I leucociti nelle urine di un bambino sono aumentati - ragioni, norma

Lo studio delle urine è iniziato prima della nostra era. Il primo a notare che un cambiamento nel suo colore può indicare la presenza di una malattia fu il "padre della medicina" Ippocrate. L'analisi delle urine è ora elevata al rango di studi obbligatori per la visita di qualsiasi paziente dal medico. L'elenco dei criteri studiati include circa 20 elementi. I leucociti nelle urine di un bambino sono uno dei parametri più importanti, poiché il loro aumento indica una serie di gravi patologie.

Cosa sono i leucociti in un esame del sangue?

I leucociti sono un gruppo di cellule del sangue di diversa morfologia e funzioni, accomunate dall'assenza di colore naturale. Pertanto, sono spesso chiamati anche globuli bianchi. Esistono 5 sottopopolazioni di leucociti:

  • neutrofili: distrugge piccole particelle e cellule estranee mediante fagocitosi;
  • linfociti - forniscono una risposta immunitaria umorale (i linfociti B sintetizzano gli anticorpi) e cellulare (le cellule natural killer ei linfociti T citotossici uccidono gli agenti infettivi attraverso il contatto diretto con essi);
  • monociti - il più grande tipo di leucociti, capace di fagocitosi attiva. Una caratteristica distintiva è che non muoiono dopo l'attuazione del processo di fagocitosi, se le cellule distrutte da loro non contenevano sostanze tossiche;
  • eosinofili - forniscono immunità antiparassitaria e una reazione allergica attivando le immunoglobuline di classe E;
  • basofili: a contatto con antigeni estranei, vengono immediatamente distrutti. Allo stesso tempo, vengono rilasciate istamine e leucotrieni, che contribuiscono all'accumulo di tutte le altre sottopopolazioni di cellule immunitarie.

I leucociti in un esame del sangue sono determinati ai fini della diagnosi precoce di un'infezione infettiva, una reazione allergica e un processo oncologico.

Come i globuli bianchi entrano nelle urine?

I leucociti nelle urine nei neonati e nei bambini più grandi in quantità singole sono considerati una variante della norma fisiologica. Tuttavia, non appena viene lanciata una cascata di reazioni di difesa immunitaria, la loro grandezza aumenta notevolmente. Con il flusso sanguigno, i leucociti si precipitano sul sito di localizzazione del focolaio dell'infezione. Le cellule immunitarie sono in grado di penetrare in tutti gli organi e tessuti di una persona e nel tratto urogenitale sono identificate a tutti i livelli, dal bacino all'uretra.

Dopo la realizzazione della sua funzione nel sistema genito-urinario, le sottopopolazioni di leucociti vengono escrete dal corpo umano insieme all'urina.

Sintomi

I genitori sono preoccupati per la domanda: quali sono i sintomi di un aumento dei leucociti nelle urine di un bambino? Di norma, si tratta di un cambiamento nel colore e nell'odore dell'urina, nella sua torbidità, nella comparsa di sedimenti, nonché in una forte diminuzione / aumento della produzione giornaliera di urina (la quantità di urina escreta). Il bambino può soffrire di dolori addominali, a volte la temperatura corporea aumenta.

Negli adulti si osservano sintomi simili, prurito e bruciore durante la minzione. Inoltre, le impurità del sangue possono essere trovate nell'urina escreta..

Tabella delle norme dei leucociti nelle urine in un bambino

Dopo aver ricevuto i risultati dell'analisi, non dovresti provare a determinare da solo la malattia..

Importante: la norma dei leucociti nelle urine nei bambini viene selezionata separatamente per ogni età e sesso.

Fare una diagnosi è il lavoro di un medico, è particolarmente importante quando si diagnosticano i bambini. Le informazioni in questa sezione sono presentate solo a scopo informativo, ma non per l'autodiagnosi..

EtàPavimentoIl numero di leucociti nel campo visivo del microscopio
Fino a 1 annoMaschio3-7
Femmina4-9
1 anno e piùMaschio4-7
Femmina5-10

Va notato che la norma dei leucociti nelle urine di un bambino di età inferiore a un anno è leggermente superiore agli indicatori standard dei pazienti più anziani. Una situazione simile è associata alla necessità di garantire la massima protezione del bambino mentre non ha acquisito l'immunità e quella naturale non è completamente formata.

A questa età, la concentrazione di linfociti nel sangue può raggiungere il 70-75%. La durata della vita delle cellule natural killer (NK-) non supera 1 settimana, le cellule B - 2 settimane, mentre i linfociti T possono essere nel sangue fino a 5-6 anni. Dopo la morte naturale, i linfociti NK e B vengono escreti nelle urine.

Leucocituria e suoi tipi

I leucociti elevati nelle urine di un bambino o di un adulto nella pratica medica sono designati con il termine leucocituria. La prima classificazione si basa sul significato clinico della leucocituria, distinguere:

  • vero, quando la causa dell'aumento dei leucociti nel mio bambino o adulto è la patologia del sistema genito-urinario;
  • falso, quando i linfociti trovati nelle urine sono il risultato di una preparazione impropria del paziente per la raccolta del biomateriale. Ad esempio, igiene insufficiente degli organi genitali esterni in presenza di infiammazioni, lesioni minori o contusioni.

Il dogma che l'urina umana è sterile non ha mantenuto la sua rilevanza nel 21 ° secolo. Nel corso di molti studi, è stato dimostrato che nelle urine è possibile trovare una quantità moderata di rappresentanti della normale microflora del corpo umano. Tuttavia, allo stesso tempo, i leucociti nelle urine dei neonati e dei bambini più grandi non aumentano..

A questo proposito, distinguere tra leucocituria infettiva e asettica. Il primo tipo è tipico delle lesioni infettive del sistema urinario, il secondo è il risultato di una reazione allergica, esposizione a determinati farmaci o nefrite glomerulare (danno ai glomeruli renali, a seguito del quale i leucociti si diffondono liberamente nelle urine in quantità illimitate).

A seconda del grado di deviazione dalla norma, la leucocituria è isolata:

  • insignificante: non più di 30 celle nel campo visivo del microscopio. Non ha valore diagnostico in assenza di sintomi concomitanti della malattia. Può essere innescato da una preparazione impropria del paziente per la raccolta di biomateriali o fluttuazioni giornaliere in tutti i parametri fisiologici;
  • moderato - fino a 100 cellule, caratteristico di infezione lieve e moderata;
  • grave - più di 100 leucociti. La condizione accompagna gravi malattie infettive e oncologiche.

Le ragioni per cui i leucociti nelle urine del bambino sono aumentati

Durante l'analisi generale, viene determinata la norma totale dei leucociti nelle urine nei bambini e negli adulti, senza specificare una sottopopolazione specifica. Tuttavia, la leucocituria moderata e significativa è una ragione sufficiente per la nomina di ulteriori diagnostici..

