Quali test dovrebbe fare una donna con l'uretrite?

L'uretrite è un processo infiammatorio patologico della mucosa dell'uretra, è una delle malattie urologiche più comuni non solo nelle donne, ma anche negli uomini. Una diagnostica tempestiva di alta qualità è la chiave per un trattamento efficace e di successo, che riduce al minimo il rischio di sviluppare complicazioni pericolose. Quali test per l'uretrite nelle donne devono essere eseguiti prima di iniziare una terapia complessa?

  1. Cosa mostra l'ispezione?
  2. Analisi generale delle urine
  3. Coltura delle urine e test di sensibilità agli antibiotici
  4. Campione a tre bicchieri
  5. Tamponi uretrali
  6. Analisi della secrezione dall'uretra
  7. Ureteroscopia
  8. Ulteriori tipi di ricerca

Cosa mostra l'ispezione?

Il primo metodo per diagnosticare l'uretrite è l'esame. Le manifestazioni cliniche della malattia possono essere:

  • arrossamento dell'apertura esterna dell'uretra,
  • scarico dall'uretra, croste formate dopo che si asciugano,
  • sensazioni dolorose e disagio durante la palpazione della parte esterna dell'uretra,
  • arrossamento delle labbra.

A quale medico devo rivolgermi ai primi sintomi della malattia? Può essere non solo un ginecologo, ma anche un urologo, un dermatovenerologo. Una donna deve assolutamente vedere un ginecologo che le invierà non una serie di analisi e studi. Solo la diagnostica di alta qualità consente di determinare con precisione l'agente eziologico della malattia e prescrivere un corso efficace di trattamento.

Analisi generale delle urine

Un'analisi generale delle urine è il metodo diagnostico più veloce e informativo che consente di stabilire il fatto di un processo infiammatorio nell'uretra. In questo caso, l'assistente di laboratorio rileverà un gran numero di leucociti nelle urine. Per il risultato più affidabile, l'urina dovrebbe essere presa al mattino, questa dovrebbe essere la prima porzione dopo una notte di sonno (prima di ciò, non devi urinare per almeno 4 ore).

Coltura delle urine e test di sensibilità agli antibiotici

L'urinocoltura batteriologica è il metodo diagnostico più accurato che consente di identificare l'agente eziologico della malattia e prescrivere farmaci efficaci. Qual è l'essenza della tecnica?

L'analisi viene eseguita in un laboratorio microbiologico. Il campione di urina viene posto in un mezzo nutritivo con condizioni favorevoli per la moltiplicazione dell'infezione. Se si presume che il paziente abbia un'uretrite aspecifica, viene utilizzato l'agar.

L'analisi batteriologica non solo conferma o rifiuta la presenza di microflora patogena, ma mostra anche il numero di microrganismi patogeni. Questo indicatore è indicato come CFU - unità formanti colonie. Tale valutazione consente di valutare la gravità e la fase in cui si trova il processo infiammatorio..

Come viene determinata la sensibilità di un'infezione agli antibiotici? Per fare ciò, vari farmaci antibatterici vengono introdotti nel terreno con colonie di microrganismi patogeni. E se l'antibiotico arresta o inibisce la crescita dell'infezione, sarà efficace nel trattare questo paziente in questo caso..

Si noti che affinché le analisi siano accurate e affidabili, è necessario raccogliere correttamente l'urina. Il campionamento viene effettuato in uno speciale contenitore di plastica nella quantità da tre a cinque millilitri. È necessario consegnare il materiale al laboratorio entro 2 ore dalla raccolta.

Campione a tre bicchieri

Questa tecnica consente di determinare l'esatta localizzazione del processo infiammatorio, quando è necessario stabilire una diagnosi accurata ed eseguire una diagnostica differenziale tra cistite, uretrite e pielonefrite..

La diagnosi tempestiva è la chiave per il successo del trattamento dell'uretrite.

Come viene svolta la ricerca? Prima dell'analisi, non dovresti urinare per 3-5 ore. L'urina viene raccolta al mattino. Il paziente ha bisogno di raccogliere l'urina in 3 contenitori (nel primo - 1/5 del volume totale, nel secondo - 3/5, nel terzo - 1/5). Il materiale viene inviato al laboratorio, dove vengono eseguite un'analisi generale delle urine e un campione secondo il metodo Nechiporenko. Viene stimato il contenuto di leucociti in ciascuna porzione del materiale.

I risultati della ricerca vengono valutati come segue:

  • aumento del contenuto di leucociti nella prima porzione - uretrite,
  • nella terza porzione - uretrite posteriore,
  • nella prima e nella terza porzione - una combinazione di uretrite anteriore e posteriore
  • se si riscontra un aumento del contenuto di leucociti in tutte le porzioni, si tratta di cistite o pielonefrite.

Tamponi uretrali

Un tampone dell'uretra è un metodo diagnostico affidabile e accurato, poiché un campione di materiale per l'analisi viene prelevato direttamente dall'area interessata dall'infezione. Esistono diversi tipi di tratti:

  • esame microscopico: esame di campioni di materiale al microscopio, mentre viene rilevata una maggiore concentrazione di leucociti,
  • l'analisi batteriologica e il test di sensibilità agli antibiotici vengono eseguiti allo stesso modo dei test delle urine.

Il materiale viene prelevato utilizzando uno speciale cucchiaio o sonda sterile. Il materiale viene posto in un apposito contenitore e trasferito al laboratorio. Una donna dovrebbe prepararsi per questo studio:

  • per 12 ore prima di visitare un medico, è necessario astenersi dal rapporto sessuale,
  • i farmaci antibatterici non devono essere assunti una settimana prima dell'analisi,
  • non puoi urinare per 2 ore.

Analisi della secrezione dall'uretra

Se, durante l'esame, il medico ha visto che pus, muco vengono secreti dall'uretra, lo scarico può essere utilizzato per l'analisi. In questo caso, lo studio viene eseguito allo stesso modo degli strisci..

Spesso, durante la diagnosi dell'uretrite, viene eseguita l'analisi PCR, un metodo efficace per determinare un gran numero di agenti causali dell'uretrite infettiva. La tecnica è spesso utilizzata nella diagnosi dei processi infiammatori nell'uretra, provocati da virus dell'herpes o clamidia. Come materiale viene utilizzato uno striscio o un campione di urina. La reazione a catena della polimerasi (PCR) viene eseguita in laboratorio, a seguito della quale aumenta il DNA dell'agente eziologico della malattia.

