Quali sono gli antibiotici più efficaci per la cistite

La cistite è una malattia infiammatoria che colpisce la vescica. La patologia è più comune nelle donne che negli uomini e ciò è dovuto alle caratteristiche strutturali del sistema genito-urinario. La cistite è accompagnata da dolore, bruciore, disturbi urinari e richiede un trattamento tempestivo e completo.

  • Quando vengono prescritti antibiotici per la cistite
  • Quale antibiotico per la cistite è migliore
  • Come prendere antibiotici per la cistite
  • Altri farmaci per il trattamento della cistite
  • Conclusione

Il consiglio dell'urologo: “Prima di tutto, vorrei dire che è impossibile usare medicine forti senza prescrizione medica. Aiuta molto bene per la prevenzione delle malattie. Leggi di più "

Gli antibiotici per il trattamento della cistite sono i principali farmaci, poiché sono in grado di liberare il corpo da un'infezione batterica. Ma è molto importante sapere quali antibiotici prendere per la cistite nelle donne in modo che non ci siano complicazioni. Pertanto, è necessario eseguire la terapia per la malattia sotto la supervisione di un urologo..

Quando vengono prescritti antibiotici per la cistite

Prima di iniziare il trattamento antibiotico, è necessario capire cosa ha causato il processo infiammatorio. Gli antibiotici per la cistite sono necessari solo se la causa della malattia è un'infezione batterica. Le indicazioni per l'assunzione di antibiotici sono patologie come la cistite batterica acuta e cronica..

Esiste anche una cistite non batterica. Cioè, l'infiammazione non è nata per colpa di batteri, per provocare i suoi funghi, virus, protozoi. La cistite può verificarsi sullo sfondo di un tumore, una reazione autoimmune e gli effetti delle sostanze chimiche sul corpo. In ogni caso sarà richiesto un trattamento specifico.

È abbastanza difficile distinguere la cistite batterica da quella non batterica senza esame. I sintomi di tutti i tipi di malattia sono simili. Il paziente è preoccupato per il dolore, la sensazione di bruciore durante la minzione e altri sintomi spiacevoli.

Quale antibiotico per la cistite è migliore

Il miglior antibiotico per la cistite nelle donne è un farmaco che è stato selezionato tenendo conto del tipo di infezione, trascuratezza del caso. Ecco perché un medico dovrebbe scegliere un farmaco antibatterico. Lo specialista sarà in grado di valutare le condizioni del paziente e prescrivere il dosaggio più efficace e il corretto corso del trattamento.

Elenco degli antibiotici per la cistite:

  • Monurale;
  • Urofosfabol;
  • Fosmicin;
  • Amoxicillina;
  • Rulid;
  • Nolitsin e altri.

Abbastanza spesso, per la pielonefrite e la cistite nelle donne, viene prescritto il farmaco Monural. Questo farmaco è molto facile da usare, poiché è necessaria una sola dose per il trattamento. In questo caso, il rimedio è considerato abbastanza efficace, poiché combatte gli agenti causali delle infezioni urogenitali. Monural è un farmaco non tossico.

Se confrontiamo Monural con Nolitsin o Amoxicillina, tali farmaci sono considerati meno efficaci, poiché la maggior parte dei batteri è resistente a questi farmaci. Monural, d'altra parte, sopprime la maggior parte dei microrganismi che causano l'infiammazione della vescica..

Per la cistite vengono utilizzati anche farmaci antimicrobici:

Tali agenti hanno un ampio spettro di azione, sopprimono la maggior parte dei batteri che causano la cistite nelle donne. Furagin e Furadonin sono stati usati con successo per più di una dozzina di anni..

Come prendere antibiotici per la cistite

Come assumere antibiotici per la cistite dipende dal farmaco. Ma in ogni caso, si consiglia di osservare le seguenti regole:

  • Non è possibile combinare il trattamento della cistite con antibiotici e assunzione di alcol.
  • Se viene prescritto un altro farmaco, è necessario avvertire lo specialista che si sta assumendo un antibiotico.
  • È molto importante osservare la frequenza di ammissione, il corso deve essere continuo.
  • Non puoi smettere di bere antibiotici quando il dolore passa, devi assumere il farmaco per l'intero corso.
  • Prendi un antibiotico per la cistite secondo le istruzioni, prima dei pasti, durante o dopo.
  • Dopo il trattamento, dovresti pensare di assumere probiotici per ripristinare la microflora.

Urologo: se vuoi sbarazzarti della cistite in modo che non ritorni, devi solo dissolverla Leggi di più »

Monural è prescritto per essere assunto una sola volta. Una bustina di 3 g di farmaci è sufficiente per sbarazzarsi della cistite. Questo dosaggio equivale a un ciclo di terapia di sette giorni con un altro antibiotico. Se il dosaggio viene superato, si verificano diarrea e dolore addominale.

L'amoxicillina per la cistite acuta è prescritta a 500-1000 mg, due o tre volte al giorno a intervalli regolari. A seconda della gravità del caso, il dosaggio può essere aumentato. La durata del corso è di 5-10 giorni.

La nolicina deve essere assunta a stomaco vuoto, generalmente 400 mg due volte al giorno a intervalli regolari. La durata del corso varia dai 3 ai 5 giorni. Rulid viene prescritto 150 mg due volte al giorno a intervalli regolari prima dei pasti. La durata del trattamento dipende dalla gravità del caso..

Altri farmaci per il trattamento della cistite

Quali antibiotici prendere per la cistite e quanto bere è chiaro. Ma gli antibiotici impiegano solo pochi giorni per funzionare e il dolore dovrebbe essere alleviato il prima possibile. In questi casi, dovresti prestare attenzione agli antispastici per la cistite, come:

  • Drotaverina,
  • No-shpa,
  • Papaverina.

Questi farmaci aiutano ad alleviare il dolore e ad accelerare il recupero. Anche prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei, ad esempio ibuprofene, alleviano la febbre e il dolore, riducono l'infiammazione.

COSA DICE IL DOTTORE?

Dottore in scienze mediche, dottore onorario della Federazione Russa e membro onorario dell'Accademia delle scienze russa, Anton Vasiliev:

“Curo da molti anni malattie del sistema genito-urinario. Secondo le statistiche del Ministero della Salute, la cistite diventa cronica nel 60% dei casi..

L'errore principale è procrastinare! Prima si inizia il trattamento della cistite, meglio è. Esiste un rimedio consigliato per l'autotrattamento e la prevenzione della cistite a casa, poiché molti pazienti non cercano aiuto per mancanza di tempo o vergogna. Questo è Ureferon. È il più versatile. Non ha componenti sintetiche, il suo effetto è lieve, ma evidente dopo il primo giorno di somministrazione. Allevia l'infiammazione, rafforza le pareti della vescica, la sua membrana mucosa, ripristina l'immunità generale. Si adatta sia alle donne che agli uomini. Per gli uomini, ci sarà anche un piacevole bonus: maggiore potenza. "

Insieme agli antibiotici, è indicato l'uso di preparati a base di erbe e tasse con effetto diuretico. Questi fondi includono Kanefron, Cyston, Urolesan, raccolta urologica da una farmacia, mirtillo rosso e mirtillo rosso.

Durante il periodo di trattamento della cistite con antibiotici, è necessario bere acqua in quantità sufficienti, osservare il riposo a letto e mangiare bene. La terapia complessa ti aiuterà a sbarazzarti rapidamente della patologia.

Conclusione

Se il paziente è preoccupato per la domanda su quali antibiotici è meglio bere per la cistite, dovrebbe chiedere al suo medico. L'automedicazione può portare a gravi complicazioni, in particolare il processo di infezione nei reni. Affinché la terapia con cistite sia efficace, deve essere trattata con piena responsabilità..

Antibiotici e antimicrobici vegetali per la cistite

I processi infiammatori che interessano la vescica causano una malattia: la cistite.

In urologia, questo termine indica i sintomi di infezione urinaria o batteri che causano infiammazione della mucosa della vescica, disturbi nel suo lavoro, comparsa di sedimenti nelle urine.

Lo sviluppo della malattia può essere indipendente (cistite primaria) o una complicanza di altre malattie del tratto genito-urinario (cistite secondaria). Il suo sviluppo è anche influenzato da farmaci che vengono assunti per lungo tempo..