Un risultato più dettagliato può essere ottenuto mediante esame citologico del sedimento urinario. Di conseguenza, viene scritto il contenuto quantitativo di ciascuno dei tipi di leucociti. Un'analisi così dettagliata è necessaria per una corretta diagnosi..

È noto che i neutrofili aumentano nella tubercolosi e nella pielonefrite. Entrambe le malattie sono di natura batterica, mentre il sistema immunitario inizia a proteggere attivamente una persona dal biomateriale estraneo. Vengono avviati i processi di sintesi delle cellule immunitarie che, dopo l'attuazione delle loro funzioni, muoiono e vengono escrete con le urine.

La leucocituria mononucleare (aumento dei monociti) indica la natura non infettiva della patologia. Ad esempio, la nefrite glomerulare è una malattia autoimmune in cui i meccanismi di difesa sono diretti contro le cellule sane del corpo. Nei bambini, questa condizione è spesso accompagnata da un forte aumento della pressione sanguigna, sangue dal naso e mal di schiena..

Una conta linfocitaria persistentemente elevata nelle urine indica malattie sistemiche come il lupus eritematoso o l'artrite reumatoide. Il lupus è caratterizzato da un'eccessiva deposizione innaturale di cellule del sistema immunitario di eziologia poco chiara. Anche la natura dell'artrite rimane oggetto di controversia. La maggior parte degli scienziati è incline alle infezioni, poiché la patologia è accompagnata da un aumento dei leucociti e della velocità di sedimentazione degli eritrociti.

La quantità di eosinofili aumenta notevolmente quando una persona viene a contatto con allergeni.

Leucociti nelle urine - trattamento con medicinali e rimedi popolari

Cosa fare se i leucociti nelle urine di un bambino sono aumentati? Inizialmente, è necessario stabilire il grado di gravità e la causa di questa condizione. Quindi, una leggera leucocituria nei bambini può essere osservata sullo sfondo della dentizione. In questo caso, il trattamento sintomatico è appropriato, ad esempio l'uso di farmaci antipiretici.

Se l'aumento dei leucociti è provocato da un processo infettivo, è necessario identificare l'agente patogeno. È severamente vietato selezionare in modo indipendente antibiotici per i bambini. Per molti farmaci antibatterici esiste un limite di età e solo il medico curante può calcolare la dose richiesta e la durata del corso.

Per i bambini piccoli, la forma preferita di terapia antibiotica sono i batteriofagi, virus che uccidono i batteri patogeni. I farmaci hanno effetti collaterali meno pronunciati e non causano la morte della normale microflora del bambino..

L'infezione virale comporta la nomina di farmaci antivirali in combinazione con immunomodulatori. La terapia allergica consiste in antistaminici ed esclusione del contatto con l'allergene.

I rimedi popolari non sono un'alternativa alla medicina ufficiale. Possono agire esclusivamente come metodi di trattamento accessori e solo in accordo con il medico curante.

È noto che il miele e i prodotti delle api (propoli), che hanno un effetto antibatterico, aiutano dalle infezioni. Accettato sia in forma pura che come parte di infusi e decotti alle erbe. È stato dimostrato che l'aglio contiene antibiotici attivi contro E. coli, Staphylococcus aureus e funghi microscopici Candida.

Nel trattamento delle allergie aiutano gli infusi di spago, ortica sorda o sedano profumato.

Come preparare adeguatamente tuo figlio per il test delle urine?

La correttezza della preparazione per la raccolta del biomateriale determina l'accuratezza dei risultati dell'analisi ottenuti. È importante raccogliere la prima porzione dell'urina del mattino. Non è richiesta alcuna formazione speciale per i bambini. Tuttavia, se al bambino vengono prescritti farmaci antibatterici, il dipendente del laboratorio deve essere informato della loro assunzione..

L'urina viene raccolta naturalmente. È consentito versare da una pentola precedentemente lavata e asciugata. Per i neonati, sono state sviluppate speciali sacche per l'urina che sono incollate ai genitali del bambino. Allo stesso tempo, si consiglia di mantenere il bambino in posizione eretta. Puoi stimolare il processo di minzione aprendo l'acqua del rubinetto accanto al bambino..

Il biomateriale deve essere consegnato al reparto di laboratorio il prima possibile.

Conclusione

Per riassumere, dovrebbe essere sottolineato:

  • il rilevamento di leucociti nelle urine di un bambino è un segnale allarmante che richiede la nomina di metodi diagnostici aggiuntivi per scoprire le ragioni;
  • i leucociti possono aumentare a causa di infezioni, allergie, oncologia o malattie autoimmuni;
  • è noto che alcuni farmaci possono aumentare il livello delle cellule immunitarie, tuttavia, di solito non sono prescritti ai bambini;
  • è importante raccogliere correttamente il biomateriale per l'analisi e consegnarlo al laboratorio in tempo. Questo è uno dei fattori determinanti per ottenere risultati affidabili;
  • il termine per eseguire un'analisi generale delle urine e un esame citologico del sedimento urinario non supera 1 giorno per laboratori pubblici e privati.
  • Circa l'autore
  • Pubblicazioni recenti

Laureata specialista, nel 2014 si è laureata con lode in microbiologia presso la Federal State Budgetary Educational Institution of Higher Education Orenburg State University. Laureato in studi post-laurea presso l'Università agraria statale di Orenburg.

Nel 2015. presso l'Istituto di simbiosi cellulare e intracellulare del ramo degli Urali dell'Accademia delle scienze russa ha superato un programma di formazione avanzata nell'ambito del programma professionale aggiuntivo "Batteriologia".

Vincitore del concorso All-Russian per il miglior lavoro scientifico nella nomination "Biological Sciences" 2017.

Leucociti nelle urine di un bambino

Il primo ad attirare l'attenzione sull'urina come strumento diagnostico fu Ippocrate. I leucociti nelle urine di un bambino possono raccontare la presenza di virus, malattie degli organi. Pertanto, l'analisi delle urine è la prima, che viene prescritta da un medico specialista se si sospetta un processo patologico nel corpo. Ti consente di identificare una malattia infettiva in una fase precoce e di prescrivere il trattamento in tempo, il che è molto importante nel caso dei bambini..

Ci sono tre componenti principali nel sangue umano, questi sono eritrociti, piastrine e globuli bianchi: leucociti. I leucociti possono essere di diversi tipi, ma tutti svolgono la funzione protettiva del corpo. I corpi bianchi possono passare attraverso i capillari negli spazi tra le cellule. È qui che cercano "estranei", e quando trovano, assorbono.

I leucociti riconoscono e utilizzano non solo cellule estranee. Svolgono il ruolo di attendenti, rintracciando le cellule morte nel corpo umano o quelle colpite da una malattia, come il cancro. Puoi vedere chiaramente la loro azione quando vengono tagliati. Quando un gran numero di cellule estranee entra nel corpo, i fagociti (leucociti che assorbono) non possono far fronte al volume e scoppiare, provocando infiammazione e arrossamento. Molti globuli bianchi morti si formano in accumuli purulenti.

