autunno.
  6. Vai in bagno in modo tempestivo, non trattenere l'impulso per molto tempo.

I genitori dovrebbero ricordare che l'automedicazione è pericolosa. L'uso incontrollato di farmaci può provocare cistite in un bambino dopo antibiotici sotto forma fungina. È anche pericoloso lasciare la malattia incustodita e trattarla con rimedi popolari senza cercare un aiuto qualificato..

Cistite nei bambini: cause, sintomi, trattamento e prevenzione

La prevalenza della malattia nell'infanzia

La cistite può comparire in un bambino di qualsiasi età, anche un neonato. Fino a 6 mesi, la malattia viene diagnosticata più spesso nei ragazzi. Ciò è dovuto ad anomalie congenite del sistema urinario..

Tra i bambini dai 2 ai 15 anni, la cistite è 10 volte più comune nelle ragazze. Fattori predisponenti:

  • la struttura anatomica degli organi del sistema genito-urinario - nelle ragazze l'uretra è più corta ed è più vicina all'ano e alla vagina, che sono fonti di infezioni;
  • i cambiamenti ormonali aiutano a ridurre le proprietà protettive del corpo.

Classificazione della cistite in un bambino per origine:

  • Contagioso. Si verifica più spesso.
  • Non infettivo. Una forma rara. Può essere chimico, tossico, medicinale e altri.

Assegna a valle:

  • Acuto. Questa forma è difficile, lo strato mucoso e sottomucoso è interessato, sono possibili cambiamenti catarrali ed emorragici nelle pareti.
  • Cronico. Tutti i livelli sono interessati. Succede latente e ricorrente.

Per la natura dei cambiamenti, la cistite è:

  • Catarrale.
  • Emorragico.
  • Ulcerosa.
  • Polipoide.
  • Cistica.
  • Bolloso.
  • Granulare.
  • Flemmatico.
  • Gangrenoso.
  • Necrotico.

Per la prevalenza del processo infiammatorio, la cistite può essere:

  • Focale.
  • Diffondere.

Le ragioni

Sono gli agenti infettivi che più spesso causano l'infiammazione della vescica. Le infezioni sono particolarmente comuni nella cistite infantile nelle ragazze..

Possibili agenti causali del processo infiammatorio:

  • streptococchi;
  • stafilococchi;
  • intestinale e Pseudomonas aeruginosa;
  • clamidia;
  • ureaplasma, micoplasma;
  • Proteus;
  • klebsiella;
  • funghi del genere Candida;
  • anenovirus, virus dell'herpes e parainfluenza.

La cistite nelle ragazze di età pari o superiore a 8 anni può svilupparsi sullo sfondo di colpite e vulvovaginite. L'infezione entra nella vescica non solo dal tratto genitale, ma anche dai reni infetti, con flusso sanguigno o linfatico, attraverso la mucosa dell'intestino o della vagina.

Fattori predisponenti per l'infiammazione della vescica in un bambino:

  • inosservanza dell'igiene personale e intima;
  • urina stagnante a causa di svuotamento irregolare della vescica;
  • malformazioni nel sistema genito-urinario;
  • diminuzione delle difese del corpo;
  • ipovitaminosi;
  • malattie croniche o malattie infettive del sistema genito-urinario;
  • ipotermia;
  • stress frequente;
  • assunzione di farmaci, in particolare sulfonamidi e urotropina;
  • eredità.


In un neonato, la cistite può essere causata da cambi di pannolino poco frequenti..

L'infiammazione cronica è causata da una forma acuta non trattata, diverticoli, disfunzione della vescica neurogena e disturbi dismetabolici.

Sintomi

I sintomi della cistite nei bambini dipendono dalla forma della malattia e dall'età del bambino..

Cistite acuta

La cistite acuta nei bambini compare all'improvviso. I sintomi si accumulano nel corso di ore o giorni. Più piccolo è il bambino, più gravi sono i sintomi.

L'infiammazione acuta della vescica nei bambini è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • bisogno frequente di urinare (ogni 10-20 minuti);
  • dolore all'inguine e al perineo, che si intensifica quando la vescica si riempie;
  • dolore e dolore durante la minzione;
  • difficoltà con i movimenti intestinali, l'urina viene escreta in piccole porzioni;
  • sangue alla fine dell'atto di minzione.

La cistite in una ragazza è spesso accompagnata da falsi desideri e incontinenza urinaria.

A volte l'unico segno di cistite in un bambino di 5-6 anni può essere l'incontinenza urinaria diurna o notturna..

Le manifestazioni dipendono in gran parte dall'età del bambino. I bambini diventano irrequieti, lunatici, letargici. Spesso piangono, si rifiutano di mangiare. La temperatura corporea può salire a livelli febbrili. Compaiono nausea, vomito, feci molli, è possibile l'ittero. Le caviglie e le mani si gonfiano.

Un bambino di 2-3 anni ha uno spasmo dello sfintere uretrale esterno e ritenzione urinaria. L'urina diventa torbida, si scurisce, appare un precipitato sotto forma di fiocchi. L'urina ha un cattivo odore.

Un segno di cistite emorragica in un bambino è l'urina rossa. Nell'infiammazione acuta, solo gli strati mucosi sono interessati, quelli più profondi non sono coinvolti nel processo patologico, per questo motivo la malattia è più facile da trattare. Il recupero avviene in 7-10 giorni, lo stato di salute migliora di 3-5 giorni.

Se la cistite acuta in un bambino ha una natura ricorrente, acquisiscono una forma cronica, la cui terapia è prolungata.

Cistite cronica

I segni di cistite nei bambini dipendono dalla forma. Quando sono latenti, sono praticamente assenti. Il bambino può lamentarsi di frequente bisogno di urgenza o incontinenza. Più spesso, questi sintomi sono attribuiti alla piccola età del bambino..

Con una forma ricorrente, si verificano periodi di esacerbazione e remissione. Per l'esacerbazione, i sintomi di una forma acuta sono caratteristici.

Quale medico tratta la cistite nei bambini?

Con la cistite, devi mostrare il bambino a un pediatra. L'esame e il trattamento vengono eseguiti da un urologo pediatrico.

Se il bambino ha la cistite cronica, il bambino deve essere mostrato all'immunologo, allo specialista in malattie infettive e all'endoscopista.

Come distinguere la cistite dalla minzione frequente sullo sfondo di un raffreddore?

Nei bambini della fascia di età più giovane, a 3-4 anni, l'infiammazione delle vie urinarie e della vescica può essere confusa con i segni della SARS. Durante un raffreddore, viene mostrato che il bambino beve molti liquidi, sullo sfondo di questo, la voglia di urinare diventa più frequente.

Con ARVI, dolore e crampi non dovrebbero mai verificarsi durante i movimenti intestinali. I desideri aumentano di 5-8 volte, la quantità di urina escreta è normale. Con la cistite, è possibile urinare ogni 10 minuti e l'urina può essere rilasciata in poche gocce.

Diagnostica

È più facile per un bambino di 6-7 anni descrivere i suoi sentimenti rispetto a un bambino di tre anni. Ciò facilita il processo diagnostico nei bambini più grandi quando i reclami diventano noti.

Un ruolo importante nella diagnosi è svolto dall'analisi delle urine per la cistite nei bambini. Sono assegnati i seguenti tipi di studi:

  • Analisi generale delle urine. A causa del processo infiammatorio, i leucociti aumentano, il muco, una grande quantità di proteine, l'epitelio e i batteri sono presenti nelle urine. Con la forma emorragica, un aumento dei globuli rossi si trova nelle urine.
  • Coltura batterica per la flora Viene determinata la sterilità delle urine e la sensibilità dei batteri agli antibiotici.
  • Prova a due navi. Viene eseguito per determinare con precisione la localizzazione del processo infiammatorio. Vengono raccolte due porzioni di urina - in un contenitore da 5 ml, nel secondo - 30 ml, il bambino deve completare l'atto di minzione in una pentola. Con l'infiammazione degli organi genitali esterni, i cambiamenti saranno più pronunciati.

Oltre all'urina, viene prelevato sangue per l'analisi. Con un decorso lieve di cistite, non dovrebbero esserci cambiamenti seri.

Prima e dopo la minzione viene eseguita anche un'ecografia della vescica. Nella forma cronica viene utilizzato l'esame endoscopico. Per i bambini di età inferiore a 10 anni, questa procedura viene eseguita solo in anestesia. Durante un'esacerbazione, la cistoscopia non viene utilizzata.

Durante la remissione, possono essere utilizzate altre tecniche diagnostiche, come cistografia minzionale, test del ritmo urinario e uroflussometria.

La cistite dei bambini si differenzia da pielonefrite, paraproctite, appendicite acuta, patologie ginecologiche e tumori della vescica. Inoltre, è richiesto un esame da parte di un ginecologo e un chirurgo.

Trattamento

Il trattamento della cistite nei bambini viene effettuato a casa. Neonati e bambini con un decorso complicato della malattia vengono trattati in ospedale.

La terapia domiciliare include:

  • prendere farmaci;
  • dieta e bere molti liquidi;
  • riposo a letto.

Il trattamento farmacologico varia a seconda della forma della malattia. Medicinali per bambini con cistite acuta:

  • Terapia antibatterica. Ai bambini con cistite vengono prescritti antibiotici della serie di penicilline. Questi sono Amoxiclav, Flemoxav solutab e Augmentin. Le cefalosporine sono meno comunemente usate. Tali farmaci vengono utilizzati: Ceclor, Zedex e Alfacet.
  • Antispastici. Sono adatti Papaverine, Baralgin e Spazmalgon.
  • Uroantisettici. Tali farmaci sono efficaci: Furagin, Monural e Nevigramon.
  • Sulfonamidi. Biseptol andrà bene.

Il corso della terapia dura da 5 a 7 giorni. Durante il sollievo dei sintomi acuti per i bambini dalla cistite, vengono utilizzate procedure fisioterapiche: magnetoterapia, UHF, applicazioni di fango, induttotermia, elettroforesi e microonde.

Quando la cistite è complicata dalla pielonefrite nei bambini, il trattamento dura fino a 2 settimane. Il trattamento con due tipi di antibiotici è obbligatorio. Per i prossimi sei mesi, per la prevenzione, è necessario assumere antibiotici e urosettici.

Il trattamento alternativo della cistite è ausiliario della terapia principale. Infuso usato di camomilla, equiseto, piantaggine ed erba di San Giovanni.