Ureteroscopia

L'ureteroscopia è uno studio che prevede l'introduzione di attrezzature speciali nell'uretra per esaminare la mucosa dell'uretra. La preparazione per l'ureteroscopia viene eseguita in più fasi:

  • esaminare e valutare le condizioni dell'uretra dall'interno,
  • biopsia,
  • rimuovere cicatrici, tumori, eliminare il restringimento uretrale.

Ulteriori tipi di ricerca

Durante la diagnosi dell'uretrite, lo specialista può anche indirizzare il paziente per ulteriori studi:

  1. Diagnostica ecografica degli organi pelvici.
  2. L'uretrocistoscopia consente di esaminare solo l'uretra, ma anche la vescica.
  3. La cistouretrografia a vibrazione è un tipo di diagnosi a raggi X, in cui una sostanza radiopaca viene iniettata nella vescica.

Fonti:

Lopatkin N.A.: "Guide to Urology", 1998.

Test per l'uretrite

La piena funzionalità del sistema genito-urinario gioca un ruolo importante nella vita di una persona e qualsiasi malattia può sconvolgere l'equilibrio nel corpo. Problemi con la minzione con uretrite portano disagio e interrompono il normale ritmo della vita e possono portare a seri problemi di salute. I test consentono di diagnosticare la malattia. Poiché ce ne sono alcuni, vale la pena familiarizzare con quali test per l'uretrite devono essere superati, in modo che in seguito non ti confondi e non dimentichi nulla.

Descrizione

L'uretrite è un processo patologico che colpisce le pareti dell'uretra con virus e batteri ed è accompagnato da infiammazione. È una condizione comune diagnosticata sia nelle donne che negli uomini. La malattia si manifesta anche nei bambini.

L'uretrite si verifica a causa di infezione o intervento medico (ad esempio, durante l'inserimento di un catetere nella vescica). Poiché la causa più comune della malattia sono le infezioni del sistema genito-urinario, è meglio determinare la malattia il prima possibile. Un trattamento rapido impedirà la diffusione della malattia nel corpo e in altri partner sessuali. Inoltre, l'uretrite può causare altre malattie, ad esempio l'infiammazione della prostata negli uomini e nelle donne può influire sulla salute del nascituro..

Diagnostica

Per rilevare l'uretrite, il paziente deve attraversare diverse fasi: esame da parte di un medico, test e ulteriori tipi di diagnostica (ecografia, uretroscopia, ecc.).

Ispezione

Prima di tutto, il paziente dovrebbe consultare un medico e sottoporsi a un esame. Il medico può identificare i seguenti sintomi clinici della malattia:

  • Grandi e piccole labbra e l'apertura dell'uretra acquisiscono arrossamento, causando disagio a ragazze e donne;
  • Negli uomini, la testa diventa rossa;
  • Gli uomini provano dolore quando sondano il pene;
  • Si osserva una scarica dall'uretra.

In generale, non è un medico specifico che si occupa di uretrite: lo specialista dipende dalla forma della malattia e dal sesso del paziente. Se sospetti un disturbo, puoi contattare un urologo, ginecologo (per le donne), andrologo (per gli uomini). A volte è necessario ricorrere ai servizi di un dermatovenerologo. Poiché i bambini spesso non sono in grado di descrivere completamente la malattia, con l'uretrite nei bambini, è possibile contattare un pediatra che indirizzerà il paziente a uno specialista.

Con l'uretrite nelle donne, viene prescritto un esame aggiuntivo per rilevare l'infiammazione degli organi esterni del sistema genito-urinario. Negli uomini, il medico può prescrivere la palpazione della prostata: con il dito indice, la ghiandola prostatica viene percepita attraverso le pareti del retto. È così che viene diagnosticata la prostatite, che può essere una conseguenza dello sviluppo dell'uretrite..

Analisi delle urine

L'urina può essere definita un indicatore universale dello stato di salute, poiché l'analisi delle urine è prescritta in molti casi di manifestazioni di malattie.

L'analisi delle urine con uretrite consente di capire rapidamente ed efficacemente se c'è un processo infiammatorio nell'uretra. Solo uno specialista sa come decifrarlo..

Le principali proprietà fisiche e chimiche dell'urina sono:

  • Colore. L'urina normale è di colore giallo chiaro. Le deviazioni di colore possono essere causate non solo dall'uretrite, ma anche da una serie di altre malattie o sanguinamento;
  • Trasparenza. L'annebbiamento si verifica quando c'è un eccesso di leucociti, batteri, cellule epiteliali e muco nelle urine. Ciò può essere dovuto al processo infiammatorio degli organi urinari. Con una maggiore torbidità, l'urolitiasi può essere un disturbo: i cristalli di sale si accumulano nelle urine. Quando compare la schiuma, si può concludere che un'alta percentuale di proteine ​​entra nelle urine;
  • Acidità. Questo indicatore è influenzato anche dalla presenza di processi infiammatori;
  • Densità. Con una maggiore quantità di zucchero, proteine, eritrociti, ecc. nelle urine, la sua densità aumenta;
  • La presenza di proteine, corpi chetonici, glucosio, nitriti, emoglobina; indicatori di leucociti e bilirubina.

Gli esami delle urine vengono effettuati al mattino. Per la massima oggettività dell'analisi biochimica, l'urina dovrebbe essere notturna, almeno 4 ore prima della raccolta dell'analisi, non è possibile urinare. Quando raccogli l'urina dei bambini, devi stare particolarmente attento a rispettare tutte le condizioni. È inoltre necessario interrompere l'assunzione di farmaci antimicotici e antimicrobici un paio di giorni prima del test. L'urina viene raccolta in uno speciale contenitore di plastica con un volume di 3-5 mm. Il materiale deve essere presentato al laboratorio entro 2-3 ore.

Dal punto di vista della diagnosi, gli indicatori degli eritrociti e il colore delle urine sono i principali. Un colore scuro con impurità di sangue indica la natura emorragica dell'uretrite, in cui le pareti della mucosa sono molto facili da ferire.

Coltura delle urine

Uno dei metodi più efficaci per determinare l'agente patogeno e prescrivere farmaci è la coltura batteriologica. La sua essenza è che l'urina è posta in uno speciale mezzo nutritivo in cui batteri e virus si moltiplicano rapidamente. Con l'uretrite aspecifica, viene utilizzato l'agar-agar.

Una buona proprietà della coltura batteriologica è che non solo indica la presenza di infezione, ma determina anche il numero di microrganismi. Questo indicatore è denominato CFU. Ti consente di determinare lo stadio della malattia e la sua gravità.

Successivamente, viene determinata la sensibilità della microflora patogena a vari antibiotici. Per un esperimento in una colonia di agenti infettivi, viene somministrato uno o un altro farmaco e il suo effetto viene monitorato: quando l'inibizione di microrganismi patogeni, è considerata efficace e può essere utilizzata per il trattamento.