Il contenuto di leucociti nelle urine di un bambino sano

Quando un neonato, o un bambino più grande, è sano, c'è un basso contenuto di leucociti nelle sue urine, idealmente, non ci arrivano affatto. Nei neonati, questa cifra non dovrebbe superare 1-3, se osservata al microscopio. Il numero di corpi bianchi può essere influenzato dal sesso del bambino. Quindi, nei ragazzi, la norma è fino a 7 cellule, nelle ragazze fino a 10. Quanti leucociti dovrebbero essere in una certa malattia, nessuno dirà, dipende dallo stadio. Se sono in maggiore concentrazione, questo serve come motivo per ulteriori ricerche..

Questo è il motivo per cui l'aumento dei leucociti nelle urine di un bambino indica una malattia, e più ce ne sono, più progressivo è lo stadio. Il superamento della norma è chiamato leucocituria, una conta leucocitaria troppo alta è la piuria. I leucociti entrano nell'urina attraverso i vasi dei reni. Sotto l'influenza dell'infezione, diventano più sottili, passando un gran numero di cellule.

Qual è la norma

La tabella delle urine di un bambino sano dovrebbe avere approssimativamente i seguenti indicatori:

Quando un bambino ha la tosse e il naso che cola, allora, ovviamente, i leucociti saranno sopravvalutati. Ma succede che un aumento della norma viene rilevato per caso, con una consegna pianificata di test. Al fine di rilevare la patologia nel tempo e mantenere la salute del bambino, non si possono trascurare i requisiti di un medico specialista per analisi frequenti..

Patologie con un numero elevato di globuli bianchi

Aumentare il tasso può essere una grande attività del bambino, una situazione stressante, mangiare il cibo sbagliato. Ecco perché la recinzione deve essere eseguita la mattina presto, quando il bambino si è appena svegliato ed è calmo..

Una grande deviazione dagli indicatori normali può indicare una natura infettiva o infiammatoria della malattia, dipende dall'agente patogeno. I neonati possono avere un aumento dei leucociti per i seguenti motivi:

  • dermatite da pannolino, compaiono quando si indossa un pannolino pieno per lungo tempo, raramente si lavano,
  • dentizione, con la formazione di un posto sotto il dente, la gengiva diverge, leggermente infiammata, questo può causare una temperatura.

Altrimenti, nei neonati e nei bambini più grandi, i motivi sono simili:

  • le infezioni nel sistema urinario sono una delle più comuni,
  • pielonefrite, appare spesso come una complicanza dopo infezioni respiratorie acute prolungate,
  • l'infezione batterica è provocata da un contenimento prolungato, con la voglia di urinare,
  • glomerulonefrite - infiammazione dei glomeruli dei reni, può essere accompagnata da epistassi, patologia dei reni di natura infettiva-allergica,
  • allergia attiva,
  • lesioni, infiammazione dei reni,
  • processo infiammatorio della mucosa genitale,
  • vulvite della ragazza,
  • raccolta impropria di urina.

I difetti congeniti del sistema urinario (restringimento degli ureteri) provocano una scarsa produzione di urina, il suo ristagno. Di conseguenza, può iniziare un riflusso di fluido..

In particolare, 500 leucociti, o ovunque, nel campo visivo, indicano un forte processo infiammatorio. Ma il più delle volte, un indicatore così ampio si verifica quando l'analisi non viene raccolta correttamente. Un valore di 250 si verifica con cistite, pielonefrite, infezioni del tratto urinario (UTI), infiammazione ginecologica nelle ragazze, se c'è ancora scarico arancione, allora si tratta di depositi di sale. Un numero compreso tra 50 e 100 indica la fase iniziale dell'infezione.

Sintomi di leucociti in eccesso

I segni visivi di malattia possono essere un campanello d'allarme per i genitori.

È necessario prestare attenzione al colore delle urine, nel bambino è trasparente, con una tinta giallo chiaro, l'odore caratteristico è debole o assente.

Le seguenti manifestazioni nelle urine sono una violazione e un motivo per consultare un medico specialista:

  • l'oscuramento al colore della birra indica una malattia del fegato,
  • il colore biancastro parla di leucocituria e infiammazione,
  • la nuvolosità è un segno di infezione,
  • ci possono essere anche macchie di sangue, sedimenti, fiocchi.

I principali sintomi che indicano un disturbo:

  • paruria,
  • dolore addominale inferiore,
  • bisogno frequente di urinare,
  • un breve atto di minzione con una piccola quantità di urina,
  • aumento della temperatura,
  • raramente accompagnato da disturbi gastrointestinali.

Se il livello della norma è troppo alto, ma non ci sono sintomi, è possibile che l'agente eziologico dell'infezione sia un batterio, è necessario un esame approfondito. Fai ecografia, tomografia computerizzata, risonanza magnetica. Questo aiuterà a identificare se la vescica è ingrandita, qual è la pervietà delle vie urinarie, se ci sono depositi di sale e calcoli.

I problemi con questi organi sono spesso latenti, asintomatici. Questo è pericoloso con una malattia avanzata e più grave è il caso, più intenso e più tempo ci vorrà per guarire. Inoltre, aumenta il rischio di ricaduta della malattia. Nei neonati nel primo anno di vita, l'urina deve essere controllata periodicamente. Il benessere e l'attività delle briciole non allarmano i genitori fino a quando la funzione renale non viene ridotta dalla malattia.

Metodi di analisi delle urine e raccolta corretta

L'urina viene controllata organoletticamente (colore, odore, densità), fisicamente e biochimicamente, nonché esame microscopico dei sedimenti urinari. Esistono diversi modi per analizzare l'urina:

l'analisi generale (clinica) delle urine è la più comune, è prescritta senza fallo al primo ricovero,

secondo Nechiporenko - fornisce informazioni più accurate, mostra infiammazioni nascoste nel sistema urinario, qui è necessario prendere una porzione media di urina mattutina,

secondo Zemnitsky - aiuta a determinare le prestazioni dei reni. Durante il giorno, a partire dalle 6 del mattino, l'urina viene raccolta ogni 3 ore,

separazione delle proteine ​​totali - per controllare il corretto funzionamento dei reni,

Il test di Rehberg - per identificare il livello di creatina,

determinazione dell'acido urico - per identificare l'urolitiasi,

semina sulla flora - vengono rilevate infezioni batteriologiche.

Affinché i risultati del test siano corretti, è necessario raccogliere correttamente l'urina:

  • il recinto deve essere fatto la mattina presto, prima che il bambino abbia mangiato,
  • prima di ciò, deve essere lavato in modo che gli enzimi della vecchia urina, o i leucociti dalle secrezioni del tratto genitale non entrino in nuove analisi,
  • preparare un barattolo sterile con un coperchio ermetico, sono venduti in ogni farmacia, e gli ospedali moderni hanno distributori automatici per la loro erogazione. Se, tuttavia, un barattolo del genere non è a portata di mano, è possibile sterilizzarne uno normale a vapore, attendere che la condensa evapori,
  • raccogliere l'urina media. Cioè, quando l'atto di minzione è iniziato, è necessario attendere un paio di secondi affinché la prima urina venga via, raccogliere quella centrale e, quando l'atto finisce, rimuovere il barattolo, lasciando che l'urina residua nella toilette.