Nella maggior parte dei casi, la malattia colpisce il corpo femminile, ma anche gli uomini si ammalano. Le prime "campane" della malattia sono sintomi che sono uguali in entrambi i sessi e si fanno sentire subito, questi sono:

  • bisogno frequente di urinare;
  • dolore acuto quando si sollecita;
  • cambiamenti nel colore delle urine.

Quali antibiotici sono efficaci per la malattia?

Le medicine dovrebbero essere prese solo come indicato da un urologo. Per la loro corretta selezione, viene effettuato uno studio speciale sull'analisi delle urine. Questo metodo determina la suscettibilità dei microrganismi ad alcuni farmaci antibatterici..

In medicina, ci sono farmaci specializzati che influenzano il sistema genito-urinario. La corretta definizione del trattamento elimina le manifestazioni dolorose entro dodici ore. La cistite viene trattata efficacemente con questi farmaci antibatterici:

  • Monurale;
  • Levomicetina;
  • Palin;
  • Furagin;
  • Furadonin;
  • Nolitsin.

Gli antibiotici Levomicetina, Furagin, Furadonin trattano con successo la malattia da più di un decennio, ma anche adesso non hanno perso la loro rilevanza.

I farmaci antimicrobici Furagin e Furadonin distruggono molti microrganismi resistenti ad altri farmaci. Viene utilizzato anche il gruppo di antibiotici penicillina:

Le cefalosporine hanno dimostrato di essere efficaci:

Nella forma cronica della malattia

Questa forma della malattia richiede un esame al momento di identificare tutti i tipi di cause di cistite cronica. Cambiamenti patogeni nel tratto urinario - una base frequente per l'inizio della malattia.

Il trattamento antibiotico per la cistite cronica si verifica dopo aver ricevuto le risposte del test delle urine a patogeni esistenti. Con questo tipo di malattia, stanno combattendo con l'aiuto di mezzi:

In forma acuta

Se non rispondi ai sintomi dell'infiammazione acuta, diventa cronica. La terapia viene eseguita immediatamente, a volte senza fare test, in precedenza ciò causava disagi, perché non tutti i mezzi sono in grado di distruggere vari agenti patogeni infettivi. Ma esiste un farmaco universale - Monural, che colpisce la microflora batterica.

Per il trattamento delle forme acute vengono utilizzati i seguenti antibiotici per la cistite:

  • Fosfomicina;
  • Cotrimossazolo;
  • Norfloxacina.

Durante la gravidanza

Fondamentalmente, la malattia si manifesta nelle prime fasi della gravidanza. In questo momento, l'immunità femminile è particolarmente indebolita. Per evitare un effetto negativo sullo sviluppo del feto, il medico seleziona un rimedio che colpisce direttamente la vescica. Durante la gravidanza, gli antibiotici sono raccomandati per il trattamento della cistite:

  1. Monurale. Viene utilizzato in caso di infiammazione grave, più spesso viene prescritta una dose una tantum, ma a volte di più, tutto dipende dal quadro clinico.
  2. Cyston. Il farmaco si basa su sostanze vegetali, diuretico, allevia l'infiammazione.
  3. Kanephron. Agente antimicrobico, allevia gli spasmi, a base di sostanze naturali.
  4. Amoxiclav. Colpisce negativamente il feto e quindi è prescritto estremamente raramente.

Per il trattamento dei bambini

I bambini possono anche ammalarsi di questa malattia, spesso la ragione di ciò è la manifestazione di E. coli. Gli antibiotici vengono prescritti dopo una diagnosi approfondita e test per le reazioni allergiche.

La cistite infantile può essere congenita o acquisita e, in casi frequenti, il suo decorso è asintomatico. Anche se non ci sono ragioni apparenti di preoccupazione, sono necessari esami per rilevare tempestivamente i malfunzionamenti nel corpo. Per il trattamento della cistite nei bambini di età superiore ai 12 anni, vengono utilizzati farmaci nel trattamento:

  • Clavulanato;
  • Amoxicillina;
  • Cotrimossazolo;
  • Cefixime.

Con infiammazione della vescica nelle donne

La malattia nella metà femminile viene trattata con un decorso che può richiedere un certo periodo di tempo. Tutto dipende dallo stadio in cui si trova la malattia. A volte l'elenco degli antibiotici per la cistite nelle donne è spaventoso con la sua quantità, che può portare a uno stupore.

Spesso le donne interrompono un ciclo di trattamento prescritto da un medico non appena sentono un miglioramento. Questo categoricamente non può essere fatto, perché la malattia si trasformerà in seguito in una forma cronica. Gli antibiotici per la cistite sono usati per il trattamento:

Per alcuni, questi farmaci possono sembrare costosi, ma esistono antibiotici ugualmente efficaci ed economici:

Con una malattia negli uomini

Nel trattamento maschile della cistite si utilizzano gli stessi farmaci della femmina, ma con alcune peculiarità. Poiché lo stadio iniziale di solito non viene notato, la malattia progredisce naturalmente, acquisendo già gravi conseguenze che richiedono una terapia complessa..

Con la cistite negli uomini, vengono prescritti i seguenti antibiotici:

  • Furagin;
  • Furazolidone;
  • Nitroxolina;
  • Palin;
  • Monurale.

Se gli uomini ignorano i sintomi dolorosi, la loro negligenza danneggerà la loro salute. Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico, quindi perché portare la malattia a un tale stato? Con un trattamento tempestivo, è possibile evitare conseguenze inutili.

Farmaci antibatterici per una singola dose

La cosa buona di questi farmaci è che possono essere usati come trattamento una tantum e la malattia si ritirerà. Questi sono nuovi farmaci in medicina, ma hanno dimostrato di essere efficaci nell'eliminazione della malattia. Il vantaggio di questi farmaci è:

  • velocità di guarigione;
  • pratica assenza di effetti collaterali;
  • piccoli costi per il loro acquisto.

È del tutto possibile sbarazzarsi dell'infiammazione della vescica in una volta usando antibiotici per questo, ma se la malattia non è in una fase complicata. Per un uso singolo, vengono utilizzati farmaci:

  • Amoxicillina;
  • Cefixime;
  • Cotrimossazolo;
  • Cefuroxime;
  • Ceftibuten.

Farmaci antibatterici da ingredienti naturali

Le medicine naturali sono efficaci quanto gli agenti antibatterici. In farmacologia, i gruppi di prodotti vegetali vengono sviluppati attivamente. I vantaggi delle medicine naturali sono:

  • mancanza di reazioni collaterali;
  • la possibilità di ricovero a donne incinte e bambini;
  • innocuo per i microrganismi benefici.

Buoni farmaci per la cistite a base di ingredienti naturali sono:

  • Cetrazina;
  • Kanephron;
  • Cyston;
  • Monurel;
  • Urolesan;
  • Foglie di mirtillo rosso.

La loro azione elimina i processi infiammatori, la microflora, rafforza il sistema immunitario. Come conseguenza del trattamento, la disbiosi non è causata.

Come curare una malattia con gli antibiotici?

L'uso di antibiotici per la cistite dipende dai batteri che causano l'infezione. Per il dolore, si raccomandano farmaci antinfiammatori non steroidei:

  • Nurofen;
  • Diclofenac;
  • Indometacina.

Sono presi per 10 o 21 giorni. Per alleviare gli spasmi, vengono utilizzati No-shpa, Ketorol, Baralgin. L'urologo stabilisce il periodo di trattamento antibiotico, il suo dosaggio e la compatibilità del farmaco principale con ingredienti a base di erbe. Il medico controlla completamente il processo di guarigione.

Gli antibiotici fluorochinolonici sono anche usati per trattare la cistite. Questi agenti con elevate proprietà battericide, antimicrobiche, penetrano bene nei tessuti, hanno un lungo periodo di eliminazione.

La durata del trattamento antibiotico è la seguente:

  • con una forma lieve di cistite - prendendo il farmaco una volta;
  • se le malattie sono di tipo più complesso, la terapia può durare un ciclo di 3-10 giorni.

La possibilità di ricadute e complicazioni dopo un ciclo di antibiotici

Ciò può accadere se il corso del trattamento non ha seguito le raccomandazioni del medico, che è più comune. Inoltre, il motivo potrebbe essere la terapia selezionata in modo errato e l'automedicazione iniziata..