Se non trattato, il processo infiammatorio diventa cronico. La cistite cronica viene curata raramente a casa, la maggior parte dei bambini viene ricoverata in ospedale. Il trattamento antibatterico è prolungato, più di 2 settimane, vengono utilizzati alternativamente 2-3 tipi di antibiotici.

Per la prevenzione della disbiosi sullo sfondo dell'uso a lungo termine di pillole antibatteriche per cistite, pre- e probiotici sono attribuiti ai bambini, ad esempio Linex o Acipol.

Con la cistite ricorrente, la terapia immunomodulante è indispensabile. Mostrato Viferon o Genferon.

Il trattamento della cistite nelle ragazze dovrebbe iniziare con l'eliminazione di vulvovaginite, colpite e altre malattie infiammatorie. È importante seguire una dieta durante il trattamento di un processo infiammatorio acuto o cronico. Piatti piccanti e salati, erbe aromatiche (prezzemolo, acetosa, spinaci e cipolle verdi), carni affumicate, sottaceti, maionese, salse e cioccolato dovrebbero essere esclusi dalla dieta..

È importante seguire un regime di consumo abbondante. I bambini di età inferiore a un anno devono bere fino a 0,5 litri di acqua, i bambini in età scolare - più di 2 litri.

Complicazioni

La cistite nei bambini può essere complicata. Malattie comuni:

  • pielonefrite;
  • paracistite;
  • reflusso vescico-ureterale;
  • uretrite;
  • peritonite;
  • sclerosi del collo vescicale.

Più spesso compaiono complicazioni dovute a un trattamento prematuro.

Se la temperatura corporea del bambino sale a 39-40 ° C, c'è dolore addominale, vomito, feci molli e l'urina diventa torbida: questi sono segni di pielonefrite. Devo chiamare un'ambulanza.

Monitorare il bambino dopo una malattia

Dopo il recupero, il bambino deve essere osservato in ospedale per un mese dopo la forma acuta e per un anno con cistite cronica. Durante questo periodo, devi seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico. Al bambino viene assegnato un esame di laboratorio e strumentale.

Per quanto riguarda le vaccinazioni, possono essere fatte non prima di un mese dopo il recupero, il DPT è consentito dopo 3 mesi.

Prevenzione

Le misure preventive sono semplici:

  • rispetto dell'igiene dei genitali, frequenti cambi di biancheria intima;
  • rafforzare l'immunità, l'uso di complessi vitaminici;
  • dieta bilanciata;
  • prevenzione dell'ipotermia;
  • bevanda abbondante;
  • rispetto del regime di minzione, specialmente con un aumento del contenuto di sale nelle urine;
  • trattamento tempestivo delle malattie infiammatorie del sistema genito-urinario, malattie fungine, infettive e parassitarie;
  • correzione dei disturbi metabolici.

In caso di un processo infiammatorio cronico, è importante sottoporsi regolarmente a un esame ed essere osservato da un urologo pediatrico.

La prognosi per la cistite infantile è favorevole. Più spesso, la malattia termina con la guarigione e solo in alcuni casi diventa cronica.

I farmaci antibiotici più efficaci per la cistite nei bambini

La cistite è un'infiammazione del rivestimento della vescica. Non solo gli adulti, ma anche molto spesso i bambini ne soffrono. Per scegliere gli antibiotici per la cistite per i bambini, è imperativo tenere conto dell'età del bambino, della gravità della malattia e della presenza di possibili controindicazioni. Dipende dal farmaco scelto correttamente quanto velocemente il bambino può tornare alla vita normale. Questa è una domanda troppo importante per essere affidata a uno specialista. Tuttavia, è anche importante che i genitori comprendano questi problemi..

  1. Cosa fare ai primi segni di cistite in un bambino
  2. Quando hai bisogno di antibiotici?
  3. Farmaci antibatterici consentiti per i bambini
  4. 2-3 anni
  5. 4-6 anni
  6. Età scolastica
  7. Altri urosettici
  8. Medicinali ausiliari per la cistite nei bambini
  9. Antidolorifici
  10. Probiotici
  11. Trattamento con rimedi popolari
  12. Dieta e regime alimentare

Cosa fare ai primi segni di cistite in un bambino

La cistite è un'infiammazione della vescica causata da E. coli, stafilococchi o altri batteri. Nei bambini, la cistite si sviluppa quando:

  • infezioni del tratto genito-urinario;
  • scarsa igiene;
  • vermi;
  • ipotermia.

I primi segni di infiammazione:

  • dolore nell'addome inferiore;
  • nervosismo;
  • dolore durante la minzione;
  • diuresi frequente;
  • oscuramento delle urine o impurità del sangue;
  • temperatura corporea superiore a 38 gradi.

Quando compaiono i sintomi caratteristici della cistite, i genitori dovrebbero consultare un medico..

Quando hai bisogno di antibiotici?

Il medico prescrive antibiotici per la cistite solo dopo aver ricevuto i risultati del test e confermato la diagnosi. È imperativo superare gli esami delle urine e del sangue. Se il numero di globuli rossi nelle urine del bambino è aumentato e anche il numero di leucociti nel sangue supera le norme consentite, è evidente la presenza di un'infezione batterica.

Solo un medico decide sull'opportunità di prescrivere farmaci antibatterici e medicinali ausiliari.

Gli antibiotici vengono bevuti solo come indicato da un medico, poiché i farmaci di questa categoria hanno un forte effetto su tutto il corpo del bambino e possono avere effetti collaterali.

Farmaci antibatterici consentiti per i bambini

I farmaci per i bambini dalla cistite sono selezionati in base alla categoria di età. La cosa più difficile è trovare farmaci per bambini di età inferiore a un anno.

Cedex è un potente antibiotico prescritto per la cistite e altre infezioni batteriche. È consentito nominare bambini da 6 mesi. Va preso una volta al giorno, un'ora o due dopo un pasto. La durata dell'ammissione va dai 5 ai 10 giorni. Di solito ben tollerato.

2-3 anni

Inoltre, non è facile trattare la cistite nei bambini di 3 anni. A questo punto, i bambini non sanno ancora come parlare bene, è difficile per loro spiegare come si sentono. Tutto dipende dai genitori: quanto velocemente possono capire il motivo dei capricci.

Quando prescrive antibiotici per la cistite ai bambini più piccoli, il medico tiene conto del fatto che a volte è difficile per i bambini ingerire un'intera pillola o capsula. Pertanto, gli antibiotici sono spesso prescritti in forma liquida..

L'amoxicillina è un farmaco comunemente prescritto. Tra le altre forme di rilascio, puoi trovare i granuli per preparare una sospensione. Questa forma è altamente biodisponibile: dopo 1-2 ore, quasi l'intera dose entra nel flusso sanguigno. Può essere somministrato ai bambini dalla nascita. La dose per i bambini dai due ai tre anni è di 2,5 ml della sospensione finita tre volte al giorno.

Altri medicinali contenenti amoxicillina: Ospamox, Amoxil.

Nei casi più gravi, viene prescritta la cefazolina. È un antibiotico sistemico somministrato per iniezione. Assegna a bambini da un mese. La cefazolina deve essere iniettata ogni 6 o 8 ore.

Se necessario, il medico consiglia inoltre gocce urosettiche che alleviano l'infiammazione e il dolore.

4-6 anni

Un antibiotico per la cistite nei bambini in età prescolare è molto più facile da prescrivere, poiché possono già essere somministrati medicinali sotto forma di compresse.

  • Augmentin è prescritto per infiammazioni e infezioni del tratto urinario. Ai bambini con cistite viene prescritta sia una compressa sotto forma di Augmentin che sotto forma di sospensione. La dose viene regolata esattamente in base all'età. Dovrebbe essere somministrato esattamente ogni 8 o 12 ore..
  • Zinnat è un antibiotico di seconda generazione di cefalosporine. Può creare dipendenza con un trattamento prolungato. Bere 125 mg del farmaco due volte al giorno dopo i pasti. La durata dell'ammissione va dai 5 ai 10 giorni.
  • Flemoklav Solutab è un antibiotico del gruppo delle penicilline. Adatto per il trattamento della cistite nei bambini in età prescolare. Ai bambini vengono somministrati 125 mg di farmaci 3 volte al giorno.

Età scolastica

Gli antibiotici per bambini per la cistite, usati dall'età di sei anni, includono:

  • Cefixime è una polvere per preparare una sospensione. Assumere 1 o 2 volte al giorno.
  • Fosfomicina: efficace contro la maggior parte dei microbi che causano la cistite.
  • Sumamed è un antibiotico ad ampio spettro. Ma in alcuni tipi di batteri può creare dipendenza. Ai bambini viene prescritta una dose da due a cinque giorni, a seconda della gravità della malattia. Una singola dose è di 5-10 mg del farmaco.

Anche prescritto: Amoxiclav, Ceclor, Taracef, Co-trimossazolo.

Betadine ha un effetto antisettico e disinfettante locale dovuto al principio attivo - iodio povidone. La soluzione è diluita 1: 100. Dopo le procedure igieniche, i bambini dovrebbero lavarsi con una soluzione pronta..

Altri urosettici

I farmaci per la cistite nei bambini, la cui azione è volta a normalizzare lo stato della vescica e del tratto urinario, sono chiamati urosettici. Questa categoria comprende sia preparati sintetici che erboristici:

  • L'urossina è un efficace medicinale per la cistite a base di ingredienti naturali (d-mantosio, mirtillo rosso e ibisco). È considerato un integratore alimentare piuttosto che un medicinale. Adatto per il trattamento (2 compresse per 10 giorni) o la profilassi (1 compressa per 2 settimane). Si consiglia di bere molta acqua per aumentare l'efficacia del farmaco. Lo strumento viene utilizzato per trattare i bambini di età superiore a 3 anni.
  • Monural - granuli per la preparazione della soluzione. Sono trattati per una condizione acuta con cistite. Nella maggior parte dei casi è sufficiente una dose del farmaco. Si consiglia di assumere Monural prima di coricarsi.
  • Urolesan è un urosettico a base di erbe, che fornisce un forte effetto antispasmodico e antinfiammatorio. 8-10 gocce gocciolano su una zolletta di zucchero. Devi prenderlo tre volte al giorno prima dei pasti. Il trattamento con Urolesan può essere continuato per 5-30 giorni.

