Allopurinolo

Nell'estate del 2020, si è saputo che la società farmaceutica ungherese Egis stava cambiando il nome di uno dei suoi medicinali, ovvero il farmaco Allopurinolo. Questo medicinale è ben noto ai pazienti che soffrono di quantità eccessive di acido urico nel sangue e, di conseguenza, nelle urine. Questa condizione patologica si osserva con la gotta, alcune forme di urolitiasi, varie malattie tumorali..

E ora il produttore Allopurinol-Egis cambia il nome commerciale in Milurit. La medicina a cui medici e pazienti sono già veramente abituati scomparirà presto dalle farmacie del Paese. Pertanto, è estremamente importante comprendere e rispondere alla domanda: Milurite e Allopurinol - che è migliore e qual è la differenza?

Istruzioni per l'uso di Milurite

Le compresse Milurit sono disponibili in un dosaggio di 100 mg e 300 mg, 50 pezzi per confezione. Il farmaco sopprime gli enzimi nel corpo umano responsabili della sintesi dell'acido urico. Quindi, c'è una diminuzione della sua concentrazione nel sangue e nelle urine. Grazie a ciò, il farmaco previene la deposizione di cristalli di acido urico nei tessuti e, potenzia la sua escrezione dal corpo, aiuta a sciogliere i cristalli di urato già formati.

Indicazioni per l'uso:

Adulti:

  • qualsiasi condizione in cui vi sia un aumento della concentrazione di acido urico nel sangue e nelle urine (malattie metaboliche, malattie urinarie, iperuricemia come complicazione di altre malattie e altre condizioni);
  • trattamento dell'urolitiasi durante la formazione di calcoli di ossalato di calcio in combinazione con alti livelli di acido urico nel sangue / nelle urine (in assenza di effetto dalla dieta e da altre misure terapeutiche).

Bambini e adolescenti:

  • qualsiasi condizione in cui vi sia un aumento della concentrazione di acido urico nel sangue e nelle urine (inclusa l'iperuricemia secondaria infantile);
  • iperuricemia dovuta a danno renale con acido urico nella leucemia nei bambini;
  • condizioni congenite e acquisite associate a danno e difetto degli enzimi del metabolismo dell'acido urico.

Il dosaggio del farmaco viene selezionato dal medico individualmente in base alla gravità della malattia sottostante, all'età e alla presenza di patologie concomitanti. Nella maggior parte dei casi, i pazienti assumono 100-300 mg al giorno alla volta. Tuttavia, nei casi più gravi di malattia, la dose giornaliera può raggiungere i 900 mg / giorno, suddivisi in più dosi durante la giornata..

Prezzo milurite

Il costo del farmaco rimane allo stesso livello del prezzo del farmaco Allopurinol Egis:

・ 50 compresse da 100 mg - 100-110 rubli;

・ 50 compresse da 300 mg ciascuna - circa 150 rubli.

Analoghi della milurite e il loro prezzo

Tutti i farmaci simili sono farmaci a base di allopurinolo non di marca:

  1. Il più famoso è l'ungherese Allopurinol-Egis (50 compresse da 100 mg - 100-110 rubli, 50 compresse da 300 mg - circa 150 rubli).
  2. Allopurinolo organico (90-100 rubli per confezione).
  3. C'erano anche farmaci Allupol, Alopron, Purinol, Sanfipurinol. Tuttavia, al momento non si trovano in farmacia (i motivi non sono noti, è probabile che questi farmaci siano stati sospesi).

Milurite e allopurinolo: qual è la differenza?

La chiave e, forse, l'unica differenza tra questi due farmaci è che Milurite ha una nuova indicazione per l'uso, ovvero:

Dando un "nome" al suo allopurinolo, Aegis ha fondamentalmente fatto una sorta di rebranding del farmaco. Una lettera ufficiale dell'ufficio di rappresentanza dell'azienda farmaceutica ungherese Egis afferma:

Ad essere onesti, non è molto chiaro perché Egis abbia concepito il cambio di nome, perché l'allopurinolo di questa azienda farmaceutica occupa la parte del leone in questo segmento di farmaci..

Secondo la versione ufficiale, tutto ciò viene fatto affinché medici, pazienti e farmacisti "riconoscano" meglio il farmaco. Così sia. Ma questo causerà sicuramente disagio ai pazienti, soprattutto agli anziani - tutti devono spiegare: cosa è cambiato e perché è successo.

La cosa più importante è che, rafforzandosi nei leader, il farmaco mantenga la stessa qualità ed efficacia terapeutica..

Milurite o allopurinolo - che è meglio?

Entrambi i farmaci sono prodotti dalla stessa azienda farmaceutica ungherese, hanno lo stesso principio attivo (questo è allopurinolo 100 mg o 300 mg), componenti ausiliari assolutamente identici. Le pillole e le confezioni stesse sono completamente simili. Tutto ciò che è cambiato è il nome: Allopurinol Egis è stato cambiato in Milurite. Anche nelle istruzioni per Milurit, le indicazioni per l'uso sono state ampliate. E questo è tutto.

Non si sono verificati cambiamenti radicali nella formulazione, nei dosaggi e nel metodo di somministrazione. In questo caso, possiamo dire che questo è lo stesso farmaco, solo con un nuovo nome. Pertanto, tutti i pazienti che hanno utilizzato con successo Allopurinolo Egis per il trattamento dell'iperuricemia possono continuare con fiducia la terapia con Milurit. Il medicinale è stato rilasciato con un nuovo nome commerciale da maggio 2020. Tuttavia, Allopurinol-Egis sarà presente anche sugli scaffali delle farmacie russe per qualche tempo. Le sue vendite avverranno fino a quando i lotti precedentemente acquistati del farmaco non saranno esauriti dai fornitori o prima della data di scadenza.

Come prendere l'allopurinolo per la gotta: indicazioni, controindicazioni, dosaggio

Il principio principale della terapia della gotta è il controllo costante del livello di acido urico sopprimendo la sua produzione e aumentando il tasso di escrezione dal corpo del paziente. Ciò consente di fermare gli attacchi acuti di patologia, prevenirne la comparsa, prevenire la deposizione di urati nelle strutture renali e articolari. L'allopurinolo è un farmaco che riduce la concentrazione di acido urico e dei suoi sali in qualsiasi mezzo liquido del corpo umano. Il farmaco inibisce attivamente la loro produzione, prevenendo l'insorgenza di sintomi dolorosi di gotta.

Ma l'allopurinolo ha un ampio elenco di controindicazioni e, se usato in modo errato, la probabilità dei suoi effetti collaterali sistemici aumenta in modo significativo. Il rischio di sviluppare disturbi dispeptici e neurologici sarà ridotto al minimo consultando un medico. Il reumatologo determinerà il regime posologico, tenendo conto della gravità della patologia, del grado di danno articolare, del numero di complicanze sviluppate.

effetto farmacologico

È importante sapere! I medici sono scioccati: "Esiste un rimedio efficace e conveniente per i dolori articolari". Leggi di più.

Con la gotta nella fase iniziale del corso, di solito è sufficiente eliminare gli alimenti ricchi di purine dalla dieta per prevenire le ricadute. Ma nelle forme gravi di patologia, questo non è sufficiente. Ai pazienti viene prescritto l'allopurinolo, un isomero strutturale dell'ipoxantina, una purina naturale presente nel corpo.

L'ipossantina viene ossidata a xantina, da cui viene prodotto l'acido urico. Un enzima specifico, la xantina ossidasi, è responsabile di questo processo. L'allopurinolo lo blocca, spezzando la catena di trasformazioni ipossantine indesiderate.

Il blocco dell'enzima provoca una diminuzione della produzione di acido urico e un aumento simultaneo della concentrazione di ipoxantina e xantina. Sono metabolizzati in adenosina correlata alle purine e monofosfati di guanosina. Questi ribonucleotidi provocano un'inibizione reversibile di un enzima (amidofosforibosiltransferasi) che catalizza la prima sintesi specifica dei nucleotidi purinici. Di conseguenza, il livello di acido urico e dei suoi sali diminuisce ei depositi di urato nel corpo si dissolvono. Il corso di ricezione di allopurinolo per la gotta previene la formazione di urati nei reni e nei tessuti molli. Pertanto, il farmaco viene prescritto ai pazienti non solo per alleviare gli attacchi di artrite gottosa, ma anche per eliminare i sintomi della malattia renale..

Composizione e forma di rilascio

L'allopurinolo è prodotto da molte fabbriche farmaceutiche nazionali ed estere in dosaggi di 100 e 300 mg. È confezionato in 30 o 50 compresse in flaconi di plastica. Le farmacie vendono il farmaco anche in scatole di cartone con 3 o 5 blister di alluminio metallizzato. Nella confezione secondaria, oltre alle compresse, sono presenti le istruzioni per l'uso. Il principio attivo del farmaco è l'allopurinolo. La composizione ausiliaria del farmaco alla dose di 300 mg è rappresentata dai seguenti componenti:

  • lattosio monoidrato (zucchero del latte);
  • cellulosa microcristallina;
  • amido carbossimetilico di sodio o primogel;
  • gelatina alimentare;
  • stearato di magnesio;
  • biossido di silicio colloidale o aerosil.

I produttori utilizzano saccarosio, fecola di patate, gelatina alimentare e magnesio stearato come ingredienti aggiuntivi per formare compresse da 100 mg. I componenti assicurano un assorbimento ottimale dell'allopurinolo, prolungandone l'effetto terapeutico.

Farmacocinetica

Dopo l'assunzione della compressa, circa il 90% del principio attivo viene assorbito dal tratto gastrointestinale e convertito in ossinopurinolo. Questa sostanza viene escreta molto lentamente dalle strutture renali (dalle 18 alle 30 ore) ed è responsabile della maggior parte degli effetti terapeutici del farmaco..

L'effetto clinico del farmaco si manifesta già 1,5 ore dopo l'assunzione della pillola e dura per tutto il giorno. La maggior parte dei metaboliti viene evacuata dal corpo dai reni e solo il 20% attraverso l'intestino.

Come prendere allopurinolo per la gotta

Il reumatologo prescrive l'allopurinolo al paziente, tenendo conto della presenza di una storia di patologie croniche, età, peso, stadio del decorso della gotta. Di solito, il farmaco viene assunto una volta al giorno con un pasto con un grande volume di acqua naturale. Ma se ci sono segni di intolleranza all'allopurinolo dal sistema digestivo, una singola dose è divisa in più parti. L'intervallo di tempo tra la loro assunzione è di 3-4 ore o più. Man mano che il benessere del paziente migliora, i sintomi articolari della gotta scompaiono o la loro gravità diminuisce, la dose giornaliera diminuisce gradualmente.