È più facile per i bambini più grandi raccogliere l'urina, possono già dire quando vogliono usare il bagno, ma con i bambini è più difficile. Sedersi e aspettare che il bambino senta che non è un compito facile. È ancora più difficile raccogliere il liquido in un barattolo. E, naturalmente, non si tratta di una porzione media. Come raccogliere l'urina per l'analisi da un bambino di un mese?

Per una recinzione nei neonati, hanno escogitato sacchetti speciali con nastro adesivo. La sacca è incollata attorno al pene, e basta. L'importante è non perdere il momento, altrimenti un bambino di un anno può tirare fuori la borsa, dovrai ricominciare tutto da capo. Puoi mettere un pannolino sul tuo bambino e controllarlo ogni mezz'ora. Non indossare un raccoglitore di urina di notte. Il bambino si solleverà ripetutamente lì e il liquido non sarà adatto per l'analisi. Inoltre, porterà a dermatite da pannolino nel bambino..

Non dovresti estrarre l'urina da un pannolino o da un pannolino, questi sono liquidi inutilizzabili. Inoltre, non è necessario versarlo da una pentola non sterile. La raccolta deve essere fresca, consegnata per lo studio non più di 3 ore dopo. Se vengono rilevati conteggi leucocitari elevati, il medico prescrive un'analisi aggiuntiva per eliminare la possibilità di errore.

Cosa fare se l'indicatore è aumentato. Trattamento

Per ridurre il numero di globuli bianchi, è necessario trovare la causa della malattia e trattarla. Se viene rilevata un'infezione in un bambino, sorgono problemi con la terapia. Un antibiotico in così tenera età non è desiderabile, nonostante l'esistenza di moderni farmaci approvati per i neonati. Le iniezioni sono prescritte raramente, di solito pillole. Per darlo a un bambino, è necessario schiacciare il prodotto e mescolarlo con acqua, latte materno o formula per l'alimentazione.

A questa età, possono prescrivere l'uso di decotti a base di erbe con un livello aumentato di leucociti. Molte erbe hanno proprietà antisettiche e antinfiammatorie, solo il loro effetto è più lento rispetto agli antibiotici. Può essere foglie di ribes, camomilla, rosa canina è molto utile.

L'assunzione di liquidi per le malattie UTI dovrebbe essere aumentata, bere più acqua pulita, bere frutta. Se il bambino è un adulto, dovresti provare ad aderire alla dieta della tabella numero 5. Anche il succo di mirtillo è molto utile.

Se le cause dell'aumento del numero di globuli bianchi sono associate al sistema urinario, nei bambini più grandi il trattamento antibiotico funziona in modo rapido ed efficace. Ciò è dovuto alla concentrazione del farmaco nelle urine. Ad esempio, durante il trattamento del fegato o dei polmoni, parte del farmaco va come previsto e il resto viene escreto attraverso il sistema genito-urinario. E in caso di infezioni del tratto urinario, l'intera concentrazione è diretta al centro della malattia. Pertanto, non ci si dovrebbe sorprendere se il medico prescrive un piccolo dosaggio..

In nessun caso il trattamento prescritto deve essere interrotto anche dopo che i sintomi sono passati. Una piccola quantità di infezione rimane nel corpo, continuando a moltiplicarsi, e la loro prole sarà immune all'antibiotico utilizzato. Il corso del trattamento può variare da una settimana a 1 mese, a seconda del tipo di infezione e della sua gravità. In casi gravi, quando i leucociti nel campo visivo sono solidi, può essere necessario il ricovero e il successivo trattamento in ospedale.

Prevenzione

Per non affrontare i problemi della leucocitosi, è necessario seguire misure preventive. Ciò è particolarmente importante se hai già avuto un'infezione delle vie urinarie per evitare che il bambino ricada. La regola principale per la prevenzione delle malattie del sistema urinario è l'igiene tempestiva e completa..

Devi lavare tuo figlio ogni giorno, soprattutto nei bambini di età inferiore a 1 anno. I bambini urinano 5-6 volte al giorno, i residui di urina sugli organi diventano una fonte di sviluppo di batteri nocivi. Soprattutto quando il bambino è costantemente in un pannolino. Devi lavare le ragazze dalla pancia al prete e, nei ragazzi, abbassare la pelle sul pene.

Puoi aiutare i leucociti a svolgere la loro funzione diretta rafforzando il sistema immunitario. Devi camminare con un neonato per almeno 15 minuti, anche in inverno. I bambini di età inferiore a 1 anno impiegano 30-40 minuti per una passeggiata. In estate le passeggiate possono essere prolungate. Una misura così piacevole rafforza le cellule immunitarie, le rende più forti..

Ai fini della prevenzione, è imperativo donare l'urina, almeno una volta all'anno. Più piccolo è il bambino, più spesso è necessario eseguire il monitoraggio. Nei neonati, questo dovrebbe essere fatto almeno una volta ogni due o tre mesi. La raccolta deve essere eseguita seguendo rigorosamente lo schema corretto, altrimenti i risultati possono essere spaventosi, e dovrai spendere tempo ed energie per riprendere l'analisi.

Test delle urine dei bambini e loro decodifica

Decifrare l'analisi generale dell'urina del bambino come indicato dalle deviazioni dalle norme

Dovrebbe essere chiaro che è impossibile determinare la patologia, basandosi solo sull'interpretazione dell'analisi. Il medico confronterà i reclami del paziente, i sintomi clinici della malattia, i dati di altri esami e, in base a ciò, formulerà una diagnosi. Una deviazione dalla norma di qualsiasi indicatore non significa sempre la presenza di una malattia. Ciò può accadere durante l'assunzione di farmaci o vitamine e la dieta dei bambini influisce anche sulla composizione delle urine..

Indicatori organolettici

Un assistente di laboratorio esperto dovrebbe essere coinvolto nell'analisi delle urine dei bambini

Nello studio, l'assistente di laboratorio determina i valori fisico-chimici dell'urina, che includono la densità e il pH del mezzo. La densità relativa indica la capacità dei reni di sciogliere varie sostanze. L'aumento dei valori della norma 1006-1026 g / l può indicare le seguenti condizioni:

  • Sindrome nevrotica;
  • malattia del fegato;
  • diabete;
  • diminuzione della produzione di urina;
  • insufficienza cardiaca.

La reazione del ph nei bambini cambia verso il lato acido durante l'altezza del rachitismo, così come con un aumento della temperatura corporea, se il pH supera costantemente la norma, l'acidosi renale dovrebbe essere esclusa. Una reazione alcalina si ottiene anche a seguito della presenza nella dieta del bambino di una grande quantità di frutta e succhi, una mancanza di proteine.