Medicinali ausiliari per la cistite nei bambini

Con l'infiammazione della vescica, i bambini sono esausti non solo dai frequenti viaggi in bagno. La sindrome del dolore non ti permette di dormire sonni tranquilli, mentre prendi antibiotici compaiono problemi con le feci. Per affrontare queste sfide, è necessario somministrare farmaci aggiuntivi ai bambini. È anche importante aderire alle raccomandazioni dietetiche.

Antidolorifici

In presenza di forti dolori, assumere antidolorifici per la cistite per i bambini.

  • Efferalgan è un buon farmaco analgesico e antipiretico. Viene rilasciato sotto forma di sciroppo che può essere somministrato ai bambini dai 3 mesi. L'intervallo tra le dosi dovrebbe essere da quattro a sei ore. Il set include un misurino, che misura la dose di medicinale richiesta.
  • Sotto forma di sospensione, può essere prescritto paracetamolo. Viene prodotto appositamente per i bambini con diversi gusti di frutta. Il paracetamolo allevia bene il dolore e la temperatura. Il dosaggio del paracetamolo dipende dall'età. Il medicinale viene somministrato 3-4 volte al giorno per non più di 5 giorni. Entro poche ore, il farmaco inizierà ad agire e il bambino avrà già la minzione senza dolore.

Panadol, Nurofen, Ibufen, Tsefekod agiscono in modo simile.

Per alleviare il dolore nella cistite acuta, vengono utilizzati anche farmaci del gruppo di antispastici. No-shpa e suoi analoghi Drotaverin, Papaverin alleviano bene gli spasmi della vescica, dilatano i vasi sanguigni e migliorano la circolazione sanguigna. Ai bambini di età superiore a 6 anni viene somministrata mezza compressa 2 volte al giorno.

Probiotici

I farmaci antibiotici per il trattamento della cistite per i bambini distruggono gli agenti patogeni, ma distruggono anche la microflora sana dell'intestino del bambino. Per evitare ciò, il medico prescrive farmaci che aiutano a ripristinare la microflora naturale - i probiotici. Questo gruppo comprende batteri bifido, latto, propionici, alcuni streptococchi e lattococchi.

  • Linex Forte - capsule contenenti bifidobatteri e lattobacilli. Linex Forte è prescritto per la disbiosi intestinale, comprese quelle causate da un uso prolungato o improprio di antibiotici. Il farmaco può essere assunto dalla nascita, osservando il dosaggio, ma dovresti aspettare che la temperatura si abbassi. È vietato se si trovano impurità del sangue nelle urine.
  • Normobact Junior è un probiotico per bambini realizzato sotto forma di pillola per l'orso. È prescritto per i bambini dall'età di tre anni. Contiene bifidobatteri e lattobacilli in quantità uguali, più componenti ausiliari. Deve prendere Normobact Junior 2 volte al giorno per due settimane.

Trattamento con rimedi popolari

Non è desiderabile trattare la cistite nei bambini solo con l'aiuto delle ricette della medicina tradizionale. Di solito i rimedi popolari vengono utilizzati parallelamente al trattamento principale per migliorare il loro effetto..

Per alleviare il dolore intenso nel sistema urinario, hai bisogno di calore. Per fare ciò, viene applicata una piastra elettrica sull'addome inferiore o tra le gambe. Puoi usare una busta con semi di lino riscaldati, sale. Allo stesso scopo, l'acqua calda viene versata in una pentola e il bambino viene posto sopra. Un'alternativa all'acqua è il decotto alle erbe.

È utile bere per cistite decotti di erbe medicinali: camomilla, ginepro, boccioli di betulla, prezzemolo, rosa canina, tanaceto.

Con l'infiammazione della vescica, è bene bere l'infuso di miglio. Per prepararlo, è necessario versare un bicchiere di cereali puliti con tre litri di acqua, insistere per un giorno in un luogo buio. Infuso pronto per dare da bere ai bambini durante la giornata. Assicurati che l'infuso non diventi acido.

Dieta e regime alimentare

In uno stato di trascuratezza, i bambini sviluppano una forma cronica di cistite. In questo caso, oltre ad assumere farmaci di base, è necessario seguire una dieta. Escludere dalla dieta:

  • piatti piccanti e salati;
  • carni affumicate;
  • cibo in scatola;
  • soda, anche dolce.

Si dovrebbe prestare molta attenzione al bere. Il menù giornaliero comprende tisane diuretiche, tisane. La quantità totale di liquidi bevuti al giorno tra gli scolari dovrebbe raggiungere i due litri. Ciò è necessario per prevenire il ristagno di urina nella vescica, insieme al quale escono batteri e sali.

Nessun bambino è immune dalla malattia della vescica. Se la malattia si manifesta, i genitori dovrebbero contattare un pediatra il prima possibile..

Perché la cistite compare nei bambini? Cause principali e trattamento

Preparati per la cistite nei bambini

Le malattie della vescica durante l'infanzia sono abbastanza comuni e devono essere prese sul serio. La medicina per i bambini dalla cistite è lo strumento migliore per combattere tali malattie, inoltre, può salvare un bambino da gravi conseguenze. Il medicinale per bambini con cistite può essere utilizzato efficacemente in quasi tutti i bambini, ma può essere assunto solo come indicato da un medico dopo un esame appropriato. Durante il trattamento, va anche ricordato che la terapia deve essere eseguita per l'intero corso fino al recupero; altrimenti, l'infezione può persistere solo per un po 'e la malattia diventa cronica.

etnoscienza

Gli esperti sconsigliano di trattare la cistite dei bambini a casa con rimedi popolari, poiché la malattia può avere conseguenze molto tristi a causa della mancanza di antibiotici e agenti antimicrobici che agiscono rapidamente e con precisione. Ma come terapia ausiliaria, la medicina ufficiale tratta favorevolmente tali ricette di medicina alternativa come un decotto di prezzemolo e un decotto di miglio come bevanda, nonché un decotto di camomilla da aggiungere ai bagni caldi.

Per un effetto diuretico, è molto utile dare alla ragazza un decotto di semi di aneto, un infuso a base di foglie di betulla e acqua bollente. Va tenuto presente che con la cistite allergica è severamente vietato l'uso di rimedi erboristici. Il trattamento di altre forme di malattia può essere accompagnato da ricette della medicina tradizionale.

Tipi di cistite nei bambini

Dalla natura dello sviluppo della malattia, si nota la sua forma acuta e cronica. Lo stadio acuto è caratterizzato da un processo infiammatorio attivo, accompagnato da sintomi gravi, ma la lesione non interessa gli strati più profondi, ma rimane all'interno della mucosa.

Lo stadio cronico procede lentamente, a volte senza segni visibili, ma la patologia raggiunge gradualmente strati profondi di tessuto, portando a gravi complicazioni.

Il decorso della forma cronica di cistite può avere tre meccanismi di sviluppo: un processo latente con infiammazione lenta (i sintomi non sono praticamente osservati); uno stadio persistente, quando c'è un'alternanza di esacerbazione e remissione con sintomi gravi, ma la patologia non porta a disturbi funzionali; forma interstiziale sotto forma di segni dolorosi persistenti e disfunzioni d'organo.

Possibili conseguenze

Con una disattenzione alla manifestazione della malattia, la cistite può causare malattie più gravi:

  • pielonefrite: una malattia renale infettiva, accompagnata da un processo infiammatorio;
  • reflusso vescico-ureterale - una malattia in cui l'urina ritorna dalla vescica ai reni;
  • sclerosi del collo vescicale, di conseguenza, lo sviluppo dell'incontinenza;
  • infezioni genitali che possono portare alla sterilità.

Al fine di prevenire le ricadute, il corso del trattamento deve essere avviato immediatamente e completato. La forma acuta della malattia può regredire dopo 7-10 giorni di terapia, ma ciò non significa che sia ora di smettere di assumere farmaci. Per evitare il passaggio alla fase cronica, è necessario seguire la prescrizione del medico fino al completo recupero..

Cause della malattia

Per trattare efficacemente la cistite in un bambino, è necessario scoprire i motivi che hanno portato alla sua comparsa. La causa più comune è un'infezione alla vescica; inoltre, le ragazze (soprattutto in età prescolare) si ammalano molto più spesso, il che è associato alla struttura fisiologica: un canale più corto e più largo, una posizione ravvicinata dell'ano.

Per creare condizioni favorevoli per l'attivazione di agenti patogeni, sono necessari fattori provocatori, tra cui: inosservanza dell'igiene personale in termini di cura dei genitali; deterioramento delle difese immunitarie del bambino; la presenza di una serie di malattie di altri organi di natura cronica; assunzione incontrollata di alcuni farmaci (urotropina, sulfonamidi); fattore ereditario e genetico; ipotermia. Nei bambini, la malattia può essere causata da un raro cambio di pannolini, quando l'irritazione della pelle si verifica sotto di loro..

Perché si verifica la cistite??

La cistite è più spesso causata da batteri che, come i ladri, penetrano nella vescica. Nella maggior parte dei casi, un tale ladro-rapinatore della salute umana è E. coli, cioè E. coli.

Ma in alcuni casi potrebbero essere altri rappresentanti della fauna nemica: stafilococco, streptococco, Proteus, Klebsiella e altri spiriti maligni: virus, clamidia, Trichomonas, micoplasma, funghi del genere Candida.

Hai già tratto delle conclusioni per te stesso? Non?

Va bene, te lo spiego in modo più semplice: ad esempio, hai consigliato una persona Furagin, che agisce su E. coli, alcuni cocchi e un paio di altri batteri.

E la cistite nel suo caso è causata, ad esempio, dalla clamidia o, ancora più tagliente, dal gonococco. Cosa otterremo? Il risultato è zero, il tempo è perso, l'acquirente, nel migliore dei casi, non tornerà da noi, nel peggiore dei casi, verrà con un reclamo.

Sintomi di cistite infantile

È molto difficile diagnosticare la malattia nei bambini del primo anno quando non possono lamentarsi..

L'aspetto della cistite è stabilito da segni indiretti come: sbalzi d'umore, pianto, ansia, minzione frequente, un cambiamento nel colore delle urine in giallo scuro, a volte un aumento della temperatura. Nei bambini più grandi, vengono rilevati i seguenti sintomi caratteristici: minzione frequente (fino a due volte entro 1 ora); sindromi dolorose nell'addome inferiore e nel perineo; urina torbida; bagnare il letto; aumento della temperatura corporea.