La durata del corso terapeutico va da 1-3 mesi a diversi anni. Spesso, il farmaco viene sospeso se il paziente mantiene costantemente livelli ottimali di acido urico attraverso una dieta terapeutica. Ma con un corso grave di patologia, devi prendere l'allopurinolo per tutta la vita..

Adulti

Per ridurre la probabilità di effetti collaterali sistemici dell'allopurinolo, il medico lo prescrive in una quantità di 100 mg una volta al giorno. Se una tale dose iniziale è insufficiente, è necessaria un'ulteriore assunzione di farmaco per ridurre la concentrazione di acido urico. La sua quantità giornaliera viene gradualmente aumentata fino a ottenere il miglior effetto terapeutico:

  • gotta lieve - 100-200 mg;
  • il grado medio di gotta - 300-600 mg;
  • gotta grave - 600-900 mg.

Allo stesso tempo, viene effettuato un monitoraggio costante (una volta ogni 10-20 giorni) del livello di acido urico nel siero del sangue.

Età anziana

Non sono stati condotti studi clinici per determinare l'effetto dell'allopurinolo sul corpo dei pazienti anziani. A causa della graduale diminuzione dell'attività funzionale dei sistemi vitali, del rallentamento dei processi metabolici, è necessario un attento calcolo del dosaggio del farmaco. È incluso nei regimi terapeutici in una quantità minima di 100 mg al giorno. Si consiglia al paziente di attenersi costantemente a una dieta terapeutica rigorosa, soprattutto quando gli si diagnosticano patologie renali.

Bambini e adolescenti

L'allopurinolo è usato in casi eccezionali per trattare la gotta nei bambini. Ciò è necessario quando l'assunzione di altri farmaci più sicuri non funziona. La dose giornaliera per un bambino di età inferiore a 10 anni è di 5-10 mg per chilogrammo di peso. Per i bambini, si consiglia di acquistare il farmaco in una dose di 100 mg. Ogni compressa è provvista di una linea per suddividere e calcolare facilmente la quantità di principio attivo richiesta. Per i bambini di età inferiore ai 15 anni, l'allopurinolo viene prescritto alla dose di 10-20 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Il bambino non deve assumere più di 0,4 g di farmaco al giorno.

Patologia renale

I metaboliti e l'allopurinolo non trasformato vengono evacuati dall'organismo principalmente dai reni, pertanto, se il loro funzionamento è compromesso, possono sorgere problemi con l'escrezione del farmaco. Viene trattenuto nel corpo e le strutture renali sono soggette a stress. Il medico ne tiene conto quando calcola i dosaggi una tantum e giornalieri. Si consiglia ai pazienti di assumere meno di 100 mg di farmaco al giorno o 100 mg a giorni alterni. La concentrazione di oxypurinol è controllata quando possibile. La dose richiesta del farmaco è determinata dal suo livello nel siero del sangue..

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno..

Nelle patologie renali gravi, i metaboliti dell'allopurinolo vengono rimossi utilizzando il metodo di purificazione del sangue extrarenale - emodialisi.

Il numero di sessioni dipende dalla malattia renale rilevata. Ma se il paziente è costretto a sottoporsi a una procedura di pulizia più volte alla settimana, è necessario un regime di trattamento alternativo. Immediatamente dopo l'emodialisi, il paziente assume 0,3-0,4 g di allopurinolo. È vietato utilizzare il farmaco tra le sessioni.

I pazienti con grave malattia renale devono fare attenzione quando si associano allopurinolo e diuretici tizide. Se si verifica un effetto collaterale, interrompere l'assunzione di farmaci e contattare il medico per un altro regime terapeutico..

Patologia del fegato

In caso di disfunzione epatica, la dose del farmaco viene ridotta a seconda della malattia diagnosticata. Fin dai primi giorni di terapia, è richiesto il monitoraggio di laboratorio degli indicatori di funzionalità epatica. La concentrazione di sali di acido urico nel siero del sangue e il livello di acido urico e urato nelle urine vengono determinati regolarmente.

Principi di base del trattamento e istruzioni speciali

Se il paziente interrompe l'assunzione di allopurinolo senza la raccomandazione del medico, dopo 3 giorni il livello di acido urico tornerà allo stesso valore aumentato. Ciò aumenta significativamente la probabilità di un'altra recidiva di artrite gottosa. Pertanto, i reumatologi avvertono i pazienti con patologie di gravità moderata e alta sull'inammissibilità di interrompere il corso del trattamento anche per 2-3 giorni..

Durante la terapia è necessario consumare almeno 2 litri di liquidi al giorno in assenza di controindicazioni. Un tale regime di consumo ti consentirà di mantenere costantemente una diuresi ottimale, prevenire la ritenzione di farmaci nel corpo e lo sviluppo di effetti collaterali indesiderati.

È richiesto un monitoraggio regolare dei parametri delle urine di laboratorio. La sua reazione dovrebbe essere leggermente alcalina o neutra. Solo a questi valori non si formano calcoli (pietre). L'assunzione di farmaci che alcalinizzano l'urina aiuta anche a ridurre il rischio della loro formazione..

Nella fase iniziale del trattamento, l'allopurinolo viene assunto in dosi minime. Per prevenire un attacco di artrite gottosa, ai pazienti vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei. Spesso, al posto dei FANS, la colchicina (un alcaloide tropolone, il principale rappresentante della famiglia degli omomorfinani) è inclusa nei regimi terapeutici dei pazienti adulti.

L'allopurinolo aumenta l'effetto dei farmaci ipoglicemizzanti. Quando combinato con metotrexato, mercaptopurina, azatioprina, il metabolismo viene inibito e la tossicità di questi farmaci aumenta. Se il paziente assume determinati antibiotici (amoxicillina, ampicillina e loro analoghi importati) durante la terapia per la gotta con allopurinolo, aumenta la probabilità di sviluppare una reazione allergica locale.

Controindicazioni

Le controindicazioni assolute per l'uso dell'allopurinolo includono insufficienza renale cronica allo stadio di azotemia, intolleranza individuale al componente attivo o agli ingredienti ausiliari. Il farmaco non è prescritto durante l'allattamento e la gravidanza, l'emocromatosi.

Se l'iperuricemia è asintomatica, i farmaci non sono considerati necessari. L'allopurinolo non ha effetto analgesico, quindi non è prescritto per alleviare il dolore dagli attacchi di gotta.

Le controindicazioni relative all'assunzione del farmaco sono il diabete mellito, l'ipertensione arteriosa. Per i pazienti con queste patologie, l'allopurinolo è raccomandato in dosaggi minimi sotto stretto controllo medico..

Effetti collaterali

L'elenco dei possibili effetti collaterali del trattamento con allopurinolo è piuttosto ampio. La probabilità che si verifichino aumenta con la violazione del regime di dosaggio determinato da un reumatologo o con l'assunzione del farmaco senza prescrizione medica. Gli effetti collaterali del farmaco sono possibili sia sistemici che locali..

Spesso la terapia è complicata a causa dell'intolleranza del paziente a uno degli ingredienti dei farmaci. Si sviluppa una reazione allergica, manifestata clinicamente in gonfiore e arrossamento della pelle, prurito e formazione di eruzioni cutanee. Ma è possibile il verificarsi di patologie cutanee molto più gravi:

  • eritema multiforme essudativo;
  • dermatite bollosa;
  • dermatite esfoliativa;
  • porpora;
  • necrolisi epidermica tossica;
  • dermatite eczematosa.

Sono stati segnalati casi di broncospasmo, sangue dal naso, febbre, tonsillite necrotizzante, alopecia, linfoadenopatia e foruncolosi. A volte, durante l'assunzione di allopurinolo, il livello di lipidi nel sangue aumenta.

Sistemi vitali che rispondono negativamente al trattamento della gotta con allopurinoloEffetti collaterali separati
Organi di sensoPersistente perdita della vista unilaterale o bilaterale, alterazione del gusto o perdita completa del gusto, cataratta, congiuntivite, compromissione della vista
Sistema nervosoSonnolenza, stato depressivo, mal di testa, neurite, neuropatia periferica, sensazioni spontanee di bruciore, formicolio, brividi striscianti, paresi
Apparato digerenteAumento della produzione di gas, diarrea, dolore epigastrico, vomito, nausea, ittero colestatico, aumento dei valori di laboratorio degli enzimi epatici, epatite granulomatosa, aumento del volume di bilirubina nel sangue
Il sistema cardiovascolareVasculite (infiammazione immunopatologica delle pareti vascolari), bradicardia, ipertensione arteriosa, pericardite
Apparato locomotoreDolore muscolare e articolare, miopatia (diminuzione della forza muscolare)
Sistema genito-urinarioEdema periferico, ingrossamento del seno, infertilità, sangue nelle urine, aumento dei livelli di proteine ​​nelle urine, diminuzione della libido, nefrite interstiziale, insufficienza renale acuta
Organi ematopoieticiEosinofilia, anemia, inclusa aplastica, agranulocitosi, diminuzione del livello dei leucociti nel sangue

Efficacia dell'allopurinolo nel trattamento della gotta

Prima di prescrivere l'allopurinolo, il reumatologo tiene conto di come il corpo del paziente reagirà ai possibili effetti collaterali del farmaco. Se esiste il rischio di un grave deterioramento del benessere del paziente, sviluppo di complicanze, esacerbazione di patologie croniche esistenti, il farmaco non viene utilizzato.

L'assunzione di allopurinolo alle dosi consigliate dal medico riduce significativamente il rischio di effetti collaterali. E quando compare una di esse, il regime di dosaggio viene regolato, di solito nella direzione di ridurre il numero di compresse prese.

Nella maggior parte dei casi, l'allopurinolo è ben tollerato. Ma in alcuni pazienti, la diminuzione dei livelli di acido urico è lenta e talvolta non vi è alcun effetto positivo dalla terapia. Un reumatologo esperto non ha mai fretta di cancellare un farmaco. Lo sostituisce con un analogo, peraltro, strutturale, cioè contenente lo stesso principio attivo. L'allopurinolo di vari produttori (Egis, Nycomed) viene venduto nelle farmacie. Nonostante la composizione identica, molti pazienti beneficiano di un farmaco prodotto da una certa fabbrica farmaceutica..

Analoghi strutturali del farmaco - Zilorik, Sanfipurol. Se l'allopurinolo è intollerante o inefficace, al paziente può essere prescritto uno di questi farmaci. Ma solo il medico curante dovrebbe sostituire l'allopurinolo con un analogo..