Prova a tre vetri

Se è necessario stabilire una diagnosi accurata e la localizzazione dell'infezione, viene utilizzato un metodo come un test a tre vetri Il principio di questo test è raccogliere l'urina in 3 contenitori. Questo deve essere fatto in modo speciale. Prima di urinare, non urinare per 3-5 ore. L'analisi viene eseguita al mattino, ovvero è necessaria una porzione di urina notturna. In 1 e 3 contenitori dovrebbe contenere 1/5 di ciascuna urina. Nel secondo - 3/5 del volume di urina.

Il medico può leggere i risultati come segue:

  • Il valore superato di leucociti in 1 porzione è una conseguenza dell'uretrite;
  • L'aumento del livello in 3 porzioni è una conseguenza dell'uretrite posteriore;
  • Quando i primi due segni sono combinati, si ottiene l'uretrite anteriore e posteriore;
  • Con un aumento del livello di globuli bianchi in tutti i campioni, si può concludere che la cistite e la pielonefrite.

Tamponi uretrali

Lo striscio è particolarmente efficace perché il materiale è ottenuto direttamente dall'area interessata. Lo striscio viene raccolto utilizzando un dispositivo speciale che ricorda un cucchiaio e posto in laboratorio.

Prima della procedura, il paziente deve:

  • Non avere rapporti sessuali durante il giorno;
  • Per 7 giorni, interrompa l'assunzione di medicinali antibatterici;
  • Non fare pipì per un paio d'ore.

Allo stesso modo, viene eseguita un'analisi delle sostanze secrete dall'uretra (se presenti).

Altri tipi di diagnostica

  • Ureteroscopia. Utilizzato per studi sulla mucosa uretrale. Consente di valutare le condizioni generali della mucosa, per effettuare la raccolta delle cellule. Nelle donne e negli uomini, la procedura differisce solo nella forma dell'uretroscopio;
  • Uretrocistoscopia. A differenza dell'uretroscopia, insieme alla mucosa delle vie urinarie, consente di valutare le condizioni della vescica;
  • Ultrasuoni della zona pelvica;
  • Cistouretrografia vocale - un tipo di radiografia accompagnata dall'iniezione di un mezzo di contrasto;
  • Analisi del sangue.

È necessario monitorare da vicino la tua salute e consultare un medico alla prima comparsa della malattia. L'uretrite può portare a gravi conseguenze se non viene diagnosticata in tempo e ci sono alcuni metodi per rilevare la malattia. Rappresenta un pericolo particolare, poiché si verifica sia negli adulti che nei bambini - nessuno ne è immune. Può anche essere pericoloso per un bambino non ancora nato..

Diagnosi di uretrite nelle donne

L'uretrite è una malattia caratterizzata dall'infiammazione dell'uretra.

I cui sintomi sono crampi, bruciore e dolore durante la minzione, secrezione patologica dall'uretra.

La malattia di per sé non è pericolosa, ma dà al suo "proprietario" molte sensazioni spiacevoli che interferiscono con la normale vita quotidiana.

Diagnosi di uretrite nelle donne

Diversi agenti patogeni possono causare uretrite.

Pertanto, per prescrivere un trattamento, è necessario scoprire quali test per l'uretrite nelle donne devono essere superati.

Uno dei modi per determinare l'agente patogeno è il metodo PCR.

Il materiale biologico dall'uretra per questo metodo viene prelevato direttamente all'appuntamento dell'urologo con una speciale sonda monouso.

Viene introdotto al gentil sesso di 1-1,5 centimetri.

Il gruppo di analisi per l'uretrite nelle donne è

Il secondo gruppo di analisi per l'uretrite nelle donne è la ricerca dell'agente eziologico dell'uretrite è un esame del sangue mediante ELISA o PCR.

Cambiamenti aspecifici nelle urine, indicanti infiammazione, possono essere visti nell'analisi generale delle urine con uretrite nelle donne.

La malattia da uretrite nelle donne viene spesso confusa con la cistite

La malattia dell'uretrite nelle donne è spesso confusa con la cistite, sebbene entrambe le malattie a volte compaiano in parallelo.

L'uretrite si divide in due categorie:

  1. Non infettivo
  2. Uretrite infettiva.

Il primo tipo di uretrite, nella maggior parte dei casi, è caratterizzato da traumi all'uretra dovuti a cistoscopia (esame della vescica con sonda) o al passaggio di un calcolo renale.

Altre cause di questo tipo di uretrite includono:

  • allergia,
  • disturbi circolatori nella zona pelvica.
  • restringimento dell'uretra.

Molto spesso, l'uretrite non infettiva potenzia la crescita frenetica della flora opportunistica.

Ad esempio, Escherichia coli, stafilococchi, proteo, che in breve tempo traduce questa malattia in uno stadio batterico secondario.

La seconda categoria è l'uretrite infettiva.

Possono essere causati da funghi (come la candidosi), virus (papillomavirus umano) e più comunemente batteri.

Le cause batteriche dell'uretrite includono un'infezione specifica: gonococco, gadnerella o infezione aspecifica, ad esempio stafilococco.

Molto spesso l'uretrite è inclusa nel programma delle infezioni del tratto urinario nelle donne associate al sesso.

Di regola, la clinica dell'uretrite segue immediatamente dopo il rapporto..

Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche della struttura del perineo femminile: la vicinanza dell'uretra alla vagina e all'ano.

L'agente eziologico più comune dell'uretrite aspecifica è l'Escherichia coli.

Quale medico tratta l'uretrite nelle donne

Quando vengono rilevati i primi sintomi di uretrite, il paziente è tormentato dalla domanda:

"Chi devo contattare: un ginecologo o un urologo?"

Per risolvere questo problema, è necessario determinare cosa stanno facendo gli specialisti di cui sopra..

Il ginecologo si occupa di problemi come:

  • infertilità,
  • varie patologie delle malattie sessualmente trasmissibili,
  • tumori maligni nel sistema genito-urinario,
  • disfunzione sessuale,

l'urologo si occupa di:

  1. infiammazione nel sistema genito-urinario,
  2. disagio durante la minzione,
  3. dolore alle vie urinarie,
  4. scarico dall'uretra.
Con l'uretrite nelle donne, è necessario consultare un urologo

Quindi, arriviamo alla conclusione che con l'uretrite nelle donne è necessario consultare un urologo.

Ma anche un ginecologo esperto è in grado di far fronte al problema.

Va ricordato che un trattamento tempestivo è sempre la chiave per un rapido recupero senza conseguenze o con un importo minimo.