Procedure diagnostiche

Se la malattia procede senza un aumento della temperatura corporea, diarrea o vomito, il medico, dopo aver parlato con i genitori ed esaminato il bambino, può fare una diagnosi preliminare. Ma dovrebbe essere chiarito, poiché la patologia può essere confusa con altre infezioni del tratto urinario e talvolta con pielonefrite, pertanto viene eseguita una diagnosi differenziata.

Il principale oggetto di studio è l'urina. I bambini devono passare diverse porzioni di questo liquido per diverse analisi (generale, campione a due vasi e coltura per sensibilità e terreno di coltura).

Il miglior materiale per la ricerca generale è considerato la porzione media di urina mattutina raccolta dopo un'accurata igiene dei genitali..

La presenza di infiammazione nella vescica sarà indicata da un aumento del numero di leucociti (più di 12 unità in un campione di fluido), un'abbondanza di globuli rossi indica cistite emorragica. Questo studio rileva molto epitelio e muco, indicando la desquamazione delle cellule della mucosa..

Come metodo di diagnosi differenziale, un campione di urina a due vasi può distinguere tra infiammazione della vescica e uretrite (patologia dell'uretra). Per questa analisi, il bambino deve urinare alternativamente in 2 contenitori. Per il primo, saranno sufficienti 5 ml di urina e per il secondo - 30 ml, il bambino può completare il processo di minzione in una pentola.

Se la malattia procede senza un aumento della temperatura corporea, il medico, dopo aver parlato con i genitori ed esaminato il bambino, può fare una diagnosi preliminare.

Esaminando il liquido, i medici prestano attenzione ai cambiamenti che si verificano in esso (leucociti, muco). Se vengono osservati in entrambi i campioni, il bambino ha la cistite, anche se solo nel primo campione, allora questa è l'uretrite.

I medici raccolgono l'urina per la coltura utilizzando un catetere ed esaminano la porzione centrale del fluido. Dopo aver determinato la presenza di colonie di microbi, viene eseguito un test per la loro sensibilità agli agenti terapeutici antibatterici.

È necessario superare un esame del sangue generale per determinare il numero di globuli bianchi e rossi.

I metodi strumentali per diagnosticare l'infiammazione della mucosa della vescica sono la cistoscopia e gli ultrasuoni.

Innanzitutto, viene eseguito un esame ecografico dell'organo prima e dopo la deurinazione. Nel periodo di esacerbazione di una malattia cronica, i medici riescono a considerare l'ispessimento del tessuto dell'organo. Con la cistoscopia, che nei bambini sotto i 10 anni di età viene eseguita utilizzando l'anestesia, utilizzando un endoscopio, è possibile esaminare la superficie della mucosa.

Con la cistoscopia, che nei bambini sotto i 10 anni di età viene eseguita utilizzando l'anestesia, utilizzando un endoscopio, è possibile esaminare la superficie della mucosa.

Nella fase di remissione della patologia cronica, cistografia (per realizzare una serie di immagini dell'organo urinario) e uroflussometria (per determinare la natura della deurinazione, cioè la sua intermittenza, volume e velocità).

Principio di trattamento

Il trattamento della cistite nei bambini viene effettuato tenendo conto della forma e dello stadio della malattia. Il trattamento complesso si basa sulla terapia farmacologica (antibiotici, urosettici, antidolorifici, antispastici, ecc.); fisioterapia; prescrivere medicinali a base di erbe; ottimizzazione della nutrizione e del regime alimentare.

Lo stadio acuto della malattia viene trattato con il riposo a letto e il metodo principale è la nomina di antibiotici, urosettici e antidolorifici. Per alleviare il processo acuto, viene utilizzato un antibiotico monodose con un ampio spettro di azione. Tali farmaci possono essere somministrati prima di ottenere i dati della coltura batterica, ad es. prima di determinare il tipo di agente patogeno.

Nella forma cronica della malattia, prima di tutto, viene rilevata la presenza di una malattia primaria (fimosi, uretrite, pielonefrite, ecc.) E vengono prese misure per curarla. Nel trattamento della cistite stessa, l'enfasi è sui metodi non farmacologici (in particolare fisioterapia - bagni seduti, ecc.), Oltre alla terapia del corso.

Dieta per la cistite

Il trattamento efficace della cistite nei bambini piccoli è completato da una dieta speciale e facile da seguire.

Quindi si consiglia di concentrarsi sulla predominanza di latticini e alimenti vegetali nella dieta del bambino..

Durante il trattamento, dovrai abbandonare completamente i piatti piccanti, dolci e piccanti, sebbene normali, tutte le spezie e il sale. Dovresti aumentare l'assunzione di liquidi introducendo l'uso di acqua minerale, bevande alla frutta e bevande alla frutta.

Una grande quantità di liquido avrà un effetto positivo sul processo di trattamento, poiché favorisce la minzione frequente. Il canale e le mucose saranno liberati dai batteri, riducendo così la possibilità di ulteriore sviluppo e aumentando l'effetto dei farmaci.

Farmaci per la cistite

Il modo più comune ed efficace per trattare la cistite è la somministrazione orale di farmaci sotto forma di compresse, polveri, soluzioni, estratti, ecc..

Il trattamento deve essere effettuato secondo uno schema globale individuale (necessariamente redatto da un medico), tenendo conto delle caratteristiche del corpo del bambino e del decorso della malattia.

Gli antibiotici sono usati principalmente, ma non bisogna dimenticare i probiotici che ripristinano la microflora benefica. Con lo sviluppo acuto della cistite in un bambino, prima di tutto viene prescritto un antibiotico forte una tantum. Il farmaco più efficace e più utilizzato è Monural, che allevia i sintomi ed elimina le infezioni. Questo medicinale è un antibiotico ad ampio spettro. Dopo l'esposizione, il farmaco viene facilmente escreto nelle urine. Altri antibiotici usa e getta utilizzati includono Levofloxacina e Cefibuten.

Il corso di trattamento della cistite viene effettuato utilizzando antibiotici mirati (dopo aver identificato uno specifico patogeno) o ad azione ampia. Il primo tipo di farmaci include:

  • Farmaci del gruppo della penicillina volti a distruggere i batteri patogeni: farmaci semisintetici - Amoxicillina, Tikarcillina, Carbenicillina; fondi combinati - Ampiox; farmaci con protezione inibitoria - Unazin, Panklav, Augmentin.
  • Farmaci cefalosporinici per la distruzione dei batteri: Cefazolin, Cefaclor, Cefixim, Cephilim.
  • Fluorochinoloni per la distruzione di cellule microbiche ed enzimi batterici: Loxon, Quintor; per i bambini piccoli, i più popolari sono Nolitsin e Tsiprolet.
  • Nitrofurani per bloccare i processi ossidativi nelle cellule di microrganismi patogeni: Furamag, Furadonin, Nitrofurantoin.
  • Eritromicine per sopprimere stafilococchi e streptococchi.
  • Derivati ​​della tetraciclina: doxiciclina, minociclina, tetraciclina.
  • Agenti antifungini: fluconazolo, ketocanazolo.

Come alleviare i sintomi della cistite in un bambino

Come sai, la malattia è piuttosto dolorosa, il bambino è cattivo e piange. Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti ad alleviare i sintomi e accelerare il recupero..

  1. riposo.
    Prima di tutto, il medico prescrive il riposo a letto per il bambino. È necessario escludere passeggiate o camminare solo con un passeggino. Rinuncia ai giochi all'aperto, almeno nei primi 2-3 giorni di malattia. Questo è abbastanza difficile da fare, perché non appena le condizioni del bambino migliorano, inizia a saltare sul letto e sul letto, è impossibile metterlo a letto. Prova a trovare giochi tranquilli, leggere libri, guardare cartoni animati, assemblare un costruttore, ecc..
  2. Calorosamente.
    Applicare calore al perineo aiuta ad alleviare il dolore e riduce la voglia di urinare. Riempi una bottiglia di vetro con acqua calda, chiudi ermeticamente in modo che il bambino non si bruci, avvolgila con un asciugamano e attaccala saldamente al cavallo. I medici non consigliano di applicare calore all'addome inferiore, altrimenti l'infiammazione può raggiungere i reni. Gli impacchi riscaldanti non devono essere eseguiti ad alte temperature. Invece di una bottiglia, puoi applicare un sacchetto di sale riscaldato, una piastra elettrica, ecc. Il riscaldamento generale del corpo è molto utile: se possibile, vai allo stabilimento balneare con un bambino di età superiore a tre anni.
  3. Bagni.
    Questo è un altro ottimo modo per alleviare il dolore uretrale. Puoi mettere il bambino completamente nella vasca da bagno o preparare una composizione curativa in una bacinella e chiedere al bambino di sedersi semplicemente con il suo bottino. L'acqua dovrebbe essere calda e confortevole, circa 37-38 gradi. Come soluzione, puoi usare decotti di erbe medicinali. Ci sono tariffe speciali nelle farmacie progettate per varie malattie. Per la cistite e altre malattie del sistema genito-urinario, è utile preparare decotti di piante come lino, timo, trifoglio, sedano, achillea, camomilla, ginepro, ecc. Allevia rapidamente l'infiammazione e allevia il dolore acuto. Puoi fare i bagni 5-7 volte al giorno, a seconda della gravità della malattia.
  4. Bere molti liquidi.
    I microrganismi nocivi si moltiplicano attivamente nella cavità della mucosa della vescica. Puoi ridurne il numero con l'aiuto della minzione frequente. Cioè, in sostanza, stiamo semplicemente espellendo i batteri dall'organo colpito. Per fare ciò, è necessario fornire al bambino un regime di consumo abbondante. È necessario dare al bambino da bere ciò che vuole: composte, bevande alla frutta, latte, succhi diluiti, acqua, tè dolce. I decotti alle erbe sono molto utili, ad esempio la camomilla. Allevia perfettamente le infiammazioni e lenisce le mucose. Puoi bere il decotto di rosa canina: non è solo gustoso e salutare, ma ha anche un effetto diuretico. È efficace dare al bambino acqua minerale alcalina - ha un lieve effetto antinfiammatorio. La cosa principale è che il bambino beve almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Quindi il recupero arriverà molto più velocemente..
  5. Dieta.
    Il sale e varie spezie penetrano con l'urina nella vescica, irritando la mucosa delle sue pareti. Pertanto, vale ancora la pena rinunciare a piatti piccanti e salati per ridurre il dolore. Inoltre, è necessario fornire al bambino una dieta equilibrata e varia, che aiuterà a sbarazzarsi della carenza di vitamine e migliorare l'immunità. La dieta del bambino dovrebbe contenere latticini, verdura, frutta, carne, cereali, erbe ogni giorno. Nella lotta contro la cistite, è utile mangiare prodotti a base di latte fermentato: kefir, latte cotto fermentato, yogurt.
  6. Igiene.
    Poiché un'enorme quantità di batteri viene escreta insieme all'urina del bambino, è necessario cambiare la biancheria e i pannolini più spesso, lavarsi ogni 6-7 ore e dopo ogni movimento intestinale. Insegna alla ragazza a usare correttamente la carta igienica: pulire il culo dovrebbe essere dalla vagina verso l'ano.

