Quanto tempo richiede l'analisi delle urine??

Per valutare la salute di una persona, il medico prima di tutto fornisce un rinvio per i test. Il loro risultato aiuta a determinare la diagnosi. Inoltre, la ricerca viene effettuata a scopo profilattico. È importante sapere e capire cosa mostra l'analisi delle urine e quanto tempo ci vuole per ottenere conclusioni finali.

Quanto viene eseguito il test delle urine?

Durante lo studio delle urine, vengono rivelati i suoi indicatori fisici e chimici: sali disciolti, presenza di sangue, proteine, microflora e altri. Quanto tempo ci vorrà per scoprire questi dati dipende da ogni singola situazione. Di norma, dopo aver inviato un campione di urina al laboratorio al mattino, il risultato è pronto in poche ore, ma a volte possono essere necessari diversi giorni per controllare l'urina..

La massima precisione nello studio delle urine può essere raggiunta solo se vengono seguite le raccomandazioni per le condizioni di preparazione, raccolta e conservazione del materiale.

Analisi generale delle urine

È prescritto per determinare indicatori fisici e chimici. Lo studio pone attenzione alla presenza di sedimenti, colore, concentrazione, torbidità e acidità. Conducendo uno studio sull'urina, le condizioni patologiche possono essere identificate in una fase iniziale di sviluppo:

Il contenuto delle informazioni dipende dal materiale correttamente raccolto. Il contenitore per la raccolta del liquido deve essere pulito. La raccolta delle urine viene effettuata al mattino, prima di colazione. Il barattolo viene conservato al freddo, ma è necessario portarlo in laboratorio entro e non oltre 2 ore dopo aver preso il materiale. I risultati possono essere raccolti il ​​giorno successivo. Nei casi che richiedono una risposta rapida, elaborati in poche ore.

Secondo Zimnitsky

Questo studio aiuta a ottenere informazioni più dettagliate sulle prestazioni della funzione renale, per raccogliere ed espellere l'urina dal corpo. Dopo aver condotto uno studio, scoprono la densità e il volume dell'urina che viene escreta durante il giorno. La raccolta del materiale avviene in contenitori separati in un momento ben definito, indicato dal medico curante. Ogni barattolo è etichettato, devono essere indicati l'orario di raccolta, il numero di serie ei dati personali. Non dovrai aspettare molto per una risposta, i dati finali saranno pronti in un giorno.

Metodi quantitativi

Se l'analisi generale delle urine ha lo scopo di identificare un gran numero di parametri, questi metodi determinano la dimensione di leucociti, eritrociti, cilindri in un'unità di fluido per un periodo di tempo. Tali analisi consentono di diagnosticare patologie renali, tracciare la complessità del loro decorso e monitorare il loro trattamento..

Secondo Nechiporenko

La facilità di implementazione e la non esigenza del metodo per le apparecchiature di laboratorio lo hanno reso il più popolare. Viene eseguito quando vengono rilevate deviazioni nell'OAM. Il significato dell'analisi è contare eritrociti, leucociti e cilindri per 1 ml di urina. Per fare ciò, raccogliere l'urina del mattino, subito dopo il risveglio, e non oltre 2 ore dopo consegnarla al laboratorio per calcolare i risultati. La ricerca si svolge come segue:

  • il materiale viene scosso e, prelevando 10 ml, viene posto in un'apposita provetta;
  • il matraccio graduato viene posto nell'apparecchio, dove si trova per circa 3 minuti;
  • al termine del trattamento nel pallone rimane solo 1 ml di urina, che contiene sedimento;
  • lo spessore viene miscelato e inviato al dispositivo per il conteggio al microscopio.

La decodifica competente degli indicatori è importante. Composizione cellulare: eritrociti, leucociti e calchi (calchi proteici), vengono conteggiati separatamente. La tempistica del risultato può variare. Dipendono dal carico di lavoro del laboratorio, ma in media un'analisi viene eseguita entro 7 ore. Una persona raccoglie le informazioni preparate dopo 1 giorno lavorativo.

Semiquantitativo

Per l'analisi delle urine, vengono utilizzate strisce reattive speciali sensibili alle proteine. Il blu di bromofenolo è la principale sostanza chimica che contengono. La proporzione di proteine ​​nelle urine è determinata dal grado di colorazione delle strisce. Pertanto, la valutazione visiva predomina molto spesso, sebbene possano essere utilizzati analizzatori speciali. Il vantaggio di questa analisi è che non è necessario attendere a lungo per le informazioni, ma la sua valutazione è sempre equiparata a una stima approssimativa.

In caso di uno stato di salute critico del paziente, il medico necessita di rapide conclusioni di laboratorio, quindi gli esami del sangue e delle urine vengono eseguiti in pochi minuti.

Test qualitativi

Vengono utilizzati quando è necessario determinare la proteina nelle urine. Sotto l'influenza di reagenti chimici speciali o fattori fisici, la molecola proteica cambia. Di conseguenza, l'urina diventa torbida o appare un sedimento flocculato. Esistono 3 tecniche qualitative:

I test delle urine di alta qualità consentono di determinare la presenza di proteine ​​in laboratorio in 2 giorni.

  • Test di Geller;
  • l'uso di acido solfosacilico;
  • bollente.

I risultati ottenuti non sono considerati affidabili. Per determinare la proteinuria, vengono spesso utilizzati il ​​test di Geller e l'acido solfosacilico. Il metodo di ebollizione è usato raramente. I dati finali verranno preparati per diversi giorni. In una clinica privata, il termine per ricevere un modulo di decodifica è di circa 2 giorni, e in una clinica statale - un tavolo, una persona riceverà nelle sue mani entro una settimana.

Analisi generale delle urine: quali sono le scadenze, quanti giorni fanno

Lo studio dell'urina umana è stato a lungo condotto per diagnosticare varie malattie. Oggi, l'analisi di laboratorio dei fluidi biologici umani è una delle principali misure diagnostiche..

L'analisi delle urine viene prescritta durante la visita medica al fine di prevenire possibili patologie con decorso latente, nonché per tracciare le dinamiche del corso di trattamento prescritto. Questo articolo ti spiegherà come procede lo studio e quante analisi delle urine vengono solitamente eseguite, a seconda del metodo..

L'urina è un prodotto finale che viene prodotto dal sistema urinario del corpo umano. È costituito da acqua e composti organici (sali, varie tossine) disciolti in essa. Se una persona è malata, l'urina contiene una miscela di sangue, proteine, zucchero e altre sostanze che normalmente non dovrebbero essere presenti. Sulla base del risultato dello studio, il medico formula una diagnosi presuntiva e prescrive un ulteriore esame per confermarla o smentirla..

Quanti esami delle urine vengono effettuati

La durata dello studio di laboratorio sull'urina dipende dal metodo e dallo scopo dello studio. Qualsiasi analisi viene eseguita in clinica da specialisti qualificati. Per ottenere il risultato più accurato, è necessario non solo aspirare correttamente il liquido, ma anche conservarlo correttamente e consegnarlo alla clinica in tempo..

Si consiglia preliminarmente di verificare con il medico i seguenti punti:

  • come raccogliere correttamente il materiale;
  • come prepararsi per l'analisi;
  • condizioni e termini di conservazione dell'urina;
  • metodo di ricerca e termine per ottenere il risultato.

Molto spesso, i test di routine vengono eseguiti durante il giorno, alcuni metodi prevedono l'esame delle urine per diversi giorni.

Analisi generale delle urine (OAM)

Il risultato di un'analisi generale delle urine sono gli indicatori fisici e chimici del fluido:

  • densità;
  • la presenza di sedimenti (trasparenza);
  • impurità estranee (proteine, zucchero);
  • ombra;
  • concentrazione di materia organica;
  • livello di acidità.

L'OAM è prescritto non solo a scopo diagnostico, ma anche a scopo profilattico. Il risultato dello studio rivela le seguenti patologie:

  • malattia renale acuta e cronica;
  • malattie del sistema genito-urinario (cistite, uretrite, pielonefrite);
  • prostatite;
  • processi infiammatori del sistema urinario;
  • disturbi nel lavoro dei reni durante la gravidanza;
  • infezioni batteriche del tratto urinario nei bambini piccoli.

Per ottenere un risultato accurato, è necessario raccogliere correttamente il materiale:

  • questo viene fatto al mattino, a stomaco vuoto;
  • l'urina viene raccolta in un contenitore sterile;
  • può essere conservato in un frigorifero domestico per non più di due ore.

Il tempo di attesa per il risultato OAM dipende dalla necessità di ottenere un risultato rapido. Se il medico ha bisogno urgentemente di indicatori, lo studio viene eseguito entro poche ore. Di solito il risultato può essere raccolto il giorno successivo. Un'indicazione per la consegna di un'analisi generale delle urine può essere il disagio di qualsiasi paziente.

Metodo di produzione giornaliera di urina

Lo studio della produzione giornaliera di urina è necessario per diagnosticare malattie latenti del sistema urinario. La quantità totale di urina escreta dai reni dovrebbe essere compresa tra il 75 e l'80% del volume di liquidi consumato al giorno. Le deviazioni dalla norma indicano il possibile sviluppo di patologie.

Un segnale allarmante è una violazione del rapporto tra diuresi diurna e notturna. Normalmente, una persona espelle tre volte più urina durante il giorno che di notte. L'eccezione sono i bambini, ciò è dovuto alla dieta e all'imperfezione del sistema urinario..