Una caratteristica del decorso dell'uretrite nel gentil sesso, a differenza degli uomini, è che l'infezione spesso procede in forma latente, senza sintomi visibili.

In questo caso, la malattia si manifesta già in una forma acuta o cronica trascurata..

E lascia conseguenze e complicazioni evidenti.

Per prevenire una svolta così spiacevole, è necessario eseguire la profilassi nella nostra clinica.

Se hai bisogno di diagnosticare e trattare l'uretrite nelle donne, contatta l'autore di questo articolo: un urologo, venereologo a Mosca con 15 anni di esperienza.

Uretrite nelle donne: sintomi e regime di trattamento

Accoglienza e consultazione dei medici

Nome di ServizioPrezzo, strofina.
Appuntamento dal ginecologo1200

Diagnostica ecografica

Nome di ServizioPrezzo, strofina.
Ecografia dello spazio addominale (reni, ghiandole surrenali, linfonodi addominali)1500

Ricerca microbiologica

Nome di ServizioPrezzo, strofina.
Cultura di urina per microflora con determinazione della sensibilità allo spettro principale di antibiotici, incl. candida1600

L'uretrite nel senso generale della parola si riferisce all'infiammazione delle pareti dell'uretra o dell'uretra. Si ritiene generalmente che solo gli uomini siano suscettibili a questa malattia, ma in realtà le donne possono anche avere l'uretrite. Inoltre: per le donne, questo disturbo è ancora più grave, poiché la loro uretra è abbastanza larga e ha una lunghezza non superiore a 4 cm Con una tale struttura dell'uretra femminile, la vescica è praticamente non protetta dai patogeni. Come complicazione dell'uretrite nelle donne, compare spesso la cistite. Nel caso in cui tali malattie non vengano tempestivamente diagnosticate e curate, può svilupparsi un'infezione ascendente, che presenta complicazioni molto gravi..

L'uretrite viene diagnosticata con i seguenti reclami:

  • dolore doloroso ricorrente nella zona pubica;
  • prurito e altri tipi di disagio sperimentati durante la minzione;
  • la comparsa di secrezione dall'uretra, che, in un decorso grave della malattia, può essere purulenta;
  • disagio, "viscosità" della vescica per diverse ore dopo il risveglio;
  • la comparsa di sangue nelle urine.

Se trovi almeno uno dei sintomi elencati di uretrite, dovresti consultare immediatamente un medico. Nella maggior parte dei casi, tutti i suddetti segni della malattia non compaiono contemporaneamente. Inoltre, ci sono forme acute e croniche della malattia. In acuto, tutti i sintomi si intensificano, in cronico il decorso della malattia è nascosto. Il periodo di incubazione dell'uretrite femminile può variare da pochi minuti a uno o anche due mesi, spesso passa senza sintomi evidenti. Pertanto, un esame tempestivo per la presenza della malattia è estremamente importante al fine di prevenire gravi conseguenze. La definizione più corretta dei sintomi dell'uretrite può essere eseguita solo da un medico esperto.

Test per l'uretrite

Per stabilire una diagnosi, i sintomi esterni da soli non sono sufficienti: devono essere eseguiti anche test per l'uretrite. Puoi farlo, oltre a fissare un appuntamento con un medico altamente qualificato nella nostra clinica. Raccomandiamo che i pazienti che sospettano l'uretrite vengano all'appuntamento al mattino (entro le nove) e portino con sé un'analisi delle urine. Prima di raccogliere l'urina, è consigliabile non assumere farmaci, poiché possono distorcere i risultati dello studio. La maggior parte dei medici prende uno striscio per le malattie sessualmente trasmissibili.

Trattamento efficace

L'uretrite femminile è una malattia che può portare ai pazienti dolori piuttosto gravi, a volte anche insopportabili. Comprendiamo quanto sia difficile per te affrontare una tale condizione, e quindi accettiamo urgentemente i clienti con sospetta uretrite senza appuntamento.

Gli specialisti professionisti in uretrite femminile sono personale piuttosto raro che è difficile da trovare nelle cliniche municipali. Pertanto, consigliamo vivamente ai pazienti con una tale malattia di contattarci, poiché il nostro staff comprende urologi e ginecologi che collaborano tra loro che conoscono l'uretrite femminile. Cercheremo di aiutarti il ​​più rapidamente possibile..

Test per l'uretrite

L'infiammazione dell'uretra in urologia è chiamata uretrite. Le analisi per questa malattia vengono prese per diversi scopi:

  • conferma della diagnosi;
  • diagnosi differenziale con altre patologie che danno sintomi simili;
  • determinare la causa dell'uretrite, poiché influisce sulla scelta delle tattiche di trattamento;
  • in caso di uretrite infettiva - determinazione dell'agente eziologico della malattia;
  • valutazione della sensibilità dei microbi agli antibiotici per selezionare la terapia più efficace.

Parliamo di quali test devi eseguire per l'uretrite.

  • Analisi generale delle urine per l'uretrite
  • Campione di urina a due vetri per uretrite
  • Urina secondo Nechiporenko con uretrite
  • Tampone uretrale con uretrite
  • Cultura di una macchia dall'uretra
  • Test per le infezioni genitali con uretrite
  • Interpretazione dei risultati del test dell'uretrite
  • Come prepararsi per i test
  • Test per l'uretrite dopo il trattamento
  • Quale medico tratta l'uretrite nelle donne

Analisi generale delle urine per l'uretrite

La diagnosi nelle donne e negli uomini spesso inizia con studi clinici generali. Tra le altre cose, viene eseguito un test delle urine generale. Mostra segni di infiammazione. Questi sono leucociti - globuli bianchi responsabili delle risposte immunitarie. Ma questo studio è solo indicativo. Suggerisce che ci sia infiammazione nel sistema genito-urinario. Ma non dice al dottore esattamente dove si trova la patologia. Perché l'urina nel suo cammino passa attraverso molti organi. Non si sa dove esattamente abbia "raccolto" questi leucociti. Dopotutto, queste cellule potrebbero entrare nell'urina non solo dall'uretra. Può essere reni, ureteri, prostata, vescica. Pertanto, sono necessarie ulteriori diagnosi per determinare la localizzazione della patologia..

Campione di urina a due vetri per uretrite

Se i leucociti vengono rilevati nei test delle urine con uretrite, un test a due vetri aiuterà a distinguere questa malattia dalla pielonefrite o dalla cistite. La sua essenza sta nel fatto che il paziente urina alternativamente in due vasi.

Se il pus si trova nel primo, molto probabilmente la patologia è localizzata nell'uretra o nella prostata. Perché la prima porzione espelle il pus dall'uretra. Potrebbe esserci se:

  • pus formato direttamente nell'uretra;
  • il pus entrava nell'uretra dalla ghiandola prostatica e si accumulava in essa.