Nella lotta contro la cistite, è importante prestare particolare attenzione alla prevenzione, perché l'infiammazione cronica può ripresentarsi in qualsiasi momento. Non dovresti permettere l'ipotermia: il bambino deve essere vestito per il tempo, il bambino non dovrebbe rimanere a lungo in mutandine bagnate, i pannolini devono essere cambiati spesso. Questo vale anche per i viaggi in spiaggia, quando i bambini camminano a lungo in abiti bagnati, dopodiché i segni della cistite peggiorano drasticamente. Non lasciare che tuo figlio si sieda su rocce, panchine fredde o cordoli di cemento. Ogni giorno o due volte al giorno, è necessario fare una doccia con un accurato risciacquo degli organi urinari. Segui le regole di una dieta sana, fai più esercizio fisico e temperamento per aumentare l'immunità del bambino. In presenza di malattie infettive e croniche del sistema genito-urinario in un bambino, è imperativo consultare un medico, altrimenti questa potrebbe essere la causa dello sviluppo della cistite. Monitorare il benessere e il comportamento del bambino: una descrizione approfondita dei sintomi aiuterà il medico a diagnosticare più accuratamente la malattia.
La cistite è abbastanza comune, il suo trattamento non presenta particolari problemi. Ma se non presti attenzione alla malattia in tempo, la cistite può causare gravi complicazioni. Tra questi ci sono pielonefrite, reflusso vescico-ureterale, incontinenza urinaria, infezioni genitali, fino all'infertilità nelle ragazze. Consulta un medico in tempo: un urologo o un nefrologo si occupa di problemi di cistite.

come aumentare l'immunità del bambino con rimedi popolari

Medicinali urosettici

Nel trattamento della cistite nei bambini, la nomina di urosettici a base di fito è ampiamente utilizzata, ad es. preparato con erbe medicinali e varie tasse.

Tali medicinali naturali aumentano in modo significativo l'effetto terapeutico dei farmaci e non rappresentano alcun pericolo per il corpo del bambino..

Si possono distinguere i seguenti farmaci urosettici di questa natura:

  • Cyston: include estratti di una dozzina di piante che hanno effetti diuretici, antinfiammatori e antibatterici, rafforzano l'effetto positivo degli antibiotici.
  • Monurel: estratto di mirtillo rosso, contiene tannino, vitamine B, C, H, PP, calcio, ferro e oligoelementi essenziali. Il farmaco impedisce agli agenti patogeni di fissarsi sulle pareti della vescica, rafforza il sistema immunitario e ha un effetto preventivo.
  • Foglie di mirtillo rosso: effetto antimicrobico (efficace contro lo stafilococco); offerto sotto forma di foglie essiccate, appese in confezioni.
  • Canephron: basato su una raccolta di erbe medicinali: rosmarino, centaurea, levistico; venduto sotto forma di pillole e soluzioni.
  • Fitolisina: una pasta a base di estratto di erbe contenente oli essenziali, sotto forma di una soluzione idroalcolica.

Altri medicinali

Nel trattamento della cistite vengono utilizzati farmaci sintomatici e riparatori: antispastici, composti antinfiammatori e probiotici. Per eliminare i fenomeni spasmodici nella muscolatura liscia ed eliminare il dolore, vengono utilizzati farmaci miotropici a base di isochinolina: drotaverina, drotaverina cloridrato, No-shpa, ecc..

Per un effetto terapeutico complesso, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei efficaci per la somministrazione orale: Ibuprofen, Nurofen, Ibuklin, Faspik.

Per ripristinare l'equilibrio di elementi utili e la microflora necessaria nel corpo del bambino, vengono prescritti probiotici a base di bifidobatteri e lattobacilli: Acipol, Bifiform, Hilak Forte, RioFlora.

Farmaci per bambini per la cistite

La cistite della malattia è molto diffusa tra i bambini. Ciò è particolarmente vero per i giovani rappresentanti della bella metà dell'umanità - in connessione con la struttura anatomica del sistema urinario. E, naturalmente, i farmaci sono i primi aiutanti nella lotta contro la malattia. Aiutano a sbarazzarsi dell'infiammazione in breve tempo, prevenendo lo sviluppo della malattia e trasformandosi in una forma più complessa. Cosa esattamente e come assumere correttamente i farmaci per bambini per la cistite - lo scoprirai nell'articolo.

Pronto soccorso per sospetta cistite

Gli esperti consigliano, al primo sospetto di infiammazione urinaria in una figlia, di consultare un medico. Ma se una tale opportunità non è prevista nel prossimo futuro, allora tutto deve essere fatto per alleviare le condizioni di tuo figlio. Vale la pena prendere le seguenti misure:

  • diminuzione della temperatura. I farmaci antipiretici vengono utilizzati solo se il termometro si è fermato a 38 o più. Fino ad allora, è sufficiente spogliare il bambino e darle una bevanda calda. La stanza non dovrebbe essere calda o soffocante, la finestra dovrebbe essere preferibilmente ventilata. Se la malattia è lieve, sarà possibile ridurre facilmente la temperatura, senza mezzi speciali..
  • fornire riposo. Metti da parte tutti gli affari, le passeggiate e le attività attive per un tempo migliore. Metti il ​​bambino in un letto caldo e chiedigli di non alzarsi inutilmente. Questo aiuterà il corpo a mantenere la sua forza e a dirigerlo per combattere le infezioni..
  • regime alimentare. Più dai alla prole acqua, succhi naturali, bevande alla frutta e infusi, più spesso andrà in bagno. Questo può rimuovere i microrganismi dannosi più velocemente, il che favorisce il recupero. Previene anche la diffusione dell'infezione attraverso il sistema genito-urinario..
  • dieta. Ispeziona attentamente il menu della figlia ed escludi da esso tutto ciò che può irritare la mucosa e trattenere il liquido: piccante, salato, grasso, affumicato, fritto. Verdure fresche e frutta, pesce magro, pollame e cereali saranno i piatti migliori in questo periodo difficile..
  • igiene migliorata. Un numero enorme di batteri viene escreto nelle urine, alcuni dei quali rimangono sui genitali e sulla biancheria intima. Vale la pena prendersi cura di cambi più frequenti di mutandine e fare il bagno 3-4 volte al giorno.

Post che potrebbero interessarti:

  • Canephron per bambini con cistite;
  • Cosa dare a un bambino con cistite;
  • Foglie di mirtillo rosso con cistite;
  • Quali test devono essere superati per la cistite.

Cistite: tipi di malattia e sintomi

Allora cos'è la cistite? La cistite si riferisce all'infiammazione della vescica causata da batteri nel sistema genito-urinario..

I batteri entrano nella vescica come risultato di:

  • Inosservanza dell'igiene personale;
  • La presenza di vermi;
  • Il verificarsi di disbiosi;
  • La comparsa di carenza di vitamine;
  • Diminuzione della funzione del sistema immunitario;
  • Superamento della dose di un determinato gruppo di farmaci;
  • Patologia congenita della vescica;
  • Ipotermia o surriscaldamento del corpo del bambino.

Importante! La causa più comune di cistite nei neonati è il cambio di pannolino raro. In questo caso, i pediatri consigliano di lasciare il bambino per diverse ore al giorno senza mutandine assorbenti, in modo che sia la pelle che gli organi del sistema genito-urinario possano "riposare".

I sintomi della cistite in un bambino sono difficili da capire subito: sono simili a un comune raffreddore. Tuttavia, c'è una leggera differenza tra loro, vale a dire:

  • L'urina diventa di colore scuro (ma non in tutti i casi);
  • Svuotamento troppo frequente della vescica - più di 20 volte al giorno;
  • Il bambino piange spesso;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Di solito, i bambini che vengono colti alla sprovvista dall'infiammazione, tirano le braccia allo stomaco e iniziano a "pizzicarlo", il che dovrebbe servire come campanello d'allarme per la mamma. Un segno altrettanto importante di cistite nei bambini è il forte pianto durante lo svuotamento della vescica..

Nei bambini più grandi, la cistite è molto più facile da rilevare, perché loro stessi possono segnalare i primi sintomi. Questi includono i seguenti segni di infiammazione:

  • Disegnare dolori nell'addome inferiore;
  • Frequenti viaggi in bagno "piccoli" - almeno tre volte in un'ora;
  • L'urina è torbida;
  • Mal di testa e stanchezza;
  • Dolore acuto dopo la minzione;
  • La temperatura sale a 38-39 gradi.

Non appena trovi uno qualsiasi dei segni sopra o tutti in una volta, dovresti andare immediatamente a vedere un pediatra.

Diagnostica

Se sospetti una cistite, dovresti contattare un urologo pediatrico, che prescriverà un esame, tra cui:

  1. Analisi delle urine. La cistite è caratterizzata dalla comparsa di leucociti, eritrociti, cellule epiteliali, batteri e muco. L'urina viene raccolta al mattino dopo le procedure igieniche.
  2. Campione di urina a due vasi. La prima porzione viene raccolta in un piccolo contenitore, la seconda in un grande contenitore. Il campione di urina residuo non viene utilizzato per l'analisi. Il test aiuta a distinguere la cistite dall'uretrite.
  3. Analisi del sangue generale. Riflette i segni caratteristici dell'infiammazione: aumento del numero di leucociti e neutrofili, aumento della VES.
  4. Coltura batterica delle urine. È usato per identificare l'agente eziologico dell'infezione e determinare la sua sensibilità alle sostanze antibatteriche. L'urina viene prelevata con un catetere per la semina del biomateriale sui terreni nutritivi. Il metodo viene utilizzato per identificare la cistite cronica, aiuta a scegliere il farmaco più efficace.
  5. Ultrasuoni della vescica prima dello svuotamento e dopo la minzione. Nella forma acuta viene rilevata la compattazione delle mucose e la presenza di sospensione.
  6. Cistoscopia. L'esame endoscopico viene utilizzato per fare una diagnosi accurata per un tipo di malattia cronica. Uno strumento dotato di telecamera viene introdotto nella vescica attraverso l'uretra, dopodiché vengono esaminate le superfici interne. La cistoscopia nei bambini di 3 anni viene eseguita in anestesia generale.