Se gli indicatori della reazione dell'ambiente sono sottostimati, sarà necessario un ulteriore esame dei reni. Questo valore è tipico quando si mangiano esclusivamente cibi proteici, il paziente deve aggiungere più frutta e verdura al menu. Valori bassi possono indicare malattie:

  • tumori del sistema urinario;
  • avvelenamento del cibo;
  • livelli di potassio in eccesso nel corpo.

Il peso specifico (sg) al di sotto del normale può essere dovuto a una funzione renale compromessa, un'elevata densità di urina si verifica con diabete mellito, infezione, durante il trattamento con farmaci antibatterici e con disidratazione (ad esempio, con il caldo).

Il fluido fisiologico in questo caso viene esaminato al microscopio. Il materiale può contenere eritrociti, leucociti, cellule epiteliali, sali, cilindri. La malattia è determinata in base al loro contenuto quantitativo:

IndicePatologiaCaratteristica
La comparsa dei globuli rossi nelle urine (si consiglia di leggere: il tasso di globuli rossi nelle urine nei bambini)Infezione virale, malattie renali e delle vie biliari, cistite. Si trova quando il corpo è avvelenato da tossine.Un piccolo numero di globuli rossi può essere il risultato di un sovraccarico fisico.
Rilevazione dei leucocitiSegno di pielonefrite, cistite o uretrite. Normalmente, l'epitelio non dovrebbe essere rilevato nelle urine, ma durante il processo infiammatorio, le cellule dello strato superiore della mucosa dei reni o della vescica vengono desquamate ed escrete con l'urina. Un livello molto alto si nota con un processo purulento.Nelle ragazze, i leucociti possono entrare nell'urina dalla vagina e dagli organi genitali esterni (consigliamo di leggere: leucociti nelle urine in un bambino: la norma per l'età).
Identificazione dei batteriSe si trovano batteri nelle urine, è necessario escludere un'infezione batterica delle vie urinarie..A volte i batteri trovati possono essere dovuti a una raccolta impropria di urina o scarsa igiene.
Presenza di saleLa presenza di sale nel sedimento urinario dipende direttamente dalla nutrizione. Con la costante determinazione del sale nelle urine del bambino, è necessario escludere l'urolitiasi.Se trovato in un bambino, è necessario rivedere il menu di una madre che allatta. L'indicatore è spesso indicato nell'analisi di neonati e bambini con l'introduzione di alimenti complementari. Un consumo eccessivo di prodotti a base di carne, cacao, cioccolato può essere la causa della presenza di sali..

Puoi fare un esame delle urine generale sia in un ospedale cittadino che in un laboratorio privato. Viene eseguito non solo secondo le indicazioni, ma anche su iniziativa del paziente, se vuole controllare lo stato di salute.

Materiali utili:

  1. Cosa significa la presenza di epitelio piatto, di transizione e renale nelle urine nei bambini di età inferiore a un anno e oltre, quali sono i tassi dell'indicatore?
  2. Decodifica dei risultati di un ECG in un bambino: norme di indicatori e cause di violazioni
  3. Perché un bambino può avere un brutto test delle urine, cosa fare in questo caso: cause e trattamento
  4. Perché i neonati ei bambini di età superiore a 1 anno presentano batteri nel test delle urine e cosa può significare?
  5. Come viene prelevato il sangue da una vena nei neonati: le regole per l'assunzione di biomateriali nei bambini di età inferiore a un anno

Tasso di test delle urine generale per i bambini

Durante lo studio, vengono determinati gli indicatori di quattro gruppi: proprietà generali dell'urina (colore, trasparenza), fisico-chimiche (densità, pH), biochimiche (proteine, glucosio), microscopiche (eritrociti, leucociti, cilindri, epitelio). Alcune norme dipendono dall'età (o anche dal sesso) del bambino. La tabella aiuterà a visualizzare un elenco di valori normali:

IndiceNorma
ColoreNeonati - quasi incolore; Bambini - limone chiaro; Più vecchi dei neonati - dal giallo chiaro (paglierino) all'ambra giallastra.
ChiarezzaCompletamente trasparente
Peso specifico (SG)Neonati - 1008-1018 g / l; 2-5 anni - 1010-1017 g / l; Dai 5 anni - 1012-1025 g / l.
Equilibrio acido-base (pH)Fino a un anno - 4.5-7.7; Da 1 anno - 4.5-8.0.
Proteine ​​(PRO)Assenti o tracce fino a 0,033 g / l; Neonati - presenza consentita - 5 g / l.
Zucchero (GLU)Assente o inferiore a 0,8 mmol / L; Neonati: è consentito un aumento.
Bilirubina (BIL)È assente
Urobilinogeno (UBG)Tracce non più di 5-10 mg / l (meno di 17 umol / l)
Corpi chetonici (KET)Assente
Leucociti (LEU)Ragazzi - 0-5 unità; Ragazze - 0-8 unità;
Eritrociti (BLD)Possibile presenza fino a 2 unità nel campo visivo; Neonati - 6-7 unità sono accettabili.
CilindriAssente
EpitelioNessuna o fino a 10 unità di tipo piatto o di transizione sono consentite.
SlimeAssente o presenza di una traccia (1 o "+")
Batteri (NIT)Assente
saleNon vi è presenza o presenza di ossalati o urati in piccole quantità (indicate da "+"); Neonati - è consentito un eccesso occasionale.

Il superamento della norma in alcuni casi può essere il risultato di una consegna errata dei test, di una preparazione impropria o di abitudini alimentari. In ogni caso, non dovresti tacere su tali sfumature, essendo alla reception con un pediatra.

Norme degli indicatori delle urine nei bambini

Un test delle urine generale contiene un numero abbastanza elevato di un'ampia varietà di indicatori che possono indicare alcuni problemi con il corpo del bambino. La tabella seguente mostra le norme di tali indicatori di base dell'urina in un bambino come proteine, leucociti, eritrociti, bilirubina e altri componenti.

Le norme degli indicatori e la decodifica dell'analisi generale delle urine in un bambino sono presentate nella tabella:

Indicatore (classificazione internazionale)Decodifica dell'indicatoreNorma per bambini di età inferiore a 1 annoLa norma per i bambini di età superiore a 1 anno
PROProteinaDa 0 a 0,002 grammi per litroDa 0 a 0,036 grammi per litro
BILBilirubinaÈ assente
LEULeucocitiNon più di 3 nel campo visivoNon più di 6 nel campo visivo
BLDEritrocitiAssenteFino a 2 per campo visivo
UROUrobilinogenoÈ assenteDa 5 a 10 milligrammi per litro
pHAciditàDa 4 a 7.5Da 4,5 a 8
S.GDensitàDa 1001 a 1005 grammi / litroFino a 2 anni - 1002-1015 g / l;

Da 2 a 3 anni - 1010-1016 g / l;

Dai 4 anni - 1010-1025 g / l

COLOREColoreGiallo paglierino
KETCorpi chetoniciAssente
GLUGlucosioÈ assente
NITNitritoAssente
CRCilindriAssente
LMSSlimeIn tracce
BKTBatteriAssente
SLSsaleCristalli singoliAssente
TECellule epitelialiFino a 2-3 in vistaFino a 8-10 nel campo visivo
PRSTrasparenzaTrasparente