Ma se la prima porzione è trasparente e la seconda è torbida (con leucociti), ciò indica che i reni o la vescica sono infiammati. Un campione a tre vetri fornisce informazioni più accurate. Il paziente rilascia il primo flusso di urina nel primo vaso, quindi la parte principale dell'urina nel secondo e il resto nel terzo.

Con l'uretrite, il pus sarà solo nel primo bicchiere. Con cistite - solo nel terzo. Con pielonefrite - in tutte le porzioni in modo uniforme.

Urina secondo Nechiporenko con uretrite

A volte, se si sospetta un'uretrite, viene prescritto un test delle urine secondo Nechiporenko. Implica il conteggio del numero di leucociti ed eritrociti nella porzione di urina del mattino.

Normalmente, i leucociti non dovrebbero essere più di 4x10 6 cellule per litro. La norma degli eritrociti è la metà: 2x10 6 cellule per litro.

Con risultati controversi, è possibile ripetere l'analisi di Nechiporenko dopo un test provocatorio. Viene introdotto pirogenico o prednisone. Successivamente, il processo infiammatorio viene attivato e un gran numero di leucociti viene determinato nelle urine..

Tampone uretrale con uretrite

Se si sospetta un'uretrite, viene sempre presa una macchia. Viene esaminato al microscopio. Questo metodo di diagnosi dell'uretrite è uno dei più efficaci, nonostante la sua semplicità..

Viene prelevato un tampone dall'uretra. È fissato su vetro e verniciato. Quindi il medico esamina il biomateriale. In esso possono essere rilevati vari cambiamenti patologici. Il più importante di loro è l'aumento del livello di leucociti. Normalmente, non dovrebbero esserci più di 5 di essi nel campo visivo. Ci sono anche altri indicatori. Lo striscio non deve contenere più di 10 cellule epiteliali.

La quantità di muco è moderata. È consentita la presenza di singoli cocchi. Perché i microrganismi vivono nella parte distale dell'uretra maschile. Solo la regione prossimale dovrebbe essere sterile. Ma la presenza di un gran numero di batteri spesso parla a favore dell'uretrite aspecifica. Inoltre, durante la microscopia, possono essere rilevati agenti causali di infezioni a trasmissione sessuale..

Il medico è in grado di vedere gonococchi, Trichomonas e candida. Molto spesso, l'uretrite è contagiosa. Molto raramente, è causato da reazioni allergiche, lesioni, ustioni, radiazioni o allergie. Ma a volte si verificano anche questi casi e il medico ne tiene conto nel processo di diagnostica..

Cultura di una macchia dall'uretra

La cultura per l'uretrite è uno degli studi più informativi. Ti permette di stabilire l'eziologia della malattia.

La coltura viene utilizzata per determinare l'uretrite aspecifica. Questa è una forma di un processo infiammatorio infettivo causato da batteri o funghi opportunisti.

Su un mezzo nutritivo, possono crescere:

  • bastoncini gram-negativi;
  • enterobatteri;
  • corinebatteri;
  • emofili;
  • streptococchi;
  • stafilococchi;
  • lievito.

Il risultato della ricerca è dato quantitativo. È misurato in unità che formano colonie..

I principali indicatori dell'analisi per l'uretrite sono i seguenti:

  • indicazione del fatto di crescita di colonie su un mezzo nutritivo;
  • un'indicazione del tipo di microrganismo o di più microrganismi;
  • indicazione del loro numero in CFU.

Se un microrganismo viene rilevato in una quantità superiore a 10 4 CFU / tampone, viene determinata la sua sensibilità agli antibiotici.

Il medico riceve i dati dell'antibiogramma. La colonna indica i vari antibiotici. La tabella mostra il livello di suscettibilità ad esso di batteri isolati. Gli agenti patogeni possono essere sensibili, insensibili o resistenti a un determinato farmaco.

Per il trattamento, viene selezionato l'antibiotico, la cui suscettibilità è massima.

Il medico può anche prendere una cultura per:

  • funghi simili a lieviti (candidosi);
  • clamidia;
  • ureaplasma;
  • micoplasmosi;
  • gonorrea;
  • Trichomonas.

Questi sono gli agenti causali delle infezioni a trasmissione sessuale. Crescono anche su terreni nutritivi. Ma per identificarli, sono necessarie analisi separate..

Test per le infezioni genitali con uretrite

Secondo il fattore eziologico, tutte le uretriti infettive sono divise in tre gruppi:

  • gonococco;
  • non gonococcico;
  • non specifico.

Il primo gruppo deriva dall'infezione da gonorrea. Questa è una delle malattie sessualmente trasmissibili più comuni. Quasi sempre porta all'infiammazione dell'uretra. La patologia è particolarmente violenta negli uomini. Di solito hanno molto pus..

La gonorrea può spesso essere sospettata solo dai sintomi. Ma per la conferma, in ogni caso, è necessaria la diagnostica di laboratorio..

I gonococchi possono essere rilevati anche con microscopia a striscio. Soprattutto negli uomini, sullo sfondo di un'abbondante scarica dall'uretra. Ma non sono sempre rivelati. La loro assenza nello striscio non significa che non ci siano gonococchi. Significa solo che sono necessari test diagnostici più accurati. Pertanto, in questi casi, la PCR viene eseguita, meno spesso, la semina del serbatoio.

L'uretrite post-gonococcica si distingue in una forma separata. Sono principalmente causati da micoplasmi e ureaplasmi. Questi microrganismi sono spesso presenti nelle persone sessualmente attive..

I micoplasmi e gli ureaplasmi non sempre causano l'uretrite subito dopo l'infezione. Non possono causare infiammazioni per molto tempo. Ma sullo sfondo di altre malattie sessualmente trasmissibili, inclusa la gonorrea, queste infezioni vengono attivate. Di conseguenza, dopo che la patologia è guarita, l'infiammazione non si ferma..

Un ulteriore esame mostra che il paziente ha ureaplasmosi o micoplasmosi. L'analisi PCR aiuta a determinare queste patologie..

L'inoculazione batteriologica è meno comunemente usata. Può essere necessario se la terapia è inefficace per valutare la sensibilità agli antibiotici.

L'uretrite non gonococcica comprende altri processi infiammatori dell'uretra, che sono causati da una flora specifica. Può essere:

  • clamidia;
  • ureaplasma e micoplasma;
  • Trichomonas;
  • herpes.

Il trichomonas può essere rilevato mediante microscopia a striscio.