La coltura delle urine viene utilizzata per identificare l'agente eziologico e determinare la sua sensibilità alle sostanze antibatteriche.

Diagnosi di infiammazione

Dopo che il pediatra ha chiesto alla madre e al bambino stesso di tutti i sintomi comparsi all'improvviso, darà immediatamente indicazioni per i test. Sono necessari per determinare con precisione la presenza di processi infiammatori nel corpo del bambino. Questi includono:

  1. Analisi del sangue generale. L'infiammazione è indicata da un gran numero di leucociti nel sangue..
  2. Analisi generale delle urine. La presenza di proteine, eccesso della norma di eritrociti e leucociti nelle urine: tutto ciò indica la presenza di un'infezione batterica.

Importante! Se l'analisi delle urine non viene raccolta secondo le regole, il risultato non sarà corretto..

Come raccogliere l'urina dai bambini:

  1. Acquista un contenitore speciale in farmacia. Niente barattoli e bottiglie fatti in casa.
  2. Assicurati di lavare tuo figlio prima di svuotare la vescica. Nelle ragazze, il lavaggio inizia dai genitali all'ano e nei ragazzi il prepuzio viene lavato.
  3. Dopo che l'urina è stata raccolta, deve essere portata in laboratorio entro un'ora.

Oltre ai test standard, ai bambini vengono prescritti esami ecografici dei reni e della vescica. Se il caso è completamente trascurato - cistoscopia e urografia escretoria.

Modi di infezione da cistite negli adolescenti

Ce ne sono solo tre e ognuno merita un'attenzione speciale:

  1. Ascendente quando l'infezione progredisce dall'intestino o dai reni. Se un adolescente ha la cistite in questo modo, allora dovrebbe trattare l'infiammazione non solo della vescica, ma anche la fonte iniziale di infezione - nell'intestino o nei reni.
  2. Discendente quando l'infezione progredisce dall'uretra. Questo percorso di infezione passa quando un adolescente dedica poco tempo all'igiene dei suoi genitali..
  3. Via linfogena o ematogena. Poche persone sanno di lui, ma ha anche il diritto di esistere. Gravi infezioni batteriche e virali non sono vane per il corpo e l'immunità, che prima impediva la penetrazione di agenti patogeni attraverso il sangue, ora non è in grado di resistere. A proposito, anche la solita influenza in un adolescente in una forma complicata può portare a una tale complicazione come la cistite, e quindi è necessario monitorare le condizioni del bambino dopo qualsiasi, anche raffreddore, infezioni e porre domande su come si sente.

Trattamento dei processi infiammatori nei bambini

Il trattamento di un bambino per la cistite si basa sulla forma della malattia e sul suo stadio. La cosa più importante che il medico prescrive ai primi segni di infiammazione è garantire il riposo a letto e il riposo. Nessun gioco attivo per i primi 4 giorni. E, naturalmente, non dimenticare di bere molta acqua, che aiuta a rimuovere i batteri dal corpo..

Se il bambino viene colto alla sprovvista dalla fase acuta della cistite, nella terapia vengono inclusi antibiotici, analgesici e urosettici. Fino a quando non viene identificato l'agente eziologico della malattia, il medico può prescrivere un antibiotico ad ampio spettro per una singola dose.

E se il bambino ha una forma cronica di cistite, prima identificano la malattia a seguito della quale è insorta, ad esempio, a causa di pielonefrite o uretrite, quindi viene già elaborato un trattamento competente.

Prevenzione

Per prevenire l'insorgenza della malattia, i bambini dovrebbero essere istruiti a una corretta igiene fin dai primi anni di vita e gli infanti dovrebbero essere lavati dopo ogni movimento intestinale. Il bambino dovrebbe condurre uno stile di vita attivo, mangiare bene, evitare lo stress. Nelle scuole materne ea casa, devi solo usare il tuo asciugamano.

I genitori dovrebbero monitorare come il loro bambino è vestito e calzato in modo che non si bagni i piedi e non si raffreddi eccessivamente in caso di tempo gelido o ventoso. Ai primi segni di infezioni, è necessario consultare un medico e trattare tempestivamente le malattie rilevate in modo che non portino alla comparsa di cistite.

Medicinali per il trattamento della cistite nei bambini

Sulla base dei risultati di tutti gli esami, il medico prescrive farmaci sintetici come terapia per i bambini con cistite. Nel mondo moderno, purtroppo, senza il loro uso è difficile curare la cistite, a causa del fatto che i batteri sono diventati resistenti a molti farmaci. Per sbarazzarsi dei processi infiammatori della cistite sia acuta che cronica per avere maggior successo - il medico prescrive un trattamento complesso.

In che modo i farmaci influenzano la vescica:

  1. Tutti i microrganismi vengono rimossi ed escreti nelle urine.
  2. Riduci o allevia completamente il dolore del bambino.
  3. Impedisce alle infezioni di entrare nelle pareti più profonde della vescica.
  4. Allevia gli spasmi nell'uretra.
  5. Riparare le aree danneggiate.

Il farmaco viene selezionato per ogni bambino individualmente, in base all'età, al tipo di infezione batterica, al decorso della malattia e alle caratteristiche del corpo.

Importante! In nessun caso dovresti prescrivere farmaci da solo, come piace fare ad alcuni genitori. Altrimenti, puoi causare danni significativi al corpo del bambino..

I primi e unici farmaci efficaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico Monural viene spesso prescritto il primo giorno di malattia. Il medicinale allevia rapidamente i sintomi dell'infiammazione e distrugge l'infezione batterica. Monural è un antibiotico ad ampio spettro.

Il farmaco viene escreto insieme all'urina. Oltre alla cistite, Monural è prescritto anche per altre infezioni del sistema genito-urinario..

Tuttavia, Monural è prescritto solo per i bambini che hanno raggiunto l'età di 5 anni. È sufficiente che assumano 2 grammi di farmaco al giorno per ottenere un effetto terapeutico..

Cefibuten e Levofloxacina sono altri comuni farmaci monodose..

Invece di Monural, il pediatra può prescrivere i seguenti antibiotici:

  1. Cefalosporine. Utilizzato per uccidere i germi. Questi includono: Cefuroxime, Cedex, Cefazolin e Cefaclor.
  2. Farmaci per il trattamento della cistite, appartenenti al gruppo delle penicilline. Come i farmaci precedenti, svolgono un ottimo lavoro di rimozione dei batteri. Sono: Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Carbenicillina, Ampiox, Sumamed, ecc..
  3. Nitrofurani. Bloccano i processi ossidativi nelle cellule batteriche. I più comuni: Furadonin, Furazolin e Furamag.

Il dosaggio per ogni farmaco viene calcolato in base all'età del bambino. Il trattamento antibiotico non dovrebbe durare più di una settimana sotto la stretta supervisione del medico curante.

Farmaci antibatterici consentiti per i bambini

I farmaci per i bambini dalla cistite sono selezionati in base alla categoria di età. La cosa più difficile è trovare farmaci per bambini di età inferiore a un anno.

Cedex è un potente antibiotico prescritto per la cistite e altre infezioni batteriche. È consentito nominare bambini da 6 mesi. Va preso una volta al giorno, un'ora o due dopo un pasto. La durata dell'ammissione va dai 5 ai 10 giorni. Di solito ben tollerato.

2-3 anni

Inoltre, non è facile trattare la cistite nei bambini di 3 anni. A questo punto, i bambini non sanno ancora come parlare bene, è difficile per loro spiegare come si sentono. Tutto dipende dai genitori: quanto velocemente possono capire il motivo dei capricci.

Quando prescrive antibiotici per la cistite ai bambini più piccoli, il medico tiene conto del fatto che a volte è difficile per i bambini ingerire un'intera pillola o capsula. Pertanto, gli antibiotici sono spesso prescritti in forma liquida..

L'amoxicillina è un farmaco comunemente prescritto. Tra le altre forme di rilascio, puoi trovare i granuli per preparare una sospensione. Questa forma è altamente biodisponibile: dopo 1-2 ore, quasi l'intera dose entra nel flusso sanguigno. Può essere somministrato ai bambini dalla nascita. La dose per i bambini dai due ai tre anni è di 2,5 ml della sospensione finita tre volte al giorno.

Altri medicinali contenenti amoxicillina: Ospamox, Amoxil.

Nei casi più gravi, viene prescritta la cefazolina. È un antibiotico sistemico somministrato per iniezione. Assegna a bambini da un mese. La cefazolina deve essere iniettata ogni 6 o 8 ore.


Se necessario, il medico consiglia inoltre gocce urosettiche che alleviano l'infiammazione e il dolore.

4-6 anni

Un antibiotico per la cistite nei bambini in età prescolare è molto più facile da prescrivere, poiché possono già essere somministrati medicinali sotto forma di compresse.

  • Augmentin è prescritto per infiammazioni e infezioni del tratto urinario. Ai bambini con cistite viene prescritta sia una compressa sotto forma di Augmentin che sotto forma di sospensione. La dose viene regolata esattamente in base all'età. Dovrebbe essere somministrato esattamente ogni 8 o 12 ore..
  • Zinnat è un antibiotico di seconda generazione di cefalosporine. Può creare dipendenza con un trattamento prolungato. Bere 125 mg del farmaco due volte al giorno dopo i pasti. La durata dell'ammissione va dai 5 ai 10 giorni.
  • Flemoklav Solutab è un antibiotico del gruppo delle penicilline. Adatto per il trattamento della cistite nei bambini in età prescolare. Ai bambini vengono somministrati 125 mg di farmaci 3 volte al giorno.