Questa ricerca non richiede molto tempo, lo strumento principale sono tubi speciali con divisioni graduate. I tubi vengono firmati in base all'ora in cui il paziente ha urinato, conservati in frigorifero, a fine giornata vengono consegnati al laboratorio.

Analisi delle urine secondo Zimnitsky

Il test Zimnitsky viene eseguito per determinare la capacità dei reni di regolare il processo di concentrazione di sostanze organiche nelle urine e rimuoverlo dal corpo. L'indicatore principale del campione è la densità dell'urina (gravità specifica) e il rapporto tra il fluido consumato e la quantità di urina ricevuta al giorno.

Lo studio non richiede una formazione specifica e competenze professionali, ma è necessario seguire un certo algoritmo durante la raccolta del materiale:

  • è necessario acquistare otto contenitori sterili e firmarli (indicare il tempo di raccolta su ciascuno);
  • devi urinare rigorosamente secondo l'orologio (il programma è determinato dal medico);
  • il materiale viene conservato in frigorifero e la mattina successiva viene consegnato al laboratorio;
  • il primo rivolo scende e il resto dell'urina viene raccolto in un contenitore, a partire da 6-00.

Affinché il risultato sia il più affidabile possibile, è necessario seguire tutte le raccomandazioni, non modificare la dieta e il regime di consumo. Il risultato può essere ottenuto il giorno successivo.

Analisi delle urine secondo Nechiporenko

L'analisi delle urine secondo Nechiporenko è l'analisi più popolare e non richiede apparecchiature di laboratorio complesse. L'indicazione per questa analisi è qualsiasi deviazione nei valori OAM. Lo scopo dello studio è determinare il numero di leucociti, eritrociti e cilindri per 1 ml di urina. Ciascuno degli indicatori è considerato separatamente, questo è importante per identificare i processi infiammatori.

Per eseguire lo studio, è necessario raccogliere la porzione mattutina di urina e inviarla al laboratorio della clinica entro due ore. L'analisi Nechiporenko può essere eseguita in qualsiasi clinica, il tempo di esecuzione dipende dal carico di lavoro dei tecnici di laboratorio, ma, di norma, il risultato è pronto il giorno successivo. Se necessario, l'urina può essere esaminata in 5-7 ore, l'analisi stessa non richiede più di 15 minuti. È abbastanza semplice:

  • l'urina deve essere agitata, dalla quantità totale 10 ml viene portata in una provetta sterile;
  • la nave con il materiale viene posta per tre minuti in un apparecchio speciale per la lavorazione, dopo di che rimane 1 ml di sedimento;
  • per quantificare il sedimento, il materiale viene esaminato utilizzando un microscopio.

Il criterio principale per questa analisi è un calcolo competente degli indicatori richiesti. Se il paziente è in una condizione terminale, il medico necessita urgentemente di letture del sangue e delle urine, quindi l'analisi può essere eseguita in pochi minuti. Se è impossibile urinare, l'urina può essere ottenuta attraverso un catetere.

Analisi delle urine con il metodo Amburge

Questo metodo viene utilizzato anche per misurare il contenuto quantitativo di eritrociti e leucociti nelle urine, ma non in 1 ml di liquido, ma nel volume escreto da una persona entro 1 minuto..

La ricerca procede come segue:

  • il campione in una provetta viene posto in una centrifuga, il liquido viene miscelato per 5 minuti;
  • 10 ml dell'urina trattata vengono prelevati con una pipetta, nuovamente posti nella centrifuga per 5 minuti;
  • lo strato superiore del liquido viene drenato, miscelato con il sedimento e inviato alla camera per il conteggio degli elementi.

Il metodo Amburge è più spesso utilizzato nelle cliniche ambulatoriali per la diagnosi di malattie renali. Il tempo necessario per analizzare l'urina utilizzando questo metodo dipende dal flusso dei pazienti. L'assistente di laboratorio può condurre lo studio entro mezz'ora, il risultato è solitamente pronto il giorno successivo.

Metodi semiquantitativi di analisi delle urine

Questi studi sono studi di prova e non danno un risultato esatto. Utilizzato per determinare la proporzione di proteine ​​nelle urine.

Il metodo di analisi è talmente semplice che non richiede particolari abilità per eseguirlo; se si dispone di strisce reattive, può essere fatto anche a casa. Le strisce reattive sono impregnate di una sostanza speciale (blu di bromofenolo) sensibile ai composti proteici. Il colore della striscia caratterizza la proporzione di proteine ​​nelle urine. Il vantaggio della ricerca è che i risultati possono essere ottenuti immediatamente. Lo svantaggio è che il reagente è più sensibile solo a un tipo di proteina - l'albumina, il resto causa una reazione debole.

Test qualitativi delle urine

Questi test rilevano anche le proteine ​​nelle urine, ma sono più informativi e accurati dei metodi semiquantitativi. Non esiste solo un metodo chimico per i test, ma anche uno fisico, ce ne sono tre:

  • Metodo di Geller;
  • isolamento di proteine ​​mediante acido solfosacilico;
  • riscaldamento al punto di ebollizione.

Sotto l'influenza di fattori chimici o fisici, la molecola proteica viene modificata, ciò si esprime nell'opacità delle urine e nella formazione di fiocchi nel sedimento. L'ebollizione è usata raramente..

Per quanti giorni viene eseguito un test delle urine di alta qualità dipende dalla clinica:

  • se si tratta di un istituto medico privato, il risultato sarà tra due giorni;
  • ospedale pubblico - entro 5-7 giorni.

Il risultato è una tabella con i dati sulla quantità di composti proteici.

Il test di Geller viene eseguito utilizzando acido nitrico, la proteina si coagula e cade sotto forma di precipitato (fiocchi), che sono chiaramente visibili su uno sfondo nero. Il metodo presenta molti svantaggi, inclusa la possibilità di un risultato falso positivo a seguito di una maggiore concentrazione di urea..

Un test con acido solfosacilico è considerato il più sensibile; il risultato sarà positivo anche con una piccola quantità di proteine ​​nelle urine. Sono prescritti test di qualità per rilevare la proteinuria e valutare le condizioni del paziente.

Il metodo di ricerca è scelto dal medico in base alla diagnosi proposta e allo scopo dell'analisi. A volte vengono prescritti diversi esami delle urine contemporaneamente per ottenere un quadro più completo della malattia. La cosa principale è prendere correttamente il materiale e consegnarlo al laboratorio in tempo. La precisione del risultato dipende da questo..

In che giorno è pronto il test delle urine? Quanto dura il test delle urine?

Per eseguire un test dell'urea in un ospedale, è necessario seguire alcune regole che aiuteranno il medico a determinare con maggiore precisione lo stato del corpo dopo aver superato tale test durante il controllo dei risultati.

L'urina è un prodotto di scarto umano, costituito dal 95-99% di acqua normale. Inoltre, insieme al fluido del corpo, altri prodotti di scarto (ormoni, tossine e altre sostanze) vengono escreti nelle urine. È per questo motivo che oggi è considerato particolarmente efficace per determinare lo stato di salute umana. Fallo senza fallo nel laboratorio della clinica. Inoltre, in clinica, è possibile eseguire altri test, ad esempio esami del sangue, che aiuteranno a confermare o negare i risultati generali della diagnostica preliminare delle urine.

Durante l'esame dei campioni di urina nella clinica, gli specialisti possono anche determinare i costituenti chimici dell'urina. Con l'aiuto di un tale esame, uno specialista fa una conclusione sulla presenza di alcuni componenti nelle urine e il medico determina già da essi le malattie di vari organi.

Come eseguire correttamente un test delle urine in un policlinico

Prima di andare in clinica, va ricordato che la sua qualità è influenzata da quegli alimenti e liquidi che una persona ha consumato prima di superare l'analisi culturale. Pertanto, affinché il sondaggio sulla semina sia il più efficace possibile, è necessario prepararsi per la consegna, ovvero:

  • È necessario rifiutare quei prodotti che possono cambiare il colore della semina, ad esempio le carni affumicate..
  • Non è necessario bere alcolici e assumere vari integratori alimentari e vitamine prima di visitare la clinica per la semina.
  • Quando si assumono farmaci, è importante informare il medico della clinica.
  • Non è necessario visitare la sauna prima di fare le prove di semina, oltre a dare grandi carichi al corpo.
  • Dopo la cistoscopia, non eseguire un'analisi della coltura presso la clinica per 5-7 giorni.

Quanto viene eseguito il test delle urine

Questa domanda preoccupa molti che stanno per consegnare la semina. Quindi quanti giorni richiede questa analisi? In generale, quanti giorni o quanto tempo impiega l'analisi culturale dipende dalle circostanze. La maggior parte degli specialisti nei laboratori ospedalieri esegue i test per 3-4 ore. Cioè, quando la semina viene consegnata al mattino nel pomeriggio, puoi già ottenere il risultato della semina finito. Inoltre, altre circostanze possono influire sulla durata o sui giorni di tali sondaggi. I visitatori vengono generalmente avvisati in anticipo. Si consiglia inoltre, quando si visita un laboratorio in un policlinico, di verificare in modo indipendente con gli specialisti quanto tempo o giorni avranno bisogno affinché i test siano pronti.

Devi consegnare il liquido solo in un contenitore pulito, in cui non ci siano detriti e polvere. Si consiglia di raccogliere l'urina al mattino prima che determinati cibi o liquidi siano stati mangiati..