Si dovrebbe tenere conto anche dell'effetto cumulativo della sostanza attiva. Le proprietà anti-gottose del farmaco si manifestano con l'assunzione regolare, che consente di mantenere un livello costante di Allopurinolo nell'organismo. La terapia deve essere accompagnata da assunzione alimentare e adeguata assunzione di liquidi. L'agente anti-gotta altamente efficace allopurinolo non sarà all'altezza del compito se carne grassa e alcol sono presenti nel menu giornaliero del paziente.

Allopurinolo per la gotta - corso del trattamento e durata, dosaggio e controindicazioni

Nel 1739 il francese Mosheron scrisse un trattato "Sulla nobile gotta e le sue virtù", ma oggi non c'è quasi nessuno che voglia contrassegnarsi con un simile "privilegio". La mancanza di cure per la gotta può portare alla disabilità. La terapia complessa per questo disturbo ha una durata diversa, ma il tempo non sarà sprecato se bevi allopurinolo per la gotta, un farmaco antinfiammatorio che ha un numero enorme di recensioni positive da parte di persone che hanno subito un trattamento con esso e hanno seguito i tempi di corsi e dosaggi.

Che cos'è l'allopurinolo

La sostanza allopurinolo è un inibitore della xantina ossidasi, un catalizzatore che converte la xantina in acido urico. Il farmaco inizia ad essere utilizzato nella fase in cui i test indicano iperuricemia, cioè un aumento del livello di acido urico nel sangue. L'uso sistemico del farmaco diventa necessario se l'iperuricemia ha dato una complicanza come la gotta.

L'allopurinolo è disponibile in compresse e consiste di 10 pezzi in un blister. Il medicinale è venduto in scatole di cartone, 3 o 5 blister ciascuna. Il farmaco può essere presentato in fiale di colore opaco, contenenti 50 pezzi (allopurinolo 100 mg per compressa) o 30 pezzi (300 mg di principio attivo per compressa). Le fiale sono poste in una scatola di cartone.

Trattamento della gotta con allopurinolo

Con un aumento sistematico del livello di acido urico nel corpo umano, si sviluppa una condizione patologica (gotta), associata alla deposizione dei suoi sali - urati nei tessuti. I sintomi della gotta sono espressi sotto forma di artrite acuta ricorrente, infiammazione e sindromi dolorose. L'allopurinolo ha un effetto deprimente sulla formazione di urato. Secondo le recensioni, il farmaco non è inteso per un rapido sollievo dal dolore, ma per l'eliminazione graduale della causa stessa delle manifestazioni dolorose nella gotta.

Indicazioni per l'uso

L'allopurinolo è usato per aiutare i pazienti con diagnosi di iperuricemia che non può essere corretta con la dieta. Il farmaco viene utilizzato anche per le seguenti indicazioni:

  • urato urolitiasi;
  • nefropatia da urati;
  • escrezione di acido urico;
  • trattamento dell'iperuricemia primaria o secondaria di varia origine;
  • insufficienza enzimatica congenita;
  • malattia da urolitiasi;
  • le conseguenze dei calcoli renali (sotto forma di formazione di calcoli);
  • radioterapia, terapia citostatica e trattamento con corticosteroidi;
  • prevenzione dell'iperuricemia.

Composizione

Ampiamente presentato nelle catene di farmacie, il farmaco ha una composizione che dipende dal contenuto del principio attivo. Una compressa contiene 100 mg di allopurinolo, è di colore da bianco-grigiastro a bianco, di colore piatto. Composizione dettagliata:

  • allopurinolo - 0,1 g;
  • lattosio monoidrato - 50 mg;
  • fecola di patate - 32 mg;
  • povidone K25 - 6,5 mg;
  • talco - 6 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 2,5 mg.
  • Benefici degli Omega-3
  • Come amplificare il segnale di un modem 3g con le tue mani
  • Angiografia dei vasi cerebrali

Le compresse con allopurinolo in un volume di 300 mg sono di colore da bianco-grigiastro a bianco, piatte, da un lato a rischio, dall'altro con la scritta "E352" incisa. Oltre alla sostanza principale, una compressa contiene i seguenti componenti:

  • cellulosa microcristallina - 52 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 20 mg;
  • gelatina - 12 mg;
  • biossido di silicio anidro colloidale - 3 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg.

effetto farmacologico

Il farmaco aiuta a ridurre la concentrazione di acido urico nelle urine e nel sangue, riducendo l'intensità dei processi per la deposizione dei suoi cristalli. Sotto l'influenza dell'allopurinolo, i cristalli già depositati subiscono una dissoluzione graduale. Il farmaco consente di sconvolgere la sintesi dell'acido urico (azione urostatica), che porta ad una diminuzione del suo livello nel corpo.

L'efficacia del trattamento

Prima di iniziare la terapia, è necessario studiare attentamente le possibili controindicazioni del farmaco e confrontarle con lo stato di salute. Tutti i dubbi devono essere risolti contattando uno specialista. Con la stretta aderenza alle istruzioni per l'assunzione del farmaco, il sollievo dovrebbe apparire dopo alcuni mesi. Il medicinale ha un effetto cumulativo, quindi è importante resistere a tutti i cicli di utilizzo. Di conseguenza, il numero e la luminosità degli attacchi, il tasso di deposizione di urati diminuiranno notevolmente.

Come prendere allopurinolo per la gotta

Le compresse per la gotta vengono assunte per via orale, con il metodo orale, lavate con acqua, senza masticare o schiacciare la dose. In caso di insufficienza renale ed epatica, il dosaggio del farmaco è ridotto e dipende dalle condizioni del paziente, dalla clearance della creatinina nel siero del sangue. Durante il trattamento con la pillola, è importante mantenere un'idratazione adeguata, bere molta acqua e seguire una dieta specifica per mantenere la normale produzione di urina e aumentare la solubilità degli urati.

Dosaggio

L'assunzione di allopurinolo per la gotta si verifica dopo aver mangiato. Ad adulti e bambini di età superiore ai 10 anni viene prescritta una dose giornaliera di 100-300 mg / die. Il dosaggio iniziale è di 100 mg una volta al giorno, aumentando gradualmente di 100 mg ogni 1-3 settimane. La dose di mantenimento è considerata di 200-600 mg / die, in alcuni casi i medici prescrivono 600-800 mg / die. Se il dosaggio giornaliero supera i 300 mg, viene suddiviso in 2-4 dosi a intervalli regolari..

La dose singola massima è di 300 mg, la dose massima giornaliera è di 800 mg. I bambini di età compresa tra 3-6 anni ricevono una dose basata sul peso corporeo - 5 mg per ogni kg di peso, 6-10 anni - 10 mg. Tasso di frequenza - tre volte / giorno, il dosaggio giornaliero massimo non deve superare i 400 mg. Nei pazienti con funzionalità renale compromessa o insufficienza renale cronica, il dosaggio viene ridotto di 100 mg ogni 1-2 giorni, con emodialisi - 300-400 mg dopo ogni sessione (2-3 volte a settimana). È necessario annullare il farmaco con attenzione, non bruscamente, in modo che la remissione duri più a lungo.

  • Malattia fibrocistica del seno: trattamento
  • Stampa delle chiamate MTS: come farlo. Come ottenere i dettagli delle chiamate MTS nel tuo account personale o tramite SMS
  • Terapia ormonale sostitutiva

Corso e durata del trattamento

La normalizzazione dei livelli di acido urico nel sangue nella gotta viene raggiunta 4-6 mesi dopo l'inizio dell'assunzione di allopurinolo. Secondo le revisioni, le convulsioni possono essere interrotte dopo 6-12 mesi, lo stesso tempo è necessario per il riassorbimento dei nodi gottosi nelle articolazioni. Puoi prendere le compresse per 2-3 anni con brevi interruzioni. Una decisione indipendente di interrompere l'assunzione può provocare un'esacerbazione e distruggere tutti i risultati raggiunti dalla terapia.

Controindicazioni

Ci sono una serie di controindicazioni - fattori in cui le pillole di allopurinolo per la gotta sono proibite o non raccomandate dai medici a causa di conseguenze pericolose per il corpo:

  • ipersensibilità a componenti di medicina;
  • grave disfunzione renale, malattia del fegato, ridotta clearance della creatinina;
  • dolore acuto e attacchi di gotta;
  • gravidanza;
  • età da bambini fino a tre anni.

Effetti collaterali

Il ricevimento di allopurinolo può essere accompagnato dalla comparsa di rari effetti collaterali, dovuti a insufficiente funzionalità epatica e renale. Le conseguenze indesiderabili sono le seguenti:

  • foruncolosi;
  • disturbi del sistema linfatico e circolatorio (anemia, agranulocitosi, trombocitopenia, leucocitosi, leucopenia, eosinofilia e aplasia);
  • sistema immunitario: ipersensibilità (artralgia, febbre, desquamazione dell'epidermide, linfoadenopatia);
  • processi metabolici (iperlipidemia, diabete mellito);
  • depressione;
  • sonnolenza, mal di testa, parestesia, neuropatia, perdita di mobilità;
  • visione (alterazioni maculari, deterioramento della qualità della vista);
  • sintomi di angina pectoris;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • diarrea, nausea;
  • dalle vie biliari e dal fegato - epatite;
  • eruzione cutanea, sindrome di Stevenson-Johnson, necrolisi epidermica, perdita del colore dei capelli;
  • mialgia;
  • ematuria, uremia, insufficienza renale;
  • disfunzione erettile, ginecomastia.

Overdose

L'assunzione di 20 g di allopurinolo è tollerata dall'organismo senza reazioni negative. A volte una dose inferiore a quella specificata può portare a un sovradosaggio, manifestato da nausea, diarrea, vertigini. L'assunzione a lungo termine di compresse da 200-400 mg / die è caratterizzata da reazioni cutanee di intossicazione, febbre, epatite. Per eliminare i segni di avvelenamento, vengono prese misure sintomatiche e di supporto, un'adeguata idratazione ed emodialisi. Non esiste un antidoto specifico per l'escrezione dell'allopurinolo e dei prodotti metabolici.

Allopurinolo e compatibilità con l'alcol

I medici non raccomandano di combinare l'allopurinolo e l'alcol, perché qualsiasi bevanda alcolica aumenta il livello di acido urico nel corpo, il che non fa che aggravare la malattia. L'allopurinolo e l'alcol sono antagonisti. È impossibile bere compresse ed etanolo allo stesso tempo, questo porta al rischio di vertigini, diarrea, vomito, apatia, convulsioni. Può iniziare il sanguinamento degli organi interni.

Analoghi di farmaci

Esistono pochi analoghi diretti dell'allopurinolo in termini di contenuto dell'enzima attivo. La maggior parte dei sostituti della droga ha un ingrediente attivo diverso, ma il principio di azione rimane lo stesso. Sugli scaffali delle farmacie, puoi trovare i seguenti analoghi di allopurinolo:

  • Allohexal
  • Adenurico;
  • Febux-40;
  • Allupol;
  • Alopron;
  • Purinol;
  • Sanfipurol.