Gli antibiotici sono complicazioni nelle donne sotto forma di candidosi o vaginosi. La microflora protettiva della vagina è mantenuta sana dal sistema immunitario. Quando vengono presi antibiotici, si rompe.

Nel caso maschile, i farmaci disturbano la microflora nella testa del pene. Con la cistite candidale, il primo passo è trattare il fungo. Per ripristinare la microflora, rafforza il sistema immunitario per un mese e segui le istruzioni:

  • rafforzare l'immunità con mezzi speciali;
  • mangiare prodotti a base di latte fermentato, bere un bicchiere di kefir prima di andare a letto;
  • durante il giorno sciogliere la pasta di Fitolysin in acqua e berla.

Il trattamento della cistite senza antibiotici è impossibile, quindi è molto importante ascoltare le raccomandazioni del medico. Dopotutto, un elenco impressionante di farmaci contiene quelli che proteggono la microflora intestinale.

Quali antibiotici bere per la cistite nelle donne

Il trattamento della cistite si basa sulla terapia antibiotica. L'infiammazione della vescica si verifica più spesso nelle donne a causa delle caratteristiche strutturali dell'uretra, attraverso le quali i microrganismi patogeni possono penetrare liberamente. Quali antibiotici assumere per la cistite nelle donne viene deciso dall'urologo dopo aver superato la diagnosi appropriata. L'automedicazione è pericolosa perché la malattia può assumere una forma cronica o essere complicata da altre patologie.

Elenco degli antibiotici per la cistite nelle donne

La scelta del farmaco dipende non solo dall'agente eziologico della malattia, ma anche dalla forma del suo decorso. Nel decorso acuto e cronico, possono essere prescritti diversi antibiotici per trattare la cistite nelle donne con un regime di trattamento individuale. I seguenti nomi di farmaci sono più spesso prescritti:

  • Monurale;
  • Rulid;
  • Nolitsin;
  • Ciprofloxacina;
  • Levomecitin Actitab.
  • Ceforal Solutab.

L'efficacia di Monural per la cistite

Gli antibiotici per la cistite nelle donne nella maggior parte dei casi garantiscono un trattamento rapido se selezionati correttamente ei microrganismi patogeni hanno una bassa resistenza a loro.

Monural è uno degli antibiotici più comunemente prescritti per la cistite, a cui l'agente eziologico della malattia ha un'alta sensibilità e una bassa resistenza. Il principale ingrediente attivo del farmaco è la fosfomicina. Il componente mostra un ampio spettro di attività antimicrobica contro enterococchi e stafilococchi. Interrompe la sintesi delle pareti cellulari batteriche, che inevitabilmente porta alla loro morte..

La fosfomicina ha una buona biodisponibilità, viene assorbita rapidamente e si accumula prevalentemente nelle urine, dove si crea la sua alta concentrazione. Nell'urina prodotta, il principio attivo può durare fino a 2 giorni, a causa della sua elevata efficacia terapeutica.

Questo antibiotico viene assunto una volta per la cistite nelle donne. In un corso grave di patologia, in rari casi, può essere necessario riprenderlo un giorno dopo il primo utilizzo..

Nel decorso cronico della malattia, Monural aiuta a ridurre il rischio di malattia, ma non la cura completamente. Il regime di trattamento in questo caso viene selezionato individualmente dal medico..

Il contenuto della bustina (per adulti 3 g) viene diluito con acqua e bevuto la sera, dopo aver svuotato la vescica. L'ultimo pasto dovrebbe essere non prima di 2 ore prima di prendere l'antibiotico.

Il farmaco viene prescritto con cautela ai pazienti con diabete mellito.

In caso di insufficienza renale che procede in forma grave, Monural è controindicato per l'uso..

Usare Rulid per la cistite

Gli antibiotici per cistite e uretrite nelle donne del gruppo dei macrolidi sono prescritti in casi più rari. Il farmaco di scelta è Rulid, a cui sono sensibili alcuni agenti patogeni che causano un processo infiammatorio nella vescica. La massima efficacia del farmaco si manifesta se la malattia è causata da un'infezione genitale - micoplasma o ureaplasma.

Il principio attivo di Rulid è la roxitromicina, che ha un'elevata biodisponibilità. Una compressa contiene 150 mg di ingrediente attivo.

Il medicinale viene assunto prima dei pasti 2 volte al giorno con un intervallo tra le dosi di 12 ore. La durata del trattamento nel decorso acuto della malattia è di 7-10 giorni.

L'uso a lungo termine di Rulid può causare una serie di reazioni avverse, tra cui le più comuni sono i disturbi gastrointestinali..

Rulid non può essere utilizzato durante il periodo di gravidanza e durante l'epatite B. L'antibiotico è prescritto con cautela nei pazienti con grave insufficienza renale..

Schema di utilizzo di Nolitsin per la cistite

L'antibiotico per la cistite nelle donne Nolitsin è efficace nelle forme acute e croniche. È spesso prescritto per uretrite e pielonefrite. Si riferisce a un ampio spettro di fluorochinoloni. La maggior parte dei batteri che causano infezioni del tratto urinario sono sensibili al farmaco.

Il componente attivo del farmaco, la norfloxacina, viene rapidamente assorbito dall'intestino, l'assunzione di cibo può compromettere l'assorbimento della sostanza dal tratto gastrointestinale.

La cistite acuta non complicata viene trattata con Nolitsin per 3-5 giorni. Una singola dose è di 400 mg due volte al giorno. Con frequenti ricadute della malattia, prendi 200 mg una volta al giorno. Si consiglia l'accoglienza la sera prima di coricarsi. La terapia a scopo profilattico con esacerbazioni frequenti è di sei mesi o più.

La norfloxacina può causare le seguenti reazioni collaterali:

  • mal di stomaco;
  • disturbi delle feci;
  • amarezza in bocca e nausea;
  • ipotensione;
  • cristalluria;
  • tachicardia;
  • mughetto nelle donne.

La nolicina non deve essere bevuta contemporaneamente ai nitrofurani, poiché riduce l'efficacia di questi ultimi. Inoltre, non è raccomandato per l'uso con farmaci che abbassano la pressione sanguigna.

Durante la terapia con norfloxacina, il paziente deve assumere quanto più fluido possibile ed evitare l'esposizione alla luce solare diretta.

Quando si tratta con un antibiotico di questo gruppo, è necessario prestare particolare attenzione nelle attività che richiedono una concentrazione speciale..

Gravi patologie del fegato e dei reni richiedono la correzione del dosaggio del farmaco.

Prescrizione di ciprofloxacina per la cistite

Un antibiotico contro la cistite nelle donne del gruppo dei fluorochinoloni, che ha un'ampia attività antimicrobica. Ha un'elevata biodisponibilità e viene rapidamente assorbito attraverso il tratto gastrointestinale. Viene escreto principalmente nelle urine. Molto spesso, la ciprofloxacina viene prescritta per la cistite emorragica con sangue, che si è manifestata sullo sfondo di infezioni genito-urinarie, comprese quelle che sono comparse dopo un intervento chirurgico alla vescica. Spesso viene prescritto un antibiotico per la pielonefrite e la cistite, che si verificano contemporaneamente.

Alcuni agenti causali della malattia, tra cui l'Ureaplasma urealyticum hanno una maggiore resistenza alla Cyrofloxacina, pertanto, con l'ureplasma che ha causato l'infiammazione della vescica, non è prescritto.

Il dosaggio del medicinale è determinato individualmente dal medico e dipende dalla gravità del decorso della malattia e dall'agente patogeno che ha causato la patologia. Il corso del trattamento può variare da una settimana a un mese, a seconda della forma della malattia.

L'azione di Levomecitin Actitab nella cistite

Quali antibiotici bere per la cistite nelle donne dipende principalmente dall'agente patogeno che ha causato il processo infiammatorio nella vescica. Levomecitin Aktitab è prescritto se l'infezione è causata da Escherichia coli. Il farmaco ha un'elevata attività antibatterica contro altri microrganismi patogeni, tra cui salmonella, stafilococco, streptococco, gonococco, ecc. Gli agenti causali della malattia hanno una bassa resistenza al cloramfenicolo, il principale ingrediente attivo.