Ciò contribuirà a migliorare i test, poiché l'urina conterrà solo quei prodotti che il corpo espelle nel corso della sua vita senza altri additivi. Sapendo quante analisi delle urine vengono eseguite e come, puoi prepararti in anticipo per un tale processo.

Un test delle urine è prescritto dal medico curante per valutare la salute della persona. Questo viene fatto sia a scopo diagnostico (senza tenere conto della presunta diagnosi), sia a scopo preventivo, quando la popolazione viene esaminata. Quanta analisi delle urine viene eseguita e cosa può mostrare?

Analisi generale delle urine

È incaricato di valutare la componente fisico-chimica e il suo sedimento. Gli esperti prestano attenzione durante la ricerca al colore del materiale di prova, alla trasparenza, all'acidità e alla densità.

Lo affittano per:

  • Identificare varie malattie renali;
  • Determinare la presenza di pielonefrite, malattie del sistema urinario e della ghiandola prostatica;
  • In tempo per vedere i segni esistenti dello sviluppo di malattie nelle fasi iniziali, quando non ci sono ancora sintomi caratteristici.

Le indicazioni per superare un esame delle urine generale possono essere:

  • La presenza di malattie che hanno portato al ricovero. Indipendentemente dalla diagnosi, il paziente deve essere diagnosticato;
  • Sospetta malattia dei reni e delle vie urinarie;
  • Esami professionali di bambini e adulti che passano ogni anno;
  • La necessità di controllare il decorso della malattia e la produttività del trattamento;
  • Malattie provocate da streptococchi. Dopo la fine del trattamento, si consiglia di condurre una diagnosi in un paio di settimane.

Prima di raccogliere l'urina, affinché l'analisi sia più informativa, è necessario eseguire attentamente l'igiene intima. Quindi si raccoglie la porzione centrale: il primo rivolo scende nella toilette, dopo che la porzione centrale viene raccolta in un contenitore sterile, e anche il filo residuo scende nella toilette. Se necessario, conservare il barattolo in frigorifero e portarlo in laboratorio entro e non oltre due ore dalla raccolta.

Molti sono interessati alla domanda: "Quanta analisi delle urine viene eseguita?" Si prepara molto velocemente e il giorno dopo puoi già vedere i risultati. Esistono anche diagnosi urgenti, in cui i risultati saranno pronti in un'ora..

Analisi delle urine secondo Nechiporenko

L'analisi di Nechiporenko aiuterà a determinare quanti leucociti, eritrociti e cilindri si trovano in un millilitro di urina. Viene fatto per valutare il funzionamento dei reni e delle vie urinarie. Se si riscontrano deviazioni dagli indicatori normali nell'analisi generale delle urine, la diagnostica secondo Nechiporenko aiuterà a studiare un quadro più dettagliato.

Le indicazioni per tale studio sono:

  1. Infiammazione nei reni e nel sistema urinario, che scorre latente;
  2. Ematuria presunta, anche latente;
  3. Valutazione della produttività del trattamento della malattia.

L'analisi delle urine secondo Nechiporenko, così come generale, deve essere inviata al laboratorio entro e non oltre due ore dalla raccolta per essere il più informativa possibile. Dopo un'accurata igiene intima, la porzione media viene raccolta in un contenitore sterile. È molto importante che venga raccolto immediatamente dopo il risveglio al mattino..

Quanti giorni aspettarsi i risultati di un simile studio? Il quadro completo sarà noto il giorno successivo alla consegna.

Per diagnosticare malattie latenti e deviazioni dalla norma nel tempo, è necessario assumere un atteggiamento responsabile nei confronti della raccolta delle urine durante gli esami medici. Per non ripetere lo studio, se ci sono deviazioni nei risultati dell'analisi, si consiglia di eseguire attentamente l'igiene intima prima di raccogliere l'urina..

L'abuso di antibiotici è psicoattivo

I migliori cibi per il fegato denominati

Sonno e suoi effetti sulla salute

Il sonno gioca un ruolo significativo nella vita umana. Col tempo, ci vogliono 6-10 ore al giorno. La necessità della quantità di sonno è diversa nelle diverse fasi della vita di una persona..

Prontezza psicologica della donna per il parto

Nel nostro paese, la maggior parte delle donne ha l'impressione di storie "terribili" di amici, parenti, conoscenti e conoscenti di loro conoscenti su parto difficile. Oscurità, sospiri e parole: "Che incubo!" - aiutare la futura mamma a dipingere un'immagine incomprensibile ma terribile di ciò che accade a una donna durante il parto.

Nel secolo scorso, la gravidanza era sempre una sorpresa, e ora le donne stanno cercando di pianificare il suo arrivo. Una gravidanza improvvisa può cambiare radicalmente i tuoi piani di vita e quella desiderata porta molta gioia. Se determini giorni favorevoli per concepire un bambino, puoi prepararti con cura per la gravidanza, risolvere tutte le questioni importanti ed eliminare i problemi di salute. Inoltre, pianificare una gravidanza crea un background psico-emotivo e prepara una donna a incontrare un bambino tanto atteso..

Domande e risposte

Analisi della coltura delle urine

L'analisi della coltura delle urine o, come viene anche chiamata, l'analisi batteriologica delle urine è un test di laboratorio che consente di controllare le urine per la presenza di microrganismi. Nei seguenti casi può essere richiesto un test di urinocoltura:

Con dolore durante la minzione nell'area pubica;

Crampi durante la minzione;

Il materiale per l'analisi batteriologica delle urine deve essere raccolto al mattino, immediatamente dopo il sonno. Questo viene fatto come segue: vengono presi piatti sterili (se possibile, possono essere acquistati in farmacia, in caso contrario, quindi prendere un barattolo di vetro e sterilizzare con un coperchio). La prima e l'ultima goccia vengono passate fuori dai piatti. Prima di raccogliere l'urina, lavarsi accuratamente le mani e i genitali. Se stai assumendo farmaci, ma devi superare un test delle urine per un serbatoio di coltura, non dimenticare di informare il tuo medico di questo. Dopotutto, i farmaci, in particolare gli antibiotici, possono influenzare il risultato del test e può essere falso negativo..

Un test delle urine per i batteri può rivelare:

Vulvovaginite (questo può essere il caso quando le raccomandazioni per la raccolta del materiale non sono state seguite in preparazione per la raccolta delle urine e l'urina è stata raccolta in modo errato);

Mancanza di igiene e altri.

Analisi delle urine per la sterilità

L'analisi delle urine per la sterilità è uno dei test che richiedono più tempo. L'analisi del serbatoio delle urine viene eseguita come segue: un campione prelevato in un mezzo nutritivo viene coltivato in un incubatore. I batteri cresciuti come risultato di questa manipolazione vengono ricresciuti in una capsula di Petri. Successivamente, i batteri risultanti vengono separati e fatti crescere di nuovo, solo questa volta separatamente l'uno dall'altro. E solo dopo queste complesse procedure è possibile determinare quali batteri sono presenti e stabilire a quali antibiotici sono sensibili i batteri di questa specie. In media dura dieci giorni. E, tuttavia, con l'aiuto di un'analisi delle urine per la sterilità, è possibile ottenere informazioni che un esame delle urine generale potrebbe non fornire. Idealmente, l'urina di una persona sana dovrebbe essere priva di batteri. L'analisi delle urine per le infezioni deve essere eseguita per distinguere la batteriuria (presenza di microrganismi nell'urina fresca, indice di infezione) dalla contaminazione non batterica dell'urina.

Analisi delle urine per la flora

L'analisi delle urine per la flora è un processo complesso. Tuttavia, le informazioni ottenibili durante la sua condotta non possono essere ottenute da nessun'altra analisi. La ricerca aiuta a prescrivere una terapia efficace per i casi difficili. Va sempre ricordato che l'analisi deve essere eseguita prima dell'inizio o una settimana dopo la fine del corso di urosettici e antibiotici. In caso contrario, il risultato sarà inaffidabile..

L'analisi delle urine è un processo di studio dei suoi indicatori fisici e chimici: la quantità di sali, cellule del sangue, proteine, microflora e molto altro ancora disciolto in esso. Tutti questi indicatori sono di grande valore nella diagnosi delle condizioni generali del corpo e del sistema urinario, in particolare.

Composizione chimica dell'urina e sue proprietà

Al momento la medicina ha individuato circa 150 composti chimici, attraverso il cui controllo determinano lo stato del sistema urinario e del corpo nel suo complesso. Alcuni di loro, ad esempio, l'urea, è un componente completamente naturale e normale dell'urina, ma ci sono altri componenti che non dovrebbero essere rilevati affatto nelle urine di una persona sana (proteina Bens-Jones) o essere presenti in proporzioni magre: proteine, eritrociti, leucociti, glucosio. Un aumento del numero di questi componenti indica processi di natura patologica, che porta alla necessità di un'analisi dettagliata delle urine per le violazioni identificate.

L'elenco degli indicatori che vengono sottoposti a studio nell'analisi clinica delle urine è molto ampio: questa è la parte principale di questo elenco:

  • Colore, trasparenza e odore;
  • Peso specifico (peso);
  • Reazione acida (pH);
  • Composti proteici;
  • Glucosio;
  • Chetoni;
  • Acido biliare;
  • Bilirubina;
  • Urobiline;
  • Globuli e pigmenti del sangue - emoglobina, porfirina, emosiderina;
  • Mioglobina;
  • Melanina;
  • Indicana;
  • Composti nitriti.