Breve descrizione dei singoli componenti:

  • Bilirubina. Il componente principale della bile, che si forma a seguito della scomposizione delle proteine ​​contenenti emoglobina, citocromo e mioglobina. Circola principalmente nel sangue, sia allo stato libero che legato. La sua comparsa nelle urine indica la presenza di patologia;
  • Eritrociti. Cellule del sangue umano, che sono saturi di ossigeno nei polmoni e lo distribuiscono in tutto il corpo. È un globulo rosso con una struttura discoide elastica di forma biconcava. Nelle urine di un bambino sano, si verifica solo in piccole quantità, non più di poche unità;
  • Proteina. Questi elementi sono strutture ad alto peso molecolare che fanno parte di un numero di enzimi e partecipano a un gran numero di processi biologici e chimici nel corpo umano;
  • Leucociti. Fornire una protezione completa del corpo da agenti patologici interni ed esterni. Normalmente possono essere presenti nelle urine in piccole quantità. La norma dei leucociti nelle urine di un bambino è presentata nella tabella sopra;
  • Urobilinogeno. È il prodotto finale del recupero della bilirubina, che si forma principalmente sotto l'azione di vari batteri intestinali, sia benefici che opportunistici. Dopo la sua formazione, viene convertito in urobilina, che è contenuta nelle urine. Un'elevata concentrazione di un componente in un materiale biologico indica la presenza di gravi malattie e patologie;
  • Acidità. È un indicatore relativo che è un indicatore delle proprietà acido-base delle sostanze escrete dal corpo insieme all'urina. Le deviazioni dalle norme sono considerate troppo acide o alcaline e l'acidità neutra è la norma;
  • Cellule epiteliali. L'urina come fluido biologico passa attraverso i reni, gli ureteri e altri componenti del sistema urinario ed entra sempre in contatto con gli strati interni dell'epitelio. A volte le singole cellule si staccano dalla struttura ed entrano nelle urine. Un aumento significativo del numero di cellule epiteliali nelle urine può essere osservato in una serie di gravi patologie del corpo;
  • Corpi chetonici. Sono il prodotto finale del metabolismo di un certo numero di sostanze formate nel fegato, in particolare l'acido beta-amminobutirrico, l'acetone e l'acido acetoacetico. Normalmente è presente esclusivamente nel sangue, con una piccola quantità, e la loro presenza nelle urine indica una serie di problemi con il corpo del bambino.

Analisi delle urine nella decodifica dei bambini, tabella

Fare test, sia negli adulti che nei bambini, è una cosa comune e quando si va in ospedale è necessario essere preparati per questo. Uno dei test di laboratorio più comuni è l'analisi delle urine nei bambini, i cui risultati sono inseriti in una tabella e la loro interpretazione e ulteriore trattamento vengono discussi con il medico curante..

Molto spesso, soprattutto se l'analisi viene eseguita in un laboratorio privato, il risultato può essere ottenuto il giorno successivo e una visita dal medico, per vari motivi, può essere programmata in una settimana..

Dopo aver ricevuto i risultati dell'analisi, i genitori del bambino stanno cercando di trovare risposte alle loro domande inquietanti: cosa preparare e se è necessario correre urgentemente dal medico?

Decodificare i risultati dell'analisi delle urine in un bambino

Di norma, tutti i laboratori privati ​​hanno i propri parametri standard per le analisi. Sono prestampati sui moduli, dove vengono inseriti gli indicatori dei bambini.

Se l'analisi delle urine nei bambini è normale, la decodifica non sarà difficile e dirà che il bambino è sano. È un'altra questione se gli indicatori del bambino differiscono da quelli stampati, allora vale la pena analizzare ulteriormente i numeri..

Di seguito è riportata una tabella con i dati, dopo averli studiati, puoi capire quali sono i risultati "buoni" o "cattivi" del tuo bambino.

Come si può vedere dalla tabella, indicatori importanti sono il colore e la densità dell'urina, nonché la presenza di vari componenti atipici, come l'epitelio, le proteine, ecc. Quindi, il colore delle urine è normalmente giallo paglierino, ma con varie malattie può cambiare:

  • il colore giallo scuro può indicare la disidratazione del corpo delle briciole;
  • il colore della birra è tipico delle malattie della cistifellea e del fegato;
  • il colore dei baccelli di carne indica la glomerulonefrite;
  • il colore rosso-marrone è caratteristico dell'anemia emolitica;
  • il colore lattiginoso indica infezioni del tratto urinario.

Decifrare i dati della tabella dell'analisi generale delle urine nei bambini aiuterà i genitori a prepararsi più a fondo per il viaggio dal medico e prima di comprendere la possibile diagnosi. A seconda della malattia a cui sono simili i sintomi, i metodi diagnostici possono essere diversi..

Decodificare l'analisi biochimica delle urine nei bambini

Questa è un'analisi molto popolare ed è prescritta per malattie dei reni e degli organi interni, nonché per sospetti di infiammazione latente. Con un aumento di alcuni elementi nelle urine, indica una serie di malattie:

  • il cloro parla di disidratazione del corpo del bambino;
  • l'acetone indica lo sviluppo di acidosi;
  • il potassio parla di intossicazione del corpo;
  • il calcio indica un eccesso di vitamina D, osteoprosi, ecc..

L'analisi è abbastanza istruttiva e un medico esperto, dopo aver analizzato facilmente i risultati, sarà in grado di fare la diagnosi corretta.

Decodifica dell'analisi delle urine nei bambini secondo Sulkovich

Questo studio è consigliato ai bambini che assumono vitamina D. Consente di determinare il livello di calcio nelle urine..

La norma è considerata un'urina insignificante (+) e mediamente "nuvolosa" (++) se miscelata con il reagente di Sulkovich.

Decodifica dell'analisi delle urine secondo Nechiporenko nei bambini

Questo studio è prescritto se, durante la decifrazione dell'analisi generale di urina, eritrociti, leucociti o cilindri sono stati trovati nei bambini. Vorrei subito notare che lo studio secondo Nechiporenko è più affidabile e mostra il quadro reale della presenza di questi elementi. È prescritto per sospetta patologia renale e può parlare di una serie di patologie.

Ad esempio, con eritrociti elevati (un aumento di oltre 1000 in 1 ml), deve essere considerata la possibilità che un bambino abbia calcoli renali, glomerulonefrite o formazioni tumorali. I leucociti elevati (un aumento di oltre 2000 in 1 ml) indicano cistite, pielonefrite, ecc..

, ei cilindri (un aumento di oltre 20 in 1 ml) indicano amiloidosi renale, glomerulonefrite, ecc..

Decodifica dell'analisi delle urine secondo Zimnitsky nei bambini

Tale studio di laboratorio è prescritto per determinare l'attività dei reni. Inoltre, se la densità dell'urina è inferiore al normale (1.008), ciò può indicare pielonefrite, insufficienza renale e diabete insipido. Con una maggiore densità, viene presa in considerazione la domanda se il bambino ha diatesi di acido urico, diabete mellito, glomerulonefrite, ecc..