Questo è un antibiotico molto potente, che viene spesso prescritto in ambiente ospedaliero..

Per gli adulti, la levomecitina è indicata alla dose di 0,25-0,5 g mezz'ora prima dei pasti. La frequenza di ammissione è 3-4 volte al giorno. In media, il corso del trattamento farmacologico dura 10 giorni..

Il farmaco ha un ampio elenco di controindicazioni, le principali delle quali sono:

  • malattie dermatologiche;
  • insufficienza epatica o renale;
  • gravidanza e allattamento;
  • oppressione dell'emopoiesi del midollo osseo;
  • intolleranza individuale.

Il cloramfenicolo è in grado di entrare in interazioni farmacologiche con molti antibiotici e farmaci di altri gruppi, pertanto, leggere attentamente le istruzioni prima dell'uso..

Durante l'assunzione del farmaco, si sviluppano spesso reazioni collaterali: infezioni fungine, sindrome dispeptica, inibizione dell'emopoiesi, ecc..

Quando Ceforal Solutab è prescritto per la cistite

Questo antibiotico per la cistite nelle donne è raramente prescritto. Appartiene al gruppo delle cefalosporine, a cui sono resistenti molti patogeni di questa malattia. L'assunzione di pillole per il processo infiammatorio dell'organo urinario viene effettuata nei casi in cui altri farmaci antibatterici sono controindicati. Ceforal Solutab è efficace solo per le infezioni del tratto urinario non complicate.

Il componente attivo cefixima treidrato viene escreto prevalentemente immodificato nelle urine. L'assorbimento avviene attraverso il tratto gastrointestinale.

Il dosaggio giornaliero consentito è di 400 mg, applicato una volta al giorno o diviso in 2 dosi. Il corso del trattamento dura da 3 giorni a 2 settimane ed è determinato individualmente.

La terapia a lungo termine con cefixima può portare a disturbi gastrointestinali e anemia emolitica. Interrompendo la normale microflora intestinale, il farmaco provoca lo sviluppo di grave diarrea.

Va ricordato che i diuretici possono ritardare l'escrezione del principio attivo da parte dei reni, il che aumenta l'effetto tossico di Ceforal sull'organismo.

Il farmaco non è raccomandato per i pazienti anziani, così come per quelli che soffrono di insufficienza renale o epatica..

Uroantisettici antimicrobici per la cistite

Anche il miglior antibiotico per la cistite nelle donne non può garantire il completo recupero se non viene utilizzato in una terapia complessa. Insieme alla terapia antibiotica, vengono spesso prescritti farmaci del gruppo di uroantisettici con azione antimicrobica, che includono:

  • Nitroxolina;
  • Furadonin;
  • Furagin;
  • Palin;
  • Nevigramon;
  • Bactrim.

Nitroxolina

L'urantisettico a base di nitroxolina viene utilizzato per malattie infettive e infiammatorie della vescica, che si verificano sia in forma acuta che cronica.

Il farmaco è indicato per 1 compressa fino a 4 volte al giorno con abbondante acqua. L'intervallo tra le dosi non deve essere inferiore a 6 ore. Nel decorso acuto della malattia, la nitroxolina è indicata per 1-2 settimane. La forma cronica richiede un trattamento più lungo, che può variare da 3 settimane a 6 mesi.

Il farmaco è controindicato in caso di grave disfunzione epatica o renale. Durante la gravidanza e l'allattamento, non è possibile utilizzare un agente antimicrobico..

Un analogo della nitroxolina è il 5-NOC, che ha un principio attivo simile.

Furadonin

Il farmaco antimicrobico è prescritto per l'infiammazione della vescica di eziologia batterica. Possiede una buona biodisponibilità, che aumenta se assunta contemporaneamente al cibo.

In un corso acuto e non complicato di una malattia infettiva, Furadonin viene bevuto a 50-100 mg 3-4 volte al giorno. Il corso di terapia consigliato è di 1 settimana. Se necessario, la durata del trattamento può essere aumentata a 10 giorni.

Il farmaco non può essere combinato con farmaci contenenti acido nalidixico, che riduce l'attività di Furadonin. L'uso simultaneo con antibiotici del gruppo dei fluorochinoloni è controindicato.

Furagin

L'agente antimicrobico appartiene al gruppo dei nitrofurani, altamente efficaci contro i principali patogeni che causano infezioni della vescica. Il principale ingrediente attivo è la furazidina, contro la quale la resistenza dei microrganismi patogeni è molto bassa e si sviluppa piuttosto lentamente.

Furagin è prescritto per il decorso acuto della malattia degli organi urinari.

Un singolo dosaggio del farmaco è di 50-100 mg negli adulti. Viene assunto dopo i pasti 3 volte al giorno con un intervallo tra le dosi di 6 ore. La durata della terapia è di 1-1,5 settimane. Se necessario, ripetere il corso dopo una pausa di due settimane..

Furagin è controindicato per la prescrizione simultanea di Levomecitin e preparati contenenti acido ascorbico.

Palin

Uroantisettico si riferisce ai farmaci antibatterici del gruppo dei chinoloni. Efficace contro molti agenti patogeni che provocano un processo infettivo e infiammatorio nella vescica. Prescritto per forme acute e croniche.

Assumere 200 mg 2 volte al giorno con un intervallo tra le dosi di 12 ore. La durata media della terapia è di 10 giorni.

Palin ha un ampio elenco di controindicazioni che devono essere lette attentamente prima dell'uso..

Nevigramon

Il principale ingrediente attivo dell'uroantisettico è l'acido nalidixico, efficace contro molti patogeni batterici che causano infezioni urinarie e gastrointestinali..

Prendi il farmaco un'ora prima dei pasti, 2 capsule 4 volte al giorno.

Nevigramone è controindicato in combinazione con tetraciclina, cloramfenicolo e nitrofurantoina..

Bactrim

Farmaco antimicrobico di tipo combinato, prescritto per patologie sia acute che croniche.

Il farmaco viene assunto 2 compresse al mattino e alla sera dopo i pasti. La durata minima del trattamento è di 5 giorni. Nella forma cronica, il corso può durare da 3 a 6 mesi.

Come integrare con antibiotici e uroantisettici

Durante il periodo di trattamento del processo infettivo e infiammatorio che si verifica nella vescica, è necessario seguire una dieta e bere quanto più liquido possibile sotto forma di acqua potabile pulita, bevande alla frutta, bevande alla frutta, succhi e tisane. Inoltre, è necessario assumere antispastici e analgesici (Baralgin, No-Shpa, ecc.), Che alleviano i sintomi spiacevoli della malattia, manifestati sotto forma di dolore.

Quale antibiotico è migliore per la cistite nelle donne è determinato dal medico dopo aver determinato l'agente eziologico della patologia. Inoltre, uno specialista può prescrivere uno dei preparati a base di erbe, che includono Cyston, Canephron e Phytolysin.

Il trattamento deve avvenire sotto la completa supervisione di un medico. Altrimenti, il processo infiammatorio nella vescica può assumere una forma cronica..

Antibiotici per la cistite nelle donne

La cistite nelle donne è un processo infiammatorio nelle mucose della vescica. Per eliminare la causa ei sintomi della patologia, viene prescritto un trattamento complesso, che include l'uso di farmaci antibatterici.

Obiettivi e caratteristiche della terapia antibiotica

Quale medicinale sarà il migliore per la cistite in un particolare paziente dipende dal tipo di agente patogeno, dal livello di sensibilità al principale ingrediente attivo e dalle caratteristiche della salute generale. Vengono prese in considerazione anche le complicanze presenti (sangue nelle urine, diffusione dell'infezione ad altri organi, ecc.)..

Data la resistenza dei patogeni ai farmaci, il livello di sicurezza dell'assunzione di farmaci e il meccanismo d'azione degli antibiotici, la preferenza è data ai fluorochinoloni.

Antibiotici efficaci del gruppo dei fluorochinoloni: norfloxacina, ofloxacina, pefloxacina, ciprofloxacina, ecc..

Durante la selezione di un medicinale, il medico tiene conto del rischio di reazioni negative e della gravità del processo infiammatorio primario. A causa del fatto che l'infezione non complicata nella vescica è incline all'auto-guarigione, i farmaci che sono accompagnati da gravi sintomi collaterali non vengono utilizzati in terapia (ad esempio, gli aminoglicosidi non sono prescritti a causa dell'aumentata nefrotossicità).