La scelta dei parametri urinari da esaminare dipende dal tipo di presunta patologia. Ad esempio, con i disturbi endocrini, è importante determinare la presenza e la quantità di chetoni e glucosio nelle urine e, in caso di problemi nefrologici, proteine ​​del sangue e pigmenti. Spesso viene eseguito un test di screening delle urine per escludere o confermare disturbi metabolici, sia ereditari che acquisiti. In genere, tali test vengono utilizzati per diagnosticare i neonati..

Metodo per determinare la produzione giornaliera di urina

La produzione giornaliera di urina non è costante, varia a seconda dell'ora del giorno e della composizione della dieta. Inoltre, c'è una dipendenza diretta dall'età, ad esempio in un bambino: un bambino, la diuresi è leggermente più alta del solito, il che è abbastanza normale e naturale.

Per determinare gli indicatori quantitativi, vengono utilizzate provette con segni di misurazione. La più grande quantità di urina escreta si osserva durante il giorno - nell'intervallo tra due e sei ore e la più piccola - di notte. Il normale è il rapporto tra diuresi diurna e notturna 3 - 4/1.

Ricerca secondo Zimnitsky

Questo metodo di analisi delle urine consente di determinare il grado di capacità dei reni di regolare il processo di concentrazione ed escrezione di urina dal corpo e, in particolare, stima il rapporto tra il fluido consumato al giorno e la quantità di urina escreta dopo un certo tempo. Lo studio viene svolto separatamente per i periodi giorno e notte. Vengono raccolte porzioni giornaliere di urina che vengono escrete in 8 contenitori e sommando le prime e le ultime 4 si determina la diuresi notturna e diurna. Il peso specifico dell'urina viene annotato per ciascuna porzione individualmente, il che consente di determinare la gamma di cambiamenti in questo indicatore.

Metodi per lo studio dei composti proteici

Esistono tre metodi di questo tipo: qualitativo, semiquantitativo e quantitativo..

Ricerca qualitativa

Questo metodo si basa sulla capacità della reazione delle cellule proteiche di reagire in un certo modo ai reagenti utilizzati - sotto la loro influenza si verificano cambiamenti che portano alla precipitazione nelle urine sotto forma di fiocchi e torbidezza del liquido.

Per un tale campione, vengono preparate due provette: quella principale e quella di controllo. La foschia viene determinata illuminando il campione su uno sfondo nero. Per la ricerca qualitativa, vengono utilizzati anche i metodi di Geller, l'ebollizione, la ricerca con acido sulfasalicilico (15-20%) e altri..

I più popolari sono metodi di ricerca qualitativa delle urine secondo Geller e con l'aiuto di acido sulfasalicilico. Quest'ultimo è più efficace per diagnosticare la proteinuria..

Metodi semiquantitativi

I principali sono l'uso di speciali strisce reattive sensibili alle proteine ​​e il metodo Brantberg-Roberts-Stolnikov. Quest'ultimo, come base, utilizza il ring test Geller, quindi, in una certa misura, presentano gli stessi svantaggi..

Oggi prevalgono studi di test semiquantitativi. Il reagente principale di queste strisce reattive è il blu di bromofenolo. La quantità di proteine ​​viene determinata in base al colore della striscia reattiva ottenuta. Molto spesso, questo viene fatto visivamente, ma è possibile utilizzare analizzatori speciali. La semplicità, la velocità e la praticità di questo metodo, purtroppo, hanno uno svantaggio: la scarsa affidabilità dei risultati della ricerca. Ciò è dovuto al fatto che l'indicatore è massimamente sensibile all'albumina e reagisce relativamente debolmente ad altre proteine; pertanto, il metodo è efficace per la proteinuria glomerulare con una predominanza di proteine ​​dell'albumina nelle urine..

Metodi quantitativi

In questi metodi, per determinare le proteine ​​nelle urine, utilizzare:

  • Acidi solfacilici e tricloroacetici;
  • Cloruro di benzotonio;
  • Reazione biuretica;
  • Il metodo di Lowry;
  • Metodo Amburge;
  • Metodo Nechiporenko.

Metodo Amburge

Questo metodo viene utilizzato quando è necessario misurare il contenuto quantitativo di elementi corpuscolari nelle urine. È consuetudine contare la quantità di tali elementi nell'urina escreta dal paziente entro 1 minuto.

Lo studio Amburge viene preparato utilizzando una provetta graduata posta in una centrifuga. Per determinare gli indicatori, utilizzare una pipetta con cui viene prelevato un campione, una camera di conteggio da laboratorio e un microscopio.

Il campione di urina analizzato viene accuratamente miscelato, dopodiché vengono prelevati 10 ml di liquido e inviati alla centrifuga per 5 minuti. Dopo questo processo, la parte superiore del liquido viene drenata, lasciando un precipitato in 1 ml, che viene miscelato con il liquido drenato, mescolato nuovamente e posto in una camera di conteggio. Il numero di leucociti ed eritrociti nella camera di conteggio viene contato individualmente. Questo metodo è più efficace nel trattamento ambulatoriale, poiché l'autolisi delle cellule è estremamente improbabile nelle urine raccolte in un breve periodo di tempo..

Metodo Nechiporenko

Nel nostro paese, questo è il metodo più richiesto per contare il numero di elementi formati nelle urine. Tale popolarità del metodo è dovuta alla sua semplicità e non impegnativa per le attrezzature di laboratorio: può essere eseguita in qualsiasi clinica. Inoltre, il metodo Nechiporenko fornisce risultati abbastanza affidabili e presenta una serie di vantaggi rispetto ad altri metodi utilizzati per la determinazione quantitativa del sedimento urinario. Come per il metodo Amburge, si considera anche quanti cilindri, leucociti ed eritrociti saranno contenuti in 1 ml di liquido. L'attrezzatura utilizzata per l'analisi è la stessa del metodo Amburge: pipetta, microscopio, camera di conteggio e provetta da centrifuga.

Il processo è il seguente:

  1. Il campione di urina viene miscelato;
  2. Si prendono 10 ml. in un tubo di misurazione;
  3. La provetta viene posta in una centrifuga, dove viene lavorata per 3 minuti a 3500 rpm;
  4. Si estrae dalla camera il campione centrifugato e si estrae la parte superiore, lasciando nella provetta 1 ml del liquido contenente il sedimento;
  5. Il sedimento viene miscelato e inviato alla camera di conteggio.

Le cellule del sedimento vengono contate in 1 ml di sedimento nel modo consueto: leucociti, eritrociti e cilindri, ciascuno separatamente. Pertanto, un indicatore di elementi sagomati si ottiene con il metodo Nechiporenko.

I vantaggi del metodo di analisi sono che la preparazione è molto semplice e non obbliga il paziente a preparare il campione rigorosamente a tempo: è sufficiente una porzione intermedia di urina del mattino. Inoltre, il metodo Nechiporenko è abbastanza unificato, applicabile per controllare la dinamica dei processi e non richiede una grande quantità di urina per la ricerca. Ad esempio, per una diagnosi accurata della leucocituria, è sufficiente una piccola porzione di urina estratta dal rene utilizzando un catetere..

A volte, quando il paziente è terminale, il medico ha urgente bisogno di letture del sangue e delle urine. Questa modalità di ricerca di laboratorio si chiama "Сito", in cui viene eseguita una certa analisi di urine e sangue in pochi minuti.

Quanto costa un esame delle urine generale

Per eseguire un test dell'urea in un ospedale, è necessario seguire alcune regole che aiuteranno il medico a determinare con maggiore precisione lo stato del corpo dopo aver superato tale test durante il controllo dei risultati.

Il motivo del test delle urine generale

L'urina è un prodotto di scarto umano, costituito dal 95-99% di acqua normale. Inoltre, insieme al fluido del corpo, altri prodotti di scarto (ormoni, tossine e altre sostanze) vengono escreti nelle urine. È per questo motivo che un test delle urine generale è considerato particolarmente efficace oggi per determinare lo stato di salute di una persona. Fallo senza fallo nel laboratorio della clinica. Inoltre, in clinica, è possibile eseguire altri test, ad esempio esami del sangue, che aiuteranno a confermare o negare i risultati generali della diagnostica preliminare delle urine.

Durante l'esame dei campioni di urina nella clinica, gli specialisti possono anche determinare i costituenti chimici dell'urina. Con l'aiuto di un tale esame, uno specialista fa una conclusione sulla presenza di alcuni componenti nelle urine e il medico determina già da essi le malattie di vari organi.

Come eseguire correttamente un test delle urine in un policlinico

Prima di fare un test delle urine in un policlinico, va ricordato che la sua qualità è influenzata da quegli alimenti e liquidi che una persona ha consumato prima del test di coltura. Pertanto, affinché il sondaggio sulla semina sia il più efficace possibile, è necessario prepararsi per la consegna, ovvero:

  • È necessario rifiutare quei prodotti che possono cambiare il colore della semina, ad esempio le carni affumicate..
  • Non è necessario bere alcolici e assumere vari integratori alimentari e vitamine prima di visitare la clinica per la semina.
  • Quando si assumono farmaci, è importante informare il medico della clinica.
  • Non è necessario visitare la sauna prima di fare le prove di semina, oltre a dare grandi carichi al corpo.
  • Dopo la cistoscopia, non eseguire un'analisi della coltura presso la clinica per 5-7 giorni.