L'allopurinolo viene venduto in farmacia con prescrizione medica, può essere ordinato tramite un catalogo o acquistato da un negozio online. Il costo del medicinale è influenzato dal numero di compresse nella confezione. Le farmacie a Mosca e San Pietroburgo offrono farmaci ai seguenti prezzi:

Numero di compresse, concentrazione della sostanza attiva

Come prendere allopurinolo per la gotta

Il farmaco allopurinolo per la gotta viene prescritto quando i risultati del test mostrano un aumento del contenuto di acido urico nel sangue del paziente. Il trattamento farmacologico tempestivo aiuta ad evitare gravi complicazioni associate alla deposizione di cristalli di urato (sali di acido urico) sulla cartilagine articolare.

Composizione e forma di rilascio

Le compresse vengono assunte per via orale dopo un pasto, la dose giornaliera del medicinale viene calcolata dal medico, tenendo conto della gravità della malattia e della concentrazione di acido urico nel sangue

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse da 100 mg e 300 mg. Le pillole sono bianco-grigiastro o bianche, cilindriche piatte.

Oltre al principio attivo (allopurinolo), il preparato contiene componenti ausiliari:

  • povidone K25;
  • stearato di magnesio;
  • fecola di patate;
  • talco;
  • lattosio monoidrato.

Su un lato di ogni compressa per la gotta "Allopurinol" c'è la scritta "E352".

Proprietà farmacologiche

Il trattamento della gotta con allopurinolo è efficace perché il farmaco appartiene al gruppo di farmaci che possono inibire la produzione di urati e acido urico stesso. Il principio di azione del farmaco è associato al processo di inibizione dell'enzima xantina ossidasi, che prende parte attiva alla biosintesi degli urati.

L'assunzione costante di Allopurinolo per la gotta aiuta a ridurre il livello di sali di acido urico nel sangue. Il farmaco scioglie a lungo la maggior parte degli urati formati, che sono presenti nei reni, sulla cartilagine articolare e nei tessuti molli. Ciò riduce la dimensione del tofi nell'area articolare. Anche l'intensità dell'artralgia diminuisce e la frequenza delle esacerbazioni del processo patologico diminuisce..

Indicazioni per l'uso

Come prendere l'allopurinolo per la gotta, il paziente verrà informato dal suo medico. Ma inizialmente, deve determinare che il paziente ha indicazioni per il trattamento con questo farmaco..

Il farmaco è indicato per i pazienti con le seguenti violazioni:

  • nefropatia;
  • attacchi acuti di gotta (più spesso 3 volte all'anno);
  • nefrolitiasi;
  • l'aspetto dei nodi (tophus), caratteristico della malattia gottosa;
  • artrite.

Bere Allopurinolo per la gotta è consigliabile solo in presenza delle condizioni patologiche di cui sopra.

Controindicazioni e limitazioni

Nella prima infanzia, l'assunzione del farmaco è controindicata.

La terapia con allopurinolo può portare non solo benefici, ma anche danni a una persona. Questo vale per i casi in cui il paziente ha una controindicazione all'assunzione di pillole per il trattamento della gotta..

Non puoi prendere pillole in tali condizioni:

  1. Bambini sotto i 3 anni.
  2. Gravidanza.
  3. Allattamento.
  4. Grave insufficienza epatica.
  5. Esacerbazione delle lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale.
  6. Iperbilirubinemia.
  7. Intolleranza al lattosio.
  8. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

La terapia con allopurinolo, indipendentemente dalla durata prevista del trattamento, è inappropriata nel caso di un possibile controllo dei livelli di urati con l'alimentazione dietetica. Le medicine in una situazione del genere sono assolutamente inutili..

Con cautela, il trattamento con questo farmaco deve essere effettuato in persone con ipertensione, insufficienza cardiaca e una storia di emopoiesi.

Durante i primi giorni dopo l'inizio dell'assunzione delle pillole, si consiglia di utilizzare anche analgesici.

Effetti collaterali

Se il paziente non aderisce al regime di allopurinolo e al dosaggio prescritto dal medico, potrebbe manifestare effetti collaterali. Queste sono le seguenti condizioni:

  • reazioni allergiche;
  • aumento della temperatura corporea;
  • anemia;
  • picchi di pressione sanguigna;
  • iperglicemia;
  • deterioramento della vista;
  • violazione della funzione erettile;
  • condizioni depressive;
  • mal di testa, ecc..

Con un attacco acuto, si osserva un significativo deterioramento delle condizioni del paziente. L'allopurinolo aiuta a risolvere questo problema per l'esacerbazione della gotta, sebbene non sia un farmaco di emergenza. Se, durante il corso della terapia, il paziente mostra effetti collaterali, dovrà rifiutarsi di continuare a prendere il farmaco. Le domande riguardanti la cancellazione e la sostituzione del farmaco devono essere discusse con il medico curante.

Interazione con droghe e alcol

Se si prende "Allopurinolo" insieme ad alcol, l'effetto del farmaco sarà completamente neutralizzato, è anche pericoloso bere alcolici durante il primo mese di trattamento

Durante il trattamento con allopurinolo, è necessario tener conto della sua interazione con altri farmaci. Ciò è particolarmente vero per i fondi che influenzano il tasso di metabolismo nel corpo. Alcuni di essi possono influire negativamente sui metaboliti attivi di questo farmaco e ridurre l'efficacia della sua azione terapeutica. Queste informazioni contengono recensioni di medici, in cui parlano delle proprietà di questo farmaco.

A questo proposito, è necessario evitare interazioni farmacologiche con i seguenti agenti:

  • Pirazinamide;
  • Sulfinpirazone;
  • Probenecid;
  • Fenilbutazone;
  • Chetazone.

Il farmaco può influire negativamente sul funzionamento dei sistemi interni del corpo, a condizione che sia combinato con alcuni tipi di antibiotici, ad esempio le penicilline.

Con cautela, il farmaco può essere combinato con agenti ipoglicemici e fluidificanti del sangue. In questo caso, l'allopurinolo può aumentare l'attività dei farmaci che interagiscono con esso..

È severamente vietato combinare farmaci con bevande alcoliche. Gli alimenti contenenti alcol aumentano il livello di acido urico nel sangue. Di conseguenza, la malattia articolare peggiora..

Se l'alcol e l'allopurinolo vengono assunti contemporaneamente, il paziente svilupperà vertigini, apatia, vomito, convulsioni e diarrea. Il sanguinamento dagli organi interni non è escluso.

Istruzioni per l'uso

Il trattamento della gotta con allopurinolo compresse deve essere iniziato con dosi minime. Aumentare gradualmente la dose fino al segno che verrà indicato da uno specialista o dalle istruzioni per l'uso del farmaco.

Il medicinale deve essere assunto dopo i pasti. È altamente indesiderabile masticare le compresse. Vengono lavati con acqua naturale. Non dovresti cambiarlo in nessuna bevanda, poiché ciò aumenterà solo il carico sul tratto gastrointestinale..

La durata del corso dipende dalla gravità della malattia e dall'efficacia del farmaco in ogni singolo caso..

Il dosaggio del farmaco per la gotta dovrebbe essere il seguente:

  • i bambini che hanno raggiunto i dieci anni e gli adulti possono assumere 100-300 mg al giorno. Questa dose deve essere rispettata per 7-21 giorni. Come terapia di mantenimento, dovresti bere 200-600 mg al giorno;
  • ai bambini di età compresa tra 3-6 anni vengono prescritti 5 mg di medicinale per ogni chilogrammo di peso. I pazienti di età compresa tra 6 e 10 anni vengono trattati con una quantità di farmaco pari a 10 mg per chilogrammo di peso corporeo. La quantità di allopurinolo dovrebbe essere bevuta da un bambino è calcolata dal pediatra.

La dose massima giornaliera del farmaco non deve superare 800 mg al giorno.

Overdose

Se una gotta prende erroneamente almeno 20 g in più del farmaco, potrebbe avere un sovradosaggio di allopurinolo. È accompagnato da nausea, vomito e vertigini..

Il sovradosaggio a lungo termine, che è combinato con una funzione renale compromessa, è irto dello sviluppo di reazioni allergiche, epatite e febbre.

Prezzo e analoghi

Analoghi e sostituti del farmaco possono essere acquistati nelle farmacie in vendita gratuita senza prescrizione medica.

Il costo delle compresse di allopurinolo è compreso tra 70 e 150 rubli. La terapia basata su questo farmaco richiede molto tempo. Se un paziente ha un decorso cronico di gotta, dovrà prendere medicine per il resto della sua vita.

Il trattamento con allopurinolo non è adatto a tutti i pazienti. In questo caso, si consiglia di utilizzare i suoi sostituti. Gli analoghi dei farmaci hanno un effetto simile. Questi includono Zilorik, Wolflex, Allupol e Purinol..

Opinioni sull'allopurinolo

“Ho bevuto l'allopurinolo rigorosamente secondo le istruzioni che il medico curante mi ha dato in dettaglio. Ho saltato accidentalmente l'assunzione obbligatoria di farmaci, quindi ho deciso di bere una dose doppia la prossima volta. È stato un mio errore, poiché l'aumento della dose del farmaco ha portato a un deterioramento della salute. Non permetterò più tali errori, perché non voglio affrontare nuovamente i sintomi spiacevoli di un'overdose ".

“Sei mesi fa ho iniziato a prendere le compresse di allopurinolo. Durante tutto questo tempo, non ho avuto una singola recidiva di gotta, che non mi aspettavo nemmeno. Il medicinale ha aiutato a normalizzare il livello di acido urico ed eliminare i dolori articolari ".

Allopurinolo: istruzioni per l'uso, precauzioni, revisioni

Ciao miei cari! Solo un paio di anni fa, le scarpe col tacco erano il punto forte del mio look quotidiano. Per lavorare, in negozio, per visitare gli amici, ho sempre cercato di apparire femminile e attraente.

Ma gli anni passano e da un paio d'anni a questa parte posso solo ammirare le mie scarpe preferite dalle vetrine dei negozi. È tutto a causa della gotta... All'inizio era tollerabile, ma ogni giorno, settimana e mese il dolore diventava più forte e l'articolazione del pollice si infiammava sempre di più e aumentava di dimensioni. Di conseguenza, mi ha fatto cambiare in "pantofole" che non mi piacevano e chiedere aiuto a un medico. Il medico gli ha prescritto un ciclo di allopurinolo e gli ha consigliato di riconsiderare la sua dieta.