È possibile l'uso di compresse da parte di donne malate che sono nella fase di gravidanza, poiché ci sono antibiotici che non danneggiano la salute della futura mamma e del feto. Le tasse includono i farmaci del gruppo delle cefalosporine e delle aminopenicilline. In alcuni casi vengono prescritti cotrimossazolo e nitrofurantoina. Il trattamento antibiotico della cistite consente:

  • eliminare rapidamente i sintomi della malattia ed eliminare l'agente patogeno;
  • ripristinare la condizione generale, che contribuisce alla normalizzazione della capacità lavorativa;
  • ridurre il rischio di conseguenze negative (ad esempio, infezione ascendente che causa pielonefrite);
  • prevenire il ripetersi del processo infiammatorio.

Ai pazienti adulti viene prescritto di bere antibiotici in forma orale (compresse, capsule, polvere). I farmaci parenterali vengono somministrati per malattie gravi, così come per la pielonefrite acuta (come complicanza della cistite) e l'incapacità di assumere farmaci internamente.

Secondo i risultati della ricerca, nel 30% dei pazienti dopo una singola dose di un antibiotico, il quadro clinico scompare il primo giorno, nel 50% - entro 2 giorni.

Nella maggior parte delle situazioni, i farmaci antibatterici per l'infiammazione della vescica vengono prescritti per 7-14 giorni. In alcuni casi, viene praticata un'unica somministrazione del farmaco, il cui effetto è paragonabile al valore terapeutico del trattamento per più giorni.

Tuttavia, quando si sceglie un tale metodo di terapia, è necessario tenere conto dei fattori di rischio, in presenza dei quali diminuisce l'efficacia di una singola dose (gravidanza, sviluppo del diabete mellito, ecc.).

Farmaci efficaci

La maggior parte dei farmaci antibiotici viene prescritta per un periodo da 7 a 10 giorni. Nei casi più gravi, la durata della terapia viene aumentata a 14 giorni. Se durante i primi 3 giorni di terapia antibiotica non vi è alcun miglioramento delle condizioni generali, è necessaria una sostituzione del farmaco a causa della bassa sensibilità dei patogeni.

Furadonin Avexima

Il farmaco antibatterico Furadonin Avexima è disponibile sotto forma di compresse con il principio attivo con lo stesso nome: furadonina (nitrofurantoina monoidrato). Appartiene al gruppo dei nitrofurani.

  • per adulti: 0,1-0,15 g tre volte al giorno;
  • come mezzo per prevenire le ricadute: 1-2 mg al giorno;
  • per bambini dai 3 anni e adolescenti: 5-8 mg / kg al giorno.

Elenco delle controindicazioni:

  • intolleranza individuale;
  • renale cronica e insufficienza cardiaca;
  • cirrosi epatica, epatite;
  • gravidanza e allattamento.

Possibili reazioni collaterali includono sindrome nausea-vomito, sintomi di allergia cutanea, vertigini e mal di testa, debolezza, diarrea, dolore epigastrico.

Azitromicina

Il farmaco Azitromicina appartiene al gruppo dei macrolidi ed è disponibile sotto forma di compresse e capsule. Il principio attivo è un derivato dell'eritromicina.

In caso di un processo infiammatorio nella vescica, viene spesso prescritta una singola dose del farmaco in un dosaggio di 1000 mg. Per prevenire l'interruzione dell'apparato digerente e dei reni, il medicinale viene lavato con abbondante acqua.

Controindicazioni:

  • ipersensibilità ai componenti;
  • grave compromissione dei reni e del fegato (inclusa insufficienza d'organo);

Possibili reazioni collaterali: sindrome nausea-vomito, diarrea, debolezza, fastidio dietro lo sterno, disbiosi della vagina e dell'intestino, manifestazioni allergiche della pelle.

Amoxiclav

Il farmaco Amoxiclav è disponibile in polvere per preparare sospensioni e compresse. I principali ingredienti attivi sono amoxicillina e acido clavulonico.

Agli adulti vengono spesso prescritti farmaci in forma di pillola. Per la cistite lieve, è necessaria 1 compressa da 375 mg ogni 8 ore, per quella grave - 1 compressa da 1 g ogni 12 ore.

Controindicazioni:

  • grave malattia renale;
  • sviluppo della sindrome itterica sullo sfondo della terapia antibiotica;

Nella maggior parte dei casi, il medicinale è ben tollerato dall'organismo. Raramente si verifica un deterioramento dell'appetito, nausea, diarrea, compromissione della funzione ematopoietica.

Biseptol

Il farmaco Biseptol appartiene ai farmaci antibatterici che aiutano a sopprimere l'attività dei batteri patogeni, ma non è considerato un antibiotico appartenente al gruppo corrispondente. Nonostante ciò, la sua azione è rivolta agli agenti causali della cistite e in breve tempo consente di sbarazzarsi dei sintomi dell'infezione.

I principali ingredienti attivi sono sulfametossazolo e trimetoprim.

Il dosaggio viene calcolato su base individuale..

Nella maggior parte dei casi vengono prescritti 960 mg due volte al giorno..

Controindicazioni:

  • ipersensibilità ai componenti;
  • periodi di gravidanza e allattamento;
  • bambini sotto i 3 anni;
  • gravi malattie del fegato e dei reni, sangue;
  • con cautela - asma bronchiale, patologie endocrine.

Le reazioni avverse includono sindrome nausea-vomito, dolore epigastrico, diarrea, sintomi allergici sulla pelle.

Levomicetina

Il farmaco Levomicetina contiene un composto chimico complesso di tipo artificiale. Per sua natura, è un analogo della sostanza naturale cloramfenicolo.

La dose giornaliera è di 0,25 g tre volte al giorno. L'importo massimo dei fondi prelevati è di 2 g al giorno. Con l'esacerbazione della cistite, la dose viene aumentata a 4 g.

Controindicazioni:

  • insufficienza epatica e renale;
  • malattie del sangue;
  • gravidanza e allattamento;
  • ipersensibilità ai componenti.

Sintomi collaterali: allergia cutanea (eruzione cutanea, prurito, ecc.), Edema di Quincke, sindrome nausea-vomito, diarrea.

Medicina Monural

Il farmaco antibatterico ad ampio spettro Monural contiene il principale ingrediente attivo fosfomicina. Disponibile sotto forma di granuli per la preparazione di soluzione orale. Dosaggio giornaliero: 1 bustina al giorno, una volta.

Controindicazioni:

  • ipersensibilità ai componenti;
  • lo sviluppo di grave insufficienza renale;
  • bambini sotto i 5 anni.

Possibili sintomi collaterali: nausea, bruciore di stomaco, diarrea, allergie cutanee (eruzione cutanea).

Nitroxolina

Il farmaco Nitroxoline appartiene al gruppo degli antibiotici e include una sostanza con lo stesso nome (nitroxolina).

Le compresse vengono assunte in un dosaggio giornaliero di 400-800 mg, suddiviso in 4 dosi. Le controindicazioni includono l'ipersensibilità ai componenti, lo sviluppo di grave insufficienza renale ed epatica.

Nella maggior parte dei casi, il medicinale è ben tollerato dall'organismo. Raramente ci sono nausea e vomito, diarrea, manifestazioni allergiche della pelle, mal di testa, vertigini.

Altri

In effetti, ci sono molti rappresentanti del gruppo di antibiotici utilizzati nel trattamento della cistite. I seguenti analoghi non sono meno efficaci:

  • Nolitsin;
  • Norbaktin Solutab;
  • Normax;
  • Nevigramon;
  • Suprax;
  • Trichopolus;
  • Flemoxin;

Per la cistite candidale fungina, vengono spesso utilizzate supposte di fluconazolo.

Durante la gravidanza, gli antibiotici sono prescritti dal gruppo di tetracicline e sulfonamidi. In alternativa, vengono utilizzate instillazioni vescicali. La procedura consiste nell'iniettare farmaci direttamente nella vescica attraverso un catetere.

Farmaci complementari usati per la cistite

Con una forma lieve di cistite, puoi limitarti a prodotti con una composizione a base di erbe. In presenza di complicazioni e sintomi causati da tali, vengono prescritti farmaci di altri gruppi.