Quanto viene eseguito il test delle urine

Questa domanda preoccupa molti che stanno per consegnare la semina. Quindi quanti giorni richiede questa analisi? In generale, quanti giorni o quanto tempo impiega l'analisi culturale dipende dalle circostanze. La maggior parte degli specialisti nei laboratori ospedalieri esegue i test per 3-4 ore. Cioè, quando la semina viene consegnata al mattino nel pomeriggio, puoi già ottenere il risultato della semina finito. Inoltre, altre circostanze possono influire sulla durata o sui giorni di tali sondaggi. I visitatori vengono generalmente avvisati in anticipo. Si consiglia inoltre, quando si visita un laboratorio in un policlinico, di verificare in modo indipendente con gli specialisti quanto tempo o giorni avranno bisogno affinché i test siano pronti.

Devi consegnare il liquido solo in un contenitore pulito, in cui non ci siano detriti e polvere. Si consiglia di raccogliere l'urina al mattino prima che determinati cibi o liquidi siano stati mangiati..

Ciò contribuirà a migliorare i test, poiché l'urina conterrà solo quei prodotti che il corpo espelle nel corso della sua vita senza altri additivi. Sapendo quante analisi delle urine vengono eseguite e come, puoi prepararti in anticipo per un tale processo.

Quanto dura il test delle urine?

La quantità di analisi delle urine eseguita dipende dalle specifiche dello studio condotto. Se il campione di laboratorio non è complicato, i risultati del test sono pronti in poche ore. Tutti gli esami vengono eseguiti a turno, i tempi dipendono dal carico sull'attrezzatura e dai medici. Se è necessario eseguire ulteriori manipolazioni con il biomateriale (bollitura, infusione), il tempo di attesa aumenta a diversi giorni.

  1. Quanto durano i test delle urine
  2. Analisi generale
  3. Diuresi quotidiana
  4. Bakseeding
  5. Secondo Zimnitsky
  6. Per proteine ​​quotidiane
  7. Secondo Nechiporenko
  8. Secondo Amburge
  9. Per lo zucchero
  10. Per la diastasi
  11. Test di Kakovsky-Addis
  12. Campione a tre bicchieri
  13. Test di Sulkovich
  14. Test di Rehberg
  15. HCG
  16. Per i farmaci

Quanto durano i test delle urine

Per la maggior parte delle analisi esiste una scadenza per la pubblicazione dei risultati. Poiché l'urina è adatta per l'analisi non più di un'ora e mezza o due ore dopo la raccolta, i risultati della maggior parte degli esami possono essere ottenuti la mattina successiva. Alcuni campioni specifici richiedono di lavorare con il materiale per diversi giorni. I termini di rilascio in questo caso possono essere fino a una settimana.

Analisi generale

Quando si esegue un'analisi generale, un assistente di laboratorio valuta il liquido in base a parametri fisici e chimici. I primi includono il colore del materiale di prova, la sua densità e la presenza di sedimenti. L'analisi della composizione chimica comprende la determinazione dell'acidità, della concentrazione del liquido e delle impurità in esso contenute..

Quanto viene eseguito un esame delle urine generale dipende dall'urgenza di ottenere dati per il medico. Se uno studio di emergenza viene eseguito prima di un intervento chirurgico non programmato o il medico sospetta una grave patologia nel paziente, il laboratorio effettuerà un'analisi fuori turno, sarà necessario attendere diverse ore.

Quando si supera un OAM durante un esame di routine, i risultati dell'analisi saranno pronti il ​​giorno successivo.

Diuresi quotidiana

Un metodo di analisi quantitativo che non richiede attrezzature specifiche. Si stima il volume di tutta l'urina escreta al giorno, così come il rapporto tra le parti "giorno" e "notte". Una persona sana espelle 3 volte più urina durante la veglia rispetto alla notte e il suo volume giornaliero totale è del 75% -80% di tutto il liquido consumato durante questo periodo.

Le analisi sono pronte entro 1-2 ore dallo studio. Ma a causa della coda, chiedono di venire il giorno successivo alla consegna del materiale al laboratorio..

Bakseeding

Per questo studio, viene prelevata una porzione media di urina mattutina. Con l'aiuto dell'analisi, puoi capire se ci sono batteri nelle urine, oltre a determinare la loro specie, la resistenza agli antibiotici. La coltura batterica è prescritta dal medico curante se si sospetta un'infezione batterica dei reni, delle vie urinarie, dell'uretra, della prostata, della vescica.

I risultati dello studio non vengono preparati rapidamente. Potrebbero essere necessari dai 4 ai 10 giorni per ricevere le conclusioni.

Secondo Zimnitsky

Il test misura la capacità dei reni di regolare la diluizione delle urine ed espellere i rifiuti organici dal corpo. L'analisi richiederà la scrittura in un contenitore pulito e sterile ogni ora. I contenitori ricevuti vengono firmati ogni ora e consegnati al laboratorio 2 ore dopo il prelievo dell'ultimo campione. I risultati dello studio saranno noti entro 2 giorni dalla raccolta delle urine. Molto spesso, possono essere raccolti la mattina successiva dopo aver passato l'urina al laboratorio..

Per proteine ​​quotidiane

Per superare questa analisi, sarà necessario raccogliere tutto il materiale in un contenitore al giorno, mescolare il contenuto e versare 50 ml in un barattolo sterile. In laboratorio, viene determinata la quantità di proteine ​​nelle urine, in base agli indicatori, vengono tratte conclusioni sulle prestazioni dei reni. La proteinuria (eccesso di proteine) indica una filtrazione glomerulare e una funzione dei tubuli renali compromesse, che portano a una perdita di proteine ​​nelle urine.

Secondo Nechiporenko

Questo test è prescritto se OAM ha mostrato anomalie. Dovrai portare la porzione centrale della tua urina mattutina al laboratorio. I medici determinano il numero di cellule del sangue e cilindri nelle urine, il processo stesso richiede un massimo di 15 minuti. La decrittazione non dovrà attendere a lungo. Gli assistenti di laboratorio lo somministrano 5-7 ore dopo la consegna dell'urina o il giorno successivo, a seconda del programma di lavoro del laboratorio.

Secondo Amburge

Un metodo ambulatoriale che richiede l'urina raccolta tre ore dopo la minzione al mattino. Il periodo di ricerca è di circa mezz'ora. I risultati sono noti il ​​giorno successivo all'assunzione del biomateriale in clinica.

Per lo zucchero

Questo studio richiede l'urina quotidiana raccolta in un contenitore. Il contenuto viene miscelato, una piccola porzione viene distinta e portata in laboratorio. Fino a tre giorni: è per quanto tempo viene preparato un test delle urine utilizzando questo metodo.

Per la diastasi

È prescritto dai medici per sospette malattie virali (epatite, parotite), patologie del tratto gastrointestinale, anomalie endocrine. Viene esaminata la porzione mattutina di urina, il tempo di consegna non è più di un giorno.

Test di Kakovsky-Addis

La durata del test delle urine dipende dal tempo di consegna del materiale. Se l'urina giornaliera è stata inviata al mattino, il modulo con la decrittazione può essere preso entro 24 ore. Alla consegna del contenitore in serata, sarà necessario attendere fino a due giorni.

Campione a tre bicchieri

Il metodo consente di riconoscere in quale parte del tratto urinario si trova l'infiammazione. Per la diagnosi, avrai bisogno di un campione di urina del mattino. Durante i bisogni di scarico, vengono riempiti tre contenitori, contrassegnati con il numero di porzione (la prima, la seconda e la terza parte del biomateriale). I contenitori devono essere consegnati entro 1,5-2 ore dalla raccolta delle urine. La decrittazione è disponibile in un giorno.

Test di Sulkovich

Questo test misura la quantità di calcio nelle urine. Serve per controllarne l'escrezione o per selezionare correttamente la dose di vitamina D.È necessario donare una porzione media di urina o urina giornaliera, il risultato è disponibile dopo un massimo di 3 giorni.

Test di Rehberg

Determina la velocità di filtrazione glomerulare in base ai valori di creatinina. Il test dura diverse ore, i moduli sono disponibili il giorno successivo alla raccolta delle urine.

HCG

L'HCG è un ormone che inizia a essere prodotto nei primi giorni di gravidanza. Con l'aiuto di un test per il suo contenuto, la gravidanza può essere determinata anche nelle prime fasi (una settimana dopo il concepimento). Una donna dovrà recarsi alla clinica prenatale per la raccolta delle urine 3 volte ogni due giorni, i risultati sono disponibili 1-2 giorni dopo il prelievo dell'ultimo campione.

Per i farmaci

Questo test è costretto a prendere gli autori di reato se si sospetta che siano sotto l'effetto di droghe. Il test viene eseguito con metodo espresso. Si utilizzano reagenti con i quali è possibile determinare la presenza di comuni stupefacenti nelle urine. Il periodo di attesa è di 2-3 ore.

Per ottenere risultati rapidamente, è meglio contattare le istituzioni private: le cliniche pubbliche non hanno sempre il tempo di far fronte al carico. Per alcuni pazienti, viene fatta un'eccezione, esaminandoli fuori turno, se il medico curante ha bisogno di queste informazioni con estrema urgenza. Il tempo medio di attesa per i pazienti sottoposti a visita medica e visite preventive va da 1 a 3 giorni.

dopo quanto tempo è pronta l'analisi delle urine in clinica

Quanto tempo richiede l'analisi delle urine??