La prima cosa che mi ha sorpreso è stato il prezzo piacevole, circa 100 rubli. Durante il processo di assunzione, non ho notato alcun effetto collaterale, un altro vantaggio di questo farmaco. Dopo un paio di mesi, ho superato un secondo test delle urine, con mia grande sorpresa, il livello di acido nelle urine è tornato molto rapidamente alla normalità e dopo un paio di mesi il tumore nell'area del pollice si è placato.

Nel giro di sei mesi sono riuscito a calzare le mie scarpe preferite. In generale, non so come qualcuno, ma il farmaco mi ha aiutato, l'importante è seguire le raccomandazioni del medico quando lo prendi e non interrompere il corso.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il principio di azione si basa sull'inibizione della xantina ossidasi, sulla prevenzione del processo di transizione dell'ipoxantina in xantina, da cui si forma l'acido urico. Il farmaco riduce la concentrazione di sali di acido urico, lo stesso acido urico nei mezzi liquidi nel corpo umano.

Il farmaco previene la formazione di depositi di urato nel sistema renale, nei tessuti del corpo e ne favorisce la dissoluzione. L'allopurinolo, riducendo la trasformazione dell'ipoxantina in xantina, ne porta un maggiore utilizzo nel processo di sintesi dei nucleotidi in acidi nucleici. Con l'accumulo di xantine nel plasma, il normale scambio di acidi nucleici non cambia, il processo di precipitazione non viene disturbato e le xantine non precipitano nel plasma a causa della loro elevata solubilità. Quando le xantine vengono escrete nelle urine, il rischio di nefrourolitiasi non aumenta.

Proprietà farmacologiche

Il trattamento della gotta con allopurinolo è efficace perché il farmaco appartiene al gruppo di farmaci che possono inibire la produzione di urati e acido urico stesso. Il principio di azione del farmaco è associato al processo di inibizione dell'enzima xantina ossidasi, che prende parte attiva alla biosintesi degli urati.

L'assunzione costante di Allopurinolo per la gotta aiuta a ridurre il livello di sali di acido urico nel sangue. Il farmaco scioglie a lungo la maggior parte degli urati formati, che sono presenti nei reni, sulla cartilagine articolare e nei tessuti molli. Ciò riduce la dimensione del tofi nell'area articolare. Anche l'intensità dell'artralgia diminuisce e la frequenza delle esacerbazioni del processo patologico diminuisce..

Indicazioni per l'uso dell'allopurinolo

Considera a cosa serve il farmaco.

Il farmaco viene utilizzato per malattie accompagnate da iperuricemia: calcoli renali, gotta. Il farmaco è prescritto per la psoriasi, la radioterapia e la terapia citostatica dei tumori, per l'iperuricemia, per le emablastosi (linfosarcoma, leucemia mieloide cronica, leucemia acuta), per la terapia massiva con glucocorticosteroidi, per le lesioni traumatiche estese (sindrome di Lesch-Nyhan), nei bambini con metabolismo delle purine.

Ci sono anche le seguenti indicazioni per l'uso dell'allopurinolo. Il farmaco è prescritto per l'uricosuria con calcoli renali misti di ossalato di calcio ricorrenti, con nefropatia da acido urico con funzionalità renale compromessa (insufficienza renale).

Composizione

Ampiamente presentato nelle catene di farmacie, il farmaco ha una composizione che dipende dal contenuto del principio attivo. Una compressa contiene 100 mg di allopurinolo, è di colore da bianco-grigiastro a bianco, di colore piatto. Composizione dettagliata:

  • allopurinolo - 0,1 g;
  • lattosio monoidrato - 50 mg;
  • fecola di patate - 32 mg;
  • povidone K25 - 6,5 mg;
  • talco - 6 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 2,5 mg.
  • Trattare la gotta con i farmaci
  • Trattamento dell'ipertensione con gotta: farmaci per l'ipertensione
  • Gotta negli uomini: cause, sintomi, manifestazioni sulle articolazioni, diagnosi, trattamento e dieta

Le compresse con allopurinolo in un volume di 300 mg sono di colore da bianco-grigiastro a bianco, piatte, da un lato a rischio, dall'altro con la scritta "E352" incisa. Oltre alla sostanza principale, una compressa contiene i seguenti componenti:

  • cellulosa microcristallina - 52 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 20 mg;
  • gelatina - 12 mg;
  • biossido di silicio anidro colloidale - 3 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg.

Effetti collaterali

Organi di senso: ambliopia, perversione della percezione gustativa, cataratta, ridotta percezione visiva, perdita del gusto, congiuntivite.

Sistema nervoso: sonnolenza, depressione, paresi, neurite, mal di testa, parestesie, neuropatia periferica.

Tratto digerente: diarrea, dispepsia, dolore epigastrico, vomito, nausea, aumento degli enzimi epatici, ittero colestatico, iperbilirubinemia, epatite raramente granulomatosa, epatomegalia, epatonecrosi.

Sistema cardiovascolare: vasculite, bradicardia, ipertensione, pericardite.

Sistema muscolo-scheletrico: mialgia, miopatia, artralgia.

Sistema urogenitale: edema periferico, ginecomastia, infertilità, ematuria, aumento dei livelli di urea, proteinuria, insufficienza renale acuta, diminuzione della potenza, nefrite interstiziale.

Organi ematopoietici: anemia, agranulocitosi, leucopenia, eosinofilia, trombocitopenia, anemia aplastica.

Possibili reazioni allergiche includono eritema multiforme essudativo, orticaria, prurito, eruzione cutanea, broncospasmo, dermatite esfoliativa, dermatite eczematosa, porpora, necrolisi epidermica tossica, dermatite bollosa.

Possibili anche epistassi, disidratazione, alopecia, foruncolosi, ipertermia, linfoadenopatia, tonsillite necrotica, iperlipidemia.

Controindicazioni e limitazioni

Nella prima infanzia, l'assunzione del farmaco è controindicata.

La terapia con allopurinolo può portare non solo benefici, ma anche danni a una persona. Questo vale per i casi in cui il paziente ha una controindicazione all'assunzione di pillole per il trattamento della gotta..

Importante! Prima di iniziare il trattamento con allopurinolo, è necessario assicurarsi che il paziente non abbia controindicazioni.

Non puoi prendere pillole in tali condizioni:

  1. Bambini sotto i 3 anni.
  2. Gravidanza.
  3. Allattamento.
  4. Grave insufficienza epatica.
  5. Esacerbazione delle lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale.
  6. Iperbilirubinemia.
  7. Intolleranza al lattosio.
  8. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

La terapia con allopurinolo, indipendentemente dalla durata prevista del trattamento, è inappropriata nel caso di un possibile controllo dei livelli di urati con l'alimentazione dietetica. Le medicine in una situazione del genere sono assolutamente inutili..

Con cautela, il trattamento con questo farmaco deve essere effettuato in persone con ipertensione, insufficienza cardiaca e una storia di emopoiesi.

Nota! Il farmaco non è adatto per eliminare gli attacchi di artrite gottosa, poiché il principio attivo non ha un effetto analgesico.

Durante i primi giorni dopo l'inizio dell'assunzione delle pillole, si consiglia di utilizzare anche analgesici.

Targhe di allopurinol, istruzione per applicazione (Strada e dosaggio)

Il farmaco viene assunto dopo i pasti, all'interno. Bere con molta acqua. Una dose superiore a 300 mg viene assunta in modo frazionato. Il corso e la durata del trattamento dipendono dalla gravità della malattia..

Come prenderlo per la gotta

Con lievi sintomi di gotta, si raccomandano 200-300 mg di farmaco al giorno per l'ammissione. In forma grave, in presenza di tofus, vengono prescritti 400-600 mg al giorno. La quantità giornaliera del farmaco può essere suddivisa in 2 dosi. Una dose superiore a 300 mg per il trattamento della gotta viene assunta in modo frazionato.

La dose minima efficace è considerata pari a 100-200 mg / die. Al fine di ridurre il rischio di esacerbazione della gotta, si consiglia di iniziare la terapia con piccoli dosaggi: 100 mg al giorno, seguiti da un aumento della dose di 100 mg ogni settimana.

Anche

Quando si esegue la chemioterapia delle malattie del sangue maligne per la prevenzione della nefropatia da urati, vengono prescritti 600-800 mg al giorno per tre giorni, bere molti liquidi.

Alle persone anziane viene prescritto il dosaggio minimo del farmaco allopurinolo.

Ai bambini di età inferiore a 10 anni vengono prescritti 5-10 mg per kg di peso corporeo al giorno. Per i bambini di età compresa tra 10 e 15 anni, viene utilizzato un dosaggio di 100-300 mg al giorno.

Le istruzioni per l'uso di Allopurinol Egis e Allopurinol Sandoz sono simili al metodo di dosaggio sopra.

Descrizione del farmaco

La gotta cronica è una variante comune dell'artrite infiammatoria associata ad alti livelli di acido urico nel sangue, che porta alla formazione di cristalli nelle articolazioni. L'allopurinolo è un medicinale che aiuta ad abbassare il livello di acido urico nel sangue.

Dopo aver cercato tutti gli studi pertinenti, abbiamo trovato 11 studi che includevano 4531 adulti con gotta cronica. Due studi hanno confrontato diverse dosi di allopurinolo (che vanno da 100 a 300 mg al giorno) con placebo; quattro studi hanno confrontato l'allopurinolo con febuxostat; due studi hanno confrontato l'allopurinolo con il benzbromarone; uno studio ha confrontato l'allopurinolo con la colchicina o il probenecid.

Due studi hanno confrontato dosi terapeutiche o vie di somministrazione differenti per allopurinolo. Abbiamo esaminato l'allopurinolo rispetto al placebo per il confronto principale / principale e abbiamo presentato i risultati completi di seguito..

Nelle persone con gotta cronica, prove di qualità moderata indicano che l'allopurinolo (da 100 a 300 mg al giorno) rispetto al placebo probabilmente non riduce l'incidenza di attacchi di gotta acuta, ma aumenta la frequenza di raggiungimento dei livelli sierici target di urato senza aumentare il tasso di abbandono. a causa di eventi avversi o eventi avversi gravi.

Ulteriori ricerche potrebbero modificare queste stime. Il dolore e la riduzione dei depositi gottosi non sono stati riportati in modo sufficientemente dettagliato per consentire il conteggio delle differenze di gruppo. Funzione [delle articolazioni] non valutata / misurata.

Prove di bassa qualità indicano che l'allopurinolo (da 100 a 300 mg al giorno) rispetto a febuxostat (80 mg al giorno) nelle persone con gotta cronica potrebbe non ridurre l'incidenza di attacchi di gotta acuta e potrebbe essere meno efficace nel raggiungere l'obiettivo livelli sierici di urato senza aumentare il tasso di abbandono / ritiro a causa di eventi avversi o eventi avversi gravi.