Rimedii alle erbe

I preparati con una composizione naturale, che sono prescritti tra loro nel trattamento della cistite nelle donne, possono essere inseriti nella tabella:

Una drogaModulo per il rilascioCaratteristiche della receptionControindicazioniEffetti collaterali
KanephronPilloleLa composizione comprende centaurea, radice di levistico, foglie di rosmarino. Dosaggio giornaliero per adulti - 2 compresse tre volte al giorno.Ipersensibilità ai componenti, sviluppo di ulcera gastrica e ulcera duodenale, gravi malattie del pancreas, insufficienza cardiaca, gravi danni ai reni e al fegato.Sindrome nausea-vomito, diarrea, reazione allergica dalla pelle.
UrolesanCapsuleContiene frutti di carote selvatiche, coni di luppolo, origano, olio di menta piperita, olio di abete. Dosaggio giornaliero - 3 capsule al giorno, suddivise in 3 dosi.Ipersensibilità ai componenti, esacerbazione di gastrite, ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, storia di convulsioni convulsive.I sintomi collaterali sono rari e nella maggior parte dei casi sono eruzioni cutanee, nausea, diarrea.
FitolisinaPasta per sospensione oraleContiene rizomi di erba di grano, foglie di betulla, radici di prezzemolo e altri ingredienti naturali. La dose giornaliera è di 1 cucchiaino. per 1 ricevimento, sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Numero di appuntamenti - fino a 4 al giorno.Ipersensibilità ai componenti, insufficienza renale e cardiaca, ostruzione delle vie urinarie, nefrite acuta, nefrosi, disturbi emorragici.Vomito e diarrea, nausea, coliche renali, manifestazioni cutanee allergiche.
Nefrosten EvalarPilloleContiene centaurea, levistico, rosmarino. Dosaggio giornaliero: 2-4 compresse al giorno, suddivise in più dosi.Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.L'integratore alimentare è ben tollerato dall'organismo e, in casi eccezionali, provoca reazioni avverse sotto forma di eruzione cutanea.
CystonPilloleContiene il gambo del didimocarpo, l'ancia di sassifraga, la robbia e altri componenti naturali. Dosaggio giornaliero - 2 compresse, suddivise in 2 dosi.Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.Tra i sintomi collaterali ci sono manifestazioni allergiche della pelle (eruzione cutanea, iperemia, prurito, bruciore, ecc.).

Nonostante la composizione a base di erbe dei fondi di cui sopra, solo un medico dovrebbe prescriverli. Inoltre, i farmaci devono essere utilizzati nella terapia complessa. L'efficacia dei farmaci aumenta se assunti insieme alle procedure di fisioterapia.

Da altri gruppi

Le supposte di indometacina sono usate come agente sintomatico per l'infiammazione della vescica. Il farmaco appartiene al gruppo dei farmaci antinfiammatori non steroidei. L'azione principale è volta a ridurre l'intensità dei sintomi della cistite: dolore, alterazione della funzione urinaria, ecc..

Non prescrivere supposte durante la gravidanza e l'allattamento, ulcera gastrica e duodenale, ipersensibilità ai componenti, fegato grave, reni, malattie cardiache, alterazioni delle mucose del retto (proctite, sanguinamento, ecc.).

Anche il diclofenac, che allevia il dolore, inclusa la cistite cronica, e combatte altre manifestazioni infiammatorie, è sintomatico della cistite. Molto spesso viene prescritto un farmaco sotto forma di supposte rettali.

I preparati sotto forma di supposte bypassano lo stomaco, il che aiuta a escludere effetti negativi sull'organo.

Non prescrivere supposte di Diclofenac per ipersensibilità a componenti, ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, esacerbazione di gastrite, malattie del sangue, emorragie interne, durante la gravidanza e l'allattamento.

Come agenti sintomatici, vengono prescritti Nimesil polvere orale e supposte Hexicon. Sono efficaci anche le supposte di metiluracile, che hanno un effetto analgesico, antibatterico e antinfiammatorio..

I sintomi della cistite sono simili al quadro clinico di altre malattie, come la colecistite. Pertanto, solo un medico dovrebbe prescrivere potenti farmaci antibatterici..

condividi con i tuoi amici

Fai qualcosa di utile, non ci vorrà molto

Antibiotici per il trattamento della cistite

Lo sviluppo di reazioni infiammatorie nella vescica, sia nelle donne che negli uomini, non è raro. Poche persone sperano in un rapido sollievo dai sintomi molto spiacevoli della cistite senza l'uso di antibiotici. Nella terapia moderna, gli antibiotici per la cistite occupano una posizione dominante nel complesso trattamento della malattia, grazie alla capacità di sopprimere l'attività vitale di molti rappresentanti di agenti patogeni infettivi: funghi, batteri e protozoi.

L'efficacia dell'uso di antibiotici nel trattamento della cistite

La scelta della terapia antibiotica si basa su principi basati sull'evidenza da una prospettiva di ricerca medica (empirica), senza una preventiva determinazione della resistenza ai patogeni. Per selezionare un farmaco efficace (antibiotico) per il trattamento della cistite il medico può fare affidamento solo su aspetti scientificamente provati riguardanti, prima di tutto, la resistenza del principale patogeno ad un antibiotico.

Sebbene i moderni farmaci del gruppo antibiotico siano universali e abbiano un effetto inibitorio sulla maggior parte dei patogeni, il principale criterio di selezione è la sensibilità al farmaco del principale "provocatore" della cistite, l'Escherichia coli (E. Coli). La situazione è diversa nel trattamento di una clinica per malattie croniche. In questo caso, la scelta di un antibiotico viene effettuata sulla base di un attento monitoraggio dell'analisi delle urine e del rilevamento della sensibilità dell'agente patogeno a questo farmaco..

Gli antibiotici per la cistite nelle donne dovrebbero essere selezionati in base ai requisiti di base che garantiscono la loro efficacia durante l'intero processo di trattamento, che sono dovuti a:

  • alta possibilità di azione antimicrobica selettiva a dosi che non causano tossicità nell'organismo;
  • completa assenza o lento sviluppo della resistenza dei patogeni al farmaco per tutto il periodo della sua inclusione nella terapia;
  • conservazione dell'efficacia antimicrobica a lungo termine nei tessuti strutturali e nei fluidi corporei;
  • le proprietà di biodisponibilità attiva, facile superamento delle barriere biologiche e rimozione dall'organismo, garantendo al contempo una sufficiente concentrazione di farmaci per la terapia al centro di una lesione infettiva;
  • rischio minimo di effetti collaterali e un numero limitato di controindicazioni.

A seconda della natura efficace degli antibiotici, possono avere proprietà battericide (distruzione completa della cellula patogena) e avere un effetto batteriostatico sulle cellule del patogeno, interrompendo completamente il loro ciclo cellulare (divisione). In accordo con l'accumulo quantitativo del principio attivo dell'antibiotico nel corpo, può sopprimere un'ampia gamma di reazioni metaboliche all'interno delle cellule microbiche. È in base a queste possibilità di antibiotici che vengono classificati..

Classificazione degli antibiotici usati per la cistite

Per fermare le reazioni infiammatorie nei tessuti serbatoio della vescica, viene selezionato un antibiotico ad ampio spettro, poiché in determinate situazioni non è sempre possibile effettuare la scelta batteriologica ottimale del farmaco più sensibile al patogeno. Un protocollo di trattamento antibiotico può includere farmaci di diversi gruppi e sottogruppi di antibiotici:

  • gruppo della penicillina;
  • gruppi di cefalosporine;
  • fluorochinoloni;
  • nitrofurani;
  • macrolidi;
  • ossichinoloni;
  • droghe di altri gruppi.

La forma di rilascio di farmaci può essere qualsiasi: compresse e polveri per la produzione di sospensioni, forme di iniezione.

Negli ultimi 40 anni, gli scienziati hanno sintetizzato più di cento nuovi antibiotici, ma solo un terzo di loro ha trovato la loro applicazione nella medicina moderna, poiché i batteri che ci circondano e che vivono con noi mutano più velocemente di quelli nuovi che sostituiscono i vecchi farmaci. Considera quali gruppi di antibiotici vengono utilizzati oggi nel trattamento delle lesioni infettive e infiammatorie dei tessuti della vescica urinaria.