Per valutare la salute di una persona, il medico prima di tutto fornisce un rinvio per i test. Il loro risultato aiuta a determinare la diagnosi. Inoltre, la ricerca viene effettuata a scopo profilattico. È importante sapere e capire cosa mostra l'analisi delle urine e quanto tempo ci vuole per ottenere conclusioni finali.

Quanto viene eseguito il test delle urine?

Durante lo studio delle urine, vengono rivelati i suoi indicatori fisici e chimici: sali disciolti, presenza di sangue, proteine, microflora e altri. Quanto tempo ci vorrà per scoprire questi dati dipende da ogni singola situazione. Di norma, dopo aver inviato un campione di urina al laboratorio al mattino, il risultato è pronto in poche ore, ma a volte possono essere necessari diversi giorni per controllare l'urina..

La massima precisione nello studio delle urine può essere raggiunta solo se vengono seguite le raccomandazioni per le condizioni di preparazione, raccolta e conservazione del materiale.

Analisi generale delle urine

È prescritto per determinare indicatori fisici e chimici. Lo studio pone attenzione alla presenza di sedimenti, colore, concentrazione, torbidità e acidità. Conducendo uno studio sull'urina, le condizioni patologiche possono essere identificate in una fase iniziale di sviluppo:

Il contenuto delle informazioni dipende dal materiale correttamente raccolto. Il contenitore per la raccolta del liquido deve essere pulito. La raccolta delle urine viene effettuata al mattino, prima di colazione. Il barattolo viene conservato al freddo, ma è necessario portarlo in laboratorio entro e non oltre 2 ore dopo aver preso il materiale. I risultati possono essere raccolti il ​​giorno successivo. Nei casi che richiedono una risposta rapida, elaborati in poche ore.

Secondo Zimnitsky

Questo studio aiuta a ottenere informazioni più dettagliate sulle prestazioni della funzione renale, per raccogliere ed espellere l'urina dal corpo. Dopo aver condotto uno studio, scoprono la densità e il volume dell'urina che viene escreta durante il giorno. La raccolta del materiale avviene in contenitori separati in un momento ben definito, indicato dal medico curante. Ogni barattolo è etichettato, devono essere indicati l'orario di raccolta, il numero di serie ei dati personali. Non dovrai aspettare molto per una risposta, i dati finali saranno pronti in un giorno.

Metodi quantitativi

Se l'analisi generale delle urine ha lo scopo di identificare un gran numero di parametri, questi metodi determinano la dimensione di leucociti, eritrociti, cilindri in un'unità di fluido per un periodo di tempo. Tali analisi consentono di diagnosticare patologie renali, tracciare la complessità del loro decorso e monitorare il loro trattamento..

Secondo Nechiporenko

La facilità di implementazione e la non esigenza del metodo per le apparecchiature di laboratorio lo hanno reso il più popolare. Viene eseguito quando vengono rilevate deviazioni nell'OAM. Il significato dell'analisi è contare eritrociti, leucociti e cilindri per 1 ml di urina. Per fare ciò, raccogliere l'urina del mattino, subito dopo il risveglio, e non oltre 2 ore dopo consegnarla al laboratorio per calcolare i risultati. La ricerca si svolge come segue:

  • il materiale viene scosso e, prelevando 10 ml, viene posto in un'apposita provetta;
  • il matraccio graduato viene posto nell'apparecchio, dove si trova per circa 3 minuti;
  • al termine del trattamento nel pallone rimane solo 1 ml di urina, che contiene sedimento;
  • lo spessore viene miscelato e inviato al dispositivo per il conteggio al microscopio.

La decodifica competente degli indicatori è importante. Composizione cellulare: eritrociti, leucociti e calchi (calchi proteici), vengono conteggiati separatamente. La tempistica del risultato può variare. Dipendono dal carico di lavoro del laboratorio, ma in media un'analisi viene eseguita entro 7 ore. Una persona raccoglie le informazioni preparate dopo 1 giorno lavorativo.

Semiquantitativo

Per l'analisi delle urine, vengono utilizzate strisce reattive speciali sensibili alle proteine. Il blu di bromofenolo è la principale sostanza chimica che contengono. La proporzione di proteine ​​nelle urine è determinata dal grado di colorazione delle strisce. Pertanto, la valutazione visiva predomina molto spesso, sebbene possano essere utilizzati analizzatori speciali. Il vantaggio di questa analisi è che non è necessario attendere a lungo per le informazioni, ma la sua valutazione è sempre equiparata a una stima approssimativa.

In caso di uno stato di salute critico del paziente, il medico necessita di rapide conclusioni di laboratorio, quindi gli esami del sangue e delle urine vengono eseguiti in pochi minuti.

Test qualitativi

Vengono utilizzati quando è necessario determinare la proteina nelle urine. Sotto l'influenza di reagenti chimici speciali o fattori fisici, la molecola proteica cambia. Di conseguenza, l'urina diventa torbida o appare un sedimento flocculato. Esistono 3 tecniche qualitative:

I test delle urine di alta qualità consentono di determinare la presenza di proteine ​​in laboratorio in 2 giorni.

  • Test di Geller;
  • l'uso di acido solfosacilico;
  • bollente.

I risultati ottenuti non sono considerati affidabili. Per determinare la proteinuria, vengono spesso utilizzati il ​​test di Geller e l'acido solfosacilico. Il metodo di ebollizione è usato raramente. I dati finali verranno preparati per diversi giorni. In una clinica privata, il termine per ricevere un modulo di decodifica è di circa 2 giorni, e in una clinica statale - un tavolo, una persona riceverà nelle sue mani entro una settimana.

Analisi generale delle urine: quali sono le scadenze, quanti giorni fanno

Lo studio dell'urina umana è stato a lungo condotto per diagnosticare varie malattie. Oggi, l'analisi di laboratorio dei fluidi biologici umani è una delle principali misure diagnostiche..

L'analisi delle urine viene prescritta durante la visita medica al fine di prevenire possibili patologie con decorso latente, nonché per tracciare le dinamiche del corso di trattamento prescritto. Questo articolo ti spiegherà come procede lo studio e quante analisi delle urine vengono solitamente eseguite, a seconda del metodo..

L'urina è un prodotto finale che viene prodotto dal sistema urinario del corpo umano. È costituito da acqua e composti organici (sali, varie tossine) disciolti in essa. Se una persona è malata, l'urina contiene una miscela di sangue, proteine, zucchero e altre sostanze che normalmente non dovrebbero essere presenti. Sulla base del risultato dello studio, il medico formula una diagnosi presuntiva e prescrive un ulteriore esame per confermarla o smentirla..

Quanti esami delle urine vengono effettuati

La durata dello studio di laboratorio sull'urina dipende dal metodo e dallo scopo dello studio. Qualsiasi analisi viene eseguita in clinica da specialisti qualificati. Per ottenere il risultato più accurato, è necessario non solo aspirare correttamente il liquido, ma anche conservarlo correttamente e consegnarlo alla clinica in tempo..

Si consiglia preliminarmente di verificare con il medico i seguenti punti:

  • come raccogliere correttamente il materiale;
  • come prepararsi per l'analisi;
  • condizioni e termini di conservazione dell'urina;
  • metodo di ricerca e termine per ottenere il risultato.

Molto spesso, i test di routine vengono eseguiti durante il giorno, alcuni metodi prevedono l'esame delle urine per diversi giorni.

Analisi generale delle urine (OAM)

Il risultato di un'analisi generale delle urine sono gli indicatori fisici e chimici del fluido:

  • densità;
  • la presenza di sedimenti (trasparenza);
  • impurità estranee (proteine, zucchero);
  • ombra;
  • concentrazione di materia organica;
  • livello di acidità.

L'OAM è prescritto non solo a scopo diagnostico, ma anche a scopo profilattico. Il risultato dello studio rivela le seguenti patologie:

  • malattia renale acuta e cronica;
  • malattie del sistema genito-urinario (cistite, uretrite, pielonefrite);
  • prostatite;
  • processi infiammatori del sistema urinario;
  • disturbi nel lavoro dei reni durante la gravidanza;
  • infezioni batteriche del tratto urinario nei bambini piccoli.

Per ottenere un risultato accurato, è necessario raccogliere correttamente il materiale:

  • questo viene fatto al mattino, a stomaco vuoto;
  • l'urina viene raccolta in un contenitore sterile;
  • può essere conservato in un frigorifero domestico per non più di due ore.

Il tempo di attesa per il risultato OAM dipende dalla necessità di ottenere un risultato rapido. Se il medico ha bisogno urgentemente di indicatori, lo studio viene eseguito entro poche ore. Di solito il risultato può essere raccolto il giorno successivo. Un'indicazione per la consegna di un'analisi generale delle urine può essere il disagio di qualsiasi paziente.

Metodo di produzione giornaliera di urina

Lo studio della produzione giornaliera di urina è necessario per diagnosticare malattie latenti del sistema urinario. La quantità totale di urina escreta dai reni dovrebbe essere compresa tra il 75 e l'80% del volume di liquidi consumato al giorno. Le deviazioni dalla norma indicano il possibile sviluppo di patologie.