Il resto dei microrganismi non viene rilevato in questo modo. Pertanto, la PCR rimane il principale metodo diagnostico. Questo metodo consente di rilevare il DNA di batteri, virus o protozoi nel materiale di prova.

Quando un agente patogeno viene rilevato in uno striscio dall'uretra, viene fatta una diagnosi e viene prescritto un trattamento. Inoltre, tutte le patologie elencate, ad eccezione dell'herpes, possono essere diagnosticate durante la diagnostica della cultura..

Il materiale viene seminato su un mezzo nutritivo e si osserva la crescita delle colonie. Un altro gruppo di uretriti non è specifico. Queste sono infiammazioni dell'uretra, che sono causate dalla flora opportunistica. Non è sempre identificato. A volte il trattamento viene prescritto empiricamente, senza analisi chiarificatrici. Se necessario, viene eseguita la semina in vasca. Ti consente di identificare gli agenti causali dell'uretrite aspecifica. Il fatto che questo o quel microrganismo possa causare infiammazione è indicato da un aumento della sua popolazione. In questo caso, è determinato in un importo superiore a 10 4 CFU.

Interpretazione dei risultati del test dell'uretrite

I test per l'uretrite dovrebbero essere decifrati da un medico. Perché sono interpretati in modo complesso.

Inizialmente, viene data una macchia. Mostra se c'è infiammazione. Il medico lo giudica dalla presenza di leucociti. Inoltre, uno striscio consente in molti casi di rilevare tricomoniasi, candidosi o gonorrea..

L'identificazione di almeno una cellula dell'agente patogeno diventa il motivo della diagnosi. Nella fase successiva, prendono la PCR.

I risultati sono qualitativi o quantitativi. Di solito si fa ricerca qualitativa. Danno una risposta se l'agente patogeno è presente nell'uretra.

I test diagnostici quantitativi sono richiesti quando:

  • ureaplasmosi;
  • micoplasmosi;
  • candidosi.

Tutti questi microbi possono abitare l'uretra senza causare infiammazioni. Pertanto, solo un aumento della loro popolazione parla a favore delle malattie causate da questi batteri e funghi..

Come prepararsi per i test

La maggior parte dei test di uretrite viene eseguita al mattino. Prima di allora, non puoi essere trattato con antibiotici. Perché aumenta la probabilità di risultati falsi negativi dei test diagnostici.

Il trattamento è prescritto solo dopo il completamento della diagnosi di uretrite. 2 giorni prima dello studio, non puoi fare sesso, così come usare agenti antimicrobici locali.

Immediatamente prima di prendere uno striscio, è vietato urinare per almeno 3 ore.

Si fa un'eccezione quando vi è un'abbondante scarica dall'uretra. Quindi l'analisi può essere eseguita anche 20-30 minuti dopo l'ultima minzione..

Le donne di solito hanno tamponi vaginali allo stesso tempo. Perché le loro infezioni possono diffondersi agli organi riproduttivi e causare vaginiti. Pertanto, ci sono ulteriori raccomandazioni preparatorie per le donne. Non devono, per 2 giorni prima della diagnosi:

  • utilizzare spermicidi;
  • utilizzare tamponi;
  • doccia.

È vietata qualsiasi procedura diagnostica o terapeutica in cui lo strumento penetra nel tratto genitale. Non utilizzare pillole o supposte vaginali. Solo allora si può contare sui risultati più accurati della diagnosi di uretrite..

Test per l'uretrite dopo il trattamento

Spesso, dopo aver subito una terapia antibiotica, al paziente viene chiesto di ripetere il test. Questo è necessario per capire se è guarito o no..

Le analisi sono necessarie se l'uretrite è causata da un agente patogeno della malattia venerea.

I test di laboratorio di controllo possono essere prescritti in momenti diversi. Per lo più vengono eseguiti 2 settimane dopo la cancellazione degli antibiotici..

In caso di infezione gonococcica, è possibile un controllo aggiuntivo 2 giorni dopo la sospensione del farmaco. Con la micoplasmosi o l'ureaplasmosi, i test di controllo possono essere effettuati 4 settimane dopo il trattamento. Fondamentalmente, il controllo viene effettuato utilizzando la PCR. A volte viene prescritto un esame batteriologico.

Quale medico tratta l'uretrite nelle donne

L'uretrite sia nelle donne che negli uomini può essere trattata da un urologo. Inoltre, un venereologo è spesso coinvolto in questo. Perché la malattia è spesso causata da infezioni a trasmissione sessuale.

Nelle donne, la patologia può essere trattata da un ginecologo. Compreso se è causato da una microflora specifica. Tutti questi specialisti stanno ricevendo appuntamenti presso la nostra clinica. Qui puoi ottenere diagnosi e trattamento dell'uretrite.

Se sospetti l'uretrite, contatta l'autore di questo articolo: un urologo, venereologo a Mosca con molti anni di esperienza.

  • Urologia
  • Venereologia
  • HIV
  • Gardnerellosi
  • Condilomatosi
  • Tordo
  • Sifilide
  • Tricomoniasi
  • Prostatite
  • Balanopostite
  • Herpes
  • Gonorrea
  • Micoplasmosi
  • Ureaplasmosi
  • Uretrite
  • Chlamydia
  • Malattie sessualmente trasmissibili

Test per l'uretrite nelle donne

Con l'uretrite, i test possono determinare la causa della malattia.

E consente anche di scoprire se altri organi situati nelle vicinanze sono infiammati.

Quali test prendere con l'uretrite?

Alcune persone credono che l'uretrite sia una malattia specifica.

Può essere identificato dai sintomi.

Quindi dovresti iniziare immediatamente il trattamento..

In effetti, non è così.

Secondo i sintomi, è davvero possibile affermare la presenza di infiammazione nell'uretra.

Allo stesso tempo, non è sempre chiaro da dove provenga, quali microrganismi hanno causato l'uretrite, quali organi sono coinvolti nel processo.

Il termine stesso implica un gruppo di patologie completamente diverse per origine e decorso clinico..

Indica solo l'argomento della sconfitta.

Cioè, la parola uretrite ci dice che è l'uretra ad essere infiammata..

Per chiarire questa malattia, sono necessari test.

Obiettivi diagnostici:

  • determinare la causa della malattia;
  • identificazione delle complicazioni;
  • individuazione di malattie concomitanti;
  • identificazione dei fattori predisponenti.

L'obiettivo finale della diagnosi è selezionare il regime di trattamento più efficace.

I seguenti test vengono eseguiti per l'uretrite:

  • scarico dell'uretra;
  • raschiatura delle cellule epiteliali dell'uretra;
  • vari test delle urine;
  • analisi del sangue per gli anticorpi.