Ottenere campioni di urina

Un campione di urina medio può essere ottenuto da qualsiasi bambino in grado di controllare la minzione. La pulizia dei genitali e del perineo con acqua e sapone prima dello svuotamento riduce la contaminazione delle urine da parte di organismi uretrali e leucociti.

L'analisi delle urine può dire molto sulla salute del tuo bambino.

Raccolta delle urine per test biochimici affidabili:

  • la prima metà della giornata è più adatta per i test biochimici;
  • il pomeriggio è più pratico in un ambulatorio.

Esistono quattro modi per ottenere campioni di urina da bambini piccoli che ancora non sono in grado di controllare la minzione:

  1. Sacca per le urine: i genitali vengono controllati, puliti e asciugati accuratamente e una sacca autoadesiva per la raccolta delle urine è fissata saldamente ad essi. L'urina della sacca non è adatta alla coltura perché la contaminazione spesso causa risultati falsi positivi.
  2. Urina pulita: per ottenere un campione di urina vescicola fresca, il bambino viene tenuto in grembo a un adulto con i genitali esposti; l'urina che esce spontaneamente dopo aver bevuto il liquido entra in un vaso sterile. Questo metodo fornisce risultati falsi positivi nel 5-26% dei casi..
  3. Urina del catetere: un campione di urina adatto per la coltura può essere ottenuto da un bambino con un singolo cateterismo (cioè non da un catetere vescicale a permanenza).
  4. Puntura della vescica sovrapubica: questo è un metodo semplice (sebbene raramente eseguito), relativamente non invasivo per ottenere un campione di urina se si sospetta una pielonefrite, specialmente quando il paziente è un neonato. La puntura vescicale è indicata ogni volta che l'urina della sacca può essere contaminata, come nei pazienti con vulvovaginite, dermatite anogenitale o fimosi. È più probabile che una puntura abbia successo se il grado di riempimento della vescica è stato precedentemente valutato utilizzando l'ecografia: nei neonati e nei lattanti, l'ecografia aumenta la probabilità di ottenere un campione di urina adeguato dal 60% a quasi il 97%.

Un campione prelevato al mattino è più adatto per l'analisi biochimica. L'urina deve essere sempre raccolta alla stessa ora del giorno da ogni paziente in modo che i risultati siano confrontabili tra tutti i test. La minzione spontanea non deve essere conservata per più di 1 o 2 ore a temperatura ambiente o 4 ore in frigorifero (a 4 ° C) prima del test, altrimenti le cellule si disintegreranno, i batteri aumenteranno e il pH aumenterà.

Analisi di decodifica

La decodifica, di grande valore diagnostico, è di competenza di un medico o di un assistente di laboratorio.

Norma di colore - paglia (nei neonati - incolore) o liquido giallo chiaro.

La ragione dei cambiamenti di colore risiede nell'uso di cibo, farmaci, vitamine, nello sviluppo di processi patologici.

Il rossore delle urine è dovuto ad un aumento del contenuto di globuli rossi, caratteristico dei processi di intossicazione, malattie della vescica, cistite.

Una tinta bianca è un segno di tubercolosi renale, oncologia, disturbi del sistema genito-urinario.

L'urina nera è un sintomo di emoglobinuria. Quando vengono rilasciati sali, calcoli, viene rilevato un liquido del colore delle scorie di carne.

La disidratazione, le malattie che colpiscono il fegato, il cuore, appaiono con una tinta giallo scuro. La predominanza dei toni marroni e verdi indica un'ondata di bilirubina, che è una conseguenza dell'infiammazione purulenta, malattie della cistifellea, fegato, ristagno biliare.

Trasparenza

Normalmente non ci sono impurità, il biomateriale è trasparente. La torbidità indica un aumento degli indicatori batterici, epiteliali, salini, eritrocitari, leucocitari, proteici.

Odore

Il fluido biologico è caratterizzato da un odore specifico. La predominanza di un odore ammoniacale è causata da pielonefrite, uretrite e tumori formati. Il diabete mellito è accompagnato dall'odore di acetone, "mele inzuppate".

Volume

Per un'analisi completa sono sufficienti 10 ml, il volume effettivo è il parametro meno critico dello studio. A volte, su consiglio di un medico, viene calcolato il volume giornaliero totale.

Densità (gravità specifica)

Si osserva una diminuzione del parametro a causa della nefrite, dell'eccesso di liquidi e dell'uso di medicinali. L'elevato peso specifico è un sintomo di carenza di liquidi, disturbi endocrini, insufficienza renale.

Norma per neonati: 1.001-1.018, bambini di 2-3 anni: 1.010-1.017, bambini di 4-12 anni: 1.012-1.025, dopo 12 anni: 1.010-1.025 kg / l.

Glucosio

Normalmente, la concentrazione di glucosio è zero o non supera 0,8 mmol / l (nei neonati, una volta).

La rilevazione dello zucchero indica sepsi, pancreatite progressiva, diabete, consumo eccessivo di dolci, sovraccarico fisico, stress.

Acetone

L'acetone (composti chetonici) entra nelle urine a causa di superlavoro, squilibrio nella dieta, fame, avvelenamento, diabete, disturbi ormonali, infezioni intestinali.

pH (parametro acido-base)

Normalmente, una reazione acida o neutra debole (4.5-8.0), a seconda degli alimenti utilizzati. L'aumento dell'acidità (più di 8,0) si osserva con sudorazione intensa, nefrite acuta, insufficienza cardiaca, gotta.

Reazione alcalina (inferiore a 4,5) - una conseguenza dell'iperventilazione dei polmoni, insufficienza renale, vomito, infezione urinaria, diabete, abuso di cibi grassi e proteici.

Proteina

Sono consentite tracce (fino a 0,033 g / l, nei neonati - fino a 5 g / l) o mancanza di proteine.

Un aumento degli indicatori è causato da febbre, disturbi del tratto urinario.

Batteri

In assenza di processi patologici, i batteri non vengono rilevati. La rilevazione dei microbi richiede ulteriori esami.

Sono accettabili concentrazioni minime di ossalati e urati.

I sali si trovano con un eccesso di piatti di frutta e verdura, diabete, gotta, cistite, epatite, urolitiasi.

Bilirubina, urobilinogeno

La rilevazione della bilirubina, normalmente completamente escreta attraverso l'intestino, è caratteristica delle malattie della cistifellea, del fegato e dell'intestino. L'urobilinogeno massimo consentito è 17 μmol / l.

Leucociti

L'aumento del contenuto di leucociti (più di 5-6 nei ragazzi, più di 7-10 nelle ragazze) è causato da cistite, pielonefrite, processi purulenti.

Eritrociti

Tasso accettabile: fino a 2-3 eritrociti nel campo visivo (nei neonati - fino a 6-7). Trovato a causa di disturbi renali, cistite, danno renale, intenso sforzo fisico.