Età scolastica

Gli antibiotici per bambini per la cistite, usati dall'età di sei anni, includono:

  • Cefixime è una polvere per preparare una sospensione. Assumere 1 o 2 volte al giorno.
  • Fosfomicina: efficace contro la maggior parte dei microbi che causano la cistite.
  • Sumamed è un antibiotico ad ampio spettro. Ma in alcuni tipi di batteri può creare dipendenza. Ai bambini viene prescritta una dose da due a cinque giorni, a seconda della gravità della malattia. Una singola dose è di 5-10 mg del farmaco.

Anche prescritto: Amoxiclav, Ceclor, Taracef, Co-trimossazolo.

Betadine ha un effetto antisettico e disinfettante locale dovuto al principio attivo - iodio povidone. La soluzione è diluita 1: 100. Dopo le procedure igieniche, i bambini dovrebbero lavarsi con una soluzione pronta..

Urosetica contro l'infiammazione nei bambini

Oltre agli antibiotici, gli urosettici sono inclusi nella terapia contro la cistite. Sono sicuri per i bambini, poiché contengono principalmente solo erbe medicinali. Questi includono:

  1. Kanephron. È una preparazione a base di erbe, che include centaurea e rosmarino. Sugli scaffali della farmacia si presenta sotto forma di soluzioni e confetti. Ma è controindicato nei bambini di età inferiore a un anno. È un diuretico.
  2. Fitolisi. È una pasta densa di erbe verdi. Ha un effetto antinfiammatorio.
  3. Cyston. Una preparazione a base di diversi estratti di erbe. Presentato in forma di pillola. Combatte bene i batteri e ha anche proprietà diuretiche.

Raccomandazioni per i genitori

È importante non solo iniziare rapidamente a somministrare farmaci antibatterici, ma anche curare completamente questa malattia. Un errore imperdonabile che molti genitori commettono quando somministrano farmaci antibatterici finché il bambino non si sente meglio. Ma si sente subito sollevato, perché gli agenti antibatterici agiscono rapidamente. Ed è qui che iniziano i problemi. I patogeni che sono ancora nel corpo si sentono benissimo e continuano a diffondersi ulteriormente. Di conseguenza, al bambino viene presto diagnosticata una cistite cronica.

Per porre definitivamente fine al problema delle vie urinarie, per prevenire la cistite cronica, è necessario eseguire un trattamento complesso. Il prodotto funzionale DoroMarine può aiutare in questo. Ha un effetto terapeutico pronunciato, ha una composizione naturale al 100%, che comprende: angustate kelp, estratto di trepang, calcio marino. fornire al corpo del bambino tutte le vitamine e i minerali utili. I polisaccaridi inclusi nel complesso completano l'azione degli altri componenti:

  • fa cenno - promuove la rimozione rapida e senza ostacoli del liquido (il bambino va in bagno senza dolore, svuota completamente la vescica);
  • alginato: migliora le difese immunitarie del corpo;
  • fucoidan: previene l'infezione nell'uretra;
  • laminaran: purifica il corpo dalle tossine, ripristina il sistema urinario.

Doromarin è consigliato per il trattamento complesso delle malattie infiammatorie della vescica, poiché questo prodotto ha un ampio spettro di azione:

  • è la base di una dieta sana, che è molto importante per un corpo in crescita. Durante la malattia, molti bambini si rifiutano di mangiare, ma hanno comunque bisogno di assumere vitamine per riprendersi prima. Doromarin li aiuterà in questo, che contiene ferro, magnesio, iodio, zinco, ecc.;
  • aumenta le difese dell'organismo, stimola la produzione di cellule immunitarie. Aiuta a uccidere batteri e virus pericolosi, quindi molti bambini che assumono DoroMarine non hanno bisogno di terapia antibiotica;
  • è un ottimo assorbente. Doromarin allevia rapidamente tutti i sintomi di intossicazione.

A causa della stimolazione della produzione di cellule immunitarie, della rapida assimilazione di macro e microelementi, della capacità di espellere rapidamente batteri patogeni in modo naturale, le vitamine Doromarin sono raccomandate da molti pediatri e nefrologi del paese. Questo complesso aiuta sia nelle fasi iniziali dello sviluppo dell'infiammazione che nel rapido sviluppo del processo infiammatorio. Le vitamine doromarin sono raccomandate per il trattamento di pazienti giovani, non solo in forma acuta, ma anche nella cistite cronica.

Terapia complementare

Con la cistite nei bambini, il dolore alla vescica è caratteristico. Per combatterlo, i medici consigliano di acquistare No-shpa o il suo analogo economico Drotaverin, Papaverin o Baralgin. È vero, possono essere utilizzati solo da bambini che hanno raggiunto l'età di 1 anno..

La cosa principale, ai primi segni di cistite, i genitori devono essere vicini al bambino e fornirgli una sensazione di conforto e sicurezza - dopotutto, questo è ciò che è più importante per una piccola persona. E anche, per iniziare un trattamento precoce, da cui dipenderà il destino del bambino. La cistite non è così sicura come sembra a prima vista. Un giorno saltato a prendere le pillole - e la malattia si ricorderà ancora e ancora per molti anni.

Il punto principale. Inizia a trattare il bambino il prima possibile al primo segno di cistite. I principali farmaci per il trattamento della cistite sono gli antibiotici. L'antibiotico più comune è Monural. I farmaci più sicuri per il trattamento della cistite sono gli urosettici, che svolgono la stessa funzione degli antibiotici: combattono i batteri.

Altri urosettici

I farmaci per la cistite nei bambini, la cui azione è volta a normalizzare lo stato della vescica e del tratto urinario, sono chiamati urosettici. Questa categoria comprende sia preparati sintetici che erboristici:

  • L'urossina è un efficace medicinale per la cistite a base di ingredienti naturali (d-mantosio, mirtillo rosso e ibisco). È considerato un integratore alimentare piuttosto che un medicinale. Adatto per il trattamento (2 compresse per 10 giorni) o la profilassi (1 compressa per 2 settimane). Si consiglia di bere molta acqua per aumentare l'efficacia del farmaco. Lo strumento viene utilizzato per trattare i bambini di età superiore a 3 anni.
  • Monural - granuli per la preparazione della soluzione. Sono trattati per una condizione acuta con cistite. Nella maggior parte dei casi è sufficiente una dose del farmaco. Si consiglia di assumere Monural prima di coricarsi.
  • Urolesan è un urosettico a base di erbe, che fornisce un forte effetto antispasmodico e antinfiammatorio. 8-10 gocce gocciolano su una zolletta di zucchero. Devi prenderlo tre volte al giorno prima dei pasti. Il trattamento con Urolesan può essere continuato per 5-30 giorni.

Le ragioni

Prima di capire quali pillole sono prescritte per i bambini con cistite, capiremo le ragioni dell'aspetto.

I batteri sono un fattore eziologico comune nell'infiammazione della vescica..

La cistite batterica rappresenta oltre l'80% dei casi clinici. Si sviluppa sullo sfondo dell'infezione nella cavità dell'urea, dove è fissata sul muro, causando infiammazione.

I batteri di diverse classi e specie possono causare sintomi della malattia. Questi includono:

  • Flora intestinale.
  • Ureaplasma.
  • Patogeni specifici (bacillo di Koch, treponema pallido, gonococchi).
  • Streptococco e stafilococchi.
  • Pseudomonas aeruginosa.

L'anello principale nello sviluppo delle malattie batteriche è il meccanismo di trasmissione, senza il quale l'infezione umana è impossibile. La cistite è caratterizzata dalle seguenti vie di trasmissione:

  • Ascendente. Per la via ascendente dell'infezione, è tipico che l'agente patogeno entri nella cavità della vescica attraverso l'uretra. Innanzitutto, si verifica l'infezione dell'apertura uretrale esterna. Nel tempo, i batteri si diffondono attraverso la mucosa nelle profondità.
  • Ematogeno. L'infezione della vescica si verifica in tali circostanze quando i batteri circolano nel flusso sanguigno. Ciò avviene in due modi: l'escrezione di batteri da parte dei reni nelle urine o la penetrazione di batteri dalla rete capillare direttamente nel tessuto della parete vescicale. Quando i batteri vengono escreti dai reni, compaiono i primi segni di pielonefrite..
  • Infezione intrauterina. Nei bambini si nota una caratteristica via di infezione: intrauterina. Si osserva nei casi in cui la madre ha infezioni croniche del sistema genito-urinario, accompagnate dalla presenza di batteri vicino all'utero o alla vagina. In questo caso, l'infezione penetra nella barriera placentare o entra nel corpo del bambino durante il parto.

Ci sono casi in cui la cistite nei bambini procede senza infezione della vescica. Questo è osservato con anomalie strutturali congenite, lesioni, reazioni autoimmuni del corpo.

Caratteristiche del trattamento della malattia a seconda della categoria di età

Bambini 2-3 anni

Molto spesso, i bambini da 0 a 24 mesi hanno un'infezione ascendente. La microflora patogena dall'intestino entra nella vescica attraverso l'uretra, provocando la malattia.

I bambini di età inferiore ai tre anni, in particolare i neonati, vengono spesso collocati con la madre nel reparto di urologia sotto la supervisione ospedaliera dei medici. Ciò è dovuto al fatto che i bambini di questa età non possono spiegare completamente come si sentono. Possibili reazioni imprevedibili ai farmaci usati per il trattamento, reazioni allergiche ai preparati a base di erbe.

Spesso, l'assunzione di antibiotici si rivela per loro disturbi intestinali, con conseguente diarrea e che le giovani madri non possono affrontare da sole. E la rapida disidratazione che provoca può costare la vita..

Tra i medicinali, ai bambini viene spesso prescritto un antibiotico ad ampio spettro "Zinnat" e "Kanefron".

La temperatura e il dolore vengono rimossi da Nurofen e Paracetamol in sciroppo. Con la vaginite nelle ragazze, può essere prescritta la posa di unguenti antibatterici nell'uretra.

Bambino 4-6 anni

Questa categoria acquisisce problemi di salute a causa di attività eccessiva e disattenzione. Lunghi giochi sul pavimento, stare all'aperto in caso di maltempo e dimenarsi nell'acqua fresca di specchi d'acqua aperti e inquinati, portano necessariamente all'ipotermia.

È l'ipotermia che causa la cistite nei bambini in età prescolare. Meno comunemente, uno svuotamento urinario compromesso può essere associato a problemi neurologici. Il trattamento di una forma non complicata può avvenire a casa sotto la supervisione di un pediatra locale.