Antibiotici orali per la cistite

I più richiesti oggi sono i farmaci dei gruppi:

Fluorochinoloni (chinoloni)

Rappresentano una vasta classe di moderni farmaci antibatterici sintetici. Il loro effetto sulle cellule dell'agente patogeno è dovuto alla ridotta replicazione del DNA cellulare (danno alle pareti cellulari) e alla loro morte. I farmaci di questa classe si distinguono per elevata attività battericida, elevata biodisponibilità e capacità di penetrazione..

Efficace contro i microrganismi gram (+) e gram (-). Pertanto, sono ampiamente utilizzati non solo nel trattamento della cistite, ma anche nel trattamento di malattie sistemiche di genesi batterica. Gli effetti collaterali non sono significativi. Abbastanza ben tollerato dai pazienti. Prescritto in compresse, polvere e sotto forma di iniezione.

Cominciamo con una panoramica dei farmaci più popolari in questa classe:

Agente antibatterico basato sull'evidenza Fosfomicina / Trometamolo. Non lascia ai batteri la possibilità di moltiplicarsi e di penetrare nelle mucose delle vie urinarie. Una singola dose di 3 g / giorno di Monural può rimuovere i sintomi spiacevoli della malattia. In caso di un processo infiammatorio grave o ricorrente in pazienti anziani, è possibile riprendere il medicinale a giorni alterni. Abbastanza rapidamente, senza complicazioni e ricadute, è in grado di fermare le reazioni infiammatorie accompagnate da emorragie. Il prezzo parte da 350 rubli.

La rapida concentrazione di componenti medicinali nelle urine fornisce un effetto battericida attivo contro l'agente infettivo. È efficacemente utilizzato per alleviare le reazioni infiammatorie acute e croniche nel MP. Le compresse vanno assunte senza masticare prima dei pasti o due ore dopo il pasto. Il dosaggio e il corso del trattamento sono selezionati dal medico. Di solito, si tratta di un'assunzione giornaliera di due volte per 3-7 giorni o più (secondo necessità). Prezzi - da 170 rubli.

Nel trattamento dei processi infettivi e infiammatori nel MP, è considerato un agente antimicrobico affidabile, molto radicale ed efficace. È prodotto non solo sotto forma di compresse, ma con la cistite è prescritto esclusivamente sotto forma di compresse. L'assunzione giornaliera individuale dipende dalla gravità della clinica - da 400 mg a 800 mg, a discrezione del medico.

In una clinica acuta, la dose giornaliera consentita è di 400 mg due volte al giorno, il corso del trattamento non deve superare i 3 giorni, dopodiché il dosaggio viene ridotto a 200 mg due volte al giorno fino a quando la condizione si stabilizza, ma con un corso non superiore a 2 settimane. Come tutto LK ha le sue controindicazioni e insidie, quindi la terapia viene eseguita sotto la supervisione di uno specialista. Il prezzo parte da 75 rubli.

Possedendo proprietà batteriostatiche a un ampio gruppo di agenti patogeni, ne rallenta la riproduzione e li distrugge completamente. Con un processo infiammatorio semplice nel MP, il corso del trattamento dura da una a una settimana e mezza con un dosaggio di 250 mg 2 / giorno, con una clinica complessa - 500 mg 2 / giorno. L'assorbimento del farmaco è accelerato se assunto a stomaco vuoto con abbondante liquido. Il costo varia da 10 a 50 rubli.

È un antibiotico sistemico con un lungo ciclo di terapia. È efficacemente utilizzato nella diffusione di un processo infettivo e infiammatorio ad altri organi del sistema urinario. Allevia rapidamente i sintomi spiacevoli e normalizza i processi di minzione. Di tutti i farmaci in questo gruppo, è considerato il più sicuro, "funziona in modo produttivo" anche quando altri farmaci sono insostenibili.

Ma questo non significa che questo rimedio sia indicato per l'autotrattamento. Il corso e il dosaggio devono essere selezionati dal medico in base alla gravità del processo, all'età e alle patologie di fondo. Il dosaggio usuale è dovuto a due volte al giorno di 100 mg di ofloxocina, o una singola dose in un doppio dosaggio.

Se viene prescritta un'assunzione giornaliera di 400 ml della sostanza, questa può essere assunta una volta a pranzo con il cibo, per evitare un aumento del tempo di assorbimento. Il corso per l'infiammazione non complicata - da 3 giorni a una settimana, con problemi seri - fino a una settimana e mezza. Per escludere effetti collaterali, un cambiamento indipendente nel corso e nel dosaggio è inaccettabile. Il costo del confezionamento di compresse in un dosaggio di 200 mg - da 25 rubli.

Tutti i suddetti farmaci si distinguono per l'efficacia antimicrobica contro molti ceppi di patogeni. Il vantaggio è dovuto alla rapida soppressione dell'attività dei patogeni, anche con la presenza infettiva di Pseudomonas Pseudomonas (bastoncini).

I farmaci in questo gruppo non sono prescritti alle donne durante la gestazione (gravidanza), l'allattamento al seno e i pazienti con ipersensibilità al principio attivo. Ma con la cistite negli uomini, questo gruppo di antibiotici ha ricevuto l'uso più ampio..

Cefalosporine

Sono essenzialmente funghi naturali della famiglia Cephalosporium e appartengono al gruppo degli antibiotici sintetici. La loro efficacia è dovuta all'interruzione della catena di sintesi degli enzimi proteici della parete cellulare microbica, che porta alla sua distruzione. In alte concentrazioni, i farmaci sono localizzati nel tratto urinario.

Entro un'ora dall'introduzione nel corpo, si nota la massima efficacia del farmaco, che persiste per 6 ore. Non è prescritto per pazienti con grave compromissione della funzionalità renale e donne con colite pseudomembranosa. Alle donne incinte possono essere prescritte cefalosporine solo in casi eccezionali. Tra i più richiesti:

Questo antibiotico per la cistite nelle donne mostra un'efficace attività battericida e batteriostatica contro i patogeni coccali, gli enterococchi e l'Escherichia coli (E. coli). Ma un ampio effetto antimicrobico può essere selettivo - per prevenire la riproduzione di alcuni agenti patogeni e non agire affatto su altri..

La direzione principale è il trattamento dei processi infettivi e infiammatori cronici. La ricezione è di 6 g / giorno o 750 mg del farmaco 3 / giorno. Il corso della terapia è individuale. Il farmaco è disponibile in una forma facile da assumere: in polvere, compresse e iniezioni. Il prezzo delle compresse varia nell'intervallo di 250-550 rubli.

Un farmaco sicuro ed efficace con un'ampia proprietà battericida che interrompe la crescita batterica e la sintesi cellulare dell'agente eziologico dei processi infiammatori nelle mucose del sistema urinario. La dose raccomandata per la cistite nei pazienti adulti è di 250 mg a intervalli di 8 ore. In una clinica severa con un processo infiammatorio in corso - 500 mg con un intervallo di 8 ore.

Poiché il farmaco viene escreto dai reni, è incompatibile con l'alcol, poiché quest'ultimo ha una proprietà diuretica e rimuove il ceflacor dall'organismo prima che mostri il suo potenziale terapeutico. Inoltre, l'alcol aumenta il rischio di effetti collaterali. Il prezzo delle compresse è di 250 rubli.

Farmaci antibatterici e battericidi, ampiamente utilizzati nel trattamento di processi infettivi e infiammatori di natura complicata e non complicata nei tessuti strutturali del serbatoio urinario. La durata della terapia e il dosaggio sono determinati in base al patogeno identificato. Nel solito modo, la durata della terapia non supera una settimana e mezza con un'assunzione giornaliera per gli adulti - 400 mg.

L'assunzione del farmaco non dipende dalla nutrizione. Prima dell'uso, è necessario determinare la reazione sensibile del corpo alle penicilline, poiché in quasi il 10% di tali pazienti si nota una reazione allergica al ceftibuten, fino allo shock anafilattico. È prescritto sotto forma di polvere per preparare una sospensione. Il prezzo della bottiglia è di 540 rubli.

Nitrofurani

Gli antibiotici, unici nelle loro proprietà, sono attivi non solo contro i batteri, ma anche con un potente effetto sui patogeni fungini. Concentrato nelle urine in quantità maggiori che nel sangue entro 3-4 ore dalla somministrazione orale. Il loro effetto è dovuto a una violazione dei processi biochimici intrabatterici e a una significativa attivazione del sistema immunitario del paziente..