Epitelio

Sono consentite singole cellule - fino a 8-10 (ad eccezione dell'epitelio renale). Un aumento del tasso è un sintomo di una lesione infettiva del sistema urinario.

Cilindri

I cilindri (strutture cellulari che sono assenti durante la normale vita del corpo) si trovano sullo sfondo della disfunzione renale.

I cambiamenti nei parametri sono spesso causati da una violazione degli standard igienici, delle regole per la raccolta e il trasporto di biomateriali, pertanto è consigliabile condurre esami ripetuti con l'ulteriore ricezione della conclusione di uno specialista specializzato.

Differenze nei dati nei bambini di età diverse

Dopo un anno le informazioni differiscono solo per alcuni parametri.

L'escrezione giornaliera di urina aumenta con l'età:

  • 3 anni - 600-900 ml;
  • 5 anni - 700-1000 ml;
  • 5-7 anni - 1100-1200 ml.
  • 3 anni - giallo chiaro;
  • 5 anni - da giallo chiaro a giallo moderato;
  • 7-10 anni - giallo intenso.

Gli altri indicatori dopo un anno diventano stabili e cambiano solo quando il bambino non è sano.

Se si riscontrano deviazioni nell'analisi, di norma il medico prescrive una nuova raccolta. Le scarse prestazioni a volte sono causate dal mancato rispetto delle regole di raccolta delle urine. Questo è direttamente correlato all'infanzia. Per la procedura vengono forniti strumenti speciali per aiutare i genitori. Se la seconda analisi, se accuratamente raccolta, mostra un risultato insoddisfacente, il medico prescriverà un esame del sangue generale. Il risultato confermerà o smentirà le supposizioni, dopodiché verranno assegnati esami aggiuntivi o verrà scelto un regime di trattamento.

Come raccogliere correttamente l'urina

I risultati dell'analisi delle urine cliniche sono spesso falsi. E questo è spiegato non solo dal fattore umano e dagli errori nei calcoli o dalla sostituzione accidentale del materiale studiato. Spesso una scarsa analisi delle urine in un bambino si verifica quando le regole per la raccolta di materiale per la ricerca vengono violate. Come raccogliere correttamente l'urina per l'analisi clinica?

La sera, escludere cibi che possono distorcere i risultati: piccanti, grassi, acidi, dolci, bevande gassate con coloranti, verdura e frutta che influenzano il colore delle urine. Inoltre, non assumere diuretici ed erbe..

Procedure igieniche. Si consiglia di lavare i genitali di ragazze e ragazzi sotto l'acqua corrente senza sapone. In caso di violazione delle norme igieniche, i batteri presenti sulla pelle, i genitali possono essere trovati nelle urine.

Porzione mattutina. L'urina è più concentrata al mattino, quindi dà i risultati più affidabili.

È anche importante ricordare che l'urina raccolta può essere conservata solo per 1,5 ore in un luogo fresco. L'urina stantia non è adatta per la ricerca clinica.

L'urina non deve essere surriscaldata, ma anche non deve essere congelata e trasportata al freddo. In caso contrario, potrebbero precipitare sali, che l'assistente di laboratorio classificherà come disturbi patologici..

Solo a stomaco vuoto. Dopo aver mangiato, potrebbe esserci una distorsione degli indicatori.

Capacità. È meglio acquistare uno speciale vaso sterile per l'urina in farmacia. Ma se l'urina viene raccolta in un barattolo di vetro, è necessario lavare, sciacquare, asciugare accuratamente il contenitore e il coperchio. Se particelle di polvere, sporco, detergente rimangono sulle pareti della lattina, la norma dell'analisi delle urine nei bambini potrebbe essere violata..

Come collezionare. Si consiglia di prendere la porzione centrale di urina durante una minzione, ovvero la prima e l'ultima porzione devono essere scaricate in una pentola o in una toilette. Un bambino più grande che ha un buon controllo della minzione può svolgere questo compito.

Caratteristiche della raccolta nei neonati

Molte madri di bambini pongono la domanda: come raccogliere l'urina da un bambino? Vengono con tutti i tipi di modi intelligenti: ad esempio, mettono un bambino su una tela cerata, aspettano che urini, quindi drenano il liquido in un contenitore o strizzano un pannolino pieno. Questi metodi non sono adatti, perché molti batteri e composti chimici si raccolgono con l'urina, il che stupisce i tecnici di laboratorio. Come puoi risolvere il problema?

  • Attento al bambino. Le mamme conoscono all'incirca l'ora in cui il bambino dovrebbe fare pipì. Si tolgono il pannolino, lo mettono in un contenitore pulito e aspettano. A volte, tuttavia, devi aspettare molto tempo. E il bambino potrebbe trovare stancante questa procedura..
  • Acquista una sacca per l'urina. Questo gadget semplice ed economico aiuterà tua madre a risparmiare tempo. La sacca per l'urina è una sacca di plastica sterile da 100 ml con un'apertura per i genitali. La sacca di raccolta delle urine è fissata al corpo con uno strato adesivo ipoallergenico. Prima di usarlo, è necessario lavare il bambino, asciugare accuratamente la pelle. L'urina raccolta deve essere versata in un contenitore sterile per il trasporto al laboratorio.

Nei neonati, di solito prendono l'intera porzione di urina per l'esame, poiché il volume totale è piccolo ed è difficile ottenere una porzione media. Per ulteriori informazioni su come raccogliere l'urina da un neonato e da un bambino, leggi il nostro altro articolo..

Perché fare un test delle urine per un bambino

La diagnostica di laboratorio è parte integrante di una visita medica. Ci sono diversi motivi per prescrivere test, ad esempio per chiarire la diagnosi o prevenire una malattia infettiva, raccogliere informazioni sullo stato di salute generale del bambino. L'affidabilità del risultato di tali test dipende in gran parte dalla corretta raccolta del materiale..

Se le condizioni del bambino non destano preoccupazione per i genitori e il pediatra che raccoglie, i seguenti test vengono eseguiti prima della vaccinazione preventiva a 3 mesi. Questa è un'analisi clinica generale delle urine e del sangue.

Video: Test sui bambini presso il centro sanitario "Cradle of Health"

Per un'analisi generale, è necessaria l'urina del mattino, che viene raccolta in un piatto pulito e asciutto e chiusa con un coperchio. La quantità di urina richiesta per l'analisi è di 15-25 ml. Il tempo di consegna del materiale per la ricerca non è superiore a un'ora e mezza. La conservazione a lungo termine dell'urina porta alla decomposizione degli elementi, nonché alla torbidità e a un cambiamento nella reazione, il che significa una distorsione dei risultati.

La necessità di superare tali test "di routine" come la raccolta delle urine mette la maggior parte dei genitori in un vicolo cieco. Dal momento che raccogliere l'urina da un bambino che non ha familiarità con l'invasatura o "l'abbandono" non è facile, e non saltare la porzione mattutina è doppiamente difficile..