È probabile che ulteriori ricerche modifichino queste stime. La riduzione della deposizione delle articolazioni gottose non è stata riportata in modo sufficientemente dettagliato da consentire il conteggio delle differenze di gruppo. La misurazione / valutazione del dolore e della funzione non è stata eseguita.

L'allopurinolo (fino a 600 mg al giorno) rispetto al benzbromarone (fino a 200 mg al giorno) nelle persone con gotta cronica potrebbe non ridurre l'incidenza di attacchi di gotta acuta (evidenza di bassa qualità) e probabilmente non aumenta la frequenza di raggiungimento dei livelli di urati target nel siero, o il tasso di astinenza / sospensione dal trattamento a causa di eventi avversi (qualità delle prove moderata).

Ulteriori ricerche potrebbero modificare queste stime. La riduzione del deposito articolare artritico non è stata riportata in modo sufficientemente dettagliato da consentire il conteggio delle differenze tra i gruppi; il dolore e la funzione non sono stati valutati / misurati.

Nome latino: allopurinolo. Principio attivo: allopurinolo. (Allopurinolo). Pharmgroup Allopurinol - Agente anti-gotta, inibitore della xantina ossidasi. (Agenti che influenzano il metabolismo dell'acido urico).

Composizione allopurinolo. Compresse: 1 etichetta. contiene:

  • Principio attivo: allopurinolo 100 mg
  • Eccipienti: saccarosio (zucchero semolato raffinato) - 20 mg; fecola di patate - 77,68 mg; stearato di magnesio (acido stearico di magnesio) - 1 mg; gelatina alimentare - 1,32 mg

Modulo di rilascio di allopurinolo. Compresse da 100 mg. In un barattolo di vetro schermante la luce o polimero 50 compresse. o in una tabella di imballaggio acheikova di contorno 10. 5 confezioni blister da 10 compresse. oppure 1 lattina di vetro o polimero schermante la luce viene posta in una scatola di cartone.

Interazione

I medicinali uricosurici aumentano la clearance renale del metabolita attivo dell'ossipurinolo, a differenza dei diuretici tiazidici, che aumentano la tossicità e rallentano la clearance renale.

L'allopurinolo potenzia gli effetti degli agenti ipoglicemici orali. Il farmaco inibisce il metabolismo, aumenta la concentrazione e, di conseguenza, la tossicità di metotrexato, mercaptopurina, azatioprina, xantine, adenina arabinoside. Quando si assumono acido acetilsalicilico e colchicina, l'efficacia del farmaco aumenta. L'allopurinolo prolunga l'emivita degli anticoagulanti cumarinici, che porta ad un aumento dell'effetto ipoprotrombinemico.

L'incidenza di eruzioni cutanee aumenta con la nomina di amoxicillina, ampicillina. Il rischio di sviluppare aplasia del midollo osseo aumenta con doxorubicina, ciclofosfamide, procarbazina e bleomicina. L'accumulo di ferro nel fegato si osserva quando l'allopurinolo e le preparazioni di ferro vengono assunti insieme.

In caso di insufficienza renale, la combinazione con ACE inibitori aumenta il rischio di tossicità. La nefrotossicità è stata osservata con la ciclosporina. L'effetto antiperuricemico è ridotto dall'assunzione di acido etacrinico, furosemide, diuretici tiazidici, pirazinamide, tiofosfamide, farmaci uricosurici.

L'allopurinolo viene venduto in farmacia con prescrizione medica, può essere ordinato tramite un catalogo o acquistato da un negozio online. Il costo del medicinale è influenzato dal numero di compresse nella confezione. Le farmacie a Mosca e San Pietroburgo offrono farmaci ai seguenti prezzi:

Numero di compresse, concentrazione della sostanza attivaProduttorePrezzo approssimativo, rubli
50 pezzi, 100 mgRussia94
Ungheria106
30 pezzi, 300 mg140
Russia97

istruzioni speciali

L'allopurinolo non è raccomandato per l'uricosuria asintomatica. Una terapia adeguata può portare alla dissoluzione di grossi calcoli di urato nel sistema calice-pelvico con uscita nell'uretere e formazione di coliche renali.

Il farmaco è prescritto ai bambini esclusivamente per patologia congenita del metabolismo delle purine, per neoplasie maligne. È inaccettabile iniziare il trattamento prima del completo sollievo da un attacco di gotta acuta. Nel primo mese di terapia vengono prescritti farmaci del gruppo FANS, la colchicina. Con lo sviluppo di un attacco acuto di gotta, i farmaci anti-infiammatori vengono aggiunti al regime di trattamento.

In caso di malfunzionamento del sistema epatico e renale, il dosaggio di allopurinolo viene ridotto. Il farmaco può essere combinato con vidarabina sotto controllo medico, con cautela.

Overdose

L'assunzione di 20 g di allopurinolo è tollerata dall'organismo senza reazioni negative. A volte una dose inferiore a quella specificata può portare a un sovradosaggio, manifestato da nausea, diarrea, vertigini. L'assunzione a lungo termine di compresse da 200-400 mg / die è caratterizzata da reazioni cutanee di intossicazione, febbre, epatite. Per eliminare i segni di avvelenamento, vengono prese misure sintomatiche e di supporto, un'adeguata idratazione ed emodialisi. Non esiste un antidoto specifico per l'escrezione dell'allopurinolo e dei prodotti metabolici.

Profilo di sicurezza generico

La sicurezza del farmaco "Allopurinol" è simile, le recensioni dei pazienti su cui caratterizzano molto indicativamente le sue proprietà terapeutiche. Poiché diverse aziende utilizzano tecnologie simili nella produzione di una forma di dosaggio solida, diversi produttori non possono differire per biodisponibilità, farmacodinamica e sicurezza. E questa tesi è confermata dall'analisi della composizione della compressa "Allopurinol" specificata nelle istruzioni di accompagnamento.

Domanda di funzionalità epatica compromessa

Controindicazione: grave disfunzione epatica. L'allopurinolo deve essere usato con cautela in caso di disfunzione epatica (è richiesta una riduzione della dose).

Determinazione sperimentale di farmaci idonei:

  • PURINOL
  • AZATIOPRINE
  • Pirazinamide
  • KOLKHITSIN
  • MERCAPTOPURINA
  • THIAMAZOL
  • Pirossico
  • ROXATIDINE
  • Xypamide
  • RANITIDINA
  • NITROXOLINA
  • GALLOPAMIL

Aggiungi commento Annulla risposta

Codice ATX per ALLOPURINOL

Determinazione sperimentale di farmaci idonei:

  • PURINOL 16.013 (Un farmaco che influenza il metabolismo dell'acido urico. Farmaco anti-gotta),...
  • AZATIOPRIN 14.015 (Farmaco immunosoppressore) Agente immunosoppressore, derivato imidazolico della 6-mercaptopurina, antagonista competitivo...
  • PYRAZINAMIDE 06.051 (Farmaco anti-tubercolosi) Farmaco anti-tubercolosi sintetico di II linea. Meccanismo di azione…
  • KOLKHITSIN 16.013 (Un farmaco che influenza il metabolismo dell'acido urico. Farmaco anti-gotta) Un rimedio,...
  • MERCAPTOPURINA Gruppi clinici e farmacologici 22.001 (Farmaco antineoplastico) 22.002 (Farmaco antineoplastico. Antimetabolita) Agente antineoplastico del gruppo...
  • THIAMAZOL 15.018 (Farmaco antitiroideo) Farmaco antitiroideo. Blocca l'enzima perossidasi, che è coinvolto in...
  • PYROXICAM Gruppi clinici e farmacologici 05.001 (FANS) 05.003 (FANS per uso esterno) FANS, appartiene al gruppo...
  • ROXATIDINE Un bloccante dei recettori H2 dell'istamina. Sopprime la produzione di acido cloridrico da parte delle cellule di rivestimento gastrico, poiché...
  • XYPAMIDE Un diuretico di moderata efficacia. Viola il riassorbimento di sodio, cloro e ioni equivalenti...
  • RANITIDIN 11.001 (bloccante dei recettori H2 dell'istamina. Farmaco antiulcera) Bloccante dei recettori H2 dell'istamina. Sopprime...
  • NITROXOLIN 06.039 (Farmaco antibatterico, derivato dell'8-idrossichinolina. Uroantisettico) Agente antimicrobico, derivato dell'8-idrossichinolina....
  • GALLOPAMIL Calcio-antagonista. Ha effetti antianginosi e antipertensivi. Riduce la domanda miocardica...

Rimedi popolari

  • Soluzione alcolica di iodio. Di notte fanno reti sulle articolazioni doloranti, seguite dall'isolamento con un panno.
  • Il carbone attivo viene assunto esternamente. Le compresse vengono schiacciate, viene aggiunta acqua per la consistenza della panna acida e le aree interessate vengono spalmate durante la notte.
  • Propoli: una pasta viene preparata e strofinata sull'articolazione.
  • Mumiyo viene mescolato con miele, riscaldato a bagnomaria e applicato sull'articolazione come un unguento.
  • La vitamina E è una parte essenziale del trattamento per la gotta. Alcuni scienziati sono sicuri che la gotta sia una conseguenza di una carenza di tocoferolo nel corpo. Tipicamente, la vitamina E viene assunta in combinazione con acido ascorbico e acido folico. Promuove la rapida rigenerazione e recupero dei tessuti.

Con l'età, sempre più persone lamentano dolori e infiammazioni alle articolazioni. Una delle malattie più comuni è la gotta (artrite gottosa), che potrebbe non manifestarsi per molto tempo. Per evitare lo sviluppo di complicanze, è importante diagnosticare la malattia in tempo e scegliere un medicinale efficace per la gotta..

Meccanismo d'azione, effetto terapeutico

Sostanza "funzionante" nella composizione del farmaco - allopurinolo (dopo la trasformazione nel fegato - ossipurinolo).

Il meccanismo d'azione si basa sulla sua capacità di bloccare l'attività di uno speciale enzima (xantina ossidasi), interrompendo la catena di conversioni delle purine in acido urico.

Un risultato tangibile dall'assunzione di allopurinolo appare il giorno 10:

  1. La concentrazione dei prodotti di degradazione delle purine nel sangue diminuisce.
  2. Il processo di deposizione del sale si interrompe.
  3. C'è una graduale dissoluzione delle formazioni tissutali (noduli gottosi - tofus, calcoli renali).
  4. Migliora la funzione renale.
  5. L'escrezione delle sostanze solubili coinvolte nella formazione dei cristalli di acido urico (xantina, ipoxantina) è aumentata.
  6. Il periodo di remissione tra le esacerbazioni della gotta aumenta.