Al primo segnale, ai bambini sopra i 5 anni viene data una confezione di "Monural" diluito in un bicchiere di acqua calda da bere. Le gocce "Kanefron" vengono prese 15 gocce, tre volte al giorno. Antibiotici - secondo i risultati del serbatoio di coltura.

Bambini sopra i 6 anni

Spesso gli scolari di età superiore a 10 anni arrivano in ospedale con uno stadio cronico e avanzato. Adolescenti e scolari cercano di essere alla moda e si uniscono alle aziende in cui vengono accolti "dai loro vestiti".

Pertanto, anche nelle gelate più intense, lasciate senza la supervisione dei genitori, si tolgono abiti pesanti e si sfoggiano per strada a lombi nudi. Questo indubbiamente porta allo sviluppo di vari problemi, inclusa l'infiammazione della vescica. Inoltre, gli adolescenti hanno spesso paura di condividere con gli adulti che qualcosa li ferisce, il che porta alla formazione di problemi di salute cronici in così tenera età..

Anche l'inizio di cambiamenti ormonali può provocare la malattia. Per le persone anziane vengono prescritti farmaci più pesanti, come "Amoxiclav".

Sintomi

Il quadro clinico dell'infiammazione della vescica presenta una serie di sintomi che facilitano la diagnosi finale. Questi includono:

  • Voglia frequente di urinare. Nei bambini piccoli, questo si manifesta sotto forma di scariche frequenti e scarse di urina. La comparsa di un tale sintomo è un segnale allarmante e dovresti contattare immediatamente il tuo pediatra locale.
  • Cambiamento di colore delle urine. A causa del fatto che batteri e globuli bianchi muoiono durante il processo infettivo, si forma pus, macchiando l'urina di un colore verdastro. Diventa nuvoloso e un precipitato appare in piedi. Se l'infiammazione ha portato a una violazione dell'integrità della rete capillare della mucosa della vescica, l'urina diventa rossastra. Questi cambiamenti consentono di determinare la natura dell'infiammazione..
  • Reazione generale del corpo. Le malattie umane sono caratterizzate dalla comparsa di febbre, malessere, che sono la risposta del corpo a una malattia in via di sviluppo. La temperatura corporea varia da 37,5 a 38,5 ° C..

Solo tenendo conto delle peculiarità del quadro clinico, viene selezionato un regime di trattamento efficace.

Metodi di trattamento

Le forme acute e croniche vengono curate a casa sotto controllo medico. La cistite complicata richiede il ricovero in ospedale. Regole di base: riposo a letto, cambio frequente della biancheria, maggiore attenzione all'igiene, dieta e bevande in abbondanza.

Trattamento farmacologico

Con una bassa attività del processo infiammatorio, gli urosettici sono prescritti come terapia di supporto: Furagin, Furadonin, Furamag, Nevigramon, Kanefron, Urolesan. Lo sviluppo di infezioni è soppresso dalle cefalosprie - antibiotici sicuri usati fin dalla tenera età (Zotsef, Zinnat, Cefuroxime Sandoz, Ceforal, Suprax, ecc.).

Come tonico generale, un pediatra o un urologo prescrive complessi vitaminici. Le sindromi dolorose vengono rimosse dagli antispastici e dall'azione della fitoterapia.

La fattibilità dell'assunzione di farmaci e il regime di trattamento è determinata dal medico in base ai risultati dell'analisi e dell'esame del paziente.

Medicina tradizionale nella lotta alla cistite

La medicina tradizionale è stata ampiamente utilizzata nella lotta contro i sintomi della cistite in un bambino di 2, 3, 4 anni. Le principali ricette popolari utilizzate a casa:

  • il riscaldamento è un metodo efficace, ma il più controverso. I bagni hipster e gli impacchi riscaldanti hanno un effetto rilassante e alleviano il dolore. Non applicare se c'è sangue nelle urine;
  • decotti di camomilla, calendula, aneto, prezzemolo, erba di San Giovanni, rosa canina e altre erbe medicinali hanno un effetto diuretico e battericida;
  • le bevande alla frutta a base di mirtillo rosso e mirtillo rosso hanno effetti antinfiammatori e diuretici;
  • succhi appena spremuti di anguria, carota o cetriolo aiutano ad alleviare l'infiammazione della mucosa della vescica.

Questo non è un elenco completo delle terapie utilizzate dai guaritori sin dai tempi antichi. Tuttavia, va ricordato che sono solo misure ausiliarie, vengono utilizzate in aggiunta al trattamento principale e devono essere concordate con il medico..

Come trattare

Il trattamento della cistite inizia in modo tempestivo. Se si consente alla malattia di diffondersi nella pelvi renale, le condizioni del bambino peggioreranno.

Il trattamento della cistite nei bambini comprende compresse, tra le quali si distinguono i seguenti gruppi di farmaci:

  • Antibiotici Gli antibiotici per la cistite nei bambini sono prescritti con cautela. Ciò è dovuto al fatto che hanno un effetto deprimente sul sistema immunitario, che in un bambino è ancora tutt'altro che perfetto. A tale scopo vengono utilizzati rappresentanti di vari gruppi, ma più spesso vengono prescritti macrolidi, cefalosporine, fluorochinoloni. I rappresentanti di queste categorie di antibiotici sono attivi contro i batteri situati all'interno del sistema urinario, poiché vengono escreti dal corpo dai reni. Il dosaggio e la scelta di farmaci specifici sono selezionati individualmente, tenendo conto dell'età del bambino, del peso corporeo. I rappresentanti più comuni sono considerati "Norfloxacin", "Ciprofloxacin", "Furagin" e "Furadonin".
  • Diuretici. Per prevenire la diffusione di batteri fino ai reni, il regime prevede l'uso di diuretici. La prescrizione di farmaci somministrati per via endovenosa non è pratica. Dare forme di compresse, l'effetto dell'uso sarà sufficiente per aumentare il flusso di urina. È vietato utilizzare farmaci da soli, poiché la presenza di controindicazioni ed effetti collaterali causa insufficienza renale acuta. Se a tuo figlio è stato prescritto un diuretico, dagli più acqua per rimanere idratato. Ai bambini viene più spesso prescritto "Furosemide" e "Lasix".
  • Vitamine. Per rafforzare il corpo del bambino, al bambino vengono somministrati complessi vitaminici, prodotti sotto forma di compresse. Le istruzioni per l'uso contengono istruzioni precise per determinare il dosaggio per ciascuna fascia di età. I complessi vitaminici attivano il sistema immunitario, aiutando a combattere autonomamente le infezioni. I complessi vitaminici più economici sono "Revit" e "Undevit".
  • Oggi esistono farmaci complessi contro la cistite. Hanno nomi commerciali diversi, ma contengono uno o più antibiotici, estratti vegetali, con azione antinfiammatoria, componenti ausiliari. Vale la pena usare con attenzione un tale medicinale per la cistite nei bambini, poiché un farmaco multicomponente può causare una reazione allergica. Gli urosettici combinati più famosi sono Kanefron e Cyston. Questi farmaci sono a base vegetale, ma non hanno un'efficacia inferiore agli antibiotici..
  • Non utilizzare farmaci antinfiammatori non steroidei in forma di pillola. Derivati ​​di acidi organici. Se assunto per via orale, l'acidità dello stomaco aumenta, causando ulcere. Questa azione è chiamata ulcerogenica ed è considerata uno degli effetti collaterali più pericolosi dei FANS. Applicato solo come supposte rettali. La base delle supposte rettali è quasi sempre "Ibuprofen" o "Diclofenac". L'uso dell '"ibuprofene" è più appropriato, poiché ha un effetto antipiretico.

    Si raccomanda di utilizzare i medicinali per la cistite solo come indicato da un medico. Ciò consente di eliminare il patogeno all'interno del sistema urinario ed eliminare il rischio che il processo diventi cronico.

    Indipendentemente dai mezzi utilizzati per il trattamento, i bambini devono essere sorvegliati. Le reazioni avverse e gli effetti indesiderati progrediscono molto rapidamente nel corpo del bambino, causando disfunzioni d'organo.

    Ogni genitore dovrebbe ricordare che l'automedicazione può non solo non riuscire a produrre l'effetto desiderato, ma anche danneggiare.

    Compresse per la cistite nei bambini: un metodo di trattamento nei casi in cui vengono utilizzate come indicato da un pediatra o da un medico ristretto.

    La maggior parte dei farmaci può avere un effetto negativo sul fegato o sui reni, se usati in modo improprio, il che provoca lo sviluppo di condizioni di emergenza.

    L'essenza delle misure preventive

    Per evitare che il bambino si ammali di cistite, i genitori devono attenersi ai seguenti suggerimenti a scopo preventivo:

    • Fare il bagno tempestivamente al bambino, cambiargli i pannolini almeno 3-4 ore, lavarlo più volte al giorno, se necessario, dopo ogni svuotamento.
    • Portare il bambino in bagno ogni volta che è conveniente per questo caso, poiché i bambini piccoli, avendo giocato, possono facilmente dimenticare la necessità di andare in tempo al vasino.
    • Quando si esce a fare una passeggiata con tempo fresco, in modo che il bambino non prenda il raffreddore, vestirsi in base alle condizioni meteorologiche.
    • Controlla la secchezza dei piedi del tuo bambino in caso di pioggia. In effetti, a volte è a causa delle scarpe bagnate che i bambini diventano più suscettibili a varie malattie del sistema genito-urinario..
    • Non ritardare il trattamento di malattie infettive, ad esempio con malattie dei denti, dell'orecchio, della gola e del naso, portare il bambino a vedere un medico in tempo.
    • Per mantenere l'immunità dei bambini, andare a fare una passeggiata con il bambino più spesso, lasciarlo giocare nel parco giochi, monitorare la sua alimentazione, dare vitamine.

    Per non dover indovinare come trattare un bambino con cistite, è importante seguire questi suggerimenti. La cistite, indipendentemente dalla sua origine, può colpire la mucosa della vescica di quasi tutti i bambini, indipendentemente dalla sua età. Se non è stato possibile salvare il bambino dalla cistite, è importante che i genitori prevengano un'ulteriore esacerbazione della situazione e inizino un trattamento tempestivo della malattia, che ripristinerà la salute del bambino in un tempo abbastanza breve.