Un segnale allarmante è una violazione del rapporto tra diuresi diurna e notturna. Normalmente, una persona espelle tre volte più urina durante il giorno che di notte. L'eccezione sono i bambini, ciò è dovuto alla dieta e all'imperfezione del sistema urinario..

Questa ricerca non richiede molto tempo, lo strumento principale sono tubi speciali con divisioni graduate. I tubi vengono firmati in base all'ora in cui il paziente ha urinato, conservati in frigorifero, a fine giornata vengono consegnati al laboratorio.

Analisi delle urine secondo Zimnitsky

Il test Zimnitsky viene eseguito per determinare la capacità dei reni di regolare il processo di concentrazione di sostanze organiche nelle urine e rimuoverlo dal corpo. L'indicatore principale del campione è la densità dell'urina (gravità specifica) e il rapporto tra il fluido consumato e la quantità di urina ricevuta al giorno.

Lo studio non richiede una formazione specifica e competenze professionali, ma è necessario seguire un certo algoritmo durante la raccolta del materiale:

  • è necessario acquistare otto contenitori sterili e firmarli (indicare il tempo di raccolta su ciascuno);
  • devi urinare rigorosamente secondo l'orologio (il programma è determinato dal medico);
  • il materiale viene conservato in frigorifero e la mattina successiva viene consegnato al laboratorio;
  • il primo rivolo scende e il resto dell'urina viene raccolto in un contenitore, a partire da 6-00.

Affinché il risultato sia il più affidabile possibile, è necessario seguire tutte le raccomandazioni, non modificare la dieta e il regime di consumo. Il risultato può essere ottenuto il giorno successivo.

Analisi delle urine secondo Nechiporenko

L'analisi delle urine secondo Nechiporenko è l'analisi più popolare e non richiede apparecchiature di laboratorio complesse. L'indicazione per questa analisi è qualsiasi deviazione nei valori OAM. Lo scopo dello studio è determinare il numero di leucociti, eritrociti e cilindri per 1 ml di urina. Ciascuno degli indicatori è considerato separatamente, questo è importante per identificare i processi infiammatori.

Per eseguire lo studio, è necessario raccogliere la porzione mattutina di urina e inviarla al laboratorio della clinica entro due ore. L'analisi Nechiporenko può essere eseguita in qualsiasi clinica, il tempo di esecuzione dipende dal carico di lavoro dei tecnici di laboratorio, ma, di norma, il risultato è pronto il giorno successivo. Se necessario, l'urina può essere esaminata in 5-7 ore, l'analisi stessa non richiede più di 15 minuti. È abbastanza semplice:

  • l'urina deve essere agitata, dalla quantità totale 10 ml viene portata in una provetta sterile;
  • la nave con il materiale viene posta per tre minuti in un apparecchio speciale per la lavorazione, dopo di che rimane 1 ml di sedimento;
  • per quantificare il sedimento, il materiale viene esaminato utilizzando un microscopio.

Il criterio principale per questa analisi è un calcolo competente degli indicatori richiesti. Se il paziente è in una condizione terminale, il medico necessita urgentemente di letture del sangue e delle urine, quindi l'analisi può essere eseguita in pochi minuti. Se è impossibile urinare, l'urina può essere ottenuta attraverso un catetere.

Analisi delle urine con il metodo Amburge

Questo metodo viene utilizzato anche per misurare il contenuto quantitativo di eritrociti e leucociti nelle urine, ma non in 1 ml di liquido, ma nel volume escreto da una persona entro 1 minuto..

La ricerca procede come segue:

  • il campione in una provetta viene posto in una centrifuga, il liquido viene miscelato per 5 minuti;
  • 10 ml dell'urina trattata vengono prelevati con una pipetta, nuovamente posti nella centrifuga per 5 minuti;
  • lo strato superiore del liquido viene drenato, miscelato con il sedimento e inviato alla camera per il conteggio degli elementi.

Il metodo Amburge è più spesso utilizzato nelle cliniche ambulatoriali per la diagnosi di malattie renali. Il tempo necessario per analizzare l'urina utilizzando questo metodo dipende dal flusso dei pazienti. L'assistente di laboratorio può condurre lo studio entro mezz'ora, il risultato è solitamente pronto il giorno successivo.

Metodi semiquantitativi di analisi delle urine

Questi studi sono studi di prova e non danno un risultato esatto. Utilizzato per determinare la proporzione di proteine ​​nelle urine.

Il metodo di analisi è talmente semplice che non richiede particolari abilità per eseguirlo; se si dispone di strisce reattive, può essere fatto anche a casa. Le strisce reattive sono impregnate di una sostanza speciale (blu di bromofenolo) sensibile ai composti proteici. Il colore della striscia caratterizza la proporzione di proteine ​​nelle urine. Il vantaggio della ricerca è che i risultati possono essere ottenuti immediatamente. Lo svantaggio è che il reagente è più sensibile solo a un tipo di proteina - l'albumina, il resto causa una reazione debole.

Test qualitativi delle urine

Questi test rilevano anche le proteine ​​nelle urine, ma sono più informativi e accurati dei metodi semiquantitativi. Non esiste solo un metodo chimico per i test, ma anche uno fisico, ce ne sono tre:

  • Metodo di Geller;
  • isolamento di proteine ​​mediante acido solfosacilico;
  • riscaldamento al punto di ebollizione.

Sotto l'influenza di fattori chimici o fisici, la molecola proteica viene modificata, ciò si esprime nell'opacità delle urine e nella formazione di fiocchi nel sedimento. L'ebollizione è usata raramente..

Per quanti giorni viene eseguito un test delle urine di alta qualità dipende dalla clinica:

  • se si tratta di un istituto medico privato, il risultato sarà tra due giorni;
  • ospedale pubblico - entro 5-7 giorni.

Il risultato è una tabella con i dati sulla quantità di composti proteici.

Il test di Geller viene eseguito utilizzando acido nitrico, la proteina si coagula e cade sotto forma di precipitato (fiocchi), che sono chiaramente visibili su uno sfondo nero. Il metodo presenta molti svantaggi, inclusa la possibilità di un risultato falso positivo a seguito di una maggiore concentrazione di urea..

Un test con acido solfosacilico è considerato il più sensibile; il risultato sarà positivo anche con una piccola quantità di proteine ​​nelle urine. Sono prescritti test di qualità per rilevare la proteinuria e valutare le condizioni del paziente.

Il metodo di ricerca è scelto dal medico in base alla diagnosi proposta e allo scopo dell'analisi. A volte vengono prescritti diversi esami delle urine contemporaneamente per ottenere un quadro più completo della malattia. La cosa principale è prendere correttamente il materiale e consegnarlo al laboratorio in tempo. La precisione del risultato dipende da questo..

Quanto costa un esame delle urine generale

Per eseguire un test dell'urea in un ospedale, è necessario seguire alcune regole che aiuteranno il medico a determinare con maggiore precisione lo stato del corpo dopo aver superato tale test durante il controllo dei risultati.

Il motivo del test delle urine generale

L'urina è un prodotto di scarto umano, costituito dal 95-99% di acqua normale. Inoltre, insieme al fluido del corpo, altri prodotti di scarto (ormoni, tossine e altre sostanze) vengono escreti nelle urine. È per questo motivo che un test delle urine generale è considerato particolarmente efficace oggi per determinare lo stato di salute di una persona. Fallo senza fallo nel laboratorio della clinica. Inoltre, in clinica, è possibile eseguire altri test, ad esempio esami del sangue, che aiuteranno a confermare o negare i risultati generali della diagnostica preliminare delle urine.

Durante l'esame dei campioni di urina nella clinica, gli specialisti possono anche determinare i costituenti chimici dell'urina. Con l'aiuto di un tale esame, uno specialista fa una conclusione sulla presenza di alcuni componenti nelle urine e il medico determina già da essi le malattie di vari organi.

Come eseguire correttamente un test delle urine in un policlinico

Prima di fare un test delle urine in un policlinico, va ricordato che la sua qualità è influenzata da quegli alimenti e liquidi che una persona ha consumato prima del test di coltura. Pertanto, affinché il sondaggio sulla semina sia il più efficace possibile, è necessario prepararsi per la consegna, ovvero:

  • È necessario rifiutare quei prodotti che possono cambiare il colore della semina, ad esempio le carni affumicate..
  • Non è necessario bere alcolici e assumere vari integratori alimentari e vitamine prima di visitare la clinica per la semina.
  • Quando si assumono farmaci, è importante informare il medico della clinica.
  • Non è necessario visitare la sauna prima di fare le prove di semina, oltre a dare grandi carichi al corpo.
  • Dopo la cistoscopia, non eseguire un'analisi della coltura presso la clinica per 5-7 giorni.

Quanto viene eseguito il test delle urine

Questa domanda preoccupa molti che stanno per consegnare la semina. Quindi quanti giorni richiede questa analisi? In generale, quanti giorni o quanto tempo impiega l'analisi culturale dipende dalle circostanze. La maggior parte degli specialisti nei laboratori ospedalieri esegue i test per 3-4 ore. Cioè, quando la semina viene consegnata al mattino nel pomeriggio, puoi già ottenere il risultato della semina finito. Inoltre, altre circostanze possono influire sulla durata o sui giorni di tali sondaggi. I visitatori vengono generalmente avvisati in anticipo. Si consiglia inoltre, quando si visita un laboratorio in un policlinico, di verificare in modo indipendente con gli specialisti quanto tempo o giorni avranno bisogno affinché i test siano pronti.