Il farmaco non appartiene agli antidolorifici, ma grazie al meccanismo d'azione elimina gradualmente la sindrome del dolore.

Segni di gotta

I segni della gotta non possono essere confusi con altre malattie, sono così specifici. I sintomi pronunciati di questa malattia articolare sono infiammazione, artrite acuta con sindromi dolorose che danno ricadute. I primi sintomi della gotta sono un forte dolore che inizia nell'articolazione dell'alluce..

È l'alluce che è colpito dalla gotta, diventa il primo bersaglio, i pazienti si lamentano di:

  • lancinante dolore intenso di natura acuta;
  • gonfiore e arrossamento della pelle;
  • aumento della temperatura corporea;
  • dolore nell'area dei reni e sangue nelle urine.


Formazione di tofus con gotta

Fullflex

Recentemente, "Fulllex" è una droga abbastanza popolare. Viene rilasciato in 2 forme - compresse e crema - che consente di trattare la malattia sia dall'esterno che dall'interno. Il medicinale appartiene ai mezzi che hanno un effetto a breve termine e hanno effetti antinfiammatori e analgesici. Il farmaco contiene estratti di ginepro e salvia, martinia fragrante, oli essenziali di eucalipto, corteccia di salice, ippocastano, corteccia di betulla, vitamine PP ed E.

Come funziona l'allopurinolo

L'effetto anti-gotta dell'allopurinolo è ottenuto grazie alla capacità di metabolizzare a ossipurinolo (il secondo nome del metabolita è alloxantina), che blocca l'enzima xantina ossidasi e distrugge la catena dell'acido urico.

Secondo le istruzioni, lo scopo dell'allopurinolo è il seguente:

  • ridurre il livello di acido urico nel plasma sanguigno, nel tessuto cartilagineo e in altri fluidi corporei;
  • ridurre le dimensioni del tofo gottoso - noduli sottocutanei densi limitati dal tessuto connettivo, rappresentato da un accumulo di cristalli di urato;
  • sciogliere i calcoli renali.

Una volta nel corpo, l'allopurinolo tende ad accumularsi. Inizia ad agire immediatamente, il risultato è evidente dopo 1-2 giorni, ma dopo 3-4 giorni gli indicatori tornano ai valori originali. A breve termine, il farmaco non viene utilizzato. Per ottenere un effetto pronunciato stabile, sarà necessaria la terapia del corso. Per la gotta, l'allopurinolo viene utilizzato continuamente, il corso può durare per anni. Un'assunzione di sei mesi porta ad un significativo ammorbidimento dei tofi e aiuta a rimuoverli. Nel calcolare la dose, il medico deve tenere conto dei parametri farmacocinetici del farmaco. Secondo le istruzioni, i pazienti con insufficienza renale devono aggiustare la dose. la velocità di pulizia del corpo dai componenti del farmaco è significativamente ridotta. L'età avanzata non porta a cambiamenti nella farmacocinetica.

L'allopurinolo è caratterizzato dai seguenti indicatori:

  • Assorbimento: rapido assorbimento dal tratto gastrointestinale, principalmente nell'intestino tenue. Viene assorbito fino al 90% dell'importo accettato. Il grado di assorbimento è una variabile dose-dipendente, la biodisponibilità di una singola dose di 100 mg è del 67%, 300 mg è del 90%.
  • Distribuzione: nel sangue è principalmente allo stato libero, distribuito nel fluido tissutale, si lega in piccola parte alle proteine ​​plasmatiche (3%). Concentrazione plasmatica di picco: allopurinolo - dopo 1,5 ore, ossipurinolo - 3-5 ore. Supera la barriera placentare.
  • Metabolismo: attraverso il sistema degli enzimi epatici, entro 2 ore nel processo di ossidazione da parte della xantina ossidasi, viene completamente biotrasformato (fino al 60-70% della dose assunta) in ossipurinolo, che ha attività farmacologica simile.
  • Escrezione: lascia il corpo attraverso i reni, 20% - con le feci. Viene visualizzato lentamente. L'allopurinolo è caratterizzato da riassorbimento tubulare. L'emivita varia a seconda delle caratteristiche individuali, in media per l'allopurinolo è di 1-2 ore, per l'ossipurinolo - 15 ore.

Gotta come malattia articolare

Nel corpo umano c'è un metabolismo costante, in cui le proteine ​​si scompongono e formano energia per la vita. Questo processo è accompagnato dalla formazione di acido urico, che viene escreto dal sistema escretore - i reni.

Quando questa funzione è compromessa, questi sali iniziano a depositarsi nelle articolazioni e nei tessuti, portando allo sviluppo della gotta, che colpisce le articolazioni: mani e dita, gomiti, ginocchia e piedi. Spesso la gotta si verifica in concomitanza con l'artrosi delle articolazioni. Pertanto, se c'è dolore alle articolazioni, i medici consigliano di contattare uno specialista per un consiglio..

Opinioni sull'allopurinolo

Karina, 35 anni “Ho bevuto l'allopurinolo rigorosamente secondo le istruzioni, che il medico curante mi ha familiarizzato in dettaglio. Ho saltato accidentalmente l'assunzione obbligatoria di farmaci, quindi ho deciso di bere una dose doppia la prossima volta. È stato un mio errore, poiché l'aumento della dose del farmaco ha portato a un deterioramento della salute. Non permetterò più tali errori, perché non voglio affrontare nuovamente i sintomi spiacevoli di un'overdose ".

Evgeniy, 50 anni “Sei mesi fa ho iniziato a prendere le compresse di allopurinolo. Durante tutto questo tempo, non ho avuto una singola recidiva di gotta, che non mi aspettavo nemmeno. Il medicinale ha aiutato a normalizzare il livello di acido urico ed eliminare i dolori articolari ".

Colchicina per la gotta: dosaggio e caratteristiche dell'applicazione

Come abbassare i livelli di acido urico per la gotta

Tophus per la gotta: cause di sviluppo, trattamento e rimozione, prevenzione

Bacche per la gotta: quali sono utili, quali sono proibite, come si usano

Segni e trattamento della gotta negli uomini

Alcol per la gotta: è possibile bere vodka, birra e altre bevande?

Compatibilità con i farmaci

Con l'uso simultaneo, l'allopurinolo potenzia l'effetto degli anticoagulanti cumarinici, della vidarabina (farmaco antivirale) e degli agenti ipoglicemici. L'uso combinato di farmaci ipoglicemizzanti e allopurinolo può portare a un forte calo dei livelli di glucosio nel sangue.

L'uso combinato di altri agenti uricosurici e salicilati ad alti dosaggi riduce l'effetto terapeutico dell'allopurinolo.

L'allopurinolo è condizionatamente compatibile con i citostatici, poiché possono causare più spesso reazioni di mielosoppressione. Per ridurre al minimo il rischio di effetti mielotossici, l'emocromo del paziente deve essere monitorato sistematicamente..


Le bevande a base di etanolo aumentano la concentrazione di urato; i processi metabolici rallentano non solo a causa dell'alcol etilico, ma anche dell'acetaldeide, un prodotto della sua ossidazione

L'assunzione di ciclosporina aumenta significativamente il carico sui reni a causa della nefrotossicità.

L'uso combinato di antibiotici allopurinolo e penicillina provoca spesso reazioni allergiche. Se è necessaria una terapia antibiotica, si consiglia di sostituire la penicillina ei suoi derivati ​​con altri farmaci..

Quando si prescrivono immunosoppressori (azatioprina, mercaptopurina), il dosaggio deve essere ridotto del 50-70%. Poiché l'allopurinolo inibisce la xantoossidasi, la disintegrazione e l'escrezione di questi agenti rallentano, a seguito della quale l'effetto tossico aumenta.

Il farmaco antidiabetico Chlorpropamide è in grado di competere con l'allopurinolo per il primato dell'escrezione renale. In caso di funzionalità renale compromessa, la durata dell'ipoglicemia può aumentare, il che richiede un aggiustamento della dose obbligatorio.

Gli antiacidi devono essere assunti non prima di 3 ore dopo l'assunzione di allopurinolo.

Opinione di medici e pazienti

Commenti del medico sul farmaco:

Oggi le persone che soffrono di gotta si rivolgono a me sempre più spesso. La malattia si sviluppa in breve tempo, quindi richiede una terapia tempestiva in modo che non si verifichino complicazioni. Prima di tutto, prescrivo una dieta speciale ai miei pazienti, perché questo influenza direttamente l'ulteriore trattamento. Come medicinale prescrivo l'allopurinolo Egis, controlla perfettamente l'acido urico e fornisce prevenzione in caso di convulsioni. Non bisogna dimenticare una sfumatura come il consumo di una quantità sufficiente di liquido, poiché il risultato dipende anche da questo..

Maria Fedorovna, dottore

Feedback e consigli sull'ammissione da parte dei pazienti:

È successo così che mi è stata diagnosticata l'iperuricemia. In altre parole, il contenuto sovrastimato di acido urico dovuto alla purina, che prende parte al metabolismo, e risulta in questo modo a causa del cattivo funzionamento dei reni e di un aumentato contenuto di fruttosio negli alimenti. Mi hanno prescritto un farmaco chiamato Allopurinol Egis.

Larisa Ivanovna, 52 anni

Ho avuto la gotta 6 anni fa. I medici locali hanno prescritto una dieta rigorosa, assumendo il farmaco Allopurinol Egis e Kolhikum. Quest'ultimo l'ho usato per un paio di mesi, dopodiché hanno smesso di venderlo nelle farmacie della nostra città. Ad essere onesti, non ne ho davvero notato l'effetto.

Poiché non ho visto il risultato, ho deciso di provare a cavarmela con una dieta, ma di conseguenza il livello di acido è aumentato a 650 unità (2 volte più del necessario). Apparvero problemi alla pelle, uscirono alcuni noduli, iniziarono ripetuti attacchi di gotta. Ho deciso di iniziare a bere il farmaco secondo le istruzioni del medico. Ha impiegato più di un anno. Di conseguenza, il livello di acido è sceso alla normalità, i noduli sono scomparsi dopo 6 mesi dal ricovero, gli attacchi di gotta sono scomparsi. Voglio sottolineare che allo stesso tempo non ho seguito la dieta, sebbene i medici sostenessero che fosse di grande importanza. Ma forse sono solo io così fortunato.