Inoltre, ai pazienti può essere assegnata la diagnostica strumentale, se necessario..

Preparazione per i test con uretrite

Prima di andare dal dottore, devi prepararti.

Supponiamo che alla reception supererai i seguenti test:

  • urina;
  • sangue;
  • sbavature.

Potrebbe essere necessaria l'ecografia dei reni e della vescica o della prostata.

È necessario prepararsi come segue:

  • non lavare per 1 giorno;
  • non urinare per 3 ore;
  • non fare sesso per 2 giorni;
  • non prendere antibiotici per 2 settimane;
  • non utilizzare antisettici per 3 giorni.

Se viene eseguita l'ecografia del sistema urinario, dovresti avere una vescica moderatamente piena..

Ciò è in linea con la raccomandazione di non urinare per 3 ore prima di prendere gli strisci..

Prima di un'ecografia della prostata e degli organi scrotali, devi andare in bagno "per un grande", e ancora meglio - mettere un clistere.

Perché il dottore “guarderà” la ghiandola prostatica attraverso il retto.

Diagnosi eziologica di uretrite

L'obiettivo più importante dell'esame di un paziente è scoprire perché è malato..

Conoscendo la causa, il medico può eliminarla.

Porterà al recupero.

Microscopia

L'esame batterioscopico è fondamentale.

La sua essenza sta nel fatto che uno striscio viene prelevato da una persona dall'uretra.

È colorato ed esaminato al microscopio..

Con tale ricerca, puoi trovare molto, ad esempio:

  • Trichomonas;
  • gonococchi;
  • lievito;
  • microflora batterica di coccal o bastoncelli non specifica;
  • aumento dei leucociti, che conferma la presenza di infiammazione.

Questa è solo la fase iniziale della diagnosi..

Tutti i pazienti, senza eccezioni, lo subiscono..

In futuro, il medico si basa sui suoi risultati.

Può ordinare altri test di laboratorio.

Possibili diagnosi che possono essere stabilite dopo la sola microscopia:

1. Gonorrea.

Con un'alta probabilità di gonococco con uretrite si trovano negli uomini.

Soprattutto se hanno una secrezione purulenta abbondante.

Meno comune nelle donne.

Perché la loro malattia è più facile.

Non ci sono manifestazioni così violente di uretrite.

Pertanto, i batteri potrebbero non essere visibili..

2. Tricomoniasi.

Parassita Trichomonas principalmente nella vagina.

Vive anche nell'uretra.

Ma lì il microrganismo si sente male.

Pertanto, non causa sintomi clinici così violenti come con la vaginite da Trichomonas.

Il numero di cellule dell'agente patogeno nell'uretra è molto inferiore.

Pertanto, negli strisci uretrali, Trichomonas si trova raramente..

3. Candida.

È molto probabile che venga rilevato se l'uretrite è accompagnata da:

  • balanopostite: infiammazione del pene;
  • vulvovaginite - infiammazione della vagina.

Se questi fenomeni non sono presenti, il rilevamento della candida solo nell'uretra è improbabile..

Perché questi funghi raramente causano uretrite isolata.

Pertanto, il gonococco viene rilevato più spesso durante la microscopia..

Per stabilire un'uretrite di diversa eziologia, sono necessari ulteriori test di laboratorio.

Semina

Il materiale clinico viene prelevato dall'uretra.

È posto su un mezzo nutritivo.

Batteri, protozoi o funghi crescono lì in condizioni di temperatura ottimali..

La semina può essere effettuata su qualsiasi flora.

Solo le infezioni virali e le micoplasmosi causate dai genitali del micoplasma non vengono rilevate in questo modo.

Tuttavia, questa ricerca viene applicata raramente..

Ragione principale:

  • alto prezzo;
  • durata: con l'uretrite acuta, una persona può essere curata prima che si ottengano i risultati della coltura;
  • bassa sensibilità per alcune infezioni (clamidia);
  • una grande dipendenza dei risultati dalla conformità del paziente alle regole di preparazione e dal medico - dalle regole per la raccolta e il trasporto del materiale (per risultati di inoculazione accurati, sono necessari solo batteri vivi).

Ma se si sospetta un'uretrite aspecifica, l'esame batteriologico è abbastanza informativo.

Molti batteri crescono sullo stesso mezzo nutritivo, quindi la semina non deve essere eseguita ripetutamente.

Se la flora cresce, vengono valutate la sua quantità e sensibilità agli antibiotici.

Si ritiene che un contributo significativo allo sviluppo dell'uretrite possa essere dato da quei batteri, il cui numero è superiore a 10-4 gradi CFU..

Se ce ne sono meno, molto probabilmente questa flora non è attualmente la causa dell'infiammazione..

PCR

Uno dei principali studi per identificare qualsiasi microrganismo, sia esso:

  • virus;
  • fungo;
  • batterio;
  • più semplice.

Il metodo si basa sulla determinazione di un frammento di DNA che è unico per uno specifico patogeno.

Di solito, lo studio viene condotto contemporaneamente per tutte le malattie sessualmente trasmissibili comuni che possono causare l'uretrite.

Tra loro:

  • gonorrea;
  • clamidia;
  • diversi tipi di candida;
  • trichomonas;
  • herpes;
  • papillomavirus;
  • micoplasma;
  • ureaplasma;
  • gardnerella.

Se necessario, possono essere determinati indicatori quantitativi.

Vantaggi di un test diagnostico:

  • alta precisione;
  • esecuzione automatizzata (i risultati non dipendono dal fattore umano);
  • risultati il ​​giorno successivo e, se necessario, anche dopo poche ore;
  • la capacità di identificare eventuali infezioni che non vengono rilevate con altri mezzi;
  • alta sensibilità, che consente di diagnosticare malattie anche nella fase iniziale o procedere in una forma asintomatica.

Analisi del sangue per gli anticorpi

Raramente utilizzato per la diagnosi eziologica delle malattie a trasmissione sessuale.

Il principio del metodo è che viene determinata la reazione dell'immunità all'ingresso dell'agente patogeno nel corpo.

Il nostro sistema immunitario protegge da qualsiasi agente patogeno.

Produce anticorpi specifici.

Corrispondono solo a un antigene specifico, come la chiave di una serratura.

Ad esempio, se infettati dalla gonorrea, verranno prodotti anticorpi specificamente contro il gonococco, ma non contro Trichomonas o clamidia.

Pertanto, la determinazione di alcune immunoglobuline nel sangue indica che una persona ha riscontrato questa infezione..

Ma questa tecnica è più chiarificatrice che confermativa.

Gli anticorpi non vengono prodotti immediatamente e potrebbero non essere rilevati nell'uretrite acuta.