Anche con la distruzione incompleta dei patogeni, soggetta al corretto dosaggio di somministrazione, il sollievo dei sintomi della cistite si ottiene nel più breve tempo possibile.

Allo stesso tempo, non è assolutamente necessario prescrivere farmaci antifungini aggiuntivi. Questo gruppo di antibiotici non è raccomandato per l'infiammazione della vescica nelle donne con gravi forme croniche di patologie renali. Gli antibiotici prescritti frequentemente includono:

Farmaco antimicrobico battericida e batterotostatico. È prescritto principalmente per lesioni infettive degli organi di escrezione urinaria, inclusa la cistite. Per ridurre gli effetti collaterali, viene assunto con il cibo o lavato con il latte. Singola dose giornaliera - 3 g con un corso settimanale di terapia. Prezzo: da 40 rubli.

È particolarmente efficace contro l'Escherichia coli. In caso di processi infiammatori nei tessuti urinario-vescicali, è prescritto alla dose di 100 mg / 3 giorni per cinque giorni. Il costo varia da 70 a 400 rubli.

Comune a tutti i farmaci è un'elevata proprietà battericida, una resistenza agli antibiotici relativamente bassa dei principali patogeni e la frequenza degli effetti collaterali. Un paziente su tre presenta sintomi di intossicazione corporea sotto forma di nausea e vomito, dolore addominale, segni di sonnolenza e vertigini. Questo gruppo è caratterizzato da un elenco abbastanza ampio di controindicazioni: l'inammissibilità dell'uso per insufficienza cardiaca, renale ed epatica.

Penicilline

Sopprimono la fonte battericida nella fase di replicazione cellulare attiva dell'agente patogeno, penetrando e distruggendo la cellula dall'interno. Tuttavia, con l'uso costante di questo gruppo di farmaci, i batteri sviluppano rapidamente resistenza a loro, il che rende la terapia inefficace..

La concentrazione plasmatica terapeutica viene raggiunta due ore dopo l'ingestione e dura 8 ore. Il vantaggio è una buona tolleranza e non tossicità anche con terapia prolungata. Gli antibiotici penicillinici non sono prescritti per la cistite provocata da funghi e virus.

Lo scopo principale è alleviare le infezioni miste causate da patogeni gram (+). Tra i farmaci prescritti sono efficaci - "Dicloxacillina", "Cefaclor", "Amoxicillina", "Cephalexin", "Ampicillina". Tra le forme di compresse, le seguenti sono raccomandate più spesso per lesioni infettive e infiammatorie dei tessuti del serbatoio del MP:

Ha un effetto deprimente sulla replicazione delle cellule batteriche, portandole alla morte. È prescritto per le donne sotto forma di compresse con un dosaggio di 250 e 500 mg 2 / giorno con un ciclo di terapia fino a una settimana e mezza. Con infiammazioni ricorrenti, fino a 3 volte al giorno. Il prezzo delle compresse da 145 rubli.

Disponibile in forme di dosaggio simili. Le raccomandazioni per una moderata gravità delle lesioni infiammatorie dei tessuti urinario-vescicali sono l'assunzione di 250 mg 4 / die. In una clinica grave, la dose viene aumentata a 500 mg.

Entrambi gli antibiotici sono caratterizzati da una rapida penetrazione nel plasma. Non più dell'1% dei patogeni può mostrare resistenza ad esso. Il farmaco è prescritto anche per il trattamento della cistite nelle donne in gravidanza e in allattamento, poiché la barriera placentare non consente la penetrazione dell'antibiotico. La sua presenza nella placenta e nel latte materno è possibile solo in quantità esigue, il che non danneggia né il feto né il bambino..

Terapia della cistite con antibiotici parenterali

Il corso terapeutico della cistite comprende diversi aspetti, uno dei quali è gli antibiotici parenterali. Il loro scopo è dovuto alle condizioni estremamente gravi del paziente: temperatura elevata prolungata (oltre 39 ° C), segni di lesioni necrotiche, ulcerative o emorragiche del MP, diffusione di un processo infettivo-infiammatorio ai tessuti renali o inefficacia della precedente terapia.

L'elenco parenterale degli antibiotici per la cistite nelle donne è molto ampio. Farmaci prescritti di vari gruppi di antibiotici con un ampio raggio d'azione. Il vantaggio della terapia iniettiva rispetto ad altre forme di agenti terapeutici è ovvio:

  1. Raggiungimento rapido dei focolai di infiammazione.
  2. Nessun effetto nocivo sull'epitelio del fegato e del tratto gastrointestinale.
  3. Introduzione indipendente dal tempo.

La selezione della terapia antibiotica iniettabile si basa sulla gravità delle manifestazioni cliniche e sulle caratteristiche del corpo del paziente. Consideriamo alcuni di loro che sono più spesso nominati da uno specialista..

Il ceftriaxone è un farmaco di terza generazione del gruppo delle cefalosporine. Attivo contro un'ampia gamma di agenti patogeni infettivi e infiammatori, compresi i rappresentanti batterici anaerobici e aerobici. Il farmaco è esclusivamente in forma iniettabile. È indicato per l'introduzione endovenosa, intramuscolare e goccia a goccia nel corpo. Nominato su base individuale. L'efficacia del farmaco viene mantenuta per sei ore dopo la preparazione della soluzione. Controindicato:

  • donne con insufficienza renale;
  • durante la gestazione e l'allattamento:
  • pazienti con enterite.

Prezzo per fiala nelle catene di farmacie - 20 rubli.

La ciprofloxacina è uno dei migliori farmaci nel trattamento dei processi infiammatori nei tessuti della vescica urinaria. Modulo di rilascio: fiale da 1 ml, dosaggio e corso del trattamento sono individuali. La principale controindicazione è la gravidanza, l'allattamento al seno e una maggiore suscettibilità ai componenti del farmaco. Prezzo medio per fiala - 25-35 rubli.

Cifuroxime: l'iniezione endovenosa o intramuscolare di farmaci porta alla morte della maggior parte dei ceppi di agenti patogeni infettivi. Efficace nel decorso cronico della cistite. La dose massima giornaliera è di 2 g 3 / giorno. Gli antibiotici non sono economici. Prezzo della polvere per 10 iniezioni - da 1000 a 1300 rubli.

L'amikacina è un farmaco per iniezione intramuscolare e endovenosa. Possiede un ampio spettro di efficacia nel trattamento dei processi infiammatori acuti e cronici nel MP. La dose massima giornaliera è di 1,5 g, la durata del corso con infusione endovenosa va da 3 giorni a 7, con infusione intramuscolare - fino a una settimana e mezza. Prezzo della fiala - 26 rubli.

Quando si tratta un quadro clinico complesso della malattia, la preferenza nel trattamento è data a un antibiotico combinato parenterale, che ha una vasta gamma di efficacia.

Amoxiclav, Flemoklav con principi attivi di amoxicillina e acido clavulanico, che si completano a vicenda l'efficacia. Somministrazione iniettabile di 1,2 g ad intervalli di 6 ore. Prezzo: 483 rubli.

Amoxicillina / sulbactam (Trifamox, Ampisid) - a seconda della complessità del processo da 1,5 a 3 g con un intervallo di 8 ore. Prezzo: da 346 rubli.

La tymentina è un antibiotico complesso che include ticarcillina e acido clavulanico. È prescritto per cistite clinica grave causata da ceppi batterici resistenti. La selezione delle dosi è individuale, tenendo conto della gravità della clinica e della localizzazione infettiva. La dose abituale per via endovenosa è di 3,1 g ogni 4 ore. Prezzo: 1180 rubli.

L'elenco degli antibiotici iniettabili è ampio. La ricerca costante in questa direzione riempie in modo significativo il registro delle ricette. Per la presentazione clinica acuta o cronica della cistite, viene selezionato un regime di trattamento individuale. Pertanto, l'autoappuntamento è categoricamente inappropriato.

Nessun farmaco, compreso un antibiotico, può essere una panacea nel trattamento della cistite. Solo una selezione competente di combinazioni di agenti terapeutici prescritti dal medico curante offre una possibilità per una cura completa.