Mikhail, 45 anni

Ciao a tutti. Queste pillole mi sono state prescritte da un medico dopo un esame del sangue. Ho un alto livello di acido urico. Li prendo 1 pezzo al giorno. Quindi capisco che sono necessari per la gotta, ma non ce l'ho, ma ho una condizione pre-gottosa. Non vedo effetti collaterali, l'indicatore è tornato alla normalità. Poiché al momento i medici stanno eliminando il sintomo, non la causa, penso che prescriveranno una dieta rigorosa e prescriveranno un secondo ciclo di trattamento. Consiglio il farmaco, funziona davvero e, inoltre, è poco costoso.

Maria, 39 anni

Dopo aver letto le istruzioni, è diventato chiaro che le compresse aiutano nel trattamento dei reni, eliminano l'acido urico, sono usate per prevenire la gotta, ecc. Dopo aver letto le controindicazioni, mi sono reso conto che il farmaco è serio e ha molte sfumature. Non ho osservato effetti collaterali, l'indicatore di acido urico è caduto, i dolori che erano durante la minzione sono scomparsi. In generale, penso che il farmaco sia buono, dà risultati. Lo consiglio a chi è stato prescritto, nonostante la lista impressionante di reazioni avverse.

Alla Nikolaevna, 46 anni

Interazione di "allopurinolo" e derivati ​​alcolici

Nel valutare l'interazione di sostanze come "allopurinolo" e alcol, le revisioni dei pazienti non sono indicative. Non hanno rilevanza statistica e sono soggetti ad atteggiamenti soggettivi. In questo caso, non sono rari esempi di interazione di "allopurinolo" e alcol nella pratica medica. Sebbene la loro identificazione sia difficile interrompendo l'osservazione del medico curante per il paziente durante la remissione della gotta.

Per quanto riguarda il farmaco "Allopurinol", le istruzioni, le recensioni e le relazioni dei reumatologi sono molto categoriche. In particolare, contengono istruzioni sull'impossibilità dell'uso combinato della droga e delle bevande alcoliche. Sulla base dei dati sul danno epatico tossico indotto dall '"allopurinolo" e dal comprovato effetto epatotropico dell'alcol, è naturale concludere che l'effetto dannoso è migliorato se usati insieme..

"Colchicine"

Di seguito sono presentati preparati simili in azione all '"Allopurinolo" e utilizzati come suo sostituto, ma non essendo i suoi analoghi.

Per la medicina moderna, la "Colchicina" è uno dei migliori farmaci usati per curare la gotta. Scopriamo qual è il migliore: "Colchicina" o "Allopurinolo"?

La "Colchicina" agisce come un anestetico, neutralizza la formazione di depositi di sale nei tessuti e riduce al minimo la migrazione dei leucociti nella zona interessata. Il medicinale ha una base vegetale, contiene un croco autunnale come componente principale e quindi può essere utilizzato non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione.

I pazienti lo tollerano abbastanza bene. L'efficacia del farmaco dipende dalla corretta somministrazione. Il dosaggio massimo non deve essere superiore a 10 compresse al giorno. Il corso del trattamento termina come prescritto dal medico e dopo aver ottenuto il risultato desiderato. La colchicina non deve essere assunta da pazienti con insufficienza epatica e renale, con ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco. Inoltre, il farmaco deve essere assunto con cautela durante la gravidanza e solo dopo aver consultato uno specialista. Gli effetti collaterali e il sovradosaggio di farmaci possono causare diarrea e vomito. Se il paziente sviluppa effetti collaterali atipici, interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco e consultare il medico. Il farmaco non deve essere assunto per molto tempo, poiché è irto della minaccia dello sviluppo di leucopenia e anemia..

Modulo per il rilascio

L'allopurinolo è disponibile in compresse. Le farmacie offrono il medicinale in blister. Una piastra contiene 10 compresse (100 o 300 mg ciascuna). Il numero indica il dosaggio del principio attivo.

Puoi anche acquistare compresse in bottiglie di plastica. 1 confezione contiene 50 pezzi. La bottiglia è posta in una scatola di cartone.

Ritiro

Dopo aver assunto la compressa di allopurinolo, la concentrazione plasmatica massima viene raggiunta entro un'ora e mezza. Il farmaco viene rapidamente e quasi completamente (fino al 90%) assorbito dal tratto gastrointestinale. L'assorbimento dei principi attivi avviene principalmente nel duodeno e nell'intestino tenue.

Circa il 20% del farmaco viene escreto attraverso l'intestino, il restante 10% - dai reni. L'emivita varia da una a due ore, poiché l'allopurinolo viene rapidamente convertito in ossipurinolo ed è attivamente escreto attraverso il sistema urinario attraverso la filtrazione glomerulare.


L'allopurinolo è uno dei farmaci che aiuta a sciogliere i calcoli di urato

Il tempo di eliminazione dell'ossipurinolo è molto variabile e può variare da 18 a 45 ore e in alcuni casi raggiungere le 70 ore. Il componente attivo viene escreto principalmente dai reni; in caso di funzionalità renale compromessa, l'emivita dell'ossipurinolo aumenta in modo significativo.

La biodisponibilità di 300 mg di allopurinolo è del 90%, quando viene assunta una dose di 100 mg, viene assorbito circa il 70% della sostanza medicinale.

Importante: durante il trattamento dell'urolitiasi o della gotta, il volume giornaliero di urina dovrebbe essere di almeno due litri..

Raccomandazioni

Durante le prime due settimane di terapia con questo farmaco, le persone con gotta devono fare attenzione. Ciò è dovuto alla probabilità di un'esacerbazione della patologia. I medici spesso prescrivono analgesici o colchicina aggiuntivi durante questo periodo..

Prima della fine del ciclo di trattamento, si raccomanda di controllare la concentrazione di acido urico nel corpo. Per questo, viene eseguito un test delle urine. Con l'uso corretto del farmaco nel secondo giorno di terapia, le analisi mostreranno cambiamenti in una direzione positiva. Inoltre, sono necessari test per non provocare un sovradosaggio del farmaco e in modo tempestivo per regolare il regime terapeutico.

Efficacia dell'allopurinolo nel trattamento della gotta

Prima di prescrivere l'allopurinolo, il reumatologo tiene conto di come il corpo del paziente reagirà ai possibili effetti collaterali del farmaco. Se esiste il rischio di un grave deterioramento del benessere del paziente, sviluppo di complicanze, esacerbazione di patologie croniche esistenti, il farmaco non viene utilizzato.

L'assunzione di allopurinolo alle dosi consigliate dal medico riduce significativamente il rischio di effetti collaterali. E quando compare una di esse, il regime di dosaggio viene regolato, di solito nella direzione di ridurre il numero di compresse prese.


Zilorik - analogo dell'allopurinolo.

Nella maggior parte dei casi, l'allopurinolo è ben tollerato. Ma in alcuni pazienti, la diminuzione dei livelli di acido urico è lenta e talvolta non vi è alcun effetto positivo dalla terapia. Un reumatologo esperto non ha mai fretta di cancellare un farmaco. Lo sostituisce con un analogo, peraltro, strutturale, cioè contenente lo stesso principio attivo. L'allopurinolo di vari produttori (Egis, Nycomed) viene venduto nelle farmacie. Nonostante la composizione identica, molti pazienti beneficiano di un farmaco prodotto da una certa fabbrica farmaceutica..

Analoghi strutturali del farmaco - Zilorik, Sanfipurol. Se l'allopurinolo è intollerante o inefficace, al paziente può essere prescritto uno di questi farmaci. Ma solo il medico curante dovrebbe sostituire l'allopurinolo con un analogo..

Si dovrebbe tenere conto anche dell'effetto cumulativo della sostanza attiva. Le proprietà anti-gottose del farmaco si manifestano con l'assunzione regolare, che consente di mantenere un livello costante di Allopurinolo nell'organismo. La terapia deve essere accompagnata da assunzione alimentare e adeguata assunzione di liquidi. L'agente anti-gotta altamente efficace allopurinolo non sarà all'altezza del compito se carne grassa e alcol sono presenti nel menu giornaliero del paziente.

Analoghi

Sugli scaffali delle farmacie è possibile trovare analoghi diretti dell'allopurinolo, noto come Allopurinol-Egis, Allopurinol Sandoz, Allohexal o Purinol. Sono simili nella composizione, sostanza attiva. Gli analoghi indiretti del farmaco, che mostrano lo stesso effetto terapeutico, sono i seguenti medicinali:

  • Adenurico;
  • Febux-40;
  • Febux-80.

Restrizioni d'uso

Puoi prendere "Allopurinol" con un'esacerbazione di gotta, ma non tutti. Ci sono alcune controindicazioni nell'uso del farmaco:

  1. Elevata suscettibilità ai componenti del farmaco.
  2. Grave insufficienza renale.
  3. Patologia del fegato.
  4. Bambini fino a tre anni.
  5. Il periodo di gestazione e allattamento al seno del bambino.
  6. Diminuzione della clearance della creatinina (meno di 2 ml / min).
  7. Emocromatosi.
  8. Quando è in grado di controllare i livelli di acido urico attraverso la dieta.

È possibile prendere "Allopurinol" per l'esacerbazione della gotta per le persone con insufficienza renale o epatica? I medici dicono che in questi casi la medicina viene prescritta con cautela. Viene anche assunto sotto controllo da persone con disturbi ematopoietici, insufficienza cardiaca, pressione alta, mentre sono in terapia con diuretici e inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina..

Informazioni aggiuntive

Quando si è sottoposti a un ciclo di terapia, è necessario guidare con cautela un'auto o altri meccanismi complessi, poiché aumenta il rischio di sonnolenza e vertigini.

Non è possibile combinare la droga e le bevande alcoliche, poiché queste ultime contribuiscono ad aumentare l'acido urico e ad esacerbare la malattia. Durante l'assunzione di farmaci e alcol, possono verificarsi vomito, diarrea, letargia e convulsioni e possono verificarsi anche sanguinamento negli organi interni. Qualsiasi bevanda alcolica, anche a dosi deboli e piccole, può causare coma e insufficienza cardiaca.

Prima di prendere "Allopurinol" per la gotta, è necessario prestare attenzione al fatto che i salicilati, il probenecid e altri farmaci riducono l'efficacia del farmaco, che rimuove l'acido urico.

Con la somministrazione simultanea di ampicillina, captopril o amoxicillina, aumenta la probabilità di eruzioni cutanee.

Conservare il farmaco in un luogo asciutto dove la temperatura dell'aria è compresa tra quindici e venticinque gradi. La durata di conservazione è di cinque anni dalla data di rilascio del farmaco.

Devi sapere come prendere "Allopurinol" per la gotta e seguire scrupolosamente le istruzioni. L'efficacia del farmaco si manifesterà solo quando il paziente osserverà tutte le prescrizioni e le raccomandazioni del medico; è vietato modificare da solo il dosaggio del farmaco. Tali azioni possono portare allo sviluppo di complicazioni..