Devi consegnare il liquido solo in un contenitore pulito, in cui non ci siano detriti e polvere. Si consiglia di raccogliere l'urina al mattino prima che determinati cibi o liquidi siano stati mangiati..

Ciò contribuirà a migliorare i test, poiché l'urina conterrà solo quei prodotti che il corpo espelle nel corso della sua vita senza altri additivi. Sapendo quante analisi delle urine vengono eseguite e come, puoi prepararti in anticipo per un tale processo.

Analisi delle urine: modalità di esecuzione, tempi di consegna e scadenze

Perché viene eseguito un test delle urine e quanto viene fatto in clinica? Molti pazienti sono interessati a questa domanda, poiché tutti i pazienti sono da tempo abituati a tale procedura, ma non tutti sono consapevoli del vero scopo della sua attuazione..

La durata della diagnostica di laboratorio dipende da diversi fattori: il luogo di consegna del biomateriale per la ricerca, il metodo di analisi e il suo tipo. Di tutto questo, così come di molte altre cose riguardanti questo test, - di seguito..

Lo scopo dello scopo dello studio, i suoi tipi e caratteristiche

A cosa serve un test delle urine? Immediatamente, notiamo che lo scopo della nomina di questa procedura diagnostica non è solo quello di valutare il lavoro dei reni - in effetti, l'elenco delle indicazioni per questo studio è molto più ampio..

Quindi, per le situazioni in cui è necessario un campione di urina, sono:

  • malattie respiratorie infettive;
  • patologia del sistema endocrino;
  • malattie della sfera genito-urinaria;
  • patologia del cuore e dei vasi sanguigni;
  • gravidanza o pianificazione;
  • periodo postpartum.

E questo non è l'intero elenco di situazioni in cui è necessario uno studio di laboratorio sull'urina. Il rilevamento di proteine, zucchero, muco, eritrociti e altre inclusioni patologiche nelle urine è ciò a cui serve questo test.

Tipi di test

Come viene eseguita l'analisi delle urine in un laboratorio? Esistono diversi metodi per eseguire tale test. Esso:

  • analisi generale delle urine;
  • analisi delle urine quotidiane;
  • ricerca secondo Zimnitsky;
  • test con il metodo Nechiporenko;
  • Metodo Amburge.

Inoltre, ci sono studi quantitativi, semiquantitativi e qualitativi di materiale biologico. La tempistica dell'analisi delle urine dipende dal metodo di analisi.

L'affidabilità dei risultati dipende direttamente dalla correttezza della manipolazione per raccogliere il materiale biologico. Pertanto, prima della procedura, il medico deve istruire il paziente in dettaglio su cosa fare e come farlo correttamente e informarlo del tempo prima che il test delle urine venga eseguito in clinica. Ogni laboratorio ha tempi diversi.

Durata della procedura a seconda del metodo di ricerca

Quanto test delle urine viene eseguito? Come notato in precedenza, dipende dal metodo del test, dallo scopo della sua nomina e dall'urgenza di eseguire la manipolazione. Consideriamo questo problema in modo più dettagliato..

Quanto costa un esame delle urine generale in un policlinico? Questa domanda deve essere chiarita con l'assistente di laboratorio, poiché ogni istituzione medica ha le proprie regole per eseguire tale manipolazione..

L'OAM è prescritto per quasi tutti i disturbi di cui una persona si lamenta. Durante esso vengono valutate la trasparenza del biomateriale, la sua densità, la presenza di sedimenti e inclusioni patologiche.

Viene prescritto un test a scopo diagnostico e preventivo. Può anche essere eseguito quando è necessario monitorare l'efficacia del trattamento per varie malattie. Ecco alcune regole da seguire per ottenere risultati campione corretti:

  • lo studio viene effettuato solo a stomaco vuoto;
  • il contenitore per la raccolta dell'urina deve essere sterile;
  • è necessario portare il biomateriale raccolto in laboratorio entro e non oltre 2 ore dalla minzione.

Quindi quanto viene eseguita un'analisi delle urine? Di solito, una procedura di laboratorio richiede un giorno, ma se il medico ha bisogno di risultati presto, possono essere necessarie diverse ore. In ogni caso, dovresti sempre discutere queste sfumature con il medico e l'assistente di laboratorio..

Una domanda completamente diversa è per quanto tempo viene passata l'urina nella clinica. I tempi di ricezione dipendono anche dalle regole di laboratorio. Ma l'intervallo più ottimale, così come per la donazione del sangue, è dalle 8 alle 11 del mattino..

Studio dell'urina quotidiana

L'analisi giornaliera delle urine viene solitamente prescritta per valutare il lavoro dei reni in varie malattie: cardiovascolare, renale, endocrina, ecc. La raccolta del biomateriale viene effettuata in un grande contenitore da tre litri, dopodiché, il giorno successivo, l'urina viene agitata e parte di essa viene versata in un piccolo contenitore... Devi prendere l'urina immediatamente dopo la sua trasfusione. Il tempo per fare i test in clinica è di 11 o 12 ore. Nelle cliniche private, il biomateriale può richiedere più tempo.

Importante! La raccolta dell'urina quotidiana dovrebbe essere terminata quando è stata avviata. Ciò significa che se la prima minzione è stata alle 5 del mattino, quindi la mattina successiva, anche alle 5 del mattino, è necessario interrompere la raccolta delle urine, quindi eseguire le misure precedentemente descritte e prendere il materiale per la ricerca quando la clinica inizia a lavorare.

Quanto tempo richiede un test delle urine in clinica? Lo studio dell'urina quotidiana non richiede molto tempo, quindi spesso il paziente prende i risultati proprio il giorno del parto. Ma a volte un assistente di laboratorio può impiegare diversi giorni per eseguire la manipolazione. In tali circostanze, è obbligato a informarne il paziente o il suo medico curante..

Metodo Nechiporenko

Quanto viene eseguita l'analisi delle urine secondo Nechiporenko? Per cominciare, capiamo come questa tecnica differisce da altre esistenti. Prima di tutto, tale manipolazione viene eseguita quando il medico ha motivo di dubitare dell'accuratezza dei risultati dell'OAM. Lo studio delle urine in questo modo è molto popolare, poiché non richiede attrezzature speciali. E la tecnica della sua implementazione è più semplice, quindi i risultati possono essere ottenuti più velocemente..

La caratteristica principale di questo test è il conteggio di leucociti, eritrociti e cilindri in 1 ml di urina. Per il campione, raccogliere 10 ml di urina in un contenitore sterile. Il tempo per ricevere i test delle urine in clinica è lo stesso: da 8 a 11 (12) ore. Se il paziente è in ospedale o la situazione con la sua salute è estremamente grave, è possibile prelevare l'urina per l'analisi indipendentemente dall'ora del giorno.

Quanto dura un'analisi delle urine secondo Nechiporenko? Questa procedura può richiedere da 1 a 2 ore, a seconda della lunghezza della coda di test. Se hai fretta, puoi ottenere risultati in pochi minuti..

Test di Zimnitsky

Quanto dura un test delle urine con il metodo Zimnitsky? Per questo, l'urina viene raccolta in 8 contenitori alla volta rigorosamente specificati dal medico. Tutti i contenitori devono essere firmati e portati al laboratorio. Il tempo per il superamento dei test delle urine è lo stesso dei casi considerati in precedenza. Puoi ottenere dati di esempio in un giorno.

Ricerca secondo il metodo Amburge

Il numero di leucociti ed eritrociti viene contato indipendentemente dal volume di urina. Qui il volume del fluido escreto dai reni ogni minuto è importante..

Per questo, il contenitore con l'urina viene posto in una centrifuga speciale, che funziona per 5 minuti. Quindi, utilizzando una pipetta, l'assistente di laboratorio preleva 10 ml di urina, la mette in una provetta pulita e la rimette nella centrifuga per 5 minuti. Quindi lo strato superiore di liquido viene drenato, miscelato con il sedimento e inviato alla camera, dove vengono contati i leucociti e gli eritrociti.

Quanto tempo richiede un simile test delle urine? Poiché questa è una procedura che richiede molto tempo, inoltre, la coda in laboratorio può essere lunga, può richiedere del tempo..

Pertanto, è impossibile dire in modo inequivocabile quanta analisi delle urine viene preparata utilizzando questo metodo. Potrebbero essere necessarie diverse ore o diversi giorni..

Metodo di ricerca semiquantitativo

Tali studi mirano a determinare il livello di proteine ​​e le sue varietà nel biomateriale. Ma questa procedura ha un grosso inconveniente: i reagenti sono più sensibili all'albumina. Altri tipi di proteine ​​con questo test "si sente" debolmente.

Quanto tempo sarà pronto un simile test delle urine? Di norma, i risultati sono disponibili entro poche ore. Ma a volte al paziente viene chiesto di attendere dai 3 ai 5 giorni lavorativi.

Tecniche qualitative

I metodi qualitativi di analisi delle urine sono:

  • Analisi di Geller;
  • l'uso di acido solfosalicilico;
  • urina bollente.

Tuttavia, i dati ottenuti non sono considerati altamente informativi. Il tempo per tali test in clinica va da 8 a 12 ore. In una clinica privata, i risultati verranno preparati in 2-4 giorni, in una clinica pubblica - fino a 1 settimana.