Spesso le immunoglobuline rimaste da una precedente malattia vengono rilevate nel sangue..

Pertanto, il metodo non è molto accurato..

Ma ti permette di valutare:

  • in quale stadio si trova l'infezione;
  • quanto tempo fa si è verificata l'infezione;
  • se il trattamento è efficace;
  • è la malattia che progredisce.

Per ottenere tutte queste informazioni, viene utilizzata la definizione di diverse classi di immunoglobuline..

Questi sono principalmente IgG e IgM.

In alcune infezioni vengono determinate anche le immunoglobuline delle mucose IgA.

Inoltre, le analisi vengono eseguite in dinamica.

Nell'uretrite cronica, consentono di capire se c'è un risultato del trattamento (il numero di anticorpi diminuisce) o la malattia progredisce (la concentrazione di immunoglobuline aumenta).

Diagnosi topica di uretrite

È molto importante capire se il processo infiammatorio è limitato all'uretra.

Dopo tutto, la patologia può estendersi a:

  • Vescica urinaria;
  • prostata;
  • testicoli;
  • reni;
  • utero;
  • tube di Falloppio.

La patologia si diffonde in modo ascendente.

L'uretra è collegata ad altri organi del sistema urinario e negli uomini - il sistema riproduttivo.

Nelle pazienti di sesso femminile, l'infiammazione del canale è spesso combinata con la vaginite..

Dalla vagina, l'infezione può salire più in alto, interessando la cervice, l'utero e le appendici.

Campione di urina a due vetri per uretrite

Il modo più semplice per indovinare se c'è un'infezione nelle parti sovrastanti del sistema riproduttivo è controllare quale porzione di urina contiene cellule infiammatorie e quale no..

Quando l'urina passa, passa prima attraverso l'uretra.

Segue la porzione che riflette lo stato della vescica, della prostata e dei reni.

Una persona urina alternativamente in due vasi.

E nel primo, rilascia pochissima urina..

Nell'altro - il resto.

Se solo il primo contiene leucociti, ciò indica che l'uretrite è isolata.

Altri organi urinari non sono interessati.

Se la seconda porzione contiene anche leucociti, negli uomini questo può indicare una prostatite concomitante.

In pazienti di entrambi i sessi - su cistite o pielonefrite.

Studi strumentali con uretrite

Un campione di urina a due vetri è solo un test indicativo.

I suoi risultati, così come i sintomi emergenti, possono spingere il medico a prescrivere al paziente la diagnostica strumentale..

I metodi sono diversi.

Ultrasuoni utilizzati principalmente.

Esami endoscopici meno comunemente usati (cistoscopia, isteroscopia).

Non vengono utilizzati nella fase acuta della malattia..

Sull'ecografia nelle donne, la condizione viene valutata:

  • l'utero e tutti i suoi strati;
  • tube di Falloppio, se lo studio viene effettuato con l'introduzione di soluzione salina;
  • ovaie.

Negli uomini vengono esaminati gli organi della prostata e dello scroto.

L'ecografia renale può essere eseguita in entrambi i sessi.

Spesso, i pazienti con uretrite mostrano segni di processi infiammatori nel sistema calice-pelvico.

E possono essere rilevati anche segni di urolitiasi.

È un fattore predisponente per i processi infiammatori ricorrenti dell'uretra, non associati a infezioni genitali..

Altri test per l'uretrite

Altri test di laboratorio possono essere utilizzati per lo screening dei pazienti con uretrite..

La quantità di ricerca richiesta è determinata dal medico individualmente.

Questo potrebbe essere:

  • screening per tubercolosi, sifilide, HIV o altre infezioni;
  • Raggi X o TC dei reni;
  • analisi del sangue per allergie;
  • analisi del sangue biochimica per valutare la funzione renale;
  • sangue per lo zucchero e l'emoglobina glicata (il diabete mellito è uno dei fattori di rischio per l'uretrite);
  • immunogramma (l'infiammazione dell'uretra si ripresenta in pazienti con un'immunità debole).

Analisi dopo il trattamento dell'uretrite

Con l'uretrite, la diagnosi non è solo primaria.

La ricerca è necessaria anche per valutare l'efficacia del trattamento.

Dopo aver completato il corso della terapia, il medico dovrebbe assicurarsi che:

  • l'infezione è stata distrutta;
  • la malattia non tornerà presto;
  • nessun effetto residuo da trattare (fimosi, stenosi uretrali, ecc.).

La cosa più importante è stabilire la cura eziologica.

Il medico verifica l'infezione nell'uretra per la quale la persona è stata trattata negli ultimi giorni o settimane.

I test non vengono effettuati immediatamente dopo la fine del corso terapeutico.

Ci sono diverse ragioni per questo..

Anche se i batteri non vengono completamente distrutti, in ogni caso diventano molto meno..

Ciò rende difficile rilevare gli agenti patogeni.

Inoltre, durante la PCR possono essere rilevati microrganismi morti..

Dopotutto, i frammenti di DNA desiderati possono rimanere intatti.

Pertanto, è necessario attendere almeno 2 settimane.

Successivamente, vengono eseguiti i test di controllo.

Il controllo viene effettuato con i seguenti metodi:

  • esame clinico (esame medico);
  • esame microscopico di uno striscio;
  • PCR o esame batteriologico.

Sulla base di una sola clinica e microscopia, non è possibile trarre una conclusione sulla cura quando si tratta di uretrite specifica.

Perché questi metodi diagnostici non sono abbastanza sensibili.

Spesso danno risultati negativi con una vera infezione..

Per tutte le infezioni diverse dalle malattie sessualmente trasmissibili virali e dalla clamidia, la coltura può essere utilizzata come controllo.

Per tutte le malattie infettive dell'uretra, senza eccezioni, viene utilizzata la PCR.

Dove fare il test per l'uretrite?

Gli esami di laboratorio vengono effettuati nella nostra clinica.

Vieni da noi se senti crampi durante la minzione o se noti una scarica sospetta.

Un venereologo esperto prenderà i tamponi.

Ti controlleremo per eventuali infezioni.

Dopo aver identificato l'agente eziologico della malattia, selezioneremo un trattamento che ti aiuterà a risolvere rapidamente il problema.

Non dovresti auto-medicare o usare attendi e vedi tattiche, forse "passerà da solo"..

In caso di infezioni genitali, sicuramente non andrà via da solo.

Hai bisogno di essere trattato e prima vieni dal medico, minore è il rischio di complicazioni e il passaggio della malattia a una forma cronica.

E meno persone infetti con questa infezione.

Per fare il test per l'uretrite, contatta l'autore di questo articolo: un urologo, venereologo a Mosca con molti anni di